PDA

Visualizza versione completa : aiuto problemi sessuali



behemotto
08-09-2005, 20.44.07
fino ad ora non lo avevo ancora raccontato ad alcuno, ma visto chesono su un forum in cui nessuno mi conosce di persona, che adesso ho una ragazza con cui vorrei che funzionasse ho deciso di togliermi questo peso; ecco sapete la mia vita sessuale fino ad oggi è stata molto frustrante, a causa di 2 problemi, che mi hanno portato ad avere paura di fare l'amore: ecco vedete soffro di eiaculazione ritardata ed ipertrofismo fallico, in pratica, le misure del mio pene sono paragonabili a quelle di un pony, ed impiego più di 2 ore per avere un orgasmo(quando va bene, se no ci vuole di più).
Come potete capire, in queste condizioni credo sia impossibile soddisfare sessualmente una donna, e non vorrei che ciò creasse problemi per la mia attuale relazione...
Avete dei consigli per me, o anche solo delle parole di conforto? credete che dovrei operarmi per ridurre le dimensioni e magari fingere di essere arrivato dopo 2 o 3 minuti?


Grazie in anticipo

Raziel7
08-09-2005, 20.50.39
Non so se piangere o ridere. :|

Di0
08-09-2005, 20.51.24
Non so se sia possibile l'operazione, cosa che secondo me ti darebbe più danni e strascichi che altro.
Riguardo al fingere: pessima idea, sai com'è, ma per un uomo è un po' difficile fingere di essere arrivato... non so se mi spiego. Una donna è molto più facilitata in questo, un uomo viene scoperto nel giro di pochi istanti.
Consiglierei di rivolgerti ad un medico specializzato, un andrologo per esempio, anche se capisco che l'imbarazzo è moltissimo, magari è solo un problema psicologico... boh! Non sono un esperto!

Ciborio_cgg
08-09-2005, 20.51.42
beato te che hai tempo da perdere con queste stronzate

samgamgee
08-09-2005, 20.51.46
Guarda, sinceramente ti conviene parlarne con un andrologo. Se non ne conosci nessuno vai dal tuo medico e chiedi consigli a lui...qua dentro dubito che qualcuno possa aiutarti.

behemotto
08-09-2005, 20.53.34
si, beh! è ovvio che mi rivolgessi ad un medico, ma io volevo un pò di consigli non tecnici, solo umani

Raziel7
08-09-2005, 20.56.50
Secondo me hai bisogno di confrontarti con la tua ragazza, che se ti ama non scapperà certo per tue 'mancanze' in quel campo. Nessuno è perfetto. Un rapporto di coppia non è fatto di solo sesso. Il problema maggiore secondo me è che facendo l'operazione non troveresti comunque la tua tranquillità interiore, cosa che non è così rara come si potrebbe pensare.

[bastard mode on]
ci sono donne che pagherebbero oro per uno che viene dopo due ore...:asd:
[bastard mode off]

Ef.Di.Gi
08-09-2005, 20.58.08
Ipertrofismo? Ma la tua lei lo sa? Avete provato almeno?


In ogni caso, non c'entra un cazzo il fatto che tu non venga con la SUA soddisfazione, dato che non c'è necessariamente (anzi, praticamente mai) contemporaneità tra i due orgasmi.

Di0
08-09-2005, 20.59.38
Consiglio umano: evita che quattro derelitti neolaureati mettano i loro bisturi nelle tue zone personali.
Per quello che mi fido io dei medici, la mattina dopo potresti ritrovarti donna! Farebbero più danni che altro!
Anche se credo che operazioni del genere siano tecnicamente possibili, io eviterei in ogni caso!

Wils0n
08-09-2005, 21.25.44
mai pensato di fare l'attore ??........................... hard ovviamente :asd: :roll3:

parlane con lei, magari la cosa puo' anche piacergli :sisi:

Di0
08-09-2005, 21.31.12
Originally posted by Ef.Di.Gi
, dato che non c'è necessariamente (anzi, praticamente mai) contemporaneità tra i due orgasmi.

Non vero.

arcobalenotturno
08-09-2005, 21.31.45
2 ore per venire?

... che braccia che dovrai avere.... sperando tu sia ambidestro

.Imrahil
08-09-2005, 21.39.24
Guarda, vai da un andrologo... qui dentro credo che nessuno ti potrà aiutare più di tanto.

Di0
08-09-2005, 21.47.44
Originally posted by Pantera666
Guarda, vai da un andrologo... qui dentro credo che nessuno ti potrà aiutare più di tanto.

sì. E anche il fattore umano, come hai detto tu, qui dentro lascia piuttosto a desiderare...

gaz_berserk
08-09-2005, 21.54.12
Originally posted by behemotto
ecco sapete la mia vita sessuale è stata molto frustrante, a causa di 2 problemi, che mi hanno portato ad avere paura di fare l'amore: ecco vedete soffro di eiaculazione ritardata ed ipertrofismo fallico, in pratica, le misure del mio pene sono paragonabili a quelle di un pony, ed impiego più di 2 ore per avere un orgasmo(quando va bene, se no ci vuole di più).

Grazie in anticipo

in che senso pony?? :mumble

comq... cioe tu vieni dopo 2 ore... sticazzi... vai da un dottore che
ti aiuterà... qui piu che darti conforto... :cool: su con la vita amigo

Dalmo
08-09-2005, 21.55.56
A me sembra una stronzata per fare teatrino, senza offesa.
Punto 2000€ su Mischa.

Di0
08-09-2005, 22.01.04
Originally posted by Dalmo
A me sembra una stronzata per fare teatrino, senza offesa.
Punto 2000€ su Mischa.

può benissimo essere, credo che in un primo momento lo abbiano pensato.
ma sinceramente i toni non mi sembrano affatto quelli ed il topic è più serio di tanti altri, in partenza.
Quindi, per ora, punto contro.

gaz_berserk
08-09-2005, 22.05.09
Originally posted by Dalmo
A me sembra una stronzata per fare teatrino, senza offesa.
Punto 2000€ su Mischa.

ecco l'intervento di uno che non ha capito un cazzo...

se non ti va di stare nei topik evita di postare.. offendendo chi lo ha creato...

ho capito che sono problemi che non hai data la tua tenera età...

ma lascia che se ne parli...

Zaorunner
08-09-2005, 22.18.13
Credo che alcune tribu' primitive della Nuova Guinea abbiano una cura adeguata al tuo problema.

.Imrahil
08-09-2005, 22.32.34
Originally posted by gaz_berserk
in che senso pony?? :mumble


Perchè, come dire, ce l'ha come lui: http://www.iafd.com/graphics/headshots/rsiffredi1.jpg


GROSSO!

Perdonatemi :asd:

Vampire89
08-09-2005, 22.35.25
Mah non lo so... mi sa tanto di presa pel culo...
Cmq... nel caso non lo fosse, rivolgiti ad un andrologo, di certo non cercare aiuto su un forum.

OT gaz apri msn! fine OT

Disarm
08-09-2005, 22.38.17
Pony nel senso di grosso o nel senso di non abbastanza grosso per essere paragonato ad un pene nella norma (nel senso di cavallo, ma è il caso di continuare a fare il gioco della farfalla?).

Comunque beh mai conosciuta una ragazza che desiderasse peni minuscoli e repentini, direi che sei a cavallo.

lasere
08-09-2005, 22.45.42
Peni minuscoli e repentini no, ma nemmeno delle trivelle :eek2:

The El-Dox
08-09-2005, 22.49.08
balla o no, datti al porno. e lasciati l'uccellone enorme kosì kom'è, ke tanto di topa golosa ne trovi.
anke kualke ghey.

behemotto
08-09-2005, 23.22.17
vi ringrazio per il vostro interesse, eppoi non ci sono solo i problemi nel rapporto con le donne, ma anche molte difficoltà nella vita quotidiana, (immaginatevi cosa sia andare al mare),una voltanella prima adolescenza, ho avuto un' erezione in strada,indossavo un pantalone aderente(per inesperienza), è saltato un bottone che ha colpito una signora in un occhio, o a scuola, ho preso svariati 2 perchè non potevo alzarmi per andare alla lavagna per l'interrogazione; una volta mi sono preso anche un'influenza, perchè ho avuto un'erezione notturna, e ho dormito scoperto per tutto il resto della notte(in pieno inverno)...poi ho difficoltà a guidare l'auto se ho un'erezione, e devo-per comprensibili motivi di pudore- indossare sempre pantaloni e maglie larghe.

Ma non finisce quì, una ragazza con cui stavo tempo fa, mi chiamava Superman, ma non si riferiva a me, e io non sono nemmeno sicuro che fosse innamorata proprio di me, ma del mio pene, gli fece anche dei buffi vestitini; credo che questo mi stia creando dei problemi, forse sto cominciando ad attribuirgli una sua personalità autonoma(è lui che ha scelto il mio nikname sul multiplayer)... insomma, sono proprio incasinato... un mio amico mi ha pure detto di non pensarci e di godermi la vita, ma come faccio...

lady_winc
08-09-2005, 23.25.51
...in pratica soffri le pene per colpa del pene...

:roll3:

lasere
08-09-2005, 23.26.03
Non so perchè, ma tutto ciò mi puzza vagamente di presa in giro :asd:

Moe Szyslak
08-09-2005, 23.26.15
Originally posted by behemotto
vi ringrazio per il vostro interesse, eppoi non ci sono solo i problemi nel rapporto con le donne, ma anche molte difficoltà nella vita quotidiana, (immaginatevi cosa sia andare al mare),una voltanella prima adolescenza, ho avuto un' erezione in strada,indossavo un pantalone aderente(per inesperienza), è saltato un bottone che ha colpito una signora in un occhio, o a scuola, ho preso svariati 2 perchè non potevo alzarmi per andare alla lavagna per l'interrogazione; una volta mi sono preso anche un'influenza, perchè ho avuto un'erezione notturna, e ho dormito scoperto per tutto il resto della notte(in pieno inverno)...poi ho difficoltà a guidare l'auto se ho un'erezione, e devo-per comprensibili motivi di pudore- indossare sempre pantaloni e maglie larghe.

Ma non finisce quì, una ragazza con cui stavo tempo fa, mi chiamava Superman, ma non si riferiva a me, e io non sono nemmeno sicuro che fosse innamorata proprio di me, ma del mio pene, gli fece anche dei buffi vestitini; credo che questo mi stia creando dei problemi, forse sto cominciando ad attribuirgli una sua personalità autonoma(è lui che ha scelto il mio nikname sul multiplayer)... insomma, sono proprio incasinato... un mio amico mi ha pure detto di non pensarci e di godermi la ita, ma come faccio...



Guarda, sono della stessa idea di chi dice che sono tutte un monte di stronzate, ma apparte questo, vero o no, sei veramente un fenomeno



:roll3: :roll3: :roll3: :roll3:

SuperGrem
08-09-2005, 23.31.03
Originally posted by Disarm
direi che sei a cavallo.

Più che a cavallo, direi a pony.

samgamgee
09-09-2005, 03.05.43
CAZZO!

anzi

CAZZO!

:asd: