PDA

Visualizza versione completa : Insonnia: problema abbastanza serio



AndreaEG6
12-04-2005, 02.40.19
Buonasera ragazzi (anzi buonanotte), vi scrivo perchè in questo periodo sto attraversando un brutto momento e ho grosse difficoltà a prendere sonno. Nelle ultime 48 ore ho dormito DUE (2) ore e sono ancora qui in piedi, il problema è che non ho sonno e non sono stanco. Non so cosa fare, voi cosa mi consigliate?

Vi ringrazio...

gentus
12-04-2005, 08.36.10
seghe a sfinimento... vedrai che poi ti addormenti come un bambino :approved

sciao mario ;)

ribes
12-04-2005, 08.50.09
a-Leggi
b-Guarda film mastodontici possibilmente in bianco e nero, e muti
c-bevi una camomilla

Altrimenti fonda il Fight Club.

Alex64
12-04-2005, 09.15.58
Ma un
d) consulta un medico

è troppo sfacciato? :D

thebes
12-04-2005, 09.21.28
Originally posted by X-Mario
Buonasera ragazzi (anzi buonanotte), vi scrivo perchè in questo periodo sto attraversando un brutto momento e ho grosse difficoltà a prendere sonno. Nelle ultime 48 ore ho dormito DUE (2) ore e sono ancora qui in piedi, il problema è che non ho sonno e non sono stanco. Non so cosa fare, voi cosa mi consigliate?

Vi ringrazio...

Non preoccuparti mario, se il "problema" è per 48 ore non è nulla, può capitare, soprattutto in un'età dove si è iperattivi come la tua, il problema diventerà problema se la cosa dura a lungo, e soprattutto se arriverà la stanchezza e nonostante ciò tu non riuscirai a dormire, per il momento goditi queste ore...:D

^Della64^
12-04-2005, 09.25.43
Originally posted by X-Mario
Buonasera ragazzi (anzi buonanotte), vi scrivo perchè in questo periodo sto attraversando un brutto momento e ho grosse difficoltà a prendere sonno. Nelle ultime 48 ore ho dormito DUE (2) ore e sono ancora qui in piedi, il problema è che non ho sonno e non sono stanco. Non so cosa fare, voi cosa mi consigliate?

Vi ringrazio...

se continua prova a spararti una valeriana, è un'erba che aiuta a dormire, tipo la camomilla, ma un pochino + efficace, ma sempre naturalissima e senza contro indicazioni (non è un sonnifero, insomma).
Cmq aspetta qualche giorno, se vedi che il trend continua, però, io ne parlerei con un medico.

GODZODDO
12-04-2005, 09.31.12
Poche domande:

a)fai attività fisica?
b)quanto stai davanti al monitor?
c)quante ore giochi e a che tipo di giochi?
d)lavori? studi? che orari fai?
e)cosa mangi a cena o in orario notturno?

dalle risposte a mio parere si può tracciare un profilo

Chrean
12-04-2005, 09.33.33
Evita di giocare coi vg per un po' (ti fanno passare il sonno, soprattutto l'exping compulsivo :D), e fatti un paio di canne. Vedrai che cadrai addormentato come un bimbo. :angel2:

thebes
12-04-2005, 09.45.39
Originally posted by Chr34n
Evita di giocare coi vg per un po' (ti fanno passare il sonno, soprattutto l'exping compulsivo :D), e fatti un paio di canne. Vedrai che cadrai addormentato come un bimbo. :angel2:

io gioco mediamente 1 ora 1 ora e mezza al giorno..ma ho sempre dei sonni catastrofici..:D..

Final Gray
12-04-2005, 10.02.09
Anch'io spesso ho problemi del genere, a volte capita che mi metta nel letto alle 12 per poi addormentarmi verso le 2-3, imho non bisogna pensare a troppe cose altrimenti il sonno va via...

jazz2
12-04-2005, 10.25.15
e' l'aria di Vana'diel... :D

Chrean
12-04-2005, 10.27.19
Originally posted by gray87
non bisogna pensare a troppe cose altrimenti il sonno va via...

Verissimo. Negli anni infatti sono diventato un maestro nel ripulirmi la mente al momento di coricarmi: ora mi addormento anche in caso di guerra o inondazione...

fabiettone
12-04-2005, 10.39.35
Originally posted by X-Mario
Buonasera ragazzi (anzi buonanotte), vi scrivo perchè in questo periodo sto attraversando un brutto momento e ho grosse difficoltà a prendere sonno. Nelle ultime 48 ore ho dormito DUE (2) ore e sono ancora qui in piedi, il problema è che non ho sonno e non sono stanco. Non so cosa fare, voi cosa mi consigliate?

Vi ringrazio...

Io ti consiglio di stare molto tranquillo e soprattutto di cercare di superare il brutto momento.
Se "l'insonnia" è dovuta al brutto momento, sicuramente passerà quando lo risolverai .

ciz

LPf
12-04-2005, 12.00.44
Mario, moltissime persone ricorrono per brevi periodi di tempo ai cosiddetti tranquillanti, farmaci che riducono la quota di ansia libera durante la veglia e facilitano il buon sonno. Una volta recuperato il sonno non ne hai più bisogno, fidati (non credere alle merdate sulla dipendenza)...I farmaci più usati sono le benzodiazepine (Tavor, Xanax, Valium, Ansiolin, En, Frontal, Lexotan, Prazene, Control, Lorans, ecc.). Esistono poi alcuni derivati benzodiazepinici (Dalmadorm, Felison, Halcion, Minias, Roipnol, ecc.) e altri farmaci che, pur avendo composizione diversa dalle benzodiazepine, hanno un effetto sedativo (Nottem, Stilnox, Buspar, ecc.).

Il mio consiglio è un buon Lexotan. Una ventina di gocce diluite in un bicchierino, gusto morbido, fragolato...

Lo prendi una settimana e non ne avrai bisogno per qualche mese... Ovvero fino alla prossima crisi d'ansia.

ribes
12-04-2005, 12.06.14
Originally posted by LPf
Mario, moltissime persone ricorrono per brevi periodi di tempo ai cosiddetti tranquillanti, farmaci che riducono la quota di ansia libera durante la veglia e facilitano il buon sonno. Una volta recuperato il sonno non ne hai più bisogno, fidati (non credere alle merdate sulla dipendenza)...I farmaci più usati sono le benzodiazepine (Tavor, Xanax, Valium, Ansiolin, En, Frontal, Lexotan, Prazene, Control, Lorans, ecc.). Esistono poi alcuni derivati benzodiazepinici (Dalmadorm, Felison, Halcion, Minias, Roipnol, ecc.) e altri farmaci che, pur avendo composizione diversa dalle benzodiazepine, hanno un effetto sedativo (Nottem, Stilnox, Buspar, ecc.).

Il mio consiglio è un buon Lexotan. Una ventina di gocce diluite in un bicchierino, gusto morbido, fragolato...

Lo prendi una settimana e non ne avrai bisogno per qualche mese... Ovvero fino alla prossima crisi d'ansia.

Il lexotan non è esattamente il primo farmaco da consigliare a uno che non dorme da 2 giorni...

LPf
12-04-2005, 12.11.43
Fidati, è perfetto. Quelle son crisette d'ansia libera che vengono la notte. Più aspetti e peggio è. Ha solo bisogno di recuperare un po' di sonno. Il Lexotan non ti dà minimamente assuefazione, lo prende solo quando non dorme. Due o tre sere prima di andare a letto, un buon libro in mano e si addormenterà come un angioletto...

endi
12-04-2005, 12.15.09
1) passa meno tempo davanti a pc/console

2) fatti un bel bagno caldo prima di andare a dormire.

3) lascia stare i farmaci.

LPf
12-04-2005, 12.20.02
Morirà d'insonnia. Quando uno non dorme non ha bisogno di fare ginnastica, bagni caldi, farsi le pippe e via dicendo... Ha solo bisogno di dormire. Va dal medico e si fa prescrivere una bella dose di benzodiazepine. Dorme e dopo pochi giorni è quello di prima.

Trascurare sta roba è l'errore più grosso del mondo. Credimi. Son stato praticamente un anno senza dormire (in pratica svenivo alcune notti, quando ero allo stremo)... E' un orgoglio ridicolo. Dopati e dormi...

E sopratutto cerca di capire perché non dormi (so che non è sempre facile come lo era nel mio caso). Altrimenti il problema si ripresenterà dopo qualche mesetto di calma...

endi
12-04-2005, 12.21.45
Originally posted by LPf
Morirà d'insonnia. Quando uno non dorme non ha bisogno di fare ginnastica, bagni caldi, farsi le pippe e via dicendo... Ha solo bisogno di dormire. Va dal medico e si fa prescrivere una bella dose di benzodiazepine. Dorme e dopo pochi giorni è quello di prima.

Trascurare sta roba è l'errore più grosso del mondo. Credimi. Son stato praticamente un anno senza dormire (in pratica svenivo alcune notti, quando ero allo stremo)... E' un orgoglio ridicolo. Dopati e dormi...

E sopratutto cerca di capire perché non dormi (so che non è sempre facile come nel mio caso).

sì, ma non sono settimane che ha questo problema. se è solo da due giorni potrebbe essere solo un po' di stress passeggero o molto più probabilmente conoscendo Marietto overdose da Vana'Diel. :dentone:

Chrean
12-04-2005, 12.23.11
Originally posted by endi
conoscendo Marietto overdose da Vana'Diel. :dentone:

:toh:

LPf
12-04-2005, 12.25.31
Credimi, giocare concilia il sonno, non lo toglie. Sopratutto a quel sonnifero di MMORPG del cazzo, che ti addormenti davanti allo schermo solo a guardarlo...

La sera sono lì con Alex che facciamo le ultime partite a Street Fighter dopo Halo 2 e partono degli sbadigli in cuffia che non immagini... Ma una volta uno farà di sicuro come in quel filmato che postò qualcuno tempo fa in console war, del tizio che giocava a Halo:D

Quella è ansia.

Ed è una cosa non normale: normalissima:).

endi
12-04-2005, 12.27.48
Originally posted by LPf
Credimi, giocare concilia il sonno, non lo toglie. Sopratutto a quel sonnifero di MMORPG del cazzo, che ti addormenti davanti allo schermo solo a guardarlo...

La sera sono lì con Alex che facciamo le ultime partite a Street Fighter dopo Halo 2 e partono degli sbadigli in cuffia che non immagini... Ma una volta uno farà di sicuro come in quel filmato che postò qualcuno tempo fa in console war, del tizio che giocava a Halo:D

Quella è ansia.

Ed è una cosa non normale: normalissima:).

passare troppo tempo davanti ad uno schermo può provocare anche l'effetto inverso, prova a dare uno sguardo ai manuali dei vg, c'è scritto chiaramente insieme alle informazioni sull'epilessia...

LPf
12-04-2005, 12.44.06
Va beh, c'è scritto di non incendiare né prendere a martellate il CD perché si può sciupare...

Voglio dire, credo si contempli un po' di tutto per pararsi giustamente il culo in qualsiasi evenienza, no?

Ai fatti se dovesse succedere a tutti quella che la sera giocano ore sarebbe un'ecatombe e così non è.

Dizzyreed
12-04-2005, 12.45.54
Io concordo con Chr34n. Una bella cannetta d'erba e vai liscio come l'olio...

LPf
12-04-2005, 12.48.04
Se soffre d'ansia passa la serata più brutta della sua vita. Magari se gli prende bene il problema non è nemmeno quella sera, ma il giorno dopo vai sicuro che ha un tamburo al posto del cuore:D

Ha i bonghi del Cubo con Fabiet che li suona.

_LEVA_
12-04-2005, 14.13.35
Capita anche a me di fare orari improponibili nel fine settimana, quando non ho lezione e posso permettermi di andare a letto un po' più tardi. Però appena sbadiglio un po' e mi viene sonno mi basta toccare il materasso per addormentarmi come un salame, magari il tuo è un periodaccio o hai qualche pensiero o problema che ti tormenta.
Aspetta a farne un problema, se sono 'solo' 48 ore non è la fine del mondo se invece la cosa persiste non tardare a chiedere consiglio a un medico perchè perdere il sonno è molto pericoloso.
Appena ci vediamo una sera di queste se ne parla se hai voglia, non fare preoccupare lo zio leva q-cciolotto. :D

ribes
12-04-2005, 15.01.35
Originally posted by LPf
Fidati, è perfetto. Quelle son crisette d'ansia libera che vengono la notte. Più aspetti e peggio è. Ha solo bisogno di recuperare un po' di sonno. Il Lexotan non ti dà minimamente assuefazione, lo prende solo quando non dorme. Due o tre sere prima di andare a letto, un buon libro in mano e si addormenterà come un angioletto...
Io sono un po' OLD STYLE, ma preferisco ricorrere a farmaci solo quando un medico mi ci obbliga (e prima di andare dal medico, solitamente, devo stare parecchio male).

Quando poi si tratta di Lexotan è cose simili (che non ho mai avuto occasione di prendere), beh, se mi dovesse capitare di avere l'insonnia, ti giuro che me ne vado 2 settimane in baita lontano dalla civiltà, a 1 paio d'ore di cammino dalla prima strada asfaltata.

Se non trovi il sonno neanche così, beh, allora meglio andare dal medico e vedere cosa ti dice.

LPf
12-04-2005, 15.09.17
Originally posted by ribes

Se non trovi il sonno neanche così, beh, allora meglio andare dal medico e vedere cosa ti dice.

Ti dice "Prendi due goccioline di questo."

E che ti deve dire? Poi, ripeto, la cosa più importante è capire cosa c'è che non ti fa dormire... E parlo di pensieri latenti, robaccia irrisolta, non robetta esplicita tipo l'esame del giorno dopo o la fidanzatina che ti ha lasciato perché era una gran zoccolona e merdate di questo tipo...

Il mio caso era un tantino diverso, ma conosco un'infinità di persone che ha perso un po' l'equilibrio almeno una volta in vita sua. E, ripeto, è la cosa più normale di questo mondo...

Ma credimi ste quisquiglie vanno prese per tempo, perché più aspetti e più danni fanno...

ribes
12-04-2005, 15.09.46
Ah mi rendo conto che il mio potenziale rimedio non ha nessun fondamento scientifico!
Se uno è malato, è malato ed è giustissimo che si curi secondo i le indicazioni di un medico!

LPf
12-04-2005, 15.12.54
Guarda, parli con uno che non prende nemmeno l'aspirina se ha la febbre, né le merdate per il raffreddore e questi veleni del cazzo per due barzellettine di malanni, ma ti giuro, nulla di nulla, nemmeno per il mal di testa. Anch'io penso che il modo migliore per far passare acciacchi sopportabilissimi sia quello di farli sbollire e via... Queste però son cose diverse e, sopratutto, non sono malattie ma stati d'animo.

diox
12-04-2005, 15.16.04
Mario , prova con la musica.

Io quando voglio sgombrare la testa dai pensieri e addormentarmi "soavemente" metto in sotofondo un po' di musica rilassante.

Per me l'ideale sono la musica classica ed il jazz , ovviamente ti sconsiglio la Britney.

Io lascio la musica a volume bassissimo per tutta la notte e al mattino mi sveglio bello rilassato (e anche più volentieri con la "mia" musica che suona).

Per me prima di usare i farmaci (poi dipende da quanto è serio il tuo problema ) devi

A ) Fare altri tentativi
B ) Andare dal Medico
C ) Feo che scia ;)


Inoltre credo che molto dipenda appunto da pensieri e preoccupazioni , se iresci ad addormentarti sereno dovresti riuscire a farti una bella dormita.

AndreaEG6
12-04-2005, 15.18.32
Vi ringrazio per i consigli, speriamo di risolvere presto questa situazione. Per quelli che dicono di FFXI, sono quasi 3 giorni che non gioco :P. Il medico mi ha detto di stancarmi durante il giorno, è sicuro che così la sera avrò sonno. Ho preso delle pastiglie di valeriana verso le 22.30, alle 5.30 ero ancora in piedi...Fortunatamente ho dormito qualche ora, però il problema non è ancora risolto completamente.

Vi ringrazio davvero!

Sentient
12-04-2005, 15.24.55
Originally posted by X-Mario
Vi ringrazio per i consigli, speriamo di risolvere presto questa situazione. Per quelli che dicono di FFXI, sono quasi 3 giorni che non gioco :P. Il medico mi ha detto di stancarmi durante il giorno, è sicuro che così la sera avrò sonno. Ho preso delle pastiglie di valeriana verso le 22.30, alle 5.30 ero ancora in piedi...Fortunatamente ho dormito qualche ora, però il problema non è ancora risolto completamente.

Vi ringrazio davvero!

Hai provato con un 'bel' libro di filosofia? :D

GODZODDO
12-04-2005, 15.26.04
Mariotto

ti do una dritta: l'attività fisica potrebbe giovarti anche dal punto di vista del sonno.

fabiettone
12-04-2005, 15.39.46
Originally posted by GODZODDO
Mariotto

ti do una dritta: l'attività fisica potrebbe giovarti anche dal punto di vista del sonno.

concordo.
E ti dico pure io di non cadere nella trappola di antidepressivi o quelle cose li. Sono droga legalizzata.

Le cose vanno superate con le proprie forze, sei giovane e le forze le hai, devi solo trovarle!!

ciz

sHad--
12-04-2005, 19.56.29
Originally posted by vampire00
Hai provato con un 'bel' libro di filosofia? :D

Già, Mario se vuoi ti posso spedire una copia della mia tesi: "La Dottrina Platonica dell'Aldilà"...

Per inciso, la filosofia comunque più che far addormentare, stimola. ;)

Shenmue
12-04-2005, 20.50.08
Oltre al consiglio di farti qualche bella partita a calcetto, correre o andare in palestra, ti suggerisco una doccia bollente, almeno ora che si può ancora fare. Ti "rincoglionisce" davvero tanto,e ti rilassa un casino.

Wizpig
12-04-2005, 23.31.05
C ) Feo che scia ;)
Hahaha n'jela faccio piu davvero, ogni volta che leggo sta cosa rotolo :D.
A parte ciò, a parer mio i farmaci sono l'ultima cosa da prendere :)
Meglio i rimedi naturali della nonna :dentone:
(Insomma, tutto ciò che han elencato i ragazzuoli sopra :D)

funker
13-04-2005, 10.02.53
:)

Ho passato un periodo della mia vita nel quale il sonno era l'ultimo dei problemi, ma ero anche consapevole del perchè di tante complicazioni. Ed ero tranquillo, pur dormendo 4 ore a settimana. Adesso soffro del problema contrario, come tocco un letto/divano/cuscino/tappeto collasso in coma profondo finchè non mi svegliano. A me 'sta cosa un pochino mi preouccupa; qualche domenica fà (ero solo in appartamento, senza ragazza e senza cane, senza aver messo sveglie e col telefono spento) ho dormito ininterrottamente dalle 5 di sabato notte fino alle 14 di lunedì pomeriggio, 33 ore filate. Mi ha svegliato l'insistente suono di un clacson proprio sotto la finestra del soppalco nel quale dormivo da giorni, io mi chiedo: se quel clacson non avesse suonato 42 volte, adesso sarei qua a parlarvi di insonnia?

diox
13-04-2005, 10.19.34
Originally posted by funker
:)

Ho passato un periodo della mia vita nel quale il sonno era l'ultimo dei problemi, ma ero anche consapevole del perchè di tante complicazioni. Ed ero tranquillo, pur dormendo 4 ore a settimana. Adesso soffro del problema contrario, come tocco un letto/divano/cuscino/tappeto collasso in coma profondo finchè non mi svegliano. A me 'sta cosa un pochino mi preouccupa; qualche domenica fà (ero solo in appartamento, senza ragazza e senza cane, senza aver messo sveglie e col telefono spento) ho dormito ininterrottamente dalle 5 di sabato notte fino alle 14 di lunedì pomeriggio, 33 ore filate. Mi ha svegliato l'insistente suono di un clacson proprio sotto la finestra del soppalco nel quale dormivo da giorni, io mi chiedo: se quel clacson non avesse suonato 42 volte, adesso sarei qua a parlarvi di insonnia?

...e minkiazza benedettola 33 0re di sono consecutivo possono si essere un problema , tu e mariolino dovreste provare a dormire insieme , chissà :D

Cmq. fossi in te ne palerei al medico , magari hai qc carenza di vitamine o che so io , o semplicemente potresti aver bisogno di riposo per aver passato un periodo particolarmente stressante.

GODZODDO
13-04-2005, 10.35.50
Una volta ho dormito 22 ore consecutive...vi lascio immaginare cosa mi ha svegliato...La pressione della mia viscica!

Sono andato in bagno e ho urinato per svariati minuti, dopo di che mi sono rimesso a letto per riprendere le forze:D


Tornando al presente...ora dormo poco e male e quando mi alzo sono spappolato e ho due occhiaia da paura:D

Final Gray
13-04-2005, 10.38.57
Originally posted by funker
Cut Cavolo, ma avevi le ragnatele quando poi ti sei svegliato? :D

Alex64
13-04-2005, 10.54.12
Aveva messo le radici!

funker
13-04-2005, 11.58.21
E ho pure smesso di fumare erba e affini.. è questo il problema: forse forse dovrei ricominciare :D .

Chrean
13-04-2005, 12.38.54
E' normale andare a periodi... In gennaio e febbraio dormivo davvero male: il quantitativo di ore non era cambiato, ma lo era la qualità del mio sonno.
Troppi pensieri, troppe rivoluzioni nella mia vita. Poi le cose si sono sistemate ed eccomi qui, ad aprile, immerso nel dolce dormire.

Comunque, come diceva un saggio indiano:

"Per vivere felici e sani non mangiate mai fino a saziarvi, non dormite mai tanto quanto vorreste".

alcinoo
13-04-2005, 13.01.19
Originally posted by X-Mario
Buonasera ragazzi (anzi buonanotte), vi scrivo perchè in questo periodo sto attraversando un brutto momento e ho grosse difficoltà a prendere sonno.

a me capita molto spesso, silenzio e pensieri, nel buio a guardare il soffitto
mi e' capitato di non dormire a causa dei miei stati d'animo
mi e' capitato di dover lavorare fino alle 5 di mattina per una settimana intera (mangiavo in 15 minuti per risparmiare tempo), in quesi giorni avro' perso 3 chili, stavo veramente a merda.

cut cut cut cut cut

una bella mangiata
un buon caffe' (molti diranno di NO, ma dopo una grande mangiata un buon caffe' mi aiuta a digerire)
film svaccato sul divano

magari in compagnia, stare da soli non aiuta a superare le ansie, anzi le amplifica!

Daniel_san
13-04-2005, 13.01.19
Originally posted by GODZODDO
Mariotto

ti do una dritta: l'attività fisica potrebbe giovarti anche dal punto di vista del sonno.

Per prima cosa vorrei dire che quest'anno il passaggio all'ora legale l'ho vissuto veramente male, per cui potrebbe essere capito anche a Mario la stessa cosa.

Nello specifico attività fisica o sportiva nelle fasce serali non induce al sonno, anzi è piuttosto il contrario, chi fa sport di sera ha la tendenza ad andare a letto tardi finchè non ha smaltito tutta l'adrenalina messa in circolazione.

diox
13-04-2005, 13.08.21
Originally posted by R.A.X.
Per prima cosa vorrei dire che quest'anno il passaggio all'ora legale l'ho vissuto veramente male, per cui potrebbe essere capito anche a Mario la stessa cosa.

Nello specifico attività fisica o sportiva nelle fasce serali non induce al sonno, anzi è piuttosto il contrario, chi fa sport di sera ha la tendenza ad andare a letto tardi finchè non ha smaltito tutta l'adrenalina messa in circolazione.

Cuotolo , lo sport è l'ideale prima di cena , dopo con la stanchezza e la fase digestiva prendere sonno potrebbe essere più semplice

GODZODDO
13-04-2005, 13.49.46
Originally posted by diox
Cuotolo , lo sport è l'ideale prima di cena , dopo con la stanchezza e la fase digestiva prendere sonno potrebbe essere più semplice


infatti;)

raxxolo, non ho indicato di fare sport prima di andare a letto ma un'attività costante e durante la giornata potrebbe riuscire a mettere a posto qualche bio ritmo o cavolate del genere;)

aries
13-04-2005, 14.12.18
Mi permetto di essere allibito dalla facilità con cui in questo forum si consiglia a un ragazzo con problemi di sonno di ricorrere a farmaci di quel tipo o [ancora peggio] alla droga.

Non ascoltarli, Mario. Vai coi soliti metodi della nonna: latte caldo, il thè, camomilla, il libro da leggere nel letto, attività fisica durante la giornata. Se non dovesse cambiare nulla, vai da un buon medico e senti cosa dice... in fondo è il suo mestiere. Ma vacci solo se non cambia niente con i metodi normali. Alzati presto e tieniti impegnato durante il giorno, vedi che massimo a mezzanotte crolli. Non ti dico di risolvere il problema che c'è alla base [non so quale possa essere] perchè sei intelligente e ci avrai gia pensato di tuo.

Sicuramente, farsi le canne non è un buon consiglio.
E sicuramente non è buona cosa nemmeno starsi a sentire britney spears alle 4 di notte :D

Rockman
13-04-2005, 14.15.58
Originally posted by Aries-Ken-Shion
Mi permetto di essere allibito dalla facilità con cui in questo forum si consiglia a un ragazzo con problemi di sonno di ricorrere a farmaci di quel tipo o [ancora peggio] alla droga.


Era meglio consigliare una martellata sulle tempie, per come la vedo io. :)

Abbiamo già parlato ieri Mariolo, ci risentiamo su MSN. :)

funker
13-04-2005, 15.51.59
Nessuno consiglia al Mario di cominciare a drogarsi Aries, figurati :) .

aries
13-04-2005, 17.17.46
leggiti meglio il topic, funko :)

Chrean
13-04-2005, 17.23.05
In uno stato depressivo, assumere droghe leggere o farmaci sarebbe un rischio. Si scherzava, ariello. :)

aries
13-04-2005, 18.40.30
a me il post di alcinoo non sembrava ironico, comunque... :rolleyes:

Eyegore
13-04-2005, 20.07.24
un bel missile di marocco, leggero e non lascia mal di testa:toh:

Ivan.fab
13-04-2005, 20.41.46
Ti sconsiglio qualsivoglia medicinale. Effetto placebo a manetta e indebolimento lento e costante dell'organismo.

E' tutta una questione di serenità, il sonno.

alcinoo
13-04-2005, 22.06.39
Originally posted by Aries-Ken-Shion
leggiti meglio il topic, funko :)
ma dai
ti pare che qui ci sia qualcuno che possa dare consigli veri?
(a me no)
io ho raccontato una cosa, prendetela come una mia "storiella"
tanto meno come un consiglio

piu che altro vorrei sdrammatizzare
perche immagino che xmario possa trovarsi in un situazione poco bella
bisogna affrontare/risolvere/placare le proprie ansie
altrimenti al risveglio ci si trova di nuovo da capo

cmq hai ragione
il post era esagerato

edito e mi scuso se ho offeso qualcuno

ciz :birra:

aries
13-04-2005, 22.10.22
boh, magari ho capito male io eh, ma a me il post sembrava serio O_o

vabbe ^^;

Badcash
14-04-2005, 01.33.59
io dormo di norma 4 ore a notte 6 quando proprio si gode,
di più capita di rado (1 al mese come idea)
anche a me capitano periodi che ho molto da fare o qualche problema... e non prendo sonno, una volta per 72 ore... e giuro non mi sentivo per niente stanco... anzi fino a prima di stendermi rimpiangevo la metà della vita passata a dormire, ma apparte scherzi... sono i periodi "bomba"... a me grazie a dio passano col passare del problema (di solito una cosa imminente)... mi auguro sia così anche per te, che in qualche modo ti passi.

XuBignu
14-04-2005, 22.53.16
Allora premetto: ti adoro solo vedendo la tua firma...

cosigli? ascolta qualche cosa di rilassante e leggiti un libro non avvincente...sfido chiunque a non crollare dal sonno leggendosi un mattone.

alcinoo
15-04-2005, 00.46.25
Originally posted by XuBignu
sfido chiunque a non crollare dal sonno leggendosi un mattone.
come ho fatto a scordarlo?!?!?
leggiti "il principe" di Macchiavelli
peggio che la bella addormentata!

AndreaEG6
15-04-2005, 08.04.55
Sembra essere passato, ieri mi sono addormentato alle 21.30 e mi sono alzato alle 6, speriamo :birra:.

Final Gray
15-04-2005, 09.09.34
Originally posted by X-Mario
Sembra essere passato, ieri mi sono addormentato alle 21.30 e mi sono alzato alle 6, speriamo :birra:. Mi fa piacere Mario ;) , hai dormito piu' di me :D

Chrean
15-04-2005, 09.24.45
Originally posted by X-Mario
Sembra essere passato, ieri mi sono addormentato alle 21.30 e mi sono alzato alle 6, speriamo :birra:.

:kiss:

funker
15-04-2005, 09.26.19
Se poi Mario hai anche una ragazza il problema è già risolto in partenza :asd: .

diox
15-04-2005, 10.53.25
Originally posted by X-Mario
Sembra essere passato, ieri mi sono addormentato alle 21.30 e mi sono alzato alle 6, speriamo :birra:.

Beh , che dirti di meglio se non.... BUONA NOTTE :D :uiui:








:birra: