PDA

Visualizza versione completa : [English] Dubbio



Elrond.
24-05-2005, 18.42.42
Salve, qualcuno di voi potrebbe tradurre in italiano il seguente periodo, per cortesia ? Lo so che è elementare, voi traducete comunque: al momento opportuno, seguiranno una o due domande chiarificatrici. Ah, ovviamente non c'è bisogno che si riversi qui a tradurre tutti il blahblahme :D Sarebbe preferibile che si limitasse ad intervenire chi è sicuro d'avere un'ottima conoscenza della lingua inglese ( tipo Bill, grazie Bill :D ).

He had been waking during the early morning hours and could not get back to sleep.

Grazie :birra: :D

.Imrahil
24-05-2005, 18.50.13
Si è svegliato nelle prime ore del mattino e non è potuto tornare a dormire.

Non ho un'ottima conoscenza dell'inglese, ma spero ti possa essere comunque utile :birra:

Fabio
24-05-2005, 18.53.23
Questa è la dimostrazione, Pantera, che stai diventando come me. SALVATI FINCHE' SEI IN TEMPO! (cit.) :asd:

Cmq, come traduzione va bene quella di Pantera, anche se io avrei detto "non è potuto tornare a dormire" anzichè "non ha potuto...". Quello che mi insospettisce è l'"had been waking", e mi sa che le tue domande verteranno su quello. Mi sbaglio?

.Imrahil
24-05-2005, 18.56.19
Difatti prima che tu postassi ho editato mettendo "non è potuto tornare a dormire" anzichè "non ha potuto" :asd:

Sono nel tunnel! :roll3:

Vai tu a fighe, e solo allora ti seguirò! :hail:

Fabio
24-05-2005, 18.57.23
Originally posted by Pantera666
Vai tu a fighe, e solo allora ti seguirò! :hail:

Vai prima tu che io sono spacciato, ormai. :asd:

Elrond.
24-05-2005, 19.01.54
Non sbagli, Bill :D
Ora che ci siamo tutti, possiamo procedere :D Beh, avrei apprezzato qualche intervento in più, ma Bill è arrivato subito e possiamo procedere anche così. Comunque è bene accetto il contributo di chiunque voglia partecipare...

Dunque, voi interpretate quel had been waking come un'azione collocata in un tempo determinato, non come come un'azione continuata nel tempo, giusto ? Ovvero: si è svegliato e non si svegliava, passato prossimo e non imperfetto.
Non avete dubbi su quest'interpretazione ?

Fabio
24-05-2005, 19.04.28
Prova a postare la pagina, o comunque qualche frase in più, per capire in che contesto si trova la frase che hai chiesto di tradurre, così magari si riesce a capire meglio cosa l'autore intendesse con "had been waking".

Perchè messa così "had been waking" a me dà l'impressione di un'azione ripetuta più volte e non collocata precisamente nel tempo.

kyjorkx
24-05-2005, 19.06.13
Originally posted by Elrond.
Dunque, voi interpretate quel had been waking come un'azione collocata in un tempo determinato, non come come un'azione continuata nel tempo, giusto ? Ovvero: si è svegliato e non si svegliava, passato prossimo e non imperfetto.
Non avete dubbi su quest'interpretazione ?
Pure per me had been waking esprime un'azione già compiuta, terminata.

Elrond.
24-05-2005, 19.07.52
Sì, sarebbe stato il passo successivo. Volevo vedere come avreste tradotto la forma verbale isolatamente considerata, e l'avete tradotta come mi aspettavo.

A 47-year-old man visited an outpatient clinic with initial complaints of chronic tiredness, frequent bouts of stomach upset, and weight loss. Physical examination and laboratory studies were within normal limits. A pscychiatric evaluation revealed that the patient had come to the clinic at the request of his wife, who thought that he was "depressed". He had been waking during the early morning hours and could not get back to sleep.

Ora che ne dite ?

Fabio
24-05-2005, 19.11.01
"Chronic tiredness" :asd: Sembra un brano relativo a me. :asd:

Comunque io continuo ad essere di quell'idea. Azione ripetuta più volte. Tant'è che uno dei sintomi della stanchezza cronica (di cui purtroppo sembro essere affetto) è quello di risvegliarsi più volte senza mai riuscire a riaddomentarsi.

TrustNoOne
24-05-2005, 19.17.21
Un uomo di 47 anni ha visitato una clinica privata (ndT: qua sono andato a culo, al 90% e' sbagliata.. outpatient = paziente esterno = che paga?) lamentandosi (ndT: traduzione libera) di stanchezza cronica, frequenti periodi di disordine gastrico e perdita di peso. Esami clinici (ndT: penso) e studi di laboratorio hanno fornito risultati all'interno della norma. Un'analisi psichiatrica ha rivelato che il paziente era venuto presso la clinica sotto richiesta della moglie, che pensava che lui fosse "depresso". Si svegliava durante le prime ore del mattino e non riusciva a tornare a dormire (ndT: in questo contesto credo sia inteso cosi'.. lui si sveglia ogni mattina, la moglie sclera e lo manda alla clinica).

Non e' un tentativo di tradurre, quanto piuttosto una prova per vedere se ho interpretato bene certi passi, soprattutto "outpatient" che non l'ho capito granche'. Attendo risposta degli anglofili :notooth:

Elrond.
24-05-2005, 19.29.05
Originally posted by Bill
"Chronic tiredness" :asd: Sembra un brano relativo a me. :asd:

Comunque io continuo ad essere di quell'idea. Azione ripetuta più volte. Tant'è che uno dei sintomi della stanchezza cronica (di cui purtroppo sembro essere affetto) è quello di risvegliarsi più volte senza mai riuscire a riaddomentarsi.
Uhm... Sì, ok, l'insonnia è uno dei sintomi della depressione. Il problema è stabilire se had been waking si riferisce a quella stessa mattina, oppure all'intero decorso della depressione. E' chiaro che, quale che sia il senso della frase, il paziente non avrà sofferto d'insonnia solo quella mattina, essendo l'insonnia uno dei sintomi accusati: egualmente, la frase potrebbe essere riferita a quella mattina precisa, come se il resoconto volesse riprodurre le osservazioni particolari del paziente: era giunto in clinica per le insistenze della moglie, quella mattina non aveva dormito... e basta.

Poi si prosegue così:

The patient acknowledged that over the past year he had lost interest in his work and had started to worry about providing for his family. He admitted to having also lost interest in sex.

A questo punto vengono tirati in ballo i sintomi accusati fin dall'anno precedente, anche se sempre attraverso il resoconto del paziente: he acknowledged, he admitted.
In considerazione di queste altre frasi, sarebbe più sensato intendere anche had been waking come un'azione continuata anzichè determinata e terminata, senonchè si deve tenere conto:
1) della diversità delle due formulazioni, nel senso che: il paziente rivela d'essere giunto in ambulatorio su richiesta della moglie; si era svegliato presto etc. ( quando ? ). L'anno prima aveva perso interesse etc. ed iniziato a soffrire d'ansia etc.
2) l'autore usa come forma verbale had been waking, e non was waking. Bill e Pantera, voi avete tradotto come se si trattasse, appunto di un'azione determinata e terminata ( con un passato prossimo ), salvo il fatto che Bill, essendosi posto il problema della scelta, ha optato per l'azione continuata. Grammaticalmente, a me pare che si riferisca ad un'azione determinata e terminata, e kyjorkx sembra d'accordo, ma non Trust: altrimenti perchè non usare l'imperfetto was anzichè had been ?

Ora, chi vuole tragga le conclusioni che ritenga opportune, e grazie :D

Elrond.
24-05-2005, 19.33.15
Originally posted by TrustNoOne
[...]
Outpatient clinic vuol dire ambulatorio. Outpatient in quanto, appunto, in un ambulatorio si svolgono visite senza ricovero.
Physical examination dovrebbe indicare pressappoco una visita medica generale. Tecnicamente corretta è la traduzione letterale "esame fisico".

Jimmy Woodman
24-05-2005, 19.40.41
Al momento parlo della dubbio verbale sulla prima frase citata, poi se trovo un paio di minuti mi rileggo il resto.:)

had been = passato
has been = presente


...così parlò la signora Woodman :notooth:

_Jackie_
24-05-2005, 19.52.47
Ero li a tradurre roba in inglese e ho detto "andiamo a distrarci sul Multy". :|

A 47-year-old man visited an outpatient clinic with initial complaints of chronic tiredness, frequent bouts of stomach upset, and weight loss. Physical examination and laboratory studies were within normal limits. A pscychiatric evaluation revealed that the patient had come to the clinic at the request of his wife, who thought that he was "depressed". He had been waking during the early morning hours and could not get back to sleep.

Un uomo di 47 anni era in visita in un policlinico (<-- own3d :asd: ) con sintomi inziali di stanchezza cronica, frequenti periodi di disturbi di stomaco, e perdita di peso.
Esami fisici e studi di laboratorio erano nella norma.
Un esame psichiatrico ha rivelato che il paziente era venuto in clinica sotto richiesta di sua moglie, che pensava che fosse "depresso".
Il marito si svegliava la mattina presto e non riusciva più a dormire.


Dovrebbe andare. Bisogna un po' interpretare. Credo che il senso sia questo.
Quell'had been per me indica un'azione ripetuta più volte.

_Jackie_
24-05-2005, 19.56.00
Originally posted by Elrond.
Outpatient clinic vuol dire ambulatorio.

Quello è outpatient departement. Poi se si può dire in tutti e due i modi non lo so. :dentone:

Elrond.
24-05-2005, 20.02.00
Originally posted by _Jackie_
Un esame psichiatrico ha rivelato che il paziente era venuto in clinica sotto richiesta di sua moglie, che pensava che fosse "depresso". Il marito si svegliava la mattina presto e non riusciva più a dormire.
Uhm, interessante. Pertanto tu hai inteso quella frase come se si trattasse dei motivi che hanno indotto la moglie a consigliargli di farsi visitare ? Se la tua interpretazione fosse corretta - e potrebbe esserlo - ecco spiegato perchè l'insonnia è riferita prima che si passi a descrivere i sintomi che affligevano l'uomo fin dall'anno precedente :book:
Qualcuno conferma, qualcuno smentisce ? :D

Strano, comunque. had been waking mi sarebbe parso più congruo tradurlo come "si era svegliato/era rimasto sveglio", anzichè come "si svegliava". Devo ripassare la grammatica oppure c'è, in effetti, qualcosa di poco ortodosso in quella frase ? :look:



Originally posted by _Jackie_
Quello è outpatient departement. Poi se si può dire in tutti e due i modi non lo so. :dentone:
Si può dire, si può dire :niente!:

Elrond.
24-05-2005, 20.06.53
E se la moglie l'avesse consigliato proprio in quanto quella mattina si era svegliato senza essere riuscito a riprendere sonno ? :look:

_Jackie_
24-05-2005, 20.11.48
Originally posted by Elrond.
Strano, comunque. had been waking mi sarebbe parso più congruo tradurlo come "si era svegliato/era rimasto sveglio", anzichè come "si svegliava". Devo ripassare la grammatica oppure c'è, in effetti, qualcosa di poco ortodosso in quella frase ? :look:

Posta anche il seguito così si capisce meglio. Comunque credo che sia così.


Originally posted by Elrond.
Si può dire, si può dire :niente!:

Voglio le prove! :evil:

:dentone:

Ef.Di.Gi
24-05-2005, 20.22.29
Originally posted by Elrond.
Uhm... Sì, ok, l'insonnia è uno dei sintomi della depressione. Il problema è stabilire se had been waking si riferisce a quella stessa mattina, oppure all'intero decorso della depressione.

Sono d'accordo con la seconda opzione. Evidentemente è un'azione già conclusa ma continuata nel tempo, probabilmente riferita a tutto il periodo di malattia.

_Jackie_
24-05-2005, 20.24.11
Puppappero puppappero!

Allora... si tratta di una azione che ha avuto luogo in passato ed è terminata (con la guarigione? con il ricovero? si intende che è terminato l'atto di svegliarsi A CASA SUA, anche se continua poi a farlo IN CLINICA? boh! solo il testo potrà darci una risposta! Fatto sta che prima di qualcosa si svegliava sempre la mattina presto, poi ha smesso).
Può essere un'azione ripetuta.

Sicché credo vada bene... :dentone:

Ef.Di.Gi
24-05-2005, 20.27.08
Originally posted by _Jackie_
Ero li a tradurre roba in inglese e ho detto "andiamo a distrarci sul Multy". :|

A 47-year-old man visited an outpatient clinic with initial complaints of chronic tiredness, frequent bouts of stomach upset, and weight loss. Physical examination and laboratory studies were within normal limits. A pscychiatric evaluation revealed that the patient had come to the clinic at the request of his wife, who thought that he was "depressed". He had been waking during the early morning hours and could not get back to sleep.

Un uomo di 47 anni era in visita in un policlinico (<-- own3d :asd: ) con sintomi inziali di stanchezza cronica, frequenti periodi di disturbi di stomaco, e perdita di peso.


Complaints non credo sia traducibile in sintomi. Probabilmente renderebbe di più un adattamento non letterale simile a "Un uomo di 47 anni si recò al policlinico/ambulatorio lamentandosi inzialmente di stanchezza cronica etc..."
Potrei sbagliarmi comunque.

Elrond.
24-05-2005, 20.28.18
Originally posted by _Jackie_
Posta anche il seguito così si capisce meglio. Comunque credo che sia così.
Il seguito parla della terapia prescritta, degli scarsi risultati conseguiti, della nuova terapia e degli ottimi risultati conseguiti: non credo che possa essere utile. Ma, volendo, posso copiarlo egualmente. Comunque mi fido della vostra interpretazione :D



Originally posted by _Jackie_
Voglio le prove! :evil:

:dentone:
Sul Garzanti: < outpatient clinic = ambulatorio >
Sul Gould-Chiampo, dizionario medico: < ambulatorio clinico = clinic > :D
Prova anche a inserire su google ambedue le parole.


EDIT:

Beh, se nessuno vuole aggiungere dell'altro, grazie a tutti gli intervenuti :birra:

_Jackie_
24-05-2005, 21.09.49
Originally posted by Ef.Di.Gi
Complaints non credo sia traducibile in sintomi. Probabilmente renderebbe di più un adattamento non letterale simile a "Un uomo di 47 anni si recò al policlinico/ambulatorio lamentandosi inzialmente di stanchezza cronica etc..."
Potrei sbagliarmi comunque.

A tradurlo così potrebbe sembrare che l'uomo inizialmente si era lamentato di questi disturbi e poi gliene erano sorti altri o chissà cosa...

Probabilmente andrebbe tradotto con "disturbi iniziali". Io ci vedrei bene "i primi disturbi" comunque.

Insomma, tanto è sempre la solita minestra... alla fine sono finezze. ;)



Sul Garzanti: < outpatient clinic = ambulatorio >

:hail:

Jimmy Woodman
24-05-2005, 21.13.24
Originally posted by Elrond.
altrimenti perchè non usare l'imperfetto was anzichè had been ?

Ora, chi vuole tragga le conclusioni che ritenga opportune, e grazie :D
"Was" è sbagliato grammaticalmente in ogni caso, perchè per gli inglesi il nostro"sono stato" si traduce "have been"(con il verbo avere, quindi letteralmente "ho stato")....e questo è piuttosto elementare . :notooth:


Originally posted by Elrond.

Strano, comunque. had been waking mi sarebbe parso più congruo tradurlo come "si era svegliato/era rimasto sveglio", anzichè come "si svegliava". Devo ripassare la grammatica oppure c'è, in effetti, qualcosa di poco ortodosso in quella frase ? :look:

Propendo per "si era svegliato".

Originally posted by Ef.Di.Gi
Complaints non credo sia traducibile in sintomi. Probabilmente renderebbe di più un adattamento non letterale simile a "Un uomo di 47 anni si recò al policlinico/ambulatorio lamentandosi inzialmente di stanchezza cronica etc..."

Concordo.


[OT] Ma quel malefico felino, che tempo addietro graffiava la terra inglese, non potrebbe dare una sua opinione in merito? ...'sto fetentone!:p

Elrond.
24-05-2005, 21.18.33
Originally posted by Jimmy Woodman
Propendo per "si era svegliato".
No, ma allora tu dai ragione alla mia interpretazione ? Dobbiamo rimettere tutto in dubbio ? :mecry:

_Jackie_
24-05-2005, 21.32.16
Originally posted by Jimmy Woodman
"Was" è sbagliato grammaticalmente in ogni caso, perchè per gli inglesi il nostro"sono stato" si traduce "have been"(con il verbo avere, quindi letteralmente "ho stato")....e questo è piuttosto elementare . :notooth:

Comunque anche "was" a volte si usa al posto di un passato prossimo italiano.
Es. La festa è stato un gran successo
The party was a big success



Originally posted by Jimmy Woodman
Propendo per "si era svegliato".

Concordo.

Ma quello non sarebbe "He had woken"?
Io resto della mia opinione. :dentone:


Originally posted by Jimmy Woodman
[OT] Ma quel malefico felino, che tempo addietro graffiava la terra inglese, non potrebbe dare una sua opinione in merito? ...'sto fetentone!:p

Ecco, appunto. Si vuole la soluzione del prof! :)

..Omega.Rav..
24-05-2005, 21.39.35
Originally posted by Elrond.


He had been waking during the early morning hours and could not get back to sleep.



Si svegliò nelle prime ore del mattino e non riuscì a riaddormentarsi

He has been waking [for/since]= si sta svegliando [da]
He wakes up = si sveglia
He woke up= si svegliò

sono comunque forme non perfettamente traducibili in italiano, il gerundio passato non si riesce a rendere perfettamente ("fu essendo svegliato"?)

[edit: fatto confusione transitivo/intransitivo con il been]

_Jackie_
24-05-2005, 21.52.10
Originally posted by ..Omega.Rav..
Fu svegliato nelle prime ore del mattino e non riuscì a riaddormentarsi

He has been waking = è stato svegliato
He wakes up = si è svegliato/ si sveglia
He woke up= si svegliò

sono comunque forme non perfettamente traducibili in italiano, il gerundio passato non si riesce a rendere perfettamente ("fu essendo svegliato"?)

:mumble

Scusa, ma allora questa frase di esempio che c'hanno spiegato all'uni:
She had been reading all day before she decided to kill her husband (si, lo so, c'ho i professori di fori come culi! :D)...

...non significa: "Lei leggeva ogni giorno prima di decidere di uccidere suo marito"?

Elrond.
24-05-2005, 22.03.35
Originally posted by _Jackie_
:mumble

Scusa, ma allora questa frase di esempio che c'hanno spiegato all'uni:
She had been reading all day before she decided to kill her husband (si, lo so, c'ho i professori di fori come culi! :D)...

...non significa: "Lei leggeva ogni giorno prima di decidere di uccidere suo marito"?
Ehm... all day dovrebbe essere "tutto il giorno". Pertanto: "Aveva letto tutto il giorno prima di decretare la morte del marito." :dentone:

Grazie, accolgo anche l'intervento di Omega :birra:

Jimmy Woodman
24-05-2005, 22.19.53
Originally posted by Elrond.
No, ma allora tu dai ragione alla mia interpretazione ? Dobbiamo rimettere tutto in dubbio ? :mecry:
Sì, tornando a quanto qui sotto scritto precedentemente.

Originally posted by Elrond.
Grammaticalmente, a me pare che si riferisca ad un'azione determinata e terminata, e kyjorkx sembra d'accordo.
Il mio ragionamento verte su questo ->L'autore, se voleva dare un senso di azione continuata riferita ai sintomi passati, avrebbe dovuto specificare la frase in questo modo ->"He Had always been...etc etc.." ma non lo ha fatto.

Originally posted by _Jackie_
Comunque anche "was" a volte si usa al posto di un passato prossimo italiano.
Es. La festa è stato un gran successo
The party was a big success

Io ho l'impressione che stai facendo un minestrone tra passato prossimo e imperfetto. :notooth:


Originally posted by _Jackie_

Ma quello non sarebbe "He had woken"?
Io resto della mia opinione. :dentone:


"Woken" è participio passato, corrisponde al nostro "svegliato"(corretto nella tua interpretazione).
Essendo però,"svegliarsi" un verbo riflessivo, in inglese si predilige per questi verbi la forma grammaticale col suffisso "ing".
:p

Originally posted by ..Omega.Rav..
sono comunque forme non perfettamente traducibili in italiano, il gerundio passato non si riesce a rendere perfettamente ("fu essendo svegliato"?)
Finalmente qualcuno mette in risalto che spesso inglese/italiano non sono particolarmente compatibili!:kiss:

Ora vado a farmi una doccia...Jimmy m'aveva detto che questo era un covo di pazzi, ma non ricordavo fino a questo punto!:D

P.s.- Elrond, dimmi che il tizio si era appisolato, appoggiato ad un parchimetro ed è stato investito da un tir, guidato da un autista in preda ad un colpo di sonno...ti prego, dimmi che finisce così il libro!:D

Elrond.
24-05-2005, 22.34.08
Originally posted by Jimmy Woodman
P.s.- Elrond, dimmi che il tizio si era appisolato, appoggiato ad un parchimetro ed è stato investito da un tir, guidato da un autista in preda ad un colpo di sonno...ti prego, dimmi che finisce così il libro!:D
No, finisce che gli ritornano gli appetiti sessuali, ma ogni tanto non riesce a raggiungere l'orgasmo :|

Comunque grazie mille per la consulenza !
Vediamo come va a finere questa storia... :asd:

_Jackie_
24-05-2005, 23.07.20
Io ho l'impressione che stai facendo un minestrone tra passato prossimo e imperfetto.

Fidati, la traduzione è questa. Sicuro al 100%. Come hai detto tu, tra inglese ed italiano non tutto corrisponde perfettamente, questo volevo intendere. ;)


"Woken" è participio passato, corrisponde al nostro "svegliato"(corretto nella tua interpretazione).
Essendo però,"svegliarsi" un verbo riflessivo, in inglese si predilige per questi verbi la forma grammaticale col suffisso "ing".

Capit'! :dentone:


Ehm... all day dovrebbe essere "tutto il giorno". Pertanto: "Aveva letto tutto il giorno prima di decretare la morte del marito."

Si, ops! Ho scazzato, era "tutto il giorno" non "ogni giorno" :azz: :niente!:


Ok, allora forse è come dicevano Jimmy ed Omega... però non mi torna... la cosa richiede un ulteriore approfondimento!

Ma che casino!!

..Omega.Rav..
25-05-2005, 02.57.45
Originally posted by _Jackie_
cut

dunque la regola è questa:
passato prossimo progressivo: have/has+been+gerundio
1) durata generica nel passato (I've been writing letters all day - ho trascorso la giornata scrivendo lettere/ho scritto lettere per tutto il giorno)
2) presente nella duration form [da=since/for] (He has been studying for several hours - sta studiando da diverse ore)

trapassato progressivo: had been+gerundio
1) durata specifica nel passato (I had been writing letters all day - trascorsi la giornata scrivendo lettere)
2) imperfetto nella duration form [da=since/for] (He had been studying since 2o'clock p.m. - stava studiando dalle due del pomeriggio)

il problema con il trapassato progressivo, ripeto, è che non si riesce a rendere sempre in italiano. Il senso è di una azione compiuta in un tempo specifico nel passato ma che ora è finita.
ex. Mary had been washing the car when her brother called her = Mary stava lavando la macchina (passato precedente) quando suo fratello le telefonò (passato)

ex2. Mary had been working for 50 years when she retired in 1998 = Mary stava lavorando da 50 anni quando andò in pensione nel 1998.

nei casi invece di frasi come
He had been waking during the early morning hours and could not get back to sleep sarebbe da tradurre come
Si stava svegliandosi durante le prime ore del mattino (passato precedente) e non riuscì a riaddormentarsi (passato)

ma è in italiano 'spiacevole' (il caso è molto particolare a causa del verbo "svegliarsi") quindi lo si dovrebbe tradurre come
- Si era svegliato durante le prime ore del mattino (passato precedente) e non riuscì a riaddormentarsi (passato)
"era svegliato" e "riuscì" stonano nella stessa frase.
a seconda del contesto del trapassato prossimo ho visto tradurre sia come
"si era svegliato durante le prime ore del mattino e non era riuscito a riaddormentarsi"
che come
"si svegliò durante le prime ore del mattino e non riuscì a riaddormentarsi"
più corretta la prima, nel caso della frase postata da Elrond, (chiedo venia per la mia prima traduzione ma non avevo letto il testo completo) la seconda potrebbe essere confusa con "he woke up during the early morning hours and could not get back to sleep"

nell'altro caso:

She had been reading all day before she decided to kill her housband.

anche qui c'è un problema: l'uso del before. In italiano il "prima" (temporale) presuppone l'utilizzo del "di+infinito" (prima di - temporale. ex: prima di parlare, pensa a cosa dire - mentre in inglese è scorretta la traduzione letterale come "before to" - ex: non è "before to talk, think about what to say" ma "before you talk, think about what to say"

la traduzione letterale: Stava leggendo da tutto il giorno (passato precedente) prima di decise di uccidere suo marito (passato) è una accozzaglia di tempi verbali,
Stava leggendo da tutto il giorno prima di decidere di uccidere suo marito è corretta ma suona tuttavia male come taduzione, quindi molti non disdegnerebbero la traduzione
Lesse per tutto il giorno prima di decidere di uccidere suo marito.
oppure, se si vuole rendere il "passato", bisogna sacrificare il "before"
Stava leggendo da tutto il giorno quando decise di uccidere suo marito. Ma quello è un "before", non un "when" quindi questa seconda traduzione è sbagliata

riportando questo caso sull'ex.2 sarebbe
Mary had been working for 50 years before she retired in 1998
Mary stava lavorando da 50 anni prima di andare in pensione nel 1998 - Mary lavorò per 50 anni prima di andare in pensione nel 1988

il casino non è l'inglese comunque, è l'italiano.

lady_winc
25-05-2005, 10.40.12
Originally posted by ..Omega.Rav..

il casino non è l'inglese comunque, è l'italiano.

In effetti l'inglese è molto più preciso e bacchettone per quanto riguarda il collocamento delle azioni nel tempo: in italiano la stessa azione può essere espressa con tempi verbali differenti e cambiare pochissimo nella sua sfumatura.
Penso ad esempio all'abuso che facciamo noi nel nord Italia del passato prossimo ("io sono andato" "io ho visto"), rispetto al passato remoto più comune al sud ("io andai", "io vidi", che personalmente non riesco a dire senza sentirmi ridicola, pur essendo una forma verbale più che corretta).

Però non direi che l'italiano è un casino, il casino è far combaciare le due lingue nella traduzione, in questi casi non esiste quasi mai "x in una lingua = y nell'altra lingua": con una buona conoscenza grammaticale (di entrambe le lingue, ovvio) l'unico modo per venirne fuori è capire il senso della frase originaria e trasporlo in quella di arrivo, senza rimanere tropo legati alla singola forma verbale o espressione, essendo, molte volte, intraducibili.

Il past perfect progressive di had been waking during the early morning hours non esiste in italiano, e presa singolarmente la frase è abbastanza problematica; inserita nel contesto invece si capisce che si tratta di un'azione ripetuta, abituale in un passato terminato. In italiano si potrebbe tranquillamente mettere "si svegliava". Io personalmente tradurrei "era solito svegliarsi", grammaticalmente più libero, ma più vicino all'originale in quanto a significato.

_Jackie_
25-05-2005, 13.47.57
Originally posted by ..Omega.Rav..
cut

Innanzitutto ti meriti un ":hail:", perché questa roba la sto facendo all'uni e fra tutti non ci si era capita una cippa (vuoi per il prof gaio, vuoi per altri motivi... :rolleyes: )... sappi che STAMPERO' questa pagina e mi farò portatore di luce. :D Purtroppo sono cose che non ho/abbiamo mai fatto prima, quindi ci va presa un po' la mano.

Comunque, stabilendo allora che la traduzione corretta è "si era svegliato durante le prime ore del mattino e non era riuscito a riaddormentarsi"... il fatto dell'azione ripetuta più volte va a farsi friggere no? Quindi si era svegliato quella volta li e stop.
Ma allora cosa c'entra questa frase all'interno del contesto generale? :mumble

d3Nd3
25-05-2005, 15.12.42
La mia sul primo post (probabilmente ripeterò qualcosa di già detto, ma se non altro lo rafforzerò):

"Had been waking" è un'azione che è stata ripetuta nel passato: "he had been waking up..." significa che questo tizio, di recente rispetto al tempo della narrazione si svegliava presto la mattina, e probabilmente lo faceva da più di qualche giorno. Visto che era abituato a svegliarsi presto, questa volta non riusciva a riaddormentarsi.

Se avessimo voluto dire che quel giorno si era svegliato presto, avremmo dovuto scrivere "he had woken up...".

Questo è quanto, avevo un po' di tempo da perdere :D

_Jackie_
25-05-2005, 15.19.28
Originally posted by d3Nd3
La mia sul primo post (probabilmente ripeterò qualcosa di già detto, ma se non altro lo rafforzerò):

"Had been waking" è un'azione che è stata ripetuta nel passato: "he had been waking up..." significa che questo tizio, di recente rispetto al tempo della narrazione si svegliava presto la mattina, e probabilmente lo faceva da più di qualche giorno. Visto che era abituato a svegliarsi presto, questa volta non riusciva a riaddormentarsi.

Se avessimo voluto dire che quel giorno si era svegliato presto, avremmo dovuto scrivere "he had woken up...".

Questo è quanto, avevo un po' di tempo da perdere :D

...allora si ritorna li. :|

Elrond.
25-05-2005, 20.42.40
Omega :hail:

Grazie a tutti :birra: