PDA

Visualizza versione completa : accetto suggerimenti



behemotto
01-07-2005, 16.09.49
diciamoci a verità, questo non ha avuto una grande riuscita, ed è andato un pò a male nel corso del tempo, per cui se stavo pensando di ricrearne un mondo che possa avere una migliore riuscita.
Io avevo pensato per cominciare di fare in modo che si viva in una sorta di perpetua primaera, che si sia sempre giovani e che ognuno possa provare il sesso sia come maschio che come femmina, e in tutte le combinazioni possibili, che non si sudi e non ci si sporchi, che non si debba fare la cacca(per la pipì non ho ancora deciso) che il cibo non faccia ingrassare, che ogni tanto si possa anche faticare un pò, per rompere la monotonia di una vita perfetta, e che a n certo punto, dall'altra parte del mondo, arrivinon dei barbari a cui la vita a riservato solo fatica e dolore, e incazzati conquistino quel popolo commettendo le pegiori nefandezze.Questo è solo un primo abbozzo, accetto suggerimenti.

NB posso creare tutto ex novo, anche le leggi fisiche le posso rifare deccapo.

Squizzo
01-07-2005, 16.21.50
sniffare meno vinavil? :|

behemotto
01-07-2005, 16.33.50
Originally posted by Squizzo
sniffare meno vinavil? :|

a dire il vero non avevo ancora deciso se nel nuovo mondo ci saranno droghe, e nell'eventualità che tipo di droghe saranno, per cuinon ti posso dire se si snifferà meno vinavil, perchè non so proprio se si snifferà:nice:
cmq grazie per la partecipazione:D :birra:

Boe.
01-07-2005, 16.40.39
Originally posted by behemotto

NB posso creare tutto ex novo, anche le leggi fisiche le posso rifare deccapo.

Fulminati :D

fppiccolo
01-07-2005, 16.44.25
non credevo che il caldo portasse a tanto...

behemotto
01-07-2005, 17.00.38
Originally posted by fppiccolo
non credevo che il caldo portasse a tanto...

questo però non è un suggerimento...:bah: non chedi di essere andato un pò ot?

The_Elf
01-07-2005, 17.11.21
Vai a fighe ™
:asd:

behemotto
01-07-2005, 17.13.54
Originally posted by The_Elf
Vai a fighe ™
:asd:

beh! quest'opportunità nel nuovo mondo l'avevo gia inserita io..
cmq grazie lo stesso...:D

Moe Szyslak
01-07-2005, 17.15.24
Originally posted by behemotto
beh! quest'opportunità nel nuovo mondo l'avevo gia inserita io..
cmq grazie lo stesso...:D


No, ma vai a fighe davvero, invece di scrivere queste vaccate...

>>maiden<<
01-07-2005, 17.22.14
Se non ci metti i guns te lo faccio invadere dagli alieni:sisi:

Ray McCoy
01-07-2005, 17.22.25
Nel nuovo mondo c'è un bicchiere d'acqua sempre fresco, ed una camicia sempre stirata. Tanto non si suda, quindi la camicia resterà pulita fino a sera. E il tuo capo ti saluta sempre per primo... Così puoi tranquillamente rispondergli "Ma vattene a fanculo..."

aciddeath
01-07-2005, 20.21.55
il nuovo mondo sarà tutto sommerso da un liquido dove potremo cmq respirare così l'uomo raggiungerà finalmente il suo sogno più grande: volare

qalexander3
01-07-2005, 20.45.43
La bellezza e prestanza fisica per tutti.

E un mondo senza amore per nessuno e amore per tutti. In pratica dove non si soffra per amore ma si ami il prossimo.

Ah, e tutti devono averlo come Rocco Siffredi :asd:

>>maiden<<
02-07-2005, 00.37.47
Originally posted by qalexander3
Ah, e tutti devono averlo come Rocco Siffredi :asd:
E le donne devono essere tutte supergnocche:sisi:

ding
02-07-2005, 01.35.06
mmmh... basta che tu non ci metta l'uomo come essere intelligente, ma, che so... le mucche (/moo :asd: ), ed hai già risolto... sveglia, rintronato! lo avevi già fatto un mondo così, in teoria :|



:asd:

Mischa
02-07-2005, 01.52.53
Originally posted by qalexander3
1. La bellezza e prestanza fisica per tutti.

2. E un mondo senza amore per nessuno e amore per tutti. In pratica dove non si soffra per amore ma si ami il prossimo.

3. Ah, e tutti devono averlo come Rocco Siffredi :asd: 1. KKK.

2. "grazie per avermi eletto Miss Italia/Universo/Canicattì, volevo dire che per me le cose importanti sono: la mia famiglia, il mio ragazzo, il mio cane e la pace nel mondo (ciao mamma, ciao topino, ciao Pippa, vi voglio bene)".

3. Se hai desideri omosessuali repressi, o complessi di inferiorità, sbandierarli così pare immotivato.

Patcha
02-07-2005, 02.08.29
Originally posted by aciddeath
il nuovo mondo sarà tutto sommerso da un liquido dove potremo cmq respirare così l'uomo raggiungerà finalmente il suo sogno più grande: volare

Ma con le altre profondità non puoi più toccare il suolo a causa della pressione e ti tocca volare sempre... allora l'uomo avrà un nuovo sogno: camminare. ;)


Cmq... un nuovo mondo dove tutto è bello? L'essere umano... la massa di esseri umani (ah si chiama "società"?) non lo vuole... vuole un mondo imperfetto... ne ha incosciamente e profondamente bisogno. ;)

..Omega.Rav..
02-07-2005, 02.45.17
Viviamo nel migliore dei mondi possibili

qalexander3
02-07-2005, 02.55.45
Originally posted by Mischa
1. KKK.

2. "grazie per avermi eletto Miss Italia/Universo/Canicattì, volevo dire che per me le cose importanti sono: la mia famiglia, il mio ragazzo, il mio cane e la pace nel mondo (ciao mamma, ciao topino, ciao Pippa, vi voglio bene)".

3. Se hai desideri omosessuali repressi, o complessi di inferiorità, sbandierarli così pare immotivato.

1. ...

2. Ekkekazz, se sono idee per un mondo migliore lascia che sia come lo voglio, no? :asd:

3. Era una semplice battuta meno velata della tua. E impara che ci vuole l'":asd:" alla fine. :sisi:

behemotto
02-07-2005, 03.03.02
Eh! viringrazio per le risposte, alcune potrebbero essermi utili, altre no però vorrei ora rifletere un pò sulle vostre proposte:

dite che se fossimo sommersi nel liquido , per la profondità , non potremmo toccare il fondo:nono: dimenticate però che le leggi fisiche le farò io, quindi chi dice che esisterà la pressione?;) , allo stesso modo non è detto che non si possa volare senza bisogno di alcun liquido!:teach:

le mucche come esseri intelligenti mi pare una cosa carina, potrebbero essere anche un pò pedanti, tipo puffo quattrocchi.
chi dice poi che io voglia fare un mondo perfetto? io voglio farne uno nuovo, perchè questo sta andando a male! Certo mi piacerebbe eliminare alcuni problemi che abbiamo quì( la puzza, le infezioni.e poi leggetevi il primo post!:sisi: :bash: ) però avevo pure detto che volevo far schiavizzare quei fortunelli raccomandati che vivevano in un mondo praticmente perfetto..eh!
sul fatto che tutti dovrebero averlo come rocco siffredi, perchè non più grande??:cool: , e poi anche le donne?:azz: :doubt: . approposito, non so mica se vorrò fare la distinzione tra uomini e donne( a dire il vero non so nemmeno se ci saranno umani o qualcosa del genere).
nei prossimi giorni forse farò una prova sperimentale, per cui potrei non essere sul forum.
voi cmq continuate a scrivere mi raccomando!

behemotto
02-07-2005, 03.09.37
Originally posted by qalexander3
1. ...

2. Ekkekazz, se sono idee per un mondo migliore lascia che sia come lo voglio, no?



NO! :nono: non ci siamo capiti proprio, eh? :grev: questo sarà il mondo come IO lo voglio , e avevo pensato di chiedere a voi qualche suggerimento...:rolleyes: ...se vuoi un mondo come dici tu, fattelo da solo:Prrr: e apriti un topic tuo.:sisi:


:D

comunque, grazie per i suggerimenti:birra:

Mischa
02-07-2005, 03.16.59
Originally posted by qalexander3
Era una semplice battuta meno velata della tua. E impara che ci vuole l'":asd:" alla fine. :sisi: Battute? Io non ho fatto battute, uffa, mi fraintendono sempre. E adesso basta, che la suora mi deve dare le pastiglie e portare a fare la pipì. PS: voglio un universo con tante suore, tante pastiglie e tanta pipì.

behemotto
02-07-2005, 03.26.11
beh!, se ti fa piacere, potrei farti un universo tutto per te popolato(oltre a te of course) solo da suore, pastiglie,e pipì,e tutte col pisello come quello di rocco siffredi:birra:

Patcha
02-07-2005, 04.09.15
Ma scusa... ogni legge fisica esiste perché è un ingranaggio che è utile ad un meccanismo più grande... se sfarfalli gli ingranaggi solo nel tentativo di togliere quelli meno a tuo piacimento, dubito che il meccanismo riuscirà ad andare lo stesso... anche se il creatone ne fossi davvero tu.

Se per puro gusto estetico o di semplice preferenza (o chi sa cosa altro) decidi di eliminare degli ingranaggi a scapito del loro vero scopo (che, visto che esistono, prescinderà sicuramente dalle nuove caratteristiche/preferenze su cui ti basi) dovrai sostituirli con altri che soddisfino lo stesso scopo ed in aggiunta anche le tue nuove preferenze. Ma è possibile? Rischi di scoprire che la scelta migliore è quello che già esiste.

Tu dici "io decido e se dico che funzionerà, lo farà"... mmm... sai dubito che sia così anche per il vero "creatore di tutto"... se ne esiste effettivamente uno (ed io lo credo).

Insomma ha creato tutto ciò che vediamo... ma se analizziamo e studiamo tutto, scopriamo che tutto ha uno scopo... anche la pressione dell'acqua.
E sì che l'uomo potrebbe respirare acqua per "volare" (o nuotare) come i pesci... ma ogni specie di pesce ha un'ambito di "volo" (cioé, nuoto) limitato (molto limitato, se si ha una visione di insieme, IMHO)... e questo ha uno scopo... non è perché si era deciso così per intuito.

Di conseguenza se tu togli l'uomo dall'ambito terreste per metterlo in quello marino, dovrai adattare la catena alimentare di conseguenza... ma anche l'aspetto dell'essere umano.
Unica novità sarebbe quella di avere un animale intelligente in acqua...
Ma siamo sicuri che sarebbe l'uomo? Tenete presente che l'uomo è "intelligente", ma si completa grazie alla capacità di utilizzare i propri arti (ed altro ancora). Siamo sicuri che l'uomo in acqua potrebbe comunque avere i mezzi per evolversi come o similmente a quello che è ora?
E se il massimo dell'"intelligenza" che si può raggiungere in mare è, per esempio, quella del delfino (che per altro è pure mammifero e respira aria)? Che non potendo avere mani prensili non può studiare cioé che lo circonda (per fare un esempio, eh!)... e magari (sicuramente) molti altri fattori che ne impediscono ulteriore evoluzione mentale.
Cosa sappiamo in realtà dei vantaggi che ha avuto l'uomo in terra per svilupparsi in questo modo e magari in altro ambiente non potrebbe avere?
Sì certo potrebbe essere vero anche il contrario... magari in aria (per dirne una) sarebbe potuto essere più intelligente... io ne dubito.

Però il rischio di voler mettere l'uomo in acqua è che... semplicemente l'uomo diventi (per esempio) il sostituto del delfino e un'altra specie (i delfini?) prendano il suo posto in terra... insomma... e se tutto ciò che è ora, come è ora, fosse inevitabile?

Vuoi togliere la pressione in acqua? Ora... io non sono uno scienziato... ma questo significa togliere il peso specifico alle molecole di acqua, no? Allora diventa gas... e non ci "volano" dentro neanche i pesci... poiché il loro nuotare significa spingere giù la "massa" delle molecole di acqua che lo circondano... e se queste non pesano, non hanno massa... e se non hanno massa, non ci nuoti.
E per volarci devi essere come gli uccelli (o gli insetti) ed averne le caratteristiche fisiche... che magari, come nel discorso dei delfini, non permetterebbero all'uomo di evolversi fino a quello che è ora.
Allora, sempre similmente al discorso di prima, l'uomo diverebbe pappagallo (per esempio) e magari i pappagalli diverrebbero umani per riequilibrare ancora il tutto.


Allora vuoi ricreare tutto? Beh o lo fai stando alle regole attuali (e quindi, IMHO, ricrei ben poco)... oppure devi sconvolgere tutto a tabula rasa ma... attenzione: non puoi basarti su ciò che già vedi, poiché potrebbe essere la cosa che meglio funziona per come è attualmente! (o di certo non ti verrebbe nulla di troppo differente)

Quindi ricreare tutto da capo e diversamente significa ricreare un'infinità quantità di "regole"/leggi fisiche che messe tutte insieme hanno uno scopo comune e si "appoggiano" a vincenda e "cooperando" creano una realtà valida e che regge su se stessa.

Con cosa sostituisci gli atomi alla base delle cose? Se le fai sempre con atomi rischi di avere lo stesso risultato attuale.
Con cosa sostituisci le forze che, in un certo senso decidono la posizione delle cose (presumo, non sono uno scienziato... anzi sono un ignorante... parlo solo per logica)? Se tieni ancora "tirare, spingere, coppia" e quant'altro, rischi di avere sempre lo stesso risultato attuale.

continua...

Patcha
02-07-2005, 04.12.04
...continuazione

Sì, sì tu dici "decido tutto io"... anche un programmatore di software, in teoria, può dirlo. Però poi se fa come gli dice la testa e non come dicono le regole del codice di programmazione... quello che risulta poi non funziona (nel 99% dei casi)... e comunque resta il fatto che non può fare veramente tutto quello che la testa gli dice, anche volendolo.
Come "tu" non "potresti" (se veramente avessi il potere di fare ciò che dici) fare dell'acqua senza pressione che non diventi aria... e quindi i pesci diventerebbero uccelli... e tu avresti solo invertito i ruoli ma ottenuto lo stesso risultato. ;)

Allora l'unico modo per creare acqua che non faccia pressione è: non creare acqua, ma neanche nulla che gli somigli.
L'unico modo per creare realtà che siano migliori o diverse (e/o a tuo maggiore piacimento) di questa è: non creare questa realtà... ma neanche nulla che gli somigli.

Buon divertimento. :)

Mischa
02-07-2005, 04.17.45
Patcha, perché devi sempre sclerare?

..Omega.Rav..
02-07-2005, 04.21.02
Originally posted by Mischa
suora mi deve dare le pastiglie e portare a fare la pipì. PS

La prossima volta che scappi dalla casa di cura CHIUDI LA FINESTRA SUL CORRIDOIO! :grr: Fa un freddo schifoso in corsia! domani lo dico all'infermiera così non ti da le pere cotte!

Mischa
02-07-2005, 04.23.47
Originally posted by ..Omega.Rav..
La prossima volta che scappi dalla casa di cura CHIUDI LA FINESTRA SUL CORRIDOIO! :grr: Fa un freddo schifoso in corsia! domani lo dico all'infermiera così non ti da le pere cotte! Scusa.

Comunque son convinto che immensi laghi, mari (che dico, oceani!) di pipì, riporterebbero l'uomo a dimensioni più... più.... che so, umane, ecco.

E soprattutto, le suore.

PS: Ahhh, suoreee... :sbav

Patcha
02-07-2005, 04.24.15
Originally posted by Mischa
Patcha, perché devi sempre sclerare? :doubt:

Non mi è parso di sclerare. :dentone:
A sto giro tu hai frainteso me... wow... il topic dei fraintendimenti. :asd:

Era solo un tranquillo e logorroico sproloquio circa la logica della realtà odierna e l'inutilità del fantasticare circa mondi alternativi che poi consistono nel pensare all'attuale con oggettivamente "poche" modifiche.

(leggasi: a st'ora non mi vien niente di meglio da fare che elucubrare cose sul forum... perché è troppo tardi per far fracasso a giocare e per farsi venire voglia di continuare a studiare PHP e MySQL... :look:)

behemotto
02-07-2005, 05.04.49
Originally posted by Patcha
cut


allora, anzitutto ho trovato i tuoicontributi molto stimolanti, tuttavia commetti degli errori di ragionamento alquanto banali, che dovrò chiarirti.
A tal proposito mi sono utili gli esempi che fai tu,quelli del programmatore e dell'ingranaggio.Tu dici che il programmatore non potrebbe fare tutto ciò che vuole, che troverebbe dei limii, ed è vero, ma tali limiti sono imposti dal sistema di regole fisiche esistenti in questa realtà(cioè nel meccanismo nel suo insieme), nell'altro esempio sostenevi che non sarebbe possibile togliere un ingranaggio perchè salterebbe l'intero meccanismo, ed è quì il punto, il meccanismo non esisterà!, tu fai riferimento alle fondamenta di questa realtà presupponendo che debbano essere le stesse anche del nuovo mondo(universo!realtà!) che andrò a creare; tu sostieni che se facessi funzionare una cosa in un modo dovrei far funzionare altre cose in manierra cerente con la prima, ma quì commetti un altro errore(che poi è sempre lo stesso), perchè ti basi sui principi di questa realtà che prevede una serie di cause ed effetti concatenate tra loro come un meccanismo, ma creando un mondo ex-novo, dal nulla, non dovrebbe necessariamente fondarsi sugi stessi principi, ( non dovrebbe neanche qundi fondarsi su principi di causa ed effetto). Poi tu ti dilunghi molto sulla questione del liquido(che risente degli errori degli altri casi), però quello è stato proposto da un altro utente ed io ho detto che non sarebbe necessario.
(posso dire riassumendo che sbagli quando dici he dovrei sostituire qualcosa, non dovrei sostituire un bel niente, perchè creerei qualcosa di completamente nuovo)
Veniamo infine all'ultima questione, che è secondo me un problema legato al linguaggio; tu sostieni che io in fondo non faccio altro che prendere cose che esistono in questo mondo(l'uomo ,l'acqua, laterra.intesa come suolo) e farle funzionare in un modo diverso che mi aggradi di più, questa sensazione è dovuta però al modo in cui funziona in questa realtà il linguagio, cioè uno scambio di informazioni basato sul fatto che ci si possa far pervenire dei concetti ad altri sulla base di una convenzione comune e di una comune conoscenza(quella dei concetti base come forma colore dimensione ecc.); ora, è impossibile (secondo le regole di questa realtà comunicare un concetto che si basa su principi, completamente sconosciuti, se non cercando di utilizzare dei concetti similare per riuscire ad introdurre l'argomento.Non è detto che nel nuovo mondo abbiano senso i concetti di liquido , solido vivo o morto che esistono in questo mondo, ma diventa necessario, per comunicare in questa realtà, rifarci a concetti noti.
Per sintetizzare se volessi parlarti di qualcosa che non conosci potrei utilizzare dei concetti che già conosci, come quelli di peso, grandezza, forma colore, per spiegarti come è fatto, ma se fosse basato su concetti a te noti sarebbe impossibile riuscire a comunicartelo, come ad esempio potrebbe essere impossibile spiegare ad una persona sorda dalla nasccita come sono i suoni,potresti al massimo cercare di avvicinarlo alla conoscenza degli effetti, per esempio associando la dolcezza di una musica alla dolcezza che esprime qualcosa che può essere visto,ed è esattamente ciò che stavo cercando di fare io, utilizzando concetti di questo mondo per parlare di cose che hanno fondamenti diversi.

behemotto
02-07-2005, 05.15.14
Originally posted by Mischa
Scusa.

Comunque son convinto che immensi laghi, mari (che dico, oceani!) di pipì, riporterebbero l'uomo a dimensioni più... più.... che so, umane, ecco.

E soprattutto, le suore.

PS: Ahhh, suoreee... :sbav

non dimenticare che la pipì, così comele suore e le pastiglie saranno dotate di un pene di misura uguale a quello di rocco siffredi.Questo ovviamente esclusivamente per te, che me lo hai chiesto con gentilezza(oh, adesso non cominciate a chiedermi le cose con gentilezza per averle, questa può essere considerata una eccezione esclusiva per mischa.)

Patcha
02-07-2005, 11.06.07
Beh mi dai torto... ma allo stesso tempo mi dai ragione sulla conclusione finale: che bisogna creare una realtà che sia completamente diversa a partire dalla base! ;)

Però mi pari troppo convincente nel "utilizzare concetti di questo mondo per parlare di cose che hanno fondamenti diversi.".

Cioé... metti quello che vuoi creare per misha... un mondo di mari di pipì, suore e pastiglie...
Cercando di raggiungere concetti di "pipì, suore e pastiglie" partendo da presupposti completamente diversi dalla realtà attuale... ti porterà a creare davvero "pipì, suore e pastiglie" o qualcosa di simile?

Tu dici che puoi... mmm... staremo a vedere... :doubt:
Non lo escludo, eh! Anche in programmazione (restando su questo esempio) si possono raggiungere gli stessi obbiettivi con diverse strade, linguaggi e mezzi. ;)


EDIT: Leggi il "cut" di Akujin... è in concorrenza con te! :asd:

ONLY_TRADE
02-07-2005, 13.14.25
ragazzo d colore erano le paste ke t 6 preso prima d aprire sto topic?

_Jackie_
02-07-2005, 13.28.14
Gente, ma che scrivete? :|

Comunque è risaputo che anche le macchine hanno fallito nel tentativo di disegnare un mondo migliore di questo per gli umani, come speri quindi di riuscirci tu? :teach: