PDA

Visualizza versione completa : Stesso cdkey



Hoobast
05-01-2005, 15.23.30
Tra breve mi arrivera' un portatile..che mettero in rete con il mio attuale PC...
riusciro' con la stessa copia originale di diablo a giocare sulla rete locale...o mi serviranno due cdkey diversi??
Grazie.....:birra: :birra: :birra: :birra: :birra:

DarkNive
05-01-2005, 15.27.20
Ti servono due cd-key :angel2:

krafen
05-01-2005, 15.34.25
noi giocavamo in 8 in LAN con lo stesso cdkey

dragonw
05-01-2005, 15.37.08
Allora... se giochi con partita TCP/IP tra il fisso e il portatile. La stessa Cd key va bene (anche se 2 pc= 2 giochi ...ma pax).
Se invece vuoi giocare in Battle.net devi avere x Cd-key quanti sono i pc che vuoi far entrare in B.net.

Hoobast
05-01-2005, 15.46.52
non mi interessa B-net...
solo giocare con i due pc sulla rete privata.......
uno pg crea la partita..e l'altro pg ci entra....tutto qui........
quindi uno o due cdkey?
Grazieeeeee...:birra: :birra: :birra: :birra: :birra:

krafen
05-01-2005, 15.49.32
1 cdkey

Hoobast
05-01-2005, 16.05.20
ok....quindi anche sul portatile installero' diablo con il cd key che ho utilizzato sul fisso...Speriamo in bene............:angel2: :birra: :angel2:

AlexTed.
05-01-2005, 16.06.59
Se entrare in BNet non è necessario, in realtà non ti serve neanche UNA cdkey per far girare tutte le copie che vuoi. Potresti (notare il condizionale anti-reato) perfino scaricare il gioco da internet e usare una cdkey generata qualunque per installare.

dragonw
05-01-2005, 16.21.55
Originally posted by AlexTed.
Se entrare in BNet non è necessario, in realtà non ti serve neanche UNA cdkey per far girare tutte le copie che vuoi. Potresti (notare il condizionale anti-reato) perfino scaricare il gioco da internet e usare una cdkey generata qualunque per installare.

Certo che potevi ande non mettere mano alla tastiera per sparare certe minchiate.

Gratz per il + 1 ...

ma non era mica fuori regolamento parlare di ste minchiate?

Rajan
05-01-2005, 16.54.48
Discorsi su crack, warez e affini NON saranno tollerati.
Questa è l'unica regola che potrebbe avere qualcosa da "ridire" nei confronti del post di alexted. Ovviamente in maniera molto tenue (se non nulla) dato che il reply fornisce informazioni e risposte senza dare veramente modi per non avere la necessità di comprare il gioco, infatti:
1) Non ci sono indicati siti o link per avere accesso a versioni scaricabili di diablo o a generatori di chiavi.
2) Vi è una precisazione molto evidente per quanto riguardo l'illegalità della cosa (precisazione che sfora quasi nello "sconsiglio"). Inoltre la frase incriminata è soltanto un esempio volutamente ipotetico per mettere bene in chiaro i reali meccanismi che ruotano attorno alla cd key di diablo.
3) Anche seguendo alla lettera le indicazioni di alexted non si riuscirà mai a giocare senza comprare il cd originale. Questo perché, a differenza di molti altri che ne forniscono giornalmente le coordinate, non ha fatto alcun accenno al programma più noto per fare a meno dell'utilizzo del CD.

Dando un'occhiata al regolamento per tirare fuori il quote, sono inoltre inciampato sul seguente "articolo":


gli insulti gratuiti rivolti ad altri utenti NON saranno tollerati.
In cui guarda caso caschi in tuffo a testa...

Hoobast
05-01-2005, 17.00.38
la la la...su dai, ora ci vuole una bella:birra: :birra: :birra:

ONLY_TRADE
05-01-2005, 17.02.02
:teach:

Hoobast
05-01-2005, 17.05.02
:birra: :teach::birra:

d3Nd3
05-01-2005, 21.10.05
Gente, vediamo di tuffare la testa nel ghiaccio eh? AlexTed ha semplicemente ribadito che per giocare su battle.net occorre per forza una cd-key originale, mentre in LAN questo controllo non viene effettuato (dacché viene fatto in remoto dai server della Blizzard).

Tra l'altro Hoobast può tranquillamente masterizzarsi il CD di gioco da mettere negli altri computer della LAN: le copie di backup sono perfettamente legali. Che poi gli occorra un no-cd è un altro discorso, ma - udite udite - nemmeno questi sono illegali, a patto che vengono usati solamente per far girare le copie di backup...

Magari il tono del post di AlexTed poteva suonare un po' tipo "hohoho faccio il piratone" e l'uscita non era di quelle più azzeccate, ma non c'era bisogno di saltargli addosso senza nemmeno dargli la possibilità di chiarirsi.

:birra:



P.S. Ovviamente il fatto che i no-cd non siano teoricamente illegali non implica che sia permesso linkare a "certi siti" nel forum.