PDA

Visualizza versione completa : Ps3 E Ipotetici Prezzi Dei Giochi



tao2
28-10-2005, 00.23.30
Ciao a tutti, il motivo che mi spinge quest'oggi a scrivere un topic del genere, è il seguente: ho letto che i giochi per la nuova playstation saranno NON MENO di € 70,00. Allora la domanda che mi viene spontanea è questa: ma ci stanno prendendo per il culo o cosa? Sarebbe questo il modo di incenivare la diffusione della console con i giochi? Sarebbe questo il modo di sconfiggere la pirateria che da anni la fa da padrone soprattutto sulla ps2? Sono rimasto incredulo di fronte a tale affermazione. Se tutto ciò diventerò realtà prevedo un forte aumento della pirateria, qualora possa essere possibile ovviamente, altrimenti vendite contenute che non conquisteranno il mercato come ha fatto la ps1 e la ps2. Io la vedo così, e voi?

Husky_83
28-10-2005, 11.47.57
Sono daccordo con te tao...ma il problema non è solo per i giochi, a mio parere sono esagerati anche i prezzi di cd e dvd...capisco i costi di sviluppo per i giochi, sempre più realistici e complessi, ma parliamo di 140mila delle vecchie lire qua... :bash: mica c...i!!e poi dovrebbero capire che proprio perchè si parla di videogame e quindi gli utenti sono per lo più giovani, che i prezzi dovrebbero essere più bassi....le vendite aumenterebbero a dismisura a discapito della tanto combattuta pirateria....mah... :tsk: secondo me alla fine la pirateria a qualcuno fa anche comodo, se no la situazione sarebbe ben diversa già da tempo.... ;)

Anhel.Vision
28-10-2005, 16.58.26
considerate che i nuovi giochi non saranno su DVD ma su Blue-ray ^^

e poi avete mai sentito parlare di costi di sviluppo? ^^

pace

salvoaga
28-10-2005, 17.23.49
La politica di vendita dei prodotti che si rivolgono ad un pubblico "giovane" è senza dubbio sbagliata... Sta di fatto che i costi di sviluppo devono essere coperti, altrimenti che ci lavorano a fare le aziende sui videogiochi. Il fatto è che si dovrebbe puntare ad un netto taglio dei prezzi, diciamo almeno del 50%, in modo da incrementare le vendite. Se il gioco X vende 100 copie al costo di 60€, ne venderebbe sicuramente di più se il suo prezzo fosse 30€.
Ultimamente, la EA mi ha piacevolmente sorpreso vendendo fifa 2006 a 42€. Che magari qualcuno comincia a capirlo e ad adeguarsi?

EDIT: io aborro EA. Tranne la serie ssx.:D

Husky_83
28-10-2005, 17.28.59
Originally posted by salvoaga
La politica di vendita dei prodotti che si rivolgono ad un pubblico "giovane" è senza dubbio sbagliata... Sta di fatto che i costi di sviluppo devono essere coperti, altrimenti che ci lavorano a fare le aziende sui videogiochi. Il fatto è che si dovrebbe puntare ad un netto taglio dei prezzi, diciamo almeno del 50%, in modo da incrementare le vendite. Se il gioco X vende 100 copie al costo di 60€, ne venderebbe sicuramente di più se il suo prezzo fosse 30€.
Ultimamente, la EA mi ha piacevolmente sorpreso vendendo fifa 2006 a 42€. Che magari qualcuno comincia a capirlo e ad adeguarsi?

EDIT: io aborro EA. Tranne la serie ssx.:D

Beh, io faccio questo calcolo....ma così è, rapidamente.....se fifa06 sta a 42€ PES5 a 65€ è regalato!! :roll3:
Cmq quoto completamente il tuo discorso sul taglio dei prezzi :clap: :sisi: anche se un po ti contraddici perchè prima dici che i costi di sviluppo vanno coperti e poi chiedi il teglio dei prezzi... :mumble: e come li coprono i costi allora?? ;)

salvoaga
28-10-2005, 17.33.13
Originally posted by Husky_83
Beh, io faccio questo calcolo....ma così è, rapidamente.....se fifa06 sta a 42€ PES5 a 65€ è regalato!! :roll3:

Premesso che per me qualsiasi gioco di calcio che costi più di 7 centesimi di euro è un furto (non ho particolare interesse per il calcio), terrei a specificare che fifa ha dei costi di sviluppo nettamente più alti per via di tutte le licenze che EA deve mantenere.

Tralasciando questo piccolo particolare dico si.:D

Husky_83
28-10-2005, 17.36.52
Originally posted by salvoaga
Premesso che per me qualsiasi gioco di calcio che costi più di 7 centesimi di euro è un furto (non ho particolare interesse per il calcio), terrei a specificare che fifa ha dei costi di sviluppo nettamente più alti per via di tutte le licenze che EA deve mantenere.

Tralasciando questo piccolo particolare dico si.:D

:sisi: anche questo è vero....ma le licenze a mio parere non fanno un gioco....

bloskiz
28-10-2005, 17.41.39
Mi aggiungo alle risposte esprimendo una considerazione del tutto personale: tralasciamo per un attimo il discorso Ps3 e futuri prezzi, vorrei far notare alcune cose del presente:
in linea generale al giorno d'oggi i prezzi di molti giochi non sono disumani: ai tempi del SNes una cartuccia costava L.120.000, e al giorno d'oggi un gioco Ps2 mi costa in media 59 euro...son felice,quindi, che l'inflazione non abbia toccato il software (chiudiamo un occhio su quanto il mercato si sia espanso).
Addirittura sul Ds molti giochi sono usciti a 39,90...la qual cosa è addirittura lodevole (...e i giochi per Gba a 54,90.....mio dio,ma chi fa la politica dei prezzi???).

La cosa che mi fa VERAMENTE INCAZZARE è che nel territorio nostrano esiste un distributore ben noto a tutto, che esce in media a 69,90....a volte addirittura a 74,90...MA SIAMO FUORI??

certo, parliamo di Metal Gear, di Pes5 etc...ma la cosa FURBA è che negli altri paesi europei NON c'è questo ricarico sui titoli Konami.

Personalmente è già da un anno che mi rifiuto di comprare i giochi konami. Piuttosto vado su play.com e li pago comunque meno :) :) :)

Spero che esista qualcun altro che la pensa come me...

LA CILIEGINA SULLA TORTA????? Oggi pomeriggio sono andato da Medi****ld ed ho chiesto di GTA Liberty city stories...
è stato posticipato........ok no problem.
Uscirà a....64,90......64,90.......64,90....SESSANTAQUATT ROEUROENOVANTA.

La cosa mi ha fatto adirare...lo comprero'in qualche altra nazione CE sperando nel multilingua....

bloskiz
28-10-2005, 17.48.32
dimenticavo due particolari:

1) Lo so anch'io che Gta non è distribuito da Hal***x. Era solo una ciliegina sul discorso :)

2) Anche Sony ha modificato leggermente la politica dei prezzi: Genji, Wrc 5 ed altri sono usciti a 49,90 se non addirittura a 44,90.

Brava Sony!!

Husky_83
28-10-2005, 17.52.52
Originally posted by bloskiz

La cosa che mi fa VERAMENTE INCAZZARE è che nel territorio nostrano esiste un distributore ben noto a tutto, che esce in media a 69,90....a volte addirittura a 74,90...MA SIAMO FUORI??

:tsk:
Certi giochi (soprattutto in certi posti!!)è meglio comprarli 3-4 mesi dopo l'uscita secondo me... almeno il boom è passato e sono scesi di 5-10€...

tao2
28-10-2005, 20.14.30
secondo me alla fine la pirateria a qualcuno fa anche comodo, se no la situazione sarebbe ben diversa già da tempo....

Quoto con te PERCHè a mio avviso basterebbe poco per bloccare la pirateria (vedi nintendo) però evidentemente la diffusione della console è più importante dell'acquisto dei giochi originali...

Però permettetemelo: come si può dire che i prezzi vanno bene, sono più bassi di qualche anno o non hanno risentito dell'inflazione!? Secondo me pagare un gioco 60 euro è troppo. Troppo, troppo. I costi di gestione, di produzione e tutto il resto sono alti, ma volete mattere: se un gioco costa 60 e copie vendute nel mondo 100.000. Se un gioco lo fai 29,99 che così è pure più bello che 30,00(!?!) io credo che ne vedi il triplo. Tentare non sarebbe male e io ci proverei. Il punto è che non se ne può più di sti prezzi

kaiser77
28-10-2005, 22.23.29
Originally posted by bloskiz
ai tempi del SNes una cartuccia costava L.120.000

se era di quarta mano... scusa, ma ai miei tempi le cartucce snes pal costavano dalle 139 alle 189 mila e in tutti i negozi era la stessa solfa. poi vabbè c'erano i ladri che vendevano street fighter 2 appena uscito a 209 mila lire, ma questa è un'altra storia ;)

salvoaga
29-10-2005, 17.34.42
Originally posted by kaiser77
se era di quarta mano... scusa, ma ai miei tempi le cartucce snes pal costavano dalle 139 alle 189 mila e in tutti i negozi era la stessa solfa. poi vabbè c'erano i ladri che vendevano street fighter 2 appena uscito a 209 mila lire, ma questa è un'altra storia ;)

:( Infatti. Dopo l'epoca nes, mia madre mi ha fatto saltare paro paro l'epoca snes e n64. Per fortuna che avevo il ghemboi. E per fortuna che poi ho cominciato a lavorare. E mia madre vuole riprendersi la vita che mi ha donato... :angel2:

salvoaga
29-10-2005, 17.48.00
Originally posted by Husky_83
Cmq quoto completamente il tuo discorso sul taglio dei prezzi :clap: :sisi: anche se un po ti contraddici perchè prima dici che i costi di sviluppo vanno coperti e poi chiedi il teglio dei prezzi... :mumble: e come li coprono i costi allora?? ;)

Ho tralasciato un piccolo particolare, hai ragione.
Se un gioco lo vendi a 60€, raggiungi, per esempio, un venduto di 100 copie, guadagnando 6.000€.
Se lo stesso gioco lo vendi a 30€, come minimo raggiungi un venduto di 300 copie, guadagnando 9.000€.
Praticamente avresti un aumento esponenziale delle vendite e di conseguenza dei guadagni. Inoltre contribuisci a dare un freno alla pirateria e fai un favore a tutte le persone che non possono permettersi di spendere molto in videogames, dando loro la possibilità di comprare più di un gioco.

Il discorso è semplice, si tratta solo di rischiare. E la maggiorparte delle software house se lo potrebbero permettere un rischio simile.

Hai mai pensato a quanto potrebbe ammontare il numero di copie pirata di un gioco X? Mettiamo il caso di Pes5. Non so esattamente il numero di copie vendute, ma mettiamo che abbia venduto 500.000 copie in tutto il mondo. Se all'uscita lo mettevano a 20 euro, non sarebbe arrivato come minimo a 5.000.000 di copie? Se non sbaglio le ps2 vendute nel mondo sono 90.000.000?
Come mai un gioco del calibro di gt4 o pes5 non vende almeno 50 milioni di copie?. Vendilo a 20€, me ne compro 2 copie e una la uso come fermalibro.:D

Husky_83
29-10-2005, 19.05.35
Originally posted by salvoaga
Mettiamo il caso di Pes5. Non so esattamente il numero di copie vendute, ma mettiamo che abbia venduto 500.000 copie in tutto il mondo. Se all'uscita lo mettevano a 20 euro, non sarebbe arrivato come minimo a 5.000.000 di copie? Se non sbaglio le ps2 vendute nel mondo sono 90.000.000?
Come mai un gioco del calibro di gt4 o pes5 non vende almeno 50 milioni di copie?. Vendilo a 20€, me ne compro 2 copie e una la uso come fermalibro
:roll3: :approved: :sisi: :asd: ...parole sante!!
:metal: PES5

Xato
30-10-2005, 01.25.16
Originally posted by salvoaga
Se un gioco lo vendi a 60€, raggiungi, per esempio, un venduto di 100 copie, guadagnando 6.000€.
Se lo stesso gioco lo vendi a 30€, come minimo raggiungi un venduto di 300 copie, guadagnando 9.000€.


ma davvero credi che tutte le "teste pensanti" delle softco, dei distributori internazionali e nazionali non abbiano mai pensato ad una cosa del genere? se non lo fanno un motivo ci deve pur essere, altrimenti sarebbe da stupidi rinunciare a guadagni triplicati per non si sa quali motivi....

è quantomeno fuori luogo portare ad esempio il caso di Fifa 06, EA ha abbassato drasticamente il prezzo per cercare di arginare il fenomeno PES (ricordo che da quest' anno è uscito praticamente in contemporanea per tutte le piattaforme)

chissà perchè Fifa per GC è a prezzo pieno (come anche su DS e GBA), forse perchè sul GC PES non c'è? :dentone:

per quanto riguarda il discorso "prezzi bassi = meno pirateria" sono dell' idea che se il software costasse la metà, i pirati dimezzerebbero i prezzi della loro immondizia, pur di continuare a smazzare....

Robertino75
30-10-2005, 01.33.05
Originally posted by Xato


per quanto riguarda il discorso "prezzi bassi = meno pirateria" sono dell' idea che se il software costasse la metà, i pirati dimezzerebbero i prezzi della loro immondizia, pur di continuare a smazzare....


su questo non sono tanto daccordo visto che molti i giochi se li scaricano e se li masterizzano da soli....e molti di questi se potessero pagare meno i giochi originali li comprerebbero...visto che cmq l'originale è tutta un'altra cosa che avere un dvd copiato....avere un gioco copiato viene a costare poco piu di 1 euro....che oltretutto a lungo andare puo rovinare la lente di una console....
io ora non conosco i costi di un gioco....e penso che non siano in molti a conoscerli nel dettaglio....però penso che il costo delle copie sia irrisorio per una software house rispetto alla programmazione quindi....anchio penso che abbassando i prezzi venderebbero di piu e quindi guadagnerebbero di piu....poi come ho detto non conosco i costi quindi faccio solo ipotesi....

MIKELE88
30-10-2005, 17.42.42
Originally posted by Anhel
considerate che i nuovi giochi non saranno su DVD ma su Blue-ray ^^ penso anke io ke il motivo fondamentale di un incremento del prezzo sia dovuto a questo fatto :)

salvoaga
31-10-2005, 10.26.01
Originally posted by Xato
ma davvero credi che tutte le "teste pensanti" delle softco, dei distributori internazionali e nazionali non abbiano mai pensato ad una cosa del genere? se non lo fanno un motivo ci deve pur essere, altrimenti sarebbe da stupidi rinunciare a guadagni triplicati per non si sa quali motivi....

Di si curo pensano a qualcosa. Il fatto è che non agiscono, non mostrano in benchè minimo segno di interesse per una situazione del genere. Sta di fatto che se compro i giochi in un negozietto specializzato li pago a prezzo "normale", se li compro nella grande distribuzione li pago almeno 5 euro in più, tranne casi eccezionali.
Io ho visto cose... Shokkanti. Tipo Metal gear 2 a 75 eury! GT4 a 70 eury!
Almeno i distributori potrebbero controllare il prezzo finale per il consumatore.
Ripeto, io acquisto solo in un negozio specializzato in vg. Però quando mi faccio un giretto negli iper, la differenza è molta.
Pensa a tutte le persone che non possono comprare in negozietti specializzati per qualsiasi motivo. Ecco, loro si attaccano.


Originally posted by Xato è quantomeno fuori luogo portare ad esempio il caso di Fifa 06, EA ha abbassato drasticamente il prezzo per cercare di arginare il fenomeno PES (ricordo che da quest' anno è uscito praticamente in contemporanea per tutte le piattaforme)
chissà perchè Fifa per GC è a prezzo pieno (come anche su DS e GBA), forse perchè sul GC PES non c'è? :dentone:
[/B]

Su questo potresti avere ragione. Poi non lo so, magari ea si è fatta il conto che avrebbe venduto solo 3 copie world wide di fifa per cubo... :evil: E francamente potevano pure non farlo uscire, tanto non è fifa a fare la differenza.




Originally posted by Xato per quanto riguarda il discorso "prezzi bassi = meno pirateria" sono dell' idea che se il software costasse la metà, i pirati dimezzerebbero i prezzi della loro immondizia, pur di continuare a smazzare.... [/B]

Non sono sicuro di questo. Devi considerare, come già detto prima da robertino, che molti "si autoproducono" copie piarata.
Ormai il pc&internet sono diventati di uso comune, e di conseguenza anche la pirateria. E chi più, chi meno, scarica tutto da internet, non solo giochi, ma anche e soprattutto musica e software.

EDIT: E per un certo verso, la pirateria è un "bene". Con queste parole non voglio dire che la pirateria deve essere sostenuta, però perchè devo privarmi di un cd o un gioco che mi piacciono solo perchè costano troppo. Se ci rifletti, ogni mese escono almeno un paio di giochi e un paio di cd e film che vorresti avere. Ma, facendo un rapido conto, come fai a spendere la media di 180€ al mese per queste cose. Aggiungi le varie spese che devi sostenere, tipo benzina per andare al lavoro, pausa pranzo almeno 5 giorni a settimana, varie ed eventuali, tipo uscite con gli amici, accantonare soldi perchè sai che fra tre mesi ti scade l'assicurazione della macchina, devi pagare il bollo a gennaio, e altro.
Mettici che vuoi a tutti i costi quella bellissima giacca che hai visto ieri in centro. Mettici che ci sono un sacco di cose che ti piacciono oltre ai video giochi. E allora che fai? Rinunci a tutto? No! Puoi rinunciare solo a qualcosa, ma non a tutto. Altrimenti che vita faresti? Una vita senza gratificazioni. Puoi rinunciare a un capo di abbigliamento, tanto hai anche altri vestiti, puoi rinunciare comprarti un gingillo elettronico, tanto non è assolutamente indispensabile. Ma comè puoi rinunciare, per esempio, al nuovo cd del tuo cantante preferito? O al libro che aspetti da tanto tempo? O alla festa con gli amici che stai organizzando da due mesi?
Siamo realisti. La pirateria ogni tanto ci fa comodo a tutti.

Xato
01-11-2005, 23.40.16
Originally posted by salvoaga
E per un certo verso, la pirateria è un "bene". Con queste parole non voglio dire che la pirateria deve essere sostenuta, però perchè devo privarmi di un cd o un gioco che mi piacciono solo perchè costano troppo. Se ci rifletti, ogni mese escono almeno un paio di giochi e un paio di cd e film che vorresti avere. Ma, facendo un rapido conto, come fai a spendere la media di 180€ al mese per queste cose. Aggiungi le varie spese che devi sostenere, tipo benzina per andare al lavoro, pausa pranzo almeno 5 giorni a settimana, varie ed eventuali, tipo uscite con gli amici, accantonare soldi perchè sai che fra tre mesi ti scade l'assicurazione della macchina, devi pagare il bollo a gennaio, e altro.
Mettici che vuoi a tutti i costi quella bellissima giacca che hai visto ieri in centro. Mettici che ci sono un sacco di cose che ti piacciono oltre ai video giochi. E allora che fai? Rinunci a tutto? No! Puoi rinunciare solo a qualcosa, ma non a tutto. Altrimenti che vita faresti? Una vita senza gratificazioni. Puoi rinunciare a un capo di abbigliamento, tanto hai anche altri vestiti, puoi rinunciare comprarti un gingillo elettronico, tanto non è assolutamente indispensabile. Ma comè puoi rinunciare, per esempio, al nuovo cd del tuo cantante preferito? O al libro che aspetti da tanto tempo? O alla festa con gli amici che stai organizzando da due mesi?
Siamo realisti. La pirateria ogni tanto ci fa comodo a tutti.

cazzate (scusa il francesismo)
se la metti su questo piano tanto vale fare una bella rapina in banca una volta l' anno e risolvi tutti i tuoi problemi alla radice

se non ti puoi permettere una ferrari, non ne giustifichi il furto solo perchè costa una follia, giusto?
idem con videogiochi / film / musica / libri

dopotutto siamo persone adulte (o almeno: ci piace che gli altri ci ritengano tali) e dobbiamo saper rinunciare a qualcosa
"tanto non lo avrei comprato perchè non me lo posso permettere, quindi me lo scarico" è una patetica scusa, che serve solo ad illudersi di avere la coscienza a posto

tutto questo ovviamente e assolutamente IMHO

salvoaga
01-11-2005, 23.55.43
Originally posted by Xato
cazzate (scusa il francesismo)
se la metti su questo piano tanto vale fare una bella rapina in banca una volta l' anno e risolvi tutti i tuoi problemi alla radice

se non ti puoi permettere una ferrari, non ne giustifichi il furto solo perchè costa una follia, giusto?
idem con videogiochi / film / musica / libri

dopotutto siamo persone adulte (o almeno: ci piace che gli altri ci ritengano tali) e dobbiamo saper rinunciare a qualcosa
"tanto non lo avrei comprato perchè non me lo posso permettere, quindi me lo scarico" è una patetica scusa, che serve solo ad illudersi di avere la coscienza a posto

tutto questo ovviamente e assolutamente IMHO

Ognuno ha i suoi punti di vista.
Ma come ho già detto: Posso rinunciare a qualcosa, non a tutto. Altrimenti non sarebbe un gran vivere privandosi di tutto ciò che ti piace.

Husky_83
02-11-2005, 15.51.16
Originally posted by Xato
cazzate (scusa il francesismo)
se la metti su questo piano tanto vale fare una bella rapina in banca una volta l' anno e risolvi tutti i tuoi problemi alla radice
se non ti puoi permettere una ferrari, non ne giustifichi il furto solo perchè costa una follia, giusto?
idem con videogiochi / film / musica / libri
IMHO
quoto....ma non trovo giusto che "pochi" si possano permettere "ALMENO" questo svago...a mio parere se il mondo gira storto è tutto per i soldi...cmq......dipende dalla banca!! :ihih: :ihih:

PRaziel
02-11-2005, 18.55.49
La pirateria informatica, nn è come rapinare una banca... nel senso che è più facile. Non facciamo i buonisti a tutti i costi, se una cosa è facile da prendere spesso siamo tentati. Il motivo per cui non abbassano i prezzi per combattere la pirateria è logico: gli sta bene così, altrimenti lo farebbero.

Mi ricordo ancora il boom della prima play quando si seppe che facevano le modifiche, fino ad allora erano in pochi ad averla, a quel punto la Sony vendette moltissime play quando aveva quasi pronta la Play 2... complotto? non sono in grado di provarlo quindi sarebbe scorretto dirlo.

Come già detto da altri la pirateria non riguarda solo il mondo dei VG ma di tutto quello che riguarda l'informatica riproducibile...

Ma guardate che anche il prezzo delle patate o delle carote è aumentato a dismisura e spesso di quello non è possibile farne a meno (ne riprodurre), voglio dire che il problema è un po' più vasto di quello che affrontiamo qui.

Husky_83
03-11-2005, 12.53.35
Originally posted by PRaziel
Non facciamo i buonisti a tutti i costi, se una cosa è facile da prendere spesso siamo tentati. Il motivo per cui non abbassano i prezzi per combattere la pirateria è logico: gli sta bene così, altrimenti lo farebbero.
Come già detto da altri la pirateria non riguarda solo il mondo dei VG ma di tutto quello che riguarda l'informatica riproducibile...

quoto...anche se non sono favorevole alla pirateria sfido chiunque a dire che non ha un cd/dvd non originale a casa....tutti ne abbiamo,che siano musica,film o giochi....ragazzi il motivo è semplice....in pochi hanno le tasche profonde abbastanza per comprare tutto originale,e soprattutto è la natura umana che ci porta a fregare il prossimo a nostro vantaggio......IMHO!!:teach: :sisi: :ciaociao:

salvoaga
03-11-2005, 18.15.04
Originally posted by Husky_83
quoto...anche se non sono favorevole alla pirateria sfido chiunque a dire che non ha un cd/dvd non originale a casa....tutti ne abbiamo,che siano musica,film o giochi....ragazzi il motivo è semplice....in pochi hanno le tasche profonde abbastanza per comprare tutto originale,e soprattutto è la natura umana che ci porta a fregare il prossimo a nostro vantaggio......IMHO!!:teach: :sisi: :ciaociao:

Giusto.
E poi è il mercato che "spinge" in un certo senso verso la pirateria. Un cd vergine costa in media 30 centesimi (ho acquistato anche cd a 20 centesimi).
I masterizzatori te li tirano in faccia. Io ho un combo dvd dual layer (credo sia multiformato).
La banda larga ormai è quasi per tutti. (il quasi è d'obbligo).
Autoprodursi copie pirata ormai è facile per moltissime persone e chi non lo fa ha tre possibilità:
1-è ricco
2-ha paura di farlo
3-è un pollo

Una persona normale, con un lavoro normale, non può spendere un sacco di soldi e comprare tutto originale. Ma tornando al discorso di prima, non puoi rinunciare a tutto. Quindi fino a quando le major non si smuovono o non diventeremo tutti ricchi, la pirateria ci farà comodo a tutti.
Chi ci rimette con la pirateria è solo il detentore dei diritti.
Pensateci:
La sony sforna una console piratabile e vende un sacco di pezzi guadagnando un casino di soldi e conquistando consensi da parte dei consumatori.
Le case che producono cd e dvd vergini vendono una cifra spropositata di pezzi che servono a piratare di tutto di più.
I pirati che ci mangiano sopra guadagnano un sacco di soldi vendendo i giochi copiati.
La persona che ha la possibilità di autoprodursi una copia pirata spende circa 50 centesimi per un dvd e ottiene un gioco.

Chi ha prodotto il gioco la prende nel culetto e non si impegnerà più nel produrre il prossimo gioco, ma abbozzerà una specie di aborto di pixel e scalettature.

Mode console war on: Nintendo che non subisce la pirateria come sony, sforna sempre ottimi titoli perchè riesce a vendere quelle poche copie che servono per gli sviluppi successivi.
A buon intenditor poche parole.
Mode console war off.

:D

Husky_83
04-11-2005, 13.32.15
Originally posted by salvoaga
Autoprodursi copie pirata ormai è facile per moltissime persone e chi non lo fa ha tre possibilità:
1-è ricco
2-ha paura di farlo
3-è un pollo

1-è ricco ------> 10/15 persone in Italia :roll3:
2-ha paura di farlo ------> chi??non ci credo che esiste ancora qualcuno che abbia paura di copiare qualcosa.....:sisi:
3-è un pollo ------> direi qualcosa di più grande...tipo uno pterodattilo!! :asd:
PES5 :metal:

algonquin
04-11-2005, 14.34.25
io ho la PS2 dal novembre 2000, ho acquistato fino ad ora 15 giochi tutti originali, perchè?
Perchè se aumentano i costi di sviluppo di un videogame non acqustare copie orginali vuol dire mettere i bastoni tra le ruote agli sviluppatori, io la penso così: meno soldi meno "ricerca" poi non ci lamentiamo se escono giochi riveduti e corretti per anni ma è ovvio che per una Software House è meno dispendioso produrre giochi riciclando il materiale.
Ma con questo non voglio dire che sono favorevole all'aumento spropositato dei prezzi è ovvio che se il prezzo medio di un videogame dovesse aggirarsi sui 70 € come si vocifera anche io inizierei ad inca****mi.

Husky_83
04-11-2005, 15.12.46
Originally posted by algonquin
io ho la PS2 dal novembre 2000, ho acquistato fino ad ora 15 giochi tutti originali, perchè?
Perchè se aumentano i costi di sviluppo di un videogame non acqustare copie orginali vuol dire mettere i bastoni tra le ruote agli sviluppatori, io la penso così: meno soldi meno "ricerca" poi non ci lamentiamo se escono giochi riveduti e corretti per anni ma è ovvio che per una Software House è meno dispendioso produrre giochi riciclando il materiale.
Ma con questo non voglio dire che sono favorevole all'aumento spropositato dei prezzi è ovvio che se il prezzo medio di un videogame dovesse aggirarsi sui 70 € come si vocifera anche io inizierei ad inca****mi.
ma siamo tutti daccordo su questo, io infatti non ho mai detto di essere favorevole alla pirateria, e se leggi qualche post precedente te ne rendi conto, ma ho solo detto che è inutile fare i santarelli, tanto tutti hanno qualche cosa di non originale a casa, che siano giochi, musica o film non conta!!puoi avere benissimo 15 giochi originali, anche io ne ho una diecina tutti originali, ma di sicuro sia io che te abbiamo qualche cd di musica tarocco o magari qualche film rimediato...poi se tu 6 uno di quelle 10/15 persone in italia che appartengono alla prima categoria del post precedente (ricchi!!) e puoi permetterti di avere tutto originale....posso solo dirti....beato te!!;)

algonquin
04-11-2005, 18.03.29
seeeeeeeee... magari! anche io ho i miei scheletri nell'armadio infatti mi riferivo solo ai videogame ma se devo essere sincero è da un paio di mesi che non compro più cd nuovi ma cerco di sostituire i taroccati con quelli originali ma non sono Rockefeller qundi tutto procede a rilento ed i soldi per la PS3 li metto da parte da quasi un anno.

Husky_83
04-11-2005, 18.34.24
Originally posted by algonquin
seeeeeeeee... magari! anche io ho i miei scheletri nell'armadio infatti mi riferivo solo ai videogame ma se devo essere sincero è da un paio di mesi che non compro più cd nuovi ma cerco di sostituire i taroccati con quelli originali ma non sono Rockefeller qundi tutto procede a rilento ed i soldi per la PS3 li metto da parte da quasi un anno.
lo vedi che anche te ne hai di cd pirata.....eh eh eh.....come dicevano in un gran bel film (eeeeeeee).........EH LO FANNO LO FANNO!!!!:roll3:

salvoaga
05-11-2005, 00.05.13
Originally posted by Husky_83
lo vedi che anche te ne hai di cd pirata.....eh eh eh.....come dicevano in un gran bel film (eeeeeeee).........EH LO FANNO LO FANNO!!!!:roll3:
Alla fine è una cosa nella norma, chi più chi meno fa uso di copie illegali.
E poi io il mio contributo lo verso pesantemente. Ho il cubo e 20 giochi originali. Ho la ps2 e anche là una decina di giochi originali. Ho il botolone e anche lì un pò di giochi tutti originali. Ho 2 ds e 8 giochi originali. Per non parlare di tutte le console "passate", game boy, advance, dreamcast, n64, ps1, mega drive, nes...
è chiaro che ci scappi qualche cosina "made in verbatim" :ihih:

mauricio shogun
07-11-2005, 23.25.20
dopotutto siamo persone adulte (o almeno: ci piace che gli altri ci ritengano tali) e dobbiamo saper rinunciare a qualcosa
"tanto non lo avrei comprato perchè non me lo posso permettere, quindi me lo scarico" è una patetica scusa, che serve solo ad illudersi di avere la coscienza a posto

Carissimo Xato, parlo a nome anche di tantissime persone che conosco in tutt'Italia da Torino a La spezia, da Bologna a Roma, da Salerno a Lecce. In questa schiera di popolazioni così variegate che ho la fortuna di reputare amici, ci sono praticamente tutte persone da età giovanissime a età più avanzata che si sono comportate esattamente allo stesso modo nonostante l'Italia appaia così diversa negli usi e nei modi di fare, alla fine ci fa capire che tutto il mondo è paese. Ebbene questi signori sono videogiocatori. Non hanno spesso possibilità econimiche per permettersi di acquistare 3 o 4 giochi nuovi al mese come alcuni figli di papà. Con questo usufruiscono dei sistemi informtatici per godere di un'opportunità che realmente non danneggia nessuno. Perchè? Semplicemente perchè come hanno fatto fino ad oggi, prima che si diffondessero i sistemi p2p che tutti conosciamo, loro si limitavano ad acquistare un gioco usato ogni tanto oppure si concedevano il lusso di spendere 60 euro in qualche occasione particolare. Perciò l'affermazione che tu citi "tanto non lo avrei comprato perchè non me lo posso permettere, quindi me lo scarico" è senz'altro la reale affermazione di questa gente che non danneggia nessuno, anzi ne beneficia senza arrecare danno alcuno. Per certi versi può sembrare retorica, ma ti assicuro che affermazione così, mai è stata più veritiera. E io mi associo a loro.:red:

P.S. I tuoi esempi della Ferrari o della Banca non stanno nè in cielo nè in terra. Perchè quelli si, sono atteggiamenti realmente dannosi per il prossimo che non dovrebbero esistere. Mentre uno studentello sfigato con 4 soldi in tasca che magari studia e a stento riesce a sopravvivere nel nuovo mondo dell"euro" oppure il buon padre di famiglia che deve far quadrare i conti per poter "sfamare" la famiglia che si scaricano l'ultimo gioco che è uscito e ci giocano a chi danneggiano se non ci fosse stata l'opportunità di internet e che quindi non l'avrebbero mai comprato? E' un po' come copiare il compito in classe: alla fine è una furbata che può dare fastidio a chi studia, ma in fin dei conti non danneggia nessuno. :)

Xato
11-11-2005, 03.09.21
E' un po' come copiare il compito in classe: alla fine è una furbata che può dare fastidio a chi studia, ma in fin dei conti non danneggia nessuno. :)

ben detto

dopotutto in Italia è pieno di gente incompetente che occupa posizioni di rilievo, grazie a quelle che tu chiami "furbate"....

i miei esempi erano fuori luogo (ma sempre di crimini si parlava, poi pensala come vuoi), il tuo invece inquadra esattamente la situazione e la mentalità italiana

per quanto mi riguarda la discussione finisce qua, in effetti è una battaglia persa in partenza, ormai l' ho capito da anni, ma ogni tanto ci ricasco

saluti

tao2
12-11-2005, 14.01.47
Non prendertela, in fondo maurico voleva solo dire che ci sono furbate "innocenti" come quella di scaricare un gioco che se non ci fosse l'opportunità di downloddarlo non verrebbe mai preso. Perciò bisogna suddividere furbate e furbate. E a parer mio queste "furbate" non sono quelle che danneggiano uno stato che dovrebbe pensare a ben altre cose più importanti.:sisi:

Wizpig
12-11-2005, 16.04.00
IO GIOCO SOLO ROBA SCARICATA PERCHE' SONO MORTO DI FAME E CI SPENDO I SOLDI CHE RISPARMIO IN OCCHIALI DA SOLE TEE-HEE-HEE00RZZ!!!!11111111111!!111!1!

Anche l'esempio banale della scuola è fastidioso. :uiui:

Husky_83
15-11-2005, 15.30.00
IO GIOCO SOLO ROBA SCARICATA PERCHE' SONO MORTO DI FAME E CI SPENDO I SOLDI CHE RISPARMIO IN OCCHIALI DA SOLE TEE-HEE-HEE00RZZ!!!!11111111111!!111!1!

Anche l'esempio banale della scuola è fastidioso. :uiui:
LOL :rol4: :roll3:

MarcoLaBestia
15-11-2005, 15.38.56
IO GIOCO SOLO ROBA SCARICATA PERCHE' SONO MORTO DI FAME E CI SPENDO I SOLDI CHE RISPARMIO IN OCCHIALI DA SOLE TEE-HEE-HEE00RZZ!!!!11111111111!!111!1!

Anche l'esempio banale della scuola è fastidioso. :uiui:
Ke cazzo è sta cosa :roll3:

Husky_83
15-11-2005, 15.40.33
Ke cazzo è sta cosa :roll3:Un attacco di psicopatia feroce......ah ah ah......:asd: :asd:

Silentrage
19-11-2005, 08.16.20
Ho tralasciato un piccolo particolare, hai ragione.
Se un gioco lo vendi a 60€, raggiungi, per esempio, un venduto di 100 copie, guadagnando 6.000€.
Se lo stesso gioco lo vendi a 30€, come minimo raggiungi un venduto di 300 copie, guadagnando 9.000€.
Praticamente avresti un aumento esponenziale delle vendite e di conseguenza dei guadagni. Inoltre contribuisci a dare un freno alla pirateria e fai un favore a tutte le persone che non possono permettersi di spendere molto in videogames, dando loro la possibilità di comprare più di un gioco.

Il discorso è semplice, si tratta solo di rischiare. E la maggiorparte delle software house se lo potrebbero permettere un rischio simile.

Hai mai pensato a quanto potrebbe ammontare il numero di copie pirata di un gioco X? Mettiamo il caso di Pes5. Non so esattamente il numero di copie vendute, ma mettiamo che abbia venduto 500.000 copie in tutto il mondo. Se all'uscita lo mettevano a 20 euro, non sarebbe arrivato come minimo a 5.000.000 di copie? Se non sbaglio le ps2 vendute nel mondo sono 90.000.000?
Come mai un gioco del calibro di gt4 o pes5 non vende almeno 50 milioni di copie?. Vendilo a 20€, me ne compro 2 copie e una la uso come fermalibro.:D

Perchè sanno che tu li comprerai comunque....poi stanno tirandoil più possibile la corda, prima dell'avvento della ps3, mi auguro per loro che la gente non decida di tagliarla.:tsk: