PDA

Visualizza versione completa : Monotonia musicale



Fenriz_666
18-04-2005, 12.41.26
Non essendo a conoscenza dei vostri gusti musicali ho voluto fare prima una premessa sui miei, che può sembrare un atto egocentrico ma è dedito solo a meglio spiegare le mie preferenze, vista la domanda che sto per farvi.
Principalmente ascolto black metal, come i piu attenti avranno avuto modo di capire dal nickname, sopratutto: Mayhem, Darkthrone, Satyricon...
Osservando la scena oggigiorno è normale rendersi conto di come i vampiri inglesi insieme ai norvegesi dimmu borgir abbiano aperto le porte di questo genere, rendendolo più "commerciale"
A me sembra che le bands che oggigiorno fanno black di buon livello sono diventate pochissime, e tutte fatte con lo stampino.
Oltre alla bella sorpresa degli "Anaal Nathrakh" o dei "Count Nosferatu Kommando" credo che pochi altri possano fare musica di buon livello.
La domanda è: conoscete voi qualcos'altro di altrettanto buono in suddetto genere (che non siano "i classici", ovviamente)? Magari con contaminazioni industrial come appunto i "Count Nosferatu Kommando"... Così sarebbe perfetto ;)
Ringrazio tutti coloro che avranno voglia di rispondermi e approfitto di questo posto per salutare tutta l'utenza di questa sezione. Ciao

PeppeBlackKravitz
18-04-2005, 12.55.49
Prova sul sitoonda rock o fai una ricerca con google sul genere black e vedi cosa trovi.. ;)

blamecanada
18-04-2005, 14.04.40
Conosci gli Aborym?

Fenriz_666
19-04-2005, 12.03.16
l'idea di andare su ondarock per trovare nuove bands black metal in tutta sincerità non mi isipira, ma ci darò ugualmente un' occhiata se dici che potrei avere dei risultati.
Personalmente io uso questo ---> http://www.bnrmetal.com/ ,sito che sembra essere abbastanza completo.
Per quanto riguarda gli Aborym dico che ho scoperto gli Anaal Nathrakh grazie a loro, in quanto Irrumator ha programmato la batteria per il loro ultimo lavoro. Degli aborym c'è da dire che sono la band italiana più significativa (attualmente). Almeno questo per me.

.Dexx.
19-04-2005, 22.21.29
Originally posted by Fenriz_666

Personalmente io uso questo ---> http://www.bnrmetal.com/ ,sito che sembra essere abbastanza completo.


www.metal-archives.com

blamecanada
20-04-2005, 00.38.38
www.shapeless.it

www.zenial.nl

;)

palka
20-04-2005, 09.38.24
te lo do io un consiglio: smettila di ascoltare quelle cagate e inizia ad avvicinarti alla musica vera. quanti anni hai? prima inizi e meglio è :)

blamecanada
20-04-2005, 14.00.57
Originally posted by palka
te lo do io un consiglio: smettila di ascoltare quelle cagate e inizia ad avvicinarti alla musica vera. quanti anni hai? prima inizi e meglio è :)

Che palle ste seghe mentali su cosa è vero e cosa no :birra:.

Fenriz_666
20-04-2005, 15.01.25
Originally posted by palka
te lo do io un consiglio: smettila di ascoltare quelle cagate e inizia ad avvicinarti alla musica vera. quanti anni hai? prima inizi e meglio è :)
Avrei preferito un altro tipo di consiglio.
Come puoi dire quale sia la vera musica? E' un discorso che non concepisco...
Io non ascolto solo Black Metal, se questo è quello che pensi, anzi credo di avere una conoscenza musicale decisamente buona, ma questo è un altro discorso.
Concludo dandotelo io un consiglio: Ascolta "A blaze in the northern sky" dei "Darkthrone" e rifletti su "cagate"...


Comunque ho 23 anni...

bejita
20-04-2005, 15.33.03
do completamente ragione a palka, ma solo in parte, in quanto la blecmetal è una musica che piace e viene ascoltata da persone con evidenti disordini mentali
gli do ancora ragione sul fatto che sia casino e non musica :D personalmente lo trovo un metodo moderno per fare questo

http://www.italianidea.it/engine/2001-6.jpg

basti auculare il sound prettamente scatole, pentole e aspirapolveri che suscita nell'animo dell'ascoltatore le stesse sensazioni che può provare trovandosi al centro di un cantiere edile dell'ikea, con le quali la voglia di prendere un martello pneumatico in mano e darci dentro per smantellare il manufatto prende il sopravvento, mentre gorgogliamo come i nostri antenati primati in cerca di cibo

è un richiamo ancora più recondito ed istintivo di quello della musica unz, nel quale, l'auculatore, è trascinato da ritmi tribali e rituali ad eseguire la danza della pioggia per assicurarsi un buon raccolto per la stagione a venire.

essendo quindi la rivoluzione agricola successiva all'avvento dei primi ominidi cacciatori possiamo affermare l'antiarmonicità della blecmetal

blamecanada
20-04-2005, 17.50.19
Originally posted by bejita

è un richiamo ancora più recondito ed istintivo di quello della musica unz, nel quale, l'auculatore, è trascinato da ritmi tribali e rituali ad eseguire la danza della pioggia per assicurarsi un buon raccolto per la stagione a venire.

Non sono d'accordo, quello mi sembra di più il brutal.

Ascoltando Burzum a me non vien voglia di far

http://www.italianidea.it/engine/2001-6.jpg

a te sì?

E la cosa vale anche per gli Ulver (almeno quelli di Bergtatt e di Lost in Moments, gli altri li devo ascoltare meglio - a parte che Lost in Moments è elettronica e non c'entra poi molto col black metal), Satyricon, Arcturus, Forgotten Tomb (al massimo questi fan venir voglia di tagliarsi le vene :roll3: ) e altri...



(Confermo la cosa dei grandi disordini mentali, però :dentone: )

bejita
20-04-2005, 19.18.01
Originally posted by blamecanada
Non sono d'accordo, quello mi sembra di più il brutal.

Ascoltando Burzum a me non vien voglia di far

http://www.italianidea.it/engine/2001-6.jpg

a te sì?


eh sì.

blamecanada
20-04-2005, 20.54.38
Originally posted by bejita
eh sì.

Anche Tuistos Herz? Ed in generale l'album Hlidskjalf? (Anche se secondo me in quell'album ci son 4-5 canzoni valide, altre sono un po' noiose).

bejita
20-04-2005, 21.26.57
ehi ma cazzo hai editato!!! :D

sì ma non vale che mi citi l'unico album newage del black metal :asd:

blamecanada
20-04-2005, 21.57.20
Originally posted by bejita
ehi ma cazzo hai editato!!! :D
Non è la prima volta :roll3:. Comunque non avevo scritto niente di significativo, potrai confermare :).


sì ma non vale che mi citi l'unico album newage del black metal

Tu rispondi alla mia domanda ;).

bejita
20-04-2005, 23.21.44
Originally posted by blamecanada
Tu rispondi alla mia domanda ;).

beh è facile rispondere, con un album del genere non ci fai neppure headbanging, ma non lo puoi mettere a rappresentanza dello stereotipo blackmetal!!! :asd:

samgamgee
20-04-2005, 23.49.27
viva la musica zarra, metallari al rogo :metal:

a parte gli scherzi, prova su it.arti.musica.metal, newsgroup.

palka
21-04-2005, 12.01.30
Originally posted by Fenriz_666
Avrei preferito un altro tipo di consiglio.
ma va? :asd:

Come puoi dire quale sia la vera musica? E' un discorso che non concepisco...
Io non ascolto solo Black Metal, se questo è quello che pensi, anzi credo di avere una conoscenza musicale decisamente buona, ma questo è un altro discorso.
il black metal è una forma di espressione estrema. gli estremi non possono essere presi a paradigma, ne converrai.
musica è un'altra cosa.
sono stato volutamente maleducato e provocatorio, ma la tua reazione mi è piaciuta, non sei un 15enne brufoloso che ascolta solo cagate (a ridaje :asd: ), ti chiedo scusa, e se ti va di discutere possiamo andare avanti.
il fatto che esista una vera musica, contrapposta ad altra falsa, concordo, è un corbelleria bella e buona. a parte il "death to false metal" di joy demaio, ma lì siamo su altri livelli :metal:

però permettimi, io il black metal non riesco a considerarlo musica.
per me la musica è altro, è equilibrio, è compostezza, è armonia.
ma sono solo mie idee, non voglio convincere nessuno.

e forse è una discussione oziosa, visto soprattutto il fatto che uno dei miei ascolti preferiti, ultimamente, è "in their darkened shrines" dei nile :D

Concludo dandotelo io un consiglio: Ascolta "A blaze in the northern sky" dei "Darkthrone" e rifletti su "cagate"...
ci proverò ma sarà dura :D

KappaGiBi
21-04-2005, 13.02.42
Det som Engang Var non mi fa venir voglia di spaccare le ossa a qualche scimmia, sinceramente. Quell'effetto me lo fanno...Pantera? Non il black, comunque.

blamecanada
21-04-2005, 14.01.27
Originally posted by bejita
beh è facile rispondere, con un album del genere non ci fai neppure headbanging

Allora quello è musica?

bejita
21-04-2005, 14.03.48
Originally posted by KappaGiBi e rispondo anche a blame
Det som Engang Var non mi fa venir voglia di spaccare le ossa a qualche scimmia, sinceramente. Quell'effetto me lo fanno...Pantera? Non il black, comunque.

beh rileggiti le mie considerazioni sull'album di Varg, non puoi metterlo a rappresentazione del genere. E non è un IMHO ma una constatazione oggettiva. Burzum è un progetto sperimentale

per quanto riguarda lo spaccaossa delle scimmie :D beh guardati il film di kubrick per carpirne il significato e noterai le analogie nel concepire il black come una forma espressiva violenta e sragionata. Oppure andate ad intervistare un qualsiasi autore di true nor black metal su cosa è true/false, musica /non musica e vi risponderanno tutti alla stessa maniera "noi facciamo ciò che ci piace, ciò che ci viene", "fucking noise", "uourrghhgr" (questo lo dico io :asd: ), "finitela di farvi seghe mentali su cosa è tru o no"

a dire il vero anche io come loro malsopporto il nerdismo metal :asd:
ascolto la stessa musica o associazione di rumori, come vogliamo chiamarla, che ascoltate voi, ma la prendo in maniera diversa. Diciamo che la prendo come la prende palka e lo quoto su tutto, solo che a lui non piace e non l'ascolta. A me piace e l'ascolto


Originally posted by palka

ci proverò ma sarà dura :D

ehi ti avevo detto pure io di ascoltare Under a Funeral Moon!! :D

Fenriz_666
21-04-2005, 14.08.11
Sono d'accordo su "gli estremi non possono essere presi a paradigma" e aggiungo che il Black Metal è uno dei generi che si discosta di piu dal panorama metal.
Per me rimane sempre comunque musica, sebbene l'insieme dei suoni possa risultare cacofonico. In fondo non c'e scritto da nessuna parte che la musica dev'essere armoniosa.

sono stato volutamente maleducato e provocatorio, ma la tua reazione mi è piaciuta, non sei un 15enne brufoloso che ascolta solo cagate (a ridaje :asd: ), ti chiedo scusa, e se ti va di discutere possiamo andare avanti.
Certo, ne sono ben felice.

e forse è una discussione oziosa, visto soprattutto il fatto che uno dei miei ascolti preferiti, ultimamente, è "in their darkened shrines" dei nile
Fprse la discussione è stata 1 po' deviata, su una strada che comunque non mi dispiace. In fondo sembra ieri quando all'ascolto del black metal avevo conati di vomito. (con questo quote raggiungo l'apice dell'inutilità ed inerenza da me espressa, ma ho appena imparato le funzioni del forum...)
Per quanto riguarda bejta e 2001: odissea nello spazio:
Non ti sto neanche a spiegare in seguito a cosa è nato il black, in quanto è un discorso un po' lungo e non so se ti interessi. Di sicuro non era per esprimere violenza, far casino o simili.
Casomai interessasse la storia del black qualcuno prima ha linkato il sito che meglio spiega come e perchè sia nato questo genere:
http://www.shapeless.it/guidegeneri/black.htm

blamecanada
21-04-2005, 14.09.03
Originally posted by bejita
Oppure andate ad intervistare un qualsiasi autore di true nor black metal su cosa è true/false, musica /non musica e vi risponderanno tutti alla stessa maniera "noi facciamo ciò che ci piace, ciò che ci viene", "fucking noise", "uourrghhgr" (questo lo dico io :asd: ), "finitela di farvi seghe mentali su cosa è tru o no"

In un'intervista a Fenriz che ho letto, gli hanno chiesto se stesse cercando di migliorarsi alla batteria.
Lui ha risposto che da quando ha smesso di suonare Jazz sta DISIMPARANDO come si suona :roll3: (vabbè è logico).

Comunque beji, secondo te Hlidskjalf è musica?

bejita
21-04-2005, 14.16.23
Originally posted by Fenriz_666

Per quanto riguarda bejta e 2001: odissea nello spazio:
Non ti sto neanche a spiegare in seguito a cosa è nato il black, in quanto è un discorso un po' lungo e non so se ti interessi. Di sicuro non era per esprimere violenza, far casino o simili.
Casomai interessasse la storia del black qualcuno prima ha linkato il sito che meglio spiega come e perchè sia nato questo genere:
http://www.shapeless.it/guidegeneri/black.htm

come già detto seguo questo genere abbastanza per potermi permettere di saperne sulle sue origini, storie retrostorie e particolarità. Mi dispiace cmq vedervi disorientati nel vedermi prendere tale genere che mi appassiona quanto appassiona voi, in modo così differente. Però questa è la mia idea, è come piace a me, è come lo vivo io.

blame, sì quell'album è musica :toh:

blamecanada
21-04-2005, 14.18.23
Originally posted by bejita
blame, sì quell'album è musica :toh:
Allora secondo te Hlidskjalf è superiore a Hvis Lyset Tar Oss?

bejita
21-04-2005, 14.25.16
Originally posted by blamecanada
Allora secondo te Hlidskjalf è superiore a Hvis Lyset Tar Oss?

da un punto di vista appunto musicale molti miei amici direbbero di sì, ma a me piace di più ascoltare Hvis. Non perchè vi ho fatto uno studio musicologico e recensistico dal quale è emerso che uno è superiore ad un altro, ma perchè mi piace di più ascoltare Hvis

Fenriz_666
21-04-2005, 14.25.18
Originally posted by bejita
come già detto seguo questo genere abbastanza per potermi permettere di saperne sulle sue origini, storie retrostorie e particolarità. Mi dispiace cmq vedervi disorientati nel vedermi prendere tale genere che mi appassiona quanto appassiona voi, in modo così differente. Però questa è la mia idea, è come piace a me, è come lo vivo io.

blame, sì quell'album è musica :toh:
Chiedo venia, ma da come ti sei posto mi sono fatto un'idea sbagliata sul tuo pensiero al riguardo del black metal.


a parte gli scherzi, prova su it.arti.musica.metal, newsgroup.
Scusa, sono ignorante, ma è un' URL? O Cos'altro?

bejita
21-04-2005, 14.29.10
Originally posted by Fenriz_666
Scusa, sono ignorante, ma è un' URL? O Cos'altro?

è un newsgroup, dovresti visualizzarlo tramite outlook express o altri newsreader connettendoti attraverso un news server ^^

blamecanada
21-04-2005, 14.59.28
Originally posted by bejita
da un punto di vista appunto musicale molti miei amici direbbero di sì, ma a me piace di più ascoltare Hvis. Non perchè vi ho fatto uno studio musicologico e recensistico dal quale è emerso che uno è superiore ad un altro, ma perchè mi piace di più ascoltare Hvis

Penso e spero che nessuna recensione consideri superiore Hlidksjalf, per il semplice motivo che Hvis Lyset Tar oss gli è oggettivamente superiore.

Hldiskjalf è un album discreto, con delle buone idee, ma nulla che faccia gridare al miracolo.

Hvis Lyset Tar Oss invece è stupendo, specialmente nella prima canzone, Det Som Engang Var, che tra l'altro ha un testo meritevole (al contrario della maggior parte delle canzoni del genere), ed è per questo che considero Det Som Engang Var il miglior album Black Metal mai creato.


Burzum - Det som en gang var (Ciò che era una volta)

Tra i cespugli fissavamo
quelli che ci ricordavano altri tempi
e raccontavano che la speranza era andata
per sempre…

sentivamo le canzoni degli Elfi e
l’acqua che scorreva

quello che c’era è ora andato
tutto il sangue
tutta la nostalgia e la tristezza che regnavano
e quei sentimenti che potevano essere toccati
Sono andati….
Per sempre…

Non siamo morti…
non siamo mai vissuti.



Ora non pretendo di elevare Varg a supremo genio della musica, ma dire che tutto ciò non è musica mi sembra sbagliato.

Tigro_Il_Crotoniate
21-04-2005, 18.05.48
Originally posted by palka

però permettimi, io il black metal non riesco a considerarlo musica.
per me la musica è altro, è equilibrio, è compostezza, è armonia.
ma sono solo mie idee, non voglio convincere nessuno.


Sono super d'accordo con te, ma è un discorso che nel nostro secolo non regge più e coinvolge tutta la concezione di arte, non solo di musica.
Santo cielo adesso considerano arte proprio la disarmonia e l'assoluto disordine e irrazionalità (vedi Pollock)! Ripeto, questo non mi piace e anche io desidero un ordine e un'armonia nella musica come nell'arte e desidererei anche nella vita, ma secondo il canone comune ora come ora non si può considerare non arte una produzione umana solo perchè priva di ordine.

Sul black metal non ho conoscenze e quindi non mi permetto di dare alcun giudizio.

:birra:

palka
22-04-2005, 09.48.26
ok ho ascoltato a blaze etc...



:|
ma sul serio avrei dovuto cambiare idea sul black metal ascoltando quella cosa? non fatemi usare termini di cui potrei pentirmi
dai è inascoltabile.
sarà che sto invecchiando, ma non ci ho trovato niente di interessante. la produzione è ridicola (anche per gli standard di allora), e poi dovrebbe essere evocativa quella musica? dovrebbe essere dark, o cupa o satanica?
mi sembra piatta e inconcludente, sinceramente.

trovo molto più dark e suggestivo un album come "sacrifice" dei black widow (che in ogni caso è un discone della madonna a prescindere).
sarei curioso di sentire voi cosa ne pensate di questo :)

blamecanada
22-04-2005, 15.53.18
Originally posted by palka
sarà che sto invecchiando, ma non ci ho trovato niente di interessante. la produzione è ridicola (anche per gli standard di allora)
Il loro album precedente (nonché d'esordio) era death, ed aveva una produzione migliore.
Nel black la produzione scadente è voluta, se ascolti il quarto album dei Darkthrone (Transilvanian Hunger) è molto peggio di ABitNS come produzione, :roll3:.
Ad un certo punto si era scatenata quasi una gara a chi aveva la produzione peggiore.

Nattens Madrigal degli Ulver è stato prodotto da una major, tuttavia la produzione è quanto di peggio esista. C'è una leggenda secondo la quale pare che abbiano speso i soldi forniti loro dalla Century per noleggiare un furgone con il quale avrebbero portato microfoni ed amplificatori nella foresta, ove avrebbero registrato :roll3:.

Comunque la ripetitività e il minimalismo sono voluti, ascoltando il disco precedente (Soulside Journey) che era Death si sente che, pur non essendo dei tipi da conservatorio, i vari componenti avevano una tecnica discreta, o perlomeno sufficiente.

Il black è un genere che si discosta moltissimo dal metal, secondo alcuni non dovrebbe neanche rientrarvi.

Comunque secondo me Burzum è il migliore del Black Metal.

Sentient
22-04-2005, 20.57.18
Originally posted by blamecanada
Burzum - Det som en gang var

Sta canzone vale tutto l'album, secondo me :cool:

Peter Pan
23-04-2005, 19.31.20
Originally posted by blamecanada
Conosci gli Aborym?

Fabrizio è un mio amico di vecchissima data...

Fenriz_666
25-04-2005, 12.34.57
Originally posted by palka
ok ho ascoltato a blaze etc...



:|
ma sul serio avrei dovuto cambiare idea sul black metal ascoltando quella cosa? non fatemi usare termini di cui potrei pentirmi
dai è inascoltabile.
sarà che sto invecchiando, ma non ci ho trovato niente di interessante. la produzione è ridicola (anche per gli standard di allora), e poi dovrebbe essere evocativa quella musica? dovrebbe essere dark, o cupa o satanica?
mi sembra piatta e inconcludente, sinceramente.

trovo molto più dark e suggestivo un album come "sacrifice" dei black widow (che in ogni caso è un discone della madonna a prescindere).
sarei curioso di sentire voi cosa ne pensate di questo :)
Sono contento che hai provato ad ascoltarla, farò altrettanto con qualche canzone dell' album che hai consigliato.
Per quanto riguarda le critiche non saprei cosa risponderti: per me a blaze in the northern sky, insieme al live in Leipzig e under the sign of the black mark rappresentano l'apice non solo del black metal, ma della musica. Evidentemente ho una concezione musicale diversa, d'altronde quello che cerco nella musica, lo trovo solo nel black metal.
Riguardo a Fabrizio, mi sembra di aver capito faccia parte della lineup degli Aborym. Se è così fagli i miei complimenti per tutto quello che hanno fatto finora. Gli aborym li stimo non poco.

palka
25-04-2005, 13.13.08
Originally posted by Fenriz_666
Sono contento che hai provato ad ascoltarla ho ascoltato tutto il disco proprio.

Mexikan_Zappa
25-04-2005, 13.50.36
i darkthrone non sono abbastanza true...:D


vi piacciono gli Aivarim?a me un fottio

Black Avatar
25-04-2005, 14.07.17
Originally posted by Mexikan_Zappa
i darkthrone non sono abbastanza true...:D


vi piacciono gli Aivarim?a me un fottio

no non ci siamo... i veri gruppi tru' norwegian deep forest under the light of the moon of a cold dark night black metal sono:
MoothunderForce (http://www.moothunderforce.tk/)
Impaled Northern Moonforest (http://inm.necrobation.org/)
BlackSeed Boys (http://www.blackseedboys.de/)

pero' prendere in giro il black metal e' come sparare sulla croce rossa, e' troppo facile :asd:

Fenriz_666
25-04-2005, 15.10.45
Originally posted by Black Avatar
pero' prendere in giro il black metal e' come sparare sulla croce rossa, e' troppo facile :asd:
E' più facile non farlo, non credi?
Ci sono generi che non mi piacciono o che trovo ridicoli, ma che per altri hanno significato, quindi cerco di rispettare i gusti altrui in quanto la varietà a livello musicale è importante. In definitiva: ad ognuno la sua musica

Black Avatar
25-04-2005, 15.37.37
guarda che non sono mica io a prenderlo in giro, sono gli stessi fan del black metal a farlo (naturalmente quelli che hanno abbastanza autoironia :rolleyes: )

Fenriz_666
25-04-2005, 18.54.26
Originally posted by Black Avatar
guarda che non sono mica io a prenderlo in giro, sono gli stessi fan del black metal a farlo (naturalmente quelli che hanno abbastanza autoironia :rolleyes: )
Prima l'hai fatto, quindi non sono mica solo i blackster a farlo.
Comunque dubito che dei blackster facciano autoironia (in questo caso intendevi una derisione disprezzante? perchè non si è ben capito), e ti garantisco che ne conosco, ma nessuno di questi arriva a deridere musicalmente il black. Tutto quello che è il black oltre la musica non influisce minimamente nel valutare un genere e perciò neanche lo tengo in considerazione.

Black Avatar
25-04-2005, 19.12.29
Originally posted by Fenriz_666
Prima l'hai fatto, quindi non sono mica solo i blackster a farlo.
Comunque dubito che dei blackster facciano autoironia (in questo caso intendevi una derisione disprezzante? perchè non si è ben capito), e ti garantisco che ne conosco, ma nessuno di questi arriva a deridere musicalmente il black. Tutto quello che è il black oltre la musica non influisce minimamente nel valutare un genere e perciò neanche lo tengo in considerazione.
per autoironia intendo non prendersi troppo sul serio.
E poi io non suono mica in uno di quei gruppi :maddeche ci suona gente che ascolta metal estremo e black metal :dentone: non riesco a capire dove avrei deriso le band black metal, ho semplicemente detto che e' facile prenderle in giro

LK.Nosferat666
25-04-2005, 20.18.45
Originally posted by bejita
do completamente ragione a palka, ma solo in parte, in quanto la blecmetal è una musica che piace e viene ascoltata da persone con evidenti disordini mentali
gli do ancora ragione sul fatto che sia casino e non musica :D personalmente lo trovo un metodo moderno per fare questo

http://www.italianidea.it/engine/2001-6.jpg

basti auculare il sound prettamente scatole, pentole e aspirapolveri che suscita nell'animo dell'ascoltatore le stesse sensazioni che può provare trovandosi al centro di un cantiere edile dell'ikea, con le quali la voglia di prendere un martello pneumatico in mano e darci dentro per smantellare il manufatto prende il sopravvento, mentre gorgogliamo come i nostri antenati primati in cerca di cibo

è un richiamo ancora più recondito ed istintivo di quello della musica unz, nel quale, l'auculatore, è trascinato da ritmi tribali e rituali ad eseguire la danza della pioggia per assicurarsi un buon raccolto per la stagione a venire.

essendo quindi la rivoluzione agricola successiva all'avvento dei primi ominidi cacciatori possiamo affermare l'antiarmonicità della blecmetal
Ti devo dare sicuramente ragione, quanti di voi non hanno mai sentito questo sub genere chiamato blecmetal?
Indubbiamente chi lo ha inventato non conosceva bene l'inglese, o la sua ironia è al pari della scena del film sopracitato e quindi azzeccatissima la scelta di tale immagine.

LK.Nosferat666
25-04-2005, 20.26.33
Originally posted by palka
ok ho ascoltato a blaze etc...



:|
ma sul serio avrei dovuto cambiare idea sul black metal ascoltando quella cosa? non fatemi usare termini di cui potrei pentirmi
dai è inascoltabile.
sarà che sto invecchiando, ma non ci ho trovato niente di interessante. la produzione è ridicola (anche per gli standard di allora), e poi dovrebbe essere evocativa quella musica? dovrebbe essere dark, o cupa o satanica?
mi sembra piatta e inconcludente, sinceramente.

trovo molto più dark e suggestivo un album come "sacrifice" dei black widow (che in ogni caso è un discone della madonna a prescindere).
sarei curioso di sentire voi cosa ne pensate di questo :)
Prova con nymphetamine dei cradle of filth

samgamgee
25-04-2005, 21.01.19
Burzum è il tipo che è finito in carcere per aver ucciso un tipo dopo che lo aveva sfidato a duello in una foresta?

se è così, :asd:

.Imrahil
25-04-2005, 22.05.07
Sì, è Varg Vikernes :asd:

blamecanada
26-04-2005, 01.30.19
Originally posted by samgamgee
Burzum è il tipo che è finito in carcere per aver ucciso un tipo dopo che lo aveva sfidato a duello in una foresta?

se è così, :asd:

Il fatto è vero, ma le modalità sono diverse.

Varg Vikernes ha ammazzato uno che:
1) gli stava sul cazzo
2) gli doveva dei soldi
3) era il suo produttore, ma non voleva pubblicargli i cd (perché non aveva soldi per farlo)
4) a parere di Vikernes lo avrebbe ammazzato, se non fosse intervenuto prima lui (penso che la guerra preventiva di bush si fondi sullo stesso principio)
5) pare il tipo gli avesse pure ciulato la ragazza, ma questa penso sia una leggenda, visto che Varg ha moglie e figlia °°.

L'uomo ucciso da Varg Vikernes era Oysten Oysenart, detto Euronymous, leader dei Mayhem nonché della scena black metal. Il gruppo era già orfano del cantante Dead, morto suicida dopo essersi tagliato le vene dei polsi ed essersi sparato, tra l'altro lasciando un bigliettino con scritto: "scusate per il sangue" (c'è da dire che non gli mancava il senso dell'umorismo.
Egli è così descritto da un conoscente: "non era una persona che potevi arrivare a conoscere molto bene. Penso che anche gli altri membri dei Mayhem non lo conoscessero particolarmente bene. Era difficile ottenere la sua fiducia. L’ho incontrato in tutto circa 6 o 7 volte, nelle due settimane prima che morisse. Aveva un sacco di idee strane, e sicuramente non amava stare in questo mondo, cosa che si tradusse nel suo suicidio. Molte persone erano tristi in quel periodo, perché era davvero un bravo ragazzo.").
In seguito alla morte Euronymous il gruppo si sciolse. Dopo qualche anno, tuttavia, si riunirono i pochi superstiti, e fecero una reunion, dettata da meri motivi economici, della band originale non rimaneva che il batterista e l'ex-cantante (quello pre-Dead).

Ecco una foto di Dead (completo di corpse paint)
http://www.moonfrost.net/mayhem/gallery/dead/de04.jpg

Vikernes invece non amava "pitturarsi", ma era solito farsi fotografare indossando abiti medievali confacenti ai testi delle sue canzoni:

http://www.antenna.nu/mayhem/varg.jpg
In versione "normale" :D:
http://www.darkside.ru/news/bandpics/Varg2_2183.jpg (http://gallery.beardcommunity.com/albums/gallery28/Varg_Vikernes5.jpg)

samgamgee
26-04-2005, 01.45.39
Ma sarebbe un ragazzetto pure regolare, a vedere dall'ultima foto. :asd: mi ricorda un santone indù :asd:

Sulle prime due invece rollo: :roll3:

azanoth
26-04-2005, 12.00.46
Beh,anche ai tempi di Duke Ellington i musicisti camminavano col coltello o col ferro e spesso ci scappava qualche rissa:|

Fenriz_666
26-04-2005, 14.42.59
Tra l'altro i Mayhem hanno sfruttato la morte di Dead per realizzare la copertina di un bootleg:
http://www.matula.hu/oldcontent/nor4.gif
Se non sbaglio si vocifera che il proiettile col quale si è sparato sia stato un regalo di Varg.

P.S: Notare la maglietta di persecution mania indossata da Dead nella foto di blamecanada

LK.Nosferat666
26-04-2005, 21.03.13
Originally posted by Fenriz_666
Tra l'altro i Mayhem hanno sfruttato la morte di Dead per realizzare la copertina di un bootleg:
http://www.matula.hu/oldcontent/nor4.gif
Se non sbaglio si vocifera che il proiettile col quale si è sparato sia stato un regalo di Varg.

P.S: Notare la maglietta di persecution mania indossata da Dead nella foto di blamecanada

Un SIEG HEIL qui è di rigore

LK.Nosferat666
26-04-2005, 21.05.20
Originally posted by samgamgee
Ma sarebbe un ragazzetto pure regolare, a vedere dall'ultima foto. :asd: mi ricorda un santone indù :asd:

Sulle prime due invece rollo: :roll3:
Rollane un altra e passala, voglio vedere anche io questi fantasiosi santoni indù, effettivamente la geografia è un opinione

blamecanada
27-04-2005, 16.13.30
Originally posted by Fenriz_666
Tra l'altro i Mayhem hanno sfruttato la morte di Dead per realizzare la copertina di un bootleg:
http://www.matula.hu/oldcontent/nor4.gif

Se non sbaglio si vocifera che il proiettile col quale si è sparato sia stato un regalo di Varg.

P.S: Notare la maglietta di persecution mania indossata da Dead nella foto di blamecanada

Beh, la foto ho evitato di postarla perché è un po' macabra ^_^".
Tra l'altro Dead al suicidio aveva una maglietta con scritto "I Love Transilvania", ironico fino all'ultimo.

Comunque i proiettili glie eran stati proprio regalati da Varg, ma per il resto in questo caso non c'entra.

samgamgee
27-04-2005, 16.39.03
Originally posted by LK.Nosferat666
Rollane un altra e passala, voglio vedere anche io questi fantasiosi santoni indù, effettivamente la geografia è un opinione

Daaaai a parte la carnagione che è troppo chiara il resto coincide! Quella barba un po' così, quell'espressione un po' così, quel vestito bianco un po' così...troppo santone indù!

La geografia è un'opinione, lolle, rileggiti quello che ho scritto :asd+lul: