PDA

Visualizza versione completa : Leggere il giornale tutti i day :king:



Nemolo.O
27-01-2005, 22.12.36
In questo periodo sto pensando ad un sacco di cose.
Sto pensando che x quanto mi tiri studiare ci sono certe cose che x cultura generale, o x nn essere proprio ignoranti, o cmq x se stessi bisogna saperle.
Poi ho pensato che è inutile sapere certe cose quando nn si sa neanche in che mondo si vive o cosa succede almeno nel tuo paese :doubt: ...
QUindi ho pensato! :king: (incredibile lo ho fatto .. :| )
Ho deciso che mi voglio impegnare almeno per un mese ( ci provo ..) a leggere un quotidiano tutti i giorni (o almeno quasi tutti :look:)
Essendo pero molto ignorante in materia e nn avendo il tempo materiale x leggermi un giornale cartaceo tutti i di, avevo pensato di cercarmi il quotidiano via internet.
Io conosco solo la Repubblica (www.repubblica.it :| ) xo volevo sapere se ce ne erano altri magari cn anche altre idee xche no...
anche xche mi sembra incasinato repubblica da consultare.. ^^'
Ditemi voi.. ciao :dentone: :birra:

Qfwfq
27-01-2005, 22.14.33
Originally posted by Nemolo.O
Ho deciso che mi voglio impegnare almeno per un mese ( ci provo ..) a leggere un quotidiano tutti i giorni (o almeno quasi tutti :look:)


Ed io che pensavo fosse un gesto naturale :asd:

Ef.Di.Gi
27-01-2005, 22.17.36
Originally posted by Qfwfq
Ed io che pensavo fosse un gesto naturale :asd:

:roll3:


Comunque, Neme, ti consiglio il Corriere della Sera, Repubblica è troppo fazioso.

Nemolo.O
27-01-2005, 22.20.06
Il problema è che anche secondo me dovrebbe essere una cosa naturale ^_^
Ora controllo anche quello, nn so cosa vuol dire fazioso ma anche a me da quell'idea :uhm:

gefri
27-01-2005, 22.21.30
mah, per l'online mi basta e avanza tgcom, in internet più che altro guardo siti di informazione per ultim'ora o poco più, cartaceo mi piace molto il resto del carlino, o almeno, mi piace più di altri.
Voi cosa ne pensate come giornale?

Ef.Di.Gi
27-01-2005, 22.24.38
Originally posted by Nemolo.O
Il problema è che anche secondo me dovrebbe essere una cosa naturale ^_^
Ora controllo anche quello, nn so cosa vuol dire fazioso ma anche a me da quell'idea :uhm:

Non sai cosa voglia dire fazioso?

Il paziente è grave :asd:

.Imrahil
27-01-2005, 22.30.14
Io leggo La Stampa, che qui è molto diffusa. Ti consiglio La Repubblica e il Corriere della Sera, con qualche intervallo di Unità :)

destino
27-01-2005, 22.32.58
link1 (www.ilfoglio.it)

link2 (www.ilriformista.it)

:teach: (http://www.gazzetta.it/)

samgamgee
27-01-2005, 22.35.49
Prima di tutto, secondo la mia opinione è praticamente impossibile pensare di *capire a fondo* ciò che succede oggi se non si lancia uno sguardo a quel che è stato prima: quindi dovresti infarinarti sulla storia (almeno del Novecento), mentre ti inserisci nel magico mondo dell'attualità

sharkone
27-01-2005, 22.40.36
Originally posted by samgamgee
Prima di tutto, secondo la mia opinione è praticamente impossibile pensare di *capire a fondo* ciò che succede oggi se non si lancia uno sguardo a quel che è stato prima: quindi dovresti infarinarti sulla storia (almeno del Novecento), mentre ti inserisci nel magico mondo dell'attualità
anche questo e' vero, un minimo di base ci vuole.


Io leggo La Repubblica.

Mi capita molto spesso di leggere Il Manifesto o L'unità perche' in facoltà gira quello( :asd: ), e i giornali locali quando scendo giù in Calabria, visto che mio padre ne compra parecchi.

_Jackie_
27-01-2005, 22.42.31
www.lefigaro.fr :dentone:

Nemolo.O
27-01-2005, 22.43.38
1°, 2°guerra mondiale è abb fresca nella mia mente, guerra fredda pure, per quanto riguarda quella dopo mi ci hanno messo in mezzo quindi nel quadro storico nn sono del tutto ignorante.
Il problema sono questi ultimi anni in italia che mi lasciano un vuoto nero totale.. T_

.Imrahil
27-01-2005, 22.47.40
La parte meno conosciuta è appunto quella dopo la II World War... nonchè la più utile per capire a fondo le dinamiche dei fatti odierni.

billygoat
27-01-2005, 22.53.01
Originally posted by samgamgee
Prima di tutto, secondo la mia opinione è praticamente impossibile pensare di *capire a fondo* ciò che succede oggi se non si lancia uno sguardo a quel che è stato prima: quindi dovresti infarinarti sulla storia (almeno del Novecento), mentre ti inserisci nel magico mondo dell'attualità

mi sento di quotare quanto detto da cotanto mod! :asd:

io leggo la repubblica per vari motivi...
i principali sono:
- mi piace la linea editoriale;
- mi piace come scrivono molti giornalisti della testata;
- visto che leggo il giornale soprattutto sul treno mentre vado e torno dall'università, il formato tabloid è decisamente il più comodo da leggere in viaggio.

ah, non sono per niente un amante del giornale on-line... lo trovo dispersivo.

pozz82
28-01-2005, 09.56.42
Io alterno Corriere, Stampa e Secolo XIX (gli ultimi 2 perchè sono della mia zona) però non dimentichiamo la mitica Gazzetta....

Se poi ti vuoi distrarre e farti due risate c'è sempre il Tgcom...

New_Alumir
28-01-2005, 10.00.26
il manifesto:metal:

azanoth
28-01-2005, 11.12.57
http://www.themoscowtimes.com/photos/huge/2001_08/2001_08_14/pravda.jpg
:metal:

zio_lucas
28-01-2005, 11.47.28
li leggo su internet: repubblica, corriere, manifesto...




p.s. ma la notte non esiste più???

AlexRnR
28-01-2005, 12.11.55
I giornali che leggo maggiormente sono il Metro, il Leggo e il City che mi becco in metropolitana tutti i dì quando vado in università... ma il mio quotidiano favorito (oltre alla bibbia rosa) rimane il corriere della sera...

... trovo utili i giornali online, ma volete mettere con il profumo della carta stampata? :D

follettomalefico
28-01-2005, 12.22.01
Io leggo la BBC (o altra fonte di notizie anglofona), è l'unica che filtra adeguatamente le notizie italiane lasciando perdere il superfluo :D

Raziel7
28-01-2005, 12.23.31
Originally posted by Ef.Di.Gi
Comunque, Neme, ti consiglio il Corriere della Sera, Repubblica è troppo fazioso.


*

destino
28-01-2005, 12.42.41
cmq il mio teach io lo indagherei se siete italiani :asd:

hackboyz
28-01-2005, 12.44.07
Repubblica non è certo fazioso come dicono anche perchè è l'equivalente del Corsera "dall'altra parte": è cioè il meno parziale dei giornali "sinistroidi". Repubblica ha un layout grafico secondo me orrendo, non mi piace per niente ... lo trovo poco professionale e confusionario, ma sulla qualità degli articoli nulla da ridire. Al contrario il sito Repubblica.it a mio modesto parere è il migliore fra gli italiani per layout e disposizione delle varie sezioni. :)

Io leggo ogni giorno il Corsera (lo compra mio padre) da anni: è probabilmente il più auoterevole e imparziale. E' sicuramente spostato a destra, ma da almeno due anni a questa parte non ha fatto sconti a nessuno tanto meno a Forza Italia e al governo: tant'è che De Bortoli è stato fatto uscire di scena (anche se ora al Sole 24 Ore). Peccato che il sostituto e l'attuale Paolo Mieli abbiano continuato con la stessa linea (anche piuttosto dura, soprattutto nei processi e processini che hanno coinvolto i vari Dell'Utri, Previti e Berlusconi) editoriale e quindi le manovre vere o presunte contro De Bortoli in parte sono state vane.

Attualmente leggo il Corsera e, quando ci sono argomenti importanti, faccio confronti con Repubblica (online).

Un giornale sicuramente brillante per la bravura e intelligenza dei giornalisti è Il Foglio: a volte non mi trovo d'accordo con i loro articoli ma ciò non vuol dire che non siano ben fatti, taglienti e acuti. :)

Per il resto quoto Sam: è vero che leggere i quotidiani è una grossissima fonte di arricchimento culturale, ma delle basi storiche sono essenziali nonchè necessarie. ;)

Alukard84
28-01-2005, 13.55.44
Originally posted by samgamgee
Prima di tutto, secondo la mia opinione è praticamente impossibile pensare di *capire a fondo* ciò che succede oggi se non si lancia uno sguardo a quel che è stato prima: quindi dovresti infarinarti sulla storia (almeno del Novecento), mentre ti inserisci nel magico mondo dell'attualità

Concordo. Se non si conosce il passato non si può capire il presente.

Dlmc
28-01-2005, 15.24.09
Io ho iniziato a leggere rogolarmente il giornale dopo l'undici settembre quando mi sono chiesto:

Ma che cazzo stà succedendo?

Allora mi sono deciso a leggere regolarmente ogni mattina quando vado a scuola La Nazione per vari motivi:

-Era il giornale che leggeva mio nonno ed è un modo per ricordarlo.
-Adoro le foto di berlusconi che mettono negli articoli :asd:
-C'è sempre una pagina o due di sport dedicata alla Fiorentina :D
-Seriamente mi sembra un giornale abbastanza obbiettivo.

TrustNoOne
28-01-2005, 17.44.54
Nelle prime 10 risposte nessuno che gli abbia detto di iniziare a scrivere in italiano invece che con la sindrome di merda da sms.

Dove andremo a finire :rolleyes:

Ef.Di.Gi
28-01-2005, 17.51.33
Originally posted by TrustNoOne
Nelle prime 10 risposte nessuno che gli abbia detto di iniziare a scrivere in italiano invece che con la sindrome di merda da sms.

Dove andremo a finire :rolleyes:

Beh, quello è conseguente ad un approfondimento culturale.

Disarm
28-01-2005, 18.41.38
Originally posted by --AleX--
I giornali che leggo maggiormente sono il Metro, il Leggo e il City che mi becco in metropolitana
Bene o male tutti i quotidiani gratuiti sono pattumiera. Sbrodolate di gossip o di sondaggi inutili, nulla che si avvicini a quello che è il mondo dell'informazione. Forse il Metro si salva anche se il formato e il fatto di essere gratuito fa sì che le notizie si liquidino in poche righe.

Nemolo.O
28-01-2005, 20.07.12
Originally posted by TrustNoOne
Nelle prime 10 risposte nessuno che gli abbia detto di iniziare a scrivere in italiano invece che con la sindrome di merda da sms.

Dove andremo a finire :rolleyes:
Scus trust, hai ragione, ma io t dico che nn ho la sindrome da sms! :asd:

Comunque ora cercherò di farlo... anche se è piuttosto lungo, sopratutto quando cerco di prendere appunti che uso più simboli che parole :niente!:

X3N0M
28-01-2005, 20.58.18
Originally posted by Nemolo.O
In questo periodo sto pensando ad un sacco di cose.
Sto pensando che x quanto mi tiri studiare ci sono certe cose che x cultura generale, o x nn essere proprio ignoranti, o cmq x se stessi bisogna saperle.
Poi ho pensato che è inutile sapere certe cose quando nn si sa neanche in che mondo si vive o cosa succede almeno nel tuo paese :doubt: ...
QUindi ho pensato! :king: (incredibile lo ho fatto .. :| )
Ho deciso che mi voglio impegnare almeno per un mese ( ci provo ..) a leggere un quotidiano tutti i giorni (o almeno quasi tutti :look:)
Essendo pero molto ignorante in materia e nn avendo il tempo materiale x leggermi un giornale cartaceo tutti i di, avevo pensato di cercarmi il quotidiano via internet.
Io conosco solo la Repubblica (www.repubblica.it :| ) xo volevo sapere se ce ne erano altri magari cn anche altre idee xche no...
anche xche mi sembra incasinato repubblica da consultare.. ^^'
Ditemi voi.. ciao :dentone: :birra:


se vuoi fare una cosa FATTA BENE, compra un giornale sia di centro sx che di centro dx, così vedi articoli da punti di vista differenti.

esempio: la repubblica e il corriere della sera.

Ef.Di.Gi
28-01-2005, 21.00.14
Sarà, ma da due anni a questa parte il Corriere non mi sembra un giornale di centro-destra.

Continuo a sostenere invece che trovo la Repubblica faziosa, con toni a volte sensazionalistici che sarebbero più adatti a giornali tipo L'Unità.

X3N0M
28-01-2005, 21.01.44
Originally posted by gefri
mah, per l'online mi basta e avanza tgcom, in internet più che altro guardo siti di informazione per ultim'ora o poco più, cartaceo mi piace molto il resto del carlino, o almeno, mi piace più di altri.
Voi cosa ne pensate come giornale?

TGCOM? :roll3:

ricoveriamo d'urgenza gefri plz :asd:

.Imrahil
28-01-2005, 22.49.01
Originally posted by Ef.Di.Gi
Continuo a sostenere invece che trovo la Repubblica faziosa, con toni a volte sensazionalistici che sarebbero più adatti a giornali tipo L'Unità.

Io non li vedo :doubt: Ovviamente leggendo è avvertibile che la testata è leggermente faziosa (e il leggermente non è ironico), ma da qui a paragonare i toni di Repubblica a quelli dell'Unità...

EyeSky
29-01-2005, 13.11.49
L'unica cosa saggia che si può fare è leggere il maggior numero di quotidiani possibile senza guardare al loro indirizzo politico o, meglio, cercando di leggerne in pari unità mantenendo un atteggiamento equidistante da entrambi i punti di vista.
Non sarebbe una cattiva idea poi dare un'occhiata via internet anche alle agenzie di stampa (ADN Kronos tanto per citarne una), che ti forniscono la notizia nuda e cruda.
Altra cosa consigliabile sarebbe quella di dare un'occhiata ogni tanto, che so una volta la settimana, a quotidiani esteri.

Per quanto concerne poi le notizie di natura tecnica (es, finanziarie) meglio buttarsi su quotidiani che le trattano in modo obiettivo e aprofondito (es. Sole24ore).

Non sconsiglio di prescindere poi da Telegiornali. Spesso vedere le immagini aiuta a capire meglio anche quello c he si è letto. ;)

Ma l'informazione non passa cmq solo dalla carta stampata e dal Tg. sarebbe auspicabile che ci si dedicasse ad approfondire quei temi che ci interessano e quelli dall cui conoscenza non possiamo prescindere, attraverso altri mezzi e sistemi. Internet ci mette a disposizione infiniti modi di reperire informazioni. Cazzarola, usiamola anche per questa non solo per i siti porno e per i fumetti di naruto :asd: