PDA

Visualizza versione completa : Perdonami Pioss, non ho resistito.



funker
11-05-2005, 15.23.27
http://img.photobucket.com/albums/v631/effennekappa/DD.jpg

L'ho comprato, come primo impatto mi sto trovando bene.
Belle parole, bella musica. Uno Springsteen "solo", alla vecchia maniera, via il rock avanti "nebraska". Mi piace.

;) Ciao uomo.

fabiettone
11-05-2005, 17.45.46
Forse lo prendo anch'io per il Boss e per Pioss

funker
12-05-2005, 12.38.27
Originally posted by fabiettone
e per Pioss

Uhm, non sapevo fosse in affari con il boss.. :D

pioss
12-05-2005, 20.52.11
Funker. :D

Bravo ragazzo. Un ibrido tra Nebraska, Tunnel of Love e The Ghost of Tom Joad questo Devils & Dust. Un disco di speranza, dolcezza, ma anche disillusione. Baluginare di fuochi, ponti sul vuoto, ordine del mondo impazzito come un biancastro alone che tutto ricopre. Musicalmente un disco modesto, sapiente barcamenarsi tra forme sapute e risapute. Country? Folk?, una bolla d'aria che sboccia sul minestrone raffermo, esplode in una voragine e si racchiude nel nulla. A Springsteen manca quella solennità maledetta di Cash, dalla brutale e ricoprente voce. Un capolavoro? certo che no. Un disco alla Springsteen, che io apprezzo ora e apprezzerò tra dieci anni. In quanto fan (sono il miglior fan del boss che conosco) rimpiango la e-street band. O’Brien ha monopolizzato troppo lo stile di Springsteen, che riesce comunque a deliziarci con una classe maniacale. Canterò insieme a lui il 4 Giugno, da una poltronissima di un palazzetto mi auguro ben allestito, ma solo alla fine.. solo per quella 'Waiting on a sunny day' che lascerà per ultima, perchè tutte le canzoni presenti precedenti andranno ascoltate in silenzio. Invecchierò anche con queste canzoni, e riconosco tra le tracce una delle migliori canzoni di sempre: Devils and dust. Fantastica, sotto agni aspetto. Considerazioni soggettive a parte, quest'album invecchierà come il Jack Daniels..

Alla prossima. :)

pioss
12-05-2005, 21.11.54
Originally posted by fabiettone
Forse lo prendo anch'io per il Boss e per Pioss

eheheh.. prendilo Fabiet Gabriel, o Peter Fabiet? come ti chiamo? :D
Non è un capolavoro. Non è il miglior disco del Boss (niente a che vedere con 'The Rising' per citare la penultima creazione), ma è un disco di un cantautore da ammirare. Al solito Springsteen non si prende in giro e non prende in giro il suo pubblico mostrandosi per quello che è, un cinquantenne con delle storie da raccontare immaginate raccontate esattamente così, senza orpelli o incisività ma con toni riflessivi e dimessi, con una chitarra acustica e degli arrangiamenti che altro non fanno che incrementare il clima intimista del disco. Suona meravigliosamente, canta come un fanciullo, ma non è più il ragazzino di 'Born to Run', ne il ragazzaccio di 'Lucky town'.

Comunque resta il Boss. E scusate se è poco.

funker
13-05-2005, 09.26.42
Originally posted by pioss
In quanto fan (sono il miglior fan del boss che conosco) rimpiango la e-street band.

Già, come non essere d'accordo.
Personalmente però adoro questa decisione di chiudere il cerchio aperto da "Nebraska" e continuato da "The Ghost of Tom Joad", essendo questo un perdiodo (bene o male) di depressione così come ai tempi di Reagan, del Vietnam e di Bush Senior adoro l'idea che attraverso una narrativa folk simile al grande Woody Guthrie il Boss abbia deciso di protestare, nella sua stanza, da solo.

O'Brien se non sbaglio, oltre che bassista, è colui che ha portato "The Rising" a compimento, giusto?

Saluti!

pioss
13-05-2005, 14.24.35
Originally posted by funker

O'Brien se non sbaglio, oltre che bassista, è colui che ha portato "The Rising" a compimento, giusto?

Esattamente. Calibrato. Attento. Lo storico produttore dei Pearl Jam avrebbe dovuto suonare con Springsteen per il 'Devils & Dust' tour.. e invece ha lasciato il Boss da solo con un carico di lavoro non indifferente. :D

Ecco la setlist di apertura per il 26 del mese scorso, in Detroit:

Reason to Believe
Devils and Dust
Youngstown
Lonesome Day
Long Time Comin'
Silver Palomino
For You
Real World
Part Man, Part Monkey
Maria's Bed
Highway Patrolman
Black Cowboys
Reno
Racing in the Street
The Rising
Further On (Up the Road)
Jesus Was an Only Son
Leah
The Hitter
Matamoros Banks (encore)
This Hard Land
Waitin' on a Sunny Day
My Best Was Never Good Enough
The Promised Land

Meravigliosa scaletta. Speriamo anche in una 'The River' in Bologna. :toh:

fabiettone
20-05-2005, 12.40.26
Preso Pioss, è fra le mie mani ;)

pioss
20-05-2005, 17.54.05
Originally posted by fabiettone
Preso Pioss

:approved