PDA

Visualizza versione completa : [terry gilliam] aspettando brothers grimm ...



zappeo
15-11-2004, 20.21.20
Originally posted by jklITA
forza qualcuno apra un thread sul grande terry!

visto che non era il caso di continuare sull'altro topic quoto quanto scritto da jkl e apro questo ;)
brothers grimm, a quanto ne so, è stato ultimato, e personalmente non vedo l'ora di vederlo. considero terry gilliam un grande regista, un uomo di "gran gusto cinematografico".
è stato una delle due menti portanti dei python, ogni sua pellicola ha un qualcosa di particolare (e visionario) che la contraddistingue da qualsiasi altro film.

brothers grimm sarà interpretato da matt deamon e heath ledger, e parlerà (ma guarda un po') della vita dei due famosi fratelli.

ecco, ora chi più ne ha più ne metta.

viva terry :metal:

zAp:birra:

zappeo
15-11-2004, 20.41.19
ecco, abbiamo aperto quasi in contemporanea (3 minuti, e solo perchè prima di pubblicarlo sono andato al bagno :asd: ) 2 topic praticamente uguali :asd:
che si fa, si mergia?
o al massimo si tiene questo solo per brothers grimm (se qualcuno ha info utili, curiosità o cose del genere riguardo al film).

boh, la decisione ai mod :D

zAp:birra:

BOSE
15-11-2004, 20.49.23
Originally posted by zappeo
ecco, abbiamo aperto quasi in contemporanea (3 minuti, e solo perchè prima di pubblicarlo sono andato al bagno :asd: ) 2 topic praticamente uguali :asd:
che si fa, si mergia?
o al massimo si tiene questo solo per brothers grimm (se qualcuno ha info utili, curiosità o cose del genere riguardo al film).

boh, la decisione ai mod :D

zAp:birra: Ke storia!;) :D

Apostolo
16-11-2004, 22.50.43
quando credi che uscira il film?:)

zappeo
17-11-2004, 12.23.40
Dopo il disastro sul set di Don Quixotte, documentato in Lost in La Mancha, Terry Gilliam (L'esercito delle 12 scimmie) ha completato le riprese del suo nuovo film The Brothers Grimm ed è attualmente impegnato nella post produzione. Le riprese sono andate avanti per oltre quattro mesi nelle vicinanze di Praga, grazie ai congiunti sforzi finanziari della Dimension Films e della Metro Goldwyn Mayer che hanno sborsato gli oltre 75 milioni di dollari necessari alla realizzazione di quello che già si preannuncia come un film sfarzoso sia dal punto di vista delle scenografie sia da quello degli effetti speciali. Ritardi nell'inizio delle riprese e intoppi vari hanno portato alla defezione di attori già associati al progetto, da Robin Williams a Nicole Kidman. E' rimasto invece Jonathan Pryce (già protagonista per Gilliam di Brazil) e sono rimasti anche i due attori principali Heath Ledger e Matt Damon, rispettivamente nei ruoli di Jake e Will Grimm. Sulla scelta degli attori Gilliam ha detto: "Hanno ruoli davvero molto diversi da quelli soliti. Sono stati scelti in completo contrasto alla loro tipologia, il che è sempre una scommessa ma quando funziona è bellissimo. Gli attori lo adorano e per il pubblico è come svegliarsi e scoprire che il mondo ogni giorno è diverso." I veri fratelli Grimm (Jacob e Wilhelm) nel corso del 1800 crearono fiabe dai toni cupi e inquietanti basandosi sulle tradizioni della letteratura nel medioevo e leggende del folklore nordico. Tra le più famose Biancaneve, Cappuccetto Rosso, Hansel e Gretel e Pollicino. Ma non si tratta comunque di un film biografico: i due Grimm del film si troveranno infatti a dover fronteggiare veramente creature fantastiche e reali magie dopo aver per anni speculato sulla credulità della gente (l'ho sempre detto: quest'uomo è un genio :metal: ). A riprese già in corso si è aggiunta al cast anche Monica Bellocci, nei panni di una malvagia strega della foresta in cerca di sangue di vergini per mantenere la sua bellezza. Pare fosse la parte inizialmente destinata alla Kidman (d'oh! la bellucci la odio ... soprattutto se paragonata alla kidman ...). Nel cast anche Lena Heade (Il gioco di Ripley) e Peter Stormare (Fargo). Il copione originale è opera di Tony Grisoni e Ehren Kruger (Impostor, The Ring). Produce Charles Roven che ha lavorato con Gilliam anche ne L'Esercito delle 12 scimmie. "Abbiamo finito le riprese" ha detto il regista in una recentissima intervista, "ora siamo al montaggio. Ho visto sinora solo un assemblaggio provvisorio e credo che avremo da lavorare per qualche mese. Ci sono centinaia di riprese con effetti speciali, perché stiamo cercando di immaginare cose straordinarie."


“Perché un film sui fratelli Grimm? Perché vorrei ripristinare il vero senso delle loro favole, molto diverse da quelle edulcorate e trasformate dalla Disney (diglielo terry, diglielo! :metal: :asd: ). In realtà sono stati continuamente censurati, come ad esempio nella principessa di Raperonzolo, che faceva salire il suo salvatore sulla torre calando la sua lunga treccia, che in realtà nella versione originale alla fine della storia è incinta”.


“Sono qui a Capri - ha aggiunto Gilliam, arrivato sull’isola con la sua famiglia -anche per incontrare Goran Bregovic (premiato con il Capri Music Award) , al quale vorrei proporre di realizzare la colonna sonora di questo film”.

madonna, se bregovic gli fa la colonna sonora viene fuori un delirio! ^^
lo spero proprio ... cmq queste erano le belle notizie. più sotto c'è quella brutta.

EDIT:
Terry Gilliam gave an interview to Dreams in June, in which he reveals that the music for The Brothers Grimm will be provided by Dario Marianelli and not Goran Bregovic. Also the director mentions that Matt Damon took tango lessons in preparation for Grimm.
niente più bregovic .. vabeh, pecà!


zAp:birra:

zappeo
17-11-2004, 12.38.49
la notizia brutta è che l'uscita del film è stata posticipata a NOVEMBRE 2005.

evito le bestemmie per non finire bannato, ma ne ho già dette molte a voce.

"Terry Gilliam's upcoming The Brothers Grimm isn't changing its date because of bad word of mouth or due to a lack of star wattage, it's just being positioned to come out in a marketplace where it can shine and with plenty of time to nail the many special effects needed in conveying the fabled horrors and curiosities the Grimm clan is known for. The surprise is that it's being pushed a full year away from when it was originally expected to debut." :|

è pazzesca la sfiga che ha terry gilliam ogni volta che gira un film .. il suo sogno è sempre stato quello di girare un film su don quixote, e quando è riuscito a trovare i finanziamenti tra allagamenti e malattie improvvise il set è andato in vacca. ora gli posticipano il film di un anno ...

il problema di fondo è che per quanto chi conosce il suo cinema non può non esserne innamorato, terry non è un regista "in vista", ha una schiera di fan accaniti ma è sempre stato malcagato dal "grande pubblico" e anche da tantissimi produttori.
e ora viene trattato come un regista da quattro soldi, gli spostano pure un film GIA' PRONTO di un anno per il fatto palese che preferiscono creare aspettativa e giocare sul passaparola: in poche parole, non sono sicuri che il film avrà successo e preferiscono aspettà. possono metterla giù con mille parole ma le conclusioni che mi vengono spontanee sono queste.

tristezz :(

zAp:birra:

Fabio
17-11-2004, 13.19.04
Originally posted by zappeo
e ora viene trattato come un regista da quattro soldi, gli spostano pure un film GIA' PRONTO di un anno per il fatto palese che preferiscono creare aspettativa e giocare sul passaparola: in poche parole, non sono sicuri che il film avrà successo e preferiscono aspettà. possono metterla giù con mille parole ma le conclusioni che mi vengono spontanee sono queste.

Quando hai quasi 100 milioni di $ di budget, quei soldi in qualche modo vanno recuperati. Si tratta di un budget che ammonta a più del doppio di quello del suo film che è costato di più. Per cui, purtroppo, questo è uno di quei casi in cui le logiche di marketing contano più del resto...

zappeo
17-11-2004, 13.37.46
Originally posted by Bill
Quando hai quasi 100 milioni di $ di budget, quei soldi in qualche modo vanno recuperati. Si tratta di un budget che ammonta a più del doppio di quello del suo film che è costato di più. Per cui, purtroppo, questo è uno di quei casi in cui le logiche di marketing contano più del resto...

ok, ma esiste la pubblicità apposta no?
voglio dire ... perchè devo vedere il trailer di tomb raider 7 sei mesi prima che sia pronto mentre se so di brothers grimm è solo grazie all'instancabile imdb e in seguito ad articoli sparsi per la rete?
ragionando coi soldi proprio perchè il film è costato parecchio potrebbero sbattersi e metterlo in risalto, anzichè chiuderlo in una scatola per un anno ...

zAp:birra:

Fabio
17-11-2004, 13.45.49
Originally posted by zappeo
ragionando coi soldi proprio perchè il film è costato parecchio potrebbero sbattersi e metterlo in risalto, anzichè chiuderlo in una scatola per un anno ...

Il problema è che anche la pubblicità costa, quindi i soldi spesi sarebbero ancora di più. Purtroppo, una delle tecniche di Hollywood, in questi casi, è cercare di contenere le spese e sperare di incassare i soldi già usciti, soprattutto grazie al passaparola ed a forme "pubblicitarie" alternative e praticamente gratuite.

zappeo
17-11-2004, 13.56.48
Originally posted by Bill
Il problema è che anche la pubblicità costa, quindi i soldi spesi sarebbero ancora di più. Purtroppo, una delle tecniche di Hollywood, in questi casi, è cercare di contenere le spese e sperare di incassare i soldi già usciti, soprattutto grazie al passaparola ed a forme "pubblicitarie" alternative e praticamente gratuite.

che sono, appunto, certi malati che aprono topic in giro per i forum, appassionati che fanno i fansite e cose del genere ...

giusto? :angel2:

uff ..... è terribile però. un anno di attesa ... e io che speravo di essere vicino al gran giorno ...

zAp:birra:

jklITA
17-11-2004, 14.45.51
in ogni caso, speriamo che gilliam si discosti dai modelli fiabieschi di burton. nn perche nn stimi burton (anzi...), ma perche proprio ora che gilliam affronta un tema che ha diversi influssi della goticità e della fantasia del geniaccio ex disneyano, contornato anche da alcune visioni parallele e distorte dell'universo disney (e anche in questo tim burton, con altri suoi capolavori d'animazione, è un autorità), i due rischiano di creare fotocopie. si, certo cronologicamente sono arrivati prima i grimm che big fish, ma speriamo che gilliam dimostri ancora una volta il suo prepotente stile multiforme (che è gia ispirato molto sia a lynch che a cronenberg) e ricrei la SUA fiaba. io cmq, affianco a matt damon avrei visto bene brad pitt.

Kiara
17-11-2004, 14.51.59
bello.ne avevo sentito parlare ma sinceramente credevo uscisse prima.

Originally posted by jklITA
matt damon avrei visto bene brad pitt.

lo credono probabilmente tutti.scusa,tutte.no,anzi,tutti.:dentone:
ma anche una rispolverata alla coppia dogmiana affleck-damon no?

Apostolo
17-11-2004, 16.15.37
Originally posted by zappeo
la notizia brutta è che l'uscita del film è stata posticipata a NOVEMBRE 2005.



zAp:birra:
é veramente un peccato, l' attesa sarà lunga...:(

zappeo
17-11-2004, 16.48.26
già che ci siamo, qualcuno di voi ha mai visto "jabberwocky"?
è un film di terry del 77, uscito in dvd in italia nel 2002 (solo in lingua originale, sottotitolato in ita).

da quanto ricordo il jabberwocky è una figura creata da lewis carrol, e sarei curioso di sapere come è stata resa al cinema ... soprattutto considerando che è un film low-low-low-low-low budget :)

a questo link (http://www.imdb.com/title/tt0076221/posters) ci sono un po' di locandine del film.

zAp:birra: