PDA

Visualizza versione completa : Ciampi rifiuta la Riforma Castelli



Gi01
16-12-2004, 15.13.41
Come da oggetto: non è che che non l'ha firmata indicando di modificare "alcune" cose (vedi quello schifo della Gasparri). L'ha proprio bocciata in toto.

Che il potere giudiziario venisse asservito al governo (come già quello legislativo lo è, alla faccia della nostra costituzione) era davvero chiaro.

La riforma deve fare davvero schifo perché il più indulgente PdR e, personalmente parlando, il peggiore degli ultimi 30 anni rifiuti del tutto l'ennesima legge liberticida.

Sarà la 100esima mazzata che prende il governo, tanto le TV non ne parlano...
Speriamo solo non sia troppo tardi per l'Italia.

Alceo
16-12-2004, 15.19.33
Originally posted by Gi01

La riforma deve fare davvero schifo perché il più indulgente PdR e, personalmente parlando, il peggiore degli ultimi 30 anni rifiuti del tutto l'ennesima legge liberticida.


Infatti vedrai che alla seconda stesura (che non la cambierà) la firmerà.

shottolo
16-12-2004, 15.22.58
se non ricordo male il pdr può rimandarla indietro solo una volta (o due? boh)

Gi01
16-12-2004, 15.26.26
@ Alceo: lo temo anche io, asservito come è stato fino ad ora. Però vedi mai...

@ Shot: solo una. Se arrivasse, identica, il PdR DEVE firmare la legge TRANNE qualora tale firma comportasse l'incriminazione per Alto Tradimento della Repubblica. Per me sarebbe palese, in quanto demolirebbe uno dei pochi gradini di democrazia rimasti. Penso qualsiasi giurista direbbe a Ciampi di non firmare... ma l'Italia è un paese dove c'è gente che pensa che Berlusconi stia portando vantaggi a tutti. Quindi non mi stupisco di nulla.

Disarm
16-12-2004, 15.26.33
Originally posted by HeadShot
se non ricordo male il pdr può rimandarla indietro solo una volta (o due? boh)
Solo una volta e nel caso venga riapprovata da entrambe le camere è obbligato a firmarla.

Triggio.Dark.Elf
16-12-2004, 15.33.21
Allora ci sono due possibilita`... o almeno una delle camera non la approva o la modifica e` ritenuta anticostituzionale e quindi puo` non firmarla.

Speriamo in bene! : pray :

Drakos_Myst
16-12-2004, 15.36.25
Il presidente può rimandarla indietro solo una volta.
La seconda sarà COSTRETTO a firmarla !

Alceo
16-12-2004, 15.38.27
Costretto?

Non potrebbe dimettersi?

Gi01
16-12-2004, 15.40.42
Originally posted by Alceo
Costretto?

Non potrebbe dimettersi?

Leggi la mia risposta qualche post più in alto ;)

Cmq DEVE firmarla solo se IDENTICA. E questo non avverrà, cambieranno 2 cretinate di sicuro. Poi se lo facesse chiederei io la mozione per alto tradimento....

blamecanada
16-12-2004, 15.40.45
Originally posted by Gi01
@ Shot: solo una. Se arrivasse, identica, il PdR DEVE firmare la legge TRANNE qualora tale firma comportasse l'incriminazione per Alto Tradimento della Repubblica. Per me sarebbe palese, in quanto demolirebbe uno dei pochi gradini di democrazia rimasti. Penso qualsiasi giurista direbbe a Ciampi di non firmare...

vediamo e speriamo..

speriamo solo che berlusconi non venga rieletto...

Khorne
16-12-2004, 15.45.13
Ma sbaglio o negli ultimi mesi il vostro governo sta facendo più cagate del solito? Oppure semplicemente ne ha fatte talmente tante che oramai più nessuna passa inosservata?

Alceo
16-12-2004, 15.45.39
Originally posted by Gi01
Leggi la mia risposta qualche post più in alto ;)

Cmq DEVE firmarla solo se IDENTICA. E questo non avverrà, cambieranno 2 cretinate di sicuro. Poi se lo facesse chiederei io la mozione per alto tradimento....


Resto allibito del fatto che il Presidente non possa decidere autonomamente di dimettersi pur di non mettere la firma.

destino
16-12-2004, 16.03.49
Originally posted by Alceo
Resto allibito del fatto che il Presidente non possa decidere autonomamente di dimettersi pur di non mettere la firma.

il presidente della repubblica puo dimettersi ma solo in casi eccezionali, se nn sbaglio.

cmq fa parte dei suoi poteri rimandare una legge indietro nn vedo lo scandalo

blamecanada
16-12-2004, 16.06.35
Originally posted by destino
cmq fa parte dei suoi poteri rimandare una legge indietro nn vedo lo scandalo

non penso sia accaduto spesso, in passato.

.Imrahil
16-12-2004, 16.11.55
Originally posted by Khorne
il vostro governo

Azz, evita, che mi vergogno :D

hackboyz
16-12-2004, 16.14.08
Originally posted by destino
cmq fa parte dei suoi poteri rimandare una legge indietro nn vedo lo scandalo
E' brutto ripetere sempre le stesse cose, ma lo scandalo sta nel fatto che questa è l'ennesima legge fatta *male* (al di là dei giudizi politici sul contenuto della legge stessa) .... così male che Ciampi (che come ha detto Giulio non si può considerare un Presidente anti-governo) non l'ha voluta firmare. Era già successo con la Gasparri.

Senza contare le leggi che alla fine sono state dichiarate (in parte) anticostituzionali (Bossi-Fini) o che presto, con buone probabilità, lo saranno (codice amministrazione digitale: http://www.consulentelegaleinformatico.it/approfondimentidett.asp?id=98).

Già l'attività legislativa è lenta come una lumaca se poi bisogna perdere tempo a rifare leggi (belle o brutte che siano) siamo a posto. Questa si chiama inefficienza: quella stessa inefficienza che il centro-destro attribuisce ai governi passati.

Zaorunner
16-12-2004, 16.15.30
Originally posted by destino
il presidente della repubblica puo dimettersi ma solo in casi eccezionali, se nn sbaglio.

cmq fa parte dei suoi poteri rimandare una legge indietro nn vedo lo scandalo

Il vero scandalo infatti e' che sia arrivata fin li.

destino
16-12-2004, 16.59.33
Originally posted by Zaorunner
Il vero scandalo infatti e' che sia arrivata fin li.

beh adesso vediamo le motivazioni di ciampi su quali parti della legge nn vanno bene e poi vediamo se verranno recepite o no ;)

cmq dalla costituzione:



Articolo 86

Le funzioni del Presidente della Repubblica, in ogni caso che egli non possa adempierle, sono esercitate dal Presidente del Senato.

In caso di impedimento permanente o di morte o di dimissioni del Presidente della Repubblica, il Presidente della Camera dei deputati indice la elezione del nuovo Presidente della Repubblica entro quindici giorni, salvo il maggior termine previsto se le Camere sono sciolte o manca meno di tre mesi alla loro cessazione



quindi come vedete si puo dimettere :rolleyes:

Gi01
16-12-2004, 17.05.42
Originally posted by destino
CUT

quindi come vedete si puo dimettere :rolleyes:

Mai detto che non potesse: osservavo solo che COSTITUZIONALMENTE può rifiutarsi di firmarla anche la seconda volta qualora tale firma, come è palese, leda la Costituzione.

Vai a fare i bagagli che Roma (vai per vedere la città immagino :sisi: ) ti aspetta :D

alcoolwarriors
16-12-2004, 17.47.23
ah...ma è il testo di una legge a prevedere la separazione delle carriere, il test psicoattitudinale, le promozioni del merito?! scemo io a pensare che fosse un estratto dal piano di rinascita democratica della p2... :azz:

:tsk:

Ef.Di.Gi
16-12-2004, 17.52.19
Originally posted by alcoolwarriors
ah...ma è il testo di una legge a prevedere la separazione delle carriere, il test psicoattitudinale, le promozioni del merito?! scemo io a pensare che fosse un estratto dal piano di rinascita democratica della p2... :azz:

:tsk:

Tranquillo, tra poco sostituirà nelle aule il codice civile e penale :asd:

Alceo
17-12-2004, 11.14.14
Originally posted by destino
beh adesso vediamo le motivazioni di ciampi su quali parti della legge nn vanno bene e poi vediamo se verranno recepite o no ;)



Dal corriere.it


Le motivazioni di Ciampi
Sono quattro i punti «palesemente anticostituzionali» nella riforma dell'ordinamento giudiziario rinviata alle Camere dal capo dello Stato Carlo Azeglio Ciampi. Il messaggio che spiega le motivazioni del rinvio è stato letto al Senato dal presidente Marcello Pera. Ciampi spiega che la legge si pone in contrasto con gli articoli della Costituzione sull'autonomia della magistratura in quattro punti precisi:
il nuovo potere del ministro della Giustizia di comunicare alle Camere le linee della politica giudiziaria
l'istituzione di un ufficio di monitoraggio sugli esiti dei procedimenti giudiziari
la facoltà di impugnativa concessa al ministro della Giustizia sulle delibere del Consiglio superiore della magistratura (Csm) riguardanti gli incarichi dei magistrati
il «sensibile ridimensionamento» del Csm nell'assegnazione, nel trasferimento e nella promozione dei magistrati.

hackboyz
17-12-2004, 12.18.16
Originally posted by Alceo

il nuovo potere del ministro della Giustizia di comunicare alle Camere le linee della politica giudiziaria
l'istituzione di un ufficio di monitoraggio sugli esiti dei procedimenti giudiziari
la facoltà di impugnativa concessa al ministro della Giustizia sulle delibere del Consiglio superiore della magistratura (Csm) riguardanti gli incarichi dei magistrati
il «sensibile ridimensionamento» del Csm nell'assegnazione, nel trasferimento e nella promozione dei magistrati.

Cosette da poco :asd:

Vorrei far notare la pesantezza di alcune frasi presenti sul Corriere (NON su Repubblica): http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2004/12_Dicembre/17/costituzione.shtml

L'attuale governo ignora l'indipendenza della magistratura come ordine autonomo, come nel periodo fascista.

Hanno cercato di silurare De Bortoli (riuscendoci) ma a questo punto dovrebbero metterci Fede alla direzione del Corsera :D

Hob Gadling
18-12-2004, 03.24.17
Il Corsera? Noto quotidiano bolscevico, come l'80% dell'informazione.

alcoolwarriors
18-12-2004, 11.41.50
Originally posted by Hob Gadling
Il Corsera? Noto quotidiano bolscevico, come l'80% dell'informazione.

già...dei giacobini demonizzatori proprio come l'economist:
http://www.societacivile.it/img/copertina/economist.jpg

http://www.ecologiasociale.org/img/economist.jpg

o il financial times:
http://www.repubblica.it/gallerie/online/esteri/berl/6_g.jpg

le point:
http://www.chartaartbooks.it/quarto_potere/ragionando/immagini/LePoint.jpg

alcoolwarriors
18-12-2004, 11.50.39
...el pais:
http://www.chartaartbooks.it/quarto_potere/ragionando/immagini/ElPais.jpg

the guardian:
http://www.chartaartbooks.it/quarto_potere/ragionando/immagini/TheGuardian.jpg

der spiegel:
http://www.chartaartbooks.it/quarto_potere/ragionando/immagini/DerSpiegel.jpg

e le monde:
http://www.chartaartbooks.it/quarto_potere/ragionando/immagini/LeMonde.jpg