PDA

Visualizza versione completa : Ai em Silvio Berlusconi



grifis
29-04-2005, 13.21.50
Naturalmente tutti voi ricorderete il famoso slogan "Le tre i: impresa, inglese, internet" o qualcosa del genere.


Ebbene, per quanto riguarda l'inglese:

Si passa dalla tre o quattro ore settimanali a due per le scuole secondarie. Nelle medie inferiori già si è passati da tre ore settimanali a un'ora e trentotto minuti.



Annamo bene.:asd: Le aziende le ha affossate, l'inglese pure, ora ci manca solo internet.:asd:

azanoth
29-04-2005, 13.25.10
Originally posted by grifis
Nelle medie inferiori già si è passati da tre ore settimanali a un'ora e trentotto minuti.


Beh,almeno l'orario avrebbe potuto arrotondarlo a 1 ora e 35:asd:

l'Argentina s'avvicina:teach:

fppiccolo
29-04-2005, 13.38.07
Originally posted by azanoth


l'Argentina s'avvicina:teach:

credevo che già fossimo in Argentina...

friskio
29-04-2005, 13.38.19
Originally posted by grifis
ora ci manca solo internet.:asd:

Beh, con URBANI ci è andato vicino......... :rolleyes:

X3N0M
29-04-2005, 14.01.01
Originally posted by friskio
Beh, con URBANI ci è andato vicino......... :rolleyes:

nono.. l'ha quasi affondato :D
il Warez in effetti si è abbassato notevolmente in Italia... :D

nota: il warez è almeno il 30% di internet :asd:

SuperGrem
29-04-2005, 14.10.46
Originally posted by grifis
ora ci manca solo internet.:asd:

Urbani anyone? :asd:

destino
29-04-2005, 14.15.26
Originally posted by X3N0M
nono.. l'ha quasi affondato :D
il Warez in effetti si è abbassato notevolmente in Italia... :D

nota: il warez è almeno il 30% di internet :asd:

dalla legge urbani a oggi avro scaricato qualcosa come 90 GB, ma dove le leggi ste statistiche ke il p2p è diminuito xe :asd:

rivendicatore
29-04-2005, 14.38.29
Originally posted by SuperGrem
Urbani anyone? :asd:
Now Urbani si banned! :metal:
New User: Buttiglione@eMule.e2dk

X3N0M
29-04-2005, 14.42.47
Originally posted by destino
dalla legge urbani a oggi avro scaricato qualcosa come 90 GB, ma dove le leggi ste statistiche ke il p2p è diminuito xe :asd:

i file in sharing sono diminuiti ;)
quelli in italia ovviamente... se scarichi da emule e company non te ne accorgi :asd:

destino
29-04-2005, 14.44.32
Originally posted by X3N0M
i file in sharing sono diminuiti ;)
quelli in italia ovviamente... se scarichi da emule e company non te ne accorgi :asd:

io scarico solo software free, vedi alla voce linux e giochi freeware, ke è sto emule :sisi:

rivendicatore
29-04-2005, 14.48.26
Originally posted by destino
io scarico solo software free, vedi alla voce linux e giochi freeware, ke è sto emule :sisi:
Sei perfettamente credibile :asd:
Quasi quasi ti credo, ma anche no.

SuperGrem
29-04-2005, 14.48.46
Rilevato topic ad alto rischio di spam.

Calcolo percentuale spam in corso: ............................68%

Proabilità di chiusura thread:..........................99,6%

:|

Albycocco
29-04-2005, 15.45.17
Le ore tagliate a inglese saranno ridistribuite nel quadro orario per la seconda lingua straniera (sempre di due ore).Il governo così potrà vantarsi di avere insegnato in ogni liceo due lingue straniere... Il problema da capire resta però: come?
Per conoscere i futuri quadri orari prego guardate qua (http://www.usr.toscana.it/WS_FIIS00100R/Comunicazioni/decreto_secondociclo.pdf)

TSquall1990
29-04-2005, 16.38.06
Originally posted by Albycocco
Le ore tagliate a inglese saranno ridistribuite nel quadro orario per la seconda lingua straniera (sempre di due ore).Il governo così potrà vantarsi di avere insegnato in ogni liceo due lingue straniere... Il problema da capire resta però: come?
Per conoscere i futuri quadri orari prego guardate qua (http://www.usr.toscana.it/WS_FIIS00100R/Comunicazioni/decreto_secondociclo.pdf)
O_o

*Svevy*
29-04-2005, 16.45.43
Io sono in seconda liceo, e come lingua straniera studio soltanto l'inglese. Quest'anno abbiamo quattro ore, e sono comunque poche per imparare a livello decente una lingua. Con due ore per lingua, ma cosa devono imparare questi ragazzini usciti dalla scuola elementare? Arriveranno in terza media che sanno a malapena dire buongiorno e buonasera, se va bene...

Secondo me sarebbe meglio lasciare, come adesso, la possibilità di scegliere quante lingue fare anche alle superiori, soprattutto perchè due ore sarebbero ancora meno che alle medie, considerando che poi si aggiungono la letteratura, il laboratorio e tutte le altre attività. E poi per esempio nei piani di sperimentazione brocca, pni o similari è praticamente impensabile aggiungere una seconda lingua: io faccio il pni, esco tutti i giorni alle 13.30 e un giorno alle 14.30, pur essendo in seconda, se dovessi fare anche francese come minimo mi sparerei.

Ma non che sia solo questo, ciò che non va della riforma moratti. Se penso a come diventerà il liceo scientifico.. mi vengono solo i brividi. Ma perchè attentare tanto a quel briciolo di cultura che un liceo può dare?

TSquall1990
29-04-2005, 16.47.41
Originally posted by svevy90
Io sono in seconda liceo, e come lingua straniera studio soltanto l'inglese. Quest'anno abbiamo quattro ore, e sono comunque poche per imparare a livello decente una lingua. Con due ore per lingua, ma cosa devono imparare questi ragazzini usciti dalla scuola elementare? Arriveranno in terza media che sanno a malapena dire buongiorno e buonasera, se va bene...

Secondo me sarebbe meglio lasciare, come adesso, la possibilità di scegliere quante lingue fare anche alle superiori, soprattutto perchè due ore sarebbero ancora meno che alle medie, considerando che poi si aggiungono la letteratura, il laboratorio e tutte le altre attività. E poi per esempio nei piani di sperimentazione brocca, pni o similari è praticamente impensabile aggiungere una seconda lingua: io faccio il pni, esco tutti i giorni alle 13.30 e un giorno alle 14.30, pur essendo in seconda, se dovessi fare anche francese come minimo mi sparerei.

Ma non che sia solo questo, ciò che non va della riforma moratti. Se penso a come diventerà il liceo scientifico.. mi vengono solo i brividi. Ma perchè attentare tanto a quel briciolo di cultura che un liceo può dare?

Perchè Berlusconi vuole governare il mondo contando sull'ignoranza degli altri!:p

*Svevy*
29-04-2005, 16.50.42
Originally posted by TSquall1990
Perchè Berlusconi vuole governare il mondo contando sull'ignoranza degli altri!:p

Chi vuole restare ignorante, lo resta anche facendo 35 ore alla settimana di tutte le materie più utili e costruttive del mondo.

Chi non vuole restarlo, si arrangia con altri mezzi. Ciò non toglie che imho togliere il latino al quinto anno dello scientifico è una cazzata.

Ah, una cosa: qualcuno di voi sa che fine faranno le sperimentazioni? PNI, Brocca, etc?

X3N0M
29-04-2005, 17.58.38
La mia attuale scuola andrà a puttane :D .
i primini sono i più sfigati... prenderanno parte della completa riforma a partire dal 2006 (se rimane).
gli istituti tecnici, da quel che ho capito, o diventano licei, o PFS o quel che è :| .
Le ore di laboratorio si riduno notevolmente.

Insomma, Moratti, vaffanculo :|

Dlmc
29-04-2005, 18.04.06
Bah, della riforma alle superiori non mi importa nulla per ora (almeno fino a quando non deciderò di procreare :asd: ) in quanto dietro di me lascio terra bruciata. Posso anche sottolineare che lasciare terra bruciata giova anche alla salute anale. Anyway (visto che qualcosa di inglese lo conosco?) io all'ITI faccio 2 ore di inglese a settimana e basta. Grazie a Dio lo conosco abbastanza bene da non dovere studiare perché altrimenti avrei seri problemi.

Albycocco
29-04-2005, 18.06.10
Originally posted by svevy90


Ah, una cosa: qualcuno di voi sa che fine faranno le sperimentazioni? PNI, Brocca, etc?
Penso che saranno sostituite dalle "attività opzionali obbligatorie" e dalle "attività opzionali facoltative".

Non mi chiedere in cosa consistano perchè non l'ho capito nemmeno io.:|
Comunque non è solo lo scientifico ad aver subito dei tagli.Basta farsi un giretto panoramico dei vari quadri orari per rendersene conto...Da me hanno pure diminuito le ore di italiano e latino e sono in un classico, cioè...:|
Al linguistico, artistico e socio-psico-pedagogico tagli mostruosi a matematica e alle altre materie scientifiche...
Negli ex-istituti tecnici le ore di laboratorio vengono notevolmente diminuite, sì insomma, uno squallore...
Sul latino evito di pronunciarmi, altrimenti rischio di venire bannato.:|

friskio
29-04-2005, 18.08.54
Originally posted by X3N0M
Insomma, Moratti, vaffanculo :|

La vera piaga della Scuola Italiana............

http://www.cdbgiovani.it/images/sy03_letizia-moratti.jpg

và che bella faccia da pirla..........TINGITI I CAPELLI DI BIONDO!
:dentone:

.Imrahil
29-04-2005, 18.40.31
Originally posted by svevy90
Ciò non toglie che imho togliere il latino al quinto anno dello scientifico è una cazzata.


Porca miseria, questo non lo sapevo... non sapevo neanche della riduzione delle ore di inglese... fantastico, due lingue imparate in maniera disastrosa al costo di una imparata in maniera semi-decente...

BVZM
29-04-2005, 18.55.20
Originally posted by svevy90
Chi vuole restare ignorante, lo resta anche facendo 35 ore alla settimana di tutte le materie più utili e costruttive del mondo.
Chi non vuole restarlo, si arrangia con altri mezzi...
Allora noi italiani, che per la maggioranza parliamo poco e male l'inglese, siamo tutti degli ignavi che se la son voluta.
Mentre olandesi, svedesi, tedeschi ed altri sono tutti zelanti e volonterosi dato che la quasi totalità della popolazione è padrona della lingua più (ahimè) utile al mondo.
O che sia forse il nostro sistema scolastico che CI HA voluti così?
Il mio inglese è penoso, ma ti posso assicurare che è molto meglio dell'inglese di tanti miei conoscenti che lo hanno studiato a scuola, vuol dire che ci ho provato, ma senza un'istruzione adeguata non riesci poi a far molto.
Ho fatto FRANCESE alle medie, e alle superiori, alla scuola d'arte, NON ERA PREVISTA LA LINGUA INGLESE.
Erano altri tempi, io ho 38 anni, ma come si spiega che i miei coetanei tedeschi parlino l'inglese molto meglio, mediamente, dei miei coetanei nostrani?
Io credo, senza voler fare troppa dietrologia, che un po' ai governi e ai matusa stesse bene non tirar su una generazione troppo "sveglia".
Demagogia comunista? Forse. Tant'è però che le cifre parlano chiaro.

Ef.Di.Gi
29-04-2005, 19.45.21
Con 3 ore di inglese a livello scolastico non si arrivava comunque ad una preparazione decente.

BVZM
29-04-2005, 20.05.14
Originally posted by Ef.Di.Gi
Con 3 ore di inglese a livello scolastico non si arrivava comunque ad una preparazione decente.
Appunto.
Finirò per chiedere i danni al governo.
Con tutte le straniere che ci sono qui a venezia, ti rendi conto di che razza di danno m'ha creato parlare poco e male l'inglese?

gefri
29-04-2005, 20.13.08
curiosità, ma che materie hanno messo al posto d'inglese?

*Svevy*
29-04-2005, 20.28.07
Se gli italiani non sanno bene l'inglese, non è colpa soltanto della scuola: in parte si, perchè secondo me si fa troppa grammatica e troppa poca conversazione e laboratori UTILI.. che senso ha andare in laboratorio per fare due o tre esercizi che puoi fare su un libro?

Tra l'altro noi doppiamo i film, cosa che in molti paesi non fanno.. e quindi perdiamo un'altra occasione di imparare l'inglese.


@gefri: si fanno 4 ore complessive di lingua straniera, divise in due inglese e due francese.

gefri
29-04-2005, 20.39.04
ancora francese insegnano? state parlando cmq del liceo? scientifico?

Fabio
29-04-2005, 21.09.25
Originally posted by svevy90
Tra l'altro noi doppiamo i film, cosa che in molti paesi non fanno.. e quindi perdiamo un'altra occasione di imparare l'inglese.

Vedo che finalmente le nuove generazioni cominciano a darmi ragione. :asd:

SnorriSturluson
29-04-2005, 21.18.47
Ah, che culo, io da prossimo anno mi sorbisco tutta la riforma moratti (ma non ci penso neanche a scrivere il cognome con la maiuscola) :|



Tra l'altro noi doppiamo i film, cosa che in molti paesi non fanno.. e quindi perdiamo un'altra occasione di imparare l'inglese.

Esistono i DVD :sisi:

stan
29-04-2005, 21.30.17
Meno male che io non mi becco la riforma del liceo! :D

Quest'anno fuoriiii :metal:


http://snw.ath.cx/public/upload/fuck.jpg

.Imrahil
29-04-2005, 21.42.57
Originally posted by svevy90
Tra l'altro noi doppiamo i film, cosa che in molti paesi non fanno.. e quindi perdiamo un'altra occasione di imparare l'inglese.


Bhe, se i film non venissero doppiati sarebbero inaccessibili per un buon 70% degli italiani, e IMHO la percentuale salirebbe fino al 90-95% oltre i 40 anni...

BESTIA_kPk
29-04-2005, 21.45.37
Fare più lingue diminuendo le ore di ciascuna è deleterio.

Alle medie facevo francese, inglese e pure latino perchè chi andava male faceva i recuperi, io invece dovevo cuccarmi una lingua in più :/

Interessante esperienza, però di latino in fin dei conti non ho imparato quasi nulla. Il francese fatto per 3 anni m'è rimasto ma poco, l'inglese che ho studiato al mio paese era inferiore a quello di altre medie (quindi alle superiori partivo svantaggiato).

Facendo anche dei corsi esterni a scuola e poi in madrelingua, l'inglese riesco a parlarlo dopo xx giorni di rodaggio ma il resto ciao...


C'è da dire che se si vuole migliorare il proprio inglese ci sono tante possibilità extra-scolastiche che andrebbero sfruttate e non aggirate o ignorate :rolleyes:

Fabio
29-04-2005, 21.45.44
Originally posted by Pantera666
Bhe, se i film non venissero doppiati sarebbero inaccessibili per un buon 70% degli italiani, e IMHO la percentuale salirebbe fino al 90-95% oltre i 40 anni...

Appunto, ormai è troppo tardi, purtroppo, per tornare indietro. :mecry:

.Imrahil
29-04-2005, 22.09.58
Siete davvero sicuri che all'estero i film non vengano doppiati?

Fabio
29-04-2005, 23.19.35
Originally posted by Pantera666
Siete davvero sicuri che all'estero i film non vengano doppiati?

Il doppiaggio è diffuso solo in Francia, Spagna e Germania. Nel resto del mondo, i film sono quasi sempre in originale, sottotitolati nella lingua del paese in questione.

SuperGrem
30-04-2005, 11.46.19
Originally posted by Bill
Il doppiaggio è diffuso solo in Francia, Spagna e Germania. Nel resto del mondo, i film sono quasi sempre in originale, sottotitolati nella lingua del paese in questione.

In Spagna, tra l'altro, sono doppiati una chiavica. O almeno così mi è sembrato, dato che ne ho visto solo uno e faceva schifo in una maniera esagerata. :asd:

blamecanada
30-04-2005, 12.28.02
Originally posted by Bill
Il doppiaggio è diffuso solo in Francia, Spagna e Germania. Nel resto del mondo, i film sono quasi sempre in originale, sottotitolati nella lingua del paese in questione.

"Solo".

Praticamente sono le lingue principali del globo :D.

SuperGrem
30-04-2005, 12.37.12
Originally posted by blamecanada
Praticamente sono le lingue principali del globo :D.

Dillo ai croati o ai greci e vedi che ti rispondono. :)

Fabio
30-04-2005, 12.46.27
Originally posted by SuperGrem
In Spagna, tra l'altro, sono doppiati una chiavica.

Secondo il mio ragionamento i film, in qualunque lingua siano doppiati, sono una chiavica. :asd:

Ma si tornerebbe su un discorso già fatto e rifatto miliardi di volte.

SuperGrem
30-04-2005, 12.54.46
Originally posted by Bill
Secondo il mio ragionamento i film, in qualunque lingua siano doppiati, sono una chiavica. :asd:

Beh, c'è chiavica e chiavica. :asd:

Ad ogni modo i doppiatori italiani sono più che validi, solo che nel 150% dei casi reinterpretano (e male) il ruolo che non è loro.
Lo saprai meglio di me che non è un lavoro facile il loro.
La bravura dei nostri doppiatori è un fatto oserei dire ufficialmente certificato dagli stessi attori ai quali danno la voce. Non per niente Woody Allen ha preteso che a doppiarlo fosse sempre Oreste Lionello e non per niente Giancarlo Giannini s'è preso i complimenti di Al Pacino (se non sbaglio).

Fabio
30-04-2005, 12.59.40
Originally posted by SuperGrem
Ad ogni modo i doppiatori italiani sono più che validi, solo che nel 150% dei casi reinterpretano (e male) il ruolo che non è loro.

Io considero il doppiaggio un male, ma come ho detto già prima e miliardi di altre volte, è un discorso in cui non mi voglio avventurare.


Lo saprai meglio di me che non è un lavoro facile il loro.

Cazzate! Tutte cazzate! (http://billx.altervista.org/vamp.htm) (Cliccare sul link e scaricare i filmati per saperne di più :asd: )


Non per niente Woody Allen ha preteso che a doppiarlo fosse sempre Oreste Lionello e non per niente Giancarlo Giannini s'è preso i complimenti di Al Pacino (se non sbaglio).

Mi hai citato gli unici due che riesco ancora a sentire. Lionello è Allen, sentirlo in italiano o in inglese a me non cambia nulla. Giannini è un grandissimo, anche perchè prima di tutto è un attore, e poi un doppiatore. Il suo Pacino è molto buono, ma l'originale è tutta un'altra cosa.

SuperGrem
30-04-2005, 13.18.46
Originally posted by Bill
Io considero il doppiaggio un male, ma come ho detto già prima e miliardi di altre volte, è un discorso in cui non mi voglio avventurare.

Ah beh... anche io, se è per questo.
Ma non per colpa dei doppiatori, quanto di chi li seleziona per quei ruoli, ma vabbè poi finiamo davvero uberOT. :)

Però tu mi linki i filmati del doppiaggio amatoriale di un videogame (li sto ancora scaricando, a onor del vero), dovresti saperlo che non fanno statistica. :p

Fabio
30-04-2005, 14.25.30
Originally posted by SuperGrem
Però tu mi linki i filmati del doppiaggio amatoriale di un videogame (li sto ancora scaricando, a onor del vero), dovresti saperlo che non fanno statistica. :p

Lo so benissimo. Ed anche se il doppiaggio è amatoriale, non ha nulla da invidiare a quelli professionisti (e sentirai il perchè :asd: ).

SuperGrem
30-04-2005, 14.35.24
Originally posted by Bill
Lo so benissimo. Ed anche se il doppiaggio è amatoriale, non ha nulla da invidiare a quelli professionisti (e sentirai il perchè :asd: ).

Mi ricorda Nocturne... :asd:

Fabio
30-04-2005, 14.38.51
Originally posted by SuperGrem
Mi ricorda Nocturne... :asd:

NCUCDDoppiaggio. :asd:

.Imrahil
30-04-2005, 14.48.51
Originally posted by Bill

Mi hai citato gli unici due che riesco ancora a sentire. Lionello è Allen, sentirlo in italiano o in inglese a me non cambia nulla. Giannini è un grandissimo, anche perchè prima di tutto è un attore, e poi un doppiatore. Il suo Pacino è molto buono, ma l'originale è tutta un'altra cosa.

E Amendola? :metal:


Originally posted by SuperGrem
Dillo ai croati o ai greci e vedi che ti rispondono. :)

Saranno senz'altro lingue interessanti, ma sono lingue parlate da un minor numero di persone rispetto a Tedesco, Spagnolo e Francese (inglese è sottinteso, ovviamente)...

Fabio
30-04-2005, 14.52.33
Originally posted by Pantera666
E Amendola? :metal:

Ma per favore. Un doppiatore che parla con inflessione romanesca, ma per favore...

SuperGrem
30-04-2005, 14.57.40
Originally posted by Bill
Ma per favore. Un doppiatore che parla con inflessione romanesca, ma per favore...

Mi dici che inflessione è quella dell'intro di Bloodlines, che non rieco a capire? :asd:

.Imrahil
30-04-2005, 14.58.25
Originally posted by Bill
Ma per favore. Un doppiatore che parla con inflessione romanesca, ma per favore...

Ovviamente mi riferisco al padre... :)Io sinceramente questa parlata dialettale non la sento... so solo che la voce di Stallone e di De Niro è qualcosa di eccezionale, doppiata da lui.

blamecanada
30-04-2005, 16.28.18
Originally posted by SuperGrem
Dillo ai croati o ai greci e vedi che ti rispondono. :)

Se sanno contare mi risponderanno che è vero :).

Fabio
30-04-2005, 17.09.02
Originally posted by SuperGrem
Mi dici che inflessione è quella dell'intro di Bloodlines, che non rieco a capire? :asd:

Cambia a seconda del personaggio. Se ti riferisci a LaCroix è romagnola e non tendente al romanesco :asd: , mentre per Mr. CAZZATE! TUTTE CAZZATE! non c'è inflessione. :asd:


Originally posted by Pantera666
Ovviamente mi riferisco al padre... Io sinceramente questa parlata dialettale non la sento... so solo che la voce di Stallone e di De Niro è qualcosa di eccezionale, doppiata da lui.

Anche io mi riferisco al padre. E ti consiglio di vederti i film sia di Stallone che di De Niro in originale, e poi di rivederteli in Italiano. Come per magia, comincerai a sentire l'inflessione... Non credo di essere uno dei pochi che ritenga che i doppiaggi migliori di De Niro siano quelli di Proietti (che lo ha doppiato in Casino) e di Pino Colizzi (sua voce ne Il Padrino Parte II, anche se in questo caso non vederselo in originale è un delitto, visto che lo stesso De Niro parla per tutto il film in siciliano) e non quelli di Mr. Vernel.

X3N0M
30-04-2005, 17.41.16
raga c'è doppiatore e doppiatore...


TONINO ACCOLLA è UN DIO! :roll3:

Se non ci fosse lui, homer simpson farebbe meno lollare dell'80% almeno... :asd:
Idem vale per Eddie Murphy... :D

Ho ascoltato una puntata dei simpson origininale... la voce di Accolla è molto più appropiata ad homer :roll3:

Raziel7
30-04-2005, 17.45.56
Non posso far altro che straquotare xenom perchè ha detto una cosa sensata, Homer è un mito grazie alla voce ci accolla, altrimenti non sarebbe così forte. Ho sentito diversi puntate in lingua originale e non fa per niente ridere...

Come grandi doppiatori imho metto Luca Ward e quello di Max Payne di cui non ricordo il nome e nostalgicamente metto anche il grande Ferruccio.