PDA

Visualizza versione completa : alla cortese attenzione:Broken Flowers



Kiara
27-11-2005, 23.12.39
http://www.miamifilmfestival.com/broflowers/thumbs/broken_flowers_ver2.jpg

Occhei siori e siorine,giù le scommesse su quanto poco tempo gli stolti lo lasceranno nelle sale.

Titolo originale: Broken Flowers
Nazione: U.S.A.
Anno: 2005
Genere: Commedia
Durata: 105'
Regia: Jim Jarmusch
Sito ufficiale: www.brokenflowersmovie.com


Cast: Bill Murray, Jeffrey Wright, Sharon Stone, Frances Conroy, Jessica Lange, Chloë Sevigny, Pell James, Tilda Swinton, Julie Delpy, Chris Bauer , Ryan Donowho , Alexis Dziena
Produzione: Bac Films, Focus Features
Distribuzione: Mikado
Data di uscita: Cannes 2005
02 Dicembre 2005 (cinema)

Tratto da MyMovies (http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=35716):
Don Johnston, scapolo impenitente sulla sessantina, viene lasciato dalla sua ultima conquista. Contemporaneamente riceve una lettera anonima in cui una sua ex compagna gli rivela che il figlio ormai diciannovenne avuto da lui si e' messo sulle sue tracce.
L'amico Winston, detective dilettante, lo spinge a chiarire il "mistero". Don parte così controvoglia alla ricerca della possibile mittente. Avrà modo di confrontarsi con una parte del suo passato e di riflettere sul presente.
Bill Murray offre a Jim Jarmusch quella maschera che, da Lost in Translation in poi, lo caratterizza in interpretazioni assolutamente ineguagliabili.
Gli incontri con le donne del suo passato (tra cui spicca, per sobrietà e profondità di interpretazione, Sharon Stone) gli permettono di rivisitare il ruolo di seduttore che gli si è appiccicato addosso ma, soprattutto, di percepire come lo scorrere del tempo muti profondamente l'immagine interiore che ci si costruisce sulle persone e che si vorrebbe immutabile. È un gioco di specchi quello che si sviluppa tra Don e le sue ex compagne. Un gioco in cui ciò che appare dell'altro sconcerta, spiazza, obbliga ad abbandonare facili semplificazioni. È un on the road dell'anima quello che Jarmusch ha costruito attraverso piccoli tocchi di regia, sguardi, atmosfere, emozioni trattenute e cose non dette. Un viaggio che il pubblico farà bene a compiere con lui.
USA, 2005



Intervista a Jim Jarmush e a Billino Murray,per chi non s'accontenta,tratta da CastelRock (http://cinema.castlerock.it/interviste.php/id=1248).

FiLoX
27-11-2005, 23.17.55
Qui a Pavia neanche arriverà..

Fabio
27-11-2005, 23.22.40
Attendo l'arrivo del DVD Screener a giorni.

Kiara
27-11-2005, 23.47.11
credo sia la prima volta che bill non abbia già visto il film che ho Topizzato.




mi sento quasi potente.:dentone:

Fabio
27-11-2005, 23.50.13
Purtroppo in questo periodo c'è crisi anche per i DVD Screener. Quindi tocca aspettare. L'importante è comunque poterseli vedere in lingua originale.

funker
03-12-2005, 00.53.43
È bello. Murray sta compiendo un grande passo, interpretazione eccellente. Un pò più accademici gli altri e la Stone sembra metterci persino un minimo di impegno. La storia è fresca, personalmente adoro il modo in cui è stata girata la pellicola.. 'lunatica', come da molti è stata definita, ma coinvolgente.

Lo preferisco nettamente a Lost in Traslation.

funazza
06-12-2005, 02.32.31
l' ho visto stasera. pesonalmente adoro jarmush(e come potrebbe essere altrimenti?) però questo broken flower mi ha lasciato un po' d'amarezza.
inanzitutto il personaggio di bill murray mi sembra troppo piatto, poco caratterizzato, molte delle scelte che compie non sono comprensibili come peresempio il perché alla fine decida di imbarcarsi in un impresa simile se all'inizio non considera nemmeno l'ipotesi di partire. le donne che incontra sono piuttosto macchiette che veri e propri personaggi, e la costruzione che in coffe and cigarettes funzionava alla grande, qui non va. (perché alla fine anche qui si tratta di "episodi")
certo jarmusch è jarmusch, ottima regia anche se ci sono troppi, ma davvero troppi tempi morti ingiustificati.
Bill Murray intenso e straordinario come al solito col suo sguardo perso nel vuoto di una vita che lo stanca e non gli offre nulla di nuovo da anni, però anche lui rischia di ripetersi interpretando sempre lo stesso ruolo. si ride poco. impossibile definirla una commedia, quanto piuttosto uno spaccato di vita anche abbastanza drammatico sulla piattezza della vita di un uomo che ha soldi e donne ma carenza di valori e stimoli.
in'ultimo aggiungo che sharon stone è una meravigliosa riscoperta, era dai tempi di casinò che non la si vedeva così raggiante...dubito che da questo punto di vista basic instinct 2 potrà valere qualcosa

Tom_Ripley
06-12-2005, 14.11.45
Visto ieri sera.
Bellissimo. I film abbastanza lenti sono quelli che prediligo.
Jarmusch ha dimostrato tutto il suo talento in questa pellicola, scritta tra l'altro molto bene. In più c'è il valore aggiunto di Bill Murray, davvero carismatico, oltre che un signor attore. Spero riceva qualche nomination Broken Flowers.
Però una cosa mi è sfuggita: il finale.
Se qualcuno può spiegarmi mi farebbe un grande favore.
Ho tirato qualche conclusione nel privato, però vorrei sapere la spiegazione ufficiale... ;)

funazza
06-12-2005, 15.48.29
cosa non ti è chiaro? non vorrei spoilerare aggratis...

funker
06-12-2005, 15.51.40
Occhio con gli spoiler, qualcuno potrebbe bestemmiare in Afghano.

Non io ;) però non si sa mai..

Tom_Ripley
06-12-2005, 16.11.28
cosa non ti è chiaro? non vorrei spoilerare aggratis...

[Spoler on the Inside]



La scena finale. Era vera la storia del figlio o no? Chi è suo figlio? Poi ti dico qual è la mia interpretazione... ;)



[Spoiler]

funazza
06-12-2005, 17.29.14
non riesco a scrivere in giallo o un colore che non si legga ... cazzo

Tom_Ripley
07-12-2005, 13.49.03
non riesco a scrivere in giallo o un colore che non si legga ... cazzo

Si fa così:

[COLOR="Yellow"] e per chiudere il tag fai così: [COLOR] con la / prima di COLOR ;)

hackboyz
07-12-2005, 14.13.44
lo spoiler si fa [spoiler=red]testo[/spoiler*] (senza asterisco)

FiLoX
07-12-2005, 17.02.15
Qui a Pavia neanche arriverà..Miracolosamente è a Pavia e stasera non mancherò di vederlo!

funazza
07-12-2005, 17.10.27
SPOILERRRRRRRR


il figlio di Don è quel ragazzo abbondantemente in sovrappeso che si intravede alla fine.non a caso l' attore che lo interpreta è il vero figlio di bill murray....

Ubar
07-12-2005, 18.00.01
io dello stesso attore ho visto "le avventure acquatiche di steve zizou" che mi ha fatto cappottare dal ridere ma anche riflettere, se questo film si avvicina anche solo a quello posso dirmi del tutto soddifatto

FiLoX
07-12-2005, 18.03.08
[OT]Ubar guardati "Ricomincio da capo" sempre con Bill Murray credimi [OT]

Ubar
08-12-2005, 19.31.30
grazie,seguirò il consiglio;):birra:

Tom_Ripley
08-12-2005, 21.05.43
SPOILERRRRRRRR


il figlio di Don è quel ragazzo abbondantemente in sovrappeso che si intravede alla fine.non a caso l' attore che lo interpreta è il vero figlio di bill murray....

Francamente non mi sembra un gran finale.
La madre chi è?

FiLoX
09-12-2005, 11.14.00
Film stupendo..il finale aperto lascia tante di quelle interpretazioni che c'è solo l'imbarazzo della scelta!

Cambo in Japan
09-12-2005, 18.46.00
Ciao Kiara :kiss:

Kiara
09-12-2005, 21.18.44
http://digilander.libero.it/the_writer/B/b19.gif