PDA

Visualizza versione completa : Notizie bomba, paura paura, + un gadget che ha dello spettacoloso



Ale555
08-11-2005, 02.41.45
Allora, a parte che rientro da tre giorni d'inferno, non c'era il forum e non avevo la connessione a casa (la linea era saltata per chissà quale motivo, per inciso un bravo ai ragazzi dell'intervento di Telecom che con una telefonata al sabato mi hanno fatto trovare tutto a posto lunedì pomeriggio - praticamente in meno di 24 ore lavorative).
Le seguenti notizie arrivano non da un sito di rumors, ma da un analista americano, e hanno fatto rapidamente il giro dei forum per la loro spettacolarità.
Apple sarebbe in largo anticipo con lo sviluppo di OSX per Intel, tanto da aver annunciato di aver "pareggiato" le due versioni qualche giorno fa. Praticamente d'ora in poi si va di pari passo.
Poi: i MacIntel arriveranno prima, molto prima, praticamente prestissimo.
Il primo dovrebbe essere il Mini, che verrà annunciato a inizio gennaio.
Poi i Powerbook. Il 12 verrà killato, resteranno solo il 15 e il 17 (peccato... il 12 è una macchina favolosa con un rapporto qualità/prezzo/prestazioni/ingombro impareggiabile secondo me...).
Poi gli iBook.
I portatili, oltre che l'architettura Intel, avranno la iSight integrata come il nuovo iMac, e, cosa che ha dell'incredibile, SARANNO DI UN QUARTO PIU' SECCHI. Ora, chi ha un PB sa cosa vuol dire. I produttori di merde compatibili hanno dato per anni la colpa agli Intel di scaldare troppo, etc etc... per il fatto di fare quegli obbrobri portatili immensamente larghi, grassi, sfatti e plasticosi. Ora arrivano questi e per tutta risposta... zac, via il 25% di spessore.
Per non smettere di stupire, si dice in giro che questa accelerazione avrebbe un unico scopo: essere fra i primi a montare gli Intel Dual Core. Avete capito bene: praticamente portatili biprocessore, proprio come si diceva. E non voglio pensare cosa succederà quando presenteranno i nuovi PowerMac...
E il gadget simpatico:
beccatevelo qua: le cuffie che non si attaccano all'iPod, ma lo ospitano al loro interno :D http://www.macitynet.it/macity/aA22981/index.shtml

UnNamed_Again
08-11-2005, 12.15.56
Ho letto anche io questa notizia, mi pare su macrumors. Si parlava di un Ibook 13 pollici Wide al posto del modello 12 e 14 e della maggiore sottigliezza e leggerezza dei portatili, ma non ho capito se continueranno a montare i G4 o i Centrino. I dual core mi pare solo sul powerbook.

Skyrise
08-11-2005, 12.39.17
I G4 molto difficile.
Credo che la prossima generazione di portatili Apple sarà per forza basata su Intel, ormai i G4 sono alla frutta. L'ultimo aggiornamento, senza speedbump ai processori è sintomatico: è un chiaro segnale che siamo agli sgoccioli sugli iBook/PBook, han fatto un aggiornamento tirato per i capelli per coprire il Natale in attesa delle novità tra l'inizio e la metà del prossimo anno.

Sui processori usati, boh...
Yonah? Merom?

Imho cmq non si affiderà a nessun procio attualmente già sul mercato.
My 2 cent: uscirà con un processore in esclusiva di qualche mese prima che arrivi sul mercato PC.

Ale555
08-11-2005, 15.49.16
Credo proprio anch'io che quella presente sia l'ultima generazione di portatili con processori non Intel. E anch'io sono convinto che i processori saranno specifici, anche perché quelli per PowerMac lo saranno quasi sicuramente.
Il fatto da domandarsi è piuttosto quando: su Appleinsider suggerivano Aprile, il periodo in cui le scuole di solito fanno acquisti, con l'avvento del PB 15" un po' prima (Marzo?) e del 17" diversi mesi dopo (Settembre forse).
Quello che sarebbe atomico è il Mini, che se esce così presto con un Intel performante brucia ancora una volta il mercato dei minimal, che nonostante adesso enumeri prodotti anche più performanti, ancora sta cercando di inseguire il piccoletto di Cupertino.