PDA

Visualizza versione completa : L'Italia in guerra



bejita
05-11-2001, 16.13.00
uhm dobbiamo bombardare anche noi? sia chiaro io non sono contro un'intervento... ma non ho ancora capito perchè si è fatto subito da terra... i bombardamenti non servono a nulla... se vogliono prendere Bin, scendono dall'F-16 e vanno tranquilli tranquilli a beccarlo a piedi, perchè i missili che sentono l'odore di terrorista non li hanno ancora inventati. Ok l'Italia non si può ritirare perchè l'articolo del trattato Atlantico parla chiaro... ma non è che i furbetti Americani mandano noi per terra mentre loro giocano a fare i Top Gun?

E poi se non abbiamo i soldi per pagare le pensioni... dove li troviamo i soldi per fare la guerra? Spero ci sia un comma del suddetto art. che preveda il rimborso spese da parte del paese attaccato... noi i debiti all'America li stiamo ancora pagando :(

e ora l'esaltato Laden se la piglia pure con l'Italia... :(

ten2000
05-11-2001, 16.23.00
l'intervento dell'Italia in questa assurda guerra e' da brividi, come giustamente dici piu' che una guerra contro Bin Laden mi sembra una guerra contro l'Afghanistan e la cosa incredibile e' che paventano una difficolta' oltre la media, segno inequivocabile di una gestione del conflitto alquanto confusionaria.
Poi noi ci mettiamo anche del nostro...come se non avessimo problemi interni....
conflitto d'interessi rulezzzz :D :D :D

Ray McCoy
05-11-2001, 16.28.00
Mi sono sentito spesso contro l'intervendo all'Afghanistan, perchè fa solo morti tra i civili, come tutte le guerre... Ma a parte questo... Ritengo che l'Italia sia scesa in guerra per fare bella figura davanti al mondo intero e soprattutto davanti a Bush jr, che a quanto sembra non sopporta molto il nostro Presidente del Consiglio...

E' cmq da far notare la comicità del vertice di Londra: inizialmente doveva essere fatto a tre, poi Berlusconi si è fatto invitare e allora han dovuto chiamare Aznar... Poi, per evitare incidenti coi piccoli paesi, han chiamato Verhofstadt, che ha detto che sarebbe andato solo se fosse andato anche Solana... Infine Blair è stato costretto a invitare Kok (Olanda)...

Tanto valeva fare un meeting a 15 e non a 8... Da Europei abbiamo di nuovo fatto la figura dei cioccolatai... Direi che dobbiamo guardarci allo specchio e dirci "Pirla" tutti quanti... :rolleyes: ;)

Sparpa
05-11-2001, 16.33.00
Non mi piace la guerra, in nessuna delle sue forme. Ma se l'Europa non vi piace emigrate.
Vi consiglio un paese: Cuba

Sparpa
05-11-2001, 16.36.00
nulla di personale contro di voi è ovvio, ma siete sempre li pronti col fucile spianato contro il governo attuale, ogni pretesto è buono. Certo, gli altri han fatto molto meglio...

bejita
05-11-2001, 16.47.00
Originariamente postato da Sparpa:
<STRONG>Non mi piace la guerra, in nessuna delle sue forme. Ma se l'Europa non vi piace emigrate.
Vi consiglio un paese: Cuba</STRONG>

perchè non sei emigrato tu durante il governo di centrosinistra? ;)

bejita
05-11-2001, 16.50.00
Originariamente postato da Sparpa:
<STRONG>nulla di personale contro di voi è ovvio, ma siete sempre li pronti col fucile spianato contro il governo attuale, ogni pretesto è buono. Certo, gli altri han fatto molto meglio...</STRONG>

eheheh ma scusa ma mi sembra normale... pure voi eravate con il fucile spianato quando c'era la sinistra :) facciamo opposizione :)

Sparpa
05-11-2001, 16.54.00
Originariamente postato da bejita:
<STRONG>

perchè non sei emigrato tu durante il governo di centrosinistra? ;)</STRONG>

perchè ogni chiacchiera, ogni commento che io, te, e qualsiasi altra persona possa fare sul governo, cade miseramente nel contraddittorio.
Noi avremmo fatto di meglio, Ah se c'eravamo noi al governo non sarebbe mai successo ecc ecc
Così e così rimane, e lo è da 50 anni.
Il fatto è che avete iniziato la discussione subito tirando in ballo le solite lamentele.
se mi sbaglio correggimi ;)

Sparpa
05-11-2001, 17.00.00
Originariamente postato da bejita:
<STRONG>

eheheh ma scusa ma mi sembra normale... pure voi eravate con il fucile spianato quando c'era la sinistra :) facciamo opposizione :)</STRONG>

sono super-d'accordo! Ma siccome non siamo in una ormai ridicola camera parlamentare, cerchiamo almeno noi di confrontarci e parlare esponendo idee, e non accuse
altrimenti per es. a grifis che nella firma ha Marx, Engels, Lenin e Che Guevara dovrei insultarlo! Invece oggi ci ho scherzato in un post in tech area, capito cosa intendo?
Certo, non sto dicendo diamoci la mano fratelli(pussa via :D), e andiamo d'amore d'accordo :)

bejita
05-11-2001, 17.06.00
Originariamente postato da Sparpa:
<STRONG>
andiamo d'amore d'accordo :)</STRONG>

solo d'accordo per favore :D :D :D

Sparpa
05-11-2001, 17.20.00
Originariamente postato da bejita:
<STRONG>

solo d'accordo per favore :D :D :D</STRONG>

:D
infatti io dicevo di NON fare così...

Ray McCoy
05-11-2001, 17.52.00
Stiamo degenerando... E soprattutto non è ancora arrivato Mincia! :D :D :D ;)

Ma scusate, quando c'era Berlusconi al governo lui attaccava, adesso c'è Berlusconi e attacca Rutelli, mi sembra giusto così...

Non ho mai detto che se ci fosse stata la sinistra sarebbe stato diverso o migliore... Ma, visto che c'è la destra, io mi lamento... Se ci fosse stata la sinistra, voi vi sareste lamentati... Funziona così e amen!

Zeus
05-11-2001, 18.20.00
Allora ma vogliamo rimanere in tema topic? Anche qui a parlare di destra e sinistra? Sono migliore io; invece no sono migliori gli altri? :D

Allora vediamo di mettere in chiaro che cosa di italiano dovrebbe andare in Afghanistan: per la componente AEREA delle nostra forze armate verrebbero impiegati dai 6 agli 8 Tornado [a quanto pare in versione da ricognizione], un Boeing 707 per il rifornimento in volo e un C130 da trasporto. Le unità MARINE impiegate invece nel mar Arabico invece dovrebbero essere 4: un cacciatorpediniere, la portaerei Garibaldi e due unità di scorta ravvicinata (una fregata e una nave rifornitrice).
Per quanto riguarda invece la componente TERRESTRE (il cui impiego non è previsto da subito) dovrebbe essere composta da un battaglione formato da due squadroni equipaggiati con una 30ina di blindo Centauro e una compagnia di circa 400 uomini. A questi mezzi vanno poi aggiunti 4 A129 Mangusta, una compagnia del Genio con supporto al combattimento, una unità per la bonifica degli esplosivi (ad esempio mine, e qui nel campo dello sminamento gli italiani sono tra i migliori al mondo... ah vi risparmio la battuta del tipo "certo le han fatte loro, sapranno anche anche come disinnescarle", anche perchè quelle la dovrebbero essere tutte di tipo sovietico) e una compagnia NBC (difesa Nucleare Batteriologica Chimica) di circa 120 uomini, una unità per il sostegno logistico e una compagnia di carabinieri del reggimento "Tuscania".

Dopo questa piccolo elenco che cosa dovrei dire? Per me è giusto che l'Italia in qualche modo non si sia tirata fuori e messa in disparte perchè bene o male questo problema riguarda un po' tutti e non dico a priori che sia sbagliato il fatto di mettere a disposizione le nostre forze armate. Anche se però a mio avviso prima di scendere sul "campo di battaglia" bisognerebbe mettere alla corda questi "terrorisiti" cercando di togliere loro tutti gli appoggli economico-finanziari che hanno. Chissà perchè prima dei fatti dell'11 settmbre in Inghilterra avevano bloccato 1 solo conto sospettato di essere a disposizione di persone legate ad Al Quaeda, mentre dopo questo tragico avvenimento ecco che ne sono spuntati circa 230.... come è possibile? Cominciamo anche noi qui in Italia a spulciare i conti delle nostre banche, visto che a quanto pare ad anche l'Italia è posta alla fine di ramificazioni legate al traffico del denaro di Al Qaeda...

MaZzOnEw
05-11-2001, 19.13.00
Originariamente postato da Zeus_M:
<STRONG>Allora ma vogliamo rimanere in tema topic? Anche qui a parlare di destra e sinistra? Sono migliore io; invece no sono migliori gli altri? :D

Allora vediamo di mettere in chiaro che cosa di italiano dovrebbe andare in Afghanistan: per la componente AEREA delle nostra forze armate verrebbero impiegati dai 6 agli 8 Tornado [a quanto pare in versione da ricognizione], un Boeing 707 per il rifornimento in volo e un C130 da trasporto. Le unità MARINE impiegate invece nel mar Arabico invece dovrebbero essere 4: un cacciatorpediniere, la portaerei Garibaldi e due unità di scorta ravvicinata (una fregata e una nave rifornitrice).
Per quanto riguarda invece la componente TERRESTRE (il cui impiego non è previsto da subito) dovrebbe essere composta da un battaglione formato da due squadroni equipaggiati con una 30ina di blindo Centauro e una compagnia di circa 400 uomini. A questi mezzi vanno poi aggiunti 4 A129 Mangusta, una compagnia del Genio con supporto al combattimento, una unità per la bonifica degli esplosivi (ad esempio mine, e qui nel campo dello sminamento gli italiani sono tra i migliori al mondo... ah vi risparmio la battuta del tipo "certo le han fatte loro, sapranno anche anche come disinnescarle", anche perchè quelle la dovrebbero essere tutte di tipo sovietico) e una compagnia NBC (difesa Nucleare Batteriologica Chimica) di circa 120 uomini, una unità per il sostegno logistico e una compagnia di carabinieri del reggimento "Tuscania".

Dopo questa piccolo elenco che cosa dovrei dire? Per me è giusto che l'Italia in qualche modo non si sia tirata fuori e messa in disparte perchè bene o male questo problema riguarda un po' tutti e non dico a priori che sia sbagliato il fatto di mettere a disposizione le nostre forze armate. Anche se però a mio avviso prima di scendere sul "campo di battaglia" bisognerebbe mettere alla corda questi "terrorisiti" cercando di togliere loro tutti gli appoggli economico-finanziari che hanno. Chissà perchè prima dei fatti dell'11 settmbre in Inghilterra avevano bloccato 1 solo conto sospettato di essere a disposizione di persone legate ad Al Quaeda, mentre dopo questo tragico avvenimento ecco che ne sono spuntati circa 230.... come è possibile? Cominciamo anche noi qui in Italia a spulciare i conti delle nostre banche, visto che a quanto pare ad anche l'Italia è posta alla fine di ramificazioni legate al traffico del denaro di Al Qaeda...</STRONG>

siamo potenti!!! e generosi!! (magari ,.,,.,.) :mad: :D :eek: :p

Ray McCoy
05-11-2001, 19.32.00
Originariamente postato da Zeus_M:
<STRONG> Chissà perchè prima dei fatti dell'11 settmbre in Inghilterra avevano bloccato 1 solo conto sospettato di essere a disposizione di persone legate ad Al Quaeda, mentre dopo questo tragico avvenimento ecco che ne sono spuntati circa 230.... come è possibile? </STRONG>

Me lo sono chiesto anche io... Perchè solo dopo l'attentato il mondo scopre che i terroristi sono ovunque e li trova in pochi giorni... Evidentemente non li consideravano una minaccia oppure non erano interessati a fermarli...

grifis
05-11-2001, 19.39.00
Ragazzi, l'entrata in guerra del nostro paese è stata una grandissima stro.nzata da parte del mnostro attuale governo, in primo luogo perchè, anche se facciamo parte della NATO, l'america non aveva richiesto un nostro intervento, semmai il nostro intervento sarebbe servito DOPO la guerra, avendo l'Italia ottimi rapporti diplomatici con i paesi arabi (instaurati da Andreotti, che pur essendo un criminale, avevo un cervello che gli fumava), e non essendo l'italia come altri paesi che vogliono solo la guerra...e di questo ne andavo orgoglioso, fino a che non è arrivato questo ca.zzo di presidente che vuole un "posto" nella storia, che si crede chissà chi...l'esclusione dal vertice a tre non era stato casuale, questo perchè gli altri stati sanno che l'italia poteva ancora trattare con questi paesi...purtroppo il nostro "orgoglioso presidente" vuole fare la sua parte...

DeepPurple
05-11-2001, 20.14.00
Mah...a me sembra solo un'azione del berluska per cercare di mijorare i rapporti cn gli alleati...cioè...nn sono 8 tornado ke fanno la differenza o un centinaio di uomini....

Matteo87
05-11-2001, 20.28.00
2 cose: L'italia, per dimostrare di essere una "nazione", doveva per forza partecipare alla guerra. Berlusca ci ha fatto bella figura e contento lui contenti tutti.
Inizialmente l'Italia doveva dare solo supporto per missioni di pace? Questo dimostra la prima affermazione.
Adesso che vanno i nostri è la fine.. se facciamo come durante le due guerre....
Bhè, almeno abbiamo dei veri scarponi, non quelli di cartone! :p

Gildor
05-11-2001, 20.41.00
Originariamente postato da Matteo87:
<STRONG>L'italia, per dimostrare di essere una "nazione", doveva per forza partecipare alla guerra. Berlusca ci ha fatto bella figura e contento lui contenti tutti.
</STRONG>

contenti chi? tutti?
partecipare alla guerra è per te "bella figura"? andiamo bene, io preferirei fare figure di ***** allora....

bejita
05-11-2001, 23.05.00
beh dai anche noi però dobbiamo ammettere che quando c'è stata la guerra in Kosovo, il "nostro" D'Alema è andato subito tra le braccia degli americani per offrirsi in prima linea... vabbè che in quel caso non era dichiarazione di guerra, ma invio di aiuti umanitari, però abbiamo dato pieno appoggio alle basi aeree americane (che poi sappiamo le porcate che combinano sul ns territorio)...

grifis
05-11-2001, 23.05.00
Originariamente postato da ElronD:
<STRONG>

contenti chi? tutti?
partecipare alla guerra è per te "bella figura"? andiamo bene, io preferirei fare figure di ***** allora....</STRONG>


Grande ElronD...purtroppo ormai il pensiero italiano si è americanizzato (spero di aver scritto giusto), oltre alla moda, i giocattoli (monopattini), ormai imitiamo anche il loro orgoglioso pensiero di m**da...perchè dovevamo rompere dei rapporti consolidati? perchè qualche testa di ca**o deve sempre rovinare tutto? E c'è anche chi gli dà ragione...matteo, le belle figure da morti non servono a niente...e non sei tu quello che và in guerra...quindi non parlare di orgoglio o di belle figure perchè sono tutte ca***te...

Liga10
05-11-2001, 23.16.00
Originariamente postato da grifis:
<STRONG>...(instaurati da Andreotti, che pur essendo un criminale, avevo un cervello che gli fumava...</STRONG>

Sicuro???? A me risulta che l'abbiano assolto in OGNI processo...Accusare chi è stato dichiarato INNOCENTE non mi pare proprio corretto...

Ray McCoy
05-11-2001, 23.22.00
Originariamente postato da Liga10:
<STRONG>

Sicuro???? A me risulta che l'abbiano assolto in OGNI processo...Accusare chi è stato dichiarato INNOCENTE non mi pare proprio corretto...</STRONG>

Beh, il fatto che l'abbiano assolto non vuol dire che fosse innocente... :rolleyes: ;) ;)
E cmq ha avuto rapporti con la mafia, non dimentichiamolo... Ma ritorniamo OT! :)

inglober
05-11-2001, 23.28.00
Originariamente postato da -S-Piccolo-S-:
<STRONG>

Beh, il fatto che l'abbiano assolto non vuol dire che fosse innocente... :rolleyes: ;) ;)
E cmq ha avuto rapporti con la mafia, non dimentichiamolo... Ma ritorniamo OT! :)</STRONG>

e come fa Andreotti a dimostrare di essere innocente? deve fare la break dance in aula?

grifis
05-11-2001, 23.36.00
Originariamente postato da Liga10:
<STRONG>

Sicuro???? A me risulta che l'abbiano assolto in OGNI processo...Accusare chi è stato dichiarato INNOCENTE non mi pare proprio corretto...</STRONG>


Siamo ciechi eh? Ti pare che la giustizia è sempre stata giusta? A me non risulta, ed abbiamo anche casi recenti (un certo Previti forse ti farà scoccare la scintilla, prova a pensarci)...per non parlare di berlusconi...ma è meglio che lasciamo perdere altrimenti mi viene l'ulcera...ma caz.zo! Secondo te chi ha i soldi quanto ci mette a comprarsi ciò che vuole?! Pensi che Andreotti, Berlusconi e compagnia sia uno come te che ha una certa situazione economica, benestante o povera che sia...no, loro hanno i miliardi, i soldi gli escono dal c.ulo...e con i soldi fai quello che vuoi...

Ray McCoy
05-11-2001, 23.38.00
Originariamente postato da inglober:
<STRONG>

e come fa Andreotti a dimostrare di essere innocente? deve fare la break dance in aula?</STRONG>

Direi che è un ottimo suggerimento... Gli manderò un'E-Mail appena possibile! ;)

Sparpa
05-11-2001, 23.50.00
Originariamente postato da -S-Piccolo-S-:
<STRONG>

Beh, il fatto che l'abbiano assolto non vuol dire che fosse innocente... :rolleyes: ;) ;)
E cmq ha avuto rapporti con la mafia, non dimentichiamolo... Ma ritorniamo OT! :)</STRONG>

ma dai!!tutti voi sapevate la verità e non siete andati a testimoniare...bah...

Daisy
05-11-2001, 23.58.00
Originariamente postato da Sparpa:
<STRONG>

ma dai!!tutti voi sapevate la verità e non siete andati a testimoniare...bah...</STRONG>

L'avranno baciato pure loro?

Gildor
05-11-2001, 23.59.00
Originariamente postato da Liga10:
<STRONG>

Sicuro???? A me risulta che l'abbiano assolto in OGNI processo...Accusare chi è stato dichiarato INNOCENTE non mi pare proprio corretto...</STRONG>

ne sono stati dichiarati così tanti innocenti.....la giustizia e i processi italiani sono l'ultima cosa di cui mi fiderei :D

Ray McCoy
06-11-2001, 00.00.00
Originariamente postato da Sparpa:
<STRONG>

ma dai!!tutti voi sapevate la verità e non siete andati a testimoniare...bah...</STRONG>

Ehi, dovevo assicurarmi che a Cuba i bambini li mangiassero conditi per non rovinare a Bush un mito! :D

Zeus
06-11-2001, 00.54.00
Originariamente postato da grifis:
<STRONG>


Siamo ciechi eh? Ti pare che la giustizia è sempre stata giusta? A me non risulta, ed abbiamo anche casi recenti [...]</STRONG>

Hai perfettamente ragione... dovrei cercare di riportare qui le parole di Di Pietro, persona tanto ignorante, ma che ha ancora un cervello che fa contatto qualche volte. Infatti è stato poco tempo fa a "Porta a Porta" che ha detto più o meno (ed è per questo che devo trovare le sue dichiarazioni in merito) riguardante al periodo in cui indagava per mani pulite:

"...Ho indagato fin dove ho potuto... ma poi ho dovuto fermari sotto il portone..."

Chissà come mai s'è dovuto fermare... chissà sotto quale portone s'è dovuto fermare, di certo non sarà quello di casa mia. Si è indagato su tutto e tutti tranne che su... ma si... ve lo dico... proprio sulla sinistra :)

[dai piccolo non ti preoccupare, spero per te che avrai finito di far sparire i soldi delle coperative & C. :D :D :D li hai lavati con perlana? almeno così diventano più puliti :D :D :p P.S. Scherzo... hihi]

FINE OT

Ora... Qui si parla di ITALIA IN GUERRA... se volete parlare di chi ha rubato le caramelle fatelo in un'altro topic... altrimenti questo CHIUDE. E magari riaprirà quando avrete capito. Sempre la polita interna dovete tirare in ballo... Berlusconi è un mafioso. Andreotti pure. Apritevi un topic vostro e non intasate questo.

Ok? :)

Ray McCoy
06-11-2001, 14.57.00
Originariamente postato da Zeus_M:
<STRONG>

[dai piccolo non ti preoccupare, spero per te che avrai finito di far sparire i soldi delle coperative & C... li hai lavati con perlana? almeno così diventano più puliti P.S. Scherzo... hihi]
</STRONG>

[I soldi delle cooperative non spariscono... Semplicemente, se lo sta succhiando l'attuale governo] ;) ;) ;) :p :p

Brogitzu
08-11-2001, 12.45.00
Andiam..andiam..andiamo a guerregiar.......
L'Italia va in guerra per il piacere sessuale del cavaliere...
L'Italia va in guerra perchè è di moda....
L'Italia va in guerra perchè è usaizzata....
L'Italia va in guerra perchè bisognava far capire che l'operato di Andreotti non metteva il bastone tra le ruote dei guerrafondai......
Io sono Rocco Siffredi!
Ragazzi siamo alle solite...non si guarda al di la del prorio naso e ci si sollazza nella nostra presunta omniscenza e nella nostra presuntissima sicurezza nazionale.
Vi cito (+o-)TGM(il gaburri mi pare): 'mi sembra di vivere in un limbo in cui la gente sembra convinta che ciò che è successo, sta succedendo e succederà sia qualcosa di talmente indefinito e lontano da considerarlo irreale e comunque non decisivo nella nostra quotidiana vita'.
Forse nessuno di voi si è ancora posto il problema fondamentale:La 'nostra civiltà'(Italia compresa) è forte, dominante e decisamente + influente nel destino del mondo.La 'nostra civiltà'(Italia compresa) non è abbastanza potente e dominante da permettersi ste stronzate sulla pace che domina nel mondo.La nostra 'pace' si potrebbe distruggere con due parole dette da un capo di stato....la nostra pace è figlia di innumerevoli e precari compromessi tra una moltitudine di stati, ideologie e filosofie di pensiero.La nostra pace dipende dalla facciata che ci imponiamo e dal benessere che tale facciata ci crea.Che schifezza diranno alcuni...bisogna cambiare!
Giusto....sarebbe giusto che nessun bambino soffrisse...che nessun popolo venisse oppresso...che anche l'animale +debole riesca a sopravvivere a questo mondo ecceccecceccecceccecceccecceccecc....
A me piacerebbe personalmente frami una gran scopata con la Manuela nazionale...ma posso permettermi di farlo...ho qualche chance?
L'idea che vi sfugge è secondo me questa(non l'Arcuri... ;)).
Come attualmente i miei desideri sono irealizzabili per mancanza di mezzi e potere, allo stesso modo l'occidente non ha i mezzi per reprimere senza causare morte e distruzione i 'nemici dell'occidente'.
Non ditemi che vi sparo cazzate perchè sapete bene anche voi quante mazzate militari si sono beccati i fortissimi americani negli ultimi 50 anni.
E allora io vi dico che se non vogliamo che un bel terrorista trasformi Milano, Torino, Roma o chi per essi in una nuova New York targata 11 settembre (pericolo che mi spiace dirvelo ma è tutt'altro che irrealizzabile) è GIUSTO che ci si muova in TUTTE le direzioni in PRIMA PERSONA, far capire a noi stessi e ai nostri alleati che non siamo un popolo pecorone che guarda le mosse degli altri, le commenta sprezzanti e si ingrassa nel suo stato di pseudo- neutralità.
Troppo facile continuare a giudicare l'america per i suoi errori e restare ciechi al fatto che se è vero che hanno fatto tante puttanate è altrettanto vero che se non fosse per loro i nazi-krukki avrebbero fondato una 'civiltà occidentale' di ben minor vanto.Ricordiamoci di una paese che nonostante la sua cattiveria e arroganza ci ha comunque salvato il culo(come al resto dell'Europa) nel momento del bisogno.Ricordiamoci che sti stronzi di americani hanno creato una civiltà in grado di dare un tetto,un lavoro, una famiglia a quasi tutti i suoi componenti(per la prima volta nella nostra sciagurata storia).
Non è il massimo Ok...ma qualcunaltro ci ha dato di meglio?No ditemelo perchè sono curioso.L'idealismo ragazzi è una cosa..il mondo un'altra.
E se ci tente alla vostra TV, alla vostra connesione superFastHdsl,alla mutandine in pizzo della votra donna,al pollo alla diavola e a tutte quelle piccole cazzate su cui si basa la nostra vita, bè è ora di dimostrarlo.Da che mondo è mondo per ottenere e mantenere i nostri diritti si è versato copiosamente il prorio sangue.
Questa è una cosa che ripudiamo e non accettiamo proprio perchè l'abbiamo dimenticato,perchè non ha mai fatto parte della nostra vita.....ma dobbiamo ricordarci che tutto ciò che possediamo si basa sul sangue di centinaia di milioni di persone e soldati che hanno combattutto per consentirci di vivere cosi...e questo è il nostro grazie?
Questa è la nostra memoria storica?
Bè allora stiamocene ben chiusi nella nostra casetta aspettando che qualcun'altro rislva questi problemucci per conto nostro, continuando a sputare giudizi comodamente seduti davanti a sto cavolo di monitor.
TAnto son 4 terroristi no, che ci vuole a sconfiggerli?Chiudiamo 2 conti qua, due conti la, e loro scompariranno come per incanto.Figuraiamoci se ci tocca un problemino del genere.....viva l'Italia.

bejita
08-11-2001, 12.54.00
ti sei arruolato? :D

Brogitzu
08-11-2001, 13.01.00
Piccolo:
E' cmq da far notare la comicità del vertice di Londra: inizialmente doveva essere fatto a tre, poi Berlusconi si è fatto invitare e allora han dovuto chiamare Aznar... Poi, per evitare incidenti coi piccoli paesi, han chiamato Verhofstadt, che ha detto che sarebbe andato solo se fosse andato anche Solana... Infine Blair è stato costretto a invitare Kok (Olanda)...

Tanto valeva fare un meeting a 15 e non a 8... Da Europei abbiamo di nuovo fatto la figura dei cioccolatai... Direi che dobbiamo guardarci allo specchio e dirci "Pirla" tutti quanti...


Questa l'hai pensata dopo le preghirine serali?
Che ti piaccia o no L'Europa è nata come un'unione parit di cui sopraaria di stati e la stessa idea che ci fossero delle sotto-strutture dominanti all'interno della stessa è l'inzio + sbagliato che si possa fare.
L'Italia per la prima volta è uscita dal suo ' a me va bene tutto' e a fatto al voce grossa difendentosi reciprocamente (i partiti intendo)su questa posizione.L'Ialia ha detto no a questo 'polo forte' dell'Europa sfidando la sorte e rischiando la nostra posizione internazionale ....e con questa mossa ha per il momento garantito la parità di cui sopra.
Sono molto orgoglioso di ciò, e il 'PIRLA' a cui ti riferivi non solo non trova alcuna motivazione plausibile am dimostra ancora una volta come i pensieri di alcuni trascendono dall'utilità per sconfinare nella barzelletta.
Si caro, perchè il governo sarebbo stato un PIRLA se non avesse calcato la mano sulla questione.Mi spieghi che unione Europea si sarebbe creata altrimenti?Un'unione fatta di invidie e di dissapori?Bei PIRLA.....

mincia
08-11-2001, 13.12.00
- Sto topic è degenerato in meno di 1 pagina
- Sto topic è andato a finire sul solito discorso dx Vs sx (e cosi' non si va da nessuna parte)
- E' abbastanza ovvio che l'ingresso dell'Italia è per una questione di rilevanza nello scacchiere internazionale. E che vi piaccia o no la sinistra democratica ha dato l'assenso.
- Il discorso giustizia è complesso. State confondendo i Pm con i giudici. Se Caselli Borrelli o la Bocassini dice che Tizio è Criminale, tutti a dare addosso a Tizio, invocando la santità della Magistratura, stracciandosi le vesti per la sua Indipendenza. Una volta che Tizo è stato assolto da tutti i capi di imputazione, ecco che i Giudici sono corrotti e che in Italia la legge è disuguale per tutti.
In tema di magistratura io credo che cercare di indagare sulla microcriminalità (vi ricordo che il 95% dei furti rimane senza colpevole) sia più serio che teorizzare se Tizio abbia corrotto un assessore comunale nel '71, o Caio abbia parlato con Sempronio che una volta era stato a cena con uno in odore di mafia.
Io sono per processare i Pm che portano avanti indagini stupide (probabilmente tralasciando stupri, rapine ecc..), che dopo si risolvono con una assoluzione, accanendosi con imputati eccellenti solo per andare sul Tg, fare carriera, diventare famosi per entrare in politica ecc..
Chiedete a Contrada, 3 anni in galera e poi, "scusi tanto ci siamo sbagliati". Pero' gli extracomunitari, i drogati e i delinquenti comuni che commettono crimini "minori" (vaffanculo se uno mi entra in casa gli pianto un coltello nella gola, fosse l'ultima cosa che faccio) sono liberi perche' i giudici devono pensare a come incriminare il Berluska...
E voi boccaloni, qui a difenderli... Il discorso è molto più complesso, ogni tanto guardate il problema da altri punti di vista
Ciauz

Brogitzu
08-11-2001, 13.26.00
No,non mi sono arruolato,primo perchè sarebbe come mandare pluto in guerra(solo danno),secondo perchè ho fatto il servizio civile e questo mi impone la non partecipazione a qualsivoglia conflitto,terzo perchè credo che ogni idividuo abbia la sua parte in ogni società e la mia parte è quella economica, non quella politica ne quella militare.
E tutte e tre sono vitali e fondamentali in egual misura.

bejita
08-11-2001, 14.35.00
no, lo dicevo perchè dal tuo tono mi sembravi +ttosto coinvolto :) cmq per me l'intervento va fatto, ma non a casaccio dal cielo

Brogitzu
08-11-2001, 14.47.00
Piena ragione(della serie che anchio non capisco l'utilità di sti bombardamenti aerei): solo che mi sembrerebbe stupido e arrogante da parte mia fare considerazioni su una tattica militare di cui in realtà sappiamo ben poco, e che comunque non è di nostra competenza.Senza contare che è un po come descrivere il gusto del pipistrello in salamoia senza averlo mai assagiato(e non sapendo neanche che forma ha).
Quindi mi esento........
Sul fatto del mio coinvolgimento penso di averne spiegato i motivi in maniera anche troppo logorroica. ;)

Ray McCoy
08-11-2001, 15.50.00
Originariamente postato da Brogitzu:
<STRONG>

Questa l'hai pensata dopo le preghirine serali?
Che ti piaccia o no L'Europa è nata come un'unione parit di cui sopraaria di stati e la stessa idea che ci fossero delle sotto-strutture dominanti all'interno della stessa è l'inzio + sbagliato che si possa fare.
L'Italia per la prima volta è uscita dal suo ' a me va bene tutto' e a fatto al voce grossa difendentosi reciprocamente (i partiti intendo)su questa posizione.[...] Si caro, perchè il governo sarebbo stato un PIRLA se non avesse calcato la mano sulla questione.Mi spieghi che unione Europea si sarebbe creata altrimenti?Un'unione fatta di invidie e di dissapori?Bei PIRLA.....</STRONG>

Bel risultato davvero!
Certo, adesso non ci sono più tre persone che si uniscono alla faccia degli altri... Adesso ce ne sono otto alla faccia degli altri sette...
Mi piace il fatto che ti senti soddisfatto che adesso non c'è più il "direttorio" a tre... Ma come la mettiamo che c'è un "direttorio" a otto?
Facciamo sette, escludendo Solana...

Direi che abbiamo centrato in pieno un obiettivo... Fare la figura dei Grandi... Mi chiedo su qualcuno degli otto, sia poi andato davanti ai nuovi esclusi a prenderlo in giro.... No, perchè l'ultima volta che sono capitate cose del genere, sono quelle che fanno i bambini alle elementari...

Ray McCoy
08-11-2001, 15.59.00
Originariamente postato da Brogitzu:
<STRONG>No,non mi sono arruolato,primo perchè sarebbe come mandare pluto in guerra(solo danno),secondo perchè ho fatto il servizio civile e questo mi impone la non partecipazione a qualsivoglia conflitto,terzo perchè credo che ogni idividuo abbia la sua parte in ogni società e la mia parte è quella economica, non quella politica ne quella militare.
E tutte e tre sono vitali e fondamentali in egual misura.</STRONG>

Mi sembri Bush... "Facciamo la guerra, tanto non sono io ad andare nel golfo a combattere"...

Io non sono contro l'intervento, non l'ho detto... Ho detto che sono contro la guerra all'Afghanistan, che è diverso...
Perchè il pensiero che accomuna tutti è: "Sconfiggiamo il terrorismo, bombardiamo l'Afghanistan"...
Non la vedo come una risoluzione... Certo, i terroristi moriranno (caxxo, uno ne avranno pure beccato!), e moriranno anche i Taliban (che ci sono da anni a governare e solo adesso il mondo scopre il bisogno di portare democrazia in quel paese), ma se per uccidere una persona bisogna sparare su un mucchio, allora finisce male... Come se per prendere Moro, le Br avessero preso tutti i politici della DC...

Brogitzu
08-11-2001, 16.22.00
Piccolo:
Bel risultato davvero!
Certo, adesso non ci sono più tre persone che si uniscono alla faccia degli altri... Adesso ce ne sono otto alla faccia degli altri sette...
Mi piace il fatto che ti senti soddisfatto che adesso non c'è più il "direttorio" a tre... Ma come la mettiamo che c'è un "direttorio" a otto?
Facciamo sette, escludendo Solana...
Direi che abbiamo centrato in pieno un obiettivo... Fare la figura dei Grandi... Mi chiedo su qualcuno degli otto, sia poi andato davanti ai nuovi esclusi a prenderlo in giro.... No, perchè l'ultima volta che sono capitate cose del genere, sono quelle che fanno i bambini alle elementari...


Giusto, hai ragione, bisgnava lasciare le cose come stavano,perchè se su 15 c'è un direttorio di 3 c'è + democrazia che se ce n'è uno 8..............
L'Italia(destra e sinistra mi pare di aver visto) ha fatto la sua parte e grazie a lei ora siamo in 8....un bel passo avanti no? O valgono solo le ideologie pure e univerali?Non è che per reggiungere un'obbiettivo cosi delicato si debba procedere a piccoli passi?
E che i piccoli passi verso una maggior democrazia vadano incitati e sostenuti invece di vederne solo le ombre?
Idealismo 's-piccolo-s'?
Figa, mi stai demonizzando un passagio non certamente definitivo ma altrettanto sicuramente positivo:era megli prima scusa?
Come ho già detto dobbiamo smetterla di guardare alle soluzioni drastiche e definitive come le uniche percorribili...è un'assurdità che non pagerà mai!
I piccoli passi sono da sempre la nostra unica maniera di migliorarci...da che mondo è mondo.

Ray McCoy
08-11-2001, 16.35.00
Originariamente postato da Brogitzu:
<STRONG>

era meglio prima scusa?
</STRONG>

[Un consiglio... Se vuoi puoi quotare un post e ti mette automaticamente il nome dell'autore... Il primo tasto a destra dovrebbe essere... ;) ]

Risposta... Semplicemente, non è cambiato nulla, per l'Europa... Adesso temo che faremo la parte degli snob nei confronti di Irlanda, Portogallo, Grecia, Svezia, Danimarca, Olanda, Lussemburgo...

Brogitzu
08-11-2001, 16.36.00
Mi sembri Bush... "Facciamo la guerra, tanto non sono io ad andare nel golfo a combattere"...

Io non sono contro l'intervento, non l'ho detto... Ho detto che sono contro la guerra all'Afghanistan, che è diverso...
Perchè il pensiero che accomuna tutti è: "Sconfiggiamo il terrorismo, bombardiamo l'Afghanistan"...
Non la vedo come una risoluzione... Certo, i terroristi moriranno (caxxo, uno ne avranno pure beccato!), e moriranno anche i Taliban (che ci sono da anni a governare e solo adesso il mondo scopre il bisogno di portare democrazia in quel paese), ma se per uccidere una persona bisogna sparare su un mucchio, allora finisce male... Come se per prendere Moro, le Br avessero preso tutti i politici della DC...


Porca puttana piccolo, ma come ragioni?
Ti ricordo che CHIUNQUE è già li e CHIUNQUE andrà li ha fatto una LIBERA SCELTA!Ci sono solo milizie professionali e volontarie che hanno deciso di mettere la propria vita nelle mani dell'esercito.NON è che io impongo a qualcuno di rischiare il culo per me in quel buco dimenticato da dio.E' un sua SCELTA(e menomale che c'è qualcuno che sta scelta la fa)!
Io non sono fatto per combattere battaglie di questo tipo,non ne ho l'addestramento(anche qui per scelta personale) e quindi non sarei di nessuna utilità.Io le mie battaglie le combatto in altro modo,non rischio la pelle certo, ma ci metto del mio.
Visto che abbiamo valorizzato la vita umana almeno evitiamo di mandare in guerra i programmatori,che oltre a non servire un casso sarebbero solo d'impiccio.
Senza contare che nel momento in cui anche soldati italiani combatteranno in medio-oriente la mia pellaccia anche se qui sarà in pericolo(quindi non è che proprio non mi tocchi sta guerra).
Sul fatto della tipologia d'intervento ho già detto che non mi esprimo,perchè tutto ciò su cui disquisiamo altro non è che messaggi di parte dei talebani e messagi di parte degli americani.Chi ti dice quanto c'è di vero negli uni e negli altri?Nostradamus?
NO!non te lo dice nessuno...e allora evitiamo di giudicare ciò che non conosciamo.
'zzo io non ti capisco proprio....mi spiace.

Ray McCoy
08-11-2001, 16.37.00
Originariamente postato da Brogitzu:
<STRONG>
E allora io vi dico che se non vogliamo che un bel terrorista trasformi Milano, Torino, Roma o chi per essi in una nuova New York targata 11 settembre (pericolo che mi spiace dirvelo ma è tutt'altro che irrealizzabile) è GIUSTO che ci si muova in TUTTE le direzioni in PRIMA PERSONA, </STRONG>


Eh, no! Adesso siamo noi a toccarci, quando parli te! :D :D :D ;)

Brogitzu
08-11-2001, 16.49.00
Mi tocco anchio per quello...

Spero sempre che tu non ti offenda per le mie uscite tipo 'porca puttana piccolo....'
anche se io al tuo posto probabilmente lo farei(un modo articolato x chiederti scusa per il termine...glll l'ho detto)

Solo che ogni tanto mi dai l'idea di parlare per partito preso, non per scelta reale.
Voglio dire che da come scrivi continui a giudicare 'solo nero' il governo italiano e le sue decisioni...anche quando francamente non ne vedo il motivo.Mi sembri come l'opposizione(intendo anche quando il cavaliere era opposizione):solo io ho la chiave della verità e del giusto,qualunque cosa tu faccia e solo ***** ,non c'è bisogno che stia a guardare..è per forza ***** .
Prova a guardarti dentro..sono sicuro che non vedrai scritto 'Bertinotti' ma 'Piccolo', ovvero una persona che ha tutte le ragioni di pensarla rossa ma che non è accecata dal rosso,gli piace,lo condivide,ma riesce a vedere che anche gli altri colori qualcosina di giusto lo possono dare.
Anche la tua risposta sugli 8 invece che 3 (Riferito all'europa)...cosa vuol dire?Che significato ha?Come puoi asserire che 3 è uguale a 8?non è logico(o quantomeno spiegami la logica di quel che dici)
ciao
Sennò come ti distingui dalla tua nemesi?

Starise
08-11-2001, 18.11.00
Parlando della guerra, solo una cosa voglio dire: Se non ci fossero stati gli americani a sbarcare in italia x liberarci dalla dittatura.. che fine avremmo fatto??

Anche se nessuno di noi vuole la guerra, un pizzico di gratitudinev cn Gli Stati Uniti dobbiamo avercela.

Star*

Ray McCoy
08-11-2001, 22.36.00
Originariamente postato da Brogitzu:
<STRONG>

Spero sempre che tu non ti offenda per le mie uscite tipo 'porca puttana piccolo....'
anche se io al tuo posto probabilmente lo farei(un modo articolato x chiederti scusa per il termine...glll l'ho detto)

</STRONG>

Non mi offendo, non ti preoccupare...
A parte che ho sentito di peggio, quindi...

Riguardo alle risposte...
1-No, da pochi giorni ho abbandonato il mio "Partitismo" che mi contraddistingueva nel topic delle idee politiche (e tanto per dirti, non sono Rifondarolo ;) )
Questi fatti mi hanno dato il tempo e la spinta per pensare... Non credere, l'ho spesso pensata diversamente dai politici per cui voterei o da altre persone della mia stessa fede politica... Adesso critico anche l'opposizione per il sì... Critico anche i Verdi e i Comunisti per il loro no...
2-Io vedo anche gli altri, non è un problema... Adesso quando parlo dell'attuale governo riesco persino a trovarne i lati positivi (aspetta, dove li avevo scritti... Erano qui su un pezzo di carta igienica... Vabbè :D :D :D )
3-Sì, 3=8 non matematicamente ma per il semplice fatto che 3 non è TUTTO e 8 non è TUTTI... Poichè è giusto che valga il o tutti o nessuno, mi sembra giusto tutti...
Berlusconi avrebbe fatto meglio ( a mio parere) a mettersi d'accordo con Aznar, Kok e Verhofstad per protestare contro il trio e dare voce anche ai paesi piccoli (non parlo dell'Italia) e ai paesi "esclusi" (Italia e Spagna per esempio)...

grifis
08-11-2001, 22.45.00
A proposito dell'italia in guerra...siamo arrivati a 2700 soldati...

Ray McCoy
08-11-2001, 23.00.00
Ah, secondo un sondaggio il 55% degli Italiani è contrario all'intervento, il 43% a favore (2% di indecisi)...

Brogitzu
09-11-2001, 09.17.00
Io ti ho paragonato al Faustino nazionale solo perchè la pensi sempre come lui ovvero: il governo non ha mai ragione(se poi differite sui perchè....)

Posso farvi na domanda sdrammatizzante?
Ma voi sti benedetti sondaggi che tanto ci fanno dicutere li avete mai fatti in prima persona?Volgio dire: Ogni giorno ce ne propinano una quantità smodata su cazzate cazzatine cazzatone di tutti i tipi ma vacca una volta(UNA!) che io,un mio famigliare o un mio amico abbai partecipato ad uno di essi.
E non parlo solo del Trentino, ma di tuttt'Italia.
A voi è mai capitato? o prendono sempre gli stessi 1000 e gli scassano i coimbra 7 volte al giorno?
:D
Sono mmooooolto curioso.

mincia
09-11-2001, 10.23.00
Originariamente postato da -S-Piccolo-S-:
<STRONG>Ah, secondo un sondaggio il 55% degli Italiani è contrario all'intervento, il 43% a favore (2% di indecisi)...</STRONG>

Eh quando ti fa comodo li citiamo i sondaggi???

;)

Ray McCoy
09-11-2001, 14.57.00
Se vuoi mettere un sondaggio anche te, fai pure, Mincia! :D :D :D ;)

Ray McCoy
09-11-2001, 15.03.00
Originariamente postato da Brogitzu:
<STRONG>Io ti ho paragonato al Faustino nazionale solo perchè la pensi sempre come lui ovvero: il governo non ha mai ragione(se poi differite sui perchè....)

</STRONG>

Ma se veramente io ho scritto in un altro topic, che questo governo ha i suoi vantaggi... Certo, non dirò che Berluska è un grande, ma ne risonoscerò qualche scelta giusta...

Quanto ai sondaggi... Sì, hanno chiamato casa mia un paio di volte in orario pomeridiano ma, essendo ancora minorenne, non ho potuto dare risposte a qualsiasi cosa volessero chiedermi...

E il Faustino nazionale è Coppi! :p :p :D ;)

Brogitzu
09-11-2001, 15.46.00
Ecco! Lo sapevo che mi faceva ricordare anche qualcun altro quel nomignolo! :D ;)

grifis
09-11-2001, 22.52.00
Già che siamo in vena di sondaggi, vi cito un sondaggio pubblicato da Curzio Maltese sul Venerdi' di Repubblica:

""Nell' analisi del voto a destra, imprenditori e commercianti risultano assai meno decisivi per la vittoria di Berlusconi di pensionati e disoccupati. La destra và forte anche fra gli operai, e poi fra chi non legge i giornali e guarda molto la televisione, chi non ha titoli di studio, chi vive in piccoli centri, chi và a messa.
Il centrosinistra è più votato da chi vive nelle città, da dipendenti pubblici, dirigenti d'azienda, insegnanti e studenti, in generale laureati e diplomati, lettori di giornali e libri, donne che lavorano. "

Riflettete...

inglober
09-11-2001, 23.14.00
Originariamente postato da grifis:
<STRONG>Nell' analisi del voto a destra, imprenditori e commercianti risultano assai meno decisivi per la vittoria di Berlusconi di pensionati e disoccupati. La destra và forte anche fra gli [b]operai</STRONG>

questo non dovrebbe essere un target teorico della sinistra?

grifis
09-11-2001, 23.54.00
Originariamente postato da inglober:
<STRONG>

questo non dovrebbe essere un target teorico della sinistra?</STRONG>

Appunto, ma siccome l'ignoranza regna, questa gente non capisce per chi votare...se si avesse un minimo di istruzione, a certe cose ci si arriverebbe senza problemi...infatti è questa la domanda che im chiedo...perchè il target teorico vota contro?

inglober
10-11-2001, 00.23.00
Originariamente postato da grifis:
<STRONG>

Appunto, ma siccome l'ignoranza regna, questa gente non capisce per chi votare...se si avesse un minimo di istruzione, a certe cose ci si arriverebbe senza problemi...infatti è questa la domanda che im chiedo...perchè il target teorico vota contro?</STRONG>

forse non dipende dalla gente, ma dalla sinistra, che ha perso la capacità di parlare alla gente semplice, occupandosi solo degli intelettuali da salotto e degli universitari

grifis
10-11-2001, 15.14.00
Originariamente postato da inglober:
<STRONG>

forse non dipende dalla gente, ma dalla sinistra, che ha perso la capacità di parlare alla gente semplice, occupandosi solo degli intelettuali da salotto e degli universitari</STRONG>


Su questo ti do tutte le ragioni del mondo....

bejita
11-11-2001, 22.37.00
Originariamente postato da grifis:
<STRONG>


Su questo ti do tutte le ragioni del mondo....</STRONG>

idem, purtroppo sono pochi quelli di sinistra che parlano da sinistra :D :D

Brogitzu
12-11-2001, 09.07.00
Permettemi di avere qualche dubbio (basato sull'esperienza personale) su sta storia della base dei voti: NON CI CREDO.
Magari mi sbaglio, ma fin troppe volte ho visto gente (in questo forum) lanciare proclami di questo tipo finche qualcuno(solitamente Mincia) non lo smentisce.
Onore a Grifis....ma mi piacerebbe sapere la fonte di tali info.

grifis
12-11-2001, 14.49.00
Originariamente postato da Brogitzu:
<STRONG>Permettemi di avere qualche dubbio (basato sull'esperienza personale) su sta storia della base dei voti: NON CI CREDO.
Magari mi sbaglio, ma fin troppe volte ho visto gente (in questo forum) lanciare proclami di questo tipo finche qualcuno(solitamente Mincia) non lo smentisce.
Onore a Grifis....ma mi piacerebbe sapere la fonte di tali info.</STRONG>


Anche tu hai ragione, non sempre questi sondaggi sono affidabili, e questo non fà certamente eccezione...cmq è una ricerca pubblicata da "il mulino", e sfata molti luoghi comuni che hanno circondato le elezioni del 13 maggio...cmq se riesci a procurarti "il venerdì" del 9 novembre, leggi quell'articolo di Curzio Maltese, a pag 18, perchè è interessante (più che altro curioso :))

Ray McCoy
12-11-2001, 23.51.00
Originariamente postato da Brogitzu:
<STRONG>finche qualcuno(solitamente Mincia) non lo smentisce.
</STRONG>

Vabbè, Mincia smentisce tutto quello che diciamo noi per principio! :D :D ;)

Brogitzu
13-11-2001, 18.58.00
Esattamente quelllo che volevo dire... :D :D :rolleyes: