PDA

Visualizza versione completa : Calipari: spararono 3 armi, non 1



ribes
04-06-2005, 14.43.55
http://www.repubblica.it/2005/f/sezioni/esteri/iraq57/trearmi/trearmi.html

ROMA - Contro l'auto su cui viaggiavano Nicola Calipari e Giuliana Sgrena hanno sparato almeno tre armi diverse. Non solo: il foro d'ingresso di un proiettile nel cerchione della ruota anteriore destra dimostrerebbe che la Toyota è stata colpita "mentre stava girando a destra", probabilmente all'uscita della terza barriera jersey, dopo un doppio zig zag e prima di entrare nel rettilineo. Insomma, una macchina che poteva giusto andare a quaranta all'ora o poco di più e che ancora non aveva superato la linea di allerta "oltre la quale sarebbe scattato l'atteggiamento ostile del mezzo".

funker
04-06-2005, 19.09.41
Sempre peggio. Vogliamo giustizia porco cane.

ribes
04-06-2005, 23.51.04
Originally posted by funker
Sempre peggio. Vogliamo giustizia porco cane.
prima della giustizia mi accontenterei di un pizzichino di verità, non sulle responsabilità, solo un cicinin sulla dinamica.

Ce lo concedete? Non mi aspetto condanne: sono riusciti ad insabbiare le malefatte di un pilota che faceva il gonzo nel passare tra due funi d'acciaio sospese...ma una ricostruzione dei fatti che ci lasci almeno in grado di giudicare per conto nostro.

Vabè :(

sharkone
05-06-2005, 01.31.37
Come al solito secondo me non si saprà la verità...e se si saprà non verrà mai ufficializzata

Aerei che cadono, altri che vengono scovati in Sila, Altri che tranciano una funivia, e continuerà sempre così

Bravaccio
05-06-2005, 13.07.49
cermis?

ustica?

fabiettone
06-06-2005, 12.43.59
Originally posted by Bravaccio
cermis?

ustica?

Per il Cermis mi pare chiarissima la cosa, la colpa fu del pilota che voleva bullarsi con un aereo da miliardi .

Per Ustica parlavo con un missilista dell'aeronautica al tempo del mio servizio militare (aeronautica appunto). Li vicino c'è una base missilistica dotata di missili nake o una cosa simile (non ricordo più il nome, c'erano pure da me e contenevano testate atomiche) .
Si sospettava l'ipotesi di un missile "scappato" durante un'esercitazione. Cosa gravissima da ammettere per i militari italiani.

Son rimasto li e non ho più avuto notizie. Anzi qualche anno fa mi parlavano di un affiancamento di 2 aerei della Libia, ma non ricordo bene la fiaba. ;)

Per Calipari mi pare chiarissimo un dato di fatto (che non ha bisogno di prove), qualcuno è uscito di senno. Non di poco.

Ciz

sergiovalerio
06-06-2005, 13.33.19
Originally posted by fabiettone

Son rimasto li e non ho più avuto notizie. Anzi qualche anno fa mi parlavano di un affiancamento di 2 aerei della Libia, ma non ricordo bene la fiaba. ;)

per caso hai visto blu notte con lucarelli dedicato a quel fatto qualche anno fa?
si sentivano interviste e intercettazioni radio che lasciavano intuire che qualcosa di militare c'entrava... e forse era un missile

ribes
06-06-2005, 14.24.16
Originally posted by fabiettone
Per il Cermis mi pare chiarissima la cosa, la colpa fu del pilota che voleva bullarsi con un aereo da miliardi .



Ok, ma condanne?
Zero.

Però hanno pagato il rifacimento della funivia...

vespino
06-06-2005, 14.27.09
Tanto gli italiani prendono sempre icnulate...:(

gentus
06-06-2005, 14.39.06
su ustica c'è un bel polverone...
si parla dell'caccia libico che si mise sotto la fusoliera dell'aereo dell'itavia e dei caccia francesi e/o americani ad inseguirlo..

poi il periodo in cui è successo 'sto fatto era molto pesante... c'era un grosso attrito tra francia e Usa..
..e noi insabbiamo il tutto.

sharkone
06-06-2005, 14.44.59
beh su Ustica bisogna contare anche i resti trovati in Sila di un velivolo Libico.

Ormai i segreti son stati quasi tutti svelati, ma mai ufficializzati

gentus
06-06-2005, 15.26.35
Originally posted by sharkone
beh su Ustica bisogna contare anche i resti trovati in Sila di un velivolo Libico.

Ormai i segreti son stati quasi tutti svelati, ma mai ufficializzati

20 giorni dopo la strage dell'itavia...
dissero che il velivolo era caduto il giorno prima.. (19gg dopo ustica)

nel corpo il verme più corto che girava era di 2 metri.. il corpo era putrefatto ;)

fabiettone
06-06-2005, 16.26.46
Originally posted by ribes
Ok, ma condanne?
Zero.

Però hanno pagato il rifacimento della funivia...

Certo , ma io parlavo di certezze. Quelle ci sono (quasi) .

Sul discorso "condanna" son d'accordo con te.

Ma i militari solitamente son più restii dei politici ad ammettere le colpe.
ciz