PDA

Visualizza versione completa : L'idiota (sì, proprio te)



Alceo
21-11-2004, 11.41.45
L'idiota, quello puro, quello che sa di non esserlo e oramai una potenza indistruttibile.

Forte delle sue convinzioni che si basano su altre convinzioni che si basano sulle altre e così via fino a tornare alle prime, l'idiota non ha dubbi. Non può averne. Se solo un giorno dovesse mettersi in dubbio e cominciare a riflettere sul serio si scoprirebbe idiota e la sua vita ne sarebbe stravolta.

Il suo cervello non è del tutto inerme, lavora invece di continuo per filtrare l'informazione e impedire che ogni possibilità di pericoloso progresso venga bloccata immediatamente.

La "sordità dell'idiota", cioè l'incapacità di capire ciò che sente, gli permette di gettare nella confusione più totale il suo interlocutore il quale non può capire il non modo di ragionare del suo opponente.

E' conosciuta la capacità dell'idiota di abbassare il livello di una discussione ai livelli più infimi. Aritmeticamente parlando un solo idiota di segno negativo (-1) può annullare i benefici apportati da 4 intelligenti di segno positivo (+4).

L'idiota non fa mai domande per avere informazioni. Le sole domande che pone sono per lui retoriche e vengono immancabilmente seguite da uno sghignazzo atto a deriderne la risposta non ancora espressa.

L'idiota ha un umorismo tutto suo. Le battute di un idiota fanno ridere solo gli altri idioti. Però tanto.

L'idiota è oramai protetto dalla società moderna. La selezione naturale non ha più forza su di lui. L'arroganza, i soldi e CEPU lo fanno salire su per la scala sociale da cui possono fregiarsi del titolo di intelligenti e dare dei cretini agli altri.


Se volete sapere se siete degli idioti eccovi un test.
Qual'è stata la vostra reazione al titolo del topic?
1. "Idiota a me? Ma che cazzo vuole questo qua?"
2. "Ah, parla sicuramente di un altro."

Se è stata la 2 ci sono serie possibilità che voi siate degli idioti.

Se il vostro cervello ha già cancellato la frase precedente dalla vostra memoria senza prendere in considerazione questa eventualità allora lo siete.

Akujin
21-11-2004, 11.47.12
Idiota a me? Ma che cazzo vuole questo qua

inizialmente ho pensato veramente a questa risposta :D

ma poi leggendo questa domanda
"Qual'è stata la vostra reazione al titolo del topic? "
Mi sono detto "sicuramente si parla di XXXXXX88 :asd:

Aku

Ef.Di.Gi
21-11-2004, 11.49.43
Originally posted by Akujin

ma poi leggendo questa domanda
"Qual'è stata la vostra reazione al titolo del topic? "
Mi sono detto "sicuramente si parla di XXXXXX88 :asd:


tru, pure io :asd:

MIKELE88
21-11-2004, 11.51.30
Originally posted by Akujin
"sicuramente si parla di XXXXXX88 :asd:




:doubt: ... :maddeche

Ef.Di.Gi
21-11-2004, 11.53.44
beh?mica ti chiami ics ics ics ics ics ics ics ottantotto te.

billygoat
21-11-2004, 11.54.06
Originally posted by Akujin
Idiota a me? Ma che cazzo vuole questo qua

inizialmente ho pensato veramente a questa risposta :D

ma poi leggendo questa domanda
"Qual'è stata la vostra reazione al titolo del topic? "
Mi sono detto "sicuramente si parla di XXXXXX88 :asd:

Aku

come non quotarti... io oltre al sedicenne ho pensato anche a Ilvio... :asd:

azanoth
21-11-2004, 11.56.46
Originally posted by MIKELE88
:doubt: ... :maddeche

rinfranca il tuo mesto cuore,Fratello.

indubbiamente non si riferiva a te:asd:

forse allude a me:look:

MIKELE88
21-11-2004, 11.57.28
Originally posted by Ef.Di.Gi
beh?mica ti chiami ics ics ics ics ics ics ics ottantotto te.


