PDA

Visualizza versione completa : La censura del cinema americano...



SuperGrem
20-10-2005, 19.05.09
Questa mi giunge nuova.
Leggendo l'intervista a Wes Craven (http://cinema.multiplayer.it/articoli.php?id=18415), su M.it, mi ha colpito molto questa affermazione del regista:

Purtroppo nel mio Paese c’è una pesante censura che rende sempre più difficile la realizzazione di un film vecchia maniera. Questo spiega anche perché ultimamente escono così tanti film sui fantasmi, è l’unico modo di aggirare la censura è 'buttarla' sul paranormale e sul 'vedo/non vedo'. Addirittura c’è chi ritiene che un film sanguinolento sia paragonabile ad un atto criminoso.

Censura? Ma come censura, e tutti i film sanguinolenti usciti finora?
Ma di che va cianciando? :doubt:
Mi sa che mi sono perso qualcosa...

FiLoX
21-10-2005, 15.05.04
Siamo in 2 evidentemente è stato molto criticato x qualche suo film.. mi sembra comunque strano vedendo gli ultimi film usciti (un esempio sin city)

bejita
21-10-2005, 16.47.18
la terra dei morti viventi era chiaramente un film vedo non vedo no? :asd:


:roll3:

PietroC90
21-10-2005, 16.58.53
wes craven dovrebbe cambiare spacciatore :sisi:

gaz_berserk
21-10-2005, 19.38.58
Originally posted by PietroC90
wes craven dovrebbe cambiare spacciatore :sisi:

sono daccordo :sisi::ihih: