PDA

Visualizza versione completa : acquistare ipod nano



fillus
24-10-2005, 01.42.01
ciao ragazzi volevo acquistare l'ipod nano e avrei alcune domande

1)la batteria dura veramente fino a 14 ore?
2)Io sapevo che la politica della apple e' di adottare il prezzo fisso sui suoi prodotti a livello mondiale.... allora come mai un ipod nano in america costa 249 dollari e qui in italia 269 euro?
3)In italia non esiste l'adattore ICAR per collegare tramite l'accendisigari l'ipod alla radio (scegliendo poi la frequenza che si vuole) ???? ho cercato un po' in giro ma pare che qui siamo rimasti all'adattore con mangianastri

Grazie a chiunque risponda

Ale555
24-10-2005, 03.39.17
Ciao fillus, e benvenuto!
Allora, rispondo con ordine:
1) dipende dall'uso che ne fai. Se è saltuario e lo metti in shuffle (quindi usi poco sia rotella che monitor) dura anche di più. Io è oltre una settimana che ce l'ho e l'ho ricaricato ieri per la prima volta.
2)perché nei prezzi americani non è compresa l'IVA, che varia da stato a stato (e che quindi sul sito ufficiale non viene riportata), mentre in quello italiano, essendo unica per tutta l'Italia, è già compresa nel prezzo.
3)Attento a non fare confusione: il collegamento all'accendisigari serve solo per alimentarlo, l'iPod, non per farlo sentire tramite le casse della macchina. Quello a cui ti riferisci (tramite onde radio e che quindi rientra fra le frequenze su cui ti puoi poi sintonizzare con l'autoradio) si ottiene tramite un oggetto chiamato iTrip, che è a tutti gli effetti un trasmettitore radio a basso raggio, che esiste già per iPod "normale" e che sta per uscire (è stato annunciato in questi giorni) anche per il Nano.

fillus
24-10-2005, 11.59.30
Originally posted by Ale555

3)Attento a non fare confusione: il collegamento all'accendisigari serve solo per alimentarlo, l'iPod, non per farlo sentire tramite le casse della macchina. Quello a cui ti riferisci (tramite onde radio e che quindi rientra fra le frequenze su cui ti puoi poi sintonizzare con l'autoradio) si ottiene tramite un oggetto chiamato iTrip, che è a tutti gli effetti un trasmettitore radio a basso raggio, che esiste già per iPod "normale" e che sta per uscire (è stato annunciato in questi giorni) anche per il Nano.
Grazie per le risposte, riguardo al terzo punto provo a spiegarmi meglio perche' secondo me non ci siamo capiti.... l'accessorio di cui sto parlando io l'ho visto solo in America. Funziona ESATTAMENTE come il caricatore per accendisigari pero' in piu' si connette anche alla radio....
Ti posto il link sul sito della apple per fartelo vedere..... ovviamente se vai sulla controparte italiana ti accorgerai che li' questo accessorio non c'e':
Icar (http://store.apple.com/1-800-MY-APPLE/WebObjects/AppleStore.woa/72007/wo/OV7nKtigveLi2w2p743L1nvtbxY/1.SLID?mco=ED975580&nplm=TB003LL%2FA)
p.s. Ho capito cos'e' l' Itrip ma e' un'altra cosa.......

Skyrise
24-10-2005, 14.19.22
Ma è un trasmettitore radio? Se è un trasmettitore radio, non vengono venduti dall'Apple store italiano perchè qui da noi sono illegali...
Li trovi egualmente nei negozi, ma in teoria non sarebbero commercializzabili?

Ale555
24-10-2005, 14.45.14
Originally posted by fillus
Grazie per le risposte, riguardo al terzo punto provo a spiegarmi meglio perche' secondo me non ci siamo capiti.... l'accessorio di cui sto parlando io l'ho visto solo in America. Funziona ESATTAMENTE come il caricatore per accendisigari pero' in piu' si connette anche alla radio....
Ti posto il link sul sito della apple per fartelo vedere..... ovviamente se vai sulla controparte italiana ti accorgerai che li' questo accessorio non c'e':
Icar (http://store.apple.com/1-800-MY-APPLE/WebObjects/AppleStore.woa/72007/wo/OV7nKtigveLi2w2p743L1nvtbxY/1.SLID?mco=ED975580&nplm=TB003LL%2FA)
p.s. Ho capito cos'e' l' Itrip ma e' un'altra cosa.......

Ah ho capito, ne aveva uno simile un mio amico e me l'ha prestato quest'estate per un viaggio. Praticamente è un tutto in uno: si infila nell'accendisigari e ha il trasmettitore interno, funziona sempre come un trasmettitore a basso raggio. Occhio però che, essendo calibrati per il mercato americano, pasticciano un sacco con le frequenze "nostrane": io quest'estate ammattivo per trovare la frequenza, la perdeva continuamente, faceva un sacco di casino e la qualità era molto spesso tutt'altro che accettabile...
Ora, non ho mai provato l'iTrip, ma essendo un prodotto su licenza credo (spero) che la qualità sia migliore...
PS. ora che ho notato mi sembra che nemmeno iTrip sia importato ufficialmente in Italia?

Skyrise
24-10-2005, 14.58.22
Qualsiasi trasmettitore FM in Italia funziona pessimamente. Da noi c'è un sovraffollamento di radio, non come negli States, e trovare una frequenza libera o poco disturbata è un dramma.
Ho preso l'iTrip e ho smesso di usarlo dopo 2 viaggi in auto per la disperazione.
Lassiate perdere. :)

Ale555
24-10-2005, 17.45.04
Azz ho capito, allora non dipendeva dalla qualità dell'oggetto che avevo a disposizione io... :(

fillus
25-10-2005, 01.50.12
Originally posted by Skyrise
Qualsiasi trasmettitore FM in Italia funziona pessimamente. Da noi c'è un sovraffollamento di radio, non come negli States, e trovare una frequenza libera o poco disturbata è un dramma.
Ho preso l'iTrip e ho smesso di usarlo dopo 2 viaggi in auto per la disperazione.
Lassiate perdere. :)
Si oggi mi sono informato un po' in giro e sinceramente ho ottenuto gli stessi pareri....... A questo punto mi sa che lascero' perdere anch'io....... altre soluzioni possibili?

Aglaia
25-10-2005, 20.32.07
Originally posted by Skyrise
Ho preso l'iTrip e ho smesso di usarlo dopo 2 viaggi in auto per la disperazione.

Se sviti l'antenna della macchina e lo metti vicino alla radio ottieni un risultato accettabile... buono fuori città... Non da comprare comunque.