PDA

Visualizza versione completa : Il cammino dell'uomo timorato...



.Furla.
12-02-2005, 15.56.11
Il cammino dell'uomo timorato
è minacciato da ogni parte dall'iniquità degli esseri egoisti
e dalla tirannia degl'uomini malvagi
benedetto sia colui che nel nome della carità e della buona volontà
conduce i deboli attraverso la valle delle tenebre
perchè egli è in verità il pastore del suo fratello
e il ricercatore dei figli smarriti
e la mia giustizia calerà sopra di loro con grandissima vendetta
e furiosissimo sdegno
su coloro che si proveranno ad ammorbare e infine a distruggere i miei fratelli
e tu saprai che il mio nome è quello del Signore
quando farò calare la mia vendetta sopra di te.....

è un passo della Bibbia citato in Pulp Fiction da Jules all'inizio e alla fine, e che lui stesso dice provenire da ezechiele 25,17.

Beh, io per curiosità sono andato a cercarlo sulla Bibbia, ma ad Ezechiele 25,17 trovo scritto:

Farò su di loro terribili vendette,
castighi furiosi,
e sapranno che io sono il Signore
quando eseguirò su di loro la mia vendetta.

forse un errore di traduzione nel citare capitolo e/o versetto e/o profeta?

o semplicemente sono io che ho poca dimestichezza con la Bibbia? :asd:

azanoth
12-02-2005, 15.59.06
mah,non ci capisco niente :angel2: però credo ci siano più traduzioni letterarie diverse di questi libri più che azoto, in circolazione.

.Furla.
12-02-2005, 16.28.43
ho trovato la versione originale in inglese del dialogo di quella scena, junes dice:

The path of the righteous man is beset on all sides by the inequities of the selfish, and the tyranny of evil men. Blessed is he, who in the name of charity and goodwill shepherds the weak through the valley of darkness, for he is truly his brother's keeper and the finder of lost children. And I will strike down upon thee with great vengeance and furious anger, those who attempt to poison and destroy my brothers, and you will know my name is The Lord, when I lay my vengeance upon thee.

StipKaTruov
12-02-2005, 16.35.56
15 Dice il Signore Dio: "Poiché i Filistei si son vendicati con animo pieno di odio e si son dati a sterminare, mossi da antico rancore, 16 per questo, così dice il Signore Dio:

Ecco, io stendo la mano sui Filistei,
sterminerò i Cretei e annienterò
il resto degli abitanti sul mare.
17 Farò su di loro terribili vendette,
castighi furiosi,
e sapranno che io sono il Signore,
quando eseguirò su di loro la vendetta".

Il testo integrale è questo che ti ho riportato. Ha una qualche attinenza con il "tuo" testo ma è evidentemente un'adattamento oltre il limite della forzatura per esigenze narrative :birra:

.Furla.
12-02-2005, 17.11.04
non è che i protestanti hanno un'altra traduzione riadattata della bibbia vero? :D

samgamgee
12-02-2005, 17.32.23
E' come dice Furla, a quanto ne so. I protestanti hanno differenti traduzioni bibliche, che variano addirittura a seconda del culto di appartenzena ( anabattista != luterano != battista != valdese eccetera)

enzct
12-02-2005, 17.49.28
Originally posted by samgamgee
E' come dice Furla, a quanto ne so. I protestanti hanno differenti traduzioni bibliche, che variano addirittura a seconda del culto di appartenzena ( anabattista != luterano != battista != valdese eccetera)

E sai male :dentone:

La Bibbia protestante (qualunque appartenenza sia...) ha in meno alcuni libri dell'antico testamento... e solo questa è la differenza con la Bibbia cattolica.

I protestanti hanno differenti traduzioni bibliche nel senso che invece di


Farò su di loro terribili vendette,
castighi furiosi,
e sapranno che io sono il Signore,
quando eseguirò su di loro la vendetta".


dice


Eseguirò su di loro grandi vendette,
li riprenderò con furore,
ed essi conosceranno che io sono il Signore,
quando avrò fatto loro sentire la mia vendetta...



non mi pare ci sia differenza no? :.:

StipKaTruov
12-02-2005, 17.50.47
Che io sappia i protestanti adottano in pieno tutti i libri dei profeti dell'antico testamento anche se come dite in differenti traduzioni.

Quella largamente adottata è la versione di Diodati e nel passo citato (Ezechiele 25-17) non si discosta dal testo cristiano cattolico che per dettagli "stilistici".

Puoi fare una ricerca su: www.laparola.net/

Kiara
12-02-2005, 17.52.20
io so solo che tu ti chiami come la borsa di mia madre.:|



detta tale ignominia mi redento camminando in pantofole scadenti sui cocci delle nocioline.

.Orfeo.
12-02-2005, 18.06.56
Originally posted by Kiara
io so solo che tu ti chiami come la borsa di mia madre.:|

ROFTL!!
:roll3:

samgamgee
12-02-2005, 18.08.39
Originally posted by enzct
E sai male :dentone: (...)
non mi pare ci sia differenza no? :.:

Ma se hai detto quello che ho detto io! :asd:

Sul fatto della differenza, beh, ci sarebbe da questionare ma sono un po' di fretta. Diciamo che a differenza di traduzione (e non solo per la Bibbia, il mio è un discorso generico) equivale differenza più o meno netta di significato finale (ovviamente per quanto riguarda le sfumature...se semanticamente dire "Marco mangia la mela" e "La mela è mangiata da Marco" è quasi equivalente, non lo è pragmaticamente e sotto altri punti di vista; per dirla breve, differenti traduzioni esprimono differenti punti di vista che hanno anche, sorprendentemente, a che fare con gli aspetti sociali, legali, politici, eccetera)

.Furla.
12-02-2005, 18.17.44
allora non abbiamo ancora capito come da

"Farò su di loro terribili vendette,
castighi furiosi,
e sapranno che io sono il Signore,
quando eseguirò su di loro la vendetta."

siano passati a

Il cammino dell'uomo timorato
è minacciato da ogni parte dall'iniquità degli esseri egoisti
e dalla tirannia degl'uomini malvagi
benedetto sia colui che nel nome della carità e della buona volontà
conduce i deboli attraverso la valle delle tenebre
perchè egli è in verità il pastore del suo fratello
e il ricercatore dei figli smarriti
e la mia giustizia calerà sopra di loro con grandissima vendetta
e furiosissimo sdegno
su coloro che si proveranno ad ammorbare e infine a distruggere i miei fratelli
e tu saprai che il mio nome è quello del Signore
quando farò calare la mia vendetta sopra di te.....

StipKaTruov
12-02-2005, 18.21.45
Originally posted by StipKaTruov
[I][CUT]...è evidentemente un'adattamento oltre il limite della forzatura per esigenze narrative :birra:

Scusa se mi riquoto Furla.

Ef.Di.Gi
12-02-2005, 18.27.04
Originally posted by enzct
E sai male :dentone:

La Bibbia protestante (qualunque appartenenza sia...) ha in meno alcuni libri dell'antico testamento... e solo questa è la differenza con la Bibbia cattolica.

I protestanti hanno differenti traduzioni bibliche nel senso che invece di



dice





non mi pare ci sia differenza no? :.:

Beh, insomma. Già il solo volgere i verbi all'attivo dal passivo e/o viceversa è una sfumatura piuttosto importante, senza contare, ad esempio, l'uso di "conoscere" al posto di "sapere"....credo sia un discorso lunghissimo, e sinceramente non ho neppure le conoscenze per affrontarlo in maniera approfondita.