PDA

Visualizza versione completa : Harry Potter e il calice di fuoco



Sig.Bakke
26-11-2005, 18.33.14
Posterò un commento decente più tardi, adesso son troppo stanco -_-
Da grande appassionato e assolutamente fanatico del libro sono andato al cinema molto preoccupato, temevo che sarebbe stata una trasposizione anche peggiore di quella del terzo.
Be, a parte qualche scena invece ne sono rimasto enormemente soddisfatto! Oltretutto radcliffe ha per la prima volta la parvenza di un attore, il che visto che domina costantamente la scena non è un male.
Per me decisamente il migliore finora, gran film davvero :)

Kiara
26-11-2005, 19.02.18
Ron con i capelli lunghi mi pare un fricchettone tipo il Nongio di mtv.

Comunque,vo' a vederlo appena posso poi vi dico.

The El-Dox
26-11-2005, 20.47.43
lo vado a vedere domani sera, emiro ore 21.30, per un pelo perkè è imballato marcio... ergo aspetto...

Hob Gadling
27-11-2005, 00.12.38
Visto ieri, qualche commento a caldo.

Innanzitutto, i protagonisti. Ron è cresciuto, ha messo i muscoli, dimostra venticinque anni e col capello lungo sembra, in effetti, come diceva Kiara, un fricchettone. Inoltre ha una certa somiglianza con Mauro Repetto, del quale peraltro condivide il ruolo (ovvero il comprimario che si agita dietro il protagonista, non facendo in realtà un cazzo. :asd: )
Harry sta crescendo male, pare il classico bel bambino che si guasta col crescere.(allego contributo fotografico (http://www.imdb.com/gallery/granitz/3861/DanielRadc_Kambo_6482793_400.jpg?path=pgallery&path_key=Radcliffe,%20Daniel&seq=9) :asd: ) Dalla stessa immagine si nota come Hermione, invece, stia crescendo bene. :yumm: :D

Sul film: come al solito strepitose le immagini, gli effetti speciali e quelli visivi. Simpatiche le trovate magiche, anche se non all'altezza dei precedenti episodi. Tuttavia, il film in sè dà costantemente un'impressione di "già visto" e, nel complesso, non spicca mai il volo, mantenendo fino ai titoli di coda un tono quasi di preambolo. Sembra quasi solo un prologo del quinto capitolo, ormai non ci si prende neanche più la briga di trovare un finale pseudo-conclusivo, "se vedemo l'anno prossimo" e via così.
Insomma, per dirla molto in breve, un film sufficiente (o qualcosa in più), ma tra i quattro capitoli forse è il meno riuscito. Io continuo a ritenere "Il prigioniero di Azkaban" il migliore.

P.S. Solo io ho notato una certa somiglianza tra Viktor Krum e il nostro buon Q? :D :D

destino
27-11-2005, 01.22.24
in realta è Q in incognito :asd:

Sig.Bakke
27-11-2005, 01.57.18
Ogni libro / film di harry potter è un preambolo al settimo, anche il terzo..
comunque, senza spoilerare troppo, io penso che il quarto abbia una sua fine, nonostante ponga le basi per il seguito. Cioè, cavolo, la scena finale c'è. Se ti sembra che non ci sia in questo allora nel quinto sarà ancora peggio.

UnNamed_Again
27-11-2005, 11.38.00
Ogni libro / film di harry potter è un preambolo al settimo, anche il terzo..


Se ogni libro è un preambolo al settimo, allora il sesto libro è una prefazione: non succede una mazza (a parte quella cosa). A me il Prigioniero di Scassapank è piaciuto molto come film a se, forse solo i personaggi sono stati un po appiattiti, nel libro litigavano per meta del tempo, nel film sono tutti amicici.

Nightal
27-11-2005, 12.36.04
non mi è piaciuto...troppe omissioni...ne è risultato per me un film solamente spettacolare; ma vista la vastità del libro non mi aspettavo niente di meglio quindi non mi sento di criticare eccessivamente le scelte del regista
diciamo che si sono concentrati sulle prove del Tre Maghi e stop

Sig.Bakke
27-11-2005, 12.40.15
Se ogni libro è un preambolo al settimo, allora il sesto libro è una prefazione: non succede una mazza (a parte quella cosa). A me il Prigioniero di Scassapank è piaciuto molto come film a se, forse solo i personaggi sono stati un po appiattiti, nel libro litigavano per meta del tempo, nel film sono tutti amicici.

ho letto il tuo commento in un altro forum, non condivido praticamente niente :)

*Svevy*
27-11-2005, 12.47.48
Boh, a me il film è piaciuto. Ron coi capelli lunghi sarà un fricchettone, ma che fricchettone! Anche i suoi fratelli non sono male...
Le coreografie dei ragazzi degli altri istituti che entrano a Hogwarts le ho trovate un tantino ridicole, in realtà...
Come trasposizione del libro, ovviamente è molto limitata, e penso che con gli altri film sarà ancora peggio...I libri come numero di pagine vanno aumentando, ma mica possono fare 10 ore di film ovviamente...

Comunque bel film :D
E Krum è preciso a Q...infatti è troppo carino :D

UnNamed_Again
27-11-2005, 13.19.51
ho letto il tuo commento in un altro forum, non condivido praticamente niente :)
Dimmi che forum, ne frequento talmente tanti...

Sig.Bakke
27-11-2005, 20.41.37
Dimmi che forum, ne frequento talmente tanti...

diagonalley. Non partecipo, stavo lurkando per vedere se era il caso di iscrivermi o no; optai per il no :D

per me:
1) prigioniero di azkban
2) principe mezzosangue
3) calice di fuoco
4) camera dei segreti
5-6) ordine della fenice - pietra filosofale

UnNamed_Again
27-11-2005, 20.57.49
diagonalley. Non partecipo, stavo lurkando per vedere se era il caso di iscrivermi o no; optai per il no :D

per me:
1) prigioniero di azkban
2) principe mezzosangue
3) calice di fuoco
4) camera dei segreti
5-6) ordine della fenice - pietra filosofale

Ah, ok. Cmq è un opinione , e in quanto tale è condivisibile o meno. Tra l'altro in quel forum mi sono iscritto giusto per scrivere quel commento e poco altro. Intelligentemente, uno dei mod mi ha pure cambiato il titolo del thread, fosse mai che qualcuno potesse avere un parere negativo su uno degli HP.

Il mei preferiti:
-Calice di fuoco
-Ordine della fenice
-Prigioniero di Scassapank
-camera dei segreti
-Principe Mezzo-Riuscito
-Pietra Filosofale.

Sig.Bakke
27-11-2005, 21.09.51
Ah, ok. Cmq è un opinione , e in quanto tale è condivisibile o meno. Tra l'altro in quel forum mi sono iscritto giusto per scrivere quel commento e poco altro. Intelligentemente, uno dei mod mi ha pure cambiato il titolo del thread, fosse mai che qualcuno potesse avere un parere negativo su uno degli HP.

Il mei preferiti:
-Calice di fuoco
-Ordine della fenice
-Prigioniero di Scassapank
-camera dei segreti
-Principe Mezzo-Riuscito
-Pietra Filosofale.

Certo che è un'opinione, mica ti ho detto che sei scemo! :D
Comunque se vuoi ne parliamo, son curioso di sapere cosa ti è piaciuto dell'ordine della fenice -> MSN bacche@hotmail.com

uizz
27-11-2005, 22.15.42
Visto ieri :dentone:...il quarto è il mio libro preferito...il film forse no :asd: btw più che sufficiente! ;) da vedere ma senza aspettarsi troppo (effetti speciali a parte)...tutto lì. :birra:

Silentrage
27-11-2005, 23.36.09
Il Film non è male certo si sentono i tagli se uno ha letto il libro....

Lampe
28-11-2005, 12.08.40
bello... mi è piaciuto! :sisi:


:D

luchy
28-11-2005, 14.52.33
secondo me, il 4 film, risulta il migliore, ma tralascia cose che, a me hano deluso, ad esempio: io amo le scene d'azione, ma in questo film sono troppe, parlano pochissimo e per mettere tutte le parti che il regista, di sicuro non voleva togliere dal film, fà durare le scene 5 minuti ognuna
in 2 parole:migliore degli altri
troppa azione,azione, come piace a me, ma sempre troppa
per capirlo, bisogna leggere il libro

UnNamed_Again
28-11-2005, 14.57.19
Certo che è un'opinione, mica ti ho detto che sei scemo! :D
Comunque se vuoi ne parliamo, son curioso di sapere cosa ti è piaciuto dell'ordine della fenice -> MSN bacche@hotmail.com

Mi è piaciuto molto il fatto che mette molta carne al fuoco: le varie stanze del ministero, la Umbridge e l'anarchia a Hogwarts, la storia del padre di Harry, l'esercito di silente, la storia dammore con Cho, la casa/quartier generale di Sirius, il combattimento finale, le legilimanzia e l'occlusionismo (spero di non sbagliarmi) e come questi agiscano su Harry e Voldemort..

..guardacaso tutte cose che nel sesto libro non vengono riprese manco per sbaglio.

Il quarto invece mi è piaciuto di più in assoluto perchè ha una trama molto più contorta e studiata, e poi perchè inizia abbastanza in allegria e finisce malissimo. Quando ho letto il finale mi è rimasto il groppone.

..picci..
28-11-2005, 16.33.29
Il Film non è male certo si sentono i tagli se uno ha letto il libro....
concordo. i tagli sono necessari e inevitabili ma alcuni non li condivido affatto. altra pecca: nonostante non sia un film per niente corto trovo che sia decisamente troppo veloce e frettoloso dall'inizio alla fine. io sinceramente mi aspettavo di vedere uno spettacolare mondiale di quidditch :dentone: mentre ho trovato inutile l'infinita prima prova del torneo. accorciando quella avrebbero potuto aggiungere cose più interessanti^^
in generale il film cmq mi è piaciuto. :birra:

Sig.Bakke
28-11-2005, 16.34.56
Mi è piaciuto molto il fatto che mette molta carne al fuoco: le varie stanze del ministero, la Umbridge e l'anarchia a Hogwarts, la storia del padre di Harry, l'esercito di silente, la storia dammore con Cho, la casa/quartier generale di Sirius, il combattimento finale, le legilimanzia e l'occlusionismo (spero di non sbagliarmi) e come questi agiscano su Harry e Voldemort..

..guardacaso tutte cose che nel sesto libro non vengono riprese manco per sbaglio.

Il quarto invece mi è piaciuto di più in assoluto perchè ha una trama molto più contorta e studiata, e poi perchè inizia abbastanza in allegria e finisce malissimo. Quando ho letto il finale mi è rimasto il groppone.

Io del quinto non ho sopportato l'assenza di una trama principale.. alla fine potrebbero essere i sogni di Harry, però rimane tutto irrisolto.
La legilimanzia torna nel quinto, come no...
possibile che non ti sia piaciuta la storia passata di quel personaggio? :p

UnNamed_Again
28-11-2005, 20.30.28
possibile che non ti sia piaciuta la storia passata di quel personaggio? :p

Voldemort? Si, certo che mi è piaciuta, ma è proprio come è stata messa nel libro che non mi piace per niente. Ma messi così a pezzettini rallenti la storia, molti capitoli intermedi perdono di dinamicità.

Sig.Bakke
28-11-2005, 20.40.56
Bho a me è piaciuto tutto parecchio, toglierei giusto 1-2 capitoli :)
Unnamed togli gli spoier che magari qualcuno impazzisce leggendoli :p

SPOILER


"there's no need to call me sir, professor" <- bellissimo! :D


FINE SPOILER

destino
29-11-2005, 12.42.09
vado a vederlo stasera, nn avendo letto il libro mi perdo davvero cosi tanto? :doubt: ( libro che mi riservo di leggere appena la mia vita risultera un filo meno stressata )

Nightal
29-11-2005, 15.12.56
no perchè certe cose sono state omesse anche per il semplice fatto che mancano negli altri episodi: non c'è rischio di capirci poco ;)

Kiashaal
29-11-2005, 22.52.23
Anch'io l'ho visto. Non ho letto i libri, ma in questo ci si accorge all'inizio soprattutto che mancano pezzi del film, come salti della storia.
Il mago con l'occhio finto mi è piaciuto anche se poi... :angel2:








----------------------
"Ballo del Ceppo"
----------------------
Se il Destino è contro di Noi...allora peggio per Lui!

destino
30-11-2005, 16.48.45
davvero un bel film, che attira l'attenzione dello spettatore dall'inizio alla fine, sembra che in ogni istante il regista abbia intenzione di stupire il pubblico, a partire dal torneo mondiale di quiddich fino all'arrivo delle altre scuole di magie e anche con le varie prove una + bella e coinvolgente dell'altra. Inutile dire che ho adorato la scena finale col cattivone :D

Il migliore degli harry potter a mio avviso, una nota di demerito proprio la partita di quiddich e la prova del drago svolta dagli altri 3 partecipanti, sarebbero bastati 10 min di + di film per aver delle scene ancora + spettacolari e che avrebbero potuto caratterizare meglio i coprotagonisti del film, come krum.

Nightal
30-11-2005, 16.51.06
Krum è oggettivamente diverso da quello del libro: in versione cinematografica è una bestia di uomo...in realtà è un po' gobbo :D

RennyManJr
30-11-2005, 23.53.31
Questo, devo dire, è stato il film della saga che mi è piaciuto meno di tutti. Gli altri mi sono piaciuti veramente parecchio (non parliamo del fatto che dopo aver visto il primo al cinema sono stato mezza giornata senza proferir parola, ma questa è una questione privata hehe (no, non ho fatto sesso al cinema :asd: ) ) ma questo è stato uno dei film con la peggior regia e soprattutto la più confusa che io abbia mai visto.

Le scelte tempistiche imho sono a dir poco disastrose: praticamente tutte le scene su cui io avrei indugiato, vuoi per spiegare meglio certe cose, vuoi dare quel tocco di pathos in più, sono state risolte in un fottuto baleno. Come ha detto des questo film mi ha tenuto incollato alla poltrona fino alla fine, è vero, ma solo perchè mi aspettavo che finalmente mi facessero vedere qualcosa di concreto e non degli spezzoni.

Io ho stentato a capire chi fosse il... padre del ragazzo ucciso da voldemort alla fine del film ...perchè non hanno dato un minimo di caratterizzazione a quell'uomo! Cavolo, ammetto che abbiano "spiegato" (forse è meglio dire accennato) chi era verso l'inizio del film, ma poi non hanno più dato uno straccio di indizio, un'inquadratura tattica, un'informazione, un dialogo, per farti pesare il fatto che è un personaggio che esiste nella storia. Lo hanno trattato da orpello, da "contorno", e poi alla fine gli succede una cosa così importante.

Altra cosa che non mi è andata giù è la pressapochezza e la velocità con cui mi hanno sbattuto fuori il flashback nell'ufficio di silente. Ho apprezzato tantissimo il lavoro che hanno fatto sul diario de "la camera dei segreti", credo sia una delle scene che più mi hanno colpito del film. Qui invece era una cosa troppo sbrigativa, anche la fretta con cui volevano far mandar via il prigioniero era fastidiosa. :(

Per tutta la durata del film ho quasi avuto l'impressione che questo fosse un riassunto mal riuscito di una storia più grande. Vero, è il riassunto di un libro... ma imho con gli altri film hanno sempre fatto un lavoro molto migliore e coinvolgente.

Di sicuro è un film che riguarderei solo per capirci di più, non certo perchè mi invoglia a farlo per passare alcune ore piacevolmente come faccio con i 3 prcedenti. Decisamente, come voto, un 4.5 tirato tirato tirato.

The El-Dox
01-12-2005, 01.47.53
fantastiko, spettakolare, affascinante, koinvolgente ma kon il piede sull'accelleratore, un prezzo ke si paga sempre di più. noto kon disappunto la solfa della polemika kome fu Azkaban per la superficialità nella sceneggiatura o perkè manka una parte kardine del libro. Si dovrebbe invece tener presente ke è impossibile infilare tutto il romanzo in una durata di per sè pesante per lo spettatore medio. Bollarlo negativamente sotto kuesto aspetto nn mi pare metro di giudizio sensato. mi fermerei piuttosto su una regia a singhiozzo e altanelante ke spezza il ritmo, l'uniko vero toppo in un film eccellente sotto gli altri punti di vista. purtroppo Newell rimane Newell e bisogna farselo bastare. purtroppo, ripeto: ha fatto un diskreto lavoro kommerciale e anzi mi aspettavo di peggio, ma siamo d'akkordo ke nn è il tipo di regista per una saga del genere kon il risultato di lasciare per interesse e kualità il Calice sotto il terzo episodio, a opinione personale, perkè Azkaban era più sostanziale, meno frivolo e dispersivo. e sopratutto senza abuso di effetti speciali.

infatti ora rimane il dubbio, ki kazzo è David Yates? :asd:

Fabio
01-12-2005, 08.50.39
infatti ora rimane il dubbio, ki kazzo è David Yates? :asd:

A quanto sapevo, un regista televisivo. Mi viene da chiedere perchè abbiano scelto lui e non un nome un po' più noto. Che sia un raccomandato? :asd:

Sig.Bakke
01-12-2005, 17.36.44
si è un regista televisivo..
tra l'altro per il quinto se ne va pure il tipo che adattava i romanzi (kloves), speriamo bene; tornerà nel sesto comunque.

Bantal
02-12-2005, 19.27.46
Andrò controcorrente ma a me è piaciuto tantissimo. Forse + di tutti. E' lunghetto ma non ti molla un attimo. Tutto imperniato sulle prove dei tre maghi ma bellissimo, emozionante.

Drago spinato :metal:

nageki
02-12-2005, 21.28.06
Io continuo a ritenere "Il prigioniero di Azkaban" il migliore.
Imho il terzo episodio è il peggiore, semplicemente osceno. Ora, non so se tu abbia letto o meno il libro, ma non si può farne una trasposizione cinematografica eliminando tutti (e dico TUTTI) i punti salienti e NECESSARI alla comprensione dei futuri libri/episodi.


P.S. Solo io ho notato una certa somiglianza tra Viktor Krum e il nostro buon Q? :D :D
No, lo ripeto da mesi ma nessuno mi dava ragione :asd:

HIRE: ma nemmeno ora, sono completamente diversi :|

nageki
02-12-2005, 21.30.31
A quanto sapevo, un regista televisivo. Mi viene da chiedere perchè abbiano scelto lui e non un nome un po' più noto. Che sia un raccomandato? :asd:

semplicemente, l'unico regista che abbia saputo rendere Harry Potter in maniera il più fedele possibile ai libri della Rowling, senza cimentarsi con il taglia e cuci e/o cretinate frutto della propria fantasia :D

PS: è il migliore episodio della serie se non l'UNICO degno di essere visto. Dopo quell'oscenità che è Il prigioniero di Azkaban (e porca miseria il terzo libro è il mio preferito) ero leggermente titubante riguardo alla visione cinematografica ... per fortuna ci sono andata :D

Fabio
02-12-2005, 22.35.10
semplicemente, l'unico regista che abbia saputo rendere Harry Potter in maniera il più fedele possibile ai libri della Rowling, senza cimentarsi con il taglia e cuci e/o cretinate frutto della propria fantasia :D

Se deve ancora girarlo, come fa ad essere l'unico regista che ha saputo rendere Harry Potter in maniera il più fedele possibile ai libri? :D

nageki
02-12-2005, 23.40.26
Se deve ancora girarlo, come fa ad essere l'unico regista che ha saputo rendere Harry Potter in maniera il più fedele possibile ai libri? :D

Ahhhh credevo parlaste di questo :asd:

FiLoX
05-12-2005, 13.44.06
Visto ieri e mi è piaciuto parecchio! Ovviamente cede allo spettacolare e i tagli del libro si fanno sentire un bel pò..ma il risultato è senza dubbio buono ma il libro è banalizzato

UnNamed_Again
05-12-2005, 14.56.30
copio da altro forum:


Visto ieri.

Non so dirvi se il film mi sia piaciuto perchè il libro effettivamente è molto bello, o perchè è il film in se ad essere fatto bene, imho propendo più per la prima. Due i difetti della pellicola a mio avviso: il montaggio e la mancanza di personalità.

Sulla prima credo ci sia da discutere poco: l'inizio è semplicemente troppo rapido (scena con voldemort a parte), in 15 minuti riescono ad arrivare al torneo, fare quello che fanno (evito spoiler) e andare ad hogwarts. Tolte le 3 prove che secondo me hanno avuto il giusto spazio, i micro-spezzoni si ripetono per tutto il film anche se alla fine sono riusciti dopo tutto nel loro intento di dare una trama al film dato che anche i miei amici che non hanno letto il libro hanno capito, bene o male, la storia in generale. Si ha come l'impressione però che se avessero dedicato anche 15 secondi in più ad ogni scena molte cose buttate giù velocemente sarebbero state più chiare. Mi riferisco soprattutto alla scena iniziale, quella con Neville, quella del tribunale e il poco spazio dato a Piton. Alcuni concetti sono stati buttati giù alla cacchio, chi non è appassionato del libro o semplicemente attento molte cose non può capirle.

Se i film di columbus avevano un taglio disneyiano e quello di cuaron dark, questo come lo definiamo? GoF manca di una sua personalità, non c'è un filo comune per tutto il film, Newell prende un po di questo e un po di quello ma non c'è una sua impronta chiara per tutto il film. Film romantico? Drammatico? Ma se mi canna perfino le due scene più ricche di pathos del libro, ovvero il Ballo di Sta Ceppa(che parte bene e finisce sia banalmente che in modo troppo brusco) e il finale (il cui senso è completamente alterato).

Pollice verso anche per lo sceneggiatore Kloves che ha fatto un buon lavoro solo fino ad un certo punto. Nei primi tre si è tagliato solamente, in questo invece Kloves si inventa di siana pianta robe che nel libro non ci sono solo per risparmiare tempo (-quel- personaggio che appare all'inizio, motivazione del mutamento di carattere durante la terza prova, ecc). Su questo possiamo anche pure chiudere un occhio, ma se si dimentica perfino di alcune scene importantissime che collegheranno questo film al successivo, allora si che è grave.

Buona la prova degli attori. Ho avuto la possibilità di vedere molte parti del film in inglese e mi sono reso conto dei danni fatti dal doppiaggio. Almeno in versione originale Daniel Radcliff mi sembra quello più migliorato tra i tre, è molto più naturale e anche le scene di rabbia queste volta sono decenti. Rupert nella parte di Ron è la solita faccia da schiaffi mentre Emma "la più amata dai pedofili" Watson è davvero brava nelle scene che devono suscitare emozioni ma pare forzata nelle scene normali dove muove bocca e sopracciglia in maniera abbastanza anomala.

Sig.Bakke
05-12-2005, 18.53.47
Be unnamed è sicuro che radcliffe è quello migliorato di più, perché partiva da un livello più basso degli altri :D
Secondo me Kloves ha fatto un buon lavoro invece, non ha stuprato la trama più di tanto anche se ha solamente accennato la questione del ministero.
Solo una cosa è stupida: che c'entra karkaroff che di notte si intrufola nella stanza col calice? Voleva farsi una pisciatina?
Nel libro non c'era e nel film non è spiegato, l'han messo solo per farlo sospettare senza dare motivazioni -_-'

UnNamed_Again
05-12-2005, 19.18.37
Solo una cosa è stupida: che c'entra karkaroff che di notte si intrufola nella stanza col calice? Voleva farsi una pisciatina?

Guarda, me lo sono chiesto anche io ma poi ho pensato che magari era una parte che mi ero dimenticato. Di sicuro un escamotage per far arrivare i sospetti su Karkaroff, ma è l'escamotage peggio realizzato della storia del cinema.

Tra le altre cose: perchè hermione dopo il ballo dice a harry e ron di andare in camera loro? Ma che c'azzecca? Non è mica un prefetto (ancora).

Sig.Bakke
05-12-2005, 19.48.31
Guarda, me lo sono chiesto anche io ma poi ho pensato che magari era una parte che mi ero dimenticato. Di sicuro un escamotage per far arrivare i sospetti su Karkaroff, ma è l'escamotage peggio realizzato della storia del cinema.

Tra le altre cose: perchè hermione dopo il ballo dice a harry e ron di andare in camera loro? Ma che c'azzecca? Non è mica un prefetto (ancora).

Per la prima, non ti sei dimenticato, non c'era proprio :D
Per la seconda.. era per divertire il pubblico, non c'azzecca niente. Oltretutto la discussione è meno 'personale' di quanto non fosse sul libro, dove harry era uno spettatore e si capiva benissimo che hermione era innamorata di ron...
... più di una persona all'uscita dal cinema chi ha chiesto "ma su che libro harry si mette con hermione?" -___-

UnNamed_Again
05-12-2005, 20.23.14
Oltretutto la discussione è meno 'personale' di quanto non fosse sul libro, dove harry era uno spettatore e si capiva benissimo che hermione era innamorata di ron...
... più di una persona all'uscita dal cinema chi ha chiesto "ma su che libro harry si mette con hermione?" -___-

Ho già detto che questa scena non mi è particolarmente piaciuta. Ma non come recitazione che anzi mi ha abbastanza colpito, ma proprio come è stata realizzata.

Se in altre scene regista e sceneggiatore potevano permettersi di modificare la trama senza cambiare il senso del film, questa volta avrebbero dovuto attenersi strettamente a quello che succedeva nel libro. Il fatto che sia ron (con harry) ad andarsene e non il contrario non è la stessa cosa. Nel film sembra che ron se ne vada perchè non ha più voglia di sentire le lamentele di hermione e quando questa si mette a piangere viene lasciata sola come una cretina dai due. Nel libro la scena era più breve ma il fatto che sia hermione ad andarsene lasciando ron come un ebete cambia enormemente le cose. Quando poi ron si lamenta Harry lo guarda e quasi gli sta per dire " idiota, quella sono 4 anni che te la sbatterebbe in faccia e tu fesso manco lo hai capito". Oltretutto la scena viene interrotta subito dopo, credo che si potesse fare qualcosa di più per una delle scena clou del film.

Sig.Bakke
05-12-2005, 20.51.49
Quando poi ron si lamenta Harry lo guarda e quasi gli sta per dire " idiota, quella sono 4 anni che te la sbatterebbe in faccia e tu fesso manco lo hai capito".

:asd:

Si in effetti a disastro compiuto potevano almeno farla vedere piangere un po' di più così sembra una piccola discussione tra amici :/

Vic°
05-12-2005, 22.33.18
nun m'è piaciuto, ma non avevo una grande stima nemmeno nel quarto libro
visivamente, la mia hogwarts, è quella del terzo film

Sig.Bakke
06-12-2005, 15.56.28
nun m'è piaciuto, ma non avevo una grande stima nemmeno nel quarto libro
visivamente, la mia hogwarts, è quella del terzo film

intendi come stile?
Perché come architettura i cambiamenti fatti col terzo film son rimasti immutati credo.

Vic°
06-12-2005, 16.55.48
intendi come stile?
Perché come architettura i cambiamenti fatti col terzo film son rimasti immutati credo.

come trattamento dell'immagine e come architettura (purtroppo, non è rimasta così)
aggiungo anche che la storia narrrata dal libro non è di certo tra le mie preferite di hp

Declino
07-12-2005, 15.50.19
Ho visto il film e non era male, ma non ho capito una cosa. Si parlava tanto dello stisle sempre pu' gotico e oscuro di questo 4 film, ma personalmente non ho notato sta virata di stile, il terzo film a mio parere è molto piu' tetro e o maligno( il 3 è pure il film migliore).

E poi mi chiedo che era quella boiata pazzesca del ballo con stacco punk rock una cosa veramente orribile che rovina alla grande l'atmosfera del momento. Voto 0 alla scelta del regista.

Sig.Bakke
07-12-2005, 16.03.40
come trattamento dell'immagine e come architettura (purtroppo, non è rimasta così)
aggiungo anche che la storia narrrata dal libro non è di certo tra le mie preferite di hp

Cos'è cambiato nell'architettura? :O
A me sembrava che i cambiamenti fatti nel terzo fossero rimasti tutti.. bho :D

nageki
08-12-2005, 00.29.18
il 3 è pure il film migliore
eresia :| il 3^ film è a dire poco osceno, inguardabile, un taglia e cuci di scene prive di senso, sembra che sia stato girato senza nemmeno leggere il libro. Davvero da evitare :tsk:



E poi mi chiedo che era quella boiata pazzesca del ballo con stacco punk rock una cosa veramente orribile che rovina alla grande l'atmosfera del momento. Voto 0 alla scelta del regista.
AHAH verissimo, sono rimasta così :|
però inZomma, pazienza, non rovina il film :D

The El-Dox
08-12-2005, 01.05.46
eresia :| il 3^ film è a dire poco osceno, inguardabile, un taglia e cuci di scene prive di senso, sembra che sia stato girato senza nemmeno leggere il libro. Davvero da evitare :tsk:



strano. la kritika lo ha elogiato ovunkue, pure la Rowling lo promosse a pieno titolo all'uscita. in effetti è (e rimane) il migliore.

Sig.Bakke
09-12-2005, 17.45.54
strano. la kritika lo ha elogiato ovunkue, pure la Rowling lo promosse a pieno titolo all'uscita. in effetti è (e rimane) il migliore.

mah.
la questione è un po' spinosa, infatti il commento della rowling all'epoca spiazzò tutti.
la critica lo ha elogiato come film, e come film anch'io lo ritengo il migliore, come trasposizione.. è decisamente il peggiore. Le cose non dette nel terzo danneggeranno i prossimi, c'è poco da fare. Oltretutto mi chiedo come hai fatto a non chiederti, tu come quelli che non hanno letto il libro, come ha fatto Lupin a capire che quella era una mappa senza averla mai vista, mentre Piton l'ha guardata e non c'ha capito niente. Sembra che Piton sia scemo, e non è così.
Oltretutto: i debiti di sangue tra harry / codaliscia e piton / james non detti, il patronus cornuto di Harry che è in quel modo senza motivazione..
E' normale che a una persona che non sa distaccarsi dai libri il film non sia piaciuto :p

nageki
09-12-2005, 21.36.32
Appunto. Probabilmente se non avessi letto i libri lo avrei saputo apprezzare per l'atmosfera darkeggiante e tutto il resto. Purtroppo ( :asd: ) ho letto tutti i libri e continuo a considerare il terzo film una schifezza colossale con dei buchi tali che a confronto la fosse delle marianne è una pozzanghera :asd:

Simbul
10-12-2005, 14.44.05
L'ho visto l'altra sera... anche secondo me è troppo frenetico, soprattutto nella prima parte.
Karkaroff che entra nella stanza serve a convogliare i sospetti su uno dei personaggi... nel libro era Bagman, ma l'hanno segato senza pietà :D
Faccio fatica a giudicare il film senza tener conto delle omissioni rispetto al libro, ma concordo che non ha senso aspettarsi una trasposizione perfettamente fedele a meno di voler fare un film di 5 ore...

Però una cosa che non mi è piaciuta è stata la scelta di alcuni personaggi, come Barty Crouch che sembra un tremebondo malato di mente (nel libro era malato di mente ma per niente tremebondo :D) o i gemelli Weasley che sembrano due finlandesi finiti nel cast per caso.

Silentrage
10-12-2005, 15.31.14
concordo. i tagli sono necessari e inevitabili ma alcuni non li condivido affatto. altra pecca: nonostante non sia un film per niente corto trovo che sia decisamente troppo veloce e frettoloso dall'inizio alla fine. io sinceramente mi aspettavo di vedere uno spettacolare mondiale di quidditch :dentone: mentre ho trovato inutile l'infinita prima prova del torneo. accorciando quella avrebbero potuto aggiungere cose più interessanti^^
in generale il film cmq mi è piaciuto. :birra:

Sa di fatto di fretta quando sarebbe stato opportuno un film di 4 ore...

The El-Dox
10-12-2005, 16.15.55
mah.
E' normale che a una persona che non sa distaccarsi dai libri il film non sia piaciuto :p

e sarebbe ora dato ke un film non deve tutte le volte rikalkare perfettamente il libro.
riguardo la scena è una sfumatura ke non rikordo e kmq mi sembra ke Piton kappelli Potter alla grande, sapendo benissimo kosa sia.

Sig.Bakke
10-12-2005, 19.15.45
e sarebbe ora dato ke un film non deve tutte le volte rikalkare perfettamente il libro.
riguardo la scena è una sfumatura ke non rikordo e kmq mi sembra ke Piton kappelli Potter alla grande, sapendo benissimo kosa sia.

nop, non sa veramente cos'è. Lupin si, nel libro viene spiegato :p

capitanouncino
12-12-2005, 13.54.53
Ma si può ancora andare a vedere? O ormai non è più presente nei cinema.:mumble:

YukariHayasaka
27-12-2005, 12.43.04
Al cinema c'è ancora...^^
Harry Potter and the Goblet of Fire è, secondo me, il migliore che abbiano fatto fino ad ora!!!
Mike Newell è un grande regista!! E' stato eccezionale! E poi, forse è anche per i risvolti che prende la storia che probabilmente ha il giusto miscuglio di "horror" e azione. Insomma, per me è un capolavoro!!!!^_______^
Poi io sono una grandissima fan di J.K. Rowling, anche se personalmente non approvo molto il modo di lavorare dello sceneggiatore Steve Kloves...Non so, mi pare che abbia tagliato troppe cose importanti della storia...Voi che dite?
Magari è solo una mia impressione, ma alcune cose poteva lasciarle...-.-
Quindi, comunque ed in ogni caso, grande onore a questo film!!!

Qualcuno ha letto anche i libri??

j5ive
02-01-2006, 18.32.17
A me francamente di qsto film non può fregar de meno anke xke nn ho mai letto un suo libro..intervengo soltanto x portare alla vostra attenzione il fatto ke la scrittrice di harry potter(quella ragazza cekoslovacca,poco cekoslo e molto...) si prende intorno ai 500 euri x ogni parola del film ed è + ricca della regina d'inghilterra,x non parlare poi del protagonista del film ke sta con una gnocca da paura..

Fatevi un pò voi i conti
:dentone: Io ho finito:hello:

Fabio
02-01-2006, 19.00.56
portare alla vostra attenzione il fatto ke la scrittrice di harry potter(quella ragazza cekoslovacca,poco cekoslo e molto...) si prende intorno ai 500 euri x ogni parola del film ed è + ricca della regina d'inghilterra,x non parlare poi del protagonista del film ke sta con una gnocca da paura

E quindi?

Nightal
02-01-2006, 19.02.13
A me francamente di qsto film non può fregar de meno anke xke nn ho mai letto un suo libro..intervengo soltanto x portare alla vostra attenzione il fatto ke la scrittrice di harry potter(quella ragazza cekoslovacca,poco cekoslo e molto...) si prende intorno ai 500 euri x ogni parola del film ed è + ricca della regina d'inghilterra,x non parlare poi del protagonista del film ke sta con una gnocca da paura..

Fatevi un pò voi i conti
:dentone: Io ho finito:hello:
e questo dovrebbe farmi indiavolare fino ad avere la bava alla bocca?

edit: mitico Bill :D

Kiara
06-01-2006, 17.53.37
è che dopo tre esami dal 20 dicembre me lo merito.e poi sto in pigiama(quello del piccolo principe peraltro,mica ciufoli).e poi sacrebleu! è la befanchia.quindi mi son vista potter.
Chiariamoci,io sono fan eletta.Dal '97 oramai,ho ancora la primissima edizione del libro quando ancora imperversava sailor moon,quando lui nella prima di copertina stava senza occhiali chè il disegnatore manco l'aveva letto il libro,che CorvoNero si chiamava PecoraNera o viceversa.
Quindi non son cagata dal nulla nel mondo di draghi streghe ,elfi e hagrid.Ho il mio retaggio.
Gli altri filmese,mi eran piaciuti,sempre criticamente parlando,avevo anzichenò qualcosa da obiettare,fatta eccezione forse per la Camera Dei Segreti,ma stavolta ci si è superati largamente.
Ottime ambientazioni,come sempre,c'è da sognare la scozia e da andar per campi a capir quale è il muschio che cresce a nord.
Una buona selezione degli spazi d'azioni che non tolgono nulla alla narrativa del libro che,prepotente,raggiunge il culmine nelle dinamiche intersoggettive dei personaggi.Ed è splendido ,tra una prova e l'altra,tra un battito accellerato di tensione sentirlo velocizzare per emozione,di quel sorriso che si palesa quando ron e harry tentano i primi approcci con le ragazze,quando hermione fa la sua prima scenata da mestruo incipiente,quando le trattative di pace fra maschi son così:non si capisce una straminchia ma pacca sulla spalla e tutto come prima.
Son quelle crisi adolescenziali che rendono i personaggi vulnerabili più che eroi,e ci credi davvero che non possano farcela,che non è tutto per scontato(certo,se avete letto il libro siete onniscenti e fate i gradassi.potete permettervelo).

Piaciuto.Piaciute le scene,il quidditch cresce,potente,veloce,reale.Niente a che fare con il primo film.Il drago,soprattutto le sirene,il Ralph Voldemort Fiennes che sembra la Celentano in The Passion.Decisamente sì.

Non c'è spazio per la favoletta "e vissero tutti felici e contenti",non ci sono le premure da Sig.ra Lovejoy(qualcuno pensi ai bambini!!!),la Warner Bros meglio della Disney ha capito che il mondo non è per chi ama i teletubbies.

Fenomeno commerciale?Prodotto per merendine?Forse.Ma se questo è solo ed esclusivamente il motivo per cui odiarlo allora sappiate che non capite una cippalippa.Harry è una mezza sega,c'ha gli occhiali,va in bianco,e forse dovrà pure mettersi l'apparecchio,ma piace.E chi ci sta sulle balle in verità sono i danny la peste e i loro signor wilson che ormai son buoni solo per il ProntoBeghelliHaiBisognoD'aiuto.

Ancora,per essere sinceri,il fascino british freakettone degli Wisley è bellerrimo.La Hermione somiglia a Britney Spears e la McGranitt c'ha la voce da travella.



E se ve lo state chiedendo,ebbene sì,stamattina ho fatto fila per il nuovo libro.Però mi son messa la tuta che magari il piccolo principe mi si offendeva.

nageki
06-01-2006, 19.29.55
Io lo prendo domani il libro .... e pensare che mi ero ripromessa di studiare .. e invece no, so già che al posto di Weber "studierò" Arrigo Pottero :|

Kiara
06-01-2006, 20.06.43
argh.weber!
vabbè.meglio lui di durkheim o simmel.
no,vabbè meglio mister potter(ohssantocielo che piacere di nome che saltella sulla lingua)

Sig.Bakke
06-01-2006, 20.29.52
Quindi non son cagata dal nulla nel mondo di draghi streghe ,elfi e hagrid.Ho il mio retaggio.


il quidditch cresce,potente,veloce,reale.Niente a che fare con il primo film.

:uiui:

-Henry-
07-01-2006, 00.15.29
Uhm, a me è piaciuto molto, anche se devo dire che molti tagli e cuci si vedono, e scommetto di essermene persi molti visto che il libro l'ho letto l'ultima volta appena è uscito :D
Il ballo del ceppo penso sia una delle licenze poetiche peggiori :asd:, anche se apprezzo il coraggio del regista ( :look: )
L'entrata delle francesi era un po' stupido (i versi :|), ma in parte si sono salvati con i bulgari (?)...
Ah, ultima cosa, ma se i bulgari (?) sono slavi, com'è che Silente dice che sono figli del Nord? :asd: Ok, me ne vado a dormire...

*EDIT*: ho fatto un giretto su www.bloopers.it per vedere gli errori del film ed ho trovato giusto giusto quello che dicevo io nell'ultima riga, a parte il fatto che mi ricordavo rumeni e non bulgari. Voi che ne dite, la verità sta nei commenti (ossia la scuola sta in scandinavia e solo Krum è bulgaro) oppure è un errore vero e proprio? :uiui:

ding
07-01-2006, 00.30.57
kiara :love:


potter :lov.. no, niente :love: che poi sembro lella. però dai, mi è piaciuterrimo :|