PDA

Visualizza versione completa : Daoc



Alisia
01-03-2005, 19.00.11
Forse è una svista ma non ho trovato un forum dedicato a Dark Age of Camelot, possibile?

aplo
01-03-2005, 22.17.07
Non è una svista la maggior parte dei palyer di Daoc, intere gilde che io sappia si sono spostati in massa su WoW, acquisterò sicuramente la version localizzata di Daoc appena esce ma siamo su altri numeri come diffusione servirebbero parecchie richieste per fare aprire un forum apposito credo.

Cya

Alisia
01-03-2005, 23.28.48
Grazie per la risposta!
E' un peccato perché DAOC merita molto.
Io stò giocando WOW e anche DAOC da molto piu tempo.
:p

..Omega.Rav..
02-03-2005, 00.14.28
Originally posted by aplo
Non è una svista la maggior parte dei palyer di Daoc, intere gilde che io sappia si sono spostati in massa su WoW

al limite si è spostata qualche gilda di daoc su WoW, ma 'sto esodo di massa io proprio non l'ho visto... (anzi a dirla tutta in tantinelli son già tornati all'ovile con la coda tra le gambe, e anche sulle balle la coda... a botte di 400 - 500 a sera :asd: )almeno in usa, della community di GoA non mi interesso molto
Credo più che altro sia perchè multiplayer.it non si è mai interessata ai MMORPG in generale (eccezione per wow dal momento che c'è una sostanziosa community blizzard in queste board)

Khorne
02-03-2005, 00.34.40
Originally posted by ..Omega.Rav..
sulle balle la coda... a botte di 400 - 500 a sera :asd:

Se son tutti fessi e pigliano tutti lo stesso server, c'è poco da fare :asd:

the_log
02-03-2005, 00.59.27
Originally posted by ..Omega.Rav..
Credo più che altro sia perchè multiplayer.it non si è mai interessata ai MMORPG in generale (eccezione per wow dal momento che c'è una sostanziosa community blizzard in queste board)

Calcola poi che, oltre al fatto da te osservato:
-WOW è uno degli eventi videoludici di questa prima stagione dell'anno
-il sito ha ospitato una campagna pubblicitaria riguardante WOW
- Multiplayer.it editore ha interessi in gioco pubblicando la guida ufficiale di WOW

aplo
02-03-2005, 14.47.27
Originally posted by ..Omega.Rav..
al limite si è spostata qualche gilda di daoc su WoW, ma 'sto esodo di massa io proprio non l'ho visto... (anzi a dirla tutta in tantinelli son già tornati all'ovile con la coda tra le gambe, e anche sulle balle la coda... a botte di 400 - 500 a sera :asd: )almeno in usa, della community di GoA non mi interesso molto
Credo più che altro sia perchè multiplayer.it non si è mai interessata ai MMORPG in generale (eccezione per wow dal momento che c'è una sostanziosa community blizzard in queste board)

Bah vedremo col tempo, cmq non è qualche gilda sono molte gilde io parlo di gilde ITA basta vedere come sono instasati i server Italiani e come è forte la presenza ITA anche negli altri server, per far capire di che numeri stiamo parlando.
Poi bisogna anche dirla tutta, l'rvr per ora in wow non esiste se non a livello embrionale quindi è normale che chiunque arrivi da Daoc rimanga abbastanza spiazzato da wow che è totalmente differente, se però i battleground di wow una volta arrivati saranno all'atezza degli standar Blizzard ci sarà davvero da ridere .
E non penso che a ridere sarà la Mythic....

..Omega.Rav..
02-03-2005, 18.18.43
Originally posted by aplo
saranno all'atezza degli standar Blizzard

mi vien quasi da dire "speriamo proprio di no" (cfr. battlenet) :asd:
btw non credo ci sarà mai un grosso contrasto tra daoc e wow, checchè ora come ora se ne dica... dal momento che sono due giochi decisamente differenti, sia come approccio pve che come pvp, non credo si "ruberanno" mai così tanti giocatori a vicenda: difficilmente una persona abituata a giocare a daoc si abituerà al gameplay di wow (e stesso discorso vale al contrario per chi da giochi alla wow con pvp open si approccia a daoc). Ora come ora c'è stato l'esodo di alcune gilde ma penso più per un desiderio di cambiar aria che per altro (o almeno quelli che conosco io mi hanno confermato questa teoria)
Credo proprio che ad uccidere daoc sarà la Mythic stessa nel momento della release di Imperator (il nuovo MMORPG in produzione)... un titolo che porterà via tempo, dedizione e risorse da daoc... nonchè, si teme, gente in grado di gestire la situazione in maniera egregia come Sanya Thomas

I battleground spero per voi che li introducano presto ma stanno continuando a rimandare... l'ultimo bollettino "di guerra" parlava di un molto vago "estate 2005" ... e i player americani se lo sentondire dallo scorso fine anno, si stanno scazzando un po' :asd:

@Khorne: i giocatori di mmorpg italiani hanno questa curiosa tendenza a ghettizzarsi, trovandosi tutti sullo stesso server, giocando tutti insieme... portando avanti da anni (ormai) le stesse rivalità, flame, amicizie, antipatie... gilde e alleanze

Alisia
02-03-2005, 18.47.21
Concordo sul fatto che è inutile mettere a confronto due grandi titoli come DAOC e WOW; io gioco a DAOC su server francese da un paio di anni e ora stò giocando a WOW; sono soddisfatto di entrambi.
Con l' avvento dei server italiani di DAOC e l' inevitabile aggiornamento software del gioco con lo standard europeo e US credo che molti rimarranno stupiti della bellezza attuale di Camelot e per coloro che non masticano l' inglese sarà una buona opportunità per giocare un bel MMORPG senza vocabolario.
Se da un lato DAOC vanta una complessità di gioco maggiore e piu articolata rispetto WOW grazie anche alla sua migliore parte di se l' RVR, WOW ha una giocabilità immediata e intuitiva che rende l' approcio a questo gioco facile per chiunque prsentando cmq una buona varietà di situazioni di gioco PVP, RPG, etc.
Stili grafici essenzialmente diversi, DAOC realistico e WOW fumettistico, ma cmq ottimo in entrambi i casi.
Sonoro un po' migliore su WOW.
Insomma avere il tempo bisognerebbe giocarli entrambi ma purtroppo crescere un pg in giochi del genere richiede tanto tempo e impegno.

:p