PDA

Visualizza versione completa : [Visioni] The Manchurian Candidate



Roger_Lamb
15-11-2004, 17.05.06
Jonathan Demme ritorna e lo fa alla grande. Il film mi piaciuto molto. Di storie cos originali era da un bel po' che non se ne vedevano al cinema (ricordando che cmq il remake di "Va' e uccidi" di Frankenheimer del 1962).Quindi, se non altro, porta una ventata d'aria fresca nel mondo della celluloide. Devo dire che questo film mi ha colpito sotto ogni aspetto:in particolare la recitazione l'ho trovata veramente eccezionale, con Denzel Washington e Meryl Streep sugli scudi. Ogni tanto ci sono dei momenti di stallo che possono fare un po' spazientire, ma non pesano sul giudizio globale del film, che vuole mettere in discussione il culto dell'immagine con annessi e connessi. Infatti viene messo in discussione il fatto che tutto quello che ci viene "raccontato" dai media sia effettivamente vero.
La mano registica di demme mi ha piacevolmente colpito, soprattutto nei primi piani.
Da vedere assolutamente.

Voto: **1/2 (su 4); 7,5 (su 10)

Roger_Lamb
15-11-2004, 17.07.50
Ops ;)

Alukard84
25-11-2004, 01.48.43
L'ho visto stasera. Che dire, un ottimo film, pieno di suspense ed intrighi, ma anche poco scorrevole e con troppi tempi morti: chi si aspetta il classico film d'azione potrebbe rimanere deluso e non sopportare il lento dipanarsi degli eventi.
Cmq lo consiglio a chi ama le trame ricche di colpi di scena

ALDARIUS
26-11-2004, 03.24.16
Originally posted by Alukard84
L'ho visto stasera. Che dire, un ottimo film, pieno di suspense ed intrighi, ma anche poco scorrevole e con troppi tempi morti: chi si aspetta il classico film d'azione potrebbe rimanere deluso e non sopportare il lento dipanarsi degli eventi.
Cmq lo consiglio a chi ama le trame ricche di colpi di scena

colpi di scena? avevo capito dove si andava a finire (e come si andava a finire) dopo solo 5 minuti