PDA

Visualizza versione completa : Quesito chitarristico generazionale



_Jackie_
30-06-2005, 13.44.17
Generalizzazione: perché negli anni ottanta suonavano tutti con tre diti e oggi suonano tutti con quattro? :|

azanoth
30-06-2005, 14.45.44
Originally posted by _Jackie_
Generalizzazione: perché negli anni ottanta suonavano tutti con tre diti e oggi suonano tutti con quattro? :|


Perchè tutti figli di un'innovatore della chitarra jazz: Wes Montgomery che suonava a tre dita con una tecnica particolarissima che trova grande riscontro,ad esempio,in quella adottata da Jimmy Page:teach:

F355
30-06-2005, 14.50.03
Personalmente scavando indietro nel tempo il primo chitarrista a cui vidi usare il mignolo in maniera ricorrente e precisa fu Steve Vai nel periodo degli Whitesnake's e nei suoi primi dischi da solista :angel2:

azanoth
30-06-2005, 14.55.38
Originally posted by F355
Personalmente scavando indietro nel tempo il primo chitarrista a cui vidi usare il mignolo in maniera ricorrente e precisa fu Steve Vai nel periodo degli Whitesnake's e nei suoi primi dischi da solista :angel2:

Fripp usava l'impostazione segoviana già nel '75:metal:

_Jackie_
30-06-2005, 14.58.16
Originally posted by F355
Personalmente scavando indietro nel tempo il primo chitarrista a cui vidi usare il mignolo in maniera ricorrente e precisa fu Steve Vai nel periodo degli Whitesnake's e nei suoi primi dischi da solista :angel2:

Ma infatti oggi, correggetemi se sbaglio, la maggior parte dei chitarristi rock suonanti con tecnica (oggi "standard") a quattro diti si ispirano ai vari chitarristi fusion/virtuosi che iniziarono a suonare così all'epoca...

F355
30-06-2005, 15.07.30
Originally posted by azanoth
Fripp usava l'impostazione segoviana già nel '75:metal:
Non ne ero a conoscenza in quanto, adesso sparami, non apprezzo Fripp più di tanto, mi ha deluso tantissimo nell'ultimo G3 ;)
In ogni caso reverendo l'uso preminente e ricorrente che ne ha fatto Vai lo rende il pioniere in questo genere

Simbul
30-06-2005, 15.09.49
Potreste smettere di dire "diti", per favore?
Mi fa venire la pelle d'oca... :look:

F355
30-06-2005, 15.13.40
Originally posted by Simbul
Potreste smettere di dire "diti", per favore?
Mi fa venire la pelle d'oca... :look:
Per fortuna, per quante volte l'ho scritto negli sms alla fine mi sono imparato

TrustNoOne
30-06-2005, 15.16.11
beh se ti sei imparato quello puoi anche impararti a usare i diti giusti :asd:

p.s.: f355 io cercherei una scusa migliore per criticare fripp piuttosto che per cosa ha fatto al g3 (che come sappiamo tutti e' la cosa piu' infinitesimale della sua carriera)...

_Jackie_
30-06-2005, 15.17.57
Originally posted by Simbul
Potreste smettere di dire "diti", per favore?
Mi fa venire la pelle d'oca... :look:

Era voluto... vabbè smetterò. :(

F355
30-06-2005, 15.24.43
Originally posted by TrustNoOne
p.s.: f355 io cercherei una scusa migliore per criticare fripp piuttosto che per cosa ha fatto al g3 (che come sappiamo tutti e' la cosa piu' infinitesimale della sua carriera)...
Diciamo che mi sono "preparato" al G3 l'anno scorso, ascoltando e riascoltando Fripp ( che non conoscevo prima dell'evento ) ma non mi è mai piaciuto, la mia non è una critica è una semplice questione di gusti. E poi puoi chiedere a chiunque ha partecipato al G3 dell'anno scorso quanto la prestazione di Fripp abbia deluso ( questo è un dato di fatto ), la rivista Chitarre ha parlato infatti e recensito quello da loro chiamato un G2

TrustNoOne
30-06-2005, 15.25.57
Originally posted by F355
Diciamo che mi sono "preparato" al G3 l'anno scorso, ascoltando e riascoltando Fripp ( che non conoscevo prima dell'evento ) ma non mi è mai piaciuto, la mia non è una critica è una semplice questione di gusti. E poi puoi chiedere a chiunque ha partecipato al G3 dell'anno scorso quanto la prestazione di Fripp abbia deluso ( questo è un dato di fatto ), la rivista Chitarre ha parlato infatti e recensito quello da loro chiamato un G2

io ci sono andato al g3 dell'anno scorso (con bejita :asd: ), so di cosa stai parlando

ma e' un concerto di minchia del 2004, chi se ne frega... ha ben altre cose alle spalle fripp

angelheart
30-06-2005, 16.16.23
diti è corretto se si intendono separatamente. es: i diti indici
dita invece intende un gruppo di due o più, ma prese insieme. :)

azanoth
30-06-2005, 17.00.26
Originally posted by _Jackie_
Ma infatti oggi, correggetemi se sbaglio, la maggior parte dei chitarristi rock suonanti con tecnica (oggi "standard") a quattro diti si ispirano ai vari chitarristi fusion/virtuosi che iniziarono a suonare così all'epoca...

No,è appropriato dire che l'espansione della metodologia chitarristica moderna ha imposto un'apertura a tecnicismi della sinistra storicamente propri della chitarra classica:teach:

azanoth
30-06-2005, 17.06.10
Originally posted by F355
Non ne ero a conoscenza in quanto, adesso sparami, non apprezzo Fripp più di tanto, mi ha deluso tantissimo nell'ultimo G3 ;)
In ogni caso reverendo l'uso preminente e ricorrente che ne ha fatto Vai lo rende il pioniere in questo genere

Se parliamo di pioniere assoluto,non saprei nominare altri che Jeff Beck.

Per ascoltare attentamente Fripp in un episodio neanche troppo moderno,dovresti assolutamente reperire

King Crimson - Starless and Bible Black

sono sicuro che quando giungerai a Fracture,episodio conclusivo dell'album,i tuoi pareri potrebbero aver subito un cambiamento.

:birra:

_Jackie_
30-06-2005, 17.07.05
Originally posted by azanoth
No,è appropriato dire che l'espansione della metodologia chitarristica moderna ha imposto un'apertura a tecnicismi della sinistra storicamente propri della chitarra classica:teach:

:hail:

asd si, è vero... però 4 dita mi sa di virtuosismo e 3 dita (e ogni tanto 4) mi sa di melodia... il che è falsissimo comunque... :dentone:


diti è corretto se si intendono separatamente. es: i diti indici

Una volta ci dicevano che "diti" erano quelli degli animali e "dita" quelle degli esseri umani.
Comunque son' regole olderrime, oggi vanno bene ambedue i plurali; solo che qui da me si dice sempre "diti", e dire "dita" mi stucca... fa troppo Mr. Perfettino. :toh:

:dentone:

azanoth
30-06-2005, 17.14.06
Originally posted by _Jackie_
:hail:

asd si, è vero... però 4 dita mi sa di virtuosismo e 3 dita (e ogni tanto 4) mi sa di melodia... il che è falsissimo comunque... :dentone:

Beh,certo,è come parlare di quantità e qualità: il virtuosismo è la maniera per fare.Melodia e armonia,pur avvalendosi di forme matematiche pure e più spesso di quanto si possa pensare di ampi virtuosismi (John Scofield,John Abercrombie),sono materie dello spirito e cantici dell'emozione.

:birra:

F355
01-07-2005, 18.33.46
Originally posted by azanoth
Per ascoltare attentamente Fripp in un episodio neanche troppo moderno,dovresti assolutamente reperire

King Crimson - Starless and Bible Black

sono sicuro che quando giungerai a Fracture,episodio conclusivo dell'album,i tuoi pareri potrebbero aver subito un cambiamento.

:birra:
Cercherò di procurarmelo, grazie per il consiglio;)