PDA

Visualizza versione completa : Che vergogna , sono pure miei concittadini



diox
13-04-2005, 17.14.47
COme se la tragedia dell Heysel non fosse gia abbastanza difficile da "dimenticare" , speriamo questa sera fili tutto liscio.....segue aritcolo


Otto ragazzi denunciati, tutti torinesi: hanno fatto irruzione
in un locale dove si trovavano alcuni tifosi del Liverpool
Ultras della Juventus
aggrediscono inglese


La polizia scorta pullman
di tifosi inglesi
TORINO - Tensione a Torino a poche ore da Juventus- Liverpool. Otto ultras bianconeri sono stati denunciati per aver aggredito, attorno alla mezzanotte in un locale del centro di Torino, un tifoso del Liverpool che ha riportato contusioni alla testa giudicate guaribili in una settimana. Sono tutti torinesi, la maggioranza dei quali già noti alle forze dell'ordine e diffidati in passato dall'entrare allo stadio.

Secondo quanto è stato ricostruito, alcuni tifosi del Liverpool si trovavano in una birreria di via Po: un gruppo di teppisti bianconeri ha fatto irruzione nel locale, ferendo l'inglese. Otto i denunciati, anche per possesso di armi improprie, quali mazze e bastoni; altri sono riusciti a scappare.

Quello di stanotte sarebbe stato un vero e proprio blitz. La polizia ora sta valutando se sia possibile applicare il divieto di accesso allo stadio già per la partita di stasera nei confronti delle persone denunciate.

".

Akubo
13-04-2005, 17.29.23
Galera, ma di corsa.

alcinoo
13-04-2005, 18.29.58
!!!
proprio adesso sto per uscire dall'ufficio per andare a prenedere il tram in via Po...

brutta l'ignoranza :(

vespino
13-04-2005, 19.25.42
Io l'ho sempre detto..togliete la tifoserie dagli sport... mi dispiace per chi ci tiene veramente ma non c'è verso...

kaiser77
13-04-2005, 20.45.24
Originally posted by vespino
Io l'ho sempre detto..togliete la tifoserie dagli sport... mi dispiace per chi ci tiene veramente ma non c'è verso...

come sei tragico :)
si prendono, gli si da 10 nervate nel culo in piazza davanti a tutti (10 nervate a testa, eh) e si iniziano a fargli pagare multe tipo 10 mila euro
(scaricabili anche dallo stipendio o con pignoramentI).
alla seconda gli si pianta una pallottola in fronte e guardiamo se altri cretini han voglia di fare lo stesso...

Badcash
14-04-2005, 12.46.46
Originally posted by kaiser77
come sei tragico :)
si prendono, gli si da 10 nervate nel culo in piazza davanti a tutti (10 nervate a testa, eh) e si iniziano a fargli pagare multe tipo 10 mila euro
(scaricabili anche dallo stipendio o con pignoramentI).
alla seconda gli si pianta una pallottola in fronte e guardiamo se altri cretini han voglia di fare lo stesso...



lol lui è tragico?
se lui è tragico tu sei definitivo :D

Ale555
14-04-2005, 13.33.07
Tanto la punizione peggiore glie l'ha data la loro squadra. Una partita senza nerbo, noiosa, contro una squadra degna forse della nostra serie B o al massimo del fondo classifica della A, con gente troppo esaltata dai giornali a correre e zompettare qua e là col Liverpool che faceva melina, l'ennesima prova che spesso la Juve fuori dall'Italia è poca cosa... e onestamente viene da chiedersi perché.

alcinoo
14-04-2005, 14.30.19
Originally posted by kaiser77
come sei tragico :)
si prendono, gli si da 10 nervate nel culo in piazza davanti a tutti (10 nervate a testa, eh) e si iniziano a fargli pagare multe tipo 10 mila euro
(scaricabili anche dallo stipendio o con pignoramentI).
alla seconda gli si pianta una pallottola in fronte e guardiamo se altri cretini han voglia di fare lo stesso...

!!!
e poi ai pentiti gli diamo protezione vitto e alloggio?
naaa non va bene

bisogna risalire il problema alla radice

ELIMINIAMO IL CALCIO

cosi tutte quelle velineletterineorgasmine saranno di nuovo finalmente libere :dentone:

:D

*astroS*
14-04-2005, 15.52.57
ormai lo sport, sta diventanto come la politica....infatti io seguo poco l'uno e non seguo proprio l'altra...

diox
14-04-2005, 16.10.45
Originally posted by Ale555
Tanto la punizione peggiore glie l'ha data la loro squadra. Una partita senza nerbo, noiosa, contro una squadra degna forse della nostra serie B o al massimo del fondo classifica della A, con gente troppo esaltata dai giornali a correre e zompettare qua e là col Liverpool che faceva melina, l'ennesima prova che spesso la Juve fuori dall'Italia è poca cosa... e onestamente viene da chiedersi perché.

Perchè è tutto l'anno che gioca con gli stessi giocatori senza avere abbastanza alternative ai titolari , ieri non erano senza nerbo , erano spompi.

Intendiamoci le riserve che ci sono , a mio avviso sono ottime , il fatto è che per un team che ha partecipato anche ai preliminari , sono davvero pochi numericamente.

Gli infortuni continui di Trezeguet e Nedved hanno reso più critica ancora la situazione ed il risultato è stato la partita di ieri.

Da tifoso mi sento di criticare poco i giocatori , a parte qc1 che proprio non c'era come Olivera e Camurria , Nedved poi , evidentemente , non ha recuperato dagli infortuni (per me più per una questione psicologica che fisica) e ieri sera era come non ci fosse.

Oltretutto sono gia 2 edizioni di champions che la sua "assenza" ci costa cara perchè gia nell edizione persa ai rigori con il Milan avere Nedved (quello vero , il pallone d'oro) in forma avrebbe cambiato molto.

Cmq. una squadra come la Juve che ha perso una Champions ai rigori in un match equilibratissimo con il Milan , che è uscita con il Liverpool dopo aver battuto il Real (che è tornato in corsa per lo scudetto ) per i motivi gia detti , e che è sempre li non mi pare "poca cosa"

Ale555
14-04-2005, 17.05.37
Non so. C'è gente come Cannavaro che dà parecchio alla squadra, altra gente mi sembra che sia molto "ficosa" e si crogioli un po' troppo sul fatto che in Italia viene trattata con un occhio di riguardo.
Che Trezeguet fosse leggero di struttura lo si sapeva... ma del resto lo sono quasi tutti gli opportunisti, che difatti vanno rincalzati con mezze punte di peso o affiancati da colleghi "pesanti". Certo con Del Piero accanto è ovvio che tutti i difensori si concentrano sul bloccare, e se possibile stroncare le gambe, a Trezeguet.
Lo stesso Ibra ha funzionato per metà anno, e non è che non ci fossero sostituti... anzi probabilmente la Juve ha ricambi degni solo in attacco. Diciamo anche i centrali.
E se guardiamo bene il match perso ai rigori col Milan (il famoso no football-no football?) tanto equlibrato non era perché Sheva aveva pure segnato... peccato che si doveva farla finire ai rigori per dimostrare che le squadre italiane non sanno creare gioco.
E sorvoliamo sull'attuale condizione del Real, batterlo adesso (è tornato in corsa per il campionato perché il Barcellona è stanco quanto se non di più della Juve, contando quasi solamente sugli sforzi di Ronaldinho) non vale tanto di più che battere il Liverpool, come è stato dimostrato ampiamente anche nel girone eliminatorio.
Il fatto è che non si può contare di costruire una squadra solo basandosi sul campionato italiano, in cui sappiamo bene che basta fare un gol e poi difendere, e in cui inoltre certi giocatori sono trattati con riguardi troppo particolari (non parlo solo degli arbitri, ma anche dei giornalisti sportivi) rispetto agli altri.
Sorvoliamo anche sull'atipicità di certe situazioni del nostro calcio, che certo non fanno bene ai team che si impegnano a livello internazionale...

diox
14-04-2005, 17.28.11
Originally posted by Ale555
Non so. C'è gente come Cannavaro che dà parecchio alla squadra, altra gente mi sembra che sia molto "ficosa" e si crogioli un po' troppo sul fatto che in Italia viene trattata con un occhio di riguardo.
Che Trezeguet fosse leggero di struttura lo si sapeva... ma del resto lo sono quasi tutti gli opportunisti, che difatti vanno rincalzati con mezze punte di peso o affiancati da colleghi "pesanti". Certo con Del Piero accanto è ovvio che tutti i difensori si concentrano sul bloccare, e se possibile stroncare le gambe, a Trezeguet.
Lo stesso Ibra ha funzionato per metà anno, e non è che non ci fossero sostituti... anzi probabilmente la Juve ha ricambi degni solo in attacco. Diciamo anche i centrali.
E se guardiamo bene il match perso ai rigori col Milan (il famoso no football-no football?) tanto equlibrato non era perché Sheva aveva pure segnato... peccato che si doveva farla finire ai rigori per dimostrare che le squadre italiane non sanno creare gioco.
E sorvoliamo sull'attuale condizione del Real, batterlo adesso (è tornato in corsa per il campionato perché il Barcellona è stanco quanto se non di più della Juve, contando quasi solamente sugli sforzi di Ronaldinho) non vale tanto di più che battere il Liverpool, come è stato dimostrato ampiamente anche nel girone eliminatorio.
Il fatto è che non si può contare di costruire una squadra solo basandosi sul campionato italiano, in cui sappiamo bene che basta fare un gol e poi difendere, e in cui inoltre certi giocatori sono trattati con riguardi troppo particolari (non parlo solo degli arbitri, ma anche dei giornalisti sportivi) rispetto agli altri.
Sorvoliamo anche sull'atipicità di certe situazioni del nostro calcio, che certo non fanno bene ai team che si impegnano a livello internazionale...

In parte sono d'accordo ma l'unico giocatore che è sempre stato trattato con un occhio di riguardo alla Juve è Delpi (per una questione di immagine , sponsor e via discorrendo).

Ieri quelli che di solito sono colonne portanti della squadra (Camoranesi ha fatto un annata strepitosa , ieri è incappato in una giornataccia e come lui molti altri) non hanno reso , persino Emerson che ha fatto una buona gara non ha brillato.

Sono certo che l'arrivo di Cassano (ed il prepensionamento di "pinturicchio") cambierà non poco le cose.

Un rinforzo in difesa e siamo a posto.

Spero solo Cassano arrivi.:p

P.s. il Barcellona è , a detta di molti , la squadra che ha fatto vedere il miglior calcio in europa ;)

funker
14-04-2005, 18.19.38
Qua a Londra ho visto per ben 8 volte il Manchester allo stadio.
Ogni volta ho accompagnato il figlio di una mia carissima amica, a parte che guardavamo la partita a due metri dal campo, la cosa stupenda è che nessuno ha mai osato tirare una caccola aldilà dei guardians.

Questo è essere civili. Noi facciamo schifo.

Ale555
14-04-2005, 19.41.25
Il tifo inglese, fenomeno hooligans a parte (che ha molto a che vedere con l'abitudine dei giovani di bere troppo nei paesi dell'area inglese, lo dico anche a riguardo dell'Irlanda che è la mia seconda -e in certi casi prima- casa), è sempre stato d'esempio. Il fatto che non ci siano barriere è emblematico, ma è un caso abbastanza isolato nel mondo. In Germania e nell'America Latina le cose non sono molto diverse da qui...

Riguardo al Barcellona, sicuramente i miei gusti da profano o spettatore casuale non sono quelli degli esperti, ma Ronaldinho a parte (che per me è e resta il giocatore se non più bravo con lo stile più spettacolare e pulito del mondo), secondo me il Milan e il Chelsea regolarmente, più se vogliamo l'Inter, l'Udinese e la Samp di alcune partite di quest'anno, e il PSV degli ultimi tempi hanno fatto vedere di più e di meglio.
Se poi si parla di costanza di rendimento e di organizzazione in campo è un altro discorso, ma non credo c'entri niente con lo spettacolo...

sharkone
18-04-2005, 11.08.22
Luoghi comuni rulez.:rolleyes:

Inglesi come esempio?
Gente tolta dagli stadi che quindi preferisce portare la sua violenza in Europa e fuori dallo Stadio?
Bella roba.

C'e' sempre il vizio di fare di tutta l'erba un fascio...questi eventi(atti squadristi che nel mondo ULTRAs sono condannati) succedono sempre e ovunque,a volte si sanno, a volte no, a volte fanno notizia(reds e juve...voglio vedere).
Non vedo cosa c'entrano con gli Stadi, visto che succedono fuori(dallo Stadio) e quindi anche in Inghilterra.

L'America Latina in quanto a scontri poi non la nominerei neanche in confronti con l'Italia, vista la presenza di anche armi da fuoco.

La realtà e' che il moviemnto ultras juventino e' sfasciato da anni,storpiato dai Fighters, indebolito da sempre dalla natura "Nazionale" della juve, ora in mano nuovamente ai Drughi.
Volevano fare il botto con il Liverpool, riprendersi una sporca rivincita ma non avevano i mezzi per farlo. La soluzione? attacchi squadristi contro supporters inglesi che chiedevano amicizia e che probabilmente grazie ad un cambio generazionale non hanno nulla a che fare con gli eventi di 20 anni fa.

Gli Ultras sono altra roba, prendere 8 Juventini vigliacchi per fare il fascio di cui sopra mi sembra un po' troppo, soprattutto quando la repressione negli stadi non impedira' mai eventi simili