PDA

Visualizza versione completa : Usiamo l'autobus



lord_of_chaos
21-06-2005, 16.13.24
Sono un ragazzo di 19 anni compiuti e quando dico che vado a piedi o con l'autobus mi prendono per pazzo e mi guardano come se fossi un mutilato come se a 18 anni fosse un'obbligo e un preciso dovere farsi patente_&_macchina.

Capisco prefettamente la necessità di coloro che devono fare qualche kilometro per andare al lavoro e la condivido tant'è che non prenderò la patente fino a quando non avrò la necessità assoluta.

Nel frattempo?Continuo a spostarmi con l'autobus o a piedi come ho fatto negli ultimi 5 anni, non me ne rammarico e nemmeno mi lamento poichè questo è ormai diventato il mio stile di vita,l'autobus è diventato il mio mezzo di trasporto proprio come una normale macchina o un motorino.

La differenza,per quanto mi riguarda,è che prendendo un'autobus si evita lo stress del traffico e lo stress della guida ma la cosa che distingue un normale mezzo di trasporto convenzionale da un mezzo pubblico (senza contare la differenza abissale dei costi) è la possibilità di incontrare la più vasta gamma possibile di persone esistenti dal vecchietto bisbetico al teppistello di strada, questo mi eccita e mi incita a continuare a prendere questo mezzo che i motorini e le macchine hanno ormai bistrattato.

Il mio vuole essere un invito ad usare di più questo mezzo o almeno quando si può fare a meno del mezzo di trasporto personale

AlEiNl0vE
21-06-2005, 16.17.49
L'autobus ti porta sempre dove vuoi tu? No
L'autobus passa sempre quando vuoi tu e quando ti serve? No
In autobus, in estate, il sudore ti cola dai capelli fin giu ai piedi? Sì
In autobus, quando c'è ressa, senti il puzzo di ascella e vieni scaraventato qua e là quando qualcuno deve scendere\salire? Sì

Vedi tu quali sono i vantaggi di motorino\macchina ;)

UAranger
21-06-2005, 16.22.58
Originally posted by lord_of_chaos
Sono un ragazzo di 19 anni

quoto in pieno, considerando anche il fatto che se piu' gente utilizzasse i mezzi pubblici il livello di inquinamento nelle citta' diminuirebbe significativamente.

azanoth
21-06-2005, 16.23.33
Originally posted by lord_of_chaos
CUT

No,la patente prendila,perchè oggi come oggi è un documento che può servire in tante attività,soprattutto lavorative,poi la macchina la lasci a casa continuando il tuo atteggiamento,che personalmente trovo di una civiltà suprema...essendo palermitano anch'io raddoppio i complimenti ben sapendo come è gestita la nostra azienda di autotrasporti.
:birra:

Mach 1
21-06-2005, 16.25.37
secondo me la patente è molto utile farla, se se ne ha la possibilità, anche se non si ha intenzione di usarla o non si è proprietari di una vettura. Anche perchè generalmente uno studente ha molto più tempo libero di un lavoratore percui, anche per praticità, conviene farla quando si è ancora studenti.

l'uso dei mezzi pubblici è un ottima cosa ma quando questi non soddisfano le esigenze come si fa? Per esempio se esci la sera con i tuoi amici difficilmente potrai fare uso dei mezzi pubblici perchè oltre una certa ora il servizio termina. oppure hai la neccessità di recarti in un determinato posto con urgenza?
e poi se hai la ragazza ti serve è sempre un posto di ripiego nel quale imboscarsi a fare le zozzerie :D :D Prova a farlo su un autobus e vediamo che succede :D :D

Fate
21-06-2005, 16.27.32
Patente fatta a 20 anni :)

Moe Szyslak
21-06-2005, 16.28.45
Hai perfettamente ragione, ma ciò che scoraggia le persone a prendere i mezzi pubblici, secondo me, è la scomodità che tali servizi offrono: per esempio, io sono della provincia di Firenze e tutte le volte che devo andare in città mi prende male, i treni sono fatiscenti e sempre in ritardo, per non parlare dei bus, veramente scomodi e poco pratici. Questo pareggia il fatto del mancato stress da guida (stress da 'mezzo pubblico':D ).
Comunque, sono daccordo con il tuo discorso;). Dovrebbero invece fare di tutto per migliorare tali servizi.

Khorne
21-06-2005, 16.31.00
Un consiglio: la patente falla. Non dico di usare la macchina sempre e comunque: ma è utile in caso di bisogno, non si sa mai.

Per il resto, sono pienamente d'accordo con te. Io abito parecchio in culonia, eppure i miei 25km al giorno per andare al lavoro e altrettatni per tornare me li faccio con i mezzi pubblici. Costano meno, posso dormirci su :asd:, chiacchiero con gente che conosco, non vedo dove sia il problema.

Ripeto: l'auto è utile. Ma non è una necessità per andare a fare la spesa (vabbé, dove abito io sì, ma forse voi non dovete farvi 18 km per un supermercato :asd: ), per andare a prender le sigarette, per andare al lavoro, per uscire la sera etc etc etc.

Senza contare che il 97% delle volte, soprattutto tra amici, ci si potrebbe organizzare per andare da qualche parte prendendo un'unica macchina anziché averne quattro...

P.s.: @mach: io esco la sera alla cazzo e torno quando capita con passaggi, autostop o con i mezzi il giorno dopo: è anche più divertente :asd:

lord_of_chaos
21-06-2005, 16.32.47
Originally posted by HîXØñ
L'autobus ti porta sempre dove vuoi tu? No
L'autobus passa sempre quando vuoi tu e quando ti serve? No
In autobus, in estate, il sudore ti cola dai capelli fin giu ai piedi? Sì
In autobus, quando c'è ressa, senti il puzzo di ascella e vieni scaraventato qua e là quando qualcuno deve scendere\salire? Sì

Vedi tu quali sono i vantaggi di motorino\macchina ;)

1) Il resto della strada si fa a piedi

2) Non esattamente ma se si ha abbastanza tempo da perdere è ottimale

3)a volte d'estate anche salire in macchina è una vera impresa con le lamiere arroventate

4)Non me ne importa perchè tanto trovo sempre il posto a sedere :D :D

Matt
21-06-2005, 16.37.42
Scusami per la franchezza:

Non hai avuto l'onore di farti 3 ore al giorno di mezzi per piu' di un anno come ho fatto io :asd:

Probabilmente adesso non avresti le stesse idee :asd:

Disarm
21-06-2005, 16.38.54
Finchè il servizio di mezzi pubblici rimarrà a questo livello continuerò a prendere la macchina.
Quando gli autobus avranno l'aria condizionata, corse regolari, orari decenti, posti per tutti, corsie preferenziali ovunque e soprattutto non puzzeranno allora opterò per il trasporto pubblico.

_Jackie_
21-06-2005, 16.40.14
Io praticamente CI CAMPO in macchina, HO INIZIATO A VIVERE quando ho preso la macchina, NON LAVO MAI la macchina (...no, questo non c'entra... :look: ), ma ti ammiro. :)

Comunque, come è già stato detto, la patente prendila lo stesso. ;)

:birra:

*Lorenzo*
21-06-2005, 16.41.09
Originally posted by Fate
Patente fatta a 20 anni :)

Tzè, dillettante...

Io l'ho presa a 24... e solo perchè era un requisito di lavoro. :D
Adesso sta facendo la muffa in portafolgio. Dopo gli esami la macchina l'ho usata due volte (quella di mio babbo)... :p

Dove lavoro io le auto hanno qualche problema...

nageki
21-06-2005, 16.42.46
La patente ti conviene prenderla ugualmente dato che la domanda "ha la patente? auto propria?" te la rifilano ancora prima di sederti. Per il resto sei libero di scegliere. Io ho la patente, ho la mia auto ma continuo ad utilizzare i mezzi per il semplice motivo che mi distraggo troppo facilmente e non amo particolarmente destreggiarmi in mezzo al traffico. Ovvio che tra le due alternative preferisco mille volte l'auto, se non altro arrivo direttamente davanti al luogo dove devo recarmi, non sono costretta a morire soffocata e d'estate non devo attendre l'autobus per 20 minti/mezz'ora cuocendomi sotto al sole :D

azanoth
21-06-2005, 16.44.16
Originally posted by Disarm
Finchè il servizio di mezzi pubblici rimarrà a questo livello continuerò a prendere la macchina.
Quando gli autobus avranno l'aria condizionata, corse regolari, orari decenti, posti per tutti, corsie preferenziali ovunque e soprattutto non puzzeranno allora opterò per il trasporto pubblico.

Le putt@ne!Hai dimenticato le putt@ne a prezzi modici :teach:

lord_of_chaos
21-06-2005, 16.44.51
@azanoth & Mach 1
La mia necessità assoluta prevede anche questo ma solo in questo caso potrei pensare a prendere la patente

@matt ti assicuro che in 5 anni di mezzi pubblici me ne sono capitate di tutti i colori,ma così tante che ci potrei fare un libro

Khorne
21-06-2005, 16.46.28
Originally posted by Matt
3 ore al giorno di mezzi

Io me ne faccio due al giorno oramai da sette anni e l'idea è rimasta quella :)

Disarm
21-06-2005, 16.57.45
Originally posted by azanoth
Le putt@ne!Hai dimenticato le putt@ne a prezzi modici :teach:
In effetti un servizio di hostess aiuterebbe.

lord_of_chaos
21-06-2005, 17.00.05
Originally posted by Disarm
In effetti un servizio di hostess aiuterebbe.
Con i finanziamenti che ci ritroviamo ci appiopperebbero delle ultra ottantenni vestite con tacchi a spillo e minigonna

New_Alumir
21-06-2005, 17.06.54
io non ho la patente e ho il motorino sfasciato:|


un pò mi scoccia prendere l' autobus per andare in facoltà o uscire, ma quando ti tocca ti tocca:|

_Jackie_
21-06-2005, 17.20.36
Ah già, che idiota, m'ero scordato che i mezzi pubblici li uso ancora. :|
Per andare in facolta la mia mezz'oretta al giorno sul pollicino (:rolleyes: ) me la faccio ancora. Ed è MOLTO peggio di quando facevo tre ore al giorno di bus... almeno li stavi in mezzo ai giovani... qui sono sempre circondato da vecchini inquietanti! :brr:

Devo ammettere però che se potessi farne a meno lo farei subito.
Scusa Madre Natura. :|

http://bluebuddies.com/help/jpg/Mother_Nature.jpg "Strònzòòòòòòòòòòòòòò!!" (cit. by Suk Skyhard http://www.nonchiesto.it/starwhores_file/starwhores3.jpg)


:look:

Futaba
21-06-2005, 17.24.06
Sono una ragazza di 35 anni, la patente ce l'ho e pure la macchina, ma preferisco i mezzi!

Infatti in 7 anni la macchina non ha fatto neanche 7000 km, l'ho comprata quando abitavo in Sardegna :brr: e i mezzi pubblici erano quanto meno inadeguati.

Mia sorella non ha mai preso la patente, è stato scomodo solo quando ha cambiato lavoro: difficile trovare una ditta ben collegata.

Mischa
21-06-2005, 19.56.09
Originally posted by Futaba
Sono una ragazza di 35 anni, la patente ce l'ho e pure la macchina, ma preferisco i mezzi!

Infatti in 7 anni la macchina non ha fatto neanche 7000 km, l'ho comprata quando abitavo in Sardegna :brr: e i mezzi pubblici erano quanto meno inadeguati.

Mia sorella non ha mai preso la patente, è stato scomodo solo quando ha cambiato lavoro: difficile trovare una ditta ben collegata. A 35 anni potresti anche definirti donna, che non si offende nessuno. Partorissi un figlio oggi, quando avesse l'età per prendere la patente tu saresti alle soglie della pensione. Già ad accompagnarlo a scuola quando fosse in prima superiore, saresti probabilmente più vecchia della maggior parte delle altre madri. Quindi accettalo, non sei cresciuta o maturata, eh, quella è roba diversa: sei invecchiata.

Cosa c'entra con la patente? Semplice, con la vecchiaia, dovrai abituarti a rinnovi più frequenti, e al fatto che non guidando spesso, i suddetti saranno più difficili. E presto o tardi, verrà il giorno in cui per l'artrosi dovrai passare al cambio automatico o a guidare con cuscini rubati alla poltrona del salotto, la devastante cecità incombente ti costringerà a specchietti con ingrandimento stile lente di Archimede, e prima o poi sarai spinta ad abituarti psicologicamente all'idea che quel *TUMP!* sul baule non era un bidone della spazzatura fuori posto, ma la nuova fiamma di tuo figlio che lo aspettava sotto casa.

PS: Ricordati che devi morire.

azanoth
21-06-2005, 20.38.44
Originally posted by Mischa


PS: Ricordati che devi morire.

Polvere eravamo e polvere ritorneremo ad essere :teach:
Dust in The Wind,yeah!:metal:

BauAndrea
21-06-2005, 20.48.12
Scusate mi allontano dal coro...
A me i mezzi pubblici fanno cagare a spruzzo. Da quando ho il motorino, mi sveglio 30 minuti piu tardi la mattina nelle giornate scolastiche, esco trecentoquindici volte piu di prima, sono autonomo, se vado in un posto e voglio cambiare non ci metto un ora ma 10 minuti al massimo, non rischio di esser derubato ogni 3x2, non rischio la rissa con il frettoloso di turno che vuole salire per forza sull'autobus stracolmo con la gente fino alle porte, non puzzo.

stan
21-06-2005, 20.48.48
Originally posted by Mischa
A 35 anni potresti anche definirti donna, che non si offende nessuno.....
PS: Ricordati che devi morire.

'Azzo Mischa! Ma così la gente me la uccidi seduta stante! :roll3:

Ah comunque per quanto riguarda i mezzi pubblici io ho dovuto prenderli da 5 anni a questa parte, mesi primaverili esclusi quando avevo la possibilità di andare a scuola in motorino.

Se ci fossero più mezzi e se il servizio fosse più efficente userei tranquillamente più spesso i mezzi pubblici.

Zaorunner
21-06-2005, 21.04.28
Originally posted by Disarm
Finchè il servizio di mezzi pubblici rimarrà a questo livello continuerò a prendere la macchina.
Quando gli autobus avranno l'aria condizionata, corse regolari, orari decenti, posti per tutti, corsie preferenziali ovunque e soprattutto non puzzeranno allora opterò per il trasporto pubblico.

A Milano c'hai la metro, ma di che ti lamenti???

ONLY_TRADE
21-06-2005, 21.41.12
nn è normale il tipo

no.

*Svevy*
21-06-2005, 21.48.57
Io giro in motorino, per Palermo, perchè i mezzi pubblici mi dispiace ma fanno un po' schifo. Sarà che dove abito io non ne passano, sarà che devo andare sempre in culo al mondo, ma se io volessi andare a scuola in autobus dovrei svegliarmi come minimo un'ora prima. E cmq mi toccherebbero 15 minuti a piedi, eh...

Ti ammiro, lord of chaos, perchè hai sta pazienza eccezionale, o forse devi semplicemente andare in luoghi ben serviti dai mezzi pubblici.
Per carità, qualche autobus che funziona c'è: ma saranno due o tre linee in tutto.

E dire che se funzionassero meglio, li prenderei più spesso anche io...Meno stress per mia madre che si preoccupa sempre, meno problemi per me che ho un senso dell'orientamento pessimo...Però non funzionano bene, questo è il fatto purtroppo :\

samgamgee
21-06-2005, 21.49.00
Originally posted by Disarm
Finchè il servizio di mezzi pubblici rimarrà a questo livello continuerò a prendere la macchina.
Quando gli autobus avranno l'aria condizionata, corse regolari, orari decenti, posti per tutti, corsie preferenziali ovunque e soprattutto non puzzeranno allora opterò per il trasporto pubblico.

angelheart
21-06-2005, 22.32.07
boh va beh, ho macchina e patente, cioè macchina quando non la piglia qualcun altro, ma anche quando ce l'ho a disposizione di solito uso i mezzi, a roma portano ovunque, la macchina la uso solo per fuori roma, o per uscire a volte la sera se sono troppo scazzata per prendere il notturno. oppure se devo far da taxi :asd:

..Omega.Rav..
21-06-2005, 22.37.31
vengo da una delle tante terre delle vacche al pascolo, per andare al liceo dovevo alzarmi alle 6.00am, prendere l'UNICO treno della mattina che mi avrebbe portato in 30 minuti netti alla ridente cittadina liceale, il suddetto treno partiva alle 6.50am. Arrivato alle 7.20am (salvo ritardi) cazzeggiavo fino all'orario di ingresso nelle aule. All'uscita (ore 13.00 - 13.30, dipendente dai giorni) prendevo il primo treno disponibile alle 14.45 che mi avrebbe riportato a casuccia mia entro e non oltre le 15.30 pomeridiane.
Secondo voi a che età ho preso la patente? :asd:

Ora sono a Milano, non ho la macchina dal momento che nella zona in cui vivo è impensabile trovare un parcheggio a qualsivoglia ora del giorno e/o della notte. Mi tocca usare la metro (bella merda)

Khorne
21-06-2005, 22.39.58
Originally posted by ..Omega.Rav..
Ora sono a Milano, non ho la macchina dal momento che nella zona in cui vivo è impensabile trovare un parcheggio a qualsivoglia ora del giorno e/o della notte.

Io ho trovato posteggio a 4 metri dal tuo portone di sabato pomeriggio alle 18.00... mi sento un miracolato :roll3:

..Omega.Rav..
21-06-2005, 22.45.16
Originally posted by Khorne




Io ho trovato posteggio a 4 metri dal tuo portone di sabato pomeriggio alle 18.00... mi sento un miracolato :roll3:



E NON HAI CITOFONATO?
merdaccia

-Henry-
21-06-2005, 23.09.53
Originally posted by L0r3nz0
Tzè, dillettante...

Io l'ho presa a 24... e solo perchè era un requisito di lavoro. :D
Adesso sta facendo la muffa in portafolgio. Dopo gli esami la macchina l'ho usata due volte (quella di mio babbo)... :p

Dove lavoro io le auto hanno qualche problema...

Ti capisco, ti capisco, io sono di Campalto :D
Devo dire che la ACTV (la società che gestisce i mezzi pubblici a Venezia), offre un servizio alquanto scadente, mezz'ora fra un autobus e l'altro, a volte un'ora.
Visto che ho 14, però, niente macchina, governo del caxxo! :roll3:
Ed il motorino neanche parlarne, 4 anni non sono poi così tanti...

Khorne
21-06-2005, 23.23.26
Originally posted by ..Omega.Rav..
E NON HAI CITOFONATO?
merdaccia

Cazzone, era una delle volte che ci siamo visti, mica parlo di pochi giorni fa :asd: Però l'evento era memorabile, non ci credevo nemmeno io :notooth:

Disarm
21-06-2005, 23.28.05
Originally posted by Zaorunner
A Milano c'hai la metro, ma di che ti lamenti???
La metro è assurda, le corse terminano prestissimo (all'una) e dopo le 21 arriva un treno ogni quarto d'ora. Decisamente angosciante come prospettiva. Peccato però che per andare in centro sia l'unico mezzo utile.

nageki
21-06-2005, 23.33.10
Originally posted by Mischa
.... cut ....

'zo micio, mi sono depressa io a leggere quella roba, sei fetecchione forte oggi eh :asd:

Sir.Turalyon
22-06-2005, 02.17.40
Io non prendo l'autobus perchè sui modelli vecchi urtavo la testa al soffitto ...su quelli nuovi urto la testa alla sbarra.
E nessuno ha mai avuto la gentilezza di cedermi il posto...anzi se mi capita di passare con la mia auto vicino a un bus ci butto dentro una granata e chi si è visto si è visto!

Nemolo.O
22-06-2005, 02.24.22
Bisognerebbe invece usare con più criterio 1) il cervello, 2) i mezzi a propria disposizione...
Certa gente per fare 10 metri prende la macchina O.o o lo scooter...capisco certe occasioni la fretta, piove ecc... Ci si lamenta di quanto costa la benzina, ma usarla in quel modo è proprio buttata via!

Gi01
22-06-2005, 09.22.20
Personalmente mi sono iscritto ai corsi per la patente a 17 anni e 11 mesi :asd: e dopo 2 mesi ho fatto la teoria :asd:

Guido macchina da 8 anni e oltre, motorino da 13 e mai, dico MAI, utilizzerei i mezzi se non in situazione di mostruoso vantaggio (capita una volta l'anno). Per le persone come me che hanno i secondi contati, guadagnare 30 minuti (MINIMO!) al giorno è vitale.

Muoversi a Napoli=motorino o muori nel traffico. Lavoro=macchina o arrivi dopo 26 ore, puzzolente, e non dico d'estate.
Senza considerare il rischio scippi. E ancor peggio se fossi una ragazza: i problemi sarebbero altri.

Milano già è un minimo decente, ma la macchina ruleggia lo stesso.

@ Khorne: dilettante :roll3: ho parcheggiato sotto l'Omegahouse TRE volte. 2 nei pressi della kebbaberia di fronte :metal:

@ Mischa: :roll3:

lord_of_chaos
22-06-2005, 10.20.50
Originally posted by svevy90
Io giro in motorino, per Palermo, perchè i mezzi pubblici mi dispiace ma fanno un po' schifo.

Purtroppo la gestione non fà solo un pò schifo fa semplicemente ribrezzo, poi,come se non bastasse,da un anno circa Monreale (il paesino in cui abito io) ha avuto problemi finanziari con l'Amat di cui non vi sto a parlare, i risultati?

Le corse degli autobus sono state ridotte a 1/4 e l'ultima corsa è alle 9,addirittura in alcuni casi c'è il rischio di rimanere appiedato perchè saltano l'ultima corsa o l'ultimo autobus non si ferma QUANDO SEI DAVANTI ALLA FERMATA (è capitato).


@all se chi di dovere si occupasse di più dei mezzi pubblici sarebbe veramente un solievo per chi è costretto ad usufruire dei mezzi publici

Khorne
22-06-2005, 10.26.47
Originally posted by lord_of_chaos
Le corse degli autobus sono state ridotte a 1/4 e l'ultima corsa è alle 9,addirittura in alcuni casi c'è il rischio di rimanere appiedato perchè saltano l'ultima corsa o l'ultimo autobus non si ferma QUANDO SEI DAVANTI ALLA FERMATA (è capitato).


Da me l'ultima corsa della sera è alle 19.04, vedi tu :asd:
Senza contare che in settimana passa 1 bus all'ora (a parte alle 09.00 e alle 15.00, dove NON passa); di sabato ne passano 5 in tutto, e di domenica 2 :roll3:

lord_of_chaos
22-06-2005, 10.58.50
Originally posted by Khorne
Da me l'ultima corsa della sera è alle 19.04, vedi tu :asd:
Senza contare che in settimana passa 1 bus all'ora (a parte alle 09.00 e alle 15.00, dove NON passa); di sabato ne passano 5 in tutto, e di domenica 2 :roll3:
Grazie per avermelo ricordato...:azz:
QUASI DIMENTICAVO...c'è sempre la variabile sciopero...
Infatti c'è una probabilità abbastanza elevata di incontrare scioperi al capolinea e se da scuola si esce prima la probabilità si trasforma in sicurezza,facendoti arrivare perfino più tardi rispetto agli altri giorni :D

Trinity^_^
22-06-2005, 12.02.59
Originally posted by Disarm
La metro è assurda, le corse terminano prestissimo (all'una) e dopo le 21 arriva un treno ogni quarto d'ora. Decisamente angosciante come prospettiva. Peccato però che per andare in centro sia l'unico mezzo utile.

Già... inoltre d'estate la metro è un inferno!!! Puzza e caldo a livelli disgustosi!! (negli orari di punta è una cosa immonda!!!!!)

A Milano mi sposto con i mezzi e con il treno (da una stazione ferroviaria all'altra) perchè faccio prima però la sera diventa indispensabile avere la macchina o resti a piedi! :(


La patente l'ho fatta subito a 18 anni. Abito in provincia per cui è fondamentale per essere indipendente. Quando poi aspetti per un'ora l'autobus, ti domandi dove sia finito e scopri poi che s'è rotto o è stato soppresso, e tu intanto sei lì come un bacucco ad aspettare...
Succede un'emergenza? Meglio averla che mobilitare gli altri per i tuoi problemi.

Mia nonna si sposta con i mezzi pubblici anche perchè ha tutto il tempo che vuole. Il servizio è buono e stanno progressivamente sostituendo gli autobus vecchi con nuovi con l'aria condizionata. In caso di necessità chiede un passaggio a figli/nipoti, indi per cui torna di nuovo utile averla (lei non l'ha) :)

d3Nd3
22-06-2005, 16.20.10
@Matt: 5 anni filati a 3 ore al giorno, 3 anni a 2 ore al giorno. Lo prendo tutt'ora, anche se adesso è un'ora e mezzo :rolleyes:
Meglio farsi le code in tangenziale, spendendo centinaia di euro di carburante, o prendere un extraurbano con aria condizionata e stare lì seduti ad ascoltare musica? ;)
Il problema della società odierna è che la gente ha paura di muovere il culo per fare due passi, quindi prende l'auto e sovente la parcheggia proprio di fronte al luogo in cui deve recarsi.

@henry90: l'ACTV FA CAGARE! Aumentano i prezzi come dannati, e troppo spesso è zeppo di gente che non si lava. Da qualche mese prendo la SITA -- visto che vado a Padova -- e il servizio è decisamente migliore.
P.S. Dove vai a scuola, per curiosità? Verso Mestre?

-Henry-
22-06-2005, 16.21.58
Originally posted by d3Nd3
@henry90: l'ACTV FA CAGARE! Aumentano i prezzi come dannati, e troppo spesso è zeppo di gente che non si lava. Da qualche mese prendo la SITA -- visto che vado a Padova -- e il servizio è decisamente migliore.
P.S. Dove vai a scuola, per curiosità? Verso Mestre?

Sì, allo scientifico Morin di Asseggiano, quindi sono 40 minuti all'andata e 40 al ritorno ogni volta da casa mia :grr:

Matt
22-06-2005, 16.50.09
Originally posted by d3Nd3
@Matt: 5 anni filati a 3 ore al giorno, 3 anni a 2 ore al giorno. Lo prendo tutt'ora, anche se adesso è un'ora e mezzo :rolleyes:
Meglio farsi le code in tangenziale, spendendo centinaia di euro di carburante, o prendere un extraurbano con aria condizionata e stare lì seduti ad ascoltare musica? ;)
Il problema della società odierna è che la gente ha paura di muovere il culo per fare due passi, quindi prende l'auto e sovente la parcheggia proprio di fronte al luogo in cui deve recarsi.


Ehm non sai la situazione :asd:

Allora, ma la macchina la prendo solo il sabato e la domenica, visto che e' impossibile muoversi nel traffico di mattina a Roma :asd:

Uso uno Scooter 200, ed e' tutta un altra cosa, meta' del tempo risparmiato, stesse spese :asd:

E' basta con sta storia che nella societa' moderna nessuno blah blah e cazzate varie :asd:

Brus
22-06-2005, 17.15.40
Quando un sabato vorrai andare in montagna a farti una passeggiata, chiedi a qualche autista o ferroviere se ti ci accompagna :)

O quando vai in ferie, o quando c'è sciopero, o quando c'è un'emergenza, o quando vuoi startene per i cazzi tuoi, o quando non vuoi sentire i mocciosi alle 6 di mattina che provano le loro fottute suonerie a 400dB. Di motivi a favore dell'auto ce ne sono miliardi in più.

Come ti han detto praticamente tutti, piglia la patente. Al max non la usi, ma se è necessario, puoi guidare.

lord_of_chaos
22-06-2005, 19.08.58
Originally posted by Brus
Quando un sabato vorrai andare in montagna a farti una passeggiata, chiedi a qualche autista o ferroviere se ti ci accompagna :)

Sai,è bello avere amici che per obbligo,per condizioni finanziare o perchè semplicemente gli piace usano mezzi di trasporto comune...

Alla fine se ho voglia di fare qualche cosa ci spostiamo assieme e il peso non si sente e poi (come si dice) camminando viene l'appetito:p oO(non era mangiando Oo?! vabbè rende lo stesso l'idea)

Brus
22-06-2005, 21.25.31
Originally posted by lord_of_chaos
Sai,è bello avere amici che per obbligo,per condizioni finanziare o perchè semplicemente gli piace usano mezzi di trasporto comune...

Alla fine se ho voglia di fare qualche cosa ci spostiamo assieme e il peso non si sente e poi (come si dice) camminando viene l'appetito:p oO(non era mangiando Oo?! vabbè rende lo stesso l'idea)

E' questo il punto: devi sempre dipendere da qualcun altro :p

BESTIA_kPk
22-06-2005, 22.56.04
Indipendenza RULEZ ora e sempre, amen.

Patente fatta appena possibile a 18 anni: per comprarmi un fumetto o fare la spesa o vedere un semaforo devo fare km di campagna.
Per lavorare mi è stata indispensabile, come anche per molti altri motivi.
Sempre per lavoro ci faccio uno scatafascio di km, sui 6000 al mese per ora, random (capitato di farne 1500 in giornata o solo 120 asd).

Nessun mezzo di trasporto pubblico mi può servire tanto quanto un'auto sotto le mie chiappe.
Ci carico un botto di roba e vado dove mi pare con la sola limitazione del manto stradale: divoro asfalto e sterrato anche se ghiaccio e neve restano un ostacolo o cmq un rallentamento.
Molti mezzi si attaccano rispetto all'auto: mi infilo in sentieri che i bus sognano anche trasmigrando attraverso satori.

Mi sveglio un sabato e se mi gira carico l'auto di quel che mi serve, tiro un 400 km di strada verso la prima montagna o mare o altro punto d'interesse che voglio godermi, coi miei tempi e le mie velocità e mie pause e mie comodità.
Mi fermo dove voglio, mi allontano quanto me pare e quando torno faccio ancora quel che me pare.
A motore acceso ho il clima per non morire di caldo ed umidità, per scaldarmi d'inverno, prese per ricaricare cellulare o batterie o portatile o far funzionare qualsiasi cosa sotto i 220v. Ci posso anche dormire comodo.
Lo stress lo subisco solo e soltanto in situazioni estreme di coda in cui non riesco a pensare ad altro (mi basta avere dei pensieri e la coda me ne impippo) o per generici bastardi incapaci al volante che ti ostacolano.
Il piacere della guida a volte è notevole.
Così come lo è per la patente della moto (21 anni) che mi permette di godere di un mezzo stratosferico in quanto a divertimento ed emozioni. Le code non esistono, non esiste neppure lo sterrato ma esistono altre sensazioni impagabili che un bus non potrà mai darmi.

I mezzi pubblici hanno vantaggi che in larga parte vengono annientati dai difetti o dal cattivo servizio.
5 anni di superiori li ho fatti tra autobus alle 6:25, treno alle 7:30 e poi ritorno in treno alle 13:15 + autobus che se va bene ero a casa alle 14 altrimenti alle 15:30.
Basta grazie. Ora i bus li vedo solo come ostacoli da sorpassare.

Prima erano comodi per ripassare qualche materia o per dormire e svegliarmi magari alla fermata sbagliata :asd:
Ora posso sbagliare destinazione come mi garba e dormire e studiare o far quel che me pare cmq lol

Insopportabile chi abusa dell'auto per fare pochi passi o la lascia accesa ferma a lungo o è incapace al volante.

Senza auto e moto non avrei potuto vivere una marea di situazioni, la mia vita sarebbe quasi azzerata grazie al posto isolato in cui sono nato asd.