PDA

Visualizza versione completa : [Conoscersi meglio] Marcello Dell'Utri



alcoolwarriors
12-12-2004, 13.17.43
http://www.repubblica.it/2004/l/sezioni/politica/dellutri/dispdell/dispdell.html

http://www.repubblica.it/2004/l/sezioni/politica/dellutri/gustiscalfari/gustiscalfari.html

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2004/12_Dicembre/11/dellutri.shtml

azanoth
12-12-2004, 13.28.07
no,grazie,amo fare la conoscenza solo di gente dotata di onestà e un minimo di decenza: sono costretto a declinare.

Matt
12-12-2004, 14.03.22
alcool sei un genio :clap:

azanoth
12-12-2004, 14.06.42
Originally posted by Matt
alcool sei un genio :clap:

come per la mafiosità del marcello,anche in ciò non vi è il minimo dubbio:teach:

ed è pure così carino:heart:

Fratelli,la gradite una fetta di cassata alla siciliana?

grifis
12-12-2004, 14.50.38
Cosa abbiamo qua? Dell'Utri condannato a 9 anni mentre Berlusconi ha sulle spalle un reato di corruzione (500 milioni versati a Squillante, PROVATI) dal quale si è salvato solamente grazie alla prescrizione. Ora voglio sentire i commenti dei vari sostenitori del cavaliere; o, come quelli di Forza Italia, si nascondono quando c'è da ammettere e commentare fatti scomodi?


Curiosità: c'è stato qualche TG che ha detto che Berlusconi ha corrotto un giudice, salvatosi poi in calcio d'angolo per decorrenza dei termini?

.Imrahil
12-12-2004, 15.22.17
- Come riesci a dormire la notte, sapendo che i soldi da te ricevuti provengono dalla mafia?
- Sei geloso della signora Veronica Lario? Intendo, lei è intima con il tuo socio, molto più intima di te... ti dispiace, vorresti averlo tutto per te, come fa Fede?
- Non ti vergogni a farti vedere ancora?
- Quanto hai dato a Studio Aperto per il servizio di ieri sera? (chi l' vesse visto può confermare)

:roll3:

alcoolwarriors
12-12-2004, 15.58.59
- i cavalli poi te li hanno consegnati in albergo?
- erano purosangue immagino...com'è stata la cavalcata?

EncoreMan
12-12-2004, 16.03.07
che noia

alcoolwarriors
12-12-2004, 18.27.07
Originally posted by EncoreMan
che noia

i tuoi reply mancavano davvero, dedal, almeno quanto un calcolo renale grosso quanto una palla da golf...certo che non riesci proprio a stare lontano da questo forum...

azanoth
12-12-2004, 18.34.29
Originally posted by alcoolwarriors
i tuoi reply mancavano davvero, dedal, almeno quanto un calcolo renale grosso quanto una palla da golf...certo che non riesci proprio a stare lontano da questo forum...

Fratello,lo sanno tutti che qui si sta meglio che al Waldorff Astoria:teach:

Strasbuli
12-12-2004, 19.06.22
Grande alcool! :clap:


Domande:

1)Ma non ti vergogni?

2)Cioè, ma veramente non ti vergogni?

3)Lo sai che mi fai schifo?

BESTIA_kPk
12-12-2004, 22.56.31
Oibò non ho capito un dettaglio.

Si parla di registrazioni telefoniche e dell'utri dice che tutta la storia è fuffa.

Mente spudoratamente negando l'evidenza? :mumble:

Hob Gadling
12-12-2004, 23.23.14
Originally posted by BESTIA_kPk
Mente spudoratamente negando l'evidenza? :mumble: Bravo, hai vinto un mappamondo!! (cit.)

Matt
13-12-2004, 00.03.37
Ma sopratutto:

Dove stai? perchè non rispondi?

:asd:

Marcello.DellUtri
13-12-2004, 00.53.19
Originally posted by Pantera666

- Come riesci a dormire la notte, sapendo che i soldi da te ricevuti provengono dalla mafia?
Ecco un altro comunista.

- Sei geloso della signora Veronica Lario? Intendo, lei è intima con il tuo socio, molto più intima di te... ti dispiace, vorresti averlo tutto per te, come fa Fede?
Silvio mantiene quella relazione per salvare le apparenze. In realtà io, Silvio ed Emilio ci amiamo sia fisicamente che mentalmente da quasi 20 anni.

- Non ti vergogni a farti vedere ancora?
Di solito agisco nell'ombra. Cerco di farmi vedere il meno possibile.

- Quanto hai dato a Studio Aperto per il servizio di ieri sera? (chi l' vesse visto può confermare)
Studio aperto è MIO. Non ho bisogno di pagare.

samgamgee
13-12-2004, 00.54.11
:roll3::roll3::roll3:

Marcello.DellUtri
13-12-2004, 00.56.14
Originally posted by alcoolwarriors
- i cavalli poi te li hanno consegnati in albergo?
Sì. Quel Mangano è proprio un brav'uomo. Me li ha portati tutti bianchi come li volevo io. Peccato siano poi finiti in polvere.

- erano purosangue immagino...com'è stata la cavalcata?
Non so di cosa stai parlando. Le uniche cavalcate che faccio sono con Silvio ed Emilio.

Marcello.DellUtri
13-12-2004, 01.00.15
Originally posted by Strasbuli

1)Ma non ti vergogni?
Ma dai, la mafia non è poi così male. I mafiosi poi son gentili. Tutte le volte che mi vedono vogliono baciarmi.

2)Cioè, ma veramente non ti vergogni?
Ok, una volta io ci ho messo la lingua. Non pensavo fosse così grave!

3)Lo sai che mi fai schifo?
Lo so, Silvio è molto più bello di me, ma lui si fa i lifting e i trapianti di capelli.

Marcello.DellUtri
13-12-2004, 01.01.41
Originally posted by BESTIA_kPk
Si parla di registrazioni telefoniche e dell'utri dice che tutta la storia è fuffa.

Mente spudoratamente negando l'evidenza? :mumble:

Semplice: i comunisti hanno ingaggiato degli imitatori.

Marcello.DellUtri
13-12-2004, 01.05.26
Originally posted by Matt
Dove stai? perchè non rispondi?


Ero da Silvio! :D

EoN_MaskedForcE
13-12-2004, 08.26.57
Originally posted by Marcello.DellUtri

:birra: :birra: :birra:
questo e' fenemenale!!

Matt
13-12-2004, 11.15.09
Marcello sei il più figo! :roll3:

grifis
13-12-2004, 11.39.08
Originally posted by grifis
Ora voglio sentire i commenti dei vari sostenitori del cavaliere; o, come quelli di Forza Italia, si nascondono quando c'è da ammettere e commentare fatti scomodi?



:asd:


Marcello, bella pe te!

Marcello.DellUtri
13-12-2004, 12.14.30
Originally posted by grifis
Ora voglio sentire i commenti dei vari sostenitori del cavaliere; o, come quelli di Forza Italia, si nascondono quando c'è da ammettere e commentare fatti scomodi?


Scusa, ma questa non è una domanda per me. Io non sono un sostenitore di Forza Italia. Io ho creato Forza Italia insieme a Silvio. Che si fosse chiamato Forza Italia o Partito della Scamorza poco ce ne importava, l'importante era raggiungere i nostri scopi: governare il paese per continuare a fare i nostri imbrogli.
Quando Silvio è venuto da me dicendomi: "Marcello, i nostri referenti politici sono nella merda con Tangentopoli. Qui o entriamo in politica o ci sbattono dentro", io ho cercato un modo per non finire in galera.
A Silvio per ora è andata bene, io son stato condannato. Ma tanto c'è l'appello e comunque vadano le cose in carcere non ci finirò mai. Solo i poveri finiscono in carcere. E io sono ricco! :evil:

friskio
13-12-2004, 12.16.04
Marciello sei schtato nommenatu (nominato in siculo)!

baciamo le mani a vossia!

grifis
13-12-2004, 12.24.37
Originally posted by BESTIA_kPk

Mente spudoratamente negando l'evidenza? :mumble:


Come tutti quelli di Forza Italia, tra l'altro.:asd:

Marcello.DellUtri
13-12-2004, 12.25.14
Ah, e dite a quei pezzenti di vostri amministratori che non si possono permettere di mettere Plebeo nel mio CUT.
Posso farvi saltare i server da un momento all'altro.
Voglio almeno Cavaliere anch se io non sarò mai come lui! :mecry:

azanoth
13-12-2004, 13.29.26
Originally posted by Marcello.DellUtri
Scusa, ma questa non è una domanda per me. Io non sono un sostenitore di Forza Italia. Io ho creato Forza Italia insieme a Silvio. Che si fosse chiamato Forza Italia o Partito della Scamorza poco ce ne importava, l'importante era raggiungere i nostri scopi: governare il paese per continuare a fare i nostri imbrogli.
Quando Silvio è venuto da me dicendomi: "Marcello, i nostri referenti politici sono nella merda con Tangentopoli. Qui o entriamo in politica o ci sbattono dentro", io ho cercato un modo per non finire in galera.
A Silvio per ora è andata bene, io son stato condannato. Ma tanto c'è l'appello e comunque vadano le cose in carcere non ci finirò mai. Solo i poveri finiscono in carcere. E io sono ricco! :evil:

:hail: questa è un capolavoro.

una narrazione precisa e sincera:birra:

comunque,qui della faccenda possiamo parlare in prima persona solo noi siciliani,dato che,ancora Vi rendiamo grazie dell'avere lavato con efficienza gli ingenti e onorati guadagni della nostra onoratissima cupola:teach:

Strasbuli
13-12-2004, 17.06.19
LOL grande marcello! :roll3:

Appena ti becco in strada ti schiaccio con l'auto ok? ;)

.Imrahil
13-12-2004, 19.16.04
Questo thread finisce nei preferiti :roll3:

alcoolwarriors
13-12-2004, 19.43.57
Originally posted by Marcello.DellUtri
Scusa, ma questa non è una domanda per me. Io non sono un sostenitore di Forza Italia. Io ho creato Forza Italia insieme a Silvio. Che si fosse chiamato Forza Italia o Partito della Scamorza poco ce ne importava, l'importante era raggiungere i nostri scopi: governare il paese per continuare a fare i nostri imbrogli.
Quando Silvio è venuto da me dicendomi: "Marcello, i nostri referenti politici sono nella merda con Tangentopoli. Qui o entriamo in politica o ci sbattono dentro", io ho cercato un modo per non finire in galera.
A Silvio per ora è andata bene, io son stato condannato. Ma tanto c'è l'appello e comunque vadano le cose in carcere non ci finirò mai. Solo i poveri finiscono in carcere. E io sono ricco! :evil:

citandoti a braccio (in base alle dichiarazioni di cartotto) "silvio mi deve ringraziare, che se aprissi bocca io..."

Ef.Di.Gi
13-12-2004, 19.51.00
La signature...

toghe rosse :roll3::roll3::roll3:

Marcello.DellUtri
13-12-2004, 20.51.16
Originally posted by Strasbuli
Appena ti becco in strada ti schiaccio con l'auto ok? ;)

Sono protetto da Silvio che in quanto unto dal Signore non permetterà mai che mi succeda niente di male.

UAranger
14-12-2004, 10.49.58
PIETOSI

azanoth
14-12-2004, 11.01.47
Originally posted by UAranger
PIETOSI

ma onesti...e chi ha un cervello funzionante è sempre conscio che la Vita ha un minimo senso se vissuta con onestà,trasparenza,rettitudine e nel rispetto materiale e spirituale delle esistenze altrui.

UAranger
14-12-2004, 11.03.25
appunto

alcoolwarriors
14-12-2004, 11.20.02
Originally posted by UAranger
PIETOSI

chi?! perchè?

billygoat
14-12-2004, 11.24.43
Originally posted by azanoth
ma onesti...e chi ha un cervello funzionante è sempre conscio che la Vita ha un minimo senso se vissuta con onestà,trasparenza,rettitudine e nel rispetto materiale e spirituale delle esistenze altrui.

:birra:
e con un po' di senso dell'ironia...
sembra che voi azzurri non riusciate proprio ad avere quella sana dote naturale chiamata senso dell'umorismo.
o se ce l'avete, la perdete completamente quando si parla del vosto silvio o dei suoi amici.

UAranger
14-12-2004, 11.30.08
.......LO AVETE VOI DI SINISTRA IL SENSO DELL'UMORISMO.....QUANDO RIGUARDA GLI ALTRI........POI QUANDO FORATTINI REALIZZA UNA VIGNETTA SU D'ALEMA SI BECCA UN QUERELA PER 1 MILARDO DI RIMBORSO!!!!!!!!

azanoth
14-12-2004, 11.38.37
UAranger scrivi minuscolo per favore.
Ti parlo per mia esperienza,provengo da una famiglia di onesti lavoratori dipendenti con orientamento socialista puro.
Per me comunismo é fratellanza e parità dei diritti per ogni essere:sentire dire certe cose sui comunisti,mistificando,fra l'altro,l'aspetto portando ad esempio tirannie che nulla avevano a che fare con il pensiero socialista,in questi anni mi ha profondamente leso,e come me tanti altri compagni consci della propria moralità...se poi penso che si è trattata di una vile manovra per ottenere consenso,mi sento anche peggio.

samgamgee
14-12-2004, 11.41.29
Originally posted by UAranger
.......LO AVETE VOI DI SINISTRA IL SENSO DELL'UMORISMO.....QUANDO RIGUARDA GLI ALTRI........POI QUANDO FORATTINI REALIZZA UNA VIGNETTA SU D'ALEMA SI BECCA UN QUERELA PER 1 MILARDO DI RIMBORSO!!!!!!!!

http://www.thebestpageintheuniverse.com/keyboard4.jpg

zappeo
14-12-2004, 11.48.26
google mi ha regalato questa chicca fresca:

dal sito dell'unità: (http://www.unita.it/index.asp?SEZIONE_COD=HP&TOPIC_TIPO=&TOPIC_ID=39708)

Rivolta a teatro contro Dell'Utri, l'attore lascia il palco, sale l'imputato
Teatro della crudeltà, così come piaceva a Artaud, al teatro Valle di Roma dove lunedì notte è accaduto di tutto, oltre Artaud, grazie alle virtù di Marcello Dell’Utri e dei boys di Forza Italia: cacciato lo spettacolo su Socrate, palco occupato da questo signore condannato per concorso esterno in associazione mafiosa e dai suoi ragazzi, i fedelissimi di Berlusconi che arringano il pubblico.

È difficile da spiegare anche perché non esistono precedenti di una vicenda simile, almeno non in era repubblicana, in Italia. Dell’Utri aveva fatto sapere che avrebbe seguito, per l’ennesima volta (è una sua passione febbrile) la messinscena «L’apologia di Socrate», interpretata da Carlo Rivolta, un artista molto spesso chiamato a fare la ciliegina culturale ai meeting di Forza Italia con brani tratti dal testo platonico. Si dice che quella di ieri sarebbe stata l’ottantunesima volta che Dell’Utri si sciroppava le vicende del grande filosofo greco ingiustamente condannato a morte. Si sapeva che il nostro uomo, anche in questa occasione, sarebbe stato accompagnato nella nota sala teatrale romana da una robusta corte di amici, estimatori, solidali, militanti e stipendiati. Tutto regolare: sala piena e minuti di attesa... In attesa che Dell’Utri terminasse la sua chiacchierata con i giornalisti assiepatigli intorno nel foyer.

Ecco la prima irregolarità: tutto quello che veniva detto da Dell’Utri alla stampa, a sostegno della sua innocenza e della velenosità degli attacchi politici e della magistratura ai suoi danni veniva, per esplicita richiesta dell’intervistato, amplificato e riportato alla grande nella sala piena di gente. Così come succede nel film Mash quando si trasmettono a tutto il campo militare le ansie d’amore di una soldatessa; solo che nel film tutto questo avveniva a sua insaputa, mentre ieri sera la comunicazione era stata decisa da chi evidentemente poteva farlo. Scioccante. Quanto è durato? Nel frattempo, Carlo Rivolta si innervosiva.

Va bene recitare per Forza Italia, ma farsi inglobare in una requisitoria così plateale era troppo. Così, Rivolta scrive. Annota qualche riga su un foglietto per spiegare il suo disappunto e la voglia di sospendere la serata teatrale. Dell’Utri se ne accorge, si mobilita e blocca l’artista: quel foglietto non si legge in pubblico, è lui il padrone di casa, è Forza Italia la produttrice dello spettacolo, e di Forza Italia la serata, il pubblico, Socrate, Platone e tutto il resto. Rivolta non ci sta e con un gesto davvero coraggioso manda la serata a quel paese: sul palco non salirà, lo spettacolo non si farà. Ma a Dell’Utri la cosa importa poco: lui quella pièce l’ha già vista ottanta volte, l’ottantunesima la vedrà quando lui vorrà. Però non ieri sera, questa se la mette via. Così, sul palco sale lui, violando - ma che cosa gli importa - la sacralità del teatro e le sue leggi gentili e inoffensive. Ci sale seguito dai suoi boys eccitati da quella strana euforia che viene ogni volta che si frantumano - per volontà o per caso - le regole. Padroni.

Eccoli sul palco, con il pubblico che batte le mani, che incita: erano tutti di Forza Italia, quelli del circolo di Roma Centro. E sul palco, riprende la sceneggiata della ferma affermazione della innocenza rispetto ai reati per i quali è stato giudicato e condannato a nove anni. Parole teatrali per i magistrati: si dichiara vittima di un neologismo, il «casellismo», argomenta con pacatezza sull’abbaglio preso dai giudici nei suoi specchiati confronti. È fatta: via il teatro con la sua doppiezza, dentro la vita con le sue.



sorry se l'articolo è ultra-di-parte ma non ho voglia di cercarne un altro :)


Originally posted by UAranger
.......LO AVETE VOI DI SINISTRA IL SENSO DELL'UMORISMO.....QUANDO RIGUARDA GLI ALTRI........POI QUANDO FORATTINI REALIZZA UNA VIGNETTA SU D'ALEMA SI BECCA UN QUERELA PER 1 MILARDO DI RIMBORSO!!!!!!!!

:sisi:
e quando qualcuno indaga sul passato del presidente del consiglio e parla in tv di quello che ha trovato viene querelato per una cifra che corrisponde a 4 volte quella che hai scritto tu.
si vede che a destra sono 4 volte più simpatici ...

zAp:birra:

alcoolwarriors
14-12-2004, 11.49.40
Originally posted by UAranger
.......LO AVETE VOI DI SINISTRA IL SENSO DELL'UMORISMO.....QUANDO RIGUARDA GLI ALTRI........POI QUANDO FORATTINI REALIZZA UNA VIGNETTA SU D'ALEMA SI BECCA UN QUERELA PER 1 MILARDO DI RIMBORSO!!!!!!!!

ehm...scusa se ti do un'informazione (ma a quanto pare la tua vita di informazioni ne ha proprio bisogno) ma luttazzi fu querelato da berluconi, forza italia, fininvest e mediaset (come dice travaglio "quando si tratta di risquotere sono cose diverse) per un totale di poco più di 40 milioni di euro.

UAranger
14-12-2004, 11.49.58
ok azanoth ma con la tua risposta cosa intedi dire?

UAranger
14-12-2004, 11.52.02
delle tue informazioni di sicuro no!!!!! un conto e' denigrare un conto e' fare della satira vera e propria!!!!!!!!!

samgamgee
14-12-2004, 11.52.40
Originally posted by UAranger
ok azanoth ma con la tua risposta cosa intedi dire?

Che ci siam stancati di sentirci dire che i comunisti mangiano i bambini?

alcoolwarriors
14-12-2004, 11.54.28
Originally posted by UAranger
delle tue informazioni di sicuro no!!!!! un conto e' denigrare un conto e' fare della satira vera e propria!!!!!!!!!

non si può presentare un libro in televisione?

UAranger
14-12-2004, 11.55.09
personalmente non l'ho mai pensato e ho ritenuto sempre sbagliato quando Berlusconi si pone su questo piano

zappeo
14-12-2004, 11.55.32
UAranger ...

--> http://forums.multiplayer.it/images/quote.gif <--

così magari ogni tanto si capisce anche con chi parli :birra:

zAp:birra:

UAranger
14-12-2004, 11.55.57
non si puo' fare una vignetta su una rivista?

UAranger
14-12-2004, 11.57.18
Originally posted by samgamgee
Che ci siam stancati di sentirci dire che i comunisti mangiano i bambini?



personalmente non l'ho mai pensato e ho ritenuto sempre sbagliato quando Berlusconi si pone su questo piano

alcoolwarriors
14-12-2004, 11.59.27
Originally posted by UAranger
non si puo' fare una vignetta su una rivista?

non è che si può, si DEVE POTER fare la vignetta che si vuole su qualsiasi rivista.

UAranger
14-12-2004, 12.00.52
Originally posted by samgamgee
Che ci siam stancati di sentirci dire che i comunisti mangiano i bambini?


uno dei miei migliori amici e' di sinistra e suo padre e' deputato dei ds.........

alcoolwarriors
14-12-2004, 12.09.02
Originally posted by UAranger
uno dei miei migliori amici e' di sinistra e suo padre e' deputato dei ds.........

e rompi le palle anche a lui perchè d'alema ha denunciato forattini? :asd:

UAranger
14-12-2004, 12.21.54
il mio amico si e' stancato.....cerco nuove vittime :D

Hob Gadling
14-12-2004, 13.47.55
Originally posted by UAranger
il mio amico si e' stancato.....cerco nuove vittime :D Ma noi non cerchiamo nuovi carnefici.

destino
14-12-2004, 14.56.37
Originally posted by zappeo
Rivolta a teatro contro Dell'Utri, l'attore lascia il palco, sale l'imputato
Teatro della crudeltà, così come piaceva a Artaud, al teatro Valle di Roma dove lunedì notte è accaduto di tutto, oltre Artaud, grazie alle virtù di Marcello Dell’Utri e dei boys di Forza Italia: cacciato lo spettacolo su Socrate, palco occupato da questo signore condannato per concorso esterno in associazione mafiosa e dai suoi ragazzi, i fedelissimi di Berlusconi che arringano il pubblico.

È difficile da spiegare anche perché non esistono precedenti di una vicenda simile, almeno non in era repubblicana, in Italia. Dell’Utri aveva fatto sapere che avrebbe seguito, per l’ennesima volta (è una sua passione febbrile) la messinscena «L’apologia di Socrate», interpretata da Carlo Rivolta, un artista molto spesso chiamato a fare la ciliegina culturale ai meeting di Forza Italia con brani tratti dal testo platonico. Si dice che quella di ieri sarebbe stata l’ottantunesima volta che Dell’Utri si sciroppava le vicende del grande filosofo greco ingiustamente condannato a morte. Si sapeva che il nostro uomo, anche in questa occasione, sarebbe stato accompagnato nella nota sala teatrale romana da una robusta corte di amici, estimatori, solidali, militanti e stipendiati. Tutto regolare: sala piena e minuti di attesa... In attesa che Dell’Utri terminasse la sua chiacchierata con i giornalisti assiepatigli intorno nel foyer.

Ecco la prima irregolarità: tutto quello che veniva detto da Dell’Utri alla stampa, a sostegno della sua innocenza e della velenosità degli attacchi politici e della magistratura ai suoi danni veniva, per esplicita richiesta dell’intervistato, amplificato e riportato alla grande nella sala piena di gente. Così come succede nel film Mash quando si trasmettono a tutto il campo militare le ansie d’amore di una soldatessa; solo che nel film tutto questo avveniva a sua insaputa, mentre ieri sera la comunicazione era stata decisa da chi evidentemente poteva farlo. Scioccante. Quanto è durato? Nel frattempo, Carlo Rivolta si innervosiva.

Va bene recitare per Forza Italia, ma farsi inglobare in una requisitoria così plateale era troppo. Così, Rivolta scrive. Annota qualche riga su un foglietto per spiegare il suo disappunto e la voglia di sospendere la serata teatrale. Dell’Utri se ne accorge, si mobilita e blocca l’artista: quel foglietto non si legge in pubblico, è lui il padrone di casa, è Forza Italia la produttrice dello spettacolo, e di Forza Italia la serata, il pubblico, Socrate, Platone e tutto il resto. Rivolta non ci sta e con un gesto davvero coraggioso manda la serata a quel paese: sul palco non salirà, lo spettacolo non si farà. Ma a Dell’Utri la cosa importa poco: lui quella pièce l’ha già vista ottanta volte, l’ottantunesima la vedrà quando lui vorrà. Però non ieri sera, questa se la mette via. Così, sul palco sale lui, violando - ma che cosa gli importa - la sacralità del teatro e le sue leggi gentili e inoffensive. Ci sale seguito dai suoi boys eccitati da quella strana euforia che viene ogni volta che si frantumano - per volontà o per caso - le regole. Padroni.

Eccoli sul palco, con il pubblico che batte le mani, che incita: erano tutti di Forza Italia, quelli del circolo di Roma Centro. E sul palco, riprende la sceneggiata della ferma affermazione della innocenza rispetto ai reati per i quali è stato giudicato e condannato a nove anni. Parole teatrali per i magistrati: si dichiara vittima di un neologismo, il «casellismo», argomenta con pacatezza sull’abbaglio preso dai giudici nei suoi specchiati confronti. È fatta: via il teatro con la sua doppiezza, dentro la vita con le sue.





se questa cosa è anke in minima parte vera, siamo passati allo squallore + assoluto. :doubt:

UAranger
14-12-2004, 15.04.33
Originally posted by destino
se questa cosa è anke in minima parte vera, siamo passati allo squallore + assoluto. :doubt:




non ci vedo niente di male.......il pubblico era partecipe

Hob Gadling
14-12-2004, 15.46.12
Originally posted by destino
se questa cosa è anke in minima parte vera, siamo passati allo squallore + assoluto. :doubt: Il messaggero (http://ilmessaggero.caltanet.it/view.php?data=20041214&ediz=01_NAZIONALE&npag=7&file=A.xml&type=STANDARD)

La Repubblica (http://www.repubblica.it/2004/l/sezioni/politica/dellutrite/dellutrite/dellutrite.html)

grifis
14-12-2004, 15.57.30
Originally posted by Hob Gadling
Il messaggero (http://ilmessaggero.caltanet.it/view.php?data=20041214&ediz=01_NAZIONALE&npag=7&file=A.xml&type=STANDARD)

La Repubblica (http://www.repubblica.it/2004/l/sezioni/politica/dellutrite/dellutrite/dellutrite.html)


Ansa (http://www.ansa.it/main/collezioni/maincollection/awnplus_italia/2004-12-13_3493642.html)

grifis
14-12-2004, 15.58.49
Originally posted by UAranger
non ci vedo niente di male.......il pubblico era partecipe

Sotterrati.

destino
14-12-2004, 18.19.40
Originally posted by Hob Gadling
Il messaggero (http://ilmessaggero.caltanet.it/view.php?data=20041214&ediz=01_NAZIONALE&npag=7&file=A.xml&type=STANDARD)

La Repubblica (http://www.repubblica.it/2004/l/sezioni/politica/dellutrite/dellutrite/dellutrite.html)

beh a sto punto nulla da dire, disprezzo totale e trasformazione di uno spettacolo teatrale in un comizio, nn merita manco un commento

UAranger
14-12-2004, 18.28.32
ho assistito a concerti come quello di Guccini dove per 40 minuti ho dovuto sorbirmi un comizio a favore della sinistra..........

azanoth
14-12-2004, 18.36.09
Originally posted by UAranger
ho assistito a concerti come quello di Guccini dove per 40 minuti ho dovuto sorbirmi un comizio a favore della sinistra..........


io ho assistito al concerto di Zappa:hail: a Palermo dell'82: 40 minuti di musica,4 persone scavalcano entrando in campo,l'allora questore in carica ordina la carica con lacrimogeni e antisommossa:teach:

billygoat
14-12-2004, 19.34.22
Originally posted by UAranger
ho assistito a concerti come quello di Guccini dove per 40 minuti ho dovuto sorbirmi un comizio a favore della sinistra..........

sai, c'è una bella differenza tra un cantante che esprime pubblicamente le sue opinioni negli spazi riservati solo ed unicamente a lui ed un politico che non permettere a chi dovrebbe esibirsi di fare il suo spettacolo per fare un comizio...
:tsk:

uaranger, io spero tanto che tu sia accecato dall'amore, anzi dall'Amore, per silvio...
vedi cose che non stanno nè in cielo nè in terra...

alcoolwarriors
14-12-2004, 19.47.47
Originally posted by billygoat
uaranger, io spero tanto che tu sia accecato dall'amore, anzi dall'Amore, per silvio...
vedi cose che non stanno nè in cielo nè in terra...

i veri credenti sono così...non c'è nulla da fare...il fatto è che escono da tutte le fottute pareti.

grifis
15-12-2004, 01.40.20
Originally posted by billygoat
sai, c'è una bella differenza tra un cantante che esprime pubblicamente le sue opinioni negli spazi riservati solo ed unicamente a lui ed un politico che non permettere a chi dovrebbe esibirsi di fare il suo spettacolo per fare un comizio...
:tsk:


No, non glielo dire, è inutile spiegarlo ai cerebrolesi, categoria a cui questo tizio indubbiamente appartiene.


Con tutto il rispetto per i cerebrolesi.

Ray McCoy
15-12-2004, 01.52.45
Originally posted by UAranger
.......LO AVETE VOI DI SINISTRA IL SENSO DELL'UMORISMO.....QUANDO RIGUARDA GLI ALTRI........POI QUANDO FORATTINI REALIZZA UNA VIGNETTA SU D'ALEMA SI BECCA UN QUERELA PER 1 MILARDO DI RIMBORSO!!!!!!!!

La vignetta incriminata diceva "Strano che l'avvocato di D'Alema sia un senatore DS". Francamente, da parte di un intellettuale comodo come Forattini, al soldo di Berlusconi, questa vignetta fa solo piangere. In Parlamento, nelle fila del centro-destra, ci sono gli avvocati di Berlusconi, e gli avvocati degli avvocati di Berlusconi. La querela potrebbe essere eccessiva, io avrei semplicemente richiesto a Forattini di abiurare la battuta.

alcoolwarriors
15-12-2004, 09.16.25
Originally posted by Ray McCoy
La vignetta incriminata diceva "Strano che l'avvocato di D'Alema sia un senatore DS". Francamente, da parte di un intellettuale comodo come Forattini, al soldo di Berlusconi, questa vignetta fa solo piangere. In Parlamento, nelle fila del centro-destra, ci sono gli avvocati di Berlusconi, e gli avvocati degli avvocati di Berlusconi. La querela potrebbe essere eccessiva, io avrei semplicemente richiesto a Forattini di abiurare la battuta.

ah, mi permetto di aggiungere che in ogni caso Forattini fa ancora il suo lavoro, mantre non mi sembra che Biagi, Santoro, Luttazzi, e i Guzzanti conservino ancora il posto che meritano. D'altronde i diktat bulgari non possono certo passare inosservati...

mi è piaciuto molto Furio Colombo ieri sera! parlando di Dell'Utri a ballarò ha esordito dicendo: "Parlerò in modo delicato di questo argomento, anche per rispetto verso il conduttore di questa trasmissione...ricorderete tutti infatti che per aver sollevato il dubbio della colpevolezza di dell'Utri Santoro perse il posto..."

Ray McCoy
15-12-2004, 10.41.42
Originally posted by Ray McCoy
La vignetta incriminata diceva "Strano che l'avvocato di D'Alema sia un senatore DS". Francamente, da parte di un intellettuale comodo come Forattini, al soldo di Berlusconi, questa vignetta fa solo piangere. In Parlamento, nelle fila del centro-destra, ci sono gli avvocati di Berlusconi, e gli avvocati degli avvocati di Berlusconi. La querela potrebbe essere eccessiva, io avrei semplicemente richiesto a Forattini di abiurare la battuta.

E aggiungo una cosa: la satira di destra non esiste.

UAranger
15-12-2004, 10.59.28
la sinistra deve piantarla una volta per tutte di voler far credere che sono tutti bravi che sono tutti onesti e che gli altri sono il male........sono solo bravi a fare la morale agli altri poi quando sono loro a sbagliare fanno le vittime..........
se sei un giornalista di sinistra e fai politica su una rete pubblica e giustamente ti cacciano.......SEI UN EROE, se sei un artista di sinistra puoi' fare e dire cio' che vuoi e se qualcuno osa criticare......IL POTERE TI VUOLE ZITTIRE, se sei un politico di sinistra e si scopre che hai fatto un illecito o hai detto qualcosa di sbagliato......SEI UN MARTIRE......ma vedete di piantarla una buona volta......

azanoth
15-12-2004, 11.19.32
Pietre

Tu sei buono e ti tirano le pietre.
Sei cattivo e ti tirano le pietre.
Qualunque cosa fai, dovunque te ne vai,
sempre pietre in faccia prenderai.
Tu sei ricco e ti tirano le pietre
Non sei ricco e ti tirano le pietre
Al mondo non c'è mai qualcosa che gli va
e pietre prenderai senza pietà!
Sarà così finché vivrai
Sarà così
Se lavori, ti tirano le pietre.
Non fai niente e ti tirano le pietre.
Qualunque cosa fai capire tu non puoi
se è bene o male quello che tu fai.
Tu sei bello e ti tirano le pietre.
Tu sei brutto e ti tirano le pietre.
E il giorno che vorrai difenderti vedrai
che tante pietre in faccia prenderai!
Sarà così finché vivrai
Sarà così
http://www.jorgetutor.com/greatbritain/inglaterra/sw/stonehenge/stonehenge3.jpg

billygoat
15-12-2004, 11.20.37
Originally posted by UAranger
la destra deve piantarla una volta per tutte di voler far credere che sono tutti bravi che sono tutti onesti e che gli altri sono il male........sono solo bravi a fare la morale agli altri poi quando sono loro a sbagliare fanno le vittime..........
se sei un giornalista di destra e fai politica su una rete pubblica e giustamente non ti cacciano.......SEI UN EROE, se sei un artista di destra puoi' fare e dire cio' che vuoi e se qualcuno osa criticare......I COMUNISTI TI VOGLIONO ZITTIRE, se sei un politico di destra e si scopre che hai fatto un illecito o hai detto qualcosa di sbagliato......SEI UN MARTIRE......ma vedete di piantarla una buona volta......

sai che così funziona molto meglio? :D
mi sembra molto più realistico, non credi?

Ray McCoy
15-12-2004, 11.31.10
Originally posted by UAranger
la sinistra deve piantarla una volta per tutte di voler far credere che sono tutti bravi che sono tutti onesti e che gli altri sono il male........sono solo bravi a fare la morale agli altri poi quando sono loro a sbagliare fanno le vittime..........

La sinistra italiana ha una colpa enorme... Ha brancolato (e continua a farlo) così tanto nel buio da ritrovarsi a puntare sulle stesse tattiche dell'avversario (dopo spiegherò perchè). Ricordiamo Rutelli ed i suoi cartelloni, uguali a quelli dell'avversario... La sinistra ha pensato "Ehi, Berlusconi sta vincendo per questo", e così ha creduto che imitandolo sarebbe andata meglio... Ma...


Originally posted by UAranger
se sei un giornalista di sinistra e fai politica su una rete pubblica e giustamente ti cacciano.......SEI UN EROE, se sei un artista di sinistra puoi' fare e dire cio' che vuoi e se qualcuno osa criticare......IL POTERE TI VUOLE ZITTIRE, se sei un politico di sinistra e si scopre che hai fatto un illecito o hai detto qualcosa di sbagliato......SEI UN MARTIRE......ma vedete di piantarla una buona volta......

... non è stata la sinistra a portare un nuovo tipo di dialettica nel mondo politico. Sin dalla discesa in campo di Berlusconi, questi ha alzato i toni dello scontro, puntando a nuovi discorsi. Non è stata la sinistra a parlare per prima di persecuzione. Non è stata la sinistra a parlare per prima di regime (lo diceva Berlusconi sotto D'Alema, ma se io dicessi sul forum adesso che viviamo sotto regime tutti a zittirmi, e se l'avesse detto qualcuno sotto D'Alema tutti a far notare che, sì, in effetti Berlusconi ha ragione). Non è stata la sinistra a parlare per prima del dover salvare l'Italia dagli altri, dal nemico, dai comunisti. Il PCI non ha mai parlato di salvare l'Italia dalla DC, la DC ha parlato a volte di salvare l'Italia dal comunismo (non dal PCI, però). Non è stata la sinistra a cominciare per prima la campagna di demonizzazione dell'avversario, anche se demonizzare Berlusconi è più facile di quanto sembri.

Berlusconi è entrato in politica parlando di persecuzione, accanimento giudiziario (nel '92 lodava il pool di Mani Pulite perchè in Italia c'era da far pulizia, così disse lui), regime, nemici.
Berlusconi ha inserito nel dialogo politico il vittimismo, che continua ad avere tutt'ora (di recente ha dichiarato "Sono l'unico che vuole abbassare le tasse, tutti mi remano contro").

E via dicendo, gli esempi sono tantissimi.

La sinistra ha l'enorme colpa di aver creduto, nel vuoto di ideologia in cui naviga (mentre Berlusconi e Forza Italia una ideologia non ce l'hanno, né vogliono averla - disse qualche anno fa a Blair che Forza Italia era un partito di centro-sinistra), che questa strategia, questa dialettica fossero le strategie migliori per vincere il confronto. Ed io condanno la sinistra per questo, tutta la sinistra.

Come disse Occhetto a Berlusconi nel '94 "Siete i primi ad aggredire... Poi fate le vittime!"

Alceo
15-12-2004, 11.31.27
Originally posted by UAranger
la sinistra deve piantarla una volta per tutte di voler far credere che sono tutti bravi che sono tutti onesti e che gli altri sono il male........sono solo bravi a fare la morale agli altri poi quando sono loro a sbagliare fanno le vittime..........
se sei un giornalista di sinistra e fai politica su una rete pubblica e giustamente ti cacciano.......SEI UN EROE, se sei un artista di sinistra puoi' fare e dire cio' che vuoi e se qualcuno osa criticare......IL POTERE TI VUOLE ZITTIRE, se sei un politico di sinistra e si scopre che hai fatto un illecito o hai detto qualcosa di sbagliato......SEI UN MARTIRE......ma vedete di piantarla una buona volta......


Prendo una persona mediamente informata e mediamente intelligente che non ha preferenze politiche. Gli faccio leggere i tuoi post e stai sicuro che la sinistra guadagna un elettore.

Ray McCoy
15-12-2004, 11.57.14
il tempo di prescrizione per la corruzione scenderebbe dagli attuali 15 ad otto anni, da 15 a 12 anni invece per i reati di mafia previsti dal 416 bis.

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2004/12_Dicembre/14/Giustizia.shtml

In aggiunta, da Repubblica, Con la nuova legge il furto aggravato, l'usura e la corruzione passerebbero dagli attuali 15 anni a otto, l'incendio doloso da 15 anni a 8 anni e 9 mesi, così come il reato di lesioni gravi. Per i reati di mafia già commessi la prescrizione per l'associazione mafiosa scende dai 15 ai 12 anni e se armata da 22 anni e 6 mesi a 20 anni.

http://www.repubblica.it/2004/j/sezioni/politica/previtiemenda/centrovia/centrovia.html

UAranger
15-12-2004, 12.11.22
Sono concorde sul fatto che da entrambi le parti la dialettica e' stata e sara' pesante maggiormente evidenziata durante una campagna elettorale, ma e' innegabile che la sinistra ha utilizzato e utilizza un metodo di demonizzazione dell'avversario molto piu' subdola insinuando sempre la cultura del sospetto e facendo sempre del moralismo.
Prendiamo ad esempio la riforma fiscale.......una delle accuse al governo e' quella che questa riforma avvantaggia solo i ricchi a discapito dei ceti piu' deboli e che invece si dovrebbe puntare di piu' sulla lotta all'evasione fiscale........bene vediamo cio' che ha fatto il centrosinistra quando era al governo:

- RIFORMA FISCALE:
il centro sinistra modifico' cosi' le aliquote:
dal 51 al 45% per le fasce di reddito alto e dal 10 al 19% per le fasce piu' basse!!!!!! come si puo' ben vedere quelli che ci hanno guadagnato sono i RICCHI di cui la sinistra fa tanta mistificazione!!!!!!!!!!

- LOTTA ALL'EVASIONE:
durante il governo di centro sinistra in italia risultavano 14.000 italiani con un reddito dai 600 milioni di lire in su........ma nello stesso anno ci fu' un parco macchine di LUSSO di oltre 250.000 veicoli venduti.......quindi in conto non torna 14.000 contro 250.000!!!!!!!!!!!!!! alla faccia dei programmi risolutori del centro sinistra.



Due semplici esempi della mistificazione del centro sinistra rivolgendo accuse false al centro destra

Ray McCoy
15-12-2004, 12.16.03
Non sono accuse false. Sono accuse vere di errori fatti dallo stesso centro-sinistra.

Quanto al "ma e' innegabile che la sinistra ha utilizzato e utilizza un metodo di demonizzazione dell'avversario molto piu' subdola insinuando sempre la cultura del sospetto e facendo sempre del moralismo. "

No, non è innegabile. La cultura del sospetto è nata con Berlusconi.

E siamo arrivati al punto in cui qualsiasi persona può, dopo un processo, dire che è stato un processo politico. :) Dovesse processarmi per omicidio, dirò che è stato un processo politico, su accuse politiche. E metà dell'elettorato italiano finirà per provare pena per me.

Mi chiedo perchè la Franzoni non l'abbia ancora detto.

Gi01
15-12-2004, 12.24.52
Ho sempre i miei dubbi ad intervenire in 3ds come questo, in genere faccio un singolo commento. Tanto le persone che non vogliono vedere non vedono, ragazzi miei. Sono giorni che vi leggo.

Berlusconi prescritto? Certo, grazie alle modifiche da lui apportate. Certo, considerando che in pratica a versare i soldi a Squillante NON è stato direttamente lui, ma Previti.

Previti da salvare? Si sfruttano i morti di Napoli per modifiche che stanno provando ad apportare da 3 anni per parargli il culo.

Berlusconi perseguitato? Da 16 anni prima che entrasse in politica?

Siamo talmete messi male che l'attuale pseudogoverno, che ha l'unica abilità di fare leggi ad personam, non sa rilanciare l'economia ma sa accusare la sinistra di cosa faccia lui. Senti stupidi in giro che la TV è in mano alla sinistra, che dire la verità è un reato se si va contro il governo (per inciso: una trasmissione non di parte non potrebbe fare altro che spalare merda: basta citare i fatti e vedere cosa sta succedendo in Italia...figuratevi una di sinistra!).

Un governo che modifica l'inflazione a suo piacimento. Un governo che ti considera occupato se non ti dichiari disoccupato (grazie al cazzo che la disoccupazione scende).

Persone intelligenti che vogliono vedere...vedano. Stupidi che accecati dall'amore e dalla follia, che continuano a mettersi un caxxo di 40 cm nel di dietro e pensano di fare del bene a sé stessi senza rendersi conto che Berlusconi, ladro, mafioso e quant'altro prescritto sia, lo mette in culo anche a loro... non vedranno mai. Tifano, come imbecilli in una curva. Hanno tuttavia una funzione:


Prendo una persona mediamente informata e mediamente intelligente che non ha preferenze politiche. Gli faccio leggere i tuoi post e stai sicuro che la sinistra guadagna un elettore.

Quindi, come dire, persone intelligenti che i fatti li conoscono come i vari Ray e simili...è inutile che parlino a idioti che come sempre argomentano con i comunisti e Berlusconi martire.

E' un ladro, è un mafioso, e questo è un dato di fatto. Ma prescritto...da Berlusconi. Che poi spara 4 stronzate su un programma di governo irrealizzabile (e, per inciso, non saprebbe nemmeno dove iniziare, basta vedere quanto capisce di economia Tremonti), e qualcuno dice "E' un programma migliore di quello della sinistra".
Programma e parole e TV signori. I FATTI sono altro.

E per inciso, a me hanno appena alzato le tasse. Non solo quelle indirette come a tutti: intendo quelle dirette.
Divertitevi, poi non dite "lo avevamo detto". Il paese va a puttane, lo dicono TUTTI. Tranne lui.

alcoolwarriors
15-12-2004, 12.25.39
Originally posted by Ray McCoy
Mi chiedo perchè la Franzoni non l'abbia ancora detto.

e dire che l'avvocato giusto per farlo ce l'avrebbe anche... :asd: :|

UAranger
15-12-2004, 12.25.59
Originally posted by Ray McCoy
Non sono accuse false. Sono accuse vere di errori fatti dallo stesso centro-sinistra.

Quanto al "ma e' innegabile che la sinistra ha utilizzato e utilizza un metodo di demonizzazione dell'avversario molto piu' subdola insinuando sempre la cultura del sospetto e facendo sempre del moralismo. "

No, non è innegabile. La cultura del sospetto è nata con Berlusconi.

E siamo arrivati al punto in cui qualsiasi persona può, dopo un processo, dire che è stato un processo politico. :) Dovesse processarmi per omicidio, dirò che è stato un processo politico, su accuse politiche. E metà dell'elettorato italiano finirà per provare pena per me.

Mi chiedo perchè la Franzoni non l'abbia ancora detto.



Se permetti la cultura del sospetto e' da sempre utilizzata dalla sinistra quando non ha mezzi diversi per confrontarsi con l'avversario (cosa che accade sempre)........cmq e' inutile continuare a discuterne.........tanto farete sempre risultare il contrario......per fortuna sono gli elettori a decidere.

Infandum
15-12-2004, 12.31.22
Originally posted by UAranger
Sono concorde sul fatto che da entrambi le parti la dialettica e' stata e sara' pesante maggiormente evidenziata durante una campagna elettorale, ma e' innegabile che la sinistra ha utilizzato e utilizza un metodo di demonizzazione dell'avversario molto piu' subdola insinuando sempre la cultura del sospetto e facendo sempre del moralismo.
Prendiamo ad esempio la riforma fiscale.......una delle accuse al governo e' quella che questa riforma avvantaggia solo i ricchi a discapito dei ceti piu' deboli e che invece si dovrebbe puntare di piu' sulla lotta all'evasione fiscale........bene vediamo cio' che ha fatto il centrosinistra quando era al governo:

- RIFORMA FISCALE:
il centro sinistra modifico' cosi' le aliquote:
dal 51 al 45% per le fasce di reddito alto e dal 10 al 19% per le fasce piu' basse!!!!!! come si puo' ben vedere quelli che ci hanno guadagnato sono i RICCHI di cui la sinistra fa tanta mistificazione!!!!!!!!!!

- LOTTA ALL'EVASIONE:
durante il governo di centro sinistra in italia risultavano 14.000 italiani con un reddito dai 600 milioni di lire in su........ma nello stesso anno ci fu' un parco macchine di LUSSO di oltre 250.000 veicoli venduti.......quindi in conto non torna 14.000 contro 250.000!!!!!!!!!!!!!! alla faccia dei programmi risolutori del centro sinistra.



Due semplici esempi della mistificazione del centro sinistra rivolgendo accuse false al centro destra
avresti potuto almeno riportare altri esempi, invece di ripetere paro paro quello che ha detto Tremonti ieri sera da Vespa...;)

UAranger
15-12-2004, 12.31.54
Originally posted by Gi01
Ho sempre i miei dubbi ad intervenire in 3ds come questo, in genere faccio un singolo commento. Tanto le persone che non vogliono vedere non vedono, ragazzi miei. Sono giorni che vi leggo.

Berlusconi prescritto? Certo, grazie alle modifiche da lui apportate. Certo, considerando che in pratica a versare i soldi a Squillante NON è stato direttamente lui, ma Previti.

Previti da salvare? Si sfruttano i morti di Napoli per modifiche che stanno provando ad apportare da 3 anni per parargli il culo.

Berlusconi perseguitato? Da 16 anni prima che entrasse in politica?

Siamo talmete messi male che l'attuale pseudogoverno, che ha l'unica abilità di fare leggi ad personam, non sa rilanciare l'economia ma sa accusare la sinistra di cosa faccia lui. Senti stupidi in giro che la TV è in mano alla sinistra, che dire la verità è un reato se si va contro il governo (per inciso: una trasmissione non di parte non potrebbe fare altro che spalare merda: basta citare i fatti e vedere cosa sta succedendo in Italia...figuratevi una di sinistra!).

Un governo che modifica l'inflazione a suo piacimento. Un governo che ti considera occupato se non ti dichiari disoccupato (grazie al cazzo che la disoccupazione scende).

Persone intelligenti che vogliono vedere...vedano. Stupidi che accecati dall'amore e dalla follia, che continuano a mettersi un caxxo di 40 cm nel di dietro e pensano di fare del bene a sé stessi senza rendersi conto che Berlusconi, ladro, mafioso e quant'altro prescritto sia, lo mette in culo anche a loro... non vedranno mai. Tifano, come imbecilli in una curva. Hanno tuttavia una funzione:



Quindi, come dire, persone intelligenti che i fatti li conoscono come i vari Ray e simili...è inutile che parlino a idioti che come sempre argomentano con i comunisti e Berlusconi martire.

E' un ladro, è un mafioso, e questo è un dato di fatto. Ma prescritto...da Berlusconi. Che poi spara 4 stronzate su un programma di governo irrealizzabile (e, per inciso, non saprebbe nemmeno dove iniziare, basta vedere quanto capisce di economia Tremonti), e qualcuno dice "E' un programma migliore di quello della sinistra".
Programma e parole e TV signori. I FATTI sono altro.

E per inciso, a me hanno appena alzato le tasse. Non solo quelle indirette come a tutti: intendo quelle dirette.
Divertitevi, poi non dite "lo avevamo detto". Il paese va a puttane, lo dicono TUTTI. Tranne lui.






le solite armgomentazioni sul nulla........rispondete ai fatti coi fatti non con le cazzate......ignoranti!!!!!!!!!!!!!

grazie alla riforma fiscale io risprmiero' circa 1000 euro......e ti sembra poco!!!!!! ribadisco.......siete degli ignoranti e basta

azanoth
15-12-2004, 12.34.58
Originally posted by UAranger
le solite armgomentazioni sul nulla........rispondete ai fatti coi fatti non con le cazzate......ignoranti!!!!!!!!!!!!!

grazie alla riforma fiscale io risprmiero' circa 1000 euro......e ti sembra poco!!!!!! ribadisco.......siete degli ignoranti e basta


mah....:mumble

Gi01
15-12-2004, 12.35.08
Originally posted by UAranger
CUT

Che fai, mi citi Porta a Porta?

Quanto dici è vero. Peccato che il taglio delle tasse fu di 4,8 punti di PIL. E non avevamo 7 televisioni per dirlo. Qui è un DEFICIT di circa 0,5 punti (in pratica, un aumento delle tasse).
Poi, vedi...se paghi le tasse al 10% ma non puoi detrarre certe cose, o se lo paghi al 19% ma ne puoi detrarre altre...o se la franchigia è alta... capisci la differenza?
Secondo me, no.

Poi se lo stato ti paga quasi tutti i medicinali, dà assistenza ad anziani e disabili, i comuni abbassano le imposte locali perché ricevono più soldi dallo stato, non alzano i costi dell'ICI e di altre menate locali...

Sai che queste sono tasse?

Sai che da quando c'è il mafioso al governo ha tagliato miliardi di euro a sanità, comuni, regioni, scuola, ricerca?

Se ora paghi 50 euro di tasse in meno (e io ne pago di più) e ne spendi 500 tra medicine, assistenza al nonno, aumento dell'ICI e del bollo, delle sigarette, gas, elettricità, autostrade...TUTTO...
Ci arrivi FORSE anche tu che sei andato peggio? Non era meglio pagarli quei 50 euro di tasse?

Ultima cosa. Se Berlusca si è tagliato le tasse di qualche centinaio di miliardi, e lo stato ha BISOGNO di 50000 miliardi di lire, capisci che il taglio delle tasse SUO e tutto l'extra fabbisogno dobbiamo pagarlo NOI ricevendo meno servizi dallo stato e pagando più tasse a comune e regione?

Temo di no. Sembri troppo poco attento per sapere fare 50-500.
Fatti 2 calcoli tra 2 anni, poi mi dici se nel 2000 stavi meglio.

Gi01
15-12-2004, 12.37.01
Originally posted by UAranger
le solite armgomentazioni sul nulla........rispondete ai fatti coi fatti non con le cazzate......ignoranti!!!!!!!!!!!!!

grazie alla riforma fiscale io risprmiero' circa 1000 euro......e ti sembra poco!!!!!! ribadisco.......siete degli ignoranti e basta

Come ben vedi, io argomento, tu no. E te ne esci con i comunisti la sinistra etc.
Ignoranza e intelligenza? Dimmi quando vuoi fare un bel confronto culturale o misurarti il QI. Poi facciamo 2 somme e ridiamo un pò ;)

alcoolwarriors
15-12-2004, 12.42.30
Originally posted by UAranger
...ignoranti!!!!!!!!!!!!!

ribadisco.......siete degli ignoranti e basta

sei spettacolare...il topic cmq riguarda altro...il topic riguarda il fatto che uno dei 4 (berlusconi dalla P2, Craxi da tangentopoli, Dell'Utri sappiamo tutti, ormai, da dove, e il piccolo Cartotto che si occupò solo della parte burocratica) fondatori di forza italia, e cioè del partito di maggioranza in questo momento storico, è stato riconosciuto colpevole di concorso esterno in assiociazione mafiosa...e su questo mi piacerebbe che si discutesse...perchè, al contrario di quanto asseriscono i rappresentanti della maggioranza che ho visto in tv in questi giorni, è un fatto gravissimo, è qualcosa che in un paese civile porterebbe a un'immediato e furibondo voto di sfiducia, se non a una rivolta popolare...vorrei si parlasse di questo: del fatto in se e del perchè nella nostra splendida repubblica delle banane le reazioni non si vedano proprio.

UAranger
15-12-2004, 15.39.23
Originally posted by Gi01
Che fai, mi citi Porta a Porta?

Quanto dici è vero. Peccato che il taglio delle tasse fu di 4,8 punti di PIL. E non avevamo 7 televisioni per dirlo. Qui è un DEFICIT di circa 0,5 punti (in pratica, un aumento delle tasse).
Poi, vedi...se paghi le tasse al 10% ma non puoi detrarre certe cose, o se lo paghi al 19% ma ne puoi detrarre altre...o se la franchigia è alta... capisci la differenza?
Secondo me, no.

Poi se lo stato ti paga quasi tutti i medicinali, dà assistenza ad anziani e disabili, i comuni abbassano le imposte locali perché ricevono più soldi dallo stato, non alzano i costi dell'ICI e di altre menate locali...

Sai che queste sono tasse?

Sai che da quando c'è il mafioso al governo ha tagliato miliardi di euro a sanità, comuni, regioni, scuola, ricerca?

Se ora paghi 50 euro di tasse in meno (e io ne pago di più) e ne spendi 500 tra medicine, assistenza al nonno, aumento dell'ICI e del bollo, delle sigarette, gas, elettricità, autostrade...TUTTO...
Ci arrivi FORSE anche tu che sei andato peggio? Non era meglio pagarli quei 50 euro di tasse?

Ultima cosa. Se Berlusca si è tagliato le tasse di qualche centinaio di miliardi, e lo stato ha BISOGNO di 50000 miliardi di lire, capisci che il taglio delle tasse SUO e tutto l'extra fabbisogno dobbiamo pagarlo NOI ricevendo meno servizi dallo stato e pagando più tasse a comune e regione?

Temo di no. Sembri troppo poco attento per sapere fare 50-500.
Fatti 2 calcoli tra 2 anni, poi mi dici se nel 2000 stavi meglio.



allora premettendo che sono un libero professionista e quindi del pagamento di tasse posso ritenermi abbastanza aggiornato ti rispondo:
la mia non era assolutamente una critica al ribasso delle tasse......ci mancherebbe, era solo per dimostrare come la sinistra e' capace solamente di accusare l'avversario attribuendogli azioni che anche lei aveva gia' compiuto;
2) non e' assolutamente vero che aumentera' tutto come dici......solita propaganda squallida......verificheremo a fine 2005!!!! oltretutto molte di quelle spese che citi si possono detrarre completamente.
che la sinistra non abbia i mezzi di comunicare mi fa crepare dalle risate......avendo quasi tutta la stampa a favore e quando era al governo una rai militarizzata!!!!!!!!!

samgamgee
15-12-2004, 16.10.22
Originally posted by UAranger
allora premettendo che sono un libero professionista

Ora capisco molte cose :asd:

Dlmc
15-12-2004, 16.29.43
Una domanda per UA: Tu dici vediamo a fine 2005,infatti non dubito che in qualche maniera abbiano rattoppato abbastanza da far quasi quadrare i conti. Ma la copertura del "taglio alle tasse" deriva per il 40% (mi sbaglio?è una domanda non una provocazione) dagli introiti dei condoni. L'anno prossimo da dove li beccano i soldi per finanziare l'attuale politica tributaria?Favoriscono l'abusivismo selvaggio così da poterlo condonare ogni anno?Bah........:mumble

UAranger
15-12-2004, 18.22.26
Originally posted by Dlmc
Una domanda per UA: Tu dici vediamo a fine 2005,infatti non dubito che in qualche maniera abbiano rattoppato abbastanza da far quasi quadrare i conti. Ma la copertura del "taglio alle tasse" deriva per il 40% (mi sbaglio?è una domanda non una provocazione) dagli introiti dei condoni. L'anno prossimo da dove li beccano i soldi per finanziare l'attuale politica tributaria?Favoriscono l'abusivismo selvaggio così da poterlo condonare ogni anno?Bah........:mumble


Da una piu' razionale spesa pubblica; ad esempio nei prossimi anni il rapporto di assunzione nella pubblica amministrazione sara' di 5 a 1, quindi verra' assunta una nuova persona ogni volta che cinque andranno in pensione; questo avra' un duplice effetto......razionalizzare il lavoro dato che il personale e molto maggiore di quello che serve nella pratica e un forte risparmio per i conti pubblici: ci saranno 75000 dipendenti in meno quindi si risparmieranno circa 100 milioni di euro!!!!!!



questa e' solo una delle misure

Ef.Di.Gi
15-12-2004, 18.33.28
Originally posted by UAranger
Da una piu' razionale spesa pubblica; ad esempio nei prossimi anni il rapporto di assunzione nella pubblica amministrazione sara' di 5 a 1, quindi verra' assunta una nuova persona ogni volta che cinque andranno in pensione; questo avra' un duplice effetto......razionalizzare il lavoro dato che il personale e molto maggiore di quello che serve nella pratica e un forte risparmio per i conti pubblici: ci saranno 75000 dipendenti in meno quindi si risparmieranno circa 100 milioni di euro!!!!!!



questa e' solo una delle misure

E il 3% di disocuppazione in più, oppure altri 75000 co.co.co :asd:

Infandum
15-12-2004, 18.40.09
Originally posted by UAranger
Da una piu' razionale spesa pubblica; ad esempio nei prossimi anni il rapporto di assunzione nella pubblica amministrazione sara' di 5 a 1, quindi verra' assunta una nuova persona ogni volta che cinque andranno in pensione; questo avra' un duplice effetto......razionalizzare il lavoro dato che il personale e molto maggiore di quello che serve nella pratica e un forte risparmio per i conti pubblici: ci saranno 75000 dipendenti in meno quindi si risparmieranno circa 100 milioni di euro!!!!!!



questa e' solo una delle misure

ma che sei dell'ufficio stampa di fi?:doubt: stesse parole, stessi concetti....

lol la parola razionalizzazione delle risorse mi sa tanto di quegli eufemismi come quando si dice che una persona è morta di arresto cardiaco.
Ma in tutto questo efficientissimo razionalizzare, mi si deve spiegare come mai la moratti ( dico la moratti!) ha protestato duramente minacciando di dimettersi visti gli eccessivi tagli alla scuola ed alla ricerca, e Maroni, giusto oggi, ha detto che non ci sono i soldi per finanziare il fondo pensioni, mettendo in ponte imprese e lavoratori... ah si si chiama razionalizzazione....
Ma sei mai entrato in un palazzo di giustizia, in una scuola? Nei primi non c'è neanche la carta per fare le fotocopie, e non te lo dico per sentito dire ma per esperienza diretta ( ti potrei fare nomi e luoghi), e avvocati e giudici devono far colletta per comprarla, e la metà delle scuole della mia provincia ( sempre per non generalizzare troppo) sono in decadimento perchè non ci sono soldi... Ed intanto giusto oggi sono aumentate le sigarette, a breve aumenterà la luce, il gas e l'ici.... ah la razionalizzazione! ( o era la tauromachia?:doubt: )

Matt
15-12-2004, 18.50.57
Visto che siamo in Tema:

Al Tg2: Fanno vedere tutta la gente felice che annuncia che andrà in vacanza alle Maldive, alle Barbados... :rolleyes:

...quando la realtà è un pò diversa:


Ecco una tabella che indica il modo in cui verra' utilizzata la tredicesima.

==========================================
Bollette, tasse, mutui, affitto 52,2%
Comprare regali di Natale 23,2%
Accrescere i depositi in banca 3,7%
Viaggiare durante le vacanze 3,0%
Organizzare pranzi/cene 2,2%
Albero, presepe, addobbi 0,2%
Veglioni, ristorante 0,2%
Altro 15,3%


:rolleyes:

http://www.ansa.it/main/notizie/fdg/200412151249179096/200412151249179096.html

Matt
15-12-2004, 18.57.17
Originally posted by samgamgee
Ora capisco molte cose :asd:

C'è un filo logico in tutto questo...

...è il padre di Dalmo! :asd:

Dlmc
15-12-2004, 19.03.37
Originally posted by Matt
C'è un filo logico in tutto questo...

...è il padre di Dalmo! :asd:
:roll3:

azanoth
15-12-2004, 19.13.47
Originally posted by Matt
C'è un filo logico in tutto questo...

...è il padre di Dalmo! :asd:

alcune fonti mi sussurrano che potrebbe essere quell'agitatore di duplo...no,forse si chiamava harpo...:mumble ....
ah!ecco,il suo nome era haplo:teach:

.Imrahil
15-12-2004, 19.33.23
Originally posted by UAranger
allora premettendo che sono un libero professionista

Escono dalle fottute pareti! :roll3:

Allora:
1- La Sinistra durante la sua legislatura ha aumentato le tasse. Forse. Tu e tutti quelli come te, dovete capire che le tasse vanno prima di tutto pagate. E no, un evasore non è giustificato, pechè le tasse sono alte (questa chi l'ha detta, Prodi? Ah Berlusconi? Strano.). Prima si fanno pagare le tasse. Dopo si abbassano. Ma veramente.
2- Lo sai che tra i 250000 che hanno acquistato un'auto nuova nel 1996 molto probabilmente c'erano molti esponenti di Forza Italia? E Tremonti ha pure il coraggio di parlare?
3- La Sinistra non fa morali. Manifestare a favore dei diritti umani NON E' fare la morale. Protestare quando un emerito idiota mette una taglia su due ragazzi, non è fare la morale. Potrei andare avanti fino a domattina, ma credo che tu abbia capito l'antifona.
4- Le tasse dirette, quelle che vanno a Roma, diminuiranno, anche se di poco. Ma tu sai che le tasse locali aumenteranno del 40%, aumenteranno bolli, sigarette, la Sanità e la Scuola cadranno ancora più verso il basso... ma no, voi crederete a Berlusconi, perchè guarderete solo quanto pagherete di IRPEF. E così, nel 2006, tutti a rivotarlo.

alcoolwarriors
15-12-2004, 19.46.30
ehm...ci si riesce a tornare IT o no?!

Ray McCoy
15-12-2004, 20.18.54
Originally posted by UAranger
2) non e' assolutamente vero che aumentera' tutto come dici......solita propaganda squallida......verificheremo a fine 2005!!!!

Propaganda, sarà, ma intanto un capoluogo di provincia su tre ha già tagliato parte dei servizi, in previsione della riforma. Ed il 70% di questi sono al sud. (fonte: Leggo, di oggi)


Originally posted by UAranger
che la sinistra non abbia i mezzi di comunicare mi fa crepare dalle risate......avendo quasi tutta la stampa a favore e quando era al governo una rai militarizzata!!!!!!!!!

"Quasi tutta la stampa" l'ha detto Berlusconi qualche tempo fa, l'80% dell'informazione contro di lui. Peccato che viviamo in un Paese in cui 1 persona su 10 compra un quotidiano, mentre la televisione la guardano tutti. Contemporaneamente a ciò si aggiunge che la militarizzazione della Rai è un altro punto della campagna elettorale in cui continuiamo a vivere, e che cmq la cifra dell'80% della stampa a favore è una bufala palese (a meno di considerare Corriere e Stampa giornali di sinistra).


Originally posted by UAranger
Se permetti la cultura del sospetto e' da sempre utilizzata dalla sinistra quando non ha mezzi diversi per confrontarsi con l'avversario (cosa che accade sempre)........

Ma come?! Hai appena detto che quasi tutta la stampa è a nostro favore?!? :D Come ogni bravo berlusconiano, non sai fare 4 post senza contraddirti. :)


Originally posted by UAranger
cmq e' inutile continuare a discuterne.........tanto farete sempre risultare il contrario......per fortuna sono gli elettori a decidere.

Ecco, QUESTA è la cultura del sospetto. Dire che, cmq, qualsiasi cosa accada, noi saremo nascosti a storpiare la verità ed a turbare le vostre menti...

Rimpiango l'Italia di Craxi.

Hob Gadling
15-12-2004, 20.39.04
Originally posted by Ray McCoy
Rimpiango l'Italia di Craxi. Anch'io, il che è tutto dire.

Cmq, a volte mi vergogno di essere un libero professionista.

alcoolwarriors
15-12-2004, 20.46.38
Originally posted by Hob Gadling
Anch'io, il che è tutto dire.

Cmq, a volte mi vergogno di essere un libero professionista.

pensa che io confido in an e nella lega (o almeno in certe porzioni di entrambi i partiti), che finalmente si accorgano con chi hanno a che fare...questo sì che è tutto dire...

grifis
15-12-2004, 20.59.54
Da una lettera di repubblica:


"[...]sono uno dei beneficiari della riduzione delle tasse e risparmierò 380 euro all'anno. Ieri sono andato dal mio medico per farmi fare una ricetta. Sono costretto a prendere tutti i giorni una pastiglia per il colesterolo, per evitare gravi complicanze. Il medico mi ha detto che la commissione nazionale per i prezzi dei farmaci ha spostato molti medicinali anche salvavita, compreso il mio, dalla fascia gratuita a quella a pagamento. Una confezione di questa medicina costa 34 euro e contiene 14 pillole. Quindi 2,43 euro l'una. Devo prenderla tutti i giorni: quindi 2,43x365=886 euro.
Risultato: risparmio 380 euro dalle tasse ma ne spendo 886 per le medicine...[...] Il medico mi ha anche detto che chi ha avuto un infarto non avrà più le medicine gratuite, Le avranno solo quelli che hanno avuto almeno due infarti! Devo precisare che la commissione in questione ha deciso che chi deve pagare questi medicinali sono le persone che hanno compiuto i 65 anni[...]"



In questa lettera viene denunciato anche un fatto molto più grave, che se confermato a livello nazionale mi fa sinceramente rabbrividire: "La commissione Bioetica dell'ospedale San Martino, il più grande della Liguria, ha stabilito che dalla rianimazione e dalle terapie intensive sono esclusi i malati sopra i 65 anni"


Come dice l'autore della lettera, "escludere gli ultra65enni dalle cure farmaceutiche e ospedaliere farà sicuramente risparmiare molti soldi. Ma mi sembra un'etica da lager, dove le persone improduttive venivano eliminate."


Io mi chiedo quando toccheremo il fondo.

alcoolwarriors
15-12-2004, 21.11.57
Originally posted by grifis
In questa lettera viene denunciato anche un fatto molto più grave, che se confermato a livello nazionale mi fa sinceramente rabbrividire: "La commissione Bioetica dell'ospedale San Martino, il più grande della Liguria, ha stabilito che dalla rianimazione e dalle terapie intensive sono esclusi i malati sopra i 65 anni"

mi pare alquanto improbabile.

Hob Gadling
15-12-2004, 21.16.02
Originally posted by alcoolwarriors
mi pare alquanto improbabile. Sì, in effetti questa pare fantascienza anche a me.

Ef.Di.Gi
15-12-2004, 21.16.10
Vabeeh dai, vogliono solo svecchiare un po' la popolazione.





:rolleyes:

grifis
15-12-2004, 21.32.59
Originally posted by Hob Gadling
Sì, in effetti questa pare fantascienza anche a me.

Ed io lo spero.

UAranger
16-12-2004, 10.32.08
Originally posted by Pantera666


Escono dalle fottute pareti! :roll3:

Allora:
1- La Sinistra durante la sua legislatura ha aumentato le tasse. Forse. Tu e tutti quelli come te, dovete capire che le tasse vanno prima di tutto pagate. E no, un evasore non è giustificato, pechè le tasse sono alte (questa chi l'ha detta, Prodi? Ah Berlusconi? Strano.). Prima si fanno pagare le tasse. Dopo si abbassano. Ma veramente.
2- Lo sai che tra i 250000 che hanno acquistato un'auto nuova nel 1996 molto probabilmente c'erano molti esponenti di Forza Italia? E Tremonti ha pure il coraggio di parlare?
3- La Sinistra non fa morali. Manifestare a favore dei diritti umani NON E' fare la morale. Protestare quando un emerito idiota mette una taglia su due ragazzi, non è fare la morale. Potrei andare avanti fino a domattina, ma credo che tu abbia capito l'antifona.
4- Le tasse dirette, quelle che vanno a Roma, diminuiranno, anche se di poco. Ma tu sai che le tasse locali aumenteranno del 40%, aumenteranno bolli, sigarette, la Sanità e la Scuola cadranno ancora più verso il basso... ma no, voi crederete a Berlusconi, perchè guarderete solo quanto pagherete di IRPEF. E così, nel 2006, tutti a rivotarlo.


Allora per tua norma e regola io pago le tasse fino all'ultimo centesimo e come me molti altri che hanno faticato non poco per costruirsi una propria attivita'!!!!!!!
In quei 250000 puoi metterci benissimo molti appartenenti della sinistra dato che solo per portarti un esempio alle passate elezioni provinciali della mia regione il candidato per il centro sinistra era il presidente dell'ordine degli architetti!!!!!! e come lui molti professionisti votano a sinistra.
vedo come la sinistra difende i diritti umani.........fregarsene del popolo iracheno e lasciare che saddam continuasse il suo massacro quotidiano solo per manifestare il loro pacifismo del cazzo!!!!
una delle tante tasse locali che menzioni e' l'irap (imposta regionale sulle attivita' produttive) che infatti con la riforma diminuira'........oltre tutto anche quando le tasse aumentavano (come nei governi sinistra) le imposte regionali aumentavano lo stesso!!!!! (non a caso l'irap e' uno dei balzelli creati dalla sinistra)
Per quanto riguarda la scuola (così rispondo anche ad altri) io ci sono stato prima di voi e tutto ha sempre funzionato alla perfezione (addirittura il mio istituto agiva come un'impresa avendo laborati tecnologici che agisco per i terzi come nel mio settore della progettazione edilizia ricavando ingenti incassi annui).....e quelli che la frequentano ora non riscontrano cambiamenti in negativo quindi non rompete le palle per favore!!!!! (sicuramente un finanziamento maggiore non farebbe male ma non e' niente di cosi' drammatico), con minchiate come quelli che dicono che le volanti della polizia non hanno neanche la banzina!!!!!!!!!!!!!! o che la sanita' umentera' ecc....
se fosse per me le sigarette le porterei a 100 euro il pacchetto cosi' almeno la gente smette di avvelenarsi ed avvelenare chi gli sta vicino!!!!

destino
16-12-2004, 10.35.44
Originally posted by UAranger
se fosse per me le sigarette le porterei a 100 euro il pacchetto cosi' almeno la gente smette di avvelenarsi ed avvelenare chi gli sta vicino!!!!

le comprerebbe di contrabbando:rolleyes:

UAranger
16-12-2004, 10.40.08
Originally posted by Ray McCoy
Propaganda, sarà, ma intanto un capoluogo di provincia su tre ha già tagliato parte dei servizi, in previsione della riforma. Ed il 70% di questi sono al sud. (fonte: Leggo, di oggi)



"Quasi tutta la stampa" l'ha detto Berlusconi qualche tempo fa, l'80% dell'informazione contro di lui. Peccato che viviamo in un Paese in cui 1 persona su 10 compra un quotidiano, mentre la televisione la guardano tutti. Contemporaneamente a ciò si aggiunge che la militarizzazione della Rai è un altro punto della campagna elettorale in cui continuiamo a vivere, e che cmq la cifra dell'80% della stampa a favore è una bufala palese (a meno di considerare Corriere e Stampa giornali di sinistra).



Ma come?! Hai appena detto che quasi tutta la stampa è a nostro favore?!? :D Come ogni bravo berlusconiano, non sai fare 4 post senza contraddirti. :)



Ecco, QUESTA è la cultura del sospetto. Dire che, cmq, qualsiasi cosa accada, noi saremo nascosti a storpiare la verità ed a turbare le vostre menti...

Rimpiango l'Italia di Craxi.



guarda che con il termine mezzi intendevo dire che la sinistra non avendo un serio programma politico non e' in grado di proporre un'alternativa seria e quindi non mi riferivo all'informazione!!!!!!

alcoolwarriors
16-12-2004, 18.00.47
Originally posted by UAranger
vedo come la sinistra difende i diritti umani.........fregarsene del popolo iracheno e lasciare che saddam continuasse il suo massacro quotidiano solo per manifestare il loro pacifismo del cazzo!!!!

vedo che hai proprio capito tutto.
sì , va beh, ciao. :|


ehm...posso esortavi ancora una volta a tornare a quello che dovrebbe essere l'agomento del topic?!

.Imrahil
16-12-2004, 20.00.11
Originally posted by UAranger ]
Allora per tua norma e regola io pago le tasse fino all'ultimo centesimo e come me molti altri che hanno faticato non poco per costruirsi una propria attivita'!!!!!!!


Chi ha mai parlato di te? Coda di paglia?


Originally posted by UAranger ]
In quei 250000 puoi metterci benissimo molti appartenenti della sinistra dato che solo per portarti un esempio alle passate elezioni provinciali della mia regione il candidato per il centro sinistra era il presidente dell'ordine degli architetti!!!!!! e come lui molti professionisti votano a sinistra.


Cazzo, hai ragione, la Sinistra dovrebbe essere composta solamente da operai FIAT che fanno i politici a tempo perso, che sono sporchi, trasandati e con diploma elementare... così come i propri elettori... che stupido a scordarmene...
"Ecco gli effetti del populismo" (cit.)


Originally posted by UAranger ]
vedo come la sinistra difende i diritti umani.........fregarsene del popolo iracheno e lasciare che saddam continuasse il suo massacro quotidiano solo per manifestare il loro pacifismo del cazzo!!!!


Più che manifestazioni pacifiche, che vuoi fare? Sabotare i carabinieri? Mettergli una bomba?


Originally posted by UAranger ]
una delle tante tasse locali che menzioni e' l'irap (imposta regionale sulle attivita' produttive) che infatti con la riforma diminuira'........oltre tutto anche quando le tasse aumentavano (come nei governi sinistra) le imposte regionali aumentavano lo stesso!!!!! (non a caso l'irap e' uno dei balzelli creati dalla sinistra)


Le tasse regionali non sono solo IRAP.
E non sono sicuro di quello che tu dici.


Originally posted by UAranger ]
Per quanto riguarda la scuola (così rispondo anche ad altri) io ci sono stato prima di voi e tutto ha sempre funzionato alla perfezione (addirittura il mio istituto agiva come un'impresa avendo laborati tecnologici che agisco per i terzi come nel mio settore della progettazione edilizia ricavando ingenti incassi annui).....e quelli che la frequentano ora non riscontrano cambiamenti in negativo quindi non rompete le palle per favore!!!!! (sicuramente un finanziamento maggiore non farebbe male ma non e' niente di cosi' drammatico), con minchiate come quelli che dicono che le volanti della polizia non hanno neanche la banzina!!!!!!!!!!!!!! o che la sanita' umentera' ecc....


Scuola efficiente? Ma dove vivi? No perchè se non fossi al quinto anno mi iscriverei lì. E non parlo delle università.
La Sanità è sotto gli occhi di tutti, per favore.


Originally posted by UAranger ]

se fosse per me le sigarette le porterei a 100 euro il pacchetto cosi' almeno la gente smette di avvelenarsi ed avvelenare chi gli sta vicino!!!!

Non le aumentano per salvare la gente...



:rolleyes:

Hob Gadling
16-12-2004, 20.32.55
Originally posted by alcoolwarriors
sì , va beh, ciao. :|

Alceo
16-12-2004, 20.53.42
Originally posted by UAranger

una delle tante tasse locali che menzioni e' l'irap (imposta regionale sulle attivita' produttive) che infatti con la riforma diminuira'



Dal corriere.it
ADDIZIONALI IRPEF E IRAP - Il taglio fiscale si accompagna con un molto probabile aumento delle imposte locali sotto forma di addizionali regionali Irpef ed Irap. Il testo infatti dà il via libera alle rgioni per aumentare il prelievo. «Al fine del rispetto dell’equilibrio economico e finanziario, e per il ripianamento del disavanzo della gestione sanitaria relativa all’esercizio 2004, le Regioni possono deliberare l’aumento delle addizionali regionali dell’Irpef e delle maggiorazioni Irap»


Ma è la stessa IRAP?

.Imrahil
16-12-2004, 22.26.25
Sandro, ti ho scoperto.


http://www.italiamiga.com.br/NOTICIAS/ARTIGOS/imagens/Bondi_S.jpg

Ray McCoy
17-12-2004, 00.12.42
Originally posted by UAranger
guarda che con il termine mezzi intendevo dire che la sinistra non avendo un serio programma politico non e' in grado di proporre un'alternativa seria e quindi non mi riferivo all'informazione!!!!!!

Sempre da dichiarazioni di Berlusconi: "La sinistra non ha un programma, per questo ha usato tutta l'informazione per parte per attaccarmi". L'uso criminoso della televisione, no? E' questo. Basta contraddirti, dopo un po' stanchi. Rispondi anche al resto.

UAranger
17-12-2004, 09.03.14
Originally posted by Pantera666


Chi ha mai parlato di te? Coda di paglia?



Cazzo, hai ragione, la Sinistra dovrebbe essere composta solamente da operai FIAT che fanno i politici a tempo perso, che sono sporchi, trasandati e con diploma elementare... così come i propri elettori... che stupido a scordarmene...
"Ecco gli effetti del populismo" (cit.)



Più che manifestazioni pacifiche, che vuoi fare? Sabotare i carabinieri? Mettergli una bomba?



Le tasse regionali non sono solo IRAP.
E non sono sicuro di quello che tu dici.



Scuola efficiente? Ma dove vivi? No perchè se non fossi al quinto anno mi iscriverei lì. E non parlo delle università.
La Sanità è sotto gli occhi di tutti, per favore.



Non le aumentano per salvare la gente...



:rolleyes:



1) la frase era :"Tu e tutti quelli come te, dovete capire che le tasse vanno prima di tutto pagate"

Mi sembra che era abbastanza esplicita anche nei miei confronti.

2) ho forse detto questo.......era solo per chiarirvi che i "possibili evasori" liberi professionisti possono essere anche di sinistra e non solo di destra.

3) ovvio che l'irap non e' la sola tassa regionale.....ma e' una di quelle che incide di piu' su imprese e liberi professionisti (irap= imposta regionale sulle attivita' produttive)......se non ci credi affari tuoi!!!!!

4) non mi sembra che durante gli anni di governo della sinistra le scuole fossero migliori di adesso (ne meglio ne peggio)

Alceo
17-12-2004, 15.46.06
Originally posted by UAranger

3) ovvio che l'irap non e' la sola tassa regionale.....ma e' una di quelle che incide di piu' su imprese e liberi professionisti (irap= imposta regionale sulle attivita' produttive)......se non ci credi affari tuoi!!!!!



UAranger, non è per polemica ma per capire: la tassa IRAP di cui parli è la stessa a cui la finanziaria ha tolto il tetto (vedi mio post poco più su)?

Infandum
17-12-2004, 16.19.29
vorrei cmq ricordare che l'irap non è una nuova imposta introdotta dalla sinistra, ma l'imposta che è andata a sostituire numerose altre imposte ed in particolare:

- imposta locale sui redditi (ILOR);

- imposta comunale sull'esercizio di imprese arti e professoni (ICIAP);

- imposta sul patrimonio netto delle imprese;

- tassa di concessione governativa sulla partita iva;

- contributo per il servizio sanitario nazionale (tassa salute);

- contributi per l'assicurazione obbligatoria contro la tubercolosi;

- contributi per l'assistenza di malattia ai pensionati;

- tassa di concessione comunale

Ora, si può essere d'accordo o non d'accordo, ma secondo me aver unificato in un'unica imposta una miriade di tributi non è proprio una cosa negativa..

Gi01
17-12-2004, 16.26.00
l'IRAP ha abbassato MOSTRUOSAMENTE le tasse rispetto a prima. Ha un unico, effettivo, svantaggio innegabile: agendo su una base diversa rispetto all'IRPEF, c'è il caso teorico in cui un'azienda in quasi pari o perdita si trovi a dovere pagare una quota di IRAP. Avendo eliminato concessioni e menate simili, il saldo in genere è attivo. Pur non essendo impossibile in taluni casi che sia negativo (sarebbe stato meglio pagare tutte quelle robe là).

Io sono CONTRO l'IRAP, non ne faccio mistero, può essere migliorata. Tuttavia è il solito problema del cazzo di percezione imposto dalla televisione: meglio una (piccola) tassa diretta o molte piccole tasse indirette, bolli e minchiate simili (tra l'altro l'ILOR era più elevata)?

La risposta è facile. E' lo stesso gioco per cui "qualcuno" ha tagliato 280 euro di tasse dirette e ha alzato le dirette di 350-400 euro. Anche a quelle famiglie che tagli non ne hanno avuti, o a chi (come me) ha avuto un rialzo delle tasse.

UAranger
17-12-2004, 16.27.21
Originally posted by Alceo
UAranger, non è per polemica ma per capire: la tassa IRAP di cui parli è la stessa a cui la finanziaria ha tolto il tetto (vedi mio post poco più su)?



si e' quella.........qui pero' sta alle regioni cercare di far quadrare i conti e di non sforare......quindi c'e' il rischio che ci sia un aumento dell'irap per chi e' soggetto al pagamento......la riforma del governo sulla stessa consiste pero' nell'aver aumentato la fascia di imprese esenti......saranno esenti tutte le imprese con un imponibile sotto i 180.000 euro circa.
E' cmq al vaglio del parlamento europeo la richiesta di annullamento dell'irap in quanto ritenuta una tassa ingiusta da parte della confindustria, confcommercio e di tutti gli ordini professionali per motivi di cui ora non vale la pena approfondire.

Zaorunner
17-12-2004, 16.27.29
Originally posted by UAranger
(non a caso l'irap e' uno dei balzelli creati dalla sinistra)


Visto che e' una tassa della sinistra, perche' continuate a riscuoterla?

Siete di destra? Abolite l'irap!

Siate coerenti, o evitate di sputare nel piatto dove mangiate.

Alceo
17-12-2004, 16.33.43
Originally posted by UAranger
si e' quella.........qui pero' sta alle regioni cercare di far quadrare i conti e di non sforare......quindi c'e' il rischio che ci sia un aumento dell'irap per chi e' soggetto al pagamento......la riforma del governo sulla stessa consiste pero' nell'aver aumentato la fascia di imprese esenti......saranno esenti tutte le imprese con un imponibile sotto i 180.000 euro circa.


Ma se ho letto bene l'aumento è imposto se le regioni non riuscissero a coprire le spese.

Quindi alcune imprese non la pagheranno più mentre altre l'avranno probabilmente aumentata.


180.000 euro di cosa? Cifra d'affari? Profitto? ...

EDIT: ma l'abolizione dell'IRAP per tali imprese è nella finanziaria? Sai dirmi in che articolo che non trovo dove? Ora cerco meglio.




Originally posted by UAranger

E' cmq al vaglio del parlamento europeo la richiesta di annullamento dell'irap in quanto ritenuta una tassa ingiusta da parte della confindustria, confcommercio e di tutti gli ordini professionali per motivi di cui ora non vale la pena approfondire.

Ok, ma per ora è in funzione. E qualora venisse abolita ne farebbero un'altra.

Gi01
17-12-2004, 16.44.47
Gentilmente...mi posti l'esenzione IRAP sotto 180000 dove sta?
Sai, qualora fosse vero non mi dispiacerebbe, visto che al momento l'esenzione è a 7500

UAranger
17-12-2004, 16.53.54
Originally posted by Infandum
vorrei cmq ricordare che l'irap non è una nuova imposta introdotta dalla sinistra, ma l'imposta che è andata a sostituire numerose altre imposte ed in particolare:

- imposta locale sui redditi (ILOR);

- imposta comunale sull'esercizio di imprese arti e professoni (ICIAP);

- imposta sul patrimonio netto delle imprese;

- tassa di concessione governativa sulla partita iva;

- contributo per il servizio sanitario nazionale (tassa salute);

- contributi per l'assicurazione obbligatoria contro la tubercolosi;

- contributi per l'assistenza di malattia ai pensionati;

- tassa di concessione comunale

Ora, si può essere d'accordo o non d'accordo, ma secondo me aver unificato in un'unica imposta una miriade di tributi non è proprio una cosa negativa..


concordo che avere unificato sia stata un'azione positiva, ma ritengo sbagliata l'applicazione adottata dopo l'unificazione

UAranger
17-12-2004, 17.03.23
Originally posted by Alceo
Ma se ho letto bene l'aumento è imposto se le regioni non riuscissero a coprire le spese.

Quindi alcune imprese non la pagheranno più mentre altre l'avranno probabilmente aumentata.


180.000 euro di cosa? Cifra d'affari? Profitto? ...

EDIT: ma l'abolizione dell'IRAP per tali imprese è nella finanziaria? Sai dirmi in che articolo che non trovo dove? Ora cerco meglio.





Ok, ma per ora è in funzione. E qualora venisse abolita ne farebbero un'altra.




il numero dell'articolo non lo conosco cmq queste le cifre esatte: "innalzamento della franchigia per le imprese con una base imponibile inferiore a euro 180.759,91, previste inoltre riduzioni di euro 20000 per ogni nuovo assunto nel sud e aree disagiate.


se viene abolita verranno anche restituiti con gli interessi maturati tutti i soldi pagati negli anni; noi liberi professionisti presentiamo ogni anno un apposito modello in cui chiede il rimborso alla direzione generale delle entrate.

UAranger
17-12-2004, 17.06.42
Originally posted by Zaorunner
Visto che e' una tassa della sinistra, perche' continuate a riscuoterla?

Siete di destra? Abolite l'irap!

Siate coerenti, o evitate di sputare nel piatto dove mangiate.


chiedo scusa se mi sono spiegato male: il governo di centro sinistra ha unificato varie tasse gia' esistenti e cosi' crando l'irap.......sono le applicazioni secondo me criticabili

Alceo
17-12-2004, 17.29.11
Originally posted by UAranger
il numero dell'articolo non lo conosco cmq queste le cifre esatte: "innalzamento della franchigia per le imprese con una base imponibile inferiore a euro 180.759,91, previste inoltre riduzioni di euro 20000 per ogni nuovo assunto nel sud e aree disagiate.


se viene abolita verranno anche restituiti con gli interessi maturati tutti i soldi pagati negli anni; noi liberi professionisti presentiamo ogni anno un apposito modello in cui chiede il rimborso alla direzione generale delle entrate.


UAranger qual'è la fonte di ciò che hai riportato?

Ho trovato l'articolo nella finanziaria ma è ben altro.



4-bis. Per i soggetti di cui all'articolo 3, comma 1, lettera da a) ad e), sono ammessi in deduzione, fino a concorrenza, i seguenti importi:
a) euro 8.000 se la base imponibile non supera euro 180.759,91;
b) euro 6.000 se la base imponibile supera euro 180.759,91 ma non euro 180.839,91;
e) euro 4.000 se la base imponibile supera euro 180.839,91 ma non euro 180.919,91;
d) euro 2.000 se la base imponibile supera euro 180.919,91 ma non euro 180.999,91»;


Magari poi va interepretato alla luce di mille altri articoli, ma possibile che nemmeno sul sole 24 ore non abbiano gioito di tale esenzione?

Oppure per te una deduzione di 8000 euro è tale da portare l'importo a zero?

UAranger
17-12-2004, 17.46.39
Originally posted by Alceo
UAranger qual'è la fonte di ciò che hai riportato?

Ho trovato l'articolo nella finanziaria ma è ben altro.



Magari poi va interepretato alla luce di mille altri articoli, ma possibile che nemmeno sul sole 24 ore non abbiano gioito di tale esenzione?

Oppure per te una deduzione di 8000 euro è tale da portare l'importo a zero?


esatto l'irap si calcola sul 4.26% dell'imponibile quindi si azzera nel primo caso

Ef.Di.Gi
17-12-2004, 18.01.41
Certo che per avere una base imponibile che sia sotto i 180000 euro l'azienda deve essere di dimensioni risibili; sotto i 10 dipendenti.

UAranger
17-12-2004, 18.10.37
Originally posted by Ef.Di.Gi
Certo che per avere una base imponibile che sia sotto i 180000 euro l'azienda deve essere di dimensioni risibili; sotto i 10 dipendenti.


lo so infatti l'obbiettivo finale e' di eliminare la tassa.......gia' varie sentenze un po' in tutta italia hanno giudicato illecita l'irap almeno per quanto riguarda i liberi professionisti iscritti agli albi professionali......un po' diverso per le imprese.......

Ef.Di.Gi
17-12-2004, 18.13.49
Vero, secondo me è ingiusta anche per quanto riguarda le imprese di servizi, che hanno principalmente costi per il personale; si trovano svantaggiate rispetto a quelle industriali e di commercio...

UAranger
17-12-2004, 18.19.36
Originally posted by Ef.Di.Gi
Vero, secondo me è ingiusta anche per quanto riguarda le imprese di servizi, che hanno principalmente costi per il personale; si trovano svantaggiate rispetto a quelle industriali e di commercio...


speriamo che anche il parlamento europeo decida di eliminarla

Infandum
17-12-2004, 18.29.27
Originally posted by UAranger
lo so infatti l'obbiettivo finale e' di eliminare la tassa.......gia' varie sentenze un po' in tutta italia hanno giudicato illecita l'irap almeno per quanto riguarda i liberi professionisti iscritti agli albi professionali......un po' diverso per le imprese.......

a)non è ipotizzabile l’eliminazione di un tributo nato per sostituirne altri a parità di gettito.

b) quello a cui ti riferisci non sono i liberi professionisti ma i piccoli professionisti che sono privi di una autonoma organizzazione.

esempio tratto da una sentenza:un dottore commercialista di ottantuno anni che esercita la sua attività avvalendosi di una dipendente a tempo parziale. Questa, come è risultato in fatto, si limita a svolgere una attività trascurabile: risponde al telefono, prende gli appuntamenti, si reca presso gli uffici
postali, in banca, ecc. Il citato professionista inoltre, ricorda la sentenza, ha solo una scrivania e non è dotato neppure di un computer. Il suo volume di affari è risultato, come appare dal modello Unico 2000, di circa 43 milioni di lire con un reddito di quasi la metà o poco più.
In questo caso è illecita l'applicazione dell'irap, ma l'irap non è illecita in quanto tale.

.Imrahil
17-12-2004, 19.00.48
Originally posted by UAranger
1) la frase era :"Tu e tutti quelli come te, dovete capire che le tasse vanno prima di tutto pagate"

Mi sembra che era abbastanza esplicita anche nei miei confronti.

2) ho forse detto questo.......era solo per chiarirvi che i "possibili evasori" liberi professionisti possono essere anche di sinistra e non solo di destra.

3) ovvio che l'irap non e' la sola tassa regionale.....ma e' una di quelle che incide di piu' su imprese e liberi professionisti (irap= imposta regionale sulle attivita' produttive)......se non ci credi affari tuoi!!!!!

4) non mi sembra che durante gli anni di governo della sinistra le scuole fossero migliori di adesso (ne meglio ne peggio)

1- Per "Te e tutti quelli come te" intendevo quelli che vogliono solamente abbassare le tasse senza pensare che prima bisognerebbe trovare un metodo per eliminare l'evasione.
3- E l'IRAP aumenterà.
4- Certo, c'è ancora tempo per peggiorare.

Curioso notare come tu non abbia risposto alla mia affermazione sul pacifismo.

alcoolwarriors
17-12-2004, 19.09.45
cazzo, ma la smettiamo di parlare di tasse e riportiamo sto coso sull'argomento per cui è stato partorito?!! :grr:

UAranger
18-12-2004, 13.25.39
Originally posted by Infandum
a)non è ipotizzabile l’eliminazione di un tributo nato per sostituirne altri a parità di gettito.

b) quello a cui ti riferisci non sono i liberi professionisti ma i piccoli professionisti che sono privi di una autonoma organizzazione.

esempio tratto da una sentenza:un dottore commercialista di ottantuno anni che esercita la sua attività avvalendosi di una dipendente a tempo parziale. Questa, come è risultato in fatto, si limita a svolgere una attività trascurabile: risponde al telefono, prende gli appuntamenti, si reca presso gli uffici
postali, in banca, ecc. Il citato professionista inoltre, ricorda la sentenza, ha solo una scrivania e non è dotato neppure di un computer. Il suo volume di affari è risultato, come appare dal modello Unico 2000, di circa 43 milioni di lire con un reddito di quasi la metà o poco più.
In questo caso è illecita l'applicazione dell'irap, ma l'irap non è illecita in quanto tale.



un libero professionista e' colui che risulta iscritto ad un albo professionale previo esame di stato e che esercita, indipendentemente dalla struttura che possiede; Nel 2003 la Commissione Tributaria Regionale di Bologna (nella sentenza n. 11/35/2003), ha affermato che tutti coloro che esercitano una professione per la quale è richiesto il superamento di un esame di abilitazione e l’iscrizione ad un albo professionale (ingegneri, architetti, geometri, periti, notai, etc.) non sono tenuti al pagamento dell’IRAP.

UAranger
18-12-2004, 13.30.21
Originally posted by Pantera666


1- Per "Te e tutti quelli come te" intendevo quelli che vogliono solamente abbassare le tasse senza pensare che prima bisognerebbe trovare un metodo per eliminare l'evasione.
3- E l'IRAP aumenterà.
4- Certo, c'è ancora tempo per peggiorare.

Curioso notare come tu non abbia risposto alla mia affermazione sul pacifismo.


ok sul punto 1) non ci siamo intesi, sul punto 3 come gia' detto potrebbe aumentare per il problema delle regioni ma con la finanziaria aumentera' la fascia di esonero.

Infandum
18-12-2004, 16.37.20
Originally posted by UAranger
un libero professionista e' colui che risulta iscritto ad un albo professionale previo esame di stato e che esercita, indipendentemente dalla struttura che possiede; Nel 2003 la Commissione Tributaria Regionale di Bologna (nella sentenza n. 11/35/2003), ha affermato che tutti coloro che esercitano una professione per la quale è richiesto il superamento di un esame di abilitazione e l’iscrizione ad un albo professionale (ingegneri, architetti, geometri, periti, notai, etc.) non sono tenuti al pagamento dell’IRAP.

mmmm non è proprio così. mi sono informato meglio... Il requisito per il pagamento dell'irap è essere un'impresa/imprenditore appunto. Ed uno dei requisiti dell'impresa è l'organizzazione autonoma. Ne consegue che laddove non vi sia organizzazione autonoma non sussite neanche l'obbligo di pagare l'irap. E i liberi professionisti sarebbero privi di tale requisito percho l'attività non si potrebbe svolgere senza il loro apporto, mancando così il requisito di autonomia.Ovviamente prendo atto della sentenza, anche se risulta un pochino stiracchiata... Sicuramente ci vorranno altre pronunce perchè si arrivi ad una soluzione, o meglio ad un intervento interpretativo del legislatore. Ma da qui a dire che l'irap è illegale e che la si vuole abolire c'è una bella differenza.

UAranger
19-12-2004, 14.58.51
Originally posted by Infandum
mmmm non è proprio così. mi sono informato meglio... Il requisito per il pagamento dell'irap è essere un'impresa/imprenditore appunto. Ed uno dei requisiti dell'impresa è l'organizzazione autonoma. Ne consegue che laddove non vi sia organizzazione autonoma non sussite neanche l'obbligo di pagare l'irap. E i liberi professionisti sarebbero privi di tale requisito percho l'attività non si potrebbe svolgere senza il loro apporto, mancando così il requisito di autonomia.Ovviamente prendo atto della sentenza, anche se risulta un pochino stiracchiata... Sicuramente ci vorranno altre pronunce perchè si arrivi ad una soluzione, o meglio ad un intervento interpretativo del legislatore. Ma da qui a dire che l'irap è illegale e che la si vuole abolire c'è una bella differenza.


magari fosse così :)....purtroppo anche noi liberi professionisti dobbiamo pagarla.......una delle tante motivazioni per quale si considera "illegale" e' la seguente: per quanto riguarda i liberi professionisti noi vogliamo porre una differenza tra il professionista che possiede una struttura di lavoro (uno studio professionale con dei dipendenti) e il professionista che utilizza come studio la propria abitazione e non ha dipendenti. In questo secondo caso si ritiene che mancando appunto la casuale di possere una struttura organizzata il pagamento dell'irap non sia giustificato; motivo per cui ci sono degli appositi moduli di richiesta del rimborso e della sospensione dei pagamenti proprio con questa motivazione.