PDA

Visualizza versione completa : Elegia



samgamgee
07-11-2004, 14.57.58
http://www.warnermusic.it/media/180/5046757592.jpg

Ho acquistato l'altroieri "Elegia", il nuovo disco di Paolo Conte. Non so chi di voi conosca e apprezzi questo artista, personalmente ritengo che sia una di quelle personalità musicali il cui ascolto va oltre la dimensione prettamente musicale e sconfini in una specie di esperienza sensuale e sorniona. Perchè lui canta e suona (benissimo) con tutta una voce sua, che ti fa immedesimare nei suoi baffi che respirano l'aria di Frisco, che ti fa immedesimare nell'uomo del Mocambo (graditissimo ritorno), che ti fa indossare un "profumo di rumba".
http://www2.varesenews.it/immagini/musica/conte.jpg
Un disco che è un ritorno al vecchio Paolo Conte, chepperò sa reinventarsi, anche, nonostante siano ben quarant'anni che predomina la scena musicale italiana, ma sempre con un certo savoir-fare un po' scontroso, che sa di barbera, osteria fumosa e "tinello marron". Jazz, tango, rumba, ma sempre con eleganza, con un gusto molto soft, molto "blue note", se mi spiego.

Vi lascio con una specie di minirecensione che sta sul suo sito ufficiale, ma sappiate che l'acquisto è CONSIGLIATISSIMO. Se dovessi dare un voto, darei 9 e mezzo...capolavoro :approved


Elegia è uno dei dischi più belli che Paolo Conte ha realizzato nella sua carriera, un gioiello in cui le canzoni aprono universi, scoprono storie e persone, sempre con riferimento a quell'uomo del dopoguerra che continua a rappresentarci perfettamente in questo confuso inizio di duemila, che sembra aver disperso l'energia delle avanguardie artistiche del novecento. In tutto questo, Conte continua ad incantare quando fa incontrare la musica con le sue parole, ad altissimo livello artistico ed estetico, quasi non voluto, come se maturando gli venisse ancora più naturale, come se fosse un sogno nitido non cercato.
http://www.gehirndiscount24.de/interpreten/paolo.jpg

Insomma, qualcuno che ha giusto qualcosina da insegnare ai vari djfrancesco, meneguzzi e compagnia bella che affollano la scena italiana.

TrustNoOne
07-11-2004, 17.07.49
Originally posted by samgamgee
[B
Insomma, qualcuno che ha giusto qualcosina da insegnare ai vari djfrancesco, meneguzzi e compagnia bella che affollano la scena italiana. [/B]
perche' hai concluso un bel post con questa cazzata? :doubt:

djnat
07-11-2004, 17.36.59
Perchè giustamente i vari DJ Pippesco, Paolo Scrostaguzzi e compagnia bella gli stanno sulle palle? :asd:


Grazie della segnalazione, Sam. Paolo Conte piace molto anche a me, provvederò a procurarmi immediatamente quest'ultimo lavoro. :approved

TrustNoOne
07-11-2004, 18.04.26
Originally posted by djnat
Perchè giustamente i vari DJ Pippesco, Paolo Scrostaguzzi e compