PDA

Visualizza versione completa : Il Brano Del Discorso Di Ciampi Contestato Dalla Lega



gaz_berserk
06-07-2005, 09.03.51
ROMA - "L'euro costituisce la manifestazione più avanzata della volontà unitaria dei popoli europei; una forza trainante dell'integrazione politica". Con queste parole Carlo Azeglio Ciampi ha affrontato il tema dell'euro nel suo discorso di oggi a Strasburgo. Ed è a questo punto che è scattata la contestazione degli eurodeputati della Lega.

UE: LETTA (DL), LEGA INDEGNA DI STARE AL GOVERNO

Roma, 5 lug. - (Adnkronos) - ''Esprimiamo piena solidarieta' al presidente Ciampi per l'indegna contestazione avvenuta oggi al Parlamento europeo. E' un fatto gravissimo che rende inammissibile la continuazione della presenza della Lega al governo. Per la dignita' dell'Italia, gravemente offesa oggi nella piu' alta sede europea, chiediamo al presidente del Consiglio di far uscire la Lega dal governo. E' l'unica risposta possibile a una delle pagine piu' nere del nostro Paese. Altrimenti non rimarra' a Berlusconi altra scelta che rassegnare le dimissioni''. Cosi' il responsabile economico della Margherita, Enrico Letta, commenta la contestazione inscenata a Strasburgo dagli europarlamentari della Lega contro il presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi.

http://www.ansa.it/fdgimages04/1115296994_v_in_CIAM_20050505.jpg

CHE NE PENSATE?.... esprimete il vostro parere:birra:

UAranger
06-07-2005, 09.29.43
Per quanto mi riguarda non approvo minimamente la contestazione; comunque eviterei il solito allarmismo pretestuoso del centro sinistra, c'e' stata una contestazione e stop, rientra nella normale dialettica politica.
Chiedere le dimissioni dei ministri leghisti o addirittura del Presidente del Consiglio e' totalmente ridicolo.

shottolo
06-07-2005, 09.37.19
Originally posted by UAranger
rientra nella normale dialettica politica.
chiamare "ladro" il presidente della repubblica mettendo in discussione la propria superiorità sulle parti ti sembra normale dialettica politica?
bah
stiamo parlando del presidente della repubblica non di due ministri a caso

azanoth
06-07-2005, 09.38.55
Originally posted by UAranger

Chiedere le dimissioni dei ministri leghisti o addirittura del Presidente del Consiglio e' totalmente ridicolo.

Si,ridicolo....certo.

gaz_berserk
06-07-2005, 09.39.15
Originally posted by UAranger
Per quanto mi riguarda non approvo minimamente la contestazione; comunque eviterei il solito allarmismo pretestuoso del centro sinistra, c'e' stata una contestazione e stop, rientra nella normale dialettica politica.
Chiedere le dimissioni dei ministri leghisti o addirittura del Presidente del Consiglio e' totalmente ridicolo.

be il presidente non centra niente ... anche secondo me e ridicolo chiedere le sue dimissioni... sarebbe scagionato solo se si dividesse dalla lega...e un alleanza LOLLOSA
solo che...
adirittura stamane ho sentito (telegiornale) che gli europarlamentari della lega sono usciti dal parlamento al grido di ITALIA ITALIA VAFFANCULO!!..( lo ha detto dalema in una dichiarazione )
ricoprono di ridicolo l'italia... menomale che anche l'UDC li condanna

billygoat
06-07-2005, 09.39.28
Originally posted by HeadShot
chiamare "ladro" il presidente della repubblica mettendo in discussione la propria superiorità sulle parti ti sembra normale dialettica politica?


decisamente no! :birra:
ma la lega ormai ci ha abituato a queste porcherie...
ogni volta che parlano penso che abbiano sprecato un'ottima occasione per starsene zitti... e io credo che qualcuno dovrebbe pensarci MOLTO bene prima di farseli amici... :sisi:

Khorne
06-07-2005, 09.42.44
L'ho sentito pure al radiogiornale qui in Svizzera... sono sempre più convinto che la Lega sia il settore comico del vostro governo :notooth:

Tornando seri, ritengo che -prescindendo dalle idee politiche e dal dissenso che si può esprimere- non si possa coprire di ridicolo il proprio paese inveendo contro il proprio presidente ad un'assemblea europea. Già fare una cosa simile nel governo italiano è deprecabile, fare una figuraccia davanti a tutta l'europa è quanto di più controproducente si possa fare.

Per quanto ne so, peraltro, l'Italia è l'unica che si sia permessa di fare simili piazzate nel parlamento europeo (non dimenticando l'uscita sui Kapò nazisti del PdC)... correggetemi se sbaglio.

gaz_berserk
06-07-2005, 09.42.46
Originally posted by HeadShot
chiamare "ladro" il presidente della repubblica mettendo in discussione la propria superiorità sulle parti ti sembra normale dialettica politica?
bah
stiamo parlando del presidente della repubblica non di due ministri a caso

si hanno esagerato questa volta





Originally posted by billygoat
decisamente no! :birra:
ma la lega ormai ci ha abituato a queste porcherie...
ogni volta che parlano penso che abbiano sprecato un'ottima occasione per starsene zitti... e io credo che qualcuno dovrebbe pensarci MOLTO bene prima di farseli amici... :sisi:


le loro uscite sono pittoresche...come quella della SECESSIONE:D

azanoth
06-07-2005, 09.43.28
Originally posted by gaz_berserk
gli europarlamentari della lega sono usciti dal parlamento al grido di ITALIA ITALIA VAFFANCULO!!..( lo ha detto dalema in una dichiarazione )
ricoprono di ridicolo l'italia... menomale che anche l'UDC li condanna

Io sono per la libertà d'opinione: se stanno tanto male se ne vadano pure (sempre che altri paesi siano d'accordo sull'immigrazione in massa dei cefalopodi sui propri territori).

gaz_berserk
06-07-2005, 09.45.42
Originally posted by azanoth
Io sono per la libertà d'opinione: se stanno tanto male se ne vadano pure (sempre che altri paesi siano d'accordo sull'immigrazione in massa dei cefalopodi sui propri territori).

hahahahha!!! LOL

governano gli italiani e li insultano... non è un controsenso?


Originally posted by Khorne
L'ho sentito pure al radiogiornale qui in Svizzera... sono sempre più convinto che la Lega sia il settore comico del vostro governo :notooth:

Tornando seri, ritengo che -prescindendo dalle idee politiche e dal dissenso che si può esprimere- non si possa coprire di ridicolo il proprio paese inveendo contro il proprio presidente ad un'assemblea europea. Già fare una cosa simile nel governo italiano è deprecabile, fare una figuraccia davanti a tutta l'europa è quanto di più controproducente si possa fare.

Per quanto ne so, peraltro, l'Italia è l'unica che si sia permessa di fare simili piazzate nel parlamento europeo (non dimenticando l'uscita sui Kapò nazisti del PdC)... correggetemi se sbaglio.

in effetti si tocca il fondo troppo spesso..e non mi stupirei se gli altri paesi europei si burlassero di noi..

billygoat
06-07-2005, 09.47.15
dopo aver letto l'articolo su repubblica e aver scoperto che in tutto ciò ha partecipato questo maiale (scusate, ma non posso fare a meno di chiamarlo così)
http://studio.dsonline.it/imgarch/borghezioimg1076_img.jpg
sono ancora meno stupito dell'accaduto...

comunque, finalmente, le condanne sono arrivate da tutti, anche dagli amici! :approved
http://www.repubblica.it/2005/g/sezioni/esteri/ciampistras/reazstras/reazstras.html

gaz_berserk
06-07-2005, 09.49.55
Originally posted by billygoat
dopo aver letto l'articolo su repubblica e aver scoperto che in tutto ciò ha partecipato questo maiale (scusate, ma non posso fare a meno di chiamarlo così)
http://studio.dsonline.it/imgarch/borghezioimg1076_img.jpg
sono ancora meno stupito dell'accaduto...

comunque, finalmente, le condanne sono arrivate da tutti, anche dagli amici! :approved
http://www.repubblica.it/2005/g/sezioni/esteri/ciampistras/reazstras/reazstras.html

Borghezzio.. e un totale demente.... lo si sa da molto

non possiamo dire che non c'e lo si aspettava da lui:D

destino
06-07-2005, 09.50.36
sarebbe atto di doveroso senso politico, dopo le ultime uscite della lega su euro e carovita, senza considerare le stronzate sugli immigrati, che il signor Berlusconi chieda agli uomini di Bossi di uscire dal governo e di appoggiarlo come forza esterna allo stesso

gaz_berserk
06-07-2005, 09.51.17
Originally posted by UAranger
Per quanto mi riguarda non approvo minimamente la contestazione; comunque eviterei il solito allarmismo pretestuoso del centro sinistra, c'e' stata una contestazione e stop, rientra nella normale dialettica politica.
Chiedere le dimissioni dei ministri leghisti o addirittura del Presidente del Consiglio e' totalmente ridicolo.

come minimo le dimissioni dei leghisti... gridano italia italia vaff...
non banaliziamo


Originally posted by destino
sarebbe atto di doveroso senso politico, dopo le ultime uscite della lega su euro e carovita, senza considerare le stronzate sugli immigrati, che il signor Berlusconi chieda agli uomini di Bossi di uscire dal governo e di appoggiarlo come forza esterna allo stesso

ho sentito alcuni discorsi di borghezzio e come intercalare usava...
islamici di merda... imam di merda...negri ecc...:toh:

azanoth
06-07-2005, 09.55.02
Originally posted by billygoat


comunque, finalmente, le condanne sono arrivate da tutti, anche dagli amici! :approved


Se sò cagati Billy: "ma guarda stì rincoglioniti che ce vonno fà perdere a poltrona a tutti quanti,aò!":asd:

Ray McCoy
06-07-2005, 09.55.37
Il comportamento è stato tanto vergognoso che pure Borghezio ha cercato successivamente di smorzare il suo gesto, dicendo che stima profondamente Ciampi ma per le sue dichiarazioni smaccatamente a favore dell'Euro non riusciva a considerarlo al di sopra delle parti.

In compenso, Speroni (ex-ministro, oltretutto) ha dichiarato: "Il Ciampi è Presidente di tutti gli italiani - dice Speroni - tranne di quelli che vogliono secedere dall'Italia."

billygoat
06-07-2005, 09.56.03
tiè, il video...
http://www.repubblica.it/2005/g/video/sezioni/esteri/ciampilegaue/ciampilegaue2/ciampilegaue2.html

bello vedere le facce degli altri euro deputati che sembrano pensare: "italiani :tsk:".

azanoth
06-07-2005, 09.58.06
Originally posted by billygoat
tiè, il video...
http://www.repubblica.it/2005/g/video/sezioni/esteri/ciampilegaue/ciampilegaue2/ciampilegaue2.html

bello vedere le facce degli altri euro deputati che sembrano pensare: "italiani :tsk:".

plin plin! (http://www.uktouring.org.uk/johnhegley/images/hegley-mandolin-1.jpg)

:asd:

destino
06-07-2005, 09.58.56
Originally posted by billygoat
tiè, il video...
http://www.repubblica.it/2005/g/video/sezioni/esteri/ciampilegaue/ciampilegaue2/ciampilegaue2.html

bello vedere le facce degli altri euro deputati che sembrano pensare: "italiani :tsk:".

ma + che altro si stavano chiedendo cosa fosse la padania :asd:

gaz_berserk
06-07-2005, 09.59.35
Originally posted by billygoat
tiè, il video...
http://www.repubblica.it/2005/g/video/sezioni/esteri/ciampilegaue/ciampilegaue2/ciampilegaue2.html

bello vedere le facce degli altri euro deputati che sembrano pensare: "italiani :tsk:".

ma la domanda e i leghisti presenti si saranno vergognati o no ? heheh:p


Originally posted by destino
ma + che altro si stavano chiedendo cosa fosse la padania :asd:

heheh... un luogo immaginario :D si ride per non piangere

Bortoluca
06-07-2005, 10.02.02
Come si sa i leghisti non sono famosi per la loro pazienza! Anche ieri sono esplosi contro il Discorso dell'economia dell'euro di Ciampi!! Bisogna dire una cosa: non si può fare così e leghisti hanno esagerato col loro comportamento ma bisognadire ma che il loro contesto è giusto almeno secondo me. L'euro ha portato solo due cose positive. La prima e che abbiamo una moneta unica in europa e quindi ci si può spostare senza scambi di moneta. La seconda e che abbiamo la moneta col valore più alto al mondo perciò meno esportazioni verso l'estero. Per quanto riguarda il resto l'euro ha fatto salire i prezzi anche raddopiandoli di qualsiasi cosa...l'unica cosa che invece è restata uguale sono gli stipendi e salari( ve che in questo caso lo stato arrotonda fino al centesimo)che non aumentano (più sempre se il capo non si alza cotento e ti da un aumento). E' inutile che Ciampi dica che grazie all'Euro l'economia dell'italia si è stabilizzata ed è un'ottima economia(le balle) si è stabilizzata sì, ma in alto!! I padani leghisti orami sono stati espulsi ma su questo sono d'accordo perchè si son lasciati andare cmq io ripeto che con il loro contesto sono d'accordo non so voi!
Ahhh che vita grama che grama vita.


http://www.repubblica.it/images/speciale/euro/denaro/p_moneta1eurofronte.jpghttp://www.forumfamiglie.org/forumroot/in_evidenza/Ciampi.JPGhttp://www.giuseppesala.it/documenti/sole_alpi_verde.jpg
p.s.: I 2 uero bisognava farli in carta! Li si dava molto più valore se fossero stati di carta!!

azanoth
06-07-2005, 10.03.44
Originally posted by gaz_berserk
ma la domanda e i leghisti presenti si saranno vergognati o no ? heheh:p

Ma al di la della vergogna...è un bel danno reiterato per l'azienda Italia: un buon credito nei rapporti con gli altri paesi è rappresentato da un'eccellente prestazione diplomatica...mi chiedo,in futuro,quando recupereremo il disavanzo cagionato da queste castronerie del tutto personali....sono nemici della collettività di questo paese,non ci vole molto a capirlo...personalmente, li obbligherei a un sano confino.

gaz_berserk
06-07-2005, 10.04.50
Originally posted by Bortoluca
Come si sa i leghisti non sono famosi per la loro pazienza! Anche ieri sono esplosi contro il Discorso dell'economia dell'euro di Ciampi!! Bisogna dire una cosa: non si può fare così e leghisti hanno esagerato col loro comportamento ma bisognadire ma che il loro contesto è giusto almeno secondo me. L'euro ha portato solo due cose positive. La prima e che abbiamo una moneta unica in europa e quindi ci si può spostare senza scambi di moneta. La seconda e che abbiamo la moneta col valore più alto al mondo perciò meno esportazioni verso l'estero. Per quanto riguarda il resto l'euro ha fatto salire i prezzi anche raddopiandoli di qualsiasi cosa...l'unica cosa che invece è restata uguale sono gli stipendi e salari( ve che in questo caso lo stato arrotonda fino al centesimo)che non aumentano (più sempre se il capo non si alza cotento e ti da un aumento). E' inutile che Ciampi dica che grazie all'Euro l'economia dell'italia si è stabilizzata ed è un'ottima economia(le balle) si è stabilizzata sì, ma in alto!! I padani leghisti orami sono stati espulsi ma su questo sono d'accordo perchè si son lasciati andare cmq io ripeto che con il loro contesto sono d'accordo non so voi!
Ahhh che vita grama che grama vita.


però senza euro l'economia italiana sarebbe stata schiacciata da quella degli altri paesi e a quest'ora staremmo tutti a piangere ancora di piu di adesso


Originally posted by azanoth
Ma al di la della vergogna...è un bel danno reiterato per l'azienda Italia: un buon credito nei rapporti con gli altri paesi è rappresentato da un'eccellente prestazione diplomatica...mi chiedo,in futuro,quando recupereremo il disavanzo cagionato da queste castronerie del tutto personali....sono nemici della collettività di questo paese,non ci vole molto a capirlo...personalmente, li obbligherei a un sano confino.

lo so...un grido una speranza LEGA FUORI DALL'ITALIA!!:D

tralasciando gli scherzi... e un autogol che si sono fatti dandoci ragione ancora una volta

UAranger
06-07-2005, 10.07.52
Non ho sentito in nessuna dichiarazione ufficiale di Bossi o degli altri esponenti di primo piano della lega appoggiare quanto detto da Borghezio; per quanto mi riguarda e' una polemica pensata e voluta da Borghezio e piu' volte contestato dai vertici del partito per altre sue dichiarazioni estremiste.

azanoth
06-07-2005, 10.07.54
Originally posted by Bortoluca

Ahhh che vita grama che grama vita.



Come ti capisco...pensa invece che felicità,in questi anni,se avessimo pagato il petrolio lira contro dollaro....

azanoth
06-07-2005, 10.08.31
Originally posted by UAranger
Non ho sentito in nessuna dichiarazione ufficiale di Bossi o degli altri esponenti di primo piano della lega appoggiare quanto detto da Borghezio; per quanto mi riguarda e' una polemica pensata e voluta da Borghezio e piu' volte contestato dai vertici del partito per altre sue dichiarazioni estremiste.

La accendiamo?

:asd:

gaz_berserk
06-07-2005, 10.09.30
Originally posted by UAranger
Non ho sentito in nessuna dichiarazione ufficiale di Bossi o degli altri esponenti di primo piano della lega appoggiare quanto detto da Borghezio; per quanto mi riguarda e' una polemica pensata e voluta da Borghezio e piu' volte contestato dai vertici del partito per altre sue dichiarazioni estremiste.

si vergogna troppo per parlare.... con gli individui dei quali si circonda


Originally posted by azanoth
Come ti capisco...pensa invece che felicità,in questi anni,se avessimo pagato il petrolio lira contro dollaro....

saremmo tutti a 90°

bejita
06-07-2005, 10.09.45
oddio c'è ancora chi pensa che è colpa dell'euro se si sono alzati i prezzi ;_; beh infondo è colpa della boeing se son crollate le torri gemelle :asd:

gaz_berserk
06-07-2005, 10.13.18
Originally posted by bejita
oddio c'è ancora chi pensa che è colpa dell'euro se si sono alzati i prezzi ;_; beh infondo è colpa della boeing se son crollate le torri gemelle :asd:

:roll3: non sanno più che scusa inventarsi solo per dare la colpa al governo precedente a questo:toh:

Rikki
06-07-2005, 10.19.33
Originally posted by bejita
oddio c'è ancora chi pensa che è colpa dell'euro se si sono alzati i prezzi ;_; beh infondo è colpa della boeing se son crollate le torri gemelle :asd:

questa è una stronzata

shottolo
06-07-2005, 10.22.21
Originally posted by Rikki
questa è una stronzata
beh il bejo non ha tutti i torti, il problema non è stato l'introduzione dell'euro ma i vari arrotondamenti strani da parte di quasi la totalità dei commercianti
si fossero limitati a fare la conversione non sarebbe cambiato un cazzo

gaz_berserk
06-07-2005, 10.26.19
Originally posted by HeadShot
beh il bejo non ha tutti i torti, il problema non è stato l'introduzione dell'euro ma i vari arrotondamenti strani da parte di quasi la totalità dei commercianti
si fossero limitati a fare la conversione non sarebbe cambiato un cazzo

infatti ma vai a spiegare ai leghisti!:D

Khorne
06-07-2005, 10.31.32
Beh, direi che in questo caso l'argomento (trito, ritrito e stratrito) dell' "euro sì o euro no" non entri nemmeno in considerazione... qui non è il concetto espresso, il problema: è semplicemente la completa beceraggine nell'esposizione dello stesso che è assolutamente inaccettabile.

Personalmente preferirei evitare il solito argomento "l'euro è una figata / l'euro è una merda", perché l'abbiamo già fatto 100 volte e son stati 100 topic IDENTICI.

destino
06-07-2005, 10.32.03
il problema è stato nn fare come ai tempi di silla: lista di proscrizione e tutti gli scemi populisti alla stile borghezio alla forca ;)

bejita
06-07-2005, 10.32.47
Originally posted by HeadShot
arrotondamenti strani da parte di quasi la totalità dei commercianti

5mila lire = 5 euro :asd:

"compri signora, compri, non è cambiato nulla!! costa sempre 5 come prima, non vede?" :asd: :rolleyes:

me lo vedo borghezio che va adire "fottuto fruttivendolo di merda" al fruttivendolo di sua suocera :asd:

gaz_berserk
06-07-2005, 10.38.03
la cosa piu brutta del fatto .. e che c'e gente che fa finta che non è successo niente:toh:

azanoth
06-07-2005, 10.50.43
Originally posted by gaz_berserk
la cosa piu brutta del fatto .. e che c'e gente che fa finta che non è successo niente:toh:

Sono tutti quelli che hanno votato col sorriso...ma ora si vergognano un pochino e pur di non ammettere la stronzata commessa e l'essersi fatti prendere per i fondelli come dei biNbi,fanno finta di niente e se magari chiedi loro,o mentono o si appellano alla segretezza del voto...i coglionazzi và:teach:

gaz_berserk
06-07-2005, 10.55.13
Originally posted by azanoth
Sono tutti quelli che hanno votato col sorriso...ma ora si vergognano un pochino e pur di non ammettere la stronzata commessa e l'essersi fatti prendere per i fondelli come dei biNbi,fanno finta di niente e se magari chiedi loro,o mentono o si appellano alla segretezza del voto...i coglionazzi và:teach:

HEHEH!! in effetti .. e quello che intendevo ...

questa mattina i giornalisti a MARONI gli hanno chiesto:
cosa ne pensa delle polemiche leghiste contro il presidente??
e MaRoNi risponde: GRAZZZZIIEEE

ma come si fa...

Ray McCoy
06-07-2005, 11.05.12
Originally posted by Bortoluca
Per quanto riguarda il resto l'euro ha fatto salire i prezzi anche raddopiandoli di qualsiasi cosa...

Ma se è colpa dell'Euro, mi sai com'è possibile che l'Italia è l'unico Stato su 12 ad avere avuto questi rincari? Siamo gli unici, sarà davvero colpa dell'€?

gaz_berserk
06-07-2005, 11.10.33
Originally posted by Ray McCoy
Ma se è colpa dell'Euro, mi sai com'è possibile che l'Italia è l'unico Stato su 12 ad avere avuto questi rincari? Siamo gli unici, sarà davvero colpa dell'€?

quoto
heheh.. in effetti Bortoluca ha tralasciato che non siamo i soli ad avere la moneta...unica quindi e fuori luogo dire che l'euro e una merda... e la cattiva gestione del governo che... ha fatto cazzate su cazzate

Gi01
06-07-2005, 11.37.13
Proporrei di chiudere la discussione su "Euro si, Euro no" immediatamente a meno che il buon Bortoluca, fine economista, mi distrugga cento anni di economia politica e macroeconomia dimostrandomi la realtà di quanto detto poc'anzi.

Ciampi, che di economia ne capisce e si sa, ha fatto la sola osservazione che senza Euro saremmo MORTI, e lo avrò detto in 50 topic.
Sulla lega che volete commentare? Trovo triste che queste persone possano essere rappresentanti di qualcosa, con un QI che non raggiunge, nemmeno per ipotesi, quello del mio cane. Che sarà pure intelligente, il cane, ma ora non esageriamo.

Che schifo, come sempre. Se questi restano al governo altro che fottuti...

gaz_berserk
06-07-2005, 12.02.57
Originally posted by Gi01
Proporrei di chiudere la discussione su "Euro si, Euro no" immediatamente a meno che il buon Bortoluca, fine economista, mi distrugga cento anni di economia politica e macroeconomia dimostrandomi la realtà di quanto detto poc'anzi.

Ciampi, che di economia ne capisce e si sa, ha fatto la sola osservazione che senza Euro saremmo MORTI, e lo avrò detto in 50 topic.


e fuori dalla discussione che bortoluca si e fatto trasportare..e ha detto una cavolata... ma l'importante che se ne renda conto che non e colpa dell'euro ... senza di esso come dici tu saremmo MORTI anzi spacciati... sfido a chi dice il contrario

:shooter:

friskio
06-07-2005, 12.08.23
Originally posted by Ray McCoy
Ma se è colpa dell'Euro, mi sai com'è possibile che l'Italia è l'unico Stato su 12 ad avere avuto questi rincari? Siamo gli unici, sarà davvero colpa dell'€?



diciamo che in Italia i soliti furbi ci hanno visto dentro guadagni nn indifferenti e ci hanno provato.......gli è andata bene.......

Quello che nn và bene è che gli stipendi sono rimasti invariati mentre tutto il resto è aumentato del 30-40%......se nn di più....
poi ci si lamenta del PIL basso, dell'inflazione che nn rispecchia la realtà e tante....tante....tante....tante cose.......
Ora chi è ricco è diventato ancora più ricco.....chi era povero è rimasto povero....e chi era nel mezzo o è stato "astuto" ed è diventato ricco o è stato "onesto" ed è diventato povero.....

in Italia o si è furbi o si è onesti......e l'onestà paga sempre! :sisi:

SnorriSturluson
06-07-2005, 12.25.01
Ue: Salvini (Lega), Non Siamo Pentiti Di Contestazioni a Ciampi

Di (Red-Pol/Pe/Adnkronos)


Roma, 5 lug. (Adnkronos) - ''Pentiti? Ma sta scherzando?Non attacchiamo la persona in quanto tale ma delle idee che sono aberranti. L'Europa che ci vogliono prospettare e' un mix di fascismo e comunismo, l'antitesi della democrazia''. L'europarlamentare della Lega Nord, Matteo Salvini, in una intervista al quotidiano online Affaritaliani.it su quanto accaduto a Strasburgo si dice convinto della bonta' delle contestazioni a Ciampi.

Ue: Maroni, Contestazione Strumentalizzata In Modo Esagerato

Di (Lig/Pe/Adnkronos)


Roma, 5 lug. (Adnkronos) - ''Non e' stato contestato Ciampi ma l'euro attraverso le parole di Ciampi. Quello di Strasburgo e' un episodio strumentalizzato in modo assolutamente esagerato''. Cosi' il ministro del Welfare Roberto Maroni risponde al centrosinistra che chiede le dimissioni dei ministri leghisti dopo la contestazione al Capo dello Stato.


Mi spavento a non sorprendermi dei loro peli sullo stomaco.

gaz_berserk
06-07-2005, 12.32.54
Originally posted by SnorriSturluson


Mi spavento a non sorprendermi dei loro peli sullo stomaco.

hehehe lo detto io che ora minimizzano...sti figli di mignotta della lega....
:toh:

e maroni rivolta la frittata siamo noi che esageriamo....

maroni alla forKa!!!

azanoth
06-07-2005, 13.11.05
Originally posted by SnorriSturluson
L'Europa che ci vogliono prospettare e' un mix di fascismo e comunismo

Agitato,non shakerato per favore
http://www.pilarsocorro.com/Album%20Ciberguionistas%20index_archivos/ciberguionista/james%20bond/james%20bond.jpg

gaz_berserk
06-07-2005, 14.02.40
aspettatevene delle belle con la lega non si dorme mai...

Mister X
06-07-2005, 14.51.55
Tutto questo è assai deprimente...
Poveri noi.

gaz_berserk
06-07-2005, 15.04.51
Originally posted by Mister X
Tutto questo è assai deprimente...
Poveri noi.

lo so ... e deprimente essere governati da chi la bandiera italiana
la usano come straccio...(lega intendo):toh:

gaz_berserk
06-07-2005, 16.43.49
http://www.rainews24.rai.it/ran24/immagini/bossi_1.jpg
La metamoforfosi del centrodestra radicalizza la Lega
Le reazioni dopo la contestazione a Ciampi. Il silenzio di Bossi. La Padania: un fallo di reazione.

Sara Bianchi



Umberto Bossi non parla pubblicamente della contestazione a Strasburgo di Ciampi, ma pare sia rimasto molto contrariato dalla protesta di Borghezio, Salvini e Speroni. Sulla Padania Gianluigi Paragone scrive che la contestazione leghista «è stata un brutto fallo di reazione, di quelli per cui ti becchi il cartellino rosso e metti nei casini la squadra». Fallo di reazione alla decisione del parlamento europeo di negare al leader del Carroccio l'immunità per i fatti di via Bellerio del 18 settembre 1996, quando a seguito della perquisizione ordinata dalla Procura di Verona, scoppiarono scontri con le Forze dell'ordine che coinvolsero oltre a Umberto Bossi anche Roberto Maroni, Piergiorgio Martinelli, Roberto Calderoli, Mario Borghezio e Davide Caparini. Quella mattina agenti della Polizia di Stato e della Digos si presentarono nel quartier generale della Lega Nord a Milano, con un mandato di perquisizione firmato dal Procuratore della Repubblica di Verona, Guido Papalia. I dirigenti del Carroccio reagirono e ci furono spintoni e parolacce.Il leader leghista era stato condannato a quattro mesi, sentenza però annullata dalla Cassazione che, il 9 febbraio 2004, aveva disposto un nuovo processo. Nei giorni scorsi la Commissione giuridica del Parlamento europeo ha deciso di «raccomandare» all’aula di «non difendere l’immunità parlamentare dell’onorevole Bossi». In Commissione tutti i gruppi politici hanno votato contro il leader della Lega, a cominciare dal presidente Giuseppe Gargani di Forza Italia (Ppe). Solo Francesco Speroni ha difeso fino all’ultimo le ragioni di Bossi. E questi ultimi fatti, è il ragionamento di Paragone, hanno acceso gli animi dei leghisti che siedono a Strasburgo. Confermata, dunque, la tesi secondo cui, se l'intenzione dei tre è condivisa da tutta la Lega, sono stati sbagliati i modi e sbagliato soprattutto è stato coinvolgere il Capo dello Stato. Una posizione che Maroni ha da subito bene esplicitato: «Gli eurodeputati della Lega che hanno contestato il Presidente della Repubblica hanno fatto bene a contestare l'euro, ma hanno fatto male a contestare Ciampi perchè non è Ciampi il responsabile dei disastri della moneta unica. Il responsabile ha un altro nome e cognome e si chiama Romano Prodi». E su questo la linea del Presidente del Consiglio non è molto distante da quella leghista, anche se con alcuni distinguo sostanziali. Dopo il raduno di Pontida del 19 giugno, quando il Carroccio ha rilanciato la campagna per la doppia circolazione lira-euro,Silvio Berlusconi si è visto costretto a precisare davanti a Barroso: «Sappiamo che la Lega è un partito territoriale e si occupa di interessi territoriali, ma non è mai intervenuta in questa maggioranza ad ostacolare la politica italiana in Europa e continuerà a essere cosi». Il Premier, a garanzia che la crociata contro l'euro riguarda una minoranza del paese, aveva precisato «uscire dall'euro è praticamente impossibile e assolutamente non conveniente».
Ora, Sandro Bondi, coordinatore di Forza Italia ha sottolineato:«Gli amici della Lega sono certamente liberi di esprimere le loro opinioni, ma devono farlo nel rispetto dei ruoli e delle cariche istituzionali». E ha ricordato: «Il partito unitario non prevede di ospitare la Lega, ma di continuare ad averla come alleato. Lo impone il sistema maggioritario».
La fase di metamorfosi o pre-metamorfosi in atto nel centrodestra, sollecitata anche dalle posizioni di Follini e Casini, non può non avere ripercussioni sull'ala leghista. Resta da capire quanto l'episodio di ieri sia in effetti una scivolata di tre teste calde sfuggite al controllo del capo, o un fallo come dice La Padania, e quanto sia invece il segno di una marcata e inevitabile radicalizzazione del nazionalismo o del territorialismo del movimento. Allora, o Bossi, il Guerriero di Gemonio deve riprendere più saldamente in mano la spada anche con i suoi, o le posizioni del Carroccio rischiano di compromettere seriamente il ruolo della coalizione di centrodestra anche per il futuro, con ripercussioni sulla leadership di Silvio Berlusconi. Quale sia effettivamente la posizione di Umberto Bossi e di tutta la Lega lo si capirà sul lungo periodo, certo è che ora è si è fatto più evidente quanto i destini di Bossi e Berlusconi siano saldamente legati.

EyeSky
06-07-2005, 19.19.41
Ma se è colpa dell'Euro, mi sai com'è possibile che l'Italia è l'unico Stato su 12 ad avere avuto questi rincari? Siamo gli unici, sarà davvero colpa dell'€?

Magari è meglio se vi fate un giro negli altri 12 stati prima di continuare a sostenere sta baggianata. :asd:
Ovviamente i rincari sono stati in relazione al divario di potere di acquisto tra Lira e altre monete. E' il potere di acquisto che si è allineato...e ovviamente noi si paga di più che c'avevamo la moneta più debole.

Ho sentito dire da qualcuno (chiedo venia ma non ricordo il nome) che uno dei vantaggi dell'euro è stato di bloccare le esportazioni (causa superiorità vs dollaro). Solo un commento: :roll3: Peccato che la nostra economia di basi sulle esportazioni, vero?

IT
solita vaccata di borghezio.
Comprendo che Ciampi difenda l'euro ogni tanto con eccessivo zelo (ogni tanto era ironico), e comprendo anche che certe uscite facciano decisamente girare i maroni :look:
Vabbè, a me fanno morire dal ridere ai leghisti. Sono troppo pittoreschi.

.Imrahil
06-07-2005, 22.23.05
Originally posted by UAranger
Chiedere le dimissioni dei ministri leghisti o addirittura del Presidente del Consiglio e' totalmente ridicolo.

È ridicolo chiedere le dimissioni dei Ministri della Repubblica appartenenti ad un partito i cui appartenenti, spesso, si lasciano andare a codesti esempi di civiltà?
Posso ricordare Bossi che paragona il tricolore a carta igienica?
O Castelli che grida, saltando, davanti al Parlamento "Chi non salta italiano è!"
O un certo signor Borghezio che promette, ad una manifestazione anti-clandestini: "Per quanto mi riguarda questa è l'ultima manifestazione senza bastoni!"? O che, nella stessa occasione, si lascia andare promettendo "Calci nei coglioni" agli immigrati?
O, parlando sempre dell'Onorevole (già, Onorevole, nonché rappresentante a Bruxelles dell'Italia...) Borghezio che maledice "Prodi e il suo Euro di merda"?
O le mille "Roma Ladrona!", dimenticando forse che sono molti i leghisti a mangiarci, a Roma?

La Lega si colloca ormai nell'estrema destra della CdL: a partire dall'anti-europeismo arrivando ai metodi e alle dichiarazioni di stampo neofascista? Io personalmente ho paura che codesti signori possano aumentare la propria influenza in un futuro nuovo governo di centrodestra.


Originally posted by EyeSky
Magari è meglio se vi fate un giro negli altri 12 stati prima di continuare a sostenere sta baggianata. :asd:
Ovviamente i rincari sono stati in relazione al divario di potere di acquisto tra Lira e altre monete. E' il potere di acquisto che si è allineato...e ovviamente noi si paga di più che c'avevamo la moneta più debole.

"È il potere d'acquisto che si è allineato"? Ma che vai dicendo? In nessuno Stato è avvenuto ciò.
E, se fosse come dici tu, perchè non allineare gli stipendi, a questo punto?

gaz_berserk
06-07-2005, 22.42.18
Originally posted by Pantera666
È ridicolo chiedere le dimissioni dei Ministri della Repubblica appartenenti ad un partito i cui appartenenti, spesso, si lasciano andare a codesti esempi di civiltà?
Posso ricordare Bossi che paragona il tricolore a carta igienica?
O Castelli che grida, saltando, davanti al Parlamento "Chi non salta italiano è!"
O un certo signor Borghezio che promette, ad una manifestazione anti-clandestini: "Per quanto mi riguarda questa è l'ultima manifestazione senza bastoni!"? O che, nella stessa occasione, si lascia andare promettendo "Calci nei coglioni" agli immigrati?
O, parlando sempre dell'Onorevole (già, Onorevole, nonché rappresentante a Bruxelles dell'Italia...) Borghezio che maledice "Prodi e il suo Euro di merda"?
O le mille "Roma Ladrona!", dimenticando forse che sono molti i leghisti a mangiarci, a Roma?

La Lega si colloca ormai nell'estrema destra della CdL: a partire dall'anti-europeismo arrivando ai metodi e alle dichiarazioni di stampo neofascista? Io personalmente ho paura che codesti signori possano aumentare la propria influenza in un futuro nuovo governo di centrodestra.


pienamente daccordo... ma e inevitabile che dopo fatti del genere
gli si chieda di sloggiare dal governo... governano gli italiani..
si puliscono il culo con la bandiera.....



Originally posted by EyeSky
Magari è meglio se vi fate un giro negli altri 12 stati prima di continuare a sostenere sta baggianata. :asd:


mah.. se lo dice l'esperto di economia:D

leghisti PITTORESCHI??? vuoi dire DEMENTI...MICROCEFALI :toh:

EyeSky
06-07-2005, 23.41.56
Originally posted by Pantera666

"È il potere d'acquisto che si è allineato"? Ma che vai dicendo? In nessuno Stato è avvenuto ciò.
E, se fosse come dici tu, perchè non allineare gli stipendi, a questo punto?

Yes, darling.
In Francia posso garantirti che non fanno le feste per l'euro, anzi vorrebbero fare la festa all'euro :asd: Germania idem. Soffrono meno di noi, questo è indubbio, ma per ovvie ragioni di economie e sistemi paese diversi dai nostri.

Amore caro e tesoro della mamma, gia stiamo male così e tu vorresti allineare gli stipendi? Creare ulteriori costi per le aziende che dovrebbero rincarare i prodotti e creerebbero altra inflazione?
WOW
in una botta siamo saltati tutti in aria. :asd:


mah.. se lo dice l'esperto di economia

leghisti PITTORESCHI??? vuoi dire DEMENTI...MICROCEFALI

Grazie per l'esperto :D
Più semplicemente cerco di collegare solo il raziocinio al resto del corpo. ;)

Hey, psss...in ogni caso il nostro Paese è un paese libero. Se a quelli va di dire che ciampi è un coglione hanno tutto il diritto di dirlo. Magari discutiamo sui modi...che sono appunto: pittoreschi :roll3:

.Imrahil
06-07-2005, 23.54.07
Innanzitutto esigo che tu usi con il sottoscritto toni decisamente più rispettosi. Non mi pare che abbiamo già mangiato assieme, per cui, meno confidenza. Io porto rispetto a te e tu lo devi portare a me.


Originally posted by EyeSky
In Francia posso garantirti che non fanno le feste per l'euro, anzi vorrebbero fare la festa all'euro :asd: Germania idem. Soffrono meno di noi, questo è indubbio, ma per ovvie ragioni di economie e sistemi paese diversi dai nostri.


In Francia si sono verificati aumenti dei generi alimentari pari a quelli italiani? Non credo proprio.
Ce l'hanno con l'euro? Male, neanche loro capisco i benefici che ci ha portato.


Originally posted by EyeSky
Amore caro e tesoro della mamma, gia stiamo male così e tu vorresti allineare gli stipendi? Creare ulteriori costi per le aziende che dovrebbero rincarare i prodotti e creerebbero altra inflazione?
WOW
in una botta siamo saltati tutti in aria. :asd:


No, gli imprenditori non dovrebbero rincarare i prezzi, dato che continuano a pagare ai dipendenti gli stessi stipendi di 4 anni fa, quando il potere d'acquisto è decisamente calato.

stan
07-07-2005, 00.03.01
Ho sempre trovato vergognoso il comportamento dei deputati leghisti...
Direi che quest'ultimo episodio non può che confermare l'opinione che mi ero fatto.

Comunque a parte questo trovo incredibile che ci siano persone che sostengono questo partito, è veramente assurdo...proprio mi chiedo come si fa...non ce n'è bisogna essere davvero scemi

Invece di parlare a vanvera, che vadano a dare una mano agli agricoltori a zappare nei campi e a tutti gli extracomunitari che lavorano come braccianti e portano avanti a loro modo la nostra agricoltura.

gaz_berserk
07-07-2005, 00.03.14
Originally posted by Pantera666
Innanzitutto esigo che tu usi con il sottoscritto toni decisamente più rispettosi. Non mi pare che abbiamo già mangiato assieme, per cui, meno confidenza. Io porto rispetto a te e tu lo devi portare a me.


dai su calma... ragazzi...
e anche tu eyesky fai il bravo ... e non trattare gli altri come se fossero tuoi parenti


tornado sul discorso... sono pienamente daccordo con pantera 666


Originally posted by stan

Invece di parlare a vanvera, che vadano a dare una mano agli agricoltori a zappare nei campi e a tutti gli extracomunitari che lavorano come braccianti e portano avanti a loro modo la nostra agricoltura. :roll3:

Dero88
07-07-2005, 00.39.14
Borghezio :asd:
Vedere i suoi comizi è più spassoso che non vedere Animal House :asd: :asd:

Comunque che tristezza. :|

zdrenos
07-07-2005, 01.00.33
Originally posted by Gi01
Proporrei di chiudere la discussione su "Euro si, Euro no" immediatamente a meno che il buon Bortoluca, fine economista, mi distrugga cento anni di economia politica e macroeconomia dimostrandomi la realtà di quanto detto poc'anzi.

Ciampi, che di economia ne capisce e si sa, ha fatto la sola osservazione che senza Euro saremmo MORTI, e lo avrò detto in 50 topic.
Sulla lega che volete commentare? Trovo triste che queste persone possano essere rappresentanti di qualcosa, con un QI che non raggiunge, nemmeno per ipotesi, quello del mio cane. Che sarà pure intelligente, il cane, ma ora non esageriamo.

Che schifo, come sempre. Se questi restano al governo altro che fottuti...
Scusate...con la massima educazione possibile...
un fine economista, che di economia "ne capisce", e che non credo si ritenga "distruttore" di "duecento anni di economia politica e macroeconomia", di nome Robert Mundell, ha recentemente vinto un premio nobel per aver dimostrato che l'UME NON è un "area valutaria ottimale"...

in poche parole...costituisce un’area ideale per la creazione di un’unione monetaria, un area in cui vi sia una notevole mobilità del lavoro e un’elevata flessibilità salariale che consentano di assorbire rapidamente degli eventuali shock asimmetrici di domanda. Purtroppo, per noi, queste caratteristiche non sono presenti nell’attuale Europa e la rinuncia all’uso della svalutazione come strumento di politica economica sotto certi aspetti risulta essere costosa....Uno shock di domanda asimmetrico potrebbe essere assorbito dalla leva finanziaria istituendo un sistema fiscale federale in cui ogni Stato-Nazione versa parte delle imposte e riceve parte dei trasferimenti da un’agenzia di governo federale. Si potrebbe realizzare così un’automatica redistribuzione delle risorse che attenua gli effetti degli shock: il Paese colpito dallo shock negativo verserebbe quindi minori tributi e riceverebbe dall’agenzia federale più trasferimenti (più sussidi alla disoccupazione), mentre il Paese colpito da uno shock positivo, pagherebbe più imposte ricevendo meno trasferimenti....

In sostanza...se l'Italia va in recessione (e l'Italia E' in recessione), rinunciando all'autonomia della politica monetaria (in mano alla BCE, che se ne attualmente se ne sbatte di abbassare i tassi, anzi li vuole pure alzare, perchè M3 cresce troppo:rolleyes:, anche di fronte ad una stagnazione dell'area Euro nel suo complesso), e alla flessibilità del cambio, deve assorbire uno shock negativo con una bella mazzata sulla crescita e sul mercato del lavoro...


bene...grazie al patto di stabilità però, abbiamo un defcit/Pil al 4%...quando per NON FARE AUMENTARE il rapporto debito/PIL (già doppio rispetto al 60% di Maastricht), occorrerebbero degli avanzi primari protratti per molti anni...ditemi voi come si fa a non prendere quei parametri, ridicolmente ignorati in pratica dai Governi UME, come una "barzelletta politica", perhè io non lo capisco...

poi...guardando le serie storiche di CPI e PIL UME dall'avvento dell'Euro, completiamo lo sconsolante quadretto...
con una BCE che ha un mandato (CPI sotto al 2,0% nel mediotermine) che ignora nei fatti da mesi...con pressioni politiche dei Governi, da cui per Statuto è indipendete, che la spingono ad agire sui tassi in direzione addirittura CONTRARIA a quella "teorica"...giusto per non fare sprofondare l'Europa in recessione...

non parliamo poi dell'allargamento a 150 Paesi, che rendono il progetto politico ancora più farsesco di quello economico...

intanto l'Inghilterra vive il momento di crescita economica ininterrota più lungo degli ultimi DUECENTO anni...:birra:

EyeSky
07-07-2005, 01.10.49
Originally posted by Pantera666
Innanzitutto esigo che tu usi con il sottoscritto toni decisamente più rispettosi. Non mi pare che abbiamo già mangiato assieme, per cui, meno confidenza. Io porto rispetto a te e tu lo devi portare a me.



In Francia si sono verificati aumenti dei generi alimentari pari a quelli italiani? Non credo proprio.
Ce l'hanno con l'euro? Male, neanche loro capisco i benefici che ci ha portato.



No, gli imprenditori non dovrebbero rincarare i prezzi, dato che continuano a pagare ai dipendenti gli stessi stipendi di 4 anni fa, quando il potere d'acquisto è decisamente calato.

Lei non sa chi sono io :roll3:
A Pantè, ma che ti piglia? Take it easy, man

Se ho appena scritto che abbiamo sofferto più degli altri perchè la nostra moneta era la più svalutata, che cosa credi che significa?
Significa che negli altri Paesi gli aumenti sono stati percentualisticamente inferiori. Appare ovvio anche a Grisu che le ragioni non sono solo queste, ma ci sono oltre a quelle prettamente monetarie anche quelle di sistema monetario interno, di economia interna e di stabilità nelle politiche economiche.
In Francia hanno capito quello che hanno capito anche in Italia, ovvero che si stava meglio prima e che tutto sommato, in confronto ai lati negativi, quelli positivi sono trascurabili.
Poi tranquilli, ahinoi, non si torna indietro e quindi ce lo terremo caro caro l'euro.

L'ultima parte, scusami, ma è proprio da paese dei balocchi.
E tu pensi seriamente che un'impresa di vede aumentare i costi del personale (stipendio+contributi prev) e non cerca di tenere almeno la situazione di bilancio precedente? Se non lo facesse ci sarebbero licenziamenti e blocco delle assunzioni, e ci si rivolgerebbe a mercati del lavoro alternativi (per chi può) o ci sarebbe un netto ridimensionamento delle dimensioni e dei volumi d'affari delle piccole imprese. Non è folle immginare che molte crollerebbero sotto la soglia di sopravvivenza e chiuderebbero.
Ma, come dicevo, è un'ipotesi assurda, poichè il sistema in automatico si adegua al fine di mantenere quantomeno la sopravvivenza. Ergo: aumenterebbero i prezzi.

gaz_berserk
07-07-2005, 08.15.01
Originally posted by Dero88
Borghezio :asd:
Vedere i suoi comizi è più spassoso che non vedere Animal House :asd: :asd:

Comunque che tristezza. :|

Ennesima figura "italian way" in eurovisione. Forse non si dovrebbe parlare di politica qui ma siccome non ritengo i leghisti una forza "politica" mi sento di dire tranquillamente che sono (sempre) stati indecenti. Borghezio troverebbe migliore collocazione al porto di Spezia, in qualità di addetto agli sbarchi, o dietro un bancone da salumiere, piuttosto che all'europarlamento o al parlamento italiano.
Quanto allo schieramento contro o pro l'euro, fatemi dire una cosa (tra l'altro, senza vanto, ritengo di avere studiato in merito un po' più di Borghezio e gli altri leghisti in questione): l'euro era inevitabile ma era anche uno strumento neutrale che, se accolto con criterio non ci avrebbe portati al minore potere d'acquisto che abbiamo (ossia al fatto che tutto ci sembra più caro). Occorreva semmai impedire che i prezzi al consumo salissero così tanto e controllare gli aumenti indiscriminati dalla fonte (per chi si chiedesse chi doveva controllare, era compito del governo). Ora non serve demonizzare l'euro: se si rinuncia all'euro adesso, lo sapete qual'è lo scenario più probabile? Che facciamo la fine dell'Argentina.:brr:

{by donnie}

Il governo predica ottimismo e consiglia di aumentare i consumi...ma io dico che dovremo far crollare certi tipi di consumi (telefonia, viaggi di lusso, ristoranti, moda ) così qualcuno inizia a vedere ridotti i suoi exxxxxtra profitti e a quel punto l'unica è abbassare i prezzi.
Toccare il fondo per poi risalire. Vi rendete conto che ogni 3 spot pubblicitari, uno è di cellulari o tariffe telefoniche? e ogni 5 ce n'è almeno uno di auto (straniere) Ma andiamo a piedi, usiamo i mezzi, compriamo auto meno care e consideriamo il telefono per quello che è: un mezzo di comunicazione, non uno status symbol.
stiamo sprofondando nei nostri stessi consumi ...

{by donnie}

ECCO IL PORCO
http://digilander.libero.it/antilega/images/borghezio.jpg
Nato a Torino il 3 dicembre 1947
a vent’anni «commerciava in francobolli»
Laurea in giurisprudenza; avvocato
Eletto con il sistema proporzionale nella circoscrizione PIEMONTE 1
lista di elezione: LEGA NORD
proclamato il 6 maggio 1996
elezione convalidata il 16 aprile 1997
Iscritto al gruppo parlamentare Lega N. - Per Indipendenza Padania.
Già deputato nelle legislature XI, XII
Alle elezioni politiche del 13 maggio 2001 nella circoscrizione PIEMONTE 1
non viene rieletto. I Piemontesi hanno deciso: dedica speciale

sei stato schedato

azanoth
07-07-2005, 09.05.35
Originally posted by stan

Comunque a parte questo trovo incredibile che ci siano persone che sostengono questo partito, è veramente assurdo...proprio mi chiedo come si fa...non ce n'è bisogna essere davvero scemi



E perchè mai Fratello?!

Si chiama convenienza...ad uso personale,ovvio.

Secondo il mio parere,al primo strappo di bandiera o alla prima frase xenofoba li avrei accompagnati volentieri,ma non fuori da Montecitorio,direttamente al confine.

Il confino è uno strumento utilissimo: prendi chi rompe le palle e con la massima facilità e civiltà gli indichi la porta.

:birra:

UAranger
07-07-2005, 09.36.18
Originally posted by Pantera666
[B]È ridicolo chiedere le dimissioni dei Ministri della Repubblica appartenenti
B]


Ti ricordo che nel centro sinistra un certo Bertinotti ha giustificato e appoggiato i raid "di certa gente" nei negozi che se ne usciva senza pagare!!!!!
Non dimentichiamoci della figuraggia internazionale ai tempi del governo di centro sinistra quando un "ministro" ando' personalmente a ricevere un "terrorista" per dargli ospitalita' nel nostro paese.

gaz_berserk
07-07-2005, 09.36.26
Originally posted by azanoth
E perchè mai Fratello?!

Si chiama convenienza...ad uso personale,ovvio.

Secondo il mio parere,al primo strappo di bandiera o alla prima frase xenofoba li avrei accompagnati volentieri,ma non fuori da Montecitorio,direttamente al confine.

Il confino è uno strumento utilissimo: prendi chi rompe le palle e con la massima facilità e civiltà gli indichi la porta.

:birra:

io li chiamerei.. traditori della patria.. per le loro idee passate di secessione.. apparte il fatto che sono razzisti e xenofobi.... loro
vorrebbero la costituzione padana secondo me

LA scena piu LOLLOSA che ho visto e quando BOSSI giurò fedeltà
all'italia ..era una scena surreale anche perche fino a due secondi prima voleva separare l'italia in 2 pezzi...
la dirigenza leghista sono un branco di zoticoni idioti..che non sanno fare altro che insultare...e fare propaganda...
e poi bossi... che dire di questo sub umano... oramai non e più
quello di una volta.... (NOI DELLA LEGA C'E L'HABBIAMO DUROO!)
quella carcassa ..guida ancora un partito di idioti...

sono solo dei BUZZURRI...

bejita
07-07-2005, 09.37.14
Originally posted by EyeSky
Hey, psss...in ogni caso il nostro Paese è un paese libero. Se a quelli va di dire che ciampi è un coglione hanno tutto il diritto di dirlo. Magari discutiamo sui modi...che sono appunto: pittoreschi :roll3:

è stato depenalizzato l'articolo 278 cp? cazz mi ricordo sempre che quando dicevo che cossiga aveva la faccia da pirla mio padre mi faceva star zitto :D

gaz_berserk
07-07-2005, 09.38.43
Originally posted by UAranger
Ti ricordo che nel centro sinistra un certo Bertinotti ha giustificato e appoggiato i raid "di certa gente" nei negozi che se ne usciva senza pagare!!!!!
Non dimentichiamoci della figuraggia internazionale ai tempi del governo di centro sinistra quando un "ministro" ando' personalmente a ricevere un "terrorista" per dargli ospitalita' nel nostro paese.

non mi puoi paragonare la lega a rifondazione ma come kazzo stai??

e poi qui si parla del rapporto lega euro ciampi....non andare OT

se no apri un topic dove insulti bertinotti.... ma non e questo il luogo:Prrr: :bash: :mad:

e poi rifondazione... si batte per gli italiani e non contro come la lega che ci fa fare figure di merda ogni giorno in europa...

ma vogliamo parlare di berlusconi allora...
anche lui ha i suoi bei strafalcioni... come quando ha dato del KAPO a uno dei parlamentari europei
o quando ha insultato... i turchi dicendogli di essere una civiltà inferiore (dopo si e corretto subito)
oppure per tutte le §§§§§§§te che dice ogni giorno le promesse..
e vogliamo parlare dei casini nei quali e immischiato processi mica processi.....

per piacere attieniti all'argomento se no tutti si mettono a parlare a vanvera:birra:

destino
07-07-2005, 09.57.32
Originally posted by bejita
è stato depenalizzato l'articolo 278 cp? cazz mi ricordo sempre che quando dicevo che cossiga aveva la faccia da pirla mio padre mi faceva star zitto :D

l'hanno depenalizzato 2 giorni fa con il voto unanime di tutto il parlamento eccezion fatta per la margherita e 1 di an se nn sbaglio :rolleyes:

bejita
07-07-2005, 10.00.44
Originally posted by destino
l'hanno depenalizzato 2 giorni fa con il voto unanime di tutto il parlamento eccezion fatta per la margherita e 1 di an se nn sbaglio :rolleyes:

quindi quando è successo il fatto era ancora in vigore

gaz_berserk
07-07-2005, 10.14.43
Originally posted by bejita
è stato depenalizzato l'articolo 278 cp? cazz mi ricordo sempre che quando dicevo che cossiga aveva la faccia da pirla mio padre mi faceva star zitto :D

Tuo papà aveva ragione:D :angel2:

scherzo..

p.s. radrizza quella stella che hai nell'avatar.. mi sembri un satanista:D

UAranger
07-07-2005, 10.19.40
Originally posted by gaz_berserk
non mi puoi paragonare la lega a rifondazione ma come kazzo stai??



non intendevo andare OT ma solo puntualizzare come anche dall'altra parte figuracce ne hanno fatte abbastanza ;) ......lasciamo perdere il discorso su rifondazione che si batte per gli italiani........chiudo

gaz_berserk
07-07-2005, 10.21.04
Originally posted by UAranger
non intendevo andare OT ma solo puntualizzare come anche dall'altra parte figuracce ne hanno fatte abbastanza ;) ......lasciamo perdere il discorso su rifondazione che si batte per gli italiani........chiudo

cosi si fa;)

bejita
07-07-2005, 12.43.36
Originally posted by gaz_berserk

p.s. radrizza quella stella che hai nell'avatar.. mi sembri un satanista:D

lo sono :nice:

azanoth
07-07-2005, 13.24.59
Originally posted by bejita
lo sono :nice:

Prima o poi riuscirò ad evangelizzartihttp://digilander.libero.it/le.faccine/faccinea/personaggi/1232.gif

gaz_berserk
07-07-2005, 13.28.19
Originally posted by azanoth
Prima o poi riuscirò ad evangelizzartihttp://digilander.libero.it/le.faccine/faccinea/personaggi/1232.gif

hahahaha non credo che ci riuscirai lui appartiene alle tenebre non alla luce...:D

azanoth
07-07-2005, 13.35.50
Originally posted by gaz_berserk
hahahaha non credo che ci riuscirai lui appartiene alle tenebre non alla luce...:D

Si ma...a questo dettagliuccio logistico ci pensa Fratello Zio Lucas:hail:


http://www.obiettivopsicologia.it/forum/images/smilies/roargh.gif

gaz_berserk
07-07-2005, 13.41.07
Originally posted by azanoth
Si ma...a questo dettagliuccio logistico ci pensa Fratello Zio Lucas:hail:


http://www.obiettivopsicologia.it/forum/images/smilies/roargh.gif

quali strumenti utilizzerai per evangelizzarlo:D ... kazzo siamo OT di brutto

azanoth
07-07-2005, 13.47.48
Originally posted by gaz_berserk
quali strumenti utilizzerai per evangelizzarlo:D ... kazzo siamo OT di brutto

Dai,rientriamo nei ranghi: mi distrarrebbe un po di cicaleccio,ma tragicamente è una giornata abbastanza nera:(


:birra:

gaz_berserk
07-07-2005, 13.53.48
Originally posted by azanoth
Dai,rientriamo nei ranghi: mi distrarrebbe un po di cicaleccio,ma tragicamente è una giornata abbastanza nera:(


:birra:

infatti ogni giorno e peggio di quello prima....:toh:

EyeSky
07-07-2005, 18.20.47
è stato depenalizzato l'articolo 278 cp? cazz mi ricordo sempre che quando dicevo che cossiga aveva la faccia da pirla mio padre mi faceva star zitto

Papà cercava di fare di te un italiano modello :D (pensa come stiamo messi :asd )

Cmq l'ex art. puniva l'eccesso (e quello della lega è stato un eccesso, pittoresco, ma eccesso rimane). Io dicevo che se uno pensa che è un coglione ha il diritto di dirlo, ma in modi un pò più gentili. :D

Tipo:"mi trovo tendenzialmente in disaccordo con quanto espresso dal Capo dello Stato, in quanto ritengo la sua posizione non corrispondente all'attuale linea di pensiero della maggior parte del paese, e dunque non degna della posizione che egli ricopre e blah blah blah"

Seriamente credo si dovrebbe portare rispetto un po per tutti i politici. Dal capo di stato (minuscolo apposta :D ) al sindaco di caltanissetta. :look:

.Imrahil
07-07-2005, 18.54.07
Originally posted by EyeSky
Lei non sa chi sono io :roll3:
A Pantè, ma che ti piglia? Take it easy, man


Nono amico non ci siamo capiti... Io sono un signor Nessuno ovviamente, ma mi da fastidio sentirmi dire "Yes darling" o sentirmi chiamare "Amore mio tesoro della mamma". Non mi pare che io ti abbia vezzeggiato e questo è un ulteriore motivo per chiedere rispetto da te :birra:.


Originally posted by EyeSky
Se ho appena scritto che abbiamo sofferto più degli altri perchè la nostra moneta era la più svalutata, che cosa credi che significa?
Significa che negli altri Paesi gli aumenti sono stati percentualisticamente inferiori. Appare ovvio anche a Grisu che le ragioni non sono solo queste, ma ci sono oltre a quelle prettamente monetarie anche quelle di sistema monetario interno, di economia interna e di stabilità nelle politiche economiche.
In Francia hanno capito quello che hanno capito anche in Italia, ovvero che si stava meglio prima e che tutto sommato, in confronto ai lati negativi, quelli positivi sono trascurabili.
Poi tranquilli, ahinoi, non si torna indietro e quindi ce lo terremo caro caro l'euro.

Ah ecco, per fortuna che non sono il solo a sostenere che gli aumenti massimi si sono avuti in Italia. E i francesi, come gli italiani, sbagliano a bocciare l'euro, perchè a mio avviso la colpa dei rincari non è dell'euro... :rolleyes:


Originally posted by EyeSky
L'ultima parte, scusami, ma è proprio da paese dei balocchi.
E tu pensi seriamente che un'impresa di vede aumentare i costi del personale (stipendio+contributi prev).

Le imprese si sono viste aumentare i costi del personale? Forse forse quelli dei contributi... ma lo stipendio netto non è aumentato di un centesimo.

BVZM
07-07-2005, 19.02.02
Originally posted by UAranger
comunque eviterei il solito allarmismo pretestuoso del centro sinistra

Comincio ad adorare quest'uomo.
UAranger sei un mito.
Ma come cazzo fai? Cioè dico, un minimo di dignità suvvia...

EyeSky
07-07-2005, 19.13.00
Originally posted by Pantera666
Ah ecco, per fortuna che non sono il solo a sostenere che gli aumenti massimi si sono avuti in Italia. E i francesi, come gli italiani, sbagliano a bocciare l'euro, perchè a mio avviso la colpa dei rincari non è dell'euro... :rolleyes:

e quali sarebbero state le ragioni dei rincari?



Originally posted by Pantera666

Le imprese si sono viste aumentare i costi del personale? Forse forse quelli dei contributi... ma lo stipendio netto non è aumentato di un centesimo.

aaaaaaaaaaaah, ma allora lo fai apposta a capire quello che ti pare.
Stavo facendo una ipotesi basata su quanto tu stesso sostenevi.
Mi riferivo quindi ad una ipotesi in cui gli stipendi venissero livellati e quindi aumentassero i costi del personale per le imprese.
Eddai, poi ti lamenti se ti dico yes darling.

.Imrahil
07-07-2005, 19.24.54
Originally posted by EyeSky
e quali sarebbero state le ragioni dei rincari?

aaaaaaaaaaaah, ma allora lo fai apposta a capire quello che ti pare.
Stavo facendo una ipotesi basata su quanto tu stesso sostenevi.
Mi riferivo quindi ad una ipotesi in cui gli stipendi venissero livellati e quindi aumentassero i costi del personale per le imprese.
Eddai, poi ti lamenti se ti dico yes darling.

Unica risposta ad entrambe le parti del post.
Il fatto che i prezzi siano aumentati in questa maniera, non è attribuibile, secondo me, unicamente a causa economiche: è limpido che qualcuno ci abbia speculato sopra. Chi? I commercianti? I grossisti? Le aziende? I contadini?
Ovviamente ognuna di questa categorie tende a negare, sostenendo, anzi, di essere stata danneggiata.
La mia idea era che, nel caso in cui gli aumenti fossero stati causati anche dalle aziende, che le stesse aziende avrebbero potuto aumentare lo stipendio ai propri dipendenti... dato che queste speculazioni, che ci sono state, non possono essere sparite nel nulla.
Spero di essere stato spiegato :asd:

EyeSky
07-07-2005, 19.34.55
Originally posted by Pantera666
Unica risposta ad entrambe le parti del post.
Il fatto che i prezzi siano aumentati in questa maniera, non è attribuibile, secondo me, unicamente a causa economiche: è limpido che qualcuno ci abbia speculato sopra. Chi? I commercianti? I grossisti? Le aziende? I contadini?
Ovviamente ognuna di questa categorie tende a negare, sostenendo, anzi, di essere stata danneggiata.
La mia idea era che, nel caso in cui gli aumenti fossero stati causati anche dalle aziende, che le stesse aziende avrebbero potuto aumentare lo stipendio ai propri dipendenti... dato che queste speculazioni, che ci sono state, non possono essere sparite nel nulla.
Spero di essere stato spiegato :asd:
e quindi ritieni ci sia stato una specie di follia collettiva in tutta europa che ha portato alla lievitazione dei prezzi, ma ovviamente facendo bene i conto con i poteri di acquisto e loro allineamento.... uhmmm interessante... davvero interessante.

:asd:

.Imrahil
07-07-2005, 21.48.34
Non credo di aver ben capito ciò che hai detto... :doubt:
In ogni caso la follia collettiva, come tu la definisci, è stata più evidente in Italia, e il potere d'acquisto è calato, e di molto. Forse tu in Francia non ti rendi bene conto di quel che è successo qui :)
E ora basta dai, visto che ognuno ha e mantiene la propria idea... e poi siamo OT :D

EyeSky
08-07-2005, 00.34.40
Originally posted by Pantera666
Non credo di aver ben capito ciò che hai detto... :doubt:
In ogni caso la follia collettiva, come tu la definisci, è stata più evidente in Italia, e il potere d'acquisto è calato, e di molto. Forse tu in Francia non ti rendi bene conto di quel che è successo qui :)
E ora basta dai, visto che ognuno ha e mantiene la propria idea... e poi siamo OT :D

intendo dire che quello che dici è campato in aria, senza fondamento. :D

Se vuoi ne parliamo in pvt con piacere....













ah, dimenticavo... my darling. :asd: :roll3:
scusa, non ho resistito. :birra:

gaz_berserk
10-07-2005, 20.10.17
Originally posted by BVZM
Comincio ad adorare quest'uomo.
UAranger sei un mito.
Ma come cazzo fai? Cioè dico, un minimo di dignità suvvia...

e inutile che parliamo di dignità ... quando succedono ste cose...
la destra e capace solo di sparar cazzate.. e non risolvere il problema:toh:

destino
10-07-2005, 21.20.17
Originally posted by gaz_berserk
e inutile che parliamo di dignità ... quando succedono ste cose...
la destra e capace solo di sparar cazzate.. e non risolvere il problema:toh:

mentre a sinistra c'è la soluzione di tutti i problemi col ritiro delle truppe, le marce della pace e i girotondi :rolleyes:

ma sta fabbrica di prodi 2 righe di programma in 4 mesi di lavori li ha tirati?

gaz_berserk
11-07-2005, 08.12.39
Originally posted by destino
mentre a sinistra c'è la soluzione di tutti i problemi col ritiro delle truppe, le marce della pace e i girotondi :rolleyes:

ma sta fabbrica di prodi 2 righe di programma in 4 mesi di lavori li ha tirati?

be certo che se ritirassimo le truppe nessuno ci farebbe attentati... vorreste voi signori della destra avere sul groppone magari 100 morti in metro... diciamo... che se le ritiriamo ora limitiamo i danni... ma se volete fare gli eroi del mio CA§§O allora.....:rolleyes:

BVZM
11-07-2005, 09.19.00
Vedi Gaz.
Loro sono convinti che il nostro modello di civiltà, sia l'unico giusto ed indiscutibile.
Che la "nostra" democrazia debba essere esportata ad ogni costo.

A loro han dato una bella indottrinata di occidentalismo, una spruzzata di diritti negati alle donne nel mondo islamico, un due cubetti di diritti umani calpestati, una bella condita di dio-patria-famiglia, e sono convinti che quella di invadere l'Iraq sia un'idea fantastica.
Come diceva D'Annunzio: "ci vuole una grande guerra che risollevi l'orgoglio nazionale".

Non che non sia vero eh? Le donne se la passano malaccio laggiù, e i dissidenti politici e religiosi pure. Sia chiaro.
Ma questi signori non sospettano (o forse lo sanno benissimo) che questa guerra non ha nulla a che vedere con la civiltà ed i diritti umani.

Stati disgraziati costellano tutto il mondo. Piccoli dittatori crescono ovunque, spesso finanziati ed armati dallo sdegnato occidente.

Le condizioni del terzo mondo, paesi arabi compresi, sono frutto della delirante politica internazionale dell'uomo bianco.
Delle macerie dell'ex colonialismo.

Abbiamo per anni mostrato in tutti i modi ai poveretti dell'est, come quel grigio comunismo li depredasse del benessere e della civiltà che noi qui ci godevamo bellamente, ed ora che se ne sono liberati, vorremmo che se ne stessero a casa loro. Troppo comodo cari.

Abbiamo succhiato le risorse all'africa col colonialismo, e adesso ci indignamo per gli sbarchi clandestini.
Ciò che l'occidente fa spesso per quei paesi è fornire armi, quando dovremmo aiutarli a svilupparsi e creare scuole e ospedali. Non carriarmati.

Se crediamo che tutto il male del mondo sia dovuto alla civiltà islamica, siamo solo dei piccoli poveri miopi.
La loro religione delirante serve come veicolo alla guerra. A truccare i veri motivi con deliri mistici.

Petrolio, armi, supremazia territoriale, controllo degli oleodotti, equilibri geo-politici sono i veri motivi. Altro che libertà.

I diritti umani sono calpestati in mezzo mondo. Ma il petrolio, ahimè, non c'è d'appertutto.
Sono anch'io convinto che una società laica e civile come quella europea sia la più auspicabile (anche se non mi pare che in IRAQ sia quella che sta per essere esportata, anche dopo le fantastiche recenti elezioni), ma non mi sognerei mai di esportarla con la violenza.
Abbiamo fatto questa scelta?
Ebbene assumiamoci le responsabilità. La prossima volta, secondo logica, dovrebbe toccare a noi.
Siete pronti eroi?

destino
11-07-2005, 10.01.04
Originally posted by gaz_berserk
be certo che se ritirassimo le truppe nessuno ci farebbe attentati... vorreste voi signori della destra avere sul groppone magari 100 morti in metro... diciamo... che se le ritiriamo ora limitiamo i danni... ma se volete fare gli eroi del mio CA§§O allora.....:rolleyes:

giuro che questa è la migliore barzelletta degli ultimi 20 anni :asd:

Effettivamente gli attentati sono dovuti al fatto che ci sono truppe militari straniere in iraq e basta ritirare le truppe per essere al sicuro :asd:

Ma vivi nel paese dei balocchi o credi davvero alle cose che ti raccontano? :doubt:

Manca solo che usi la parolina magica degli sciocchi, "ONU", e poi siamo a posto :asd:

E' in corso una guerra di potere, ha ragione BVZM, la religione nn centra un fico secco, il primo obiettivo di alqaida nn è tanto distruggere l'occidente ma assumere il controllo di alcuni stati chiave nello scacchiere mondiale, destabilizzarli in modo da prendere li il potere in un secondo momento. E gli obiettivi principe restano l'Arabia Saudita, dove c'e una lotta intestina all'interno della famiglia reale che preoccupa il mondo intero, visto che si sospetta che il principe ereditario sia simpatizzante delle associazioni terroristiche, e il Pakistan, unico stato arabo detentore dell'atomica.

gaz_berserk
11-07-2005, 12.38.33
ma dove cazzo vivi tu.....

se vuoi morire in metro per colpa di pochi stronzi che ci guadagnano qualcosa da questa fottuta guerra... fai pure
io preferisco vivere....
e poi certo che basterebbe levare i militari per togliere il pericolo..

eroi dei miei marroni...

se volete sacrificare altre persone per i vostri scopi be.... ti comunico che... la popolazione non e daccordo a sacrificarsi

o mi sbaglio

destino
11-07-2005, 13.14.05
forse tu nn hai capito che quelli faranno quello che stanno facendo nel mondo indifferentemente dalle decisioni prese da uno stato in politica estera e non ;)

la teoria del " se ci ritiriamo nn ci attaccano" oltre a essere completamente infondata, è pericolosissima perchè fa credere che gli stati occidentali siano alla mercè del terrorismo

Vatti a studiare un po di storia d'italia relativamente agli anni di piombo ;)

Zaorunner
11-07-2005, 13.25.21
Originally posted by destino
la teoria del " se ci ritiriamo nn ci attaccano" oltre a essere completamente infondata, è pericolosissima perchè fa credere che gli stati occidentali siano alla mercè del terrorismo

Francia, Germania, Spagna post-Aznar non mi sembra abbiano subito attacchi terroristici di recente.

Che basti lasciare in pace quelle persone per evitare le loro rappresaglie?

X3N0M
11-07-2005, 13.26.12
Originally posted by gaz_berserk

CHE NE PENSATE?.... esprimete il vostro parere:birra:

penso che sono dei poveretti... fanno cazzate a raffica, una peggio dell'altra :asd:

poi si lamentano della sinsitra... tra Berluconi e Bossi siamo messi davvero male :asd:

gaz_berserk
11-07-2005, 13.28.14
Originally posted by Zaorunner
Francia, Germania, Spagna post-Aznar non mi sembra abbiano subito attacchi terroristici di recente.

Che basti lasciare in pace quelle persone per evitare le loro rappresaglie?

credo che basti e avanzi...

_Jackie_
11-07-2005, 13.29.51
[Intervento toccata e fuga]

W la Svizzera!

[/Intervento toccata e fuga]

X3N0M
11-07-2005, 13.30.57
Originally posted by _Jackie_
[Intervento toccata e fuga]

W la Svizzera!

[/Intervento toccata e fuga]

sti cazzi, nazione vigliacca, sempre neutrale per difendere i soldini degli altri stati :asd:

scherzo dai, khorne non offenderti :asd:

destino
11-07-2005, 13.32.45
Originally posted by Zaorunner


Che basti lasciare in pace quelle persone per evitare le loro rappresaglie?


discorso sensato se si avesse a che fare con persone dotate di buon senso

nn mi pare sia il caso questo

gaz_berserk
11-07-2005, 13.33.25
Originally posted by _Jackie_
[Intervento toccata e fuga]

W la Svizzera!

[/Intervento toccata e fuga]

non sarebbe male come idea;)

Zaorunner
11-07-2005, 13.42.20
Originally posted by destino
discorso sensato se si avesse a che fare con persone dotate di buon senso

Sono persone esattamente come noi, e piu' che di buon senso qua si tratta di disperazione.

zio_lucas
11-07-2005, 14.31.04
condivido in pieno il discorso fatto da BVZM che rispecchia in pieno la realtà...
la cosa triste è che la maggior parte di voi ma non solo ancora fa molta difficoltà oppure non vuole capire...
ci sono estremisti da una parte e dall'altra e la cosa mi fa diarreare
:D :D :D

qualcuno sopra ha addirittura "giustificato" l'atteggiamento di POCHI e purtroppo organizzati movimenti terroristici dicendo "piu' che di buon senso qua si tratta di disperazione" mettendo sullo stesso piano le intere popolazioni islamiche con questi 4 pazzi e la cosa mi lascia senza parole...tanto a postare non costa nulla e fa solo aumentare il numero dei post...

Dero88
11-07-2005, 14.44.04
Originally posted by Zaorunner
Che basti lasciare in pace quelle persone per evitare le loro rappresaglie?

E' quello che ho scritto anch'io nell'altro thread (o in questo, adesso non ricordo) e la geniale risposta di Eyesky è stata la seguente: ":roll3: :roll3:".

:)

UAranger
11-07-2005, 15.32.33
Originally posted by Zaorunner
Francia, Germania, Spagna post-Aznar non mi sembra abbiano subito attacchi terroristici di recente.

Che basti lasciare in pace quelle persone per evitare le loro rappresaglie?

certo aspettiamo che trasformino l'Europa in un grande califfato ;)

Zaorunner
11-07-2005, 15.56.45
Originally posted by UAranger
certo aspettiamo che trasformino l'Europa in un grande califfato ;)

Il nemico dei terroristi sono USA + alleati, non l'Europa.

Risparmiaci la propaganda militarista (e terrorista) che i terroristi sono "nemici di tutti" e "impellente minaccia globale".

UAranger
11-07-2005, 16.20.08
Originally posted by Zaorunner
Il nemico dei terroristi sono USA + alleati, non l'Europa.

Risparmiaci la propaganda militarista (e terrorista) che i terroristi sono "nemici di tutti" e "impellente minaccia globale".

il nemico e' l'occidente nel suo complesso!!!!

gaz_berserk
11-07-2005, 16.44.00
Originally posted by UAranger
certo aspettiamo che trasformino l'Europa in un grande califfato ;)

questa e na kazzata :tsk:

UAranger
11-07-2005, 16.47.10
Originally posted by gaz_berserk
questa e na kazzata :tsk:


analizza bene i dati sull'immigrazione e il numero stimato di stranieri islamici fra 10 anni; fai mente locale sui proclami di bin laden e di altri imam fondamentalisti e vediamo se e' tanto una cazzata.

Alceo
11-07-2005, 16.52.26
Originally posted by UAranger
analizza bene i dati sull'immigrazione e il numero stimato di stranieri islamici fra 10 anni; fai mente locale sui proclami di bin laden e di altri imam fondamentalisti e vediamo se e' tanto una cazzata.


fammi capire,

quindi per te se voglio capire cosa pensano la maggioranza dei mussulmani devo fare riferimento a Bin Laden e agli iman fondamentalisti?

Zaorunner
11-07-2005, 17.06.46
Originally posted by UAranger
analizza bene i dati sull'immigrazione e il numero stimato di stranieri islamici fra 10 anni; fai mente locale sui proclami di bin laden e di altri imam fondamentalisti e vediamo se e' tanto una cazzata.

Per non parlare della fluorocontaminazione dell’acqua ...

gaz_berserk
11-07-2005, 17.14.00
Originally posted by UAranger
analizza bene i dati sull'immigrazione e il numero stimato di stranieri islamici fra 10 anni; fai mente locale sui proclami di bin laden e di altri imam fondamentalisti e vediamo se e' tanto una cazzata.

:doubt: :doubt2: :mumble

UAranger
11-07-2005, 17.48.42
Originally posted by Alceo
fammi capire,



no, intendevo dire che il mondo islamico per quanto sia laico non intende vivere secondo l'usanza delle nazioni nelle quali si e' integrato anzi tende ad imporre le sue di usanze; se a questo aggiungiamo i proclami degli imam fondamentalisti che hanno come fine l'islamizzazione di tutto il mondo si capisce benissimo che se non si pongono dei paletti ben chiari il rischio di uno scontro di civilta' e' molto alto; e' ovvio che maggiore sara' il numero di islamici maggiore ci sara' la possibilita' che tra i laici si nascondano i fondamentalisti e quindi possibili terroristi.
Non a caso nella costituzione europea si voleva stabilire il concetto di cristianità dell'europa.

gaz_berserk
11-07-2005, 17.54.10
Originally posted by UAranger
no, intendevo dire che il mondo islamico per quanto sia laico non intende vivere secondo l'usanza delle nazioni nelle quali si e' integrato anzi tende ad imporre le sue di usanze; se a questo aggiungiamo i proclami degli imam fondamentalisti che hanno come fine l'islamizzazione di tutto il mondo si capisce benissimo che se non si pongono dei paletti ben chiari il rischio di uno scontro di civilta' e' molto alto; e' ovvio che maggiore sara' il numero di islamici maggiore ci sara' la possibilita' che tra i laici si nascondano i fondamentalisti e quindi possibili terroristi.
Non a caso nella costituzione europea si voleva stabilire il concetto di cristianità dell'europa.

ma tu dimmi in che modo un islamico cerca di imporre la sua cultura... questa me la devi spiegare :toh:

azanoth
11-07-2005, 17.55.02
Originally posted by UAranger

Non a caso nella costituzione europea si voleva stabilire il concetto di cristianità dell'europa.

Ah,per primo si deve stabilire il concetto di maccagnoneria dell'europa:teach:

E' più garbato dichiarare i vizi,prima delle virtù.

:dentone:

destino
11-07-2005, 17.56.35
Originally posted by Zaorunner
Il nemico dei terroristi sono USA + alleati, non l'Europa.

Risparmiaci la propaganda militarista (e terrorista) che i terroristi sono "nemici di tutti" e "impellente minaccia globale".

il nemico dei terroristi sono il modo di vivere degli occidentali e degli arabi moderati.

finiamola di mettere bandierine con la scritta "io nn ti ho fatto nulla nn mi mettere le bombe" tanto nn le leggono

gaz_berserk
11-07-2005, 18.00.22
Originally posted by Zaorunner
Il nemico dei terroristi sono USA + alleati, non l'Europa.

Risparmiaci la propaganda militarista (e terrorista) che i terroristi sono "nemici di tutti" e "impellente minaccia globale".

dimentichi gli stessi iracheni...

guarda quanti attentati.. stanno facendo ammazzando ISLAMICI
e non solo cristiani
ma forse per qualcuno le vite non hanno uno stesso valore

billygoat
11-07-2005, 18.01.20
Originally posted by UAranger
analizza bene i dati sull'immigrazione e il numero stimato di stranieri islamici fra 10 anni; fai mente locale sui proclami di bin laden e di altri imam fondamentalisti e vediamo se e' tanto una cazzata.

tu hai letto un po' troppo la signora oriana fallaci, eh?!

destino
11-07-2005, 18.02.52
Originally posted by gaz_berserk
dimentichi gli stessi iracheni...

guarda quanti attentati.. stanno facendo ammazzando ISLAMICI
e non solo cristiani
ma forse per qualcuno le vite non hanno uno stesso valore

questo a controprova che i loro nemici sono tutti coloro che la pensano diversamente da loro e per primi i musulmani moderati ;)

gaz_berserk
11-07-2005, 18.05.49
Originally posted by billygoat
tu hai letto un po' troppo la signora oriana fallaci, eh?!

mi sa che ha usato quel libro come testo sacro:toh:

quella cagna ... ha scritto un buon 85% di stronzate in quel libro

UAranger
11-07-2005, 18.08.18
Originally posted by gaz_berserk
ma tu dimmi in che modo un islamico cerca di imporre la sua cultura... questa me la devi spiegare :toh:

un piccolo esempio: la famosa polemica sul crocefisso.

gaz_berserk
11-07-2005, 18.10.35
Originally posted by UAranger
un piccolo esempio: la famosa polemica sul crocefisso.

e qui che ti sbagli... quella non e partita da un islamico sei male informato...era un iniziativa dei laici italiani per non discriminare quelli di altre religioni .... :toh:
tutto quello che ne venuto fuori non mi interessa

Alceo
11-07-2005, 18.10.59
Originally posted by UAranger
no, intendevo dire che il mondo islamico per quanto sia laico non intende vivere secondo l'usanza delle nazioni nelle quali si e' integrato anzi tende ad imporre le sue di usanze; se a questo aggiungiamo i proclami degli imam fondamentalisti che hanno come fine l'islamizzazione di tutto il mondo si capisce benissimo che se non si pongono dei paletti ben chiari il rischio di uno scontro di civilta' e' molto alto; e' ovvio che maggiore sara' il numero di islamici maggiore ci sara' la possibilita' che tra i laici si nascondano i fondamentalisti e quindi possibili terroristi.


Non vorrei che te la prendessi a male, ma quella che hai verso i mussulmani sembra davvero una psicosi e una paura personale.

La comunità araba in Francia è molto più vecchia e cospicua di quella italiana. I rapporti tra Francia e mondo mussulmano sono storicamente più difficili di quelli che può avere l'Italia vista la recente storia di colonialismo brutale che ha lasciato ancora cicatrici aperte.
Eppure la comunità mussulmana francese è molto occidentalizzata, almeno nelle usanze e nello stile di vita.
Conosco molto meno, ma per quanto ne so la stessa cosa vale anche per la comunità inglese.

Non pensi che ci siano altri colori oltre al bianco e al nero?
Che si possa essere mussulmani e integrare i valori occidentali allo stesso tempo, esattamente come si può vivere il rapporto con i dettami della religione cristiana in modo più o meno forte?




Originally posted by UAranger

Non a caso nella costituzione europea si voleva stabilire il concetto di cristianità dell'europa.

"Si voleva?"

Alcuni volevano.
Tanti altri no e infatti alla fine non è stata incluso il riferimento.

azanoth
11-07-2005, 18.11.11
Originally posted by UAranger
un piccolo esempio: la famosa polemica sul crocefisso.

Se mi porti come esempio macroscopico quel deficiente egocentrico,stai proprio alla frutta:|

UAranger
11-07-2005, 18.12.26
Originally posted by gaz_berserk
mi sa che ha usato quel libro come testo sacro:toh:

quella cagna ... ha scritto un buon 85% di stronzate in quel libro

Il libro non l'ho minimamente letto ;)
vi consiglio di informarvi meglio sull'argomento prima di parlare a sproposito (consiglio di consultare gli innumerevoli studi strategici sull'argomento)

destino
11-07-2005, 18.13.23
Originally posted by gaz_berserk
e qui che ti sbagli... quella non e partita da un islamico sei male informato...era un iniziativa dei laici italiani per non discriminare quelli di altre religioni .... :toh:
tutto quello che ne venuto fuori non mi interessa

http://www.dafflitto.com/brightsitalia/images/diario_20031107.jpg

io sinceramente in questo uomo nn ci vedo nulla ne di laico ne di italiano :asd:

billygoat
11-07-2005, 18.13.40
Originally posted by UAranger
un piccolo esempio: la famosa polemica sul crocefisso.

il signor adel smith che ha montato la polemica è un illustre signor nessuno, italiano convertito all'islam, che rappresenta sì e no un migliaio di musulmani che ha fondato il partito islamico italiano o qualcosa del genere. in sostanza comunque conta come il partito delle massaie di medole su scala nazionale.
la maggior parte dei musulmani intervistati in quel periodo si dichiaravano completamente indifferenti alla presenza o meno del crocefisso...

@destino: adel smith è assolutamente italiano.

UAranger
11-07-2005, 18.13.40
Originally posted by azanoth
Se mi porti come esempio macroscopico quel deficiente egocentrico,stai proprio alla frutta:|

era solo per citare un esempio a conoscenza di tutti.

gaz_berserk
11-07-2005, 18.13.44
Originally posted by UAranger
Il libro non l'ho minimamente letto ;)
vi consiglio di informarvi meglio sull'argomento prima di parlare a sproposito (consiglio di consultare gli innumerevoli studi strategici sull'argomento)

tu sei solo uno che odia profondamente gli islamici...
e saresti tu a doverti informare bello:toh:

gaz_berserk
11-07-2005, 18.14.44
Originally posted by billygoat
il signor adel smith che ha montato la polemica è un illustre signor nessuno, italiano convertito all'islam, che rappresenta sì e no un migliaio di musulmani che ha fondato il partito islamico italiano o qualcosa del genere. in sostanza comunque conta come il partito delle massaie di medole su scala nazionale.
la maggior parte dei musulmani intervistati in quel periodo si dichiaravano completamente indifferenti alla presenza o meno del crocefisso...

infatti agli islamici non fregava niente se c'era o no

Alceo
11-07-2005, 18.15.59
Originally posted by billygoat

@destino: adel smith è assolutamente italiano.

Ed è pure un laico (visto che non è un iman).

UAranger
11-07-2005, 18.19.53
Originally posted by Alceo
Non vorrei che te la prendessi a male, ma quella che hai verso i mussulmani sembra davvero una psicosi e una paura personale.




guarda assolutamente nessuna psicosi; quando ero un militare professionista ho avuto modo di conoscere da vicino il mondo islamico e purtroppo anche quello integralista.

destino
11-07-2005, 18.21.44
Originally posted by billygoat


@destino: adel smith è assolutamente italiano.

oh ma senza ombra di dubbio solo che quando si parla di tale individuo mi scappa di ridere per ore scusate :asd:

smettiamola di parlare di cazzete cmq :D

Alceo
11-07-2005, 18.22.09
Originally posted by UAranger
guarda assolutamente nessuna psicosi; quando ero un militare professionista ho avuto modo di conoscere da vicino il mondo islamico e purtroppo anche quello integralista.


Appunto. Non vorrei che tu abbia fatto delle cattive esperienze e che poi che tu le abbia naturalmente generalizzate.


Che tipo di conoscenze hai avuto?
Erano legate al tuo servizio militare?

X3N0M
11-07-2005, 18.27.02
Originally posted by UAranger
un piccolo esempio: la famosa polemica sul crocefisso.

l'italia è uno stato laico cmq, trovo anch'io strano che ci siano i crocefissi nelle aule delle scuole pubbliche... :|

UAranger
11-07-2005, 18.40.19
Originally posted by Alceo
Appunto. Non vorrei che tu abbia fatto delle cattive esperienze e che poi che tu le abbia naturalmente generalizzate.


Che tipo di conoscenze hai avuto?
Erano legate al tuo servizio militare?

putroppo non posso parlarne cmq si legate alla mia attivita' di militare; ribadisco che la mia analisi dei fatti deriva da precisi studi strategici sull'argomento e non da paura; sentimento che con la mia passata esperienza lavorativa non era ammessa
;)

UAranger
11-07-2005, 18.42.31
Originally posted by gaz_berserk
tu sei solo uno che odia profondamente gli islamici...
e saresti tu a doverti informare bello:toh:


assolutamente, non sono mai stato razzista e mai lo saro' caro mio.

Alceo
11-07-2005, 18.55.00
Originally posted by UAranger
putroppo non posso parlarne cmq si legate alla mia attivita' di militare; ribadisco che la mia analisi dei fatti deriva da precisi studi strategici sull'argomento e non da paura; sentimento che con la mia passata esperienza lavorativa non era ammessa
;)


Nessun problema se non puoi parlarne.

Di quali studi strategici parli?
Puoi citare le tue fonti circa la non integrazione delle comunità mussulmane e al contrario della loro "mussulmizzazione" della società ospite?

[quasi ot]
Trovo un po' triste parlare di pericolo mussulmano proprio oggi che è l'anniversario della strage di Srebrenica dove in otto mila furono massacrati proprio in quanto comunità mussulmana.
Gli assassini non si distinguono dalla loro religione.
[/quasi ot]

gaz_berserk
11-07-2005, 19.54.47
Originally posted by destino
oh ma senza ombra di dubbio solo che quando si parla di tale individuo mi scappa di ridere per ore scusate :asd:

smettiamola di parlare di cazzete cmq :D

cazzate o no lui e laico e italiano informati prima di dir cazzate :toh:

laico ... perche non imam
e italiano .. perche e cittadino italiano.e non arabo

io sono ATEO ... ma non mi piace quando si prende di mira una religione piutosto che un altra



Originally posted by Alceo
Nessun problema se non puoi parlarne.

Di quali studi strategici parli?
Puoi citare le tue fonti circa la non integrazione delle comunità mussulmane e al contrario della loro "mussulmizzazione" della società ospite?

[quasi ot]
Trovo un po' triste parlare di pericolo mussulmano proprio oggi che è l'anniversario della strage di Srebrenica dove in otto mila furono massacrati proprio in quanto comunità mussulmana.
Gli assassini non si distinguono dalla loro religione.
[/quasi ot]

infatti e triste... io sono un loro concittadino figlio di bosniaci di religione islamica..
e so bene cosa vuol dire la guerra che mi ha costretto a fuggire per soprevvivere...

io pero non credo in dio

BVZM
11-07-2005, 20.00.21
Originally posted by UAranger
certo aspettiamo che trasformino l'Europa in un grande califfato ;)
Fra un po' andrà in loop e si limiterà a dirci solo nome, grado e matricola fissando il vuoto.

azanoth
11-07-2005, 20.02.07
Originally posted by BVZM
Fra un po' andrà in loop e si limiterà a dirci solo nome, grado e matricola fissando il vuoto.

Girano troppi soft pieni di bug:asd:

BVZM
11-07-2005, 20.07.50
Originally posted by gaz_berserk
cazzate o no lui e laico e italiano informati prima di dir cazzate :toh:



Sì lui è un laico gaz, ma non nel senso che intendi tu forse.
Anche Buttiglione è un laico se vogliamo. Però fa più danni di un prete della campagna veneta anni '50.

Non vorrei che sembrasse che, siccome siamo contro la simpatica politica estera degli stati uniti, si pensasse che siamo simpatizzanti di al-qaida.
Per carità.
Vuoi fornire così tante caramelle a UAranger?
Finirebbe per entrare in coma diabetico.

Sono pazzi quegli esaltati, nella stessa maniera in cui è pazzo Bush e quelli della sua setta (i Rinati in Cristo, branca oltranzista e conservatrice della religione cristiana protestante).

Il fatto è che tutto questo serve, guerre ed attentati compresi, a mantenere l'equilibrio internazionale così com'è.
Coi suoi giochi di armi e petrolio.
Un giorno UAranger si sveglierà e si accorgerà di avere dei fili attaccati agli arti e delle viti alle giunture, e che tutto quello che lui pensava fossero i suoi ideali, non erano che i polpettoni di retorica che egli si trangugiava ad opera dei propri burattinai.

gaz_berserk
11-07-2005, 20.11.49
io intendo solo dire che adel smit non è uomo di dio..
e poi e italiano...

:dentone:

e non burlatevi del povero Uangar... gli hanno lavato il cervello :D

Zaorunner
11-07-2005, 20.32.03
Originally posted by destino
il nemico dei terroristi sono il modo di vivere degli occidentali e degli arabi moderati.

finiamola di mettere bandierine con la scritta "io nn ti ho fatto nulla nn mi mettere le bombe" tanto nn le leggono

Mi sa che state confondendo i terroristi con i noglobal :.:


Non hanno bisogno di leggerla, lo sanno benissimo per colpa di chi oggi sono persone cosi' disperate da togliersi la vita.

E non e' mica un mistero: gli USA e chi va dietro alla loro avanzata militare.
La Spagna, un paese molto piu' civile del nostro, ha gia' fatto la scelta giusta. Spero solo che il nostro prossimo governo faccia altrettanto prima che colpiscano anche noi.

.Imrahil
11-07-2005, 22.14.17
Originally posted by UAranger
certo aspettiamo che trasformino l'Europa in un grande califfato ;)

Dai Oriana, basta. E anche se fosse vero ciò che tu asserisci, per assurdo, credi che sarebbe peggio della periferia degli USA che siamo (almeno in Italia) ora?


Originally posted by UAranger
no, intendevo dire che il mondo islamico per quanto sia laico non intende vivere secondo l'usanza delle nazioni nelle quali si e' integrato anzi tende ad imporre le sue di usanze; se a questo aggiungiamo i proclami degli imam fondamentalisti che hanno come fine l'islamizzazione di tutto il mondo si capisce benissimo che se non si pongono dei paletti ben chiari il rischio di uno scontro di civilta' e' molto alto; e' ovvio che maggiore sara' il numero di islamici maggiore ci sara' la possibilita' che tra i laici si nascondano i fondamentalisti e quindi possibili terroristi.
Non a caso nella costituzione europea si voleva stabilire il concetto di cristianità dell'europa.

No, sul serio, hai letto troppo Oriana Fallaci.
Hai per caso una laurea specialistica in Culture Mediorientali per dire che "L'Islam tende ad imporre le sue usanze"?
Noi non lo facciamo? Non siamo forse noi che costringiamo i non-cristiani a vedere il Crocifisso nei luoghi pubblici?
E no, non mi venire a dire che la polemica partì dagli islamici, per carità. Partì da Adel Smith, islamico che non rappresenta assolutamente la maggioranza dei Musulmani italiani. Che è molto abile a sfruttare situazioni, e a far parlare di se, magari proprio tramite xenofobi del calibro di Calderoli o Oriana Fallaci.
Anyway, io stesso sarei assolutamente d'accordo ad abolire ogni simbolo sacro dai luoghi pubblici. Esclusi ovviamente abiti e pendagli et similia. Quindi, sarebbe concesso un velo o un crocifisso appeso al collo. Ma niente crocifissi appesi, nossignore.


Originally posted by BVZM
Fra un po' andrà in loop e si limiterà a dirci solo nome, grado e matricola fissando il vuoto.

Private Joker: Are those... live rounds?
Private Gomer Pyle: Seven-six-two millimeter. Full metal jacket.

:asd:

gaz_berserk
12-07-2005, 08.26.51
Originally posted by Pantera666

No, sul serio, hai letto troppo Oriana Fallaci.
Hai per caso una laurea specialistica in Culture Mediorientali per dire che "L'Islam tende ad imporre le sue usanze"?
Noi non lo facciamo?



Uangar... non e che oriana e sua zia :D

in passato le religioni si sono imposte l'una sill'altra forse lui si confonde con le CROCIATE
:p

Iomla_Warrior
12-07-2005, 09.02.10
Noi non lo facciamo? Non siamo forse noi che costringiamo i non-cristiani a vedere il Crocifisso nei luoghi pubblici?
ecc.ecc.

scusami ma io penso, pur essendo ateo, che la Croce negli edifci pubblici ci debba essere, perchè è un simbolo della religione nazionale e in un certo senso dell' unità nazionale stessa, e non è giusto che qualcuno impedisca di esporlo solo perchè è di un' altra fede..
"vivi e lascia vivere", come si suol dire, infondo non mi sembra che i nostri militari impediscano alle donne di nassirya di portare il velo.

trovo invece ingiusta l' imposizione di una fede su un' altra o il divieto di portarne i simboli: in Francia ad esempio per un certo tempo è stato imposto il divieto alle donne musulmane di portare il velo.

gaz_berserk
12-07-2005, 09.54.38
Originally posted by Iomla_Warrior
scusami ma io penso, pur essendo ateo, che la Croce negli edifci pubblici ci debba essere, perchè è un simbolo della religione nazionale e in un certo senso dell' unità nazionale stessa, e non è giusto che qualcuno impedisca di esporlo solo perchè è di un' altra fede..
"vivi e lascia vivere", come si suol dire, infondo non mi sembra che i nostri militari impediscano alle donne di nassirya di portare il velo.

trovo invece ingiusta l' imposizione di una fede su un' altra o il divieto di portarne i simboli: in Francia ad esempio per un certo tempo è stato imposto il divieto alle donne musulmane di portare il velo.

certo che... adel smith.. quel ricchione.. non rapresenta nessuno quindi quando dice leviamo la croce... lo dice in quanto singolo individuo ITALIANO e LAICO . :toh: (anche se di un altra fede)

UAranger
12-07-2005, 10.04.50
Originally posted by gaz_berserk



infatti e triste... io sono un loro concittadino figlio di bosniaci di religione islamica..
e so bene cosa vuol dire la guerra che mi ha costretto a fuggire per soprevvivere...

io pero non credo in dio

Ripeto ancora una volta che non voglio minimamente criminalizzare la comunità islamica, intendevo dire che nei prossimi anni obbligatoriamente l'occidente e il mondo islamico dovranno raggiungere una perfetta integrazione e ci dovra' essere una accettazione da entrambi le parti e la volonta' decisa di isolare i terroristi in modo netto e fermo; se questo non accadra' ci sara' veramente il rischio di una "guerra di civiltà".
Ribadisco che non sono mai stato razzista e mai lo saro'; comprendo benissimo le sofferenze che il popolo bosniaco di religione islamica e' stato costretto a subire, come quello albanese del Kossovo; infatti partecipai all'azione di liberazione del Kossovo nella missione Nato convinto al 100% che quei popoli andavano aiutati come va aiutato ora il popolo iracheno.

azanoth
12-07-2005, 10.08.18
Originally posted by UAranger
cut

Si metta a verbale che il Private UAranger,in data odierna,ha preso postazione alle ore 10:04:teach:

Buona continuazione:metal:

Alceo
12-07-2005, 10.23.12
UAranger,

ho visto che sei passato e ti reitero la domanda.

Sono pubblici gli studi strategici di cui parlavi prima? E se sì me li puoi citare?


Comunque integrazione non vuol dire per forza fusione. Il mondo è bello perché ha molti colori e funziona bene anche così.

gaz_berserk
12-07-2005, 11.07.20
Originally posted by UAranger
Ripeto ancora una volta che non voglio minimamente criminalizzare la comunità islamica, intendevo dire che nei prossimi anni obbligatoriamente l'occidente e il mondo islamico dovranno raggiungere una perfetta integrazione e ci dovra' essere una accettazione da entrambi le parti e la volonta' decisa di isolare i terroristi in modo netto e fermo;

sul fatto di "isolare gli individui" posso dire la stessa cosa del sud
dell'italia.... anche li si dovrebbero isolare i mafiosi ma non lo si fa... come mai.....
sono troppo forti... troppo vendicativi... insomma non lo si fa in italia
vuoi che in iraq lo si faccia:toh:

Iomla_Warrior
12-07-2005, 11.56.33
non lo si fa coi mafiosi perchè in itralia la corruzione è ancora di casa, se tutti o quasi fossero onesti provenzano sarebbe già al fresco...

e poi hai visto a napoli quelle 3 donne che dopo aver attaccato la pula sono state rilasciate perchè incensurate..

ma come siamo messi..

gaz_berserk
12-07-2005, 12.20.53
Originally posted by Iomla_Warrior
non lo si fa coi mafiosi perchè in itralia la corruzione è ancora di casa, se tutti o quasi fossero onesti provenzano sarebbe già al fresco...

e poi hai visto a napoli quelle 3 donne che dopo aver attaccato la pula sono state rilasciate perchè incensurate..

ma come siamo messi..

non lo si puo fare con la mafia quindi come speriamo di isolare il terrorismo :toh:

UAranger
12-07-2005, 12.46.56
Originally posted by Alceo
UAranger,

ho visto che sei passato e ti reitero la domanda.

Sono pubblici gli studi strategici di cui parlavi prima? E se sì me li puoi citare?


Comunque integrazione non vuol dire per forza fusione. Il mondo è bello perché ha molti colori e funziona bene anche così.


scusa se rispondo solo ora.......si sia pubblici che no......nei prossimi giorni appena ho un attimo di tempo te li segnalo certamente.

Concordo sul tuo concetto di integrazione ma accettazione l'uno dell'altro si; in questo caso il mondo islamico e' il piu' restio a farlo.

gaz_berserk
12-07-2005, 13.31.06
Originally posted by UAranger

Concordo sul tuo concetto di integrazione ma accettazione l'uno dell'altro si; in questo caso il mondo islamico e' il piu' restio a farlo.

ci credo... si e un po tutti scettici... e la diffidenza regna sovrana

nessuno si fida di nessuno...

CHE MONDO DI M§§§A :toh:

Alceo
12-07-2005, 14.06.06
Originally posted by UAranger

in questo caso il mondo islamico e' il piu' restio a farlo.

Sicuramente. Ma è anche perché si sente il più minacciato.

Ha paura di perdere la sua cultura, le sue tradizioni schiacciandosi contro un mondo occidentale che sembra essere considerato il solo modello possibile.

Oramai anche l'estremo oriente ha accettato l'occidentalizzazione come via da seguire e molti vedono nel mondo mussulmano l'unica cultura che cerca di resistere.

Non sto dando giudici morali; solo una constatazione per capire anche le loro paure.

gaz_berserk
12-07-2005, 15.07.41
stiamo andando un po ot..anche se la discussione e molto interessante...

cercando di tornare un po nei ranghi parlando di lega...

be qui c'e da sbellicarsi su tutte le cattiverie che la lega e riuscita a dire

su gente che magari cerca di sopravvivere in un altro paese...

be di certo ci sono i poco di buono ma d'altro canto in ogni paese ogni religione ci sono...

la lega fomenta la violenza... gonfiando fatti isolati ed estendendoli a tutti gli islamici e non solo a tutti gli stranieri

Iomla_Warrior
12-07-2005, 16.27.50
ma dove sono finiti i grandi di una volta come De Nicola, Aldo Moro, Falcone, ecc.??

ora i nostri politici non hanno neanche più il rispetto per le persone altrui, infatti l' insulto a Ciampi secondo me era rivolto alla sua persona e non alla sua carica.

gaz_berserk
12-07-2005, 16.36.18
Originally posted by Iomla_Warrior
ma dove sono finiti i grandi di una volta come De Nicola, Aldo Moro, Falcone, ecc.??

ora i nostri politici non hanno neanche più il rispetto per le persone altrui, infatti l' insulto a Ciampi secondo me era rivolto alla sua persona e non alla sua carica.

questa e na stronzata

mica erano al circolo delle bocce per insultare ... cosi a uecchia

erano nel parlamento europeo e tutti li hanno dei ruoli...ben definiti

come se io vado da un caramba e gli dico a stronzo!!!... non dicevo alla divisa ma a te.. mi da lo stesso un fracco di mazzate :toh:

Iomla_Warrior
12-07-2005, 16.40.57
perchè i politici odierni sono meglio di quelli di 30 anni fa?
ci vorrebbe un nuovo "Cavour", lui si che ha fatto qualcosa, nel suo piccolo (il piemonte x chi non lo sa).

p.s. Il re può stare a casa che qui io non l' ho tirato in ballo..

EyeSky
12-07-2005, 16.58.19
Perdonatemi il ritardo ma c'ho da fà. :D

Ho letto un po di inesattezze...anzi, scusate, di p u t t a n a t e :)

Vediamo di non fare delle statistiche che tirano acqua solo al proprio mulino.
Per cominciare i Paesi che hanno subito attentati sono solo una parte di quelli che partcipano alle operazionii tanto in Iraq che in altri luoghi caldi. E diciamo a chiare lettere che il pericolo di attentati è alto tanto nei Paesi che partecipano attivamente alle operazione che in quelli che non vi partecipano.
Non per dire, ma anche da queste parti non è cosa rara sentire di gruppi psudo-terroristici arrestati e di pacchetti sospetti che mandano in tilt la sicurezza... il che la dice lunga anche su quelle che sono le relazioni dei servizi di intelligence che, perdonatemi, ma credo sempre che ne sappiano qualcosa più di noi dei reali pericoli che si corrono.
Ora, sostenere che il terrorismo è legato alla faccenda Iraq significa dichiarare di essere degli emeriti boccaloni. Credo sia evidente (eccetto a chi vuol cavalcare tale argomento per convenienza politica) che la faccenda Iraq è esclusivamente la motivazione facciata che Al Qaeda e chi per loro usa per giustificare gli attentati.
Come gia rimarcato più volte, via dall'Iraq significa lasciare un popolo e una nazione al delirio della follia integralista. Sul piano umanitario sarebbe una catastrofe, sul piano politico anche peggio. Non parliamo poi della catasfrofe a livello strategico e delle ripercussioni economiche. insomma, come sempre, prima di avanzare certe ipotesi sarebbe bene frenare le ditina sulla tastiera e cominciare a fare un po di addizioni.

Quello che è successo in Spagna, secondo me, è stato gravissimo. I Terroristi hanno compreso che la loro forza è talmente elevate da poter di fatto governare i destini politici di una intera nazione. Non so se Zapa avrebbe vinto comunque oppure no, è certo che se non ci fosse stato quell'attentato (e la figura barbina del governo di allora...un po troppo precipitoso ad accusare coloro che meglio convenivano sul piano politico), la sua vittoria sarebbe stata meno facile.

Mi da sempre urto quando si parla di razzismo a senso unico, lo sapete. Attenzione, perchè lasciarsi pervadere dal timore di essere tacciati di razzismo porta spesso e volentieri a commettere delle leggerezze (di giudizio, sopratutto) che possono avere ripercussionio spesso molto gravi.

Fine OT

IT
Io penso che come al solito si sta un po esagerando sulla faccenda. Così come la Lega nel nostro Paese, la storia politica mondiale è piena di esempi di proteste forti e a volte pittoresche. Non approvo i modi ed il luogo, questo lo dico subito, ma ne comprendo tutto sommato le motivazioni scatenanti.
Per Ciampi, promuovere l'euro va bene... la cieca passione, no. :)

gaz_berserk
12-07-2005, 17.14.05
Originally posted by EyeSky
Perdonatemi il ritardo ma c'ho da fà. :D

Ho letto un po di inesattezze...anzi, scusate, di p u t t a n a t e :)

Vediamo di non fare delle statistiche che tirano acqua solo al proprio mulino.
Per cominciare i Paesi che hanno subito attentati sono solo una parte di quelli che partcipano alle operazionii tanto in Iraq che in altri luoghi caldi. E diciamo a chiare lettere che il pericolo di attentati è alto tanto nei Paesi che partecipano attivamente alle operazione che in quelli che non vi partecipano.
Non per dire, ma anche da queste parti non è cosa rara sentire di gruppi psudo-terroristici arrestati e di pacchetti sospetti che mandano in tilt la sicurezza... il che la dice lunga anche su quelle che sono le relazioni dei servizi di intelligence che, perdonatemi, ma credo sempre che ne sappiano qualcosa più di noi dei reali pericoli che si corrono.
Ora, sostenere che il terrorismo è legato alla faccenda Iraq significa dichiarare di essere degli emeriti boccaloni. Credo sia evidente (eccetto a chi vuol cavalcare tale argomento per convenienza politica) che la faccenda Iraq è esclusivamente la motivazione facciata che Al Qaeda e chi per loro usa per giustificare gli attentati.
Come gia rimarcato più volte, via dall'Iraq significa lasciare un popolo e una nazione al delirio della follia integralista. Sul piano umanitario sarebbe una catastrofe, sul piano politico anche peggio. Non parliamo poi della catasfrofe a livello strategico e delle ripercussioni economiche. insomma, come sempre, prima di avanzare certe ipotesi sarebbe bene frenare le ditina sulla tastiera e cominciare a fare un po di addizioni.


ne scriva anche tu di P U T T A N A T E :p

ma non dire fesserie....
non c'e solo l'iraq... ma anche l'afganistan che gli usa e i terroristi si contendono....

e poi ci sarebbero gli altri paesi sulla road map che non sto qui ad elencare

proprio questo voler fare i poliziotti della terra degli USA che mette tutti in pericolo (m'anno un po rotto i coglioni)






Fine OT

IT
Io penso che come al solito si sta un po esagerando sulla faccenda. Così come la Lega nel nostro Paese, la storia politica mondiale è piena di esempi di proteste forti e a volte pittoresche. Non approvo i modi ed il luogo, questo lo dico subito, ma ne comprendo tutto sommato le motivazioni scatenanti.
Per Ciampi, promuovere l'euro va bene... la cieca passione, no. :)

non si esagera assolutamente.. se vuoi minimizzare fai pure..:toh:

ma se uno della sinistra avesse offeso il capo di stato...
ora stareste qui a piangere e a dire GUARDA STI COMUNISTI ...

.Imrahil
12-07-2005, 19.36.36
Originally posted by Iomla_Warrior
scusami ma io penso, pur essendo ateo, che la Croce negli edifci pubblici ci debba essere, perchè è un simbolo della religione nazionale e in un certo senso dell' unità nazionale stessa, e non è giusto che qualcuno impedisca di esporlo solo perchè è di un' altra fede..
"vivi e lascia vivere", come si suol dire, infondo non mi sembra che i nostri militari impediscano alle donne di nassirya di portare il velo.

trovo invece ingiusta l' imposizione di una fede su un' altra o il divieto di portarne i simboli: in Francia ad esempio per un certo tempo è stato imposto il divieto alle donne musulmane di portare il velo.

Ti ricordo che l'Italia non ha una "religione di Stato" ufficiale, essendo, almeno sulla carta, Paese del tutto Laico.
Secondo me il Crocifisso nei luoghi pubblici non ha molto senso... se una persona è così credente da doversi affidare ad un oggetto, potrebbe benissimo mettersi una collanina con un simbolo sacro, oppure, che so, tatuarsi una Madonna sulla schiena.
Un luogo pubblico deve essere, secondo me, del tutto "lindo" da simboli di qualsivoglia religione; è invece corretta, nelle Scuole, nelle Caserme etc. una foto del Presidente della Repubblica.

@ UAranger: E degli integralisti cattolici non ne parli?

EyeSky
12-07-2005, 19.46.25
Originally posted by gaz_berserk
ne scriva anche tu di P U T T A N A T E :p

ma non dire fesserie....
non c'e solo l'iraq... ma anche l'afganistan che gli usa e i terroristi si contendono....

e poi ci sarebbero gli altri paesi sulla road map che non sto qui ad elencare

proprio questo voler fare i poliziotti della terra degli USA che mette tutti in pericolo (m'anno un po rotto i coglioni)

Ovvio che ne sparo anche io... se fosse il contrario comincerei a preoccuparmi :p

Appunto, ripunto e punto e virgola.
Non è solo l'Iraq. E allora cos'è sta smania di volersi ritirare dall'Iraq credendo alla favola del "non vi attacchiamo più" che qualcuno ha messo in bocca ai terroristi? Una volta lasciato l'Iraq sarebbe la volta dell'Afghanista, e ritirati dall'Afghanistan sarebbe la volta di un altro luogo e così via.
Un po come dire: terroristi? Ah si, prego, mettecelo nel culo.
Come ho detto prima, questa è una teoria da boccaloni. E come ho detto anche in altro topo, le motivazioni del terrorismo non sono queste ma sono ben altre (finanziarie ed economiche e, come diceva destino mi pare, strategiche nello scacchiere mediorientale).
Ah, vorrei anche cortesemente far notare, che spesso e volentieri (dice pure quasi sempre) i kamikaze e terroristi non sono affatto i disperati che vengono dall'Iraq. ;)




Originally posted by gaz_berserk

non si esagera assolutamente.. se vuoi minimizzare fai pure..:toh:

ma se uno della sinistra avesse offeso il capo di stato...
ora stareste qui a piangere e a dire GUARDA STI COMUNISTI ...
E' gia accaduto che da sinistra siano piovute offese anche pesanti a capi dello Stato (ricordo Cossiga, tanto per farne un esempio, per il quale si arrivò perfino ad invocare l'impeechment [spero si scriva così]) e alla Presidenza del Consiglio (praticamente ogni giorno) che, mi duole doverlo ricordare, ha un ruolo ed un prestigio assai importante. ;)
Non credo di aver mai detto (ne mai lo farò) guarda sti comunisti ecc. Quando si fa una coglionata che sia a destra o che sia a sinistra, la mia reazione è la medesima.
Se c'è da ridere rido; se c'è da preoccuparsi mi preoccupo.
:p

gaz_berserk
12-07-2005, 23.21.47
Originally posted by EyeSky
Ovvio che ne sparo anche io... se fosse il contrario comincerei a preoccuparmi :p

Non è solo l'Iraq. E allora cos'è sta smania di volersi ritirare dall'Iraq credendo alla favola del "non vi attacchiamo più" che qualcuno ha messo in bocca ai terroristi? Una volta lasciato l'Iraq sarebbe la volta dell'Afghanista, e ritirati dall'Afghanistan sarebbe la volta di un altro luogo e così via.
Un po come dire: terroristi? Ah si, prego, mettecelo nel culo.
Come ho detto prima, questa è una teoria da boccaloni. E come ho detto anche in altro topo, le motivazioni del terrorismo non sono queste ma sono ben altre (finanziarie ed economiche e, come diceva destino mi pare, strategiche nello scacchiere mediorientale).
Ah, vorrei anche cortesemente far notare, che spesso e volentieri (dice pure quasi sempre) i kamikaze e terroristi non sono affatto i disperati che vengono dall'Iraq. ;)



ma io non vedo il motivo della permanenza.. dei soldati americani e di altri paesi in iraq e afganistan.. dimmi per quale fottuto motivo ci dobbiamo andare a infilarci nel culo le bombe da soli...

la smettiamo di pensare sempre che l'occidente ha sempre ragione.... e gli altri devono seguire l'esempio .. se non vogliono che si fottano... perche dobbiamo imporre democrazia bombardandoli per assurdo....

destino
13-07-2005, 00.09.14
risposta economica: perke in afganistan ci passa un megaoleodotto texaco e ci coltivano la coca che tanto piace ai figli di papa :teach:

UAranger
13-07-2005, 09.20.51
Originally posted by gaz_berserk
ma io non vedo il motivo della permanenza.. dei soldati americani e di altri paesi in iraq e afganistan.. dimmi per quale fottuto motivo ci dobbiamo andare a infilarci nel culo le bombe da soli...




perche' l'afganistan all'epoca dei tabelani era una nazione che dava ospitalita' ai terroristi e concedeva loro di addestrarsi negli innumerevoli campi sparsi su tutto il territorio.

UAranger
13-07-2005, 09.21.22
Originally posted by UAranger
perche' l'afganistan all'epoca dei tabelani era una nazione che dava ospitalita' ai terroristi e concedeva loro di addestrarsi negli innumerevoli campi sparsi su tutto il territorio.


talebani

Iomla_Warrior
13-07-2005, 09.36.55
allora tutto il medio-oriente a parte israele dovrebbe essere invaso dagli USA & Co.

L' Iraq è stato invaso ( questo è il motivo di George) perchè sospettato di possedere armi chimico-battereologiche,
poi è saltata fuori la storia del terrorismo e della democrazia,
ma tutto prima o poi viene a galla e ormai è chiaro che bush lo ha fatto per il petrolio, e cos' abbiamo ottenuto???
i pozzi sono in fiamme e un barile di greggio costa 60$

UAranger
13-07-2005, 09.51.15
Originally posted by Iomla_Warrior
allora tutto il medio-oriente a parte israele dovrebbe essere invaso dagli USA & Co.

L' Iraq è stato invaso ( questo è il motivo di George) perchè sospettato di possedere armi chimico-battereologiche,
poi è saltata fuori la storia del terrorismo e della democrazia,
ma tutto prima o poi viene a galla e ormai è chiaro che bush lo ha fatto per il petrolio, e cos' abbiamo ottenuto???
i pozzi sono in fiamme e un barile di greggio costa 60$

diciamo che sono 3 le nazioni che principalmente garantivano ufficialmente campi di addestramento: afganistan, somalia e sudan poi ovviamente sono fortemente sospettati iran, siria ecc.....
l'attacco all'afganistan e' stato il primo perche' li era stato individuato bin laden; dopo aver trascorso vari anni in somalia e sudan aveva scelto l'afganistan come luogo dove risiedere dato che il sudan lo aveva praticamente venduto agli americani ed e' riuscito a scappare appena in tempo evitando la cattura.

destino
13-07-2005, 09.52.33
Originally posted by Iomla_Warrior

i pozzi sono in fiamme e un barile di greggio costa 60$

il barile di greggio costa 60$ per altri motivi strutturali e non, tra i primi devi mettere la domanda della cina cresciuta in pochi anni del 30% che ha fatto lievitare i consumi di petrolio, poi occorre mettere la crisi del venezuela se nn erro, principale esportare di petrolio del sud america, e ora come ora anche l'uragano dennis che ha creato nn pochi problemi

gaz_berserk
13-07-2005, 10.15.01
Originally posted by UAranger
perche' l'afganistan all'epoca dei tabelani era una nazione che dava ospitalita' ai terroristi e concedeva loro di addestrarsi negli innumerevoli campi sparsi su tutto il territorio.

:roll3: :ihih:


Originally posted by UAranger
diciamo che sono 3 le nazioni che principalmente garantivano ufficialmente campi di addestramento: afganistan, somalia e sudan poi ovviamente sono fortemente sospettati iran, siria ecc.....
l'attacco all'afganistan e' stato il primo perche' li era stato individuato bin laden; dopo aver trascorso vari anni in somalia e sudan aveva scelto l'afganistan come luogo dove risiedere dato che il sudan lo aveva praticamente venduto agli americani ed e' riuscito a scappare appena in tempo evitando la cattura.


ale bombardiamo l'afganistan..l'iraq... poi toccherà... a siria...somalia ....sudan....non scordiamo l'indonesia...e magari anche la corea del nord (visto gli esperimenti... bomba atomica)

ma tu lo sai quanti civili sono morti nelle due ultime guerre afganistan e iraq.... molte molte di piu di quando saddam era al potere.... e giusto che la DEMOCRAZIA debba essere lavata con sangue di INNOCENTI....

e logico poi che piutosto che dare il petrolio agli usa li bruciano...

mi chiedo perchè i morti europei e americani valgono di piu dei afgani e dei iracheni ??

UAranger
13-07-2005, 10.18.18
Originally posted by gaz_berserk
:roll3: :ihih:


mi sono corretto subito :red: :roll2

azanoth
13-07-2005, 10.20.49
Originally posted by UAranger
mi sono corretto subito :red: :roll2

Ma senza editare e scrivendo un nuovo post: questo le costerà 5 punti,soldato:teach:

UAranger
13-07-2005, 10.22.31
Originally posted by azanoth
Ma senza editare e scrivendo un nuovo post: questo le costerà 5 punti,soldato:teach:


meglio 120 flessioni e dormire in postazione pipistrello :ihih:

gaz_berserk
13-07-2005, 10.23.44
soldato a novanta ... subirai un esorcismo dal reverendo (anal thunder strike):D

UAranger
13-07-2005, 10.25.33
Originally posted by gaz_berserk
soldato a novanta ... subirai un esorcismo dal reverendo (anal thunder strike):D


meglio il plotone d'esecuzione :D

gaz_berserk
13-07-2005, 10.26.50
Originally posted by UAranger
meglio il plotone d'esecuzione :D

hahahhahah!!! :shooter: :grev:

azanoth
13-07-2005, 10.39.48
Originally posted by UAranger
meglio il plotone d'esecuzione :D

Vieni tra le mie braccia e in mezzo alle mie tette surdato ammore mmio!

http://www.inventury.com/public/membri/wayland/Trallal%E0_0031.jpg

Serviti il pasto,cowboy:teach:

Mi ha telefonato DON VICIENZO:hail:,ha detto:

"questo tropic ha durato assai..."http://www.cip-it.com/wos/Smileys/lock.gif

UAranger
13-07-2005, 10.42.51
:stica:

gaz_berserk
13-07-2005, 11.02.29
Originally posted by azanoth
Vieni tra le mie braccia e in mezzo alle mie tette surdato ammore mmio!

[*IMG]http://www.inventury.com/public/membri/wayland/Trallal%E0_0031.jpg[/IMG]

Serviti il pasto,cowboy:teach:

Mi ha telefonato DON VICIENZO:hail:,ha detto:

"questo tropic ha durato assai..."http://www.cip-it.com/wos/Smileys/lock.gif

http://www.cip-it.com/wos/Smileys/lock.gif REVERENDO CHE BELL'UOMO :ihih: :doubt2:

UAranger
13-07-2005, 11.20.41
Originally posted by gaz_berserk
[B
ale bombardiamo l'afganistan..l'iraq... poi toccherà... a siria...somalia ....sudan....non scordiamo l'indonesia...e magari anche la corea del nord (visto gli esperimenti... bomba atomica)

[/B]

scusami un attimo: il terrorismo lo vogliamo debellare o no? se vengono individuati dei campi di addestramento e lo stato che li "ospita" si rifiuta di collaborare e di conseguenza non smantellarli come bisogna procedere; dobbiamo rimanere fermi e fare finta di niente?
ma tu sai quante centinaia di migliaia di persone ha massacrato saddam, non diciamo cazzate sul fatto che con la liberazione dell'irak sono morti piu' civili; certo ci sono vittime civili come in tutte le operazioni militari di questa portata ma per piacere non diciamo assurdità, ti faccio notare che i terroristi i quali dicono di operare per il popolo irakeno massacrano ogni giorno decine e decine di civili facendosi esplodere nei posti pubblici.

gaz_berserk
13-07-2005, 12.16.56
Originally posted by UAranger
scusami un attimo: il terrorismo lo vogliamo debellare o no? se vengono individuati dei campi di addestramento e lo stato che li "ospita" si rifiuta di collaborare e di conseguenza non smantellarli come bisogna procedere; dobbiamo rimanere fermi e fare finta di niente?
ma tu sai quante centinaia di migliaia di persone ha massacrato saddam, non diciamo cazzate sul fatto che con la liberazione dell'irak sono morti piu' civili; certo ci sono vittime civili come in tutte le operazioni militari di questa portata ma per piacere non diciamo assurdità, ti faccio notare che i terroristi i quali dicono di operare per il popolo irakeno massacrano ogni giorno decine e decine di civili facendosi esplodere nei posti pubblici.

ti faccio un paragone con la medicina
facciamo finta l'iraq e l'afganistan sono degli uomini malati
ed il terrorismo e un virus (reso forte da usa e finanziato in passato BIN-LADEN era amico degli usa )
noi paesi "civili" la cura
stiamo dando medicine che non funzionano .... che non uccidono il virus e rischiamo di far morire questi "UOMINI" con le cure inefficaci

in poche parole quei paesi erano messi male... ora per colpa nostra europa e usa... sono messi ancora peggio... rischiano il tracollo...

e tornando in dietro.. perche erano messi male...come molti paesi nord africani... che durante la colonizzazione sono stati bistrattati...sfruttati.. derubati..e lasciati a marcire...

e quando gente di quei pesi viene in europa come clandestini vengono maltrattati da alcuni ...non da tutti.

il problema e radicato nel passato ed ora e dura risolverlo

UAranger
13-07-2005, 12.38.03
Originally posted by gaz_berserk
ti faccio un paragone con la medicina
facciamo finta l'iraq e l'afganistan sono degli uomini malati
ed il terrorismo e un virus (reso forte da usa e finanziato in passato BIN-LADEN era amico degli usa )
noi paesi "civili" la cura
stiamo dando medicine che non funzionano .... che non uccidono il virus e rischiamo di far morire questi "UOMINI" con le cure inefficaci

in poche parole quei paesi erano messi male... ora per colpa nostra europa e usa... sono messi ancora peggio... rischiano il tracollo...

e tornando in dietro.. perche erano messi male...come molti paesi nord africani... che durante la colonizzazione sono stati bistrattati...sfruttati.. derubati..e lasciati a marcire...

e quando gente di quei pesi viene in europa come clandestini vengono maltrattati da alcuni ...non da tutti.

il problema e radicato nel passato ed ora e dura risolverlo

non hai risposto alla mia domanda: stiamo parlando dell'afganistan dove erano presenti campi di terroristi individuati con precisione e protetti dal regime talebano che piu' di una volta si e' rifiutato di smantellare; tu cosa avresti fatto? dammi un'opzione valida alternativa all'azione militare al fine di smantellarli.

Per rispondere al tuo esempio: la cura all'uomo afganistan ha avuto effetto al 100% eliminando tutti i campi e abbattendo un regime teocratico oppressivo riportando la democrazia; nel malato iraq la cura piu' lentamente ma sta facendo effetto essendo un male piu' aggressivo.

gaz_berserk
13-07-2005, 12.51.07
Originally posted by UAranger
non hai risposto alla mia domanda: stiamo parlando dell'afganistan dove erano presenti campi di terroristi individuati con precisione e protetti dal regime talebano che piu' di una volta si e' rifiutato di smantellare; tu cosa avresti fatto? dammi un'opzione valida alternativa all'azione militare al fine di smantellarli.

Per rispondere al tuo esempio: la cura all'uomo afganistan ha avuto effetto al 100% eliminando tutti i campi e abbattendo un regime teocratico oppressivo riportando la democrazia; nel malato iraq la cura piu' lentamente ma sta facendo effetto essendo un male piu' aggressivo.

l'afganistan e guarito mah...

iraq col kazzo che guarirà si stà soffocando con i propri globuli rossi :toh:

ma finiamo di dire che tutto andrà bene

tutto e in merda... non sono mica un boccalone

Iomla_Warrior
13-07-2005, 14.27.30
Date tempo al tempo, la querra in afganistan è scoppiata nel marzo 2002 ed ora dpo 3 anni quel paese tira alla grande rispetto a prima, in iraq se non sbaglio la guerra scoppiò nel 2003, e dato che quell' "uomo" è più malato, magarri tra due anni saà messo meglio.. speriamo..

UAranger
13-07-2005, 14.55.17
Originally posted by gaz_berserk
l'afganistan e guarito mah...

iraq col kazzo che guarirà si stà soffocando con i propri globuli rossi :toh:

ma finiamo di dire che tutto andrà bene

tutto e in merda... non sono mica un boccalone


non per essere pedante ma ancora non mi hai dato un'alternativa all'azione militare; non fare come gli esimi esponenti del centro sinistra capaci sempre e solamente di dire NO salvo poi non proporre mai un'alternativa ;)

cmq un ritiro unilaterale dall'afganistan e dall'iraq non farebbe altro che rinforzare la figura di bin laden e di tutto il terrorismo; il risultato sarebbe un'aumento esponenziale delle minacce all'occidente consapevoli che la controparte e' debole e ricattabile spianando cosi' la strada al loro piano folle di "califfato mondiale"

UAranger
13-07-2005, 14.58.16
ecco un'altra azione di queste bestie che alcuni definiscono "partigiani "

BAGHDAD - Strage di bambini stamattina a Baghdad: un attentatore suicida a bordo di un'autobomba si è fatto esplodere accanto a un veicolo militare americano circondato da ragazzini, uccidendone 24 e ferendone altri 18. Lo hanno detto fonti ospedaliere irachene. Nell'attacco è morto anche un soldato americano.

alcoolwarriors
13-07-2005, 15.02.12
è un'idea mia eh...ma non pare il caso di chiudere sto 3d che è ormai il paradigma dell'ot?!

gaz_berserk
13-07-2005, 15.05.15
Originally posted by UAranger
non per essere pedante ma ancora non mi hai dato un'alternativa all'azione militare; non fare come gli esimi esponenti del centro sinistra capaci sempre e solamente di dire NO salvo poi non proporre mai un'alternativa ;)

cmq un ritiro unilaterale dall'afganistan e dall'iraq non farebbe altro che rinforzare la figura di bin laden e di tutto il terrorismo; il risultato sarebbe un'aumento esponenziale delle minacce all'occidente consapevoli che la controparte e' debole e ricattabile spianando cosi' la strada al loro piano folle di "califfato mondiale"

ancora con sto califfato.... sono gli stati uniti che ci fanno diventare la loro colonia o periferia... ma quale califfato

e poi l'alternativa .... sono gli usa che comandano non c'e alternativa... o con loro o contro.. e non e bello

dimmi tu soldatino ..come faremo a impedire a questi pseudo cefali terroristi a non uccidere persone in italia.... in metro o treno
dimmelo come facciamo..visto che secondo te non c'e alternativa alla permanenza.. dimmi come faremo a non far morire altri innocenti...

io farei una bella cosa ecco la mia alternativa
prendiamo un bel missilotto e ci mettiamo dentro bush blaire bin-laden e simil bestie guerrafondaie e li spediamo in orbita...
ma non servirebbe a un cazzo
perche la razza umana fa di tutto per distruggersi... fazzione contro fazzione...

non se ne viene piu fuori cosi .. odio .. guerra ... ancora poco e saremo sull'orlo dell'apocalisse ()

gaz_berserk
13-07-2005, 15.06.52
Originally posted by UAranger
ecco un'altra azione di queste bestie che alcuni definiscono "partigiani "

BAGHDAD - Strage di bambini stamattina a Baghdad: un attentatore suicida a bordo di un'autobomba si è fatto esplodere accanto a un veicolo militare americano circondato da ragazzini, uccidendone 24 e ferendone altri 18. Lo hanno detto fonti ospedaliere irachene. Nell'attacco è morto anche un soldato americano.

ecco... i terroristi sono contro l'islam.. uccidono bimbi islamici :toh:

azanoth
13-07-2005, 15.09.54
Originally posted by alcoolwarriors
è un'idea mia eh...ma non pare il caso di chiudere sto 3d che è ormai il paradigma dell'ot?!

Ma che fa,una spintarella ce la diamo!?http://www.obiettivopsicologia.it/forum/images/smilies/roargh.gif

===>http://www.vocinelweb.it/faccine/pazze/21.gif (http://www.inventury.com/public/membri/wayland/NEWPICS/azanoth_trash_icon.gif)<===

gaz_berserk
13-07-2005, 15.14.19
AZZO in effetti siamo usciti di strada parecchio..

forse e meglio chiudere qui.. non c'e piu niente da dire...

buttiamolo giù altro che spintarella... MOD fate pure :birra:

azanoth
13-07-2005, 15.22.52
Originally posted by gaz_berserk
AZZO in effetti siamo usciti di strada parecchio..

forse e meglio chiudere qui.. non c'e piu niente da dire...

buttiamolo giù altro che spintarella... MOD fate pure :birra:

:sisi:


http://psyche.uthct.edu/ous/gif/emailed.gif
Every year is getting shorter,
never seem to find the time
Plans that either come to naught
or half a page of scribbed lines
Hanging on in
quiet desperation is the english way
The time is gone,
the song is over,
thought I'd something more
to say
http://www.fractsurf.de/images/anim/schneck.gif

UAranger
13-07-2005, 15.29.15
Originally posted by gaz_berserk
ancora con sto califfato.... sono gli stati uniti che ci fanno diventare la loro colonia o periferia... ma quale califfato

e poi l'alternativa .... sono gli usa che comandano non c'e alternativa... o con loro o contro.. e non e bello

dimmi tu soldatino ..come faremo a impedire a questi pseudo ()

come giustamente consigliato direi di chiudere qua.......cmq una ultima risposta te la devo:

1) per prima cosa potresti anche smetterla di offendere la professione del militare con termini come "soldatino"; professione di cui vado fiero (cmq ora sono un civile e svolgo altra attività) e per la quale chiunque dovrebbe portare rispetto pensando anche che molti "soldatini" hanno dato la vita per portare la liberta' in molte nazioni del mondo non ultimo in iraq;
2) ti consiglio di ascoltare e leggere l'immensa mole di proclami di bin laden e compagni e potrai vedere come il termine califfato e' ben presente;
3) finiamola una volta per tutte di trasformare i criminali in innocenti e viceversa;
4) il terrorismo si combatte sia sotto l'aspetto sociale che sotto l'aspetto militare; e' inutile continuare a pensare che questi folli siano disposti al dialogo e al ragionamento; certamente si possono isolare socialmente ma per eliminare il loro potenziale militare si puo' soltanto ricorrere all'uso della forza.

e' ora di svegliarsi!!!!!!


detto questo chiudo qua

azanoth
13-07-2005, 15.32.41
Originally posted by UAranger


e' ora di svegliarsi!!!!!!


http://images.amazon.com/images/P/0792838467.01.LZZZZZZZ.jpg

Guerra Termonucleare Globalehttp://www.obiettivopsicologia.it/forum/images/smilies/roargh.gif

gaz_berserk
13-07-2005, 16.12.46
Originally posted by UAranger
come giustamente consigliato direi di chiudere qua.......cmq una ultima risposta te la devo:

1) per prima cosa potresti anche smetterla di offendere la professione del militare con termini come "soldatino"; professione di cui vado fiero (cmq ora sono un civile e svolgo altra attività) e per la quale chiunque dovrebbe portare rispetto pensando anche che molti "soldatini" hanno dato la vita per portare la liberta' in molte nazioni del mondo non ultimo in iraq;
2) ti consiglio di ascoltare e leggere l'immensa mole di proclami di bin laden e compagni e potrai vedere come il termine califfato e' ben presente;
3) finiamola una volta per tutte di trasformare i criminali in innocenti e viceversa;
4) il terrorismo si combatte sia sotto l'aspetto sociale che sotto l'aspetto militare; e' inutile continuare a pensare che questi folli siano disposti al dialogo e al ragionamento; certamente si possono isolare socialmente ma per eliminare il loro potenziale militare si puo' soltanto ricorrere all'uso della forza.

e' ora di svegliarsi!!!!!!


detto questo chiudo qua

QUANDO DICO CHIUDIAMO CON OT CIUDIAMO E BAISTA ...

non condivido ... e non codividero mai che voi SOLDATIni
per andare a cacciare il lupo uccidete anche le pecore...

cosa siete se non delle minuscole pedine che prese singolarmente... non valgono niente....
e il globale che conta il singolo contA solo se leeder

e smettiamoce di menarcela....daccordo uccidere i terroristi ma
continui a non rispondermi fai lo GNORRI gli innocenti che mi dici di loro EEE!!!!!!!!!!! allora rispondi adesso

o TACI per sempre

UAranger
13-07-2005, 16.31.56
Originally posted by gaz_berserk
QUANDO DICO CHIUDIAMO CON OT CIUDIAMO E BAISTA ...

non condivido ... e non codividero mai che voi SOLDATIni
per andare a cacciare il lupo uccidete anche le pecore...

cosa siete se non delle minuscole pedine che prese singolarmente... non valgono niente....
e il globale che conta il singolo contA solo se leeder

e smettiamoce di menarcela....daccordo uccidere i terroristi ma
continui a non rispondermi fai lo GNORRI gli innocenti che mi dici di loro EEE!!!!!!!!!!! allora rispondi adesso

o TACI per sempre

guarda speravo di aver chiuso........vuoi scendere dalle nuvole e capire che il mondo non e' come tutti lo vorremmo; quello che fa lo gnorri sei tu che eviti sempre la risposta, gli innocenti li uccidono i terroristi e non viceversa!!!!!!
secondo il tuo discorso allora gli americani dovevano fregarsene di hitler e lasciare l'europa nelle mani dei nazisti, dovevamo lasciare che i serbi continuassero il massacro degli albanesi nel kossovo ecc.....; sai quanti civili purtroppo sono morti nella seconda guerra mondiale? ma non mi risulta che alcuno obbietti sull'azione liberatrice degli USA.

UAranger
13-07-2005, 16.34.46
Originally posted by gaz_berserk
cosa siete se non delle minuscole pedine che prese singolarmente... non valgono niente....
e il globale che conta il singolo contA solo se leeder



guarda su questo evito risposte perche' non ne vale la pena :azz:

gaz_berserk
13-07-2005, 16.37.48
Originally posted by UAranger
guarda speravo di aver chiuso........vuoi scendere dalle nuvole e capire che il mondo non e' come tutti lo vorremmo; quello che fa lo gnorri sei tu che eviti sempre la risposta, gli innocenti li uccidono i terroristi e non viceversa!!!!!!
secondo il tuo discorso allora gli americani dovevano fregarsene di hitler e lasciare l'europa nelle mani dei nazisti, dovevamo lasciare che i serbi continuassero il massacro degli albanesi nel kossovo ecc.....; sai quanti civili purtroppo sono morti nella seconda guerra mondiale? ma non mi risulta che alcuno obbietti sull'azione liberatrice degli USA.

stiamo parlando di medio oriente.. hitler non centra un caizer...
non facciamo paragoni col passato...
avete vinto le guerre ora fuori dai coglioni....
o resterete li fino a quando non ciuccerete tutte le risorse ..:toh:

l'esempio con il cosovo .. non calza.... quelle erano guerre perche
hitler e i serbi hanno invaso un altro paese...

non sai fare neanche un paragone giusto...

infatti se io la pensassi cosi mi lamenterei della guerra del golfo SAPIENTONE...

quella si che era giusta... agressione... uso di forza....

ma il terrorismo e una cosa troppo vaga per attaccare un paese...

il motivo lo sanno tutti.

UAranger
13-07-2005, 16.46.25
Originally posted by gaz_berserk
stiamo parlando di medio oriente.. hitler non centra un caizer...
non facciamo paragoni col passato...
avete vinto le guerre ora fuori dai coglioni....
o resterete li fino a quando non ciuccerete tutte le risorse ..:toh:


certo che sei incredibile, ti ho fatto degli esempi per dimostrare come secondo il tuo ragionamento non bisognerebbe mai ricorrere all'uso della forza e che purtroppo il rischio che civili vengano conivolti nelle operazioni militari e' sempre presente.

UAranger
13-07-2005, 16.48.24
Originally posted by gaz_berserk

ma il terrorismo e una cosa troppo vaga per attaccare un paese...

il motivo lo sanno tutti.

se il paese protegge e sovvenziona i terroristi va fermato.

EyeSky
13-07-2005, 16.49.35
Leader non leeder
Kaiser non caiser
Kossovo non cosovo

Sopratutto: rispetto.
Quando in un post si scende sul piano personale ogni argomentazione sa solo di cacca.

:birra:




2) ti consiglio di ascoltare e leggere l'immensa mole di proclami di bin laden e compagni e potrai vedere come il termine califfato e' ben presente;
3) finiamola una volta per tutte di trasformare i criminali in innocenti e viceversa;
4) il terrorismo si combatte sia sotto l'aspetto sociale che sotto l'aspetto militare; e' inutile continuare a pensare che questi folli siano disposti al dialogo e al ragionamento; certamente si possono isolare socialmente ma per eliminare il loro potenziale militare si puo' soltanto ricorrere all'uso della forza.

*

gaz_berserk
13-07-2005, 16.49.37
Originally posted by UAranger
certo che sei incredibile, ti ho fatto degli esempi per dimostrare come secondo il tuo ragionamento non bisognerebbe mai ricorrere all'uso della forza e che purtroppo il rischio che civili vengano conivolti nelle operazioni militari e' sempre presente.

paragonare la guerra di hitler ... e con i serbi... a quella in iraq...
non c'entra na cippa....

non c'era agressione....

paragonala alla guerra del golfo....

io la penso cosi..

gaz_berserk
13-07-2005, 16.51.26
Originally posted by EyeSky
Leader non leeder
Kaiser non caiser
Kossovo non cosovo

Sopratutto: rispetto.
Quando in un post si scende sul piano personale ogni argomentazione sa solo di cacca.



arriva la cavalleria....mmmmm nella fretta ho scritto veloce per rispondere.... sai quanto me ne fotte se ho sbagliato un paio di parole....

odio esere corretto...
:Prrr: :bash: :devil:

EyeSky
13-07-2005, 16.52.08
Facciamo un passo avanti.

diciamo che hai ragione su tutta la linea.
Come si fa ad annullare la minaccia terroristica, salvare l'iraq e vivere tutti felici e contenti?
Voglio la ricetta.
:)

destino
13-07-2005, 16.52.31
ma si sta discutendo di geopolitica o di giocattoli come i bambini dell'asilo?

mi pare la seconda :doubt:

state facendo la guerra a chi spara argomentazioni del cazzo + grosse eh

EyeSky
13-07-2005, 16.56.36
Originally posted by destino
ma si sta discutendo di geopolitica o di giocattoli come i bambini dell'asilo?

mi pare la seconda :doubt:

state facendo la guerra a chi spara argomentazioni del cazzo + grosse eh
in effetti si.

voglio sentire le argomentazioni del caxxo di Gaz :asd:

alcoolwarriors
13-07-2005, 16.58.36
io invece vorrei veder chiusa sta fiera della banalità...

UAranger
13-07-2005, 17.01.36
Originally posted by gaz_berserk
paragonare la guerra di hitler ... e con i serbi... a quella in iraq...
non c'entra na cippa....

non c'era agressione....

paragonala alla guerra del golfo....

io la penso cosi..


scusami un attimo mi spiego meglio:

2° guerra mondiale:

i popoli europei sono oppressi dai nazisti e vogliono ritrovare la liberta'

guerra nel kossovo:

i serbi massacrano civili inermi che vogliono l'indipendenza

guerra in iraq:

saddam massacra il suo popolo che spera di ritrovare un giorno la liberta'


trovi tanta differenza in questi 3 casi?

gaz_berserk
13-07-2005, 17.02.06
Originally posted by EyeSky
Facciamo un passo avanti.

diciamo che hai ragione su tutta la linea.
Come si fa ad annullare la minaccia terroristica, salvare l'iraq e vivere tutti felici e contenti?
Voglio la ricetta.
:)

HEHEHEH questa e bella

avete attaccato l'iraq lo avete distrutto... ora e sotto le bombe dei terroristi impazziti ... e dopo tutto questo chiedi a me come uscirne fuori...ora e tardi... per cercare una soluzione....

il problema e che adesso come adesso il ritiro delle truppe...
servirebbe a limitare ulteriori danni...

ma non basta

cercare di tagliare i fondi ai terroristi... tutti i sceicchi controllarli da
cima a fondo le loro finanze.... tagliare i FONDI al terrore...

EyeSky
13-07-2005, 17.02.48
bè, da quello che leggo in giro direi che la banalità ha più diritto d'asilo qua di qualsiasi altra cosa. Per cui se proprio si chiude è per l'OT.
In ogni caso io non direi che la discussione sia esaurita. quindi...

UAranger
13-07-2005, 17.04.31
Originally posted by UAranger
scusami un attimo mi spiego meglio:

2° guerra mondiale:

i popoli europei sono oppressi dai nazisti e vogliono ritrovare la liberta'

guerra nel kossovo:

i serbi massacrano civili inermi che vogliono l'indipendenza

guerra in iraq:

saddam massacra il suo popolo che spera di ritrovare un giorno la liberta'


trovi tanta differenza in questi 3 casi?


ho tralasciato volontariamente tutte le altre argomentazioni del caso

gaz_berserk
13-07-2005, 17.04.40
Originally posted by UAranger
scusami un attimo mi spiego meglio:

2° guerra mondiale:

i popoli europei sono oppressi dai nazisti e vogliono ritrovare la liberta'

guerra nel kossovo:

i serbi massacrano civili inermi che vogliono l'indipendenza

guerra in iraq:

saddam massacra il suo popolo che spera di ritrovare un giorno la liberta'


trovi tanta differenza in questi 3 casi?


ma i motivi principali a detta di bush non erano quelli ..ma le armi di distruzione di massa... senza sta balla non avrebbe potuto invadere l'iraq


perche saddam andava bene ai USA quando combatteva l'iran...PERCHE??

perche l'afganistan andava bene agli USA quando combatteva l'URSS?? perche??

li armarono pure

rispondete....usa armano il terrore e poi lo combattono....
non lo armavi... e

UAranger
13-07-2005, 17.09.59
Originally posted by gaz_berserk
ma i motivi principali a detta di bush non erano quelli ..ma le armi di distruzione di massa... senza sta balla non avrebbe potuto invadere l'iraq


ti ho gia' detto che ho tralasciato volontariamente il resto; sto solo cercando di farti capire come in tutti i conflitti possono capitare cose spiacevoli.


ora cmq direi veramente di chiudere qui

EyeSky
13-07-2005, 17.10.00
Originally posted by gaz_berserk
HEHEHEH questa e bella

avete attaccato l'iraq lo avete distrutto... ora e sotto le bombe dei terroristi impazziti ... e dopo tutto questo chiedi a me come uscirne fuori...ora e tardi... per cercare una soluzione....

il problema e che adesso come adesso il ritiro delle truppe...
servirebbe a limitare ulteriori danni...

ma non basta

cercare di tagliare i fondi ai terroristi... tutti i sceicchi controllarli da
cima a fondo le loro finanze.... tagliare i FONDI al terrore...

uhmmm interessante.
E levate le truppe l'Iraq che fine fa?

Riguarda ai sceicchi, pensi si facciano frugare semplicemente chiedendo il permesso? E se non te lo danno? Li frughi lo stesso? Rischi di scatenare una guerra.

gaz_berserk
13-07-2005, 17.12.56
perche saddam andava bene ai USA quando combatteva l'iran...PERCHE??

perche l'afganistan andava bene agli USA quando combatteva l'URSS?? perche??

li armarono pure

rispondete....usa armano il terrore e poi lo combattono....
non lo armavi... e


il problema lo ha creato chi gli USA!!! il terrorismo era alleato degli usa

destino
13-07-2005, 17.13.52
Originally posted by gaz_berserk


il problema e che adesso come adesso il ritiro delle truppe...
servirebbe a limitare ulteriori danni...



tu stai troppo fuori di testa amico

1 nn dici a cosa servirebbe il ritiro delle truppe

2 se si fa un ragionamento in un forum nn è che rispondi solo alle cose che ti fanno comodo e ripeti per pagine e pagine sempre le stesse cose, ti hanno gentilmente chiesto il tuo punto di vista su una exit strategy in iraq e afganistan e una soluzione relativamente alla lotta al terrorismo, se nn te ne sei accorto avere delle opinioni in materia nn è reato, quindi ci puoi anche dire la tua, inoltre nn mi sembra che le soluzioni possano venire solo da chi a tuo avviso ha creato il problema, in una societa sana le critiche devono seguire a delle proposte costruttive.

quindi ora puoi fare 2 cose

- o continuare la discussione in modo civile

- o incollare sempre lo stesso post perke tanto sono 6 o 7 pagine che dici sempre le stesse cose

EyeSky
13-07-2005, 17.15.06
non hai risposto alle mie domande. erano precise ;)

non usare la zaotattica che quando lo si mette alle strette comincia a fare zig zag ;)

uhmmm... ma sei uno di quelli che sostiene con forza che Saddam ce l'hanno messo gli USA in Iraq. Di fatto sono gli USA che hanno consegnato l'Iraq a Saddam. Quindi L'Iraq è cosa loro. Non avrebbero nemmeno scuse per andarselo a riprendere, no?

UAranger
13-07-2005, 17.25.59
Originally posted by gaz_berserk
perche saddam andava bene ai USA quando combatteva l'iran...PERCHE??

perche l'afganistan andava bene agli USA quando combatteva l'URSS?? perche??

li armarono pure

rispondete....usa armano il terrore e poi lo combattono....
non lo armavi... e


il problema lo ha creato chi gli USA!!! il terrorismo era alleato degli usa

perche' questa e' la politica delle alleanze; in quel periodo storico bisogna combattere il pericolo sovietico da un lato e in medioriente l'iran era fortemente destabilizzante e gia' sosteneva il terrorismo; gli afgani combattevano l'oppressione sovietica e gli USA li aiutarono, idem per l'iraq........se poi questi alleati si sono messi in testa per motivi diversi di minacciare il mondo socialmente ed economicamente devono rispondere dei loro errori.

gaz_berserk
13-07-2005, 17.26.24
Originally posted by UAranger
perche' questa e' la politica delle alleanze; in quel periodo storico bisogna combattere il pericolo sovietico da un lato e in medioriente l'iran era fortemente destabilizzante e gia' sosteneva il terrorismo; gli afgani combattevano l'oppressione sovietica e gli USA li aiutarono, idem per l'iraq........se poi questi alleati si sono messi in testa per motivi diversi di minacciare il mondo socialmente ed economicamente devono rispondere dei loro errori.

capisco tutto ma resta il fatto che le armi da chi le hanno prese??...



dai chiudiamola qui che .. tanto io non rispondo a voi ,
voi non rispondete a me e logico che continuo a scrivere la stessa cosa... non so come si è cominciato a parlare di terrorismo che non centrava na cippa con sto 3ad..

EyeSky
13-07-2005, 17.33.32
Originally posted by gaz_berserk
capisco tutto ma resta il fatto che le armi da chi le hanno prese??...



dai chiudiamola qui che .. tanto io non rispondo a voi ,
voi non rispondete a me e logico che continuo a scrivere la stessa cosa... non so come si è cominciato a parlare di terrorismo che non centrava na cippa con sto 3ad..

E' molto comodo chiuderla quando ci si rende conto di non avere più argomenti. ehehehehe sempre la solita storia con i pacifisti a tutti i costi. ;)

:birra:

UAranger
13-07-2005, 17.42.06
Originally posted by gaz_berserk
capisco tutto ma resta il fatto che le armi da chi le hanno prese??...



dai chiudiamola qui che .. tanto io non rispondo a voi ,
voi non rispondete a me e logico che continuo a scrivere la stessa cosa... non so come si è cominciato a parlare di terrorismo che non centrava na cippa con sto 3ad..


chiudamola pure qui ma non dire che non ti abbiamo risposto; le nostre tesi le abbiamo esposte, solo tu (ma e' cosi' per tutti i pacifisti) non hai voluto mai rispondere dribblando ogni volta ;)

gaz_berserk
13-07-2005, 17.51.07
Originally posted by UAranger
chiudamola pure qui ma non dire che non ti abbiamo risposto; le nostre tesi le abbiamo esposte, solo tu (ma e' cosi' per tutti i pacifisti) non hai voluto mai rispondere dribblando ogni volta ;)

o ma dovete per forza dire la vostra ultima.. che tipi...
ho risposto..con delle altre domande..di questi tempi non ci sono molte alternative ;) ma resto fermo sulla mia idea come voi sulla vostra pace e bene :toh:

e poi voi mi attaccate in 3 io da solo come posso combattere...

EyeSky
13-07-2005, 19.53.06
Originally posted by gaz_berserk
o ma dovete per forza dire la vostra ultima.. che tipi...
ho risposto..con delle altre domande..di questi tempi non ci sono molte alternative ;) ma resto fermo sulla mia idea come voi sulla vostra pace e bene :toh:

e poi voi mi attaccate in 3 io da solo come posso combattere...

avrebbero dovuto insegnarti che non si risponde a una domanda con un altra domanda ;)

Il problema non è restare sulle proprie idee o cambiarle. Il problema è argomentare le proiprie idee, evidenziare come siano basate su un qualcosa di concreto o su una nuvola di fumo.
that's it

destino
13-07-2005, 21.36.26
beh se io volevo mi sarei impegnato molto di + :asd:

la massimo il mio nn era un attacco era un buffetto :toh:

:asd:

gaz_berserk
14-07-2005, 08.15.49
Originally posted by EyeSky
avrebbero dovuto insegnarti che non si risponde a una domanda con un altra domanda ;)

Il problema non è restare sulle proprie idee o cambiarle. Il problema è argomentare le proiprie idee, evidenziare come siano basate su un qualcosa di concreto o su una nuvola di fumo.
that's it

scusi "proff".. ma qualche argomentazione l'ho data...:toh:

azanoth
14-07-2005, 09.33.47
Originally posted by gaz_berserk
capisco tutto ma resta il fatto che le armi da chi le hanno prese??...



Ma da tutti quei paesi civili...tipo la francia di merda o l'italia del cazzo...tutte quelle bombe sai,anche quelle camuffate da giocattolo per fottere i bambini...guardati bene da chi ti vuol dare lezioni di civiltà Fratello:spesso è gente di un profilo morale così basso che manco col microscopio a scansione ne troveresti tracce:birra:

destino
14-07-2005, 09.35.16
l'italia manco 8 anni fa era ancora la prima produttrice mondiale di mine antiuomo... :rolleyes:

gaz_berserk
14-07-2005, 09.46.21
Originally posted by azanoth
Ma da tutti quei paesi civili...tipo la francia di merda o l'italia del cazzo...tutte quelle bombe sai,anche quelle camuffate da giocattolo per fottere i bambini...guardati bene da chi ti vuol dare lezioni di civiltà Fratello:spesso è gente di un profilo morale così basso che manco col microscopio a scansione ne troveresti tracce:birra:

Son daccordissimo con te


Originally posted by EyeSky
Leader non leeder
Kaiser non caiser
Kossovo non cosovo



e SUKA si scrive cosi o SUCA:evil:

azanoth
14-07-2005, 09.50.16
Originally posted by gaz_berserk
Son daccordissimo con te



e SUKA si scrive cosi o SUCA:evil:

Non è tanto la consonante ma la forma:dalle mie parti si suole dire

SUCA FORTE

è più deciso:teach:

gaz_berserk
14-07-2005, 10.38.29
Originally posted by azanoth
Non è tanto la consonante ma la forma:dalle mie parti si suole dire

SUCA FORTE

è più deciso:teach: :roll3: :ihih: :evil:
LOL

alcoolwarriors
14-07-2005, 11.05.44
ma i mod sono sotto esami o sono in ferie?! O_o
che cazzo ci fa ancora aperto sto affare?!

destino
14-07-2005, 11.18.01
Originally posted by alcoolwarriors
ma i mod sono sotto esami o sono in ferie?! O_o
che cazzo ci fa ancora aperto sto affare?!

stanno vedendo fino a che punto selvaggio si puo spingere lo spam, è un'esperimento

azanoth
14-07-2005, 11.20.05
Originally posted by destino
stanno vedendo fino a che punto selvaggio si puo spingere lo spam, è un'esperimento

E giusto qui!?

stù tropic ha durato assai...

...e porta anche sfiga...

:look:

gaz_berserk
14-07-2005, 11.40.07
Originally posted by azanoth
E giusto qui!?

stù tropic ha durato assai...

...e porta anche sfiga...

:look:

... ma i topic chiusi che fine fanno vanno nel dimenticatoio..
sommersi da nuova roba ...

:toh: chissa cosa aspettano a chiuderlo

Ray McCoy
14-07-2005, 11.40.30
Francamente avevo confuso questo topic con quello dell'attentato a Londra, per cui mi sembrava ancora IT. Ma visto mi son reso conto che non lo è, e che il topic è diventato un "tutti contro uno, e uno contro tutti", bye bye, topic.