PDA

Visualizza versione completa : NON VOLGIO ESSERE MODERATORE



SpiderKarl
15-05-2000, 23.30.00
Si perchè non volgio essere accusato di cosa che non faccio io

Lorenzowebmaster
16-05-2000, 08.17.00
"non VOLGIO essere moderatore" va bè spider non vedo dov'è il problema(meglio?), anche se non capisco le tue motivazioni....

------------------
Lorenzo Proia

Age of Empires Italia
http://www.multiplayer.it/age
age@multiplayer.it

Jm
20-05-2000, 23.26.00
Se un mio comportamento è la causa di tutto ciò, sappi che non è con te che me la sono presa, anzi contro di te non ho niente; ti prego di scusarmi...

------------------
Jm
Paladino degli Zone Knights
Webmaster di http://members.xoom.it/Zone_Knights
N°ICQ 60394034

Suburbia
21-05-2000, 12.16.00
Un consiglio, ragazzi.
In effetti ogni tanto sparisce qualche post, ed è brutto per tutti. http://forums.multiplayer.it/frown.gif
Per chi l'ha scritto, per il moderatore che ha dovuto farlo, per chi si è comunque accorto che è sparito qualcosa, e gli resta il dubbio "Chissà che cosa c'era dentro: parolacce o argomenti scomodi?".
In genere nei forum il moderatore non cancella i post. I post devono essere solo editati, sostituendo le parolacce con asterischi, trattini o quel ***** che volete (più o meno così), ma il post va lasciato.
Le critiche si lasciano, vere o immotivate che siano (semmai vanno confutate), ma è segno di scarsa democrazia eliminare completamente un post. I messaggi vanno lasciati, a costo di avere poi un messaggio tipo:
" Razza di ******* ***** ** *******, io vi ****** il ***, brutti **** di ******."
Un messaggio così va solo a merito del moderatore, e a scapito del creti*o che l'ha postato.
Ah, a proposito: bisogna sempre che sia indicato chi ha editato un post.

Bye http://forums.multiplayer.it/wink.gif


http://web.tiscalinet.it/syrius/insani/images/forlogo.gif

Suburbia

Suburbia
21-05-2000, 12.18.00
Un consiglio, ragazzi.
In effetti ogni tanto sparisce qualche post, ed è brutto per tutti. http://forums.multiplayer.it/frown.gif
Per chi l'ha scritto, per il moderatore che ha dovuto farlo, per chi si è comunque accorto che è sparito qualcosa, e gli resta il dubbio "Chissà che cosa c'era dentro: parolacce o argomenti scomodi?".
In genere nei forum il moderatore non cancella i post. I post devono essere solo editati, sostituendo le parolacce con asterischi, trattini o quel ***** che volete (più o meno così), ma il post va lasciato.
Le critiche si lasciano, vere o immotivate che siano (semmai vanno confutate), ma è segno di scarsa democrazia eliminare completamente un post. I messaggi vanno lasciati, a costo di avere poi un messaggio tipo:
" Razza di ******* ***** ** *******, io vi ****** il ***, brutti **** di ******."
Un messaggio così va solo a merito del moderatore, e a scapito del creti*o che l'ha postato.
Ah, a proposito: bisogna sempre che sia indicato chi ha editato un post.

Bye http://forums.multiplayer.it/wink.gif


http://web.tiscalinet.it/syrius/insani/images/forlogo.gif

Suburbia

sylem
21-05-2000, 21.55.00
sono d'accordo anch'io... far sparire i post non ha senso, specialmente quelli di critiche. Togliete pure le volgarità, ma se c'è qualcuno in disaccordo con voi fareste bene a rispondere invece che a cancellare. Così potrete dimostrare quanto è stupido lui, invece di dimostrare quanto siete intolleranti voi. Dico "voi" in generale, non voglio accusare nessuno in particolare, anche perché non si può sapere chi cancella i post; so che il sito è vostro e noi siamo solo ospiti, ma sarebbe meglio evitare certi comportamenti intransigenti, potreste allontanare anche gente che cerca di discutere in modo più pacato. spero che questa polemica finisca qui, comunque.