PDA

Visualizza versione completa : Alta Tensione: capolavoro o cagata pazzesca?



Dero88
23-10-2005, 21.24.39
Voi cosa ne pensate?
Io l'ho visto oggi e non mi completamente dispiaciuto, per secondo me il regista ha voluto troppo strafare e alla fine venuta fuori una cosa abbastanza insensata.

(c' gi un altro thread a riguardo? :look: )

kenciro36
23-10-2005, 21.53.07
Originally posted by Dero88
Voi cosa ne pensate?
Io l'ho visto oggi e non mi completamente dispiaciuto, per secondo me il regista ha voluto troppo strafare e alla fine venuta fuori una cosa abbastanza insensata.

(c' gi un altro thread a riguardo? :look: )

veramente penoso.

ma sopratutto si risolve in due minuti con una trovata ridicola.

Alex64
24-10-2005, 10.17.46
Ah quello francesem con le due tipe. Come tensione ci pu anche stare, ma il resto piuttosto una cagata. Cio se ti puoi permettere tutto non ci sono pi limiti alle cazzate

kenciro36
24-10-2005, 14.00.40
Originally posted by Alex64
Ah quello francesem con le due tipe. Come tensione ci pu anche stare, ma il resto piuttosto una cagata. Cio se ti puoi permettere tutto non ci sono pi limiti alle cazzate
appunto
ma poi risolvere il mistero in due minuti

Ma che cazzata di film.

Ciocia
04-11-2005, 22.07.15
esagerati!
Non e' certo un capolavoro, inizia bene ma la seonda parte tende a diventare un horror anni80.....solo visto superficialmente.
Il colpo di scena gia' l'avevo annusato in anticipo...me l'aspettavo.
Se lo riguardate dall'inizio, sono molti i particolari importanti ( gia' dalle primissime scene..la testa mozzata, il sogno di lei che scappa da se stessa...)
L'idea non e' originale, ma e' cmq resa bene.

Vi riporto 1 lungo commento positivo preso su filmup, di un ragazzo che si lamentava dei commenti negativi sul film di gente che non aveva capito le incongruenze:

Ho visto Alta Tensione dopo aver letto un commento sul finale ke mi ha rovinato la sorpresa o presunta tale. Ma questo non mi ha impedito di guardare 1 ottimo film. Si, ottimo, xk riesce cmq a trasmettere un senso di disagio, angoscia e cattiveria come poki altri film del genere e questo non pu ke essere 1 bene. La tensione altissima, il ritmo incalzante e, gli omicidi sono cruenti come non mi sarei mai aspettato, anke grazie all'opera dello storico Giannetto De Rossi, in passato curatore degli effetti di vari film di Lucio Fulci. Insomma, il film ottimo anke se x 1 buon 95% non presenta nulla di nuovo ma - non cosa da poco - sa essere fresco e non una mera copia di altre pellicole. Il colpo di scena finale, a mio avviso, colpisce e non poco, so di varie persone ke hanno stroncato la pellicola SOLO x quello e lo trovo assurdo, 1 buon film lo a prescindere...non giusto rovinare il proprio giudizio solo x i minuti finali. Personalmente ho smesso di provare a giustificare le scene viste precedentemente in base al finale, credo ke il regista volesse solo creare un mistero fittissimo x poi shockare lo spettatore in 1 modo anke abbastanza gratuito. Non siamo di fronte al mai troppo lodato Saw, in cui tutto collima alla perfezione (forse anke troppo, davvero ai limiti dell'impossibile) xk nel film francese si ha + l'impressione di un regista ke ad 1 certo punto abbia voluto creare un effetto sorpresa anke se questo non collimava perfettamente con tutto. Ma, in fondo, va bene cos. Le incongruenze, o presunte tali, le lascio a ki di cinema "ne capisce", io credo solo ke la storia prende dal profondo lo spettatore amante di questo tipo di emozioni forti, lo trascina x tutta la durata del film e lo colpisce nel finale...forse non ci si dovrebbe sentire traditi, piuttosto sconvolti x questa inversione a U. In fondo ki va al cinema ha voglia di emozionarsi e qui di emozioni ce ne sono, eccome! Quanti ad esempio hanno avuto da ridire sul finale di Profondo Rosso? Anke l, a ben vedere, ci ke colpiva era il colpo di scena a cui lo spettatore non era preparato e poco importava se la storia in alcuni momenti si tenesse in piedi a stento! Ma 1 grandissimo film cmq! Ci sono vari tipi di thriller pseudo psicologici (e in tutti il finale gioca 1 ruolo fondamentale): quelli ke hanno una storia ke prepara al colpo di scena e in cui tutto metaforico e collima perfettamente (vedi il magnifico l'uomo senza sonno), quelli ke hanno una storia ke vuol stupire a tutti i costi e in ogni istante e ci riescono bene, pur preparando lo spettatore ad 1 finale inaspettato come Saw o meno bene, come Identity, ad 1 certo punto davvero troppo sconclusionato e complesso e quelli ke si lasciano guardare, emozionano e colpiscono pur con le loro piccole incongruenze (e non stiamo qui a giustificarle a tutti i costi vedendoci magari ci ke nemmeno il regista ci ha visto!;-) come alta tensione, ke, sfido qualc1 a dire il contrario, tiene fede al titolo come pokissimi film.

SuperGrem
11-11-2005, 10.53.42
Ah ma non questo?

http://www.terminalvideo.it/images/articoli/img_139656_lrg.jpg

:asd:

UnNamed_Again
11-11-2005, 11.10.45
Alta Tensione?

Ma del produttore di Terror.org?
E' dello stesso regista dell'Ammazzatore?
E' paragonabile solo all'Ucciditore?
E' pi raccappriciante del Trinciamosche?

Dero88
11-11-2005, 17.34.17
Alta Tensione?

Ma del produttore di Terror.org?
E' dello stesso regista dell'Ammazzatore?
E' paragonabile solo all'Ucciditore?
E' pi raccappriciante del Trinciamosche?

:asd:

Alex64
11-11-2005, 18.13.25
In Saw secondo me non collima un c***o :D

MR.Muscolo
12-11-2005, 12.19.33
lo vidi al cinema quando usci.
secondo me CAGATA PAZZESCA!finale assurdo che rovina anche quel poco di buono che ci poteva essere.
MERITEVOLE LA COLONNA SONORA DEI RICCHI E POVERI.E VOLA VOLA SI VA SEMPRE PIU' IN ALTO SI VA.....

jotaro85
15-11-2005, 22.58.36
Alta Tensione?

Ma del produttore di Terror.org?
E' dello stesso regista dell'Ammazzatore?
E' paragonabile solo all'Ucciditore?
E' pi raccappriciante del Trinciamosche?

come si intitolava quello dove maccio ama la tipa ma la tipa nn ricambia del tutto?:asd:

toki81
13-12-2006, 00.39.20
Filmone.

Rivisto oggi, horror da manuale, una protagonista che e' tutto un programma nella sua doppia personalita',scene di violenza come sene vedono raramente.

Io salvo ancora il colpone di scena, senza dubbio. La cosa migliore del film.

E poi c'e' new born dei Muse che calza troppo bene :birra:

Voto 8.5

lcf666
13-12-2006, 16.14.37
Come disse il buon Fantozzi, questo film una cagata pazzesca!!!

E il regista ha continuato sulla stessa strada con il remake de "Le colline hanno gli occhi".


Correte a vedere Texas Chainsaw Massacre: THE BEGINNING va, che pur aggiungendo poco come trama all'originale, spacca alla grande!!!

Bye.

MarcoLaBestia
13-12-2006, 16.17.03
Alta Tensione?

Ma del produttore di Terror.org?
E' dello stesso regista dell'Ammazzatore?
E' paragonabile solo all'Ucciditore?
E' pi raccappriciante del Trinciamosche?dal capo elettricista di Tension :roll3:


http://www.youtube.com/watch?v=5jgoPU-TqtE

:roll3:

lcf666
13-12-2006, 16.17.27
Filmone.

Rivisto oggi, horror da manuale, una protagonista che e' tutto un programma nella sua doppia personalita',scene di violenza come sene vedono raramente.

Io salvo ancora il colpone di scena, senza dubbio. La cosa migliore del film.


Ma quale horror da manuale, cagata da WC piuttosto :asd:
E poi, colpone di scena......... lo fa un miliardo di volte meglio The Machinist L'uomo senza sonno, che anche un film un qualche migliaia di volte migliore di Alta tensione.
Ma quali scene di violenza come se ne vedono raramente, che il tipo "perde la testa" come se fosse un pupazzo di cera.......anzi, probabilmente lo proprio.

BYe.

lcf666
13-12-2006, 16.21.49
esagerati!
inizia bene

No, ma abbiamo visto lo stesso film??? No perch sta vaccata inizia con un fantomatico camionista che si "trastulla" che poi non ha alcun minimo senso nel resto del film. Per non parlare della scena comica della testa mozzata sulle scale.

Se questo iniziare bene.....

Bye.

Ciocia
13-12-2006, 18.56.56
A me e' piaciuto, pero' in effetti dovrei rivederlo per capire meglio.
Quasi sicuramente il camionista iniziale e' sempre la ragazza come lo sara' sucessivamente. Ed in effetti si "trastulla" con la testa di una donna, visto che e' lesbica.

D'accordo anche sull'uomo senza sonno, molto particolare e bel finale, anche se il film fa venire un po' sonno...:angel2:

Se vi piace il genere psyco-intrippante, altro film particolare ( spagnolo, quindi peggio ancora ) e': Hipnos ( difficile da capire e facile da odiare, ma a me e' piaciuto )

Il capolavoro resta pero' two sisters:hail:

lcf666
14-12-2006, 01.19.58
Quasi sicuramente il camionista iniziale e' sempre la ragazza come lo sara' sucessivamente. Ed in effetti si "trastulla" con la testa di una donna, visto che e' lesbica.



No, non quasi sicuramente, la ragazza, ed proprio per questo che non ha un minimo di senso,non che il resto del film ne abbia :D, ma almeno nel resto del film lei che agisce, qui lei passa in macchina con l'altra tipa e al lato della strada viene mostrato sto camionista, senso 0 imo.

BYe.

Elendil_1
14-12-2006, 10.35.06
A me e' piaciuto, pero' in effetti dovrei rivederlo per capire meglio.
Quasi sicuramente il camionista iniziale e' sempre la ragazza come lo sara' sucessivamente. Ed in effetti si "trastulla" con la testa di una donna, visto che e' lesbica.


poi ci sono dei dettagliucci del tipo: se lei sta guidando il camion, chi che guida la macchina? Fa un incidente con se stessa? Se lei ad uccidere il negoziante, com' che il negoziante guarda lei nascosta dietro il bancone prima di morire? E cosette cos.

jkl.
14-12-2006, 10.40.26
poi ci sono dei dettagliucci del tipo: se lei sta guidando il camion, chi che guida la macchina? Fa un incidente con se stessa? Se lei ad uccidere il negoziante, com' che il negoziante guarda lei nascosta dietro il bancone prima di morire? E cosette cos.sono tutte proiezioni mentali che lei riproietta a te, spettatore.
oppure "ragazzi, quando ci sono stranezze sempre opera di un mago" "ma nell'episodio.." "mago!" (cit.)

lcf666
14-12-2006, 15.26.15
sono tutte proiezioni mentali che lei riproietta a te, spettatore.
oppure "ragazzi, quando ci sono stranezze sempre opera di un mago" "ma nell'episodio.." "mago!" (cit.)
Si, ma vanno anche fatte in modo adeguato, per questo citavo The Machinist, non buttarle l come fa Alta Tensione.

BYe.

Ciocia
16-12-2006, 15.00.05
le vostre domande mi mettono in crisi...devo rivederlo, non lo ricordo bene.
se a natale ho tempo lo riguardo, visto che l'ho nella mia collezzione.

Cmq tenete presente la pazzia della ragazza, il film ci fa vedere la sua pazzia, quindi gli scontri tra auto e camion che vediamo, nella realta' avvengono solo nella sua mente ( le 2 personalita' in contrasto tra loro ) o tra la macchina ed eventuali alberi li' attorno.
Two sister mi ha insegnato molto su questo.....vi ripeto, se vi piace questo genere strano/intrippante, guardate two sister, per me il migliore ( ho capito tutto solo alla 3 visione )

toki81
17-12-2006, 12.13.56
Ma quale horror da manuale, cagata da WC piuttosto :asd:
E poi, colpone di scena......... lo fa un miliardo di volte meglio The Machinist L'uomo senza sonno, che anche un film un qualche migliaia di volte migliore di Alta tensione.
Ma quali scene di violenza come se ne vedono raramente, che il tipo "perde la testa" come se fosse un pupazzo di cera.......anzi, probabilmente lo proprio.

BYe.

La dimostrazione migliore del De gustibus :dentone:

Sto film divide nettamente, e a vedere dalle review,non pende ne da una parte ne dall'altra.

Un po come fece The blair witch project (film completamente diverso).

Elendil_1
17-12-2006, 13.33.59
sono tutte proiezioni mentali che lei riproietta a te, spettatore.
oppure "ragazzi, quando ci sono stranezze sempre opera di un mago" "ma nell'episodio.." "mago!" (cit.)

Troppo facile. Troppo facile fare un finale a sorpresa quando puoi dire "tutto quello che vi ho mostrato per due ore di film non mai avvenuto". La differenza tra "Il Sesto Senso" e questo film che anche dopo il finale a sorpresa, tutte le scene hanno perfettamente senso. In questo diventano qualcosa che non mai successo. Per due ore c' una storia di serial killer e poi "sopresa! non vero niente! abbiamo scherzato!". Questa non narrazione, presa per i fondelli.

jkl.
17-12-2006, 14.56.26
eh, beh, mica l'ho scritto io.
ho solo evidenziato quello che il film suggerisce a qualcuno che magari si confuso.

che sia troppo facile, forzato o terribilmente vacuo, non mi pare neanche il caso di discuterne.