:| ..... /me kiama ivanisevic x essere protetto! :asd:

Mr.Deka
21-11-2004, 12.01.05
Sono idiota :asd:

Hob Gadling
21-11-2004, 12.24.43
Io in più di una occasione ho pensato di essere un idiota (ci ho aperto anche un topic :asd: ) e mi sono dato dell'idiota.

Questa mia autocritica fa sì che io non possa assolutamente essere un idiota.

Ma questa mia sopraggiunta, e assoluta, certezza di non essere un idiota, potrebbe rendermi un idiota.

Ma il dubbio che ora mi viene di essere idiota automaticamente mi esclude dai papabili per la lista degli idioti.

Ma ora sono di nuovo certo di non essere idiota, quindi...

:asd:





EDIT: cmq, tutto ciò mi ricorda molto una citazione che uso spesso: "Il mondo si divide in due categorie: i genii, e quelli che dicono di esserlo. Io sono un genio."
:D

eFFeeMMe
21-11-2004, 12.28.31
Ma che cazzo vuoi :maddeche


L'idiota è oramai protetto dalla società moderna. La selezione naturale non ha più forza su di lui. L'arroganza, i soldi e CEPU lo fanno salire su per la scala sociale da cui possono fregiarsi del titolo di intelligenti e dare dei cretini agli altri.

:asd:





Io cmq non mi sento idiota :birra:

.29A.
21-11-2004, 12.30.58
Io che ho pensato "chissà cosa penseranno quelli che non sono idioti?" dando per scontato che il titolo ci prendeva in pieno e che quindi io lo fossi... come sto messo?

sharkone
21-11-2004, 12.41.18
io letto il titolo ho pensato si parlasse dell'idiota in quanto argomento ....ho vinto qualcosa :asd:?

eFFeeMMe
21-11-2004, 12.45.32
Cmq questo è un thread lamer.
Se dici di non essere idiota lo sei per via di ciò che c'è scritto lì su.


Alceo gay :sisi:

samgamgee
21-11-2004, 13.33.17
Il thread non ha proprio niente di lamer, a parte le risposte di qualcuno. Paradossalmente è uno dei pochi thread *veramente* intelligenti che si leggono in giro.

Rikki
21-11-2004, 14.51.01
e infatti credevo fosse riferito a me... invece... si parla in generale:D

Mach 1
21-11-2004, 14.56.28
la cosa migliore dell'idiota è che se provi a ragionarci ti rendi conto che stai parlando con un muro, allora finisci per prenderlo velatamente per il culo, lui non se ne accorge ed alla fne della discussione è convinto di avere avuto ragione su qualsiasi cosa di cui si sia parlato.

che ne dite, proviamo a stilare una classifica degli idioti celebri passati sulle pagine del blahblahblah o c'è il rischio di finire in flame?

eFFeeMMe
21-11-2004, 15.02.32
Originally posted by samgamgee
Il thread non ha proprio niente di lamer, a parte le risposte di qualcuno. Paradossalmente è uno dei pochi thread *veramente* intelligenti che si leggono in giro.



Non ho detto esattamente quello che volevo dire, ci riprovo: se dici di non essere idiota allora secondo quello che c'è scritto li su sei un idiota che non vuole ammettere di esserlo...

Non una cosa lamera questa? Oo

eFFeeMMe
21-11-2004, 15.04.49
Originally posted by Mach 1
la cosa migliore dell'idiota è che se provi a ragionarci ti rendi conto che stai parlando con un muro, allora finisci per prenderlo velatamente per il culo, lui non se ne accorge ed alla fne della discussione è convinto di avere avuto ragione su qualsiasi cosa di cui si sia parlato.

che ne dite, proviamo a stilare una classifica degli idioti celebri passati sulle pagine del blahblahblah o c'è il rischio di finire in flame?


L'idiota non fa mai domande per avere informazioni. Le sole domande che pone sono per lui retoriche e vengono immancabilmente seguite da uno sghignazzo atto a deriderne la risposta non ancora espressa.

Sai gia che è impossibile che della gente messa in una lista nera "dell'idiozia" non se ne starebbe zitta e flammerebbe.

samgamgee
21-11-2004, 15.08.34
Originally posted by EffeEmme
Non una cosa lamera questa? Oo

Non mi pare :)

eFFeeMMe
21-11-2004, 15.15.46
Originally posted by samgamgee
Non mi pare :)

Quindi siamo tutti idioti, o mi stai "prendendo velatamente x il culo" dicendomi che il titolo ha ragione?

Drakos_Myst
21-11-2004, 15.16.15
Originally posted by samgamgee
Il thread non ha proprio niente di lamer, a parte le risposte di qualcuno. Paradossalmente è uno dei pochi thread *veramente* intelligenti che si leggono in giro. :birra:


ps. a volte per qualcuno è meglio stare zitti che farsi prendere per idioti

MIKELE88
21-11-2004, 15.20.24
Inizio a pensarla come eFFe :sisi: , il suo ragionamento fila :)

samgamgee
21-11-2004, 15.32.39
Originally posted by EffeEmme
Quindi siamo tutti idioti, o mi stai "prendendo velatamente x il culo" dicendomi che il titolo ha ragione?

Ti sto dicendo che quello di Alceo è un ragionamento paradossale fondato sulla figura dell'"idiota" e del "dubbio". C'era chi diceva "Solo i cretini non hanno dubbi", e qua ritroviamo più o meno questa frase nel contesto del primo post, quello d'apertura. E' un post mezzo provocatorio. Se dici di non essere idiota, lo sei, perchè non riesci a metterti sul piano dell'autocritica (eccedi dunque di supponenza). Se invece pensi di esserlo...paradossalmente non lo sei veramente, perchè possiedi una certa autocoscienza della cosa (che quindi ti permette di superare il livello concettuale dell'"idiozia" in sè e per sè e raggiungere - per metterla su un piano analogo - il celebre "sapere-di-non-sapere" socratico)

destino
21-11-2004, 15.42.35
io pensavo fosse un reality tipo "l'intelligente" di maidireGF :asd:


cmq sicuri sicuri ke nn si parla di dXXXo? no perke sembra la sua descrizione :doubt:

eFFeeMMe
21-11-2004, 15.43.28
Originally posted by samgamgee
Ti sto dicendo che quello di Alceo è un ragionamento paradossale fondato sulla figura dell'"idiota" e del "dubbio". C'era chi diceva "Solo i cretini non hanno dubbi", e qua ritroviamo più o meno questa frase nel contesto del primo post, quello d'apertura. E' un post mezzo provocatorio. Se dici di non essere idiota, lo sei, perchè non riesci a metterti sul piano dell'autocritica (eccedi dunque di supponenza). Se invece pensi di esserlo...paradossalmente non lo sei veramente, perchè possiedi una certa autocoscienza della cosa (che quindi ti permette di superare il livello concettuale dell'"idiozia" in sè e per sè e raggiungere - per metterla su un piano analogo - il celebre "sapere-di-non-sapere" socratico)

Ma molto più facilmente si può dire di non essere idioti E non esserlo...


Non mi piace questo genere di topic :doubt:

samgamgee
21-11-2004, 15.47.10
Originally posted by EffeEmme
Ma molto più facilmente si può dire di non essere idioti o non esserlo...


Spiega questa tua frase. Se dici "Non sono idiota" quindi /sei idiota/ (deduzione mia dalla lettura della tua frase 'si può dire di non essere idioti o non esserlo'), intendi questo? E' quello che intedeva Alceo nel suo post.

eFFeeMMe
21-11-2004, 15.56.15
Originally posted by samgamgee
Spiega questa tua frase. Se dici "Non sono idiota" quindi /sei idiota/ (deduzione mia dalla lettura della tua frase 'si può dire di non essere idioti o non esserlo'), intendi questo? E' quello che intedeva Alceo nel suo post.


mi ero sbagliato, avevo messo O al posto di E Oo

samgamgee
21-11-2004, 16.07.27
Originally posted by EffeEmme
mi ero sbagliato, avevo messo O al posto di E Oo

Avevo intuito, in effetti, altrimenti saresti stato un po' contraddittorio :)

Devi cercare di entrare nell'ottica del paradosso. Per il presupposto stesso del concetto di "idiozia", se tu la neghi su di te, ammetti implicitamente di essere un idiota :) Proprio perchè l'"idiota" vede difetti solo sugli altri, e non su di sè. Se invece tu il difetto lo vedi su di te, idiota o meno, hai l'autocoscienza che ti porta al superamento.

eFFeeMMe
21-11-2004, 16.12.41
Originally posted by samgamgee
Avevo intuito, in effetti, altrimenti saresti stato un po' contraddittorio :)

Devi cercare di entrare nell'ottica del paradosso. Per il presupposto stesso del concetto di "idiozia", se tu la neghi su di te, ammetti implicitamente di essere un idiota :) Proprio perchè l'"idiota" vede difetti solo sugli altri, e non su di sè. Se invece tu il difetto lo vedi su di te, idiota o meno, hai l'autocoscienza che ti porta al superamento.


Capisco, ma mi sembra tanto uno di quei giochini che fanno i bambini agli altri, del genere, "quanti anni hai? 1 "sei piccooolo" quanti anni hai? "8" hahahahaha!"

O_o

Cocitu
21-11-2004, 16.17.58
Tutti attraversano una fase da idioti nella propria vita...

c'è chi la supera in fretta e chi invece se la trascina alungo, a volte per tuuuuutta la durata della stessa

Ef.Di.Gi
21-11-2004, 17.07.32
Originally posted by cocitu
Tutti attraversano una fase da idioti nella propria vita...

c'è chi la supera in fretta e chi invece se la trascina alungo, a volte per tuuuuutta la durata della stessa

vero vero
se incontrassi me stesso quando avevo 13 anni mi rimempirei di botte :asd:

Dalmo
21-11-2004, 17.09.50
Originally posted by Ef.Di.Gi
vero vero
se incontrassi me stesso quando avevo 13 anni mi rimempirei di botte :asd:
:asd:
Io ti riempirei di botte anche ora. :roll3:
Scherzo. ;)

Ef.Di.Gi
21-11-2004, 17.42.59
ma come scherzi :(

io speravo facessi sul serio, avevo già organizzato l'incontro, con tanto di bookmakers, potevo farci un business :( :asd:

Drakos_Myst
21-11-2004, 19.33.18
Originally posted by cocitu
Tutti attraversano una fase da idioti nella propria vita...

c'è chi la supera in fretta e chi invece se la trascina alungo, a volte per tuuuuutta la durata della stessa

TUTTI non finiscono mai di imparare , non è una fase!

samgamgee
21-11-2004, 19.38.58
Originally posted by EffeEmme
"quanti anni hai? 1 "sei piccooolo" quanti anni hai? "8" hahahahaha!"


Hai fumato? :asd: Perchè non c'entra nulla con il thread sta cosa :asd:

eFFeeMMe
21-11-2004, 20.26.43
Originally posted by samgamgee
Hai fumato? :asd: Perchè non c'entra nulla con il thread sta cosa :asd:

Non ho fumato : |

Allora:

Sei un idiota? "si(inteso come "almeno dico si e quindi vale "no"")"
"haha sei un idiota allora"
Sei un idiota? "no"
"ammettilo, dicendo di non esserlo lo sei"
il fatto dei bambini con "anni" e "ani" era x esempio...


Spero di aver capito male il thread Oo

lady_winc
21-11-2004, 23.07.11
Originally posted by EffeEmme
Non ho fumato : |

Allora:

Sei un idiota? "si(inteso come "almeno dico si e quindi vale "no"")"
"haha sei un idiota allora"
Sei un idiota? "no"
"ammettilo, dicendo di non esserlo lo sei"
il fatto dei bambini con "anni" e "ani" era x esempio...


Spero di aver capito male il thread Oo

allora, riassumendo:

DOMANDA: sei idiota?

*risposta: SI' = in effetti ci sono tante cose che non so, tante cose che vorrei conoscere, tanti argomenti ancora da approfondire... quindi sì, in un certo senso SONO idiota.
-> però il fatto che me ne sia accorto può voler dire che non sono DEL TUTTO idiota, perché ho consapevolezza dei miei limiti
-> quindi ammetto di essere idiota, e di conseguenza non lo sono


*risposta: NO = non mi rendo conto delle cose che non conosco, probabilmente non le voglio nemmeno conoscere e resto nel mio piccolo mondo ristretto che guardo con il paraocchi.
-> se non mi accorgo di essere idiota, probabilmente lo sono davvero....

chiaro ora? :)


e con questa dissertazione, oltre ad aver ucciso del tutto la poesia di qs topic, indovinate come mi sento? :asd:



X HOB: quella che hai descritto è il tipo di voragine mentale in cui precipito a volte....non c'è via d'uscita....

Jackie
21-11-2004, 23.20.34
ma sono l'unico che ha capito il topic? : |
sono idiota?
probabilmente si, anzi sicuramente, aggiungerei anche ignorante, ma almeno questa l'ho capita :asd:

:mepowah:

EDIT: cmq quoto sam e lady, e poi volevo aggiungere un'altra cosa ma me la sono dimenticata.

buona vita

EDIT2: ah si, effeemme, hai scritto due volte anni :)

badtrip84
22-11-2004, 01.21.52
Originally posted by Mr.Deka
Sono idiota :asd:
Sono un idiota :Prrr: :rulez:

Alukard84
22-11-2004, 01.36.43
Io ho pensato che ti riferessi a qualche utente del forum:D
Cmq non è facile definire una persona idiota...cmq da parte mia posso dire ceh secondo me gli idioti sono coloro che disprezzano le persone semplicemente diverse da loro, e per questo motivo di conseguenza li definiscono idioti, mentre non si rendono conto che sono a loro a dimostrare di essere tali con il loro modo di pensare! Cmq anche la teoria del non saper riconoscere i propri limiti è valida. Un tipo con cui ho litigato quest'estate mi disse: tu devi maturare, mentre io vado bene così come sono. Non credo che abbia dimostrato grande maturità lui dicendo questo...:D

samgamgee
22-11-2004, 02.46.04
Originally posted by lady_winc
allora, riassumendo:
(cut)

Lo schemino :asd:

Comunque in effetti hai espresso in maniera forse un po' più chiara quel che intendevo io (e presumo Alceo) :)

EoN_MaskedForcE
22-11-2004, 09.25.59
Originally posted by lady_winc
DOMANDA: sei idiota?
*risposta: SI' = in effetti ci sono tante cose che non so, tante cose che vorrei conoscere, tanti argomenti ancora da approfondire... quindi sì, in un certo senso SONO idiota.
-> però il fatto che me ne sia accorto può voler dire che non sono DEL TUTTO idiota, perché ho consapevolezza dei miei limiti
-> quindi ammetto di essere idiota, e di conseguenza non lo sono

*risposta: NO = non mi rendo conto delle cose che non conosco, probabilmente non le voglio nemmeno conoscere e resto nel mio piccolo mondo ristretto che guardo con il paraocchi.
-> se non mi accorgo di essere idiota, probabilmente lo sono davvero....

questa e' la spiegazione di quello che dice Alceo...
io non mi sento idiota
trovo anche difficile che ci sia qualcuno che pensi veramente di essere idiota
credo che gli idioti le persone che non vedono i propri limiti e quindi neppure i propri errori, anche se in effetti...
ZOOOOT
stavo per scrivere "magari ha ragione Alceo e io sono un idiota..."
Alceo? mi hai folgorato :dentone:

Factorx84
22-11-2004, 10.28.32
Penso che a tutti capiti di avere qualche atteggiamento idiota, dipende da molte variabili, tipo il posto dove siamo, la gente con qui stiamo, cosa abbiamo mangiato la sera prima, che film abbiamo visto, se pestiamo una merda per strada, se non si copula da troppo tempo, se hai comprato on-line Need for Speed Underground 2 e deve ancora arrivarti...

Ecco, la prima parte del post-merda conferma che sono un idiota.
Con quest'ultima affermazione un po' meno.
Con quest'ultima affermazione un po' di più.

:brr: Crisi Crisi Crisi :brr:

ding
22-11-2004, 10.42.43
idiota? a me? boh... può essere... non spetta a me giudicarlo... e se sì, allora sono un fottutissimo idiota :| almeno per ora... e non dico perché così è NO ma lo dico perché è SI (:|)


cmq 'sto topic com'è che mi sembra di averlo visto girellare tipo un annetto fa, ma è stato fatto... ieri...? :doubt:

Grimorg
22-11-2004, 14.01.22
It’s not the right time to be sober
Now the idiots have taken over
Spreading like a social cancer, is there an answer? (cit.)

lady_winc
22-11-2004, 19.37.17
Originally posted by samgamgee
Lo schemino

Comunque in effetti hai espresso in maniera forse un po' più chiara quel che intendevo io (e presumo Alceo)


...mi sembrava che il concetto non fosse ancora chiaro (magari mi sbagliavo) e non ho saputo resistere....il mio spirito da maestrina frustrata ha preso il sopravvento... :teach:

:asd:


SCHEMINI RULEZ! :D

Alceo
23-11-2004, 13.03.42
Una appunto.

L'idiota da come l'ho descritto non è per forza il più stupido o il più ignorante.
L'idiota in questione si distingue per il suo comportamento e per gli effetti negativi delle sue azioni che ovviamente lui non riconoscerà mai.

Lo vedo più come un atteggiamento, un soggetto di studio per uno psicologo che come una misura delle sue capacità intelletive o delle sue deficienze.

Mister X
23-11-2004, 16.00.39
Se devo essere sincero io non mi sento idiota, ma ignorante in molte materie, questo sì.
Forse per via di questa presunzione di non esserlo, lo sono davvero...

Secondo me una persona è idiota quando non si pone (o non ritiene utile porsi) minimanente la questione di esserlo o meno.

Squizzo
23-11-2004, 16.23.18
sì, direi che lo sono stato molto spesso. e indipendentemente dal ragionamento che si vuol fare su sta domanda, Sì, sono stato spesso un'idiota, confermo e l'accendo.

Alukard84
23-11-2004, 16.28.32
Io cmq suggerirei agli utenti del forum di leggervi il libro L'idiota di Dostoesvskij: secondo me fornisce un'ottima teoria su che cosa sia veramente la persona idiota

Triggio.Dark.Elf
23-11-2004, 19.08.20
Originally posted by Alceo
Se volete sapere se siete degli idioti eccovi un test.
Qual'è stata la vostra reazione al titolo del topic?


"Finalmente qualcuno se ne e` accorto!"

Direi che questa vale come parzialmente idiota, no? :asd:

ding
23-11-2004, 19.11.07
ma anche no. in quanto spammer apro la metà dei topic che mi capitano sotto tiro... :dentone:


e poi ho già detto di essere idiota :asd:

jklITA
23-11-2004, 19.38.53
bel thread alceo. sei una delle persone che stimo di piu in questo forum, ogni tanto passo qui solo grazie a persone come te.

ora sto scappando al cinema, piu tardi editerò e risponderò.