PDA

Visualizza versione completa : Ma giusto per curiosità, secondo voi...



Mischa
15-11-2005, 10.38.30
... chemminchia di testa ha uno che scassina una macchina, smonta mezzo cruscotto per portarsi via il quadro comandi, e lascia libretto e autoradio? :mumble:

:grr:

Cocitu
15-11-2005, 10.40.48
forse aveva bisogno di pezzi di ricambio

Mischa
15-11-2005, 10.41.31
forse aveva bisogno di pezzi di ricambioSe lo pesco ha anche bisogno di altro, di ricambio.

fppiccolo
15-11-2005, 10.41.57
è successo a te arguisco...
hai quache nemico?
il tuo è un quadro comandi stile supercar?
forse gli servivano pezzi
il mondo è bello perchè vario qualcuno dice...

Mischa
15-11-2005, 10.44.41
Sì, successo a me, sta macchina è nata sfigata, niente da fare. L'ipotesi appunto è che servissero pezzi di ricambio, però voglio dire, è una cazzo di punto, mezza scassata, vecchia, ma porca pupazza, lasciarla morire di vecchiaia, almeno?!

Chi è il pezzente (ma dentro, moralmente e cerebralmente, non economicamente) che va a comprarsi un pannello usato/rubato di una punto vecchia?

E non mi si venga a dire che non lo sa, perché una roba del genere dove cazzo la vendi, incellofanata e spacciata per nuova da un ricambista ufficiale? Dubito.

azanoth
15-11-2005, 10.50.50
Presumo molto giovani e frettolosi....

KAKUGO
15-11-2005, 10.53.33
I.d.o.l.o.

Mischa
15-11-2005, 10.56.55
... ma poi vedi sopra: fai tutto sto ambaradan per un pezzo di plastica e qualche ingranaggio del cazzo, e lasci libretto e autoradio? Va bene che l'autoradio era un catorcio e comunque avresti dovuto smontare pure quella, ma il libretto era nel cassettino, già che c'eri almeno ci cavavi più soldi. Ma dimmi te, pure a rubare gli si deve insegnare.

Per me non era un giovinastro scapestrato ahinoi ahinoi o tempora o mores: era il signor Gustavo del palazzo di fronte, con la sua punto verde diarrea che tira fuori la domenica e dopo otto anni sta tirando gli ultimi, che ha deciso di darle ancora una botta d'ossigeno sottraendola alla mia.

Disarm
15-11-2005, 11.00.56
Ad una mia amica una volta hanno smontato le luci posteriori e il paraurti :asd:

Comunque non credo che il quadro di una Punto vecchia sia così difficile da trovare, appoggio la tesi sul signor Gustavo.

JerryDevine
15-11-2005, 11.15.52
Praticamente ti hanno lockato la punto. :D

BVZM
15-11-2005, 11.17.40
Ma caro Mischa, è davvero bizzarro che tu non lo sappia.
Tu, uomo d'alta società, più volte segnalato nel bel mondo accanto a Remo Girone.
Il quadro delle Punto vecchie, è uno dei pezzi più ghiotti delle collezioni d'arte moderna.
Alla Peggy Guggenheim, qui a Venezia, uno è stato acquistato a 150.000 euro. E i critici si erano indignati perchè l'hanno considerato "svenduto"!
Sotheby's insegna insomma. Dovresti ben saperlo tu.
Gennaro Van Berthesen, rottamatore di Aalmar, è passato agli onori delle cronache del mondo dell'arte moderna, per aver convertito la sua azienda, da auto-demolizione a galleria d'arte.
Mi pare strano che ai salotti della Marzotto, parlandone come da viva, non avessi appreso di questa nuova bizzarria del jet-set.

Mischa
15-11-2005, 11.27.37
Tu, uomo d'alta società, più volte segnalato nel bel mondo accanto a Remo Girone. :roll3:

Se mai ci incontriamo, ti devo venti birre: mi continuano a girare a nastro per come è conciato il catorcio, però sto ghignando.

Peter Pan
15-11-2005, 11.32.21
Magari tra un paio di giorni ti arriva un pezzo di cruscotto per posta con tanto di richiesta di riscatto :sisi:

Abigail
15-11-2005, 11.58.17
E' proprio vero che ad abitare in provincia si rimane indietro. Pensa tu che io sono rimasto ai cerchioni e all'antenna dell'autoradio... Però una volta mi hanno spalmato del ketchup sul parabrezza. Provinciali fantasiosi.

Umilmente...
:D :D :D

azanoth
15-11-2005, 12.03.30
BVZM,sempre più ASD:asd:

:hail:

Doc Zeius
15-11-2005, 12.07.16
... chemminchia di testa ha uno che scassina una macchina, smonta mezzo cruscotto per portarsi via il quadro comandi, e lascia libretto e autoradio? :mumble:

:grr:


Un paio d'anni fa mi hanno scassinato la macchina, dentro c'erano:


-Autoradio kenwood da 400 euro, perfettamente rubabile, non l'ho mai fissata, ma la lasciarono lì (purtroppo poi sparì in un'altra occasione).

-Vivavoce bluetooth, rimasto lì.

-Ambipur (il deodorante) mezzo vuoto, rubato.

-Cd masterizzati n.3, rubati.

-Pupazzo orrido regalatomi dalla mia ex, rubato.

bejita
15-11-2005, 12.15.21
ad un mio amio ha rubato le serrature :mumble:

Mischa
15-11-2005, 12.19.45
ad un mio amio ha rubato le serrature :mumble:Ecco, stesso principio del "Non vorrei mai far parte di un club che accettasse soci come me": che te ne fai di una serratura che puoi sgraffignarti?

Berek
15-11-2005, 12.56.27
E che dire di quei poveretti che dopo aver rubato la vecchia Y10 di mia madre sono rimasti a piedi per poca benzina e l'hanno lasciata per strada dopo averle tolto cerchi in plastica graffiati, spazzole dei tergicristalli usate e l'accendisigari? Quelli sì che sono proprio dei pezzenti, altro che cruscotto! :asd:

follettomalefico
15-11-2005, 12.59.02
A un mio amico han sfondato il vetro per rubare Munchkin... conta? :D

bejita
15-11-2005, 13.25.02
A MIO NONNO HAN RUBATO LA CENERE DAL PORTACENEREEEE (e un mozzicone di sigaretta) CAZZOOO BASTARDIIIIIIIIIIIIII:grr: :grr: :grr: :grr:

Hob Gadling
15-11-2005, 14.14.48
ai salotti della Marzotto parlandone come da vivaMa lol. :asd:

Appoggio la tesi del sig. Gustavo, e mi chiedo: ma anche i libretti delle macchine si rivendono? :mumble: Scusate, sono ignorante sul tema.

stan
15-11-2005, 18.43.57
...proprio stronzi. Comunque la vecchia (per non dire issima :D) uno e la vecchia punto sono tra le macchine che molti truccano e modificano per farci le corse, sembra strano, forse, ma è così non so bene il perchè. Forse stavano montano una punto da intruzzare e mancava proprio il quadro...:mumble:

TheDarkAlcatraz
15-11-2005, 18.54.39
Si ma il bello è che per uno schifoso quadro da 10 euro rischiano di farsi sgamare dal padrone che magari c'ha pure una rivoltella e gli infila un paio di palle per uno nelle cervella... mah...:doubt:

The El-Dox
15-11-2005, 19.07.04
se mi facessero un tiro simile giuro ke li ammazzo. li trovo o li faccio trovare e li skuoio vivi a kosto di finire in galera da ergastolano, tolleranza zero.

lord_of_chaos
15-11-2005, 19.43.14
... chemminchia di testa ha uno che scassina una macchina, smonta mezzo cruscotto per portarsi via il quadro comandi, e lascia libretto e autoradio? :mumble:

:grr:

Alla macchina di mia madre hanno sfondato il finestrino per prendere l'autoradio (quella con il frontalino) :tsk:

Eowyn.
15-11-2005, 21.06.58
Appoggio la tesi del sig. Gustavo, . Anch'io

e mi chiedo: ma anche i libretti delle macchine si rivendono? :mumble: A quanto ne so li usano per le auto rubate :look:

Berek
15-11-2005, 21.33.31
Alla macchina di mia madre hanno sfondato il finestrino per prendere l'autoradio (quella con il frontalino) :tsk:

Per lo stesso motivo a quella di mia madre hanno piegato la portiera (almeno il vetro non l'hanno rotto) :rolleyes:

BVZM
15-11-2005, 21.39.42
Casi come questi abbondano nelle cronache locali.

Ramanzacco (UD) autunno 1985.
Ridolfo Krekhner denuncia il furto delle rotelle dei copri-potenzionetro a rotella della sua vecchia radio analogica Philips dalla sua ritmo del 1980.
I ladri hanno usato un diamante per tagliare il vetro.

Cassano D'Adda (credo MI) estate 1990.
Eleomir Cammarata lamenta la sparizione del pulsantino dello sciacquone dal bagno al terzo piano.
Pensava ad un normale smarrimento, non fosse per il vetro rotto del locale e i vicini che giuravano di aver visto un tizio in calzamaglia calarsi da un canapone assicurato ad un elicottero di fabbricazione sovietica.
Il tutto approfittando della semifinale italia-argentina (per la quale ci girano ancora i coglioni).

Roma (RM) novembre 1994.
Gazzella Roccarasata si presenta al Pronto Soccorso in stato di shock.
Dichiara di essere stata rapita ed immobilizzata per 48 minuti sotto la minaccia delle armi dentro casa propria.
Più tardi al commissariato giurerà che i rapitori hanno preteso da lei lo scavamelone e lo scovolino della toilet.
Verità o sindrome di Stoccolma?

Avellino (AV) giugno 2000.
Fornacio Zuccherari denuncia alla polizia locale il furto di tutti i fornellini VAPE dalla sua casa.

Mira (VE) maggio 2001.
Un tizio che conosco ha votato Forza Italia.

Come vedete, tali fatti assurdi sono più diffusi di quanto si creda.
E' sbagliato, come fate voi, cercare di spiegare la cosa dando un valore di mercato ai pezzi rubati.
Tali comportamenti non rientrano in una normale valutazione ladro-oggetto-furto-valore-compratore, ma sconfinano nell'ambito dell'antropologia.
Le teorie più accreditate dicono che si tratta di cerimonie d'iniziazione per entrare in non meglio definite cerchie.

Sono state avanzate comunque delle ipotesi per contrastare il fenomeno.
Un certo Uar Anger, esperto in materia, ha proposto di nuclearizzare l'ntera area adiacente al furto nei minuti immediatamente successivivi all'accadimento stesso.
Staremo a vedere...

Phanheir
15-11-2005, 21.41.35
... Però una volta mi hanno spalmato del ketchup sul parabrezza. Provinciali fantasiosi.


A quel punto non riamaneva che tagliarci a fettine un bel wurstel sopra... et voilà! :asd:



A un mio amico han sfondato il vetro per rubare Munchkin...

:asd: beh, almeno poi si saranno fatti due risate...

Alceo
15-11-2005, 22.13.26
BVZM,

:hail:

Di0
15-11-2005, 23.09.44
Tra gli sfregi che ho visto fatti alle macchine parcheggiate possiamo ricordare:
a) vernice bianca rovesciata su parabrezza e carrozzeria nera
b) ingente dose di putrescente e verminoso sterco (probabilmente mano, ma dalla quantità dire bovino, e non di uno solo) sparso allegramente su tutta la carrozzeria, parabrezza e portiere.

Nessuna delle macchine era la mia, il massimo che mi hanno fatto è stato scrivere "ciao" col dito sulla polvere (che, sulla mia macchina, non manca mai).

BVZM
16-11-2005, 09.19.26
Nessuna delle macchine era la mia, il massimo che mi hanno fatto è stato scrivere "ciao" col dito sulla polvere (che, sulla mia macchina, non manca mai).
Se possedessi un'Arna nessuno oserebbe neanche sfiorarla con un dito...
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/f/f8/Arna_200.jpg

azanoth
16-11-2005, 10.53.23
Scusate, sono ignorante sul tema.

Come lo sono stati i ladruncoli Fratello:certo che si vende,i documenti sono ottima merce trattabile...conoscendo il giro e le persone giuste,claro.

Il furto sembra su commissione e operato da persone abbastanza giovani che probabilmente hanno agito su richiesta,magari di un meccanico che farà passare per nuovo,al cliente,un ricambio montato e ottenuto di sgarrubbo.

:birra:



BVZM,basta,ti scongiuro!:roll3:
http://james45.interfree.it/asdrotfl.gif

FALLEN_ANGEL_664
16-11-2005, 14.33.17
:teach: E' tutto frutto di un complotto internazionale:

http://www.vocinelweb.it/faccine/speciali/pag3/41.gif Tutto ebbe inizio nel 1958. A quel tempo l'unione sovietica stava cercando il modo di piazzare armi nucleari controllabili da Mosca su suolo italiano. Dopo essersi accorta che per provocare uno steminio di massa sarebbe bastato porre un ventilatore acceso in una delle tante discariche abusive di scorie altamente inquinanti, avviò un operazione classificata top secret dal nome in codice "scorreggia italiana". Una volta recuperati i ventilatori sufficienti, una task force, dopo mesi e mesi di tentativi, era riuscita ad accedere alle discariche e a piazzare i ventilatori comandabili a distanza. Vi impiegò mesi perchè prima di capirci qualcosa dai cartelli stradali e dopo aver perso per l'ennesima volta le sospensioni dell'auto a causa delle stato in cui versavano le strade, decisero di abbandonare il catorcio e proseguire a piedi. Piazzato l'ultimo ventilatore tattico e collegato il dispositivo di accensione con ricevitore ad alta frequenza, si accorsero che avevano scordato il ripetitore nell'auto (quello che avrebbe ricevuto il segnale da Mosca per ritrasmetterlo al ventilatore). Tornati indietro fu chiara la cruda verità: nonostante lo stato pietoso in cui versava l'autovettura essa era stata rubata, e con essa il ripetitore nascosto dietro il cruscotto... ora, a distanza di anni, quegli stessi agenti hanno trovato il catorcio, recuperato il dispositivo e salvato la situazione. Peccato che l'unione sovietica sia finita, ma sopratutto che pure i ventilatori siano stati rubati. L'operazione "scorregia italiana" è stata quindi sventata dal nostro efficientissimo sistema di controspionaggio popolare. Il tuo cruscotto è stato sacrificato "pro causa".

:look:

... non dovevo mangiare quei funghi ieri sera :sisi:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Akujin
16-11-2005, 14.45.39
ma asd
certo che rubare un pezzo del genere è da pezzenti :asd:
a me avevano ladrato lo specchietto della moto :|

mVm
16-11-2005, 15.29.29
Mi ricorda tanto quando, ai miei tempi, ti fregavano il carterino del 125 ET3. C'erano carterini che, di vespa in vespa, facevano il giro della provincia.

MIKELE88
16-11-2005, 16.15.07
Pezzi di ricambio :rulez:

azanoth
16-11-2005, 16.21.39
Pezzi di ricambio :rulez:


Mo ti banna:asd:

MIKELE88
16-11-2005, 16.26.36
Mo ti banna:asd:

Mannò dai :D , non mi può bannare solo per vendetta :asd: ... comunque anche io l'ho fatto :roll3: ...non proprio il cruscotto ecc...ma robe più piccole :D ...





...sto scherzando ovviamente :look: