PDA

Visualizza versione completa : Internet Explorer perde terreno: vittoria di Pirro di Firefox o crisi di IE?



Chrean
23-11-2004, 12.55.51
Internet Explorer ha perso, dal maggio 2004 ad oggi, una quota di mercato pari al 5%. Per la prima volta dopo anni il monopolista browser Microsoft è sceso sotto il 90% di quota di mercato. I punti persi sono stati rosicchiati da, manco a dirlo, Mozilla Firefox, browser ormai in piena maturità, compatibile con IE ma molto più sicuro e flessibile.

http://punto-informatico.it/p.asp?i=50533

iea. :birra: :cool:

Daniel_san
23-11-2004, 13.04.55
Io sto convincendo tutti i miei amici a snobbare IE a favore del ben più flessibile, veloce, stabile e sicuro Firefox 1.0.
Non c'è paragone a riguardo, personalmente io gli imputo 3 piccole colpe:

- aggiornare i plug-in con FF1.0 è più semplice ma è sempre un pò macchinoso.

- non supporta gli alfa-layer nei CSS come IE

- quando non carica una pagina non mantiene l'url per il reload (capita spesso a chi, come me, possiede una connessione anologica per cui è soggetto a pingout dai server dei siti).

Per il resto solo una faccina... :hail:

Chrean
23-11-2004, 13.15.06
Originally posted by R.A.X.
- non supporta gli alfa-layer nei CSS come IE


Io mi auguro che l'elaborazione di contenuti e stili passi sempre di più server side, così da eliminare CSS e simili amenità.
Si prende un bel tomcat+cocoon, si crea il proprio XSL e via: il server renderizza tutto in HTML, cosicchè il browser deve solo tradurre HTML puro senza applicare fogli di stile. :cool:

sharkone
23-11-2004, 13.21.45
quanti sono i siti compatibili rispetto al passatto oggi?

in percentuale dico

Eyegore
23-11-2004, 13.27.37
io nella mia ignoranza informatica con firefox ci vado benissimo, peccato che mi sono dovuto riloggare in 27. miliardi di pagine, ma è una cosa mia!:p

Eyegore
23-11-2004, 13.40.09
non per fare il gufo....



Warning: Too many connections in /var/www/forums/admin/db_mysql.php on line 40

Warning: MySQL Connection Failed: Too many connections in /var/www/forums/admin/db_mysql.php on line 40



There seems to have been a slight problem with the database.
Please try again by pressing the refresh button in your browser.
An E-Mail has been dispatched to our Technical Staff, who you can also contact if the problem persists.

We apologise for any inconvenience.





Dopo circa tre settimane, per la prima volta non riesco ad andare bene su M.it, ne sapete qualcosa?????



Mi rimetto a voi!

Eyegore
23-11-2004, 13.55.09
Warning: Too many connections in /var/www/ssl/premium/adodb/drivers/adodb-mysql.inc.php on line 240

Warning: MySQL Connection Failed: Too many connections in /var/www/ssl/premium/adodb/drivers/adodb-mysql.inc.php on line 240



mi!
i ora riesco a postare ogni 15 minuti :(


Ma che è la maledizione di IE?

TanZeN
23-11-2004, 14.00.09
Era un problema di server nostro, risolto adesso :)

Firefox non c'entra nulla anzi, usatelo tutti! :angel2:

sharkone
23-11-2004, 14.01.35
anche il mio IE non andava piu'...indi:asd:

Eyegore
23-11-2004, 14.08.34
ahahaha che lamer che sono!!!!



:D

Chrean
23-11-2004, 14.14.16
Per Tanzen: Cambiate DB!

Va bene il server *nix (quel /var/www è inequivocabile :p), ma MySQL fa cacare è esplode ogni 2 per 3 sotto questo carico...

Ma perchè non hanno basato il motore del forum su PostgreSQL? :rolleyes:

AndreaEG6
23-11-2004, 14.16.30
Fedele a Microsoft, ora e sempre.

Chrean
23-11-2004, 14.20.33
Originally posted by X-Mario
Fedele a Microsoft, ora e sempre.

Sei fedele alla tua linea cioè: tamarra e sconsiderata, globalizzante e consumistica. :tsk:


Ah dimenticavo: ne riparleremo quando ti entrerà un bel trojan/spyware/adware dalla porta di servizio che IE lascia sempre spalancata. :evil:

Sentient
23-11-2004, 14.58.16
Originally posted by Chr34n
Sei fedele alla tua linea cioè: tamarra e sconsiderata, globalizzante e consumistica. :tsk:


Ah dimenticavo: ne riparleremo quando ti entrerà un bel trojan/spyware/adware dalla porta di servizio che IE lascia sempre spalancata. :evil:

Ahahahhahahahaha :evil:

Cmq Mozilla/FireFox rulez, per il momento non mi ha dato alcun problema con nessun sito :)

Alex64
23-11-2004, 16.51.22
e puoi pure importare tutti i log-in da IE!
Il fatto che non memorizza l'url delle pagine in timeout e abbastanza fastidioso :(

fabiettone
23-11-2004, 19.03.31
Bello mozilla, grazie chief
:birra:

e spiega al xmario che un trojan non è una troia :p

AndreaEG6
23-11-2004, 20.11.38
http://www.hondaclub.it/gianni.gif

AndreaEG6
23-11-2004, 20.14.44
Originally posted by Chr34n
tamarra e sconsiderata, globalizzante e consumistica.


:heart: :heart:

aries
23-11-2004, 20.54.58
scusate ma mi spiegate che ha IE che non va?

a me va veloce quanto basta [le sole volte che mi infastidisco per pagine lente è sempre colpa del server], e sopratutto mi vede i siti come porcatroiaccia sono stati progettati.
Con quella merda di Firefox [e badate bene che non parlo per sentito dire, ho qui l'iconcina affianco a ie perchè facendo i siti devo ogni volta assicurarmi che funzioni su 'sto catorcio di roba] c'è SEMPRE qualcosa che non è al posto giusto.
I robi dello shopping di multiplayer sono una delle ultime cose che ho visto... per non parlare di immaginette spostate, bordini scazzati, vuoti inutili sotto i flash, milioni di difettucci che a barbari user linux possono non dar fastidio, ma che a un perfezionista grafico come me danno un fastidio incomparabile.
E poi ci mette pure tanto per avviarsi, mentre IE è totalmente integrato e lo fo partire pure da risorse del computer se ne ho voglia...

"Il problema è che i programmi di editing html wysiwyg sono fatti apposta per ie, non c'entra firefox"... a parte che imho è una gran cazzata [se i browser alternativi a ie occupano il 10% del mercato, una casa come macromedia non può ignorarli], ma cmq a me ste cose non interessano... mi interessa solo che il sito che ho aperto sia ESATTAMENTE IDENTICO a come il progettista l'ha progettato. Quando saranno risolti sti difetti chiamatemi che sarò il primo a sostenere firefox.

sharkone
23-11-2004, 21.14.52
Boh a me Ie va bene, poi preferisco sempre avere meno programmi montati sul pc, quindi avere due browser(tenere IE se qualche sito non va) non mi sembra una scelta ottimale.

ho tolto dal mio pc anche quelle porcate di OutLook e soci, che non ho mai voluto usare:asd:

poi quando qualcuno mi confermerà una compatibilità totale potro' anche fare il cambio....ma la vedo dura.

TanZeN
23-11-2004, 21.37.22
Originally posted by Aries-Ken-Shion
cut

IE ha tante cose che non vanno: il fatto che sia il browser più compatibile dipende unicamente dal fatto che è il più diffuso e che una buona parte dei webmaster sono dei caproni, che non si attengono agli standard W3C.

Ha inoltre gravi mancanze come ad esempio la navogazione a pannelli, vera e propria Killer Application per un browser e molto più comoda una volta padroneggiata.

Non parliamo poi dello schifo di gestione dei preferiti, migliore in tanti altri browser (in Safari per Mac raggiunge vette di stile ed eccellenza, vi farò una foto) e delle falle di sistema, dove per una volta si trova al primo posto :angel2:

In se Internet Explorer può essere tranquillamente usato, ma guardando in giro senza eccessiva pigrizia, si possono trovare alternative decisamente migliori, sia come funzionalità che come stile e grafica.

Daniel_san
23-11-2004, 22.18.16
Originally posted by Aries-Ken-Shion
scusate ma mi spiegate che ha IE che non va?

a me va veloce quanto basta [le sole volte che mi infastidisco per pagine lente è sempre colpa del server], e sopratutto mi vede i siti come porcatroiaccia sono stati progettati.
Con quella merda di Firefox [e badate bene che non parlo per sentito dire, ho qui l'iconcina affianco a ie perchè facendo i siti devo ogni volta assicurarmi che funzioni su 'sto catorcio di roba] c'è SEMPRE qualcosa che non è al posto giusto.
I robi dello shopping di multiplayer sono una delle ultime cose che ho visto... per non parlare di immaginette spostate, bordini scazzati, vuoti inutili sotto i flash, milioni di difettucci che a barbari user linux possono non dar fastidio, ma che a un perfezionista grafico come me danno un fastidio incomparabile.
E poi ci mette pure tanto per avviarsi, mentre IE è totalmente integrato e lo fo partire pure da risorse del computer se ne ho voglia...

"Il problema è che i programmi di editing html wysiwyg sono fatti apposta per ie, non c'entra firefox"... a parte che imho è una gran cazzata [se i browser alternativi a ie occupano il 10% del mercato, una casa come macromedia non può ignorarli], ma cmq a me ste cose non interessano... mi interessa solo che il sito che ho aperto sia ESATTAMENTE IDENTICO a come il progettista l'ha progettato. Quando saranno risolti sti difetti chiamatemi che sarò il primo a sostenere firefox.


Il problema delle scazzature di FF è perchè chi progetta siti usa molto spesso "TAG" orientati per IE che molte volte vengono dati per default negli applicativi più comuni tipo DreamWeaver.

Già progettare siti in Homesite è un altro paio di maniche, perchè il codice usato è quello HTML standard versionechevuoitu. I siti che non scazzano con FF sono fatti con i criteri più corretti, quelli che scazzano invece no, per cui solo in questo caso dovresti seriamente arrabiarti per la negligenza dei progettisti.

La diffusione massiccia di IE ha portato a certe convergenze strutturali ed anche a certe convinzioni infondate, FF è decisamente più performante di IE sotto tutti i profili, e potrebbe diventare in breve tempo lo standard dei Browser visto che è a rilascio una nuova versione di Netscape.

Inoltre è decisamente più sicuro nonostante sia opensuorce... e questa la dice molto lunga.... :sagace:

aries
23-11-2004, 23.20.27
Originally posted by TanZeN
IE ha tante cose che non vanno: il fatto che sia il browser più compatibile dipende unicamente dal fatto che è il più diffuso e che una buona parte dei webmaster sono dei caproni, che non si attengono agli standard W3C.

Maddai tu sei il mister "i siti in flash vanno fatti scalabili a piacimento in modo da andare su tutte le risoluzioni" [opinione assolutamente ridicola, scusami, ma è così... trovami un sito bello di uno studio di design che fa così e ti do ragione per primo] e vuoi avere anche voce in capitolo? XD


Originally posted by TanZeN
Ha inoltre gravi mancanze come ad esempio la navogazione a pannelli, vera e propria Killer Application per un browser e molto più comoda una volta padroneggiata.

Io mi trovo perfettamente con explorer, sarà abitudine.


Originally posted by TanZeN
Non parliamo poi dello schifo di gestione dei preferiti, migliore in tanti altri browser (in Safari per Mac raggiunge vette di stile ed eccellenza, vi farò una foto) e delle falle di sistema, dove per una volta si trova al primo posto :angel2:

Scusa ma che ci sarebbe di schifoso? -.-
Quando vuoi un sito nei preferiti lo aggiungi, ti personalizzi i collegamenti veloci [come ho fatto io] e te li tieni a portata di clic, puoi organizzare in cartelle e gestirle con l'apposito pannello... a me sembra molto funzionale [e nemmeno troppo dissimile da quello di ff]


Originally posted by TanZeN
In se Internet Explorer può essere tranquillamente usato, ma guardando in giro senza eccessiva pigrizia, si possono trovare alternative decisamente migliori, sia come funzionalità che come stile e grafica.

Ho guardato un po' di skin di firefox... bah :D soliti lavori schifetti fatti da noobbazzi nel tempo libero. Io cmq mi personalizzo il tema di windows con stylexp, quindi explorer me lo gestisco con quello




Originally posted by R.A.X.
Il problema delle scazzature di FF è perchè chi progetta siti usa molto spesso "TAG" orientati per IE che molte volte vengono dati per default negli applicativi più comuni tipo DreamWeaver.

Cazzo dici poco!!!
Stiam parlando di Dreamweaver, il miglior programma di creazione di pagine web wysiwyg!
Mi sembra IL MINIMO che un browser come si deve ne supporti a dovere tutte le funzioni!


Originally posted by R.A.X.
Già progettare siti in Homesite è un altro paio di maniche, perchè il codice usato è quello HTML standard versionechevuoitu. I siti che non scazzano con FF sono fatti con i criteri più corretti, quelli che scazzano invece no, per cui solo in questo caso dovresti seriamente arrabiarti per la negligenza dei progettisti.

Enno ^_^
A parte che homesite è pacco, cmq... ecco qua una differenza tra IE e FF fatta 2 sec fa:

http://www.ffxionline.net/gifs/ievsff.jpg

Come potete notare la versione su FF [quella inferiore] è scazzata. Questa pagina fa parte di un forum [gestito tra gli altri da me e tanzen] basato sul codice InVision, un diffusissimo forum free programmato da gente coi controcazzi che sicuramente ne sa piu di me e probabilmente anche più di tanz e te :P
Quindi dubito fortemente sia un errore dei ragazzi di invision [totalmente opensource], e che invece sia proprio FF ad essere scazzato ;)
Di cosine come queste con FF se ne vedono in un sito su due e son cose che personalmente danno dannatamente fastidio [per non parlare degli scazzi che ha con flash, sennò davvero si scade nel ridicolo].

TanZeN
24-11-2004, 00.22.08
Originally posted by Aries-Ken-Shion
cut

Il fatto di trovarti benissimo con IE per quanto riguarda la NON navigazione a pannelli e la gestione dei preferiti è solo tua pigrizia, fatta la dovuta pratica non c'è proprio paragone in questo senso negli altri browser :angel2:

Prova meglio soprattutto la navigazione a pannelli, dopo non tornerai più indietro...

Skyrise
24-11-2004, 00.45.58
IE è un browser pessimo e, ormai, pure tecnologicamente arretrato. Inoltre la 'geniale' idea di Microsoft di integrarlo a livello così profondo con il sistema operativo altro non ha fatto che aprire voragini immense sul fronte sicurezza. Non per altro qualsiasi firm specializzata in web security sconsiglia categoricamente l'uso di IE.
Vogliamo parlare di ActiveX? Che idea geniale...

Il problema dei siti web che 'si vedono male' è un altro dei problemi causati da IE. Esisto standard approvati e riconosciuti cazzo, ma IE, sin dall'inizio, macina un po' tutto quanto in barba agli standard. Ergo: non è che sono gli altri browser che scazzano, è il codice che è scritto male, ma IE se lo digerisce comunque anche se è sballato, altri browser che invece si attengono correttamente agli standard no. Basterebbe seguire le regole: chi non le segue? Ma guarda un po', Internet Explorer...

IE inoltre è ormai una spanna più lento della concorrenza nel rendering. E poi gli mancano manciate di funzioni: niente tabbed browsing? Ma per carità...

(ho letto un'intervista a Ballmer tempo fa: diceva che IE è un browser completo e che non perdono tempo a implementare funzioni che la gente non desidera. Benvenuto nel 2004, dove IE è l'unico browser senza tab sulla faccia del pianeta Terra...)



Aries, non per allarmarti: usare IE è uno dei modi migliori per beccarsi kili di virus, trojan, dialer e chi più ne ha più ne metta...

Chrean
24-11-2004, 02.08.36
Quoto Tanzen e Skyrise e riporto questa considerazione di Aries.


Originally posted by Aries-Ken-Shion

Cazzo dici poco!!!
Stiam parlando di Dreamweaver, il miglior programma di creazione di pagine web wysiwyg!
Mi sembra IL MINIMO che un browser come si deve ne supporti a dovere tutte le funzioni!


Come grafico ci saprai anche fare ma di software non capisci un cazzo eh. :)

ESISTONO degli standard - a livello di consorzi, gli stessi che hanno standardizzato HTML, HTTP, ecc. - a cui attenersi, se IE e Dreamweaver non lo fanno sbagliano. Un prodotto privato non può permettersi di ignorare gli standard solo perchè in posizione di predominanza sul mercato. Se neghi questo, neghi la libera concorrenza e permetti che una ferramenta venda cacciaviti a stella a 12 punte perchè era "più stylish".

Se leggessi qualche sito di news informatiche vedresti che ogni mese vengono scoperte nuove falle di sicurezza su IE, che senza plugin è ridicolo. Infatti devi ricorrere a Stylexp per applicare le skin a xp, guarda caso, mentre se avessi le palle potresti crearti una skin per FF con poca fatica.

Utonti o utenti? Ah, beata ignoranza.


P.S. Sì, sono acido ma sono le 2 di notte e di cazzate ne ho lette abbastanza. :D

^Della64^
24-11-2004, 10.25.36
Originally posted by Chr34n
Internet Explorer ha perso, dal maggio 2004 ad oggi, una quota di mercato pari al 5%. Per la prima volta dopo anni il monopolista browser Microsoft è sceso sotto il 90% di quota di mercato. I punti persi sono stati rosicchiati da, manco a dirlo, Mozilla Firefox, browser ormai in piena maturità, compatibile con IE ma molto più sicuro e flessibile.

http://punto-informatico.it/p.asp?i=50533

iea. :birra: :cool:

di regola uso Netscape 7.2, fantastico.
Ho scaricato ed installato firefox, fantastico anch'esso ma continuo a usare netscape perchè il volpaccio di fuoco ha un bug molto fastidioso: quando navigi non aggiorna la barra dei link con i vari indirizzi e le pagine che navigo + spesso sono sempre in fondo e ogni volta che vogklio raggiungere uno di quei siti devo scorrermi tutta la kilometrica barra perdendo un fracco di tempo.
Cmq appena risolvono sto bug passo anche io a firefox, molto veloce e sicuro.
Ah, Explorer, che sono costretto ad usare qui al lavoro, è feccia pura, quando navighi ti fa su tutta la sporcizia che c'è sul web: dialer (dannati loghi e suonerie!), virus ecc...certi siti non lipuoi proproio navigare!

Alex64
24-11-2004, 10.26.37
La navigazione Tab è veramente figa ^^.

Eyegore
24-11-2004, 11.43.22
Che ci volete fare Aries è sonaro è abituato con le carrette!:dentone:











Scherzo :kiss::D

aries
24-11-2004, 20.17.40
Per me siete solo pacchi che smanettano con le cose non per trarne davvero un beneficio, ma solo per il gusto di farlo :D

Tipo mio fratello...
Lui è il tipico smanettone linux/solaris/stocazzis e ci perde le giornate a installare nuove release, patch, plugin... ma non ho mai capito cosa ci fa con quel cazzo di pc XD Ogni volta che lo vedo usarlo sta installando qualche §§§§§§§ta dei suoi sistemi operativi pacco ^_^

Chrean per i bachi boh... per me [sarò incosciente non so] son tutti sopravvalutati... nel senso ok, possono anche esserci, ma io sono anni che uso ie allo stesso modo e alla fine ci ritrovo sempre le stesse cose :D

Detto questo, preferiso che mi si impianti una volta di più, piuttosto che avere scazzi e imperfezioni grafiche in ogni bega di sito ^_^

A me degli standard onestamente non me ne può fottere di meno.
Voglio vedere delle cose ben determinate. Voglio vederle alla perfezione. Non corrispondono allo standars ISO9932092020? E che me ne frega, basta che son belle e le vedo bene ^^

Ripeto, Firefox ce l'ho qui installato e ho l'iconcina affianco a quella di ie, ma le uniche volte che lo uso è quando, facendo un sito, sono obbligato a controllare che si veda pure su quel browser pacco per farlo vedere anche a voi che non avete null'altro da fare che cagare il cazzo con le vostre menate :D


Aries

P.S. Sì, sono acido ma sono appena tornato da 10 ore in università e ho le palle frantumate :D

Skyrise
24-11-2004, 22.35.19
Originally posted by Aries-Ken-Shion
Per me siete solo pacchi che smanettano con le cose non per trarne davvero un beneficio, ma solo per il gusto di farlo :D

Tipo mio fratello...
Lui è il tipico smanettone linux/solaris/stocazzis e ci perde le giornate a installare nuove release, patch, plugin... ma non ho mai capito cosa ci fa con quel cazzo di pc XD Ogni volta che lo vedo usarlo sta installando qualche §§§§§§§ta dei suoi sistemi operativi pacco ^_^

Chrean per i bachi boh... per me [sarò incosciente non so] son tutti sopravvalutati... nel senso ok, possono anche esserci, ma io sono anni che uso ie allo stesso modo e alla fine ci ritrovo sempre le stesse cose :D

Detto questo, preferiso che mi si impianti una volta di più, piuttosto che avere scazzi e imperfezioni grafiche in ogni bega di sito ^_^

A me degli standard onestamente non me ne può fottere di meno.
Voglio vedere delle cose ben determinate. Voglio vederle alla perfezione. Non corrispondono allo standars ISO9932092020? E che me ne frega, basta che son belle e le vedo bene ^^

Ripeto, Firefox ce l'ho qui installato e ho l'iconcina affianco a quella di ie, ma le uniche volte che lo uso è quando, facendo un sito, sono obbligato a controllare che si veda pure su quel browser pacco per farlo vedere anche a voi che non avete null'altro da fare che cagare il cazzo con le vostre menate :D


Aries

Non me ne volere... ma hai scritto un bel mucchio di stronzate. ;)

Guarda che roba come Firefox non è da smanettoni. La installi, funziona. Punto. Safari su Mac, che è basato su Konqueror ed è circa un miliardo di volte meglio di IE, è tranquillamente installato con il sistema operativo. Clicchi sull'iconcina, funziona, finito il discorso.

Se a te IE va bene, divertiti. Il fatto è che IE è arretrato, è lento, è privo di funzioni basilari. Ed è un colabrodo come sicurezza.
Questi sono dati di fatto, e ti garantisco che ti è impossibile ribattere.

Il ragionamento del 'chissenefrega degli standard' è deleterio: è proprio grazie al fatto che c'è gente che se ne fotte degli standard avendo il predominio sul mercato che si hanno così tanti casini. E' un male, non un bene, se tutti si attenessero correttamente agli standard sarebbe tutto ben diverso. E migliore.

IE usalo pure, ma sappi che è una porta spalancata sul tuo OS ed uno dei migliori modi per beccare virus di ogni genere. Il problema è che MS ha fatto la cazzata di integrarlo troppo in Windows e adesso non sa più come liberarsene senza dover riscrivere messo OS o rinunciare a parecchie funzioni implementate tramite ActiveX (altra stronzata suprema). Altrimenti stai tranquillo che l'avrebbe già scorporato da un pezzo visti i casini che gli provoca IE.

Skyrise
24-11-2004, 22.37.20
Originally posted by Aries-Ken-Shion
Detto questo, preferiso che mi si impianti una volta di più, piuttosto che avere scazzi e imperfezioni grafiche in ogni bega di sito ^_^

Se un sito è scritto bene gli scazzi grafici non ci sono. Se è scritto male ci sono. :dentone:

Per la cronaca: su Safari avrò si e no il 2% dei siti che presenta problemi visivi (non di navigazione, solo visivi). Il restante 98% va liscio come l'olio...

aries
25-11-2004, 00.16.16
vabbe se vuoi dire che i tizi dell'invision sono incapaci... :)

UnNamed_Again
25-11-2004, 00.21.43
Originally posted by Aries-Ken-Shion
vabbe se vuoi dire che i tizi dell'invision sono incapaci... :)

mmm, beh si, ad oggi la versione MX2004 di Dreamweaver continua a non supportare pienamente i css. E la versione MX liscia faceva tanti di quei disastri....

Skyrise
25-11-2004, 00.49.39
Originally posted by Aries-Ken-Shion
vabbe se vuoi dire che i tizi dell'invision sono incapaci... :)

Che ti devo dire... sì.

TanZeN
25-11-2004, 01.41.20
Originally posted by Aries-Ken-Shion
vabbe se vuoi dire che i tizi dell'invision sono incapaci... :)

Non è che sono incapaci, ma non hanno fatto il dovuto beta testing.

Per il resto quoto in pieno lo Sky, ci sono cose che oggettivamente fanno cagare in IE, se poi uno si accontenta, beh, è un altro paio di maniche...

FuocoDiSogno-AR
25-11-2004, 09.10.13
Per come la vedo io, IE e i prodotti Microsoft avranno i loro problema, ma dirgli contro ormai è una moda. Si è giunti allo stato di "piove! governo ladro", uguale.

Se non era per la Mircrosoft che grazie a Windows ha diffuso l'uso del PC nelle famiglie, in che stato stava il settore PC?
Windows sarà bacato e i prodotti Microsoft hanno i loro problemucci, ma il problema è delle altre socetà che non hanno mai proposto valide alternative... e chi mi tira fuori Linux lo fucilo perche voglio vedere come un padre di famiglia ti installa Linux senza imprecare tutti i santi.

^Della64^
25-11-2004, 09.35.24
Originally posted by FuocoDiSogno-AR


Se non era per la Mircrosoft che grazie a Windows ha diffuso l'uso del PC nelle famiglie, in che stato stava il settore PC?

te lo dico io.
avevamo tutti meno casini con i virus, eravamo tutti meno ignoranti in ambito informatico e l'evoluzione software sarebbe stata molto + veloce.
Microsoft ha danneggiato irreparabilmente il mercato, tenendolo molto indietro e frenandone lo sviluppo.
Hanno inventato le finestre, ok, bravi, ora che si cavino di torno e lascino lavorare chi veramente sa lavorare.
Ah dimenticavo, magari 10 anni dopo, ma la diffusione die PC sarebbe avvenuta comunque, grazie all'open source.
L'open source è il futuro e la nostra speranza per poter avere software completi affidabili stabili e soprattutto sicuri, tutti vocaboli sconosciuti agli standard produttivi Microsoft.
Ah cmq proprio volendo essere buoni, 2 cose sono riuscite bene a Microsoft: il Notepad e il SOlitario, gli unici 2 software che non hanno mai necessitato di Service PAck, almeno quelli...

Chrean
25-11-2004, 09.39.08
Scatarais ha ragione, Aries no. :)

P.S. Mozilla 1.8 sarà sviluppato con la collaborazione di Macromedia, Adobe, e altri per supportare al meglio i nuovi standard. :hello:

P.P.S. Fuocodisogno: non stiamo negando i meriti di MS (che ha preso un sistema operativo, ci ha messo il proprio nome e l'ha rivenduto dando origine all'MS-DOS, poi ha visto un'interfaccia fatta da altri, l'ha copiata e riproposta col nome di Windows), ma si sta contestando la posizione monopolistica che, come tutte le posizioni di questo tipo, rovina la qualità dei prodotti e lede all'utente. E ti assicuro che una Mandrake Linux si installa senza colpo ferire, con una facilità disarmante, anche se io sono dell'idea che il padre di famiglia che non sa una sega di pc non dovrebbe installare windows. Lo lasci fare a chi ha competenza, si cerchi un amico con le conoscenze piuttosto. Se hai un problema alla caldaia non cerchi di risolverlo da solo, lo fai fare a una persona certificata ed esperta.

Chrean
25-11-2004, 09.41.29
Originally posted by ^Della64^

Hanno inventato le finestre

Amiga e Mac le avevano già. :)
MS ha solo copiato l'interfaccia del Mac. ;)

^Della64^
25-11-2004, 09.43.49
Originally posted by Chr34n
Amiga e Mac le avevano già. :)
MS ha solo copiato l'interfaccia del Mac. ;)

ammazza, manco quello? Quindi non sono serviti a niente se non a mettere i bastoni tra le ruote, mannaggia :D

FuocoDiSogno-AR
25-11-2004, 10.00.40
Percarità io non osanno Microsoft, mi da fastidio solo che ora va di moda dargli contro senza guardare alle cose che ha fatto con occhio critico, fosse per me io userei ancora il DOS, io odio windows quanto voi. E come socetà informatica è ovvio che cerca di proporsi con i loro software in piu aree possibili, una socetà di software che deve fare se non software? Il monopolio se l'è creato proponendo prodotti che anche se saranno copiati, hanno preso una vasta fetta di mercato, Ma questo ce l'ha portato l'utente che compra microsoft e non la microsoft stessa. La colpa del loro monopolio e degli altri come ho gia detto, che non hanno proposto valide alternative.

Chrean
25-11-2004, 10.05.19
Originally posted by FuocoDiSogno-AR
Percarità io non osanno Microsoft, mi da fastidio solo che ora va di moda dargli contro senza guardare alle cose che ha fatto con occhio critico

Questa tendenza c'è, ma stai sbagliando bersagli: Skyrise usa Mac da anni, io Linux. Certo, uso Windows per giocare a un paio di giochi ma nulla più. :)


La colpa del loro monopolio e degli altri come ho gia detto, che non hanno proposto valide alternative.

E' limitativo liquidare la questione così. MS ha sfruttato con un colpo di "genio" un momento storico favorevole, intuendo le potenzialità di un mercato e facendo diventare realtà una visione: portare il pc in ogni casa.
Una volta creato uno standard, anche se qualitativamente fa schifo, elminarlo è difficile. Non succede solo in informatica eh... Basti pensare a cosette come il minidisc Sony, sicuramente migliore di una musicassetta ma non riuscì mai a scalzarla.

^Della64^
25-11-2004, 10.14.20
Originally posted by FuocoDiSogno-AR
Percarità io non osanno Microsoft, mi da fastidio solo che ora va di moda dargli contro senza guardare alle cose che ha fatto con occhio critico, fosse per me io userei ancora il DOS, io odio windows quanto voi. E come socetà informatica è ovvio che cerca di proporsi con i loro software in piu aree possibili, una socetà di software che deve fare se non software? Il monopolio se l'è creato proponendo prodotti che anche se saranno copiati, hanno preso una vasta fetta di mercato, Ma questo ce l'ha portato l'utente che compra microsoft e non la microsoft stessa. La colpa del loro monopolio e degli altri come ho gia detto, che non hanno proposto valide alternative.

non devi pensare che siamo tutti cattivi e ci accaniamo tutti contro la povera microsoft, se siamo così critici nei suoi confronti abbiamo dei motivi.
Quante volte il suo Windows 98 mi si è piantato nel bel mezzo di un lavoro di ore che sttavo giusto andando a salvare? Quante volte ho dovuto riavviare? Quanti virus ho raccol,to con il suo Explorer, quanti Spyware? e quante volte Explorer mi si chiude per problemi di compatibilità nel sistema operativo nel quale egli stesso è integrato? Coin netscape 7.2 o firefox, che sono prodotti da case esterne a Msoft, non ho questi problemi, ce li ho solo con Explorer.
Guarda, proprio ieri stavo navigando dall'ufficio dove mi costringono a usare Explorer, ho aperto un sito di Batteria che aveva un fracco di pop up relativo a loghi suonerie e cazzate varie, in men che non si dica l'antivirus mi ha rilevato al volo 6 virus che ha prontamente bloccato....se non avessi avuto l'antivirus che facevo?
Ma non bisogna navigare su certi siti, mi dirai tu e allora cosìè, non posso andare sui siti porno perchè Explorer non mi blocca le minacce virali (emh....quello dei siti porno è solo un esempio casuale, eh :D:D:D)? Devo limitare la mia libertà sul web perchè il software che Msoft mi fornisce non è in grado di fare il suo lavoro?
Msoft ha soppresso tutta o quasi la concorrenza, in modi scorretti, ponendo spesso serissimi limiti allo sviluppo, ed eliminando a priori una qualsiasi possibilità di scelta: compri un PC e c'è già windows, Explorer e a volte office installato, devi tenerti quella robaccia e se non sei a conoscienza di alternative te la tieni, impari a usare solo quella, imparando a lavorare in un modo spesso sbagliato (come nel caso di quelli che fanno i siti internet basandosi solo su explorer, ignorando gli standard internazionali) e soprattutto ponendo un serissimo limite alle proprie conoscienze informatiche.

FuocoDiSogno-AR
25-11-2004, 10.37.31
Originally posted by Chr34n
E' limitativo liquidare la questione così. MS ha sfruttato con un colpo di "genio" un momento storico favorevole, intuendo le potenzialità di un mercato e facendo diventare realtà una visione: portare il pc in ogni casa.

Questo è un punto importante secondo me, Bill Gates è stato al momento giusto nel posto giusto. Ha sfruttato l'occasione e è diventato quello che è ora. E secondo me ha fatto benissimo. Io se fossi in lui rifarei quello che lui a fatto. Non ci vedo niente di male.

X Della: E' vero che la Microsoft si impone, esempio coem dici tu vendeno un pc con gia windows installato, ma in tutto questo non ci vedo niente di poco scorreto, se non ti piace basta formattare mettere l'OS che uno preferisce. Quello che per altro faccio gia io. Ma vuoi mettere che per l'utente medio è una grande cosa. Una socetà deve anche avere queste idee per andare avanti. Cosi come per IE, secondo me è una grade cosa che dentro ad un OS ci sta gia un browser e tutti glia altri programmini del genre, non sono costretto ad andarmeli a cercare ogni volta. Se non mi piaciono metto quello che io voglio. Io la vedo come una cosa in piu che offrono e non come un imposizione. L'unica cosa... è che magare se IE si potrebbe disinstallere sarebbe meglio.

Se non piace Microsoft non vedo perche dargli contro, basta cercare altro. Se a me non piace un auto mica la smerdo, ma compro quella che preferisco.

Per rimanere in tema, a me l'xbox non mi piace perche lo considero un po inutile sul mercato delle console visto che propone le stesse cose(piu o meno) di un pc, ma mica gli vado a dare contro, me ne rimango col mio GC e PS2.


In tutto questo pero la cosa grave è che la Microsoft non mi paga per affrontare tutto ciò ;_;

Skyrise
25-11-2004, 11.52.35
Originally posted by FuocoDiSogno-AR
Per come la vedo io, IE e i prodotti Microsoft avranno i loro problema, ma dirgli contro ormai è una moda. Si è giunti allo stato di "piove! governo ladro", uguale.

Se non era per la Mircrosoft che grazie a Windows ha diffuso l'uso del PC nelle famiglie, in che stato stava il settore PC?

Avremmo usato tutti Mac probabilmente. :)
Guarda che MS non ha inventato niente, nè all'epoca ha proposto nulla di particolarmente innovativo o valido. Fu semplicemente un problema commerciale.
Se all'epoca Apple avesse dato via libera ai cloni e si fosse data solo al software, addio Microsoft. Non fu così.

PS: non peraltro ma Office nacque su Mac e solo successivamente fu portato su PC... :D



Originally posted by FuocoDiSogno-AR
Windows sarà bacato e i prodotti Microsoft hanno i loro problemucci, ma il problema è delle altre socetà che non hanno mai proposto valide alternative... e chi mi tira fuori Linux lo fucilo perche voglio vedere come un padre di famiglia ti installa Linux senza imprecare tutti i santi.

Linux è un discorso a parte: per me infatti non è un sistema consumer. Vedremo se lo diventerà mai, ma dubito.

Chrean
25-11-2004, 12.02.39
Originally posted by FuocoDiSogno-AR
Cosi come per IE, secondo me è una grade cosa che dentro ad un OS ci sta gia un browser e tutti glia altri programmini del genre, non sono costretto ad andarmeli a cercare ogni volta. Se non mi piaciono metto quello che io voglio. Io la vedo come una cosa in piu che offrono e non come un imposizione. L'unica cosa... è che magare se IE si potrebbe disinstallere sarebbe meglio.

Nein.

Qualsiasi distro di linux ti installa almeno un browser, ma non sono così integrati col S.O. come IE. A parte questo, ti installa, se lo vuoi, diversi gigabyte di utility. Windows 2003 server (sto parlando del lato server, ok) installa 3-4 GB di roba e non sai perchè. :D
Piuttosto sono integrati col desktop environment (Konqueror è un pilastro dell'architettura di KDE, ad esempio), ma non sono IL desktop environment.

Linux può diventare Consumer nel momento in cui si verificheranno le seguenti condizioni:

1) la cultura informatica media, già decisamente pià alta che in passato, si alzerà ancora.
2) si troverà uno standard per l'architettura delle distribuzioni e per l'interfaccia grafica, a scapito della libertà di scelta che ora contraddistingue il pinguino
3) alcune killer application per sistema MS passeranno su linux
4) verrà facilitata la modalità di installazione dei software (strada già intrapresa con ottimi risultati da sistemi come Lindows, SuSe, Mandrake).

Skyrise
25-11-2004, 12.05.35
Originally posted by FuocoDiSogno-AR
Questo è un punto importante secondo me, Bill Gates è stato al momento giusto nel posto giusto. Ha sfruttato l'occasione e è diventato quello che è ora. E secondo me ha fatto benissimo. Io se fossi in lui rifarei quello che lui a fatto. Non ci vedo niente di male.

X Della: E' vero che la Microsoft si impone, esempio coem dici tu vendeno un pc con gia windows installato, ma in tutto questo non ci vedo niente di poco scorreto, se non ti piace basta formattare mettere l'OS che uno preferisce. Quello che per altro faccio gia io. Ma vuoi mettere che per l'utente medio è una grande cosa. Una socetà deve anche avere queste idee per andare avanti. Cosi come per IE, secondo me è una grade cosa che dentro ad un OS ci sta gia un browser e tutti glia altri programmini del genre, non sono costretto ad andarmeli a cercare ogni volta. Se non mi piaciono metto quello che io voglio. Io la vedo come una cosa in piu che offrono e non come un imposizione. L'unica cosa... è che magare se IE si potrebbe disinstallere sarebbe meglio.

Se non piace Microsoft non vedo perche dargli contro, basta cercare altro. Se a me non piace un auto mica la smerdo, ma compro quella che preferisco.

Per rimanere in tema, a me l'xbox non mi piace perche lo considero un po inutile sul mercato delle console visto che propone le stesse cose(piu o meno) di un pc, ma mica gli vado a dare contro, me ne rimango col mio GC e PS2.

La questione non è avercela con Microsoft o meno. E' giudicare limpidamente la qualità di un prodotto. La cosa incredibile è che Microsoft è riuscita a far credere alla gente che i casini di Windows sono 'normali' e la gente ci convive invece che incazzarsi. Non c'è nessun'altra categoria di prodotti consumer che ha così tanti problemi oggettivi e continua a vendere così tanto senza che la gente si incazzi. La concorrenza, quella vera, non può far altro che spingere MS a migliorare il proprio prodotto. Finchè il monopolio è così schiacciante le cose non miglioreranno mai. Anzi.

IE non sarà mai disinstallabile da Windows: dovrebbero riscrivere mezzo OS per farlo, tutta la shell è basata su IE. Ed è una gran cazzata, perchè così hanno compromesso seriamente la sicurezza dell'intero sistema. E adesso non sanno più come rimediare.

Ben vengano che gli mettono il pepe al culo sulla sicurezza. Al momento ci sono oltre 60.000 virus conosciuti per Windows, nessun virus conosciuto realmente dannoso per MacOS X. Una manciata di virus Unix che fondamentalmente non fanno nulla. La differenza tra le cifre è abissale.
E per sfatare una volta per tutte la balla del 'eh ma è così perchè Windows è più diffuso e più colpito, gli altri OS sono meno attaccati': qualche settimana fa hanno condotto un test con hacker professionisti per vedere quanto reggevano i vari OS ad attacchi mirati.
L'unico sistema che non è stato bucato è stato OSX. :)
Mac OSX sarà anche meno attaccato, ma è anche di gran lunga meno vulnerabile. E questa è solo colpa di MS (che continua a loggare gli utenti come root... ma dico io, ci vuole tanto?).

^Della64^
25-11-2004, 12.05.54
Originally posted by FuocoDiSogno-AR

X Della: E' vero che la Microsoft si impone, esempio coem dici tu vendeno un pc con gia windows installato, ma in tutto questo non ci vedo niente di poco scorreto, se non ti piace basta formattare mettere l'OS che uno preferisce. Quello che per altro faccio gia io. Ma vuoi mettere che per l'utente medio è una grande cosa. Una socetà deve anche avere queste idee per andare avanti. Cosi come per IE, secondo me è una grade cosa che dentro ad un OS ci sta gia un browser e tutti glia altri programmini del genre, non sono costretto ad andarmeli a cercare ogni volta. Se non mi piaciono metto quello che io voglio. Io la vedo come una cosa in piu che offrono e non come un imposizione. L'unica cosa... è che magare se IE si potrebbe disinstallere sarebbe meglio.


ah si? mettiti dei panni del genitore che non ha mai visto un PC che compera un PC al figlioletto per la scuola....cosa vuoi che ne sappia di formattare? E se metti anche vlesse farlo lo farebbe fare a un trecnico che gli ciuccerebbe non so quanti euri.
La possibilità di scegliere ci deve SEMPRE essere negandola a priori come fa Msoft, il risultato è che tutti sanno usare Windows, ovvero non sanno usare un sistema operativo, non sanno usare un browser, perchè pensano che OS sia Windows e Browser IE, la loro mente rimane chiusa, poco aperta alle alternative, ci si abitua solo ad usare roba Msoft, che è fatta in modo daessere semplice al massimo e per niente funzionale (quanti siti internet vedo fatti con i temi preimpostati di Front PAge, mamma mia da brivido) così non si impara niente, si resta ignoranti.
E questo solo per toccare una parte del discorso eh. Poi ci sarebbe quello relativo alla sicurezza, stabilità ecc ma non mi pare il caso.

Skyrise
25-11-2004, 12.10.16
Originally posted by Chr34n
Nein.

Qualsiasi distro di linux ti installa almeno un browser, ma non sono così integrati col S.O. come IE. A parte questo, ti installa, se lo vuoi, diversi gigabyte di utility. Windows 2003 server (sto parlando del lato server, ok) installa 3-4 GB di roba e non sai perchè. :D
Piuttosto sono integrati col desktop environment (Konqueror è un pilastro dell'architettura di KDE, ad esempio), ma non sono IL desktop environment.

Sì, questa è incredibile. Io vorrei sapere come fa Windows ad occupare così tanto non installandoti praticamente un cazzo. Anche OSX occupa parecchio, ma hai una marea di utility e programmi insieme (la suite iLife ad esempio).
Penso che il 70% del codice sia roba praticamente inutile, ma che se la levano si ritrovano nei casini.

Morale: dovrebbero fare come ha fatto Apple (che comunque ha mantenuto l'intera compatibilità con OS9 tramite emulazione interna. Emulazione ottima tra l'altro, visto che non perdi virtualmente prestazioni). Un taglio netto con il passato e riscrivere l'OS da zero abbandonando una volta per tutte le vetuste origini di Windows.
Ma è una cosa che non stanno facendo manco con Longhorn.

Chrean
25-11-2004, 12.11.20
Originally posted by Skyrise
La questione non è avercela con Microsoft o meno. E' giudicare limpidamente la qualità di un prodotto. La cosa incredibile è che Microsoft è riuscita a far credere alla gente che i casini di Windows sono 'normali' e la gente ci convive invece che incazzarsi. Non c'è nessun'altra categoria di prodotti consumer che ha così tanti problemi oggettivi e continua a vendere così tanto senza che la gente si incazzi. La concorrenza, quella vera, non può far altro che spingere MS a migliorare il proprio prodotto. Finchè il monopolio è così schiacciante le cose non miglioreranno mai. Anzi.

A letto con te dovevo venire a Siviglia, non quella standista MS. :hail:

Chrean
25-11-2004, 12.18.27
Originally posted by Skyrise
Sì, questa è incredibile. Io vorrei sapere come fa Windows ad occupare così tanto non installandoti praticamente un cazzo. Anche OSX occupa parecchio, ma hai una marea di utility e programmi insieme (la suite iLife ad esempio).
Penso che il 70% del codice sia roba praticamente inutile, ma che se la levano si ritrovano nei casini.

Guarda, io sono ancora allucinato da questa cosa.
Windows 2003 mi si è installato senza chiedere una sega e senza neppure darmi la possibilità, in seguito, di disinstallare una quantità abnorme di servizi inutili per me (ok, li disattivi però restano lì sul disco a occupare GB inutili). 4 GB di sistema operativo su disco, di cui se ne utilizzo 1 è già tanto.
Capisco adottare questa politica con gli utenti normali, ma perseguirla anche con sistemi destinati ai mercati enterprise (ove si persume che vi siano sysadmin non improvvisati ma che sappiano il fatto loro) è abominevole.

Per contro, ho installato dei server linux usando 90 MB di spazio su disco (o anche 0 kb, usando una chiave USB per fare il boot :D). Funzionano da anni e non si sono mai dovuti spegnere se non per manutenzione annuale.

E con questo ho messo in rilievo un altro punto a sfavore di MS: ha rovinato il mercato informatico, dando a molti power user, a proprio agio con il punta e clicca ma a digiuno di nozioni informatiche "strong", la presunzione di poter essere sistemisti/sysadmin. Il sysadmin ormai in alcune aziende non sa neppure configurare un servizio banale come DHCP o DNS, grazie a MS.

aries
25-11-2004, 12.25.25
Siete senza speranza :D
IE fa vedere tutti i siti bene, FF no, se il mio obiettivo è vedere tutti i siti bene scelgo IE, mi sembra ovvio e semplice :)

Il giorno [come ha detto crìn] che uscirà un FF compatibile con tutto il resto sarò il primo ad usarlo.

Per ora...

( Goodbye! ) ( Weakened ) Browser :D *



* qui capisce solo chi gioca a FFXI :D

Jinhio
25-11-2004, 12.29.47
Originally posted by Skyrise

Ben vengano che gli mettono il pepe al culo sulla sicurezza. Al momento ci sono oltre 60.000 virus conosciuti per Windows, nessun virus conosciuto realmente dannoso per MacOS X. Una manciata di virus Unix che fondamentalmente non fanno nulla. La differenza tra le cifre è abissale.
E per sfatare una volta per tutte la balla del 'eh ma è così perchè Windows è più diffuso e più colpito, gli altri OS sono meno attaccati': qualche settimana fa hanno condotto un test con hacker professionisti per vedere quanto reggevano i vari OS ad attacchi mirati.


non è una balle, è la semplice verità e i 60k virus non sono di
oggi, ma includono anche cose ocme ping-pong e robe anni 80.
sinceramente poi non credo che hacker "professionisti" o virus writer seri si mettano in competizione in pubblico.....

è cmq vero però che un osx è in ogni caso + resistente/sicuro/stabile di un win a caso. ma di questo ne abbiamo già discusso

per quanto riguarda la diffusione mistupisce che ancora non capiate
qualò'è l'unico Os (consumer) pubblicizzato in TV ?
l'unico che tutti conoscono?
L'unico per pc che può essere adatto anche ad un celebroleso?
su è windows, che nel bene e nel mane fa quello che deve fare, cioè essere adatto a tutti.

ma li vedi i commessi a vendere un pc con linux ?
"venga signore, questo è un bellissimo pc con SO linux..."
"de che? che me vuoi fregare, damme quello che le finestrelle colorate che vuole mio fio che ce deve ggiocà"
"ma guardi con questo può fare le stesse cose, è anche open source"
"open sorci? che ha i criceti dentro? a stronzo ma damme qualcosa che funziona"

Chrean
25-11-2004, 12.32.19
Tutto molto divertente, ma addestrare un niubbo ad usare Linux è esattamente come addestrarlo all'uso di Windows. Provato su mia pelle, bwana.

:hello:

P.S. Ad aries non rispondo neppure... Se certa gente continuerà a fare i siti appositamente per IE, non si possono chiedere miracoli agli altri browser.

Skyrise
25-11-2004, 12.39.11
Originally posted by Aries-Ken-Shion
Siete senza speranza :D
IE fa vedere tutti i siti bene, FF no, se il mio obiettivo è vedere tutti i siti bene scelgo IE, mi sembra ovvio e semplice

Il giorno [come ha detto crìn] che uscirà un FF compatibile con tutto il resto sarò il primo ad usarlo.

Per ora...

( Goodbye! ) ( Weakened ) Browser


Vedrai come vedi bene il crash quando ti arriva un supervirus. :)

goodbye computer di Aries

Onestamente, ho problemi assolutamente non gravi con l'1% dei siti su Safari. Ho un godzilliardo di funzioni che IE non ha e navigo molto più veloce. Ah, sono immune da qualsiasi virus, dialer, trojan ecc...
Chi è più furbo? ;)

Jinhio
25-11-2004, 12.40.33
Originally posted by Chr34n
Tutto molto divertente, ma addestrare un niubbo ad usare Linux è esattamente come addestrarlo all'uso di Windows. Provato su mia pelle, bwana.

:hello:

.

si la a linux lo devi addrestrare.

con windows anche un somara combian qualcosa

chieffolo smettila di guardare i sistemi operativi da addetto ai lavori. guardali da ignorate totale. cosa preferisci, un sistema tutto freccine colorare e spiegazioni o qualcosa di più complicato?

altro esempio
se ti dovessi imparare a guidare cosa preferiresti? un auto automatico o a marce? certo a marce hai più soddisfazione, ma per uno che non sa andare dritto a piedi.....

aries
25-11-2004, 12.41.58
Aho ma ancora te la meni con Safari?
Grazie al cazz ad avere un mac lo userei pure io :D
Io sto parlando solo di FF, safari non l'ho mai provato onestamente :)

Per quanto riguarda i virus... ho il pc da quando ero in 3a media [ora sono al 2o anno di uni] ed ho sempre usato IE, mai un virus più dannoso delle solite cazzatine... se mò mi piglio qualcosa stai sicuro che ti vengo a cercare a casa, dannato gufo! :P

Dizzyreed
25-11-2004, 12.44.42
Originally posted by Aries-Ken-Shion
Siete senza speranza :D
IE fa vedere tutti i siti bene, FF no, se il mio obiettivo è vedere tutti i siti bene scelgo IE, mi sembra ovvio e semplice :)

Il giorno [come ha detto crìn] che uscirà un FF compatibile con tutto il resto sarò il primo ad usarlo.

Per ora...

( Goodbye! ) ( Weakened ) Browser :D *



* qui capisce solo chi gioca a FFXI :D


Non fa una piega. Aggiungo che IE è leggermente più veloce e meno pesante in termini di k. Provato io stesso.

Ceo....

Skyrise
25-11-2004, 12.49.09
Originally posted by Jinhio
non è una balle, è la semplice verità e i 60k virus non sono di
oggi, ma includono anche cose ocme ping-pong e robe anni 80.
sinceramente poi non credo che hacker "professionisti" o virus writer seri si mettano in competizione in pubblico.....

Intanto te li puoi beccare tutti. :)
La ricerca è stata fatta da una firm di sicurezza di rilevanza mondiale. Se vuoi dargli dei cazzari, accomodati.


Originally posted by Jinhio
è cmq vero però che un osx è in ogni caso + resistente/sicuro/stabile di un win a caso. ma di questo ne abbiamo già discusso

Appunto... :)


Originally posted by Jinhio
per quanto riguarda la diffusione mistupisce che ancora non capiate
qualò'è l'unico Os (consumer) pubblicizzato in TV ?
l'unico che tutti conoscono?
L'unico per pc che può essere adatto anche ad un celebroleso?
su è windows, che nel bene e nel mane fa quello che deve fare, cioè essere adatto a tutti.

Guarda, ti faccio provare un Mac per un paio di giorni. Ho la certezza matematica che te lo compri. Al momento ho un success rate del 100% nelle conversioni. E son tutti diventati più maccari di me dopo. :)

E' divertentissimo tirare fuori il portatile per farlo vedere a qualche PC user. Di solito ci sono due reazioni.

Utente normale. Parte indifferente e un po' diffidente "ah, Mac...".
Dopo due minuti è mascella a terra e si meraviglia della semplicità d'uso, della velocità, delle funzioni dell'OS. E ci credo, è abituato a Windows.

Utente supersfegatato Microsoft. Parte sprezzante.
Dopo due minuti prova ad argomentare. In cinque minuti gli hai devastato tutti gli argomenti plausibili e non ha più appigli. Vai giù con un colpo micidiale facendogli vedere che importi un filmato DV full frame in background mentre continui a lavorare su un documento Photoshop, navighi su internet, scarichi la posta e chatti. Ovviamente ascoltando un MP3 e con altri 5-6 programmi aperti in background.
A quel punto:
a) scappa negando l'evidenza. E il giorno dopo ti chiama per chiederti che Mac gli conviene comprare.
b) ti chiede direttamente che Mac comprarsi.

Skyrise
25-11-2004, 12.55.59
Originally posted by Jinhio
si la a linux lo devi addrestrare.

con windows anche un somara combian qualcosa

Windows è un sistema incredibilmente complicato. L'interfaccia è schizofrenica ed è in grado di mettere in soggezione un newbie sia di spiazzare un utente esperto.

L'altro giorno dovevo impostare XP per andare in DHCP. Una cosa banalissima. Porcapupazza, la sigla 'DHCP' non c'è da nessuna parte nelle impostazioni di rete di Windows. Era tanto difficile scrivere 'Usa protocollo DHCP' più una spiegazioncina per chi non se ne intende? No, c'è solo la scrittina, minuscola e posizionata in una posizione assurda, "assegna automaticamente l'IP'. E che diavolo vuol dire???? Mistero, è una cosa che non capisce nè il niubbo nè l'addetto ai lavori...

Vuoi un sistema realmente user friendly e a prova di cretino? Usa OSX.
Su Windows un niubbo può fare danni indicibili senza nemmeno accorgersene. Su OSX è impossibile.

Chrean
25-11-2004, 13.53.42
Originally posted by Jinhio
si la a linux lo devi addrestrare.

con windows anche un somara combian qualcosa

Ma per favore. Stavo parlando di deficienti del pc, gente che non ne ha mai visto uno e non sa tenere il mouse in mano. Metterli davanti a linux o windows è la stessa cosa. Anzi, con linux non possono fare danni almeno.


chieffolo smettila di guardare i sistemi operativi da addetto ai lavori. guardali da ignorate totale. cosa preferisci, un sistema tutto freccine colorare e spiegazioni o qualcosa di più complicato?

Più complicato dove? Meno colorato? Ma hai visto i nuovi temi di KDE? Ma hai mai usato una distro linux per niubbi?

Chrean
25-11-2004, 13.54.20
Originally posted by Skyrise
chepalle


Mi sono rotto di quotarti ogni post, inizia a scrivere cose insensate per favore! :roll3:

Jinhio
25-11-2004, 13.55.09
Originally posted by Skyrise



Guarda, ti faccio provare un Mac per un paio di giorni. Ho la certezza matematica che te lo compri. Al momento ho un success rate del 100% nelle conversioni. E son tutti diventati più maccari di me dopo. :)



aahhahaha

primo ho scritto per PC, quindi tutto il tuo discorso (che avevo ben preventivato) salta;)

secondo amministro già una rete mac e quindi penso di conscerlo già abbastanza per sapere se mi piace o meno...non ne sono un maestro (è una piccola lan con anche alcuni pc), ma neanche l'ultimo dei pirla

dai, visto che non sono niubbo non conto e ti lascio invariato il 100%:)



Windows è un sistema incredibilmente complicato. L'interfaccia è schizofrenica ed è in grado di mettere in soggezione un newbie sia di spiazzare un utente esperto.

L'altro giorno dovevo impostare XP per andare in DHCP. Una cosa banalissima. Porcapupazza, la sigla 'DHCP' non c'è da nessuna parte nelle impostazioni di rete di Windows. Era tanto difficile scrivere 'Usa protocollo DHCP' più una spiegazioncina per chi non se ne intende? No, c'è solo la scrittina, minuscola e posizionata in una posizione assurda, "assegna automaticamente l'IP'. E che diavolo vuol dire???? Mistero, è una cosa che non capisce nè il niubbo nè l'addetto ai lavori...

Vuoi un sistema realmente user friendly e a prova di cretino? Usa OSX.
Su Windows un niubbo può fare danni indicibili senza nemmeno accorgersene. Su OSX è impossibile



ma vedi, tu sei maccaro, e usa win ti spiazza, stessa cosa per un utente win su mac

pensa che la prima volta ci ho messo 20 minuti a trova il centro stampa, che in win si raggiunge in un secondo. il menu win secondo me è più intuitivo (quelli classic, non xp)

Alex64
25-11-2004, 13.58.08
Originally posted by Aries-Ken-Shion
Siete senza speranza :D
IE fa vedere tutti i siti bene, FF no, se il mio obiettivo è vedere tutti i siti bene scelgo IE, mi sembra ovvio e semplice :)

Il giorno [come ha detto crìn] che uscirà un FF compatibile con tutto il resto sarò il primo ad usarlo.

Per ora...

( Goodbye! ) ( Weakened ) Browser :D *



* qui capisce solo chi gioca a FFXI :D
Cazzo aries IE li fa vedere bene perchè quando scrivi l'html lo testi su IE...ci vuole tanto a capirlo...
Hai presente le funzioni automatiche di FP (e probabnilmente DreamWeaver) che ti scrivono codice a posto tuo? Sono tutte merdate che girano su IE e Server Windows con le estensioni di FP.

Chrean
25-11-2004, 14.00.01
Originally posted by Jinhio
ma vedi, tu sei maccaro, e usa win ti spiazza, stessa cosa per un utente win su mac

pensa che la prima volta ci ho messo 20 minuti a trova il centro stampa, che in win si raggiunge in un secondo. il menu win secondo me è più intuitivo (quelli classic, non xp)

EEESATTO!!!

Ora stai parlando di utenti già abituati a un S.O.

Se invece, come dicevo io, prendiamo un utente a digiuno di informatica, avvicinarlo a un MacOSX, un Windows o un Linux è la stessa cosa! :)

Skyrise
25-11-2004, 14.07.41
Originally posted by Jinhio
ma vedi, tu sei maccaro, e usa win ti spiazza, stessa cosa per un utente win su mac

pensa che la prima volta ci ho messo 20 minuti a trova il centro stampa, che in win si raggiunge in un secondo. il menu win secondo me è più intuitivo (quelli classic, non xp)

Qui casca l'asino. Io sono stato PC-ista sfegatato per anni ed anni. Dal 3.1 a XP li conosco come le mie tasche. E oggettivamente come interfaccia è terrificante. E' l'antitesi dell'usabilità e della coerenza.

Ora, il dato di fatto è che non ho mai conosciuto una persona che accende Win e lo usa. Son tutte balle. Se metti una persona che non ha mai usato un computer di fronte a Windows minimo si spara. Poi rischia senza volerlo di fare casini allucinanti, o comunque di beccarsi senza nemmeno rendersene conto chili di spyware, virus, dialer e quant'altro.

Metti una persona di fronte a OSX e la musica è un po' diversa. Certo, un minimo di esperienza la deve fare anche lì, ma stai tranquillo che non ci mette molto. E non incorre nel minimo rischio di fare danni...

Il menu di Win più intuitivo? Dove, di grazia? :)

Skyrise
25-11-2004, 14.18.16
Ma soprattutto: faceva tanto schifo scrivere 'DHCP'?

Dizzyreed
25-11-2004, 14.22.48
Originally posted by Chr34n
Anzi, con linux non possono fare danni almeno.


Basta distribuire delle policy restrittive. I miei utenti possono solo aprire la posta e il programma gestionale. Stop.

Chrean
25-11-2004, 14.27.55
Originally posted by Dizzyreed
Basta distribuire delle policy restrittive. I miei utenti possono solo aprire la posta e il programma gestionale. Stop.

Una politica di sicurezza seria non può basarsi solo sulle policy o solo sulla sicurezza logica/fisica, ma da un connubio delle 3.

Inoltre negare a un utente di utilizzare strumenti non strettamente correlati al lavoro come il browser Internet può essere deleterio ed impattare sulla produttività (come anche un utilizzo esagerato e sconsiderato di essi può causare): un utente poco contento è un lavoratore poco motivato. Per questo motivo la tendenza nelle grandi aziende è di creare nuovi spazi ricreativi, e non di restringere la libertà individuale. Se il meccanismo funziona, l'utente non ha bisogno di perdere le giornate su Internet o su solitario.

TanZeN
25-11-2004, 14.30.01
Uso sistemi Cisc dallo 086, ho usato MS-DOS, OS2, Windows 3.1, per Workgroup, 2000, 2003 e anche quella schifezza di ME, uso diverse BSD Unix da più di un lustro e da Giugno sono anche utente OS X.

Continuo tutt'ora ad usare tutte e tre le soluzioni per i più disparati motivi eh beh, imho, non c'è proprio paragone, Windows sia inversione "Consumer" che server è parecchie lunghezze dietro.

Posso definirmi power user più o meno su tutte le piattaforme software, ma OSX è impareggiabile su come offra le cose all'utente, che sia niubbo o con una certa esperienza. Ha una flessibilità senza pari, stabilità, velocità, potenzialità.
Io che sono rodato e adattato alle meccaniche dei sistemi Windows sono rimasto colpito da come, in OS X, ogni caratteristica ed opzione mi venga presentata in maniera così naturale, e sono sicurissimo che un utente completamente all'oscuro di un sistema operativo troverebbe egual facilità nell'apprendere una distribuzione Linux con GUI o OS X, se non maggior facilità.

Come hai fatto Ji a metterci 20 minuti per trovare il centro stampa? Cliccando su preferenze di sistema, c'è una bella icona denominata Stampa e Fax ;)

Skyrise
25-11-2004, 14.35.22
Originally posted by TanZeN
Come hai fatto Ji a metterci 20 minuti per trovare il centro stampa? Cliccando su preferenze di sistema, c'è una bella icona denominata Stampa e Fax ;)

Altrimenti:

Applicazioni -> Utility -> Utility di configurazione stampante

O meglio ancora:

Da qualsiasi programma, vai su Stampa. Oltre a stampare c'è un'opzione "Elenco stampanti". Vai lì e aggiungi, levi, imposti tutto quello che vuoi. Ah, ovviamente non hai bisogno di riavviare, stampi subito senza nemmeno uscire dal programma... :)

TanZeN
25-11-2004, 14.37.31
Originally posted by Skyrise
Altrimenti:

Applicazioni -> Utility -> Utility di configurazione stampante

O meglio ancora:

Da qualsiasi programma, vai su Stampa. Oltre a stampare c'è un'opzione "Elenco stampanti". Vai lì e aggiungi, levi, imposti tutto quello che vuoi. Ah, ovviamente non hai bisogno di riavviare, stampi subito senza nemmeno uscire dal programma... :)

La parola riavviare oramai la sento una volta ogni mese...

Skyrise
25-11-2004, 14.38.43
Originally posted by TanZeN
La parola riavviare oramai la sento una volta ogni mese...

Eheh...
Io riavvio praticamente solo quando vengono installati aggiornamenti che lo richiedono. E sono cose abbastanza rare... :)

FuocoDiSogno-AR
25-11-2004, 14.41.22
A questo punto cosa posso dirvi...

Che Mac mi posso comprare??

Pero poi mi dovete anche dire come ci faccio girare Half Life 2 :p


Apparte gli scherzi, non codivido tutto quello che dite, resto con le mie idee, ognuno alla fine ha le sue.

Comunque non ho mai detto che come prestazioni sia meglio Windows. Per altro io uso Mozilla e IE visto che uno mi fa vedere "bene" i siti ma mi crascha mentre l'altro fa il contrario. Sono intervenuto solo perche a me da l'idea e ne sono sempre convinto che si da addosso a Microsoft solo per moda e convenienza. Voi avete argomentato le vostre motivazioni ma il 90% della gente lo fa solo perche è costume.

endi
25-11-2004, 14.48.50
Originally posted by Skyrise

Guarda, ti faccio provare un Mac per un paio di giorni. Ho la certezza matematica che te lo compri. Al momento ho un success rate del 100% nelle conversioni. E son tutti diventati più maccari di me dopo. :)

ma dopo lasci il mac in omaggio? perchè se è così mi offro come prossimo volontario :D

aries
25-11-2004, 15.17.36
io me lo comprerei anche ora... anche senza la prova di sky... ma averceli i soldi :D

Jinhio
25-11-2004, 19.02.53
Originally posted by TanZeN

Come hai fatto Ji a metterci 20 minuti per trovare il centro stampa? Cliccando su preferenze di sistema, c'è una bella icona denominata Stampa e Fax ;)

sai com'è cercavo un bel menu dove ci fosse tutto quello che mi serviva......
chesso tipo start--impostazioni-stampanti...........complicato vero?

e pensa che per aggiungere una stampante devo addirittura cliccare su............"aggiungi stampante!!!!"

in che mondo viviamo dico io, siamo a dei livelli che se collego una stampante sull'usb nenhce mi fanno riavviare...... non ci sonon più i windows di una volta

che fine ha fatto il 98? che appena cambiavi qualcosa chiedeva il riavvio?

dai su fate tanto gli sboroni ma basta una versione del 10 che non sia 10.3.x e il setup di rete è una merda, peggio del 98.
mai usato il 10.2?

e la condivisione cartelle? su dai, volglio condividere una cartella a caso nell HD che non sia quella pubblica di un utente, come faccio (niente sharepoints, ovviamente)


Ora, il dato di fatto è che non ho mai conosciuto una persona che accende Win e lo usa. Son tutte balle. Se metti una persona che non ha mai usato un computer di fronte a Windows minimo si spara. Poi rischia senza volerlo di fare casini allucinanti, o comunque di beccarsi senza nemmeno rendersene conto chili di spyware, virus, dialer e quant'altro

appena entri in xp la maggior parte dei posti in cui puoi fare danni hanno accesso disabilitato.......e meno male che lo conosci come le tue tasche......vero per i virus...ma "dovrebbero" (a detta loro) aver risolto un po di cose con l'sp2......che però al momento mi rifiuto di scaricare :niente!: :angel2:

with love
pc-ista fin dal dos :)

Skyrise
25-11-2004, 19.37.21
Originally posted by Jinhio
sai com'è cercavo un bel menu dove ci fosse tutto quello che mi serviva......
chesso tipo start--impostazioni-stampanti...........complicato vero?

e pensa che per aggiungere una stampante devo addirittura cliccare su............"aggiungi stampante!!!!"

Pssssst: TUTTE le impostazioni di OSX si fanno da Preferenze di Sistema. Un solo click e passa la paura. Ma tu questo lo sai, vero? ;)

Con affetto... lascia stare la questione gestione stampanti. Su Win c'è da piangere.
Se facciamo un confronto diretto Windows ne esce con le ossa a pezzi. ;)
Se vuoi parliamone, ma poi non lamentarti: io ti ho avvisato.

Preferenze di Sistema -> Stampanti e Fax -> Gestione Stampanti -> Aggiungi

Meglio ancora da QUALSIASI programma:

Stampa -> Elenco stampanti -> Aggiungi

Ah, i driver nel 99% dei casi sono compresi nell'OS, quindi non hai bisogno di installare NULLA. Cosa succede se su Win non hai gli ultimi driver? ;)

Parliamo del setup di una rete? No dai, è imbarazzante...

Certo, 10.3 è avanti a 10.2. Che è avanti a 10.1. Che è avantissimo a X che era pressochè inutilizzabile all'inizio. Apple in una manciata di anni ci ha portato ad un OS che è virtualmente perfetto, e con 10.4 si appresta a dare vigorose mazzate.
Perchè MS non ce l'ha ancora fatta e XP è un disastro dopo anni? E Longhorn un miraggio il cui 90% delle feature o è già presente su OSX o lo sarà presto?


Per il resto, se sei felice di Windows, perfetto. Ma non venirmelo a esaltare come OS. Ti posso devastare qualsiasi argomentazione. Fidati. Win lo conosco molto bene. Tu non conosci per niente OSX. :)

Skyrise
25-11-2004, 19.39.07
Originally posted by Jinhio
appena entri in xp la maggior parte dei posti in cui puoi fare danni hanno accesso disabilitato.......e meno male che lo conosci come le tue tasche......vero per i virus...ma "dovrebbero" (a detta loro) aver risolto un po di cose con l'sp2......che però al momento mi rifiuto di scaricare :niente!: :angel2:

L'SP2? E' una barzelletta vero?
Su Win sei loggato come root di default. E' roba terrificante.

E poi Win rimane l'unico OS che si autodistrugge da solo. Ringraziamo tutti le DLL. :)

Dizzyreed
25-11-2004, 19.58.27
Originally posted by Chr34n
Una politica di sicurezza seria non può basarsi solo sulle policy o solo sulla sicurezza logica/fisica, ma da un connubio delle 3.

Inoltre negare a un utente di utilizzare strumenti non strettamente correlati al lavoro come il browser Internet può essere deleterio ed impattare sulla produttività (come anche un utilizzo esagerato e sconsiderato di essi può causare): un utente poco contento è un lavoratore poco motivato. Per questo motivo la tendenza nelle grandi aziende è di creare nuovi spazi ricreativi, e non di restringere la libertà individuale. Se il meccanismo funziona, l'utente non ha bisogno di perdere le giornate su Internet o su solitario.

Con queste premesse se ti affidassi la gestione di una rete di 1000 utenti, andrebbe a finire che gli utenti ti venderebbero (a te amministratore) i Dvix a 5 € l'uno...

endi
25-11-2004, 20.04.34
contagiato dal vostro entusiasmo ho deciso di provare io stesso firefox, cosa che avrei voluto fare già da tempo dato che sarebbe utile per il lavoro che faccio... :look: ebbene, così ad occhio mi sembra un bel programmino, snello e funzionale, problemi finora con i siti che frequento di solito non ne ho avuti. nell'interfaccia non vedo però sostanziali differenze da internet explorer, mi sapreste spiegare la gestione dei preferi in che cosa dovrebbe essere diversa da quella di internet explorer?

inoltre mi scoccia un po' che alcuni redirect basati sulla lingua non funzionino con FF, l'ho scarciato e settato in italiano, ma non ne vuole sapere di darmi il sito corretto... :doubt:

Skyrise
25-11-2004, 20.14.18
Originally posted by Jinhio
e la condivisione cartelle? su dai, volglio condividere una cartella a caso nell HD che non sia quella pubblica di un utente, come faccio (niente sharepoints, ovviamente)

Semplice: non puoi. O meglio, puoi farlo, ma devi farlo da terminale. O usare Sharepoint che poi altro non fa che automatizzare il processo.

Ma non ci vedo nulla di drammatico, anzi. E' una cosa perfettamente integrata nell'idea di Mac OSX: funziona alla perfezione out of the box e anche un idiota informatico è in grado di farci di tutto senza rischiare di compromettere nulla (vedi appunto lo sharing di una cartella... automatico e sicurissimo su OSX, bastano due click per attivare...).

Vuoi andare oltre? Perfetto, puoi fare tutto quello che vuoi, altro che Windows. Apri il terminale e divertiti...
O scaricati Sharepoint, è gratis e ci metti tre secondi.

TanZeN
25-11-2004, 21.14.39
Originally posted by Skyrise

Parliamo del setup di una rete? No dai, è imbarazzante...

Certo, 10.3 è avanti a 10.2. Che è avanti a 10.1. Che è avantissimo a X che era pressochè inutilizzabile all'inizio. Apple in una manciata di anni ci ha portato ad un OS che è virtualmente perfetto, e con 10.4 si appresta a dare vigorose mazzate.
Perchè MS non ce l'ha ancora fatta e XP è un disastro dopo anni? E Longhorn un miraggio il cui 90% delle feature o è già presente su OSX o lo sarà presto?


Per il resto, se sei felice di Windows, perfetto. Ma non venirmelo a esaltare come OS. Ti posso devastare qualsiasi argomentazione. Fidati. Win lo conosco molto bene. Tu non conosci per niente OSX. :)

Vai Mauro! :D

Hai toccato un altro punto focale: mentre negli ultimi anni Xp è rimasto praticamente simile, con il 95% degli aggiornamenti tesi a mettere una pezza sui bug e solo il 5% a migliorarne prestazioni e feature, nello stesso lasso di tempo Apple ha rilasciato diverse versioni del suo sistema operativo che ne hanno aggiunto nuove feature e lo hanno migliorato drasticamente nel tempo, fino a farlo diventare probabilmente il miglior sistema operativo.
Penso sappiate tutti che entro Giugno 2005 uscirà Tiger, nuovo sistema operativo che includerà tutte e più le feature che saranno presenti in Longhorn, sistema che uscirà ben UN ANNO dopo e che forse non includerà la novità più importante, ovverò un nuovo sistema di ricerca istantanea. Ebbene, Tiger includerà Spotlight, motore di ricerca CUSTOMIZZABILE (e quindi potete fare TUTTO quello che vi viene in mente, anche fare un criterio di ricerca nelle preferenze di sistema) e che permetterà di ricercare qualsiasi cosa in maniera ISTANTANEA o quasi sull'hard disk. Se volete saggiare come sarà, provate a fare una ricerca all'interno di Itunes, anche su Pc.

Vogliamo parlare poi del prezzo e dell'integrazione del software? Mac OS X esiste solo in due versioni, quella consumer e quella server, senza menate tipo home, professional, prot e compagnia cantante.

La versione "consumer" costa 149 euro (ripeto, 149 euro), poco, pochissimo, soprattutto alla luce di quello che fa e quello che ha integrato, ma ci arrivo a breve.
La versione server sta 500 euro con 10 client, 1000 euro e ti porti a casa un numero di client ILLIMITATI...

Tornando alla versione consumer, vogliamo fare un raffronto per quanto riguarda il software integrato con Windows, vi anticipo, sarà impietoso...

Con 149 su Mac acquisici video a livello semipro, crei dvd multimediali, crei album fotografici con musica, fai musica a livello semipro, hai programmi di grafica e conversione batch in 170 formati diversi, hai utility di rete di ogni genere, hai una gestione di bluetooth e wi-fi impareggiabile, hai un programma che ti visualizza tutti i formati immagini disponibili, compresi psd, pdf, eps e compagnia, hai un tool (xcode) per sviluppare software per questo sistema operativo, hai programmi di sincronizzazione, calendari avanzati, convertitori di valute e misure, programmi di traduzione multilingua, compressione, visualizzazione filmati, gestione password criptate avanzata ed infine il TERMINALE, un mondo nel quale puoi fare di tutto, come su Linux.
I crash di sistema e riavvii sono eventi che accadono molto di rado, i driver li scarichi una volta ogni due mesi, qualsiasi periferica colleghi viene automaticamente riconosciuta (esempio, avevo un adattatore pad ps2, su xp ho perso una vita a trovare i driver e come farlo funzionare, al powerbook l'ho collegato e via, funzionava in il ritorno del re subito).

E tutto questo a 149 euro se non lo hai già all'interno del sistema, cazzo.

Vi propongo un'altra cosa, compratevi un portatile ibook per cominciare, costa 1000 euro e lo potete affiancare al vostro desktop pc. Dopo vediamo cosa buttate giù dalla torre, nel caso ve lo ricompro io, per cederlo a persone più razionali.

Ecco, finito :mad:

Jinhio
26-11-2004, 00.23.43
Originally posted by Skyrise


Ah, i driver nel 99% dei casi sono compresi nell'OS, quindi non hai bisogno di installare NULLA. Cosa succede se su Win non hai gli ultimi driver? ;)


te credo, avete 4 periferiche, e 3 sono della apple stessa......... non ci vuole uno sforzo molto grande



Parliamo del setup di una rete? No dai, è imbarazzante...

Certo, 10.3 è avanti a 10.2. Che è avanti a 10.1. Che è avantissimo a X che era pressochè inutilizzabile all'inizio. Apple in una manciata di anni ci ha portato ad un OS che è virtualmente perfetto, e con 10.4 si appresta a dare vigorose mazzate.
Perchè MS non ce l'ha ancora fatta e XP è un disastro dopo anni?


guarda, è più semplice installare una rete peer funzioante su win 98 che su 10.2, e anche utilizzarla (bellisime le minchiate del "collegamento al server" se volevi riuscire a raggiungere un pc win). il 10.3 invece è davvero ben fatto.
xp è un disastro solo se non sai come fare





Semplice: non puoi.

già mi basterebbe questo, ma tu vuoi andare oltre e mi dai grandi soddisfazioni




Ma non ci vedo nulla di drammatico, anzi. E' una cosa perfettamente integrata nell'idea di Mac OSX: funziona alla perfezione out of the box e anche un idiota informatico è in grado di farci di tutto senza rischiare di compromettere nulla (vedi appunto lo sharing di una cartella... automatico e sicurissimo su OSX, bastano due click per attivare...).


questa è geniale, davvero. a leggere la tua risposta sembra che su OSX condividere una cartella sia una rivoluzione, un miracolo.Di grazia, sai come si condivide una cartella di xp?
:)

ah quasi dimenticavo


L'SP2? E' una barzelletta vero?
si, e infatti se tu leggessi le mie risposte in modo completo avresti capito che io sp2 non l'ho installato ne ho intezione di farlo perchè so già che risolverebbe poco o nulla....c'è scritto "ha detta loro"



Ti posso devastare qualsiasi argomentazione. Fidati. Win lo conosco molto bene. Tu non conosci per niente OSX. :)
si certo, come no. l'importante e che tu ne sia convinto. ma leggi quelo che scrivi? cioè senza alcuna base affermi che a)io non conosco OSX b)tu mi puoi devastare qualsiasi argomentazione.......non solo, ma quando vieni palesemente controaddetto dai fatti salti la risposta.........e io dovrei fidarmi :D

TanZeN
26-11-2004, 00.26.37
Originally posted by Jinhio
te credo, avete 4 periferiche, e 3 sono della apple stessa......... non ci vuole uno sforzo molto grande



Guarda che la stragrande maggioranza delle periferiche per Pc vanno anche su Mac eh, solo che con quest'ultimo non ci vogliono i driver, vengono riconosciute e rese pronte per l'uso automaticamente.

Con questa risposta hai dimostrato di saperne ben poco sul mondo Mac eh :)

Jinhio
26-11-2004, 00.36.20
Originally posted by TanZeN
Vai Mauro! :D

Hai toccato un altro punto focale: mentre negli ultimi anni Xp è rimasto praticamente simile, con il 95% degli aggiornamenti tesi a mettere una pezza sui bug e solo il 5% a migliorarne prestazioni e feature, nello stesso lasso di tempo Apple ha rilasciato diverse versioni del suo sistema operativo che ne hanno aggiunto nuove feature e lo hanno migliorato drasticamente nel tempo, fino a farlo diventare probabilmente il miglior sistema operativo.

innegabile



Penso sappiate tutti che entro Giugno 2005 uscirà Tiger, nuovo sistema operativo che includerà tutte e più le feature che saranno presenti in Longhorn, sistema che uscirà ben UN ANNO dopo e che forse non includerà la novità più importante, ovverò un nuovo sistema di ricerca istantanea. Ebbene, Tiger includerà Spotlight, motore di ricerca CUSTOMIZZABILE (e quindi potete fare TUTTO quello che vi viene in mente, anche fare un criterio di ricerca nelle preferenze di sistema) e che permetterà di ricercare qualsiasi cosa in maniera ISTANTANEA o quasi sull'hard disk. Se volete saggiare come sarà, provate a fare una ricerca all'interno di Itunes, anche su Pc.

personalemnte non ci vedo nulla di che, ma prima dovrei provarlo, posso cmq sbagliarmi



Tornando alla versione consumer, vogliamo fare un raffronto per quanto riguarda il software integrato con Windows, vi anticipo, sarà impietoso...

Con 149 su Mac acquisici video a livello semipro, crei dvd multimediali, crei album fotografici con musica, fai musica a livello semipro, hai programmi di grafica e conversione batch in 170 formati diversi, hai utility di rete di ogni genere, hai una gestione di bluetooth e wi-fi impareggiabile, hai un programma che ti visualizza tutti i formati immagini disponibili, compresi psd, pdf, eps e compagnia, hai un tool (xcode) per sviluppare software per questo sistema operativo, hai programmi di sincronizzazione, calendari avanzati, convertitori di valute e misure, programmi di traduzione multilingua, compressione, visualizzazione filmati, gestione password criptate avanzata ed infine il TERMINALE, un mondo nel quale puoi fare di tutto, come su Linux.


ahahah argomentazione ridicola e sai perchè?
perchè se microsoft facesse una cosa del genere verrebbe condannata per abuso di posizione dominante....come è già successo........

inoltre il confronto stesso sul prezzo non regge.
ma scusa di chi è l'hardware? apple. e il SO? apple.....ci sono alternative? no
grazie al cazzo che lo vende a poco è tutto suo...........microsoft non vende direttamente PC marchiati per il momento




la vostra cecità mi spaventa, sul serio. se non l'avete ancora capito io non ho nulla contro osx, che anzi ritengo superiore a win come qualità
(spero che skyraise lo legga se lo scrivo così). ma la vostra esaltazione e idolatria per mac è sconcertante......cosi come la sicurezza di essere nel giusto e di non essere voi quelli che sbagliate.

Jinhio
26-11-2004, 00.41.12
Originally posted by TanZeN
Guarda che la stragrande maggioranza delle periferiche per Pc vanno anche su Mac eh, solo che con quest'ultimo non ci vogliono i driver, vengono riconosciute e rese pronte per l'uso automaticamente.

Con questa risposta hai dimostrato di saperne ben poco sul mondo Mac eh :)

forse la parola parola periferica non era la più appropiata......mi fai l'elenco dei componenyi disponibile per MAC al livello di schede madri, audio video... .......

poi confrontamelo con quello pc



attendo fiducioso

TanZeN
26-11-2004, 01.03.48
Originally posted by Jinhio

personalemnte non ci vedo nulla di che, ma prima dovrei provarlo, posso cmq sbagliarmi



La funzione di ricerca istantanea e di customizzazione (ad esempio ti crei un criterio di ricerca che trova tutte le jpeg a risoluzione 640, mica male no?) imho sarà un bel passo avanti, quello di avere un file system perfettamente integrato e accessibile col resto.



ahahah argomentazione ridicola e sai perchè?
perchè se microsoft facesse una cosa del genere verrebbe condannata per abuso di posizione dominante....come è già successo........

inoltre il confronto stesso sul prezzo non regge.
ma scusa di chi è l'hardware? apple. e il SO? apple.....ci sono alternative? no
grazie al cazzo che lo vende a poco è tutto suo...........microsoft non vende direttamente PC marchiati per il momento


Non sono sicuro che la posizione dominante coincida con la tua visione, avere alcuni tool integrati può essere solo una gran cosa, IMPORLI e renderli non disinstallabili è un'altra :)

Non regge manco il confronto sul prezzo sinceramente, proprio perchè su Mac non ci sono alternative, Apple potrebbe vendere il suo SO e i suoi software a prezzi altissimi, solitamente i prezzi si abbattono quando c'è concorrenza, non quando accade il contrario...
Ad ogni modo, io potrei essere solo felice che per 149 euro ho un sistema con molte più funzioni e più stabile rispetto ad un altro.




ma la vostra esaltazione e idolatria per mac è sconcertante......cosi come la sicurezza di essere nel giusto e di non essere voi quelli che sbagliate.

Esaltazione e idolatria un bel paio di balle, come già detto in un precedente post uso pc e sistemi windows da oltre 10 anni e anche per lavoro, mentre hardware e os apple hanno fatto capolino solo da 7 mesi, mi sento quindi di dire che tutte le mie argomentazioni non derivino da nessuna sorta di fanatismo o di sentito dire, perchè le ho provate in prima persona :)

TanZeN
26-11-2004, 01.11.29
Originally posted by Jinhio
forse la parola parola periferica non era la più appropiata......mi fai l'elenco dei componenyi disponibile per MAC al livello di schede madri, audio video... .......

poi confrontamelo con quello pc



attendo fiducioso

Fai un discorso troppo restrittivo, ad ogni modo...

Nei Powermac ci monti praticamente tutti gli hard disk, schede video, audio e così via presenti su Pc, negli imac ovviamente no, perchè sono sistemi nati per avere un concetto diverso di uso del computer, tutto integrato in poco spazio, proprio per i niubboni (vedi, il discorso torna) e per avere sistemi compatti e visivamente accattivanti.
Se poi parliamo di soluzioni tecnologiche, sui computer Apple si sono visti slot pci-x, gigabit lan, porte firewire 400 e 800, wi-fi 802.11g, molto prima che su Pc...
Senza contare che il firewire l'ha inventato proprio Apple, oltre che ad essere una soluzione tecnologica abbastanza superiore al tanto decantato USB 2.0

Se poi parliamo di periferiche esterne, il 95% vanno bene sia su Pc che su Mac, e la maggior parte delle volte su quest'ultimo non necessitano di driver (ho fatto prima l'esempio dell'adattatore usb per pad ps2).

Skyrise
26-11-2004, 01.19.40
Originally posted by Jinhio
forse la parola parola periferica non era la più appropiata......mi fai l'elenco dei componenyi disponibile per MAC al livello di schede madri, audio video... .......

poi confrontamelo con quello pc



attendo fiducioso

Nonsense. :)

Parlare di 'schede madri' su Mac non ha senso. Il 99% delle PERIFERICHE, non componenti di sistema ma PERIFERICHE su Mac funziona alla perfezione. E nella stragrande maggioranza dei casi non hai bisogno di driver.
Per il resto, hard disk, masterizzatori interni-esterni, ogni genere di drive, schede audio firewire... va praticamente tutto. Guarda che son finiti i tempi di OS9. Ma son finiti da un bel pezzo eh...

Skyrise
26-11-2004, 01.28.25
Originally posted by Jinhio
te credo, avete 4 periferiche, e 3 sono della apple stessa......... non ci vuole uno sforzo molto grande

Cazzata enorme. Il 99% delle periferiche è compatibile con OSX. Se non lo sai, non è colpa mia.



Originally posted by Jinhio

questa è geniale, davvero. a leggere la tua risposta sembra che su OSX condividere una cartella sia una rivoluzione, un miracolo.Di grazia, sai come si condivide una cartella di xp?
:)


No, non hai capito una sega. Ho semplicemente detto che OSX ha già le sue cartelle condivise in automatico, l'utente non deve settare nulla. 'Avvia condivisione' e hai Pubblica già condivisa, senza bisogno di fare null'altro. Ed è una soluzione a prova di niubbo e soprattutto sicura e impenetrabile. Esattamente quello che l'OS si prefigge: massima semplicità per i meno esperti, ma chi ci sa mettere le mani fa quello che vuole.
Vuoi condividere altro? Bene, terminale.
O Sharepoint.
Un niubbo su OSX ci mette cinque minuti a condividere la sua Publica in rete. Vediamo un niubbo davanti a XP quanto ci mette?

Ma poi, vuoi metterti a parlare di reti proprio con OSX? Dai suvvia... Sai benissimo che OSX include già servizi ftp completi, firewall, l'intera struttura UNIX e, soprattutto un server Apache completo. Mi basta un click e ho un server web, e che server web, pronto.
E' UNIX, è nato per la rete. Windows no, e si vede.
Se voglio mettere su un webserver con XP... vabbè, lasciamo perdere e passiamo pietosamente mano va...



Originally posted by Jinhio
si certo, come no. l'importante e che tu ne sia convinto. ma leggi quelo che scrivi? cioè senza alcuna base affermi che a)io non conosco OSX b)tu mi puoi devastare qualsiasi argomentazione.......non solo, ma quando vieni palesemente controaddetto dai fatti salti la risposta.........e io dovrei fidarmi :D

Convintissimo. Su OSX scrivi cazzate, e chiunque conosca un minimo l'OS lo capisce subito. Cioè, manco mi sai settare una stampante che è roba da due minuti ed è 1000 volte più semplice che con Windows e mi vieni ancora a dire che OSX lo conosci bene? Andiamo suvvia...
Se non ti accorgi di non avermi portato ancora un singolo argomento valido non è colpa mia...

Skyrise
26-11-2004, 01.36.43
la vostra cecità mi spaventa, sul serio. [/B]

Il discorsetto sulla cecità puoi farlo con qualche niubbo. Con noi non attacca...
Ho usato Win da quando esiste, dal 3.11 che ho ancora originale, ovviamente prima anni ed anni di DOS su 8088 a editarmi i config.sys e gli autoexec.bat per tirare fuori un briciolo di memoria in più e giocherellare tra memoria espansa e memoria estesa. E ho attualmente un PC Windows in ufficio che non uso MAI (è lì per Half Life 2). Il Tanzen usa Win per lavoro. Siamo power user con i controcoglioni, non gli ultimi pirla.
Se ho/abbiamo cambiato radicalmente idea è perchè forse mi ero un po' rotto i coglioni e ho trovato qualcosa di meglio.
Forse più che cecità è semplicemente accorgersi che qualcuno ci sta prendendo vistosamente per il culo.




se non l'avete ancora capito io non ho nulla contro osx, che anzi ritengo superiore a win come qualità [/B]

E allora? Ma che discutiamo a fare? Hai ammesso candidamente quello che ti ripetiamo da 7 pagine di post e possiamo tranquillamente chiuderla qui.

Skyrise
26-11-2004, 01.40.47
Originally posted by Jinhio
personalemnte non ci vedo nulla di che, ma prima dovrei provarlo, posso cmq sbagliarmi

Certo, in fin dei conti si tratta 'solo' di uno degli argomenti clou nell'attuale panorama informatico ed una delle maggiori sfide che si stanno affrontando. Si tratta solo di avere un database con indicizzazione dinamica di ogni singola informazione su hard disk in tempo reale. Insomma, robetta da niente...

Per la cronaca: Microsoft ha annunciato qualche mese fa che Longhorn non includerà più il tanto sbrodolato sistema di ricerca. Era una delle feature principali e più pubblicizzate. Complimenti.

Jinhio
26-11-2004, 02.10.44
Originally posted by TanZeN
La funzione di ricerca istantanea e di customizzazione (ad esempio ti crei un criterio di ricerca che trova tutte le jpeg a risoluzione 640, mica male no?) imho sarà un bel passo avanti, quello di avere un file system perfettamente integrato e accessibile col resto.

puo essere una cosa buona, ma secondo me inutile per il 90% degli utenti se non implementa in modo pressochè perfetto



Non sono sicuro che la posizione dominante coincida con la tua visione, avere alcuni tool integrati può essere solo una gran cosa, IMPORLI e renderli non disinstallabili è un'altra :)


ma secondo te se microsoft mettesse dentro windows stampanti pdf (ah, quella per mac standard fa cagare, i file vengono immensi....), sofware di masterizzazione seri (non quella cazzata che c'è) e una belle serie di cose non ci sarebbe una rivolta dei produttori visto che detiene la quasi totalità del mercato? quanti si rivolgerebbero verso sofware alternativi?





Non regge manco il confronto sul prezzo sinceramente, proprio perchè su Mac non ci sono alternative, Apple potrebbe vendere il suo SO e i suoi software a prezzi altissimi, solitamente i prezzi si abbattono quando c'è concorrenza, non quando accade il contrario...


già ha prezzi alti figurati se li alzasse ulterioremente..... semplicemente non ne ha bisogno.....ti proprone con un SO a basso prezzo ma poi ti secca sull Hardware, che devi comrpare da loro cmq. e poi quanti si comprano un 10.3 avendo già un 10.2?





Nei Powermac ci monti praticamente tutti gli hard disk, schede video, audio e così via presenti su Pc
penso tu conosca questo
http://store.apple.com/1-800-MY-APPLE/WebObjects/AppleStore.woa

prova a selezionare un mac e vedi la lista dei componendi disponibili....sei davvero convinto di quello che ho quotato? dai su questo aspetto proprio non si può discutere.


Se poi parliamo di soluzioni tecnologiche, sui computer Apple si sono visti slot pci-x, gigabit lan, porte firewire 400 e 800, wi-fi 802.11g, molto prima che su Pc... ....passi firewire...ma il resto

Jinhio
26-11-2004, 02.24.23
Originally posted by Skyrise
Cazzata enorme. Il 99% delle periferiche è compatibile con OSX. Se non lo sai, non è colpa mia.


gia specificato a tanzen che non ho usato il termine corretto e cosa intendevo in realtà




No, non hai capito una sega. Ho semplicemente detto che OSX ha già le sue cartelle condivise in automatico, l'utente non deve settare nulla. 'Avvia condivisione' e hai Pubblica già condivisa, senza bisogno di fare null'altro.

cut cut

Un niubbo su OSX ci mette cinque minuti a condividere la sua Publica in rete. Vediamo un niubbo davanti a XP quanto ci mette?

TU CONOSCI XP!!!!!!! si!!!
no serve aggiungere altro. non mi hai risposto su come si condivida una cartella. se voli te lo dico io. selezioni una cartella, proprietà e schiacci su condividi in rete. ti chiedono se sai quello che stai facendo e poi la mette in rete. finito li. (xp home, il profesisonal è simile al 2k invece)
senza contare poi la cartella documenti condivisi......

[/B][/QUOTE]



Ma poi, vuoi metterti a parlare di reti proprio con OSX? Dai suvvia... Sai benissimo che OSX include già servizi ftp completi, firewall, l'intera struttura UNIX e, soprattutto un server Apache completo. Mi basta un click e ho un server web, e che server web, pronto.
E' UNIX, è nato per la rete. Windows no, e si vede.
Se voglio mettere su un webserver con XP... vabbè, lasciamo perdere e passiamo pietosamente mano va...

vero, sta di fatto che il 10.2 era una merda per una rete peer, più completto di un win 98 mentre il 10.3 è fatto molto molto meglio




Convintissimo. Su OSX scrivi cazzate, e chiunque conosca un minimo l'OS lo capisce subito. Cioè, manco mi sai settare una stampante che è roba da due minuti ed è 1000 volte più semplice che con Windows e mi vieni ancora a dire che OSX lo conosci bene? Andiamo suvvia...


se bravo, tenta di rigirare le mie parole.
ho scritto "pensa che la prima volta ci ho messo 20 minuti a trova il centro stampa, che in win si raggiunge in un secondo. il menu win secondo me è più intuitivo (quelli classic, non xp)"
la prima volta, letto bene ora? poi ho installato tranquillamente server di stampa e stampanti di rete, tu hai fatto altrettanto?



Se non ti accorgi di non avermi portato ancora un singolo argomento valido non è colpa mia...

come no, appena sei riuscito a condividere una cartella in winxp mi chiami?

Jinhio
26-11-2004, 02.34.06
Originally posted by Skyrise
ho attualmente un PC Windows in ufficio che non uso MAI


me la servi su di un piatto d'argento........troppo facile non me la sento:D



E allora? Ma che discutiamo a fare? Hai ammesso candidamente quello che ti ripetiamo da 7 pagine di post e possiamo tranquillamente chiuderla qui.

lo scritto fin dal principio ma tu appena vedi critiche alla apple vedi rosso e carichi........


Certo, in fin dei conti si tratta 'solo' di uno degli argomenti clou nell'attuale panorama informatico ed una delle maggiori sfide che si stanno affrontando. Si tratta solo di avere un database con indicizzazione dinamica di ogni singola informazione su hard disk in tempo reale. Insomma, robetta da niente... serve? a chi? quanti lo sfruteranno davvero? sarà semplice da usare?
come ho scritto a tanzen, prima vedo come viene implementato poi giudico



Per la cronaca: Microsoft ha annunciato qualche mese fa che Longhorn non includerà più il tanto sbrodolato sistema di ricerca. Era una delle feature principali e più pubblicizzate. Complimenti.
non per dire, ma sai quanto mi interessa? non sono mica azionista di zio bill ne attendo il loro nuovo SO........sono convitissimo che il cornolungo possa risultare molto peggio di quanto uno possa mai immaginare e non ho intenzione di rovinarmi la sopresa


(azzo se è tardi..... a domani )

TanZeN
26-11-2004, 02.36.42
Originally posted by Jinhio
puo essere una cosa buona, ma secondo me inutile per il 90% degli utenti se non implementa in modo pressochè perfetto


Guarda che sarà una caratteristica fondamentale, un sistema di ricerca così integrato sarà importantissimo anche per i niubbi, che non si ricordano manco dove sta la cartella documenti...




ma secondo te se microsoft mettesse dentro windows stampanti pdf (ah, quella per mac standard fa cagare, i file vengono immensi....), sofware di masterizzazione seri (non quella cazzata che c'è) e una belle serie di cose non ci sarebbe una rivolta dei produttori visto che detiene la quasi totalità del mercato? quanti si rivolgerebbero verso sofware alternativi?


Nessuno si rivolterebbe se fossero software non imposti e non disistallabili, lo ripeto. Le persone si rivolgerebbero verso software alternative se migliori e a prezzi competitivi.




già ha prezzi alti figurati se li alzasse ulterioremente..... semplicemente non ne ha bisogno.....ti proprone con un SO a basso prezzo ma poi ti secca sull Hardware, che devi comrpare da loro cmq. e poi quanti si comprano un 10.3 avendo già un 10.2?


Non stecca per niente con l'hardware, è un mito che va sfatato...il rapporto qualità/prezzo giustifica i costi più alti, che sono così solo in alcuni casi. Prendi i portatili, quì non c'è proprio paragone: gli ibook costano come i rispettivi pc, i pbook un po' di più, ma hanno caratteristiche superiori e tutto integrato, se vuoi trovare cose analoghe su wintel devi pagare le stesse cifre se non superiori...



penso tu conosca questo
http://store.apple.com/1-800-MY-APPLE/WebObjects/AppleStore.woa

prova a selezionare un mac e vedi la lista dei componendi disponibili....sei davvero convinto di quello che ho quotato? dai su questo aspetto proprio non si può discutere.


Ma leggi quando scrivo? :)
Ti ho spiegato che i Powermac hanno quasi tutte le stesse periferiche del Pc, sullo store Apple vengono venduti solo i componenti Apple o di società in qualche rapporto commerciale. Se per Pc compri HD Toshiba o Hitachi, se compri masterizzatori Lg o Pioneer, se compri una qualsiasi periferica esterna....ti sorprenderà, vanno anche su Powermac e per quanto riguarda le periferiche esterne, anche su ibook, pbook, emac e imac.
Discorso diverso per le interne ovviamente negli ultimi 3, ma hanno anche diversi scopi e due di loro sono portatili.



....passi firewire...ma il resto

Again, leggi quando scrivo?
Passi firewire un bel paio di balle quadrate, i portatili Apple e alcuni fissi hanno introdotto Gigabit Lan, Pci-X e Wi-fi 802.11g a 54 Mbps e Bluetooth molto prima che su Pc, questo è un dato di fatto :)

Daniel_san
26-11-2004, 03.07.08
Originally posted by endi
mi sapreste spiegare la gestione dei preferi in che cosa dovrebbe essere diversa da quella di internet explorer?


Semplicemente è drag'n'drop alberga in una finestra grandi invece di essere alloggiata in una pop-up e mantiene i settaggi dei cambiamenti... oppure più semplicemente prova a risistemare la cartella dei preferiti da IE :D


Per quanto riguarda lo scontro OSX vs WXP... devo dire che secondo XP è inferiore anche a W2K, soprattutto perchè XP non è un OS trasparente. A mio avviso i migliori OS windows sono il 98SE e W2000 pro con le varie SP, perchè sono fondalmente degli OS che ti mostrano quello che stai facendo. XP è farragginoso è stato proggettato pensando a dei cretini davanti ad un monitor, non a delle persone normali.
Il 2000 cmq va benissimo non crasha quasi mai (tranne con software pirati o beta) è veloce, stabile con un sacco di comandi di rete molto comodi (anche se so una cifra). il 2000 è OK!

Alex64
26-11-2004, 10.26.46
Originally posted by Skyrise
E poi Win rimane l'unico OS che si autodistrugge da solo. Ringraziamo tutti le DLL. :)
Beh dai questo è vero però eh, non so come siano messi gli altri ma Win fa proprio così :D

Chrean
26-11-2004, 10.52.08
Originally posted by Dizzyreed
Con queste premesse se ti affidassi la gestione di una rete di 1000 utenti, andrebbe a finire che gli utenti ti venderebbero (a te amministratore) i Dvix a 5 € l'uno...

Chissà come fai a scaricare i divx quando puoi scaricare al max file da 8 MB, e le porte del fw per il p2p sono chiuse...

Comunque mai avuto problemi di questo tipo, con soli 150 utenti però. :)

Skyrise
26-11-2004, 11.28.10
Originally posted by Alex64
Beh dai questo è vero però eh, non so come siano messi gli altri ma Win fa proprio così :D

E' ovvio. Le applicazioni sono libere di installare/sovrascrivere quelli che sono a tutti gli effetti file di sistema. :tsk:

E quando disinstalli qualcosa mica possono sempre levare tutto, con il rischio che qualcosa non funzioni più. Morale ti si accumulano tonnellate di files inutili o magari ti trovi con versioni di DLL obsolete e completamente sballate.

Su OSX, o su qualsiasi sistema furbo, nessuna applicazione ti installa niente nelle cartelle di sistema nè ti modifica alcunchè. Al massimo ti installano qualcosetta in Library in una cartellina apposita. E' per questo che per disinstallare su OSX ti basta semplicemente trascinare l'applicazione nel cestino e festa finita senza tanti casini...

Skyrise
26-11-2004, 11.30.18
Originally posted by Jinhio
penso tu conosca questo
http://store.apple.com/1-800-MY-APPLE/WebObjects/AppleStore.woa

prova a selezionare un mac e vedi la lista dei componendi disponibili....sei davvero convinto di quello che ho quotato? dai su questo aspetto proprio non si può discutere.

Scusa, ma tu hai presente cos'è un Mac????

Skyrise
26-11-2004, 11.32.03
Originally posted by Jinhio
serve? a chi? quanti lo sfruteranno davvero? sarà semplice da usare?
come ho scritto a tanzen, prima vedo come viene implementato poi giudico

Beh, io l'ho usato...
Ed è rivoluzionario.

Intanto aspettiamo Longhorn. Aspettiamo. Aspettiamo. Aspettiamo...

Chrean
26-11-2004, 11.33.05
Sì, aspettiamolo... Per poi scoprire che le features sulla carta più succulente, tipo il WinFS, non saranno incluse. :D

Skyrise
26-11-2004, 11.35.36
Originally posted by Jinhio
lo scritto fin dal principio ma tu appena vedi critiche alla apple vedi rosso e carichi........

Me lo quoti per favore dove lo avresti scritto fin da principio?

Io 'carico' se leggo castronerie da niubbone, non se uno critica in maniera cosciente e documentata. Prontissimo a discuterne, parliamone. Ma mi hai criticato malamente l'interfaccia utente di OSX e la parte networking. Cioè...

Ma visto che il 90% della roba che hai scritto, e non solo su OSX ma un po' su tutto quanto, sono luoghi comuni facilmente smontabili... Hai voglia se carico!

Skyrise
26-11-2004, 11.43.30
Originally posted by Jinhio
vero, sta di fatto che il 10.2 era una merda per una rete peer, più completto di un win 98 mentre il 10.3 è fatto molto molto meglio

Che centra scusa? Adesso c'è 10.3, non 10.2 o X. Il primo X era un disastro, buttato fuori apposta per fare in modo che la gente iniziasse a svilupparci su: era l'unico modo per abituare l'utenza. E' diventato un vero OS dal 10.1 (aggiornamento GRATUITO), non prima. E allora? La realtà di oggi è 10.3, non più X.
Se no troppo facile, critichiamo il 98 o la Millennium. O magari il 95, il discorso è lo stesso.

WinXP è fuori da anni e miglioramenti non se ne sono visti. OSX è fuori da molto meno tempo, e ad ogni release hanno migliorato e innovato il prodotto fino a renderlo quello che è ora.

Skyrise
26-11-2004, 11.48.39
Originally posted by Jinhio
me la servi su di un piatto d'argento........troppo facile non me la sento:D

Ma cosa, di grazia?
Non capisco perchè devo utilizzare un OS inferiore che non mi dà nulla se non scleri. Il PC è lì per Half Life 2 e per pilotare un plotter (potrei farlo anche da Mac, ma dovrei comprare una scheda di rete apposita per il plotter da oltre 400€, e per adesso se ne sta lì e uso la lentissima seriale).

Se vuoi ti scannerizzo la confezione di 3.11, o di Win 95, o del 98, o del Millennium, o di XP. Guarda che io e il Tanz non siamo gente nata sul Mac, siamo Pciisti in primis. E siamo la razza peggiore con cui puoi avere a che fare, perchè se un utente Mac che non conosce il Pc lo freghi, a noi non tocchi nemmeno perchè sappiamo benissimo di cosa stai parlando... :)

Ciao da un ex-pccista molto incallito.

Skyrise
26-11-2004, 13.15.11
Una delle tante su IE...

http://secunia.com/advisories/12959/

Fantastica la soluzione proposta da Secunia: "Use another product." :niente!:

Eyegore
26-11-2004, 13.37.18
il mio compagno di casa si sta beccando 2 worm al giorno!!!


ie rulez!!! :metal:

Jinhio
26-11-2004, 14.47.36
Originally posted by Skyrise
Me lo quoti per favore dove lo avresti scritto fin da principio?


ma non sai con che piacere lo faccio


è cmq vero però che un osx è in ogni caso + resistente/sicuro/stabile di un win a caso. ma di questo ne abbiamo già discusso

sai cos'è questo? è il primo post che ho scirtto qui dentro, cosa che tu hai anche citato e commentato




Io 'carico' se leggo castronerie da niubbone, non se uno critica in maniera cosciente e documentata. Prontissimo a discuterne, parliamone. Ma mi hai criticato malamente l'interfaccia utente di OSX e la parte networking. Cioè...


tu carichi e basta, leggi una critica e alè....
ma vuoi rileggere le tue frasi? mentre io esprimevo le mio opinioni tu scrivevi cose come "ne esci a pezzi" "tu non ne sai" "fidati" ....ci mancava solo "io ti spiezzo in due" e poi eri al completo.......




Che centra scusa? Adesso c'è 10.3, non 10.2 o X. Il primo X era un disastro, buttato fuori apposta per fare in modo che la gente iniziasse a svilupparci su: era l'unico modo per abituare l'utenza. E' diventato un vero OS dal 10.1 (aggiornamento GRATUITO), non prima. E allora? La realtà di oggi è 10.3, non più X.
Se no troppo facile, critichiamo il 98 o la Millennium. O magari il 95, il discorso è lo stesso.




vedi, tu critichi windows in generale, ma come ti ho già dimostrato con l'esempio sulle cartelle e sul fatto che ci siano la maggior parte delle preferenze di sitema non raggiungibili, la tua conoscenza di xp ha lacune paurose.
Deduco da ciò che é molto probabile che tu abbia installato il professional (che deriva come impostazioni dalla 2k) e basi la tua invettiva su quello.Ma quelle è pensata per chi già conoscne il pc,esiste infatti una versione da idioti chiamata home in cui fare danni è più difficile è le cose sono più semplici per i neofiti. Quindi dato che tu critichi windows nella sue varie incarnazioni io mi permetto di criticare anche le ve versioni precendi ti osx

ora sicuramente mi verrai a contestare che è meglio un SO che è adatto sia a neofiti che esperti che due separti.....
che ti devo dire....probabilmente è vero.



WinXP è fuori da anni e miglioramenti non se ne sono visti. OSX è fuori da molto meno tempo, e ad ogni release hanno migliorato e innovato il prodotto fino a renderlo quello che è ora.


già detto, già scritto, nessuno lo mette in dubbio.



Ma cosa, di grazia?
Non capisco perchè devo utilizzare un OS inferiore che non mi dà nulla se non scleri.


perchè non è vero.(il fatto che devi sclerare)
mai provato a pensare che forse xp non lo conosci bene come credi? mai sfiorato dal dubbio? tu stesso dici che non lo usi mai....fai un po tu.
pensa negli ultimi 5 anni ho formattato il pc che ho a casa una sola volta, e solo perchè mi si era rotto l'hd
e per 4 ho tenuto su ME.....se uno ci sa fare non deve sclerare ogni volta.

risparmiami invece la scansione delle copertine, se no poi mi verrebbe la voglia di postarti le foto di me abbracciato ad un paio di g4 o un g3 mentre mando in stampa un file.....e uso anche un bel plotter roland
:)

Skyrise
26-11-2004, 14.56.45
è cmq vero però che un osx è in ogni caso + resistente/sicuro/stabile di un win a caso. ma di questo ne abbiamo già discusso

Perfetto. OSX è un ottimo OS, XP è un pessimo OS. Direi che siamo a posto. :)

Jinhio
26-11-2004, 15.11.10
Originally posted by Skyrise
Perfetto. OSX è un ottimo OS,


si



XP è un pessimo OS.


no



Direi che siamo a posto. :)

se ne sei convinto...saltando le parti che ti fanno comodo

Dizzyreed
26-11-2004, 15.23.41
Originally posted by Chr34n
Chissà come fai a scaricare i divx quando puoi scaricare al max file da 8 MB, e le porte del fw per il p2p sono chiuse...

Comunque mai avuto problemi di questo tipo, con soli 150 utenti però. :)

Era una forzatura, dai...

Chrean
26-11-2004, 15.31.48
Originally posted by Dizzyreed
Era una forzatura, dai...

Sorry, avevo letto in quel "se ti affidassi" una sorta di attacco.

:)

Outlander1978
27-11-2004, 10.08.04
non rileggo la papagna (sennò invecchio), vi dico solo che non uso I.E. ormai da più di un anno.

Sono passato da Firebird a Firefox a Mozilla, trovandomi sempre benissimo:p