PDA

Visualizza versione completa : Giornalista italiana rapita....



Dommy81
06-02-2005, 00.28.37
Mi hanno proprio rotto i maroni...

Migliaia di servizi che parlano di una tragedia per tutta l'italia... (a me non mi tange neppure)...

L'italia intera prega per la giornalista rapita... (io no,me ne frego...)

Continui aggiornamenti sul rapimento di questa giornalista che ci manca poco la paragonano a Madre Teresa di Calcutta,per la sua bont (bonta!?!?!?),per il suo impagabile impegno (Impagabile??!?!?! pagabilissimo,visto che se era l perch la pagavano molto bene)...

In definitiva,mi sono rotto di questo bombardamento radio-video su questa faccenda...

Io la penso cos,lei la perch le danno un mucchio di quattrini per fare quei servizi, volontaria (anzi mercenaria),era in una zona off limit per fare un filmato scoop che avrebbe venduto a mooooooolti euro in + rispetto ad uno normale...

L'hanno rapita? Era un rischio che sapeva di correre, capitato...
La uccideranno? Mi dispiacerebbe molto meno rispetto all'uccisione di un innocente bambino irakeno...

Cos la prossima volta imparer a guardarsi la pelle e a pensare un p meno ai soldi...

Con dispiacere,ma senza nussun rimorso....

onigumo
06-02-2005, 09.39.51
se il tuo uno sfogo creato dalla troppa (e inutile) informazione di questi giorni ti posso capire.
Non condivido e trovo anche offensiva la tua convinzione sul perch lei fosse l. E' come se io (che non ti conosco) dicessi che tu scrivi qu solo per fare il figo.
Tu la conoscevi di persona? la hai mai vista lavorare? le hai mai parlato? se s scusa se ho dubitato.
cmq questo bombardamento fa il paio con le condizioni mediche del papa (sta male? e non pressatelo cacchio, tra un po' ci informano anche se e con che frequenza va di corpo!) e con l'articolo di beppe grillo (che centra sempre i problemi) ==> il problema dell'informazione di oggi sono i contenuti.

Ef.Di.Gi
06-02-2005, 09.49.33
Mossad o Cia?:asd:

SnorriSturluson
06-02-2005, 10.20.29
Mossad o Cia?

Comunisti iraqeni :sisi:

Ef.Di.Gi
06-02-2005, 10.29.33
potrebbe comunque essere il solito complotto pluto-giudo-rettilian-masson-marxist-anarcoinsurrezionalista-castrista-bolscevico-menscevico-buddista-induista-opusdei, no?

destino
06-02-2005, 10.33.36
tanto per essere corretti, essendo una giornalista de Il Manifesto, nn mi sembra che possa prendere tutta questa barca di soldi, poi ke nn te ne freghi lo stesso di lei e vuoi sapere invece quante volte va in bagno al giorno la Canalis questo un altro discorso

Dommy81
06-02-2005, 10.34.50
Originally posted by onigumo
se il tuo uno sfogo creato dalla troppa (e inutile) informazione di questi giorni ti posso capire.
Non condivido e trovo anche offensiva la tua convinzione sul perch lei fosse l. E' come se io (che non ti conosco) dicessi che tu scrivi qu solo per fare il figo.
Tu la conoscevi di persona? la hai mai vista lavorare? le hai mai parlato? se s scusa se ho dubitato.
cmq questo bombardamento fa il paio con le condizioni mediche del papa (sta male? e non pressatelo cacchio, tra un po' ci informano anche se e con che frequenza va di corpo!) e con l'articolo di beppe grillo (che centra sempre i problemi) ==> il problema dell'informazione di oggi sono i contenuti.


Vero,io non so da che sentimenti e da che passioni questa ragazza era mossa,ma c'era un motivo se andata in Iraq invece che in Liberia (dove c' la guerra civile?Forse perch non fa notizia!?!?!Forse perch i servizi vengono pagati di meno?!?!?)..

Io credo che i giornalisti che si "sacrificano" andando in iraq x informarci costantemente sui fatti "INUTILI e NON NECESSARI",ci vadano solo perch beccano un sacco di soldi e perch cercano il servizio della vitada vendere a migliaia di euro cos da potersi sistemare per la vita... E pur di realizzare questo servizio si vanno a mettere nelle situazioni + pericolose,dando enormemente fastidio alle popolazioni irakene...

Cmq questo il mio pensiero,basta sentir parlare dei rapiti in iraq come dei martiri,perch quasi tutti vanno l per soldi,quindi sono dei mercenari...

Le cose importanti sono altre...

Per esempio non si potrebbe indagare un p di + su quegli esseri schifosi che hanno speso i soldi degli aiuti umanitari destinati alle popolazioni dell'est asiatico vittime del maremoto,per comperare ed inviare VIAGRA,SCARPONI DA SCI,PIUMINI etc...

Questo il vero skifo...

destino
06-02-2005, 10.39.44
Originally posted by Dommy81
Vero,io non so da che sentimenti e da che passioni questa ragazza era mossa,ma c'era un motivo se andata in Iraq invece che in Liberia (dove c' la guerra civile?Forse perch non fa notizia!?!?!Forse perch i servizi vengono pagati di meno?!?!?)..



La suddetta giornalista ha passano molti anni della sua vita a fare servizi in Africa

Dommy81
06-02-2005, 10.54.36
Originally posted by destino
La suddetta giornalista ha passano molti anni della sua vita a fare servizi in Africa

normale,doveva pur farla un p di gavetta no?

A testimonianza che se andata in Iraq perch i servizi l,li pagano molto di + rispetto a quello che pagano i servizi fatti in Africa...

onigumo
06-02-2005, 10.54.57
@dom: non ti sembra di ragionare all'estremo opposto? probabilmente lei era l in parte per i motivi che dici tu (forse) e in parte per motivi "migliori" (non che se lavori in un giornale vai dove pi ti aggrada). Le scelte di una persona non sono sempre libere da costrizioni di vario genere..quello che dice destino forse pu dimostrare come non tutti quelli che vanno in iraq di loro libera scelta ci vanno perch sono dei boriosi egocentrici.

Direi che invece l'aspetto disgustoso che chiunque venga rapito in Iraq un eroe senza macchia e deve essere osannato. I tg sembrano sempre pi verissimo e studio aperto -.-

Dommy81
06-02-2005, 11.00.50
Originally posted by onigumo
@dom: non ti sembra di ragionare all'estremo opposto? probabilmente lei era l in parte per i motivi che dici tu (forse) e in parte per motivi "migliori" (non che se lavori in un giornale vai dove pi ti aggrada). Le scelte di una persona non sono sempre libere da costrizioni di vario genere..quello che dice destino forse pu dimostrare come non tutti quelli che vanno in iraq di loro libera scelta ci vanno perch sono dei boriosi egocentrici.

Direi che invece l'aspetto disgustoso che chiunque venga rapito in Iraq un eroe senza macchia e deve essere osannato. I tg sembrano sempre pi verissimo e studio aperto -.-

Chi va in Iraq ci va come volontario,non perch costretto...

Il problema prorpio quello,sono i media che hanno rotto le scatole facendo diventare tutti i giornalisti rapiti dei martiri o delle Madri Teresa di Calcutta...

E cmq ripeto che se uno vuol fare del bene o vuole aiutare il prossimo,non c' bisogno di andare in iraq... e di fare i martiri...

onigumo
06-02-2005, 11.07.14
concordo su quello che dici tranne che sul fatto di imputare a questa giornalista di essere una deficiente in cerca di fama. Era una giornalista come altre. Perch andata? boh, ma prima di fare un processo sulle sue PRESUNTE intenzioni forse sarebbe meglio saperlo. Altrimenti parlare senza cognizione di causa.:birra:

Dommy81
06-02-2005, 11.15.44
Non ho detto che una deficiente,ho solo detto che se andata in Iraq anche per soldi,e anche in cerca di fama ( una mia opinione...),

andata in Iraq e siccome se la pagavano tantissimo (nessuno ti paga + del dovuto per niente) c' un motivo,ovviamente il rischio di rimanerci secchi o il rischio sempre crecente di essere rapiti....

Ognuno fa le sue scelte e se ne prende rischi e meriti...

billygoat
06-02-2005, 11.35.56
Originally posted by Dommy81
Io credo che i giornalisti che si "sacrificano" andando in iraq x informarci costantemente sui fatti "INUTILI e NON NECESSARI"

bah, io ci penserei un attimo prima di definire le notizie dall'iraq come "inutili e non necessarie"...

per il resto io ho sempre sostenuto che era una cazzata chiamare eroi anche i soldati morti nelle operazioni in iraq. le unice persone che stimo veramente sono i membri delle ONG che sono in quei paesi rischiando la vita per aiutare la popolazione.
gli altri stan solo lavorando.

Dommy81
06-02-2005, 11.44.30
Quoto quasi tutto...

perch cmq penso che spesso i giornalisti pur di cercare lo scoop danno notizie e cercano robe inutili senza mostrare davvero ci che importante...

EyeSky
06-02-2005, 11.47.31
Ma di cosa vi preoccupate? Mica sono dei terroristi, sono solo dei partigiani!

;)

Dero88
06-02-2005, 12.30.44
Originally posted by EyeSky
Ma di cosa vi preoccupate? Mica sono dei terroristi, sono solo dei partigiani!

;)

Eh ?

EyeSky
06-02-2005, 15.25.09
Originally posted by Dero88
Eh ?

Era una battuta sull'onda delle considerazioni fatte sui terroristi e criminali iracheni in altro topic.
;)

_Jackie_
06-02-2005, 15.48.16
Guardate meno tv.... :toh:

Scherzi a parte... sono i rischi del mestiere... ovvio che spiace, ma va messo in conto :(

morettina
06-02-2005, 19.30.58
beh, ma il fatto che questo sia il suo lavoro e venga pagata per farlo non significa che non meriti rispetto e attenzione, eh... :rolleyes:

oltretutto un lavoro del genere non viene fatto certo solo per soldi...

samgamgee
07-02-2005, 01.42.01
Originally posted by EyeSky
Ma di cosa vi preoccupate? Mica sono dei terroristi, sono solo dei partigiani!


Minchia! Che ridere! :.:

Bertith
07-02-2005, 09.18.09
Originally posted by Dommy81
Mi hanno proprio rotto i maroni... CUT

:approved

come detto da qualcuno stanno solo lavorando ed ora di finirla di farne dei martiri. tra poco salta fuori che da piccola ha fatto la chirichetta e ha donato un rene.....