PDA

Visualizza versione completa : Nutella.... anzi no....



Phoenix_CH
23-01-2005, 17.50.26
Probabilmente questa e' la 153'472esima volat che vedete un topic riguardo a cio' , pero' dato che sono uno scassa minkia diplomato ne ripiazzo uno.......





CHE MONDO SAREBBE SENZA .......................... I Libri....

e' una cosa che mi ha fatto rifletere dopo aver visto alla tv gente che intervistata ha detto che in tutta la vita hanno letto 2 o3 libri al max , e che ad esserci o non a loro non cambierebbe la vita....

New_Alumir
23-01-2005, 17.51.33
l' italia è uno dei paesi in cui la gente legge meno:|

Brus
23-01-2005, 17.57.58
Originally posted by Phoenix_CH


e' una cosa che mi ha fatto rifletere dopo aver visto alla tv gente che intervistata ha detto che in tutta la vita hanno letto 2 o3 libri al max , e che ad esserci o non a loro non cambierebbe la vita....

Eccomi

E senza dubbio, lo si nota

MIKELE88
23-01-2005, 18.16.26
Sto leggendo l'arte della guerra :| ....solo ke andando a letto alle 2 appena inizio a leggere mi addormento :| ...

azanoth
23-01-2005, 18.19.11
Originally posted by MIKELE88
Sto leggendo l'arte della guerra :| ....solo ke andando a letto alle 2 appena inizio a leggere mi addormento :| ...


è la maniera migliore per arrivare alla pace:asd:


comunque,trovo la cosa scandalosa: senza la lettura costante,il cervello non può far altro che comandare le funzioni motorie,afflosciarsi ed entrare in loop.

Phoenix_CH
23-01-2005, 18.20.28
la domanda che mi fa pensare di piu' e pero' questa.....

ok, leggere non e' un obbligo chi non vuole leggere e' libero di farlo, ma senza i libri la civilta' d'oggi a che punto sarebbe?

infondo tutte le conoscenze sono passate attraverso i libri e tramandate di anni e anni........ mica c'era il videoregistratore o il floppy ai tempi.....

Ef.Di.Gi
23-01-2005, 18.20.32
Originally posted by Phoenix_CH
Probabilmente questa e' la 153'472esima volat che vedete un topic riguardo a cio' , pero' dato che sono uno scassa minkia diplomato ne ripiazzo uno.......





CHE MONDO SAREBBE SENZA .......................... I Libri....

e' una cosa che mi ha fatto rifletere dopo aver visto alla tv gente che intervistata ha detto che in tutta la vita hanno letto 2 o3 libri al max , e che ad esserci o non a loro non cambierebbe la vita....

A loro non cambierebbe la vita. Ma se avessero letto in precedenza, probabilmente la loro vita sarebbe cambiata ;)

MIKELE88
23-01-2005, 18.21.01
Originally posted by azanoth
è la maniera migliore per arrivare alla pace:asd:

:asd: è vero :roll3:

Ef.Di.Gi
23-01-2005, 18.28.42
Originally posted by Phoenix_CH
la domanda che mi fa pensare di piu' e pero' questa.....

ok, leggere non e' un obbligo chi non vuole leggere e' libero di farlo, ma senza i libri la civilta' d'oggi a che punto sarebbe?

infondo tutte le conoscenze sono passate attraverso i libri e tramandate di anni e anni........ mica c'era il videoregistratore o il floppy ai tempi.....

La cosa davvero preocuppante è che in precedenza l'accesso alla lettura era limitato da fattori di tipo economico/sociali (reddito, classe) ben definiti, purtroppo derivanti da fattori indipendenti dal soggetto stesso (nascita).

Ora, che la cultura ha raggiunto, almeno nei paesi occidentali, un livello di accessibilità totale, sembra strano che la maggioranza della popolazione non sia interessata ad accerdervi.

Mr.Deka
23-01-2005, 18.29.01
Leggo,sinceramente di chi non legge non me ne frega niente peggio per loro.

SnorriSturluson
23-01-2005, 21.04.23
Si nota da molte cose che poca gente legge.

Mach 1
23-01-2005, 21.20.06
bisogna anche vedere cosa si legge. io non leggo molto ma se anche leggessi cinque libri al mese e fossero tutte delle commercialate non credo che come persona sarei migliore.

e' lo stesso discorso che si può fare in qualsiasi ambito: musica, cinema, arte. Non è a mio avviso la quantità ma la qualità che porta una persona a migliorare.

_Jackie_
23-01-2005, 21.26.53
Mi vergogno di ammettere che, eccetto i libri x la scuola prima e x l'università adesso nn leggo altro, se nn riviste o simili....

Mi piacerebbe, ma nn ho tempo ed effettivamente leggere mi affatica la vista e mi dà meno emozioni rispetto ad altre attività... mi rode dirlo, ma è la verità. Mi costa fatica.

Credo che dovrebbe essere un divertimento in primis e se nn lo è... :|

Ef.Di.Gi
23-01-2005, 21.33.58
Originally posted by _Jackie_
Mi vergogno di ammettere che, eccetto i libri x la scuola prima e x l'università adesso nn leggo altro, se nn riviste o simili....

Mi piacerebbe, ma nn ho tempo ed effettivamente leggere mi affatica la vista e mi dà meno emozioni rispetto ad altre attività... mi rode dirlo, ma è la verità. Mi costa fatica.

Credo che dovrebbe essere un divertimento in primis e se nn lo è... :|

Divertimento? Per il divertimento c'è il sesso e l'eroina...:asd:

_Jackie_
23-01-2005, 21.49.22
Originally posted by Ef.Di.Gi
Divertimento? Per il divertimento c'è il sesso e l'eroina...:asd:

:|

sharkone
23-01-2005, 22.40.35
bel libro Mikele:D

Io Leggo molto, sono un po' limitato visto che il genere piu' o meno è sempre lo stesso Storico-Militare-Strategico pero' leggo :metal:

MIKELE88
23-01-2005, 23.04.42
Originally posted by sharkone
bel libro Mikele:D

Io Leggo molto, sono un po' limitato visto che il genere piu' o meno è sempre lo stesso Storico-Militare-Strategico pero' leggo :metal:

Grazie, spero solo d finirlo :asd: ....cmq leggo il tuo stesso genere d libri ;) ...

billygoat
24-01-2005, 00.06.23
Originally posted by Phoenix_CH
e' una cosa che mi ha fatto rifletere dopo aver visto alla tv gente che intervistata ha detto che in tutta la vita hanno letto 2 o3 libri al max

già... e spesso sono i libri della fallaci... :tsk:

azanoth
24-01-2005, 08.44.17
Originally posted by Ef.Di.Gi
Divertimento? Per il divertimento c'è il sesso e l'eroina...:asd:

c'è da dire che con l'eroina il divertimento è metà...l'altra metà è occupata da degrado,tormenti e tragedia.

divertitevi col sesso,fidatevi.

:birra:

Triggio.Dark.Elf
24-01-2005, 14.41.06
Io in effetti non ho molto tempo per leggere... il momento migliore per me trovo sia il pomeriggio, ma quello e` sempre occupato da altre attivita`. Difficilmente vado piu` a letto prima che mi venga sonno... quindi se mi mettessi a leggere sarebbe solo una tortura mentale e finirei con l'addormentarmi con la luce accesa e svegliarmi un quarto d'ora dopo con un gran male al collo. Forse non leggo tanto anche perche` lo trovo scomodo... io preferisco i libri visto che mi stancano meno la vista, ma quando trovo una posizione comoda e poi mi devo muovere per stropicciarmi un occhio o anche solo per cambiare pagina, rimango davvero scocciato (sarebbe piu` semplice stare sulla sedia, ma il letto e` inseristibile). Quelli che mi interessano di piu` per il momento sono i libri di filosofia e di psicologia, aggiungendo Asimov che mi intrattiene molto volentieri. Ora come ora non ho nemmeno il tempo di giocare al computer... quando avro` giocato alcuni capolavori che ho messo nella lista delle cose da fare e non avro` piu` libri su cui dover studiare, allora forse leggero` piu` libri. Per ora ho pure 4 mesi di numeri arretrati di Giochi per il mio Computer da leggere, insomma... non ho nemmeno letto lo Scoop e lo Speciale su Oblivium, il che dovrebbe dire tutto visto il mio nick, avatar e firma!

P.S.
Comunque sia... viva la Nutella! Mi son preso la confezione gigante da 3 kili! Peccato che non ne facessero di piu` grandi! :D

lateralus83
24-01-2005, 20.15.00
Originally posted by Ef.Di.Gi
La cosa davvero preocuppante è che in precedenza l'accesso alla lettura era limitato da fattori di tipo economico/sociali (reddito, classe) ben definiti, purtroppo derivanti da fattori indipendenti dal soggetto stesso (nascita).

Ora, che la cultura ha raggiunto, almeno nei paesi occidentali, un livello di accessibilità totale, sembra strano che la maggioranza della popolazione non sia interessata ad accerdervi.


dipende da cosa leggi.... ci sono libri che costano quasi 100 euro... e forse ce ne sono anche di più costosi..... :brr:
cmq è anche vero il fatto che alcuni libri si trovano facilmente in edizione economica, spendendo non più di 10/13 euro...

Alborosso
24-01-2005, 22.27.51
leggo leggo sempre anche 2 libri alla volta ...ne ho uno in macchina per le pause nel lavoro e uno sul comodino per quando sono a casa....

Thriller,Fantasy,storici, e sopratutto FANTASCIENZA...ho tutta la serie cosmo oro/argento dell'editrice nord:D

bello leggere e' come ascoltare la musica.

:birra:

azanoth
25-01-2005, 10.19.53
Originally posted by Alborosso


bello leggere e' come ascoltare la musica.

:birra:

*

:birra:

Triggio.Dark.Elf
25-01-2005, 13.43.21
Originally posted by Alborosso
Bello leggere e' come ascoltare la musica.

:birra:

Non ci avevo mai pensato... sono due cose che quando inizio, mi dedico esclusivamente a quelle e non faccio altro nel frattempo. Ma voi ascoltate musica quando leggete? Io non so se ce la farei... non credo di aver mai provato, mi deconcentra... vabbe` che di solito leggo per studio. :D

_Jackie_
25-01-2005, 14.57.59
Originally posted by Triggio.Dark.Elf
Non ci avevo mai pensato... sono due cose che quando inizio, mi dedico esclusivamente a quelle e non faccio altro nel frattempo. Ma voi ascoltate musica quando leggete? Io non so se ce la farei... non credo di aver mai provato, mi deconcentra... vabbe` che di solito leggo per studio. :D

Anche a me deconcentra. Se leggo devo avere intorno il silenzio assolutio. Infatti casa mia la monopolizzo io in base alle mie attività giornaliere :asd:

...ieri ad esempio mi sono letto tutto "La grande casa di Monirrieh" e in casa mia nessuno ha guardato la tv x tutto il giorno... :dentone:

(asdasd tranquilli che quando vogliono imporsi i miei lo sanno fare benissimo... si vede che avevano di meglio da fare ;) )

Velena
25-01-2005, 17.03.41
Originally posted by lateralus83
dipende da cosa leggi.... ci sono libri che costano quasi 100 euro... e forse ce ne sono anche di più costosi..... :brr:
cmq è anche vero il fatto che alcuni libri si trovano facilmente in edizione economica, spendendo non più di 10/13 euro...



ma che cosa centra il prezzo, se hai problemi di soldi-->: biblioteca
ce ne sono dappertutto e a meno che non ti interessi qualche cosa di davvero particolare ogni bibliotechina di paese si difende, anche con i nuovi prestiti interbibliotecari, e in piu le richieste dei lettori... io ho sempre letto tanto, e praticamente tutti libri presi in prestito dalla biblioteca o comprati al mercatino dell usato/negozi di libri usati..oppure edizioni economiche della bur, ci sara' qualcuno che si ricorda le edizioni bur da 1000 e 2000 lire ..insomma se ci si adopera non si sborsa soldoni, basta volerlo..
inutile pararsi dietro scuse tipo soldi e tempo, si vede che non si e' motivati perche il tempo per leggere il forum lo trovate, non e' dissimile dal pigliare un libro e leggere cartaceo un paio di paginette qua e la

inoltre i libri sono un tesoro del sensorio, fisicamente , la texture della carta le copertine.. e i libri vecchi , giallicci con quell odore particolare, trovati al mercatino delle pulci, con qualche annotazione qua e la, una dedica..una pagina segnata ... e poi il sensorio emotivo...i libri di ogni tipo sono finestre nelle menti e nelle anime di altre persone..che sia un romanzo o che sia un manuale..un collegamento fra autore e lettore che va oltre ad ogni distanza, tempo, societa'
non e' affascinante tutto cio? ma molto spesso ci si dimentica di questa magia, perche richiede tempo e attenzione , qualita' che ormai sono in decadimento in una societa dove tutto tende ad essere fast e usa e getta..perche leggere un libro quando puoi guardare un film o gugolizzare? si be guadagni tempo, ma la qualita'?

Alborosso
25-01-2005, 19.19.16
Originally posted by Triggio.Dark.Elf
Non ci avevo mai pensato... sono due cose che quando inizio, mi dedico esclusivamente a quelle e non faccio altro nel frattempo. Ma voi ascoltate musica quando leggete? Io non so se ce la farei... non credo di aver mai provato, mi deconcentra... vabbe` che di solito leggo per studio. :D

No no, secondo me sono 2 cose da fare separatamente, da gustare con attenzione, non si possono mischiare, se si vuole
apprezzare tutti i dettagli del libro o della song. :birra:

lateralus83
26-01-2005, 18.37.14
Originally posted by Velena
ma che cosa centra il prezzo
inutile pararsi dietro scuse tipo soldi e tempo, si vede che non si e' motivati perche il tempo per leggere il forum lo trovate


io non intendevo parare nessuno... era una semplice constatazione...:p io il tempo per leggere lo trovo e senza tanti problemi. e cerco sempre le edizioni economiche o libri usati, anche se quelli non li compro tanto volentieri, per risparmiare, dato che leggo parecchio.
i libri cmq preferisco comprarli che prenderli in prestito; non sono un grande frequentatore di biblioteche.... e poi così uno stesso libro posso leggerlo tutte le volte che voglio senza tanti problemi.

Triggio.Dark.Elf
26-01-2005, 18.50.59
Originally posted by Velena
Inutile pararsi dietro scuse tipo soldi e tempo, si vede che non si e' motivati perche il tempo per leggere il forum lo trovate, non e' dissimile dal pigliare un libro e leggere cartaceo un paio di paginette qua e la.

Quella del tempo e` anche una questione di priorita`... a me leggere stanca tanto quanto guardare un film, ma vedere il film (e ne vedo tanti) per me e` piu` importante. Anche il forum e` importante e fra un post e l'altro faccio cio` per cui mi son messo al computer. Non guardo film mentre posto sul BB per rendere l'idea. Non sempre quella del tempo e` una scusa... sono curioso di vedere quanto leggero` una volta che avro` finito i miei studi.

Ef.Di.Gi
26-01-2005, 20.24.47
Anche non avendo soldi, praticamente tutti i classici sono reperibili tramite internet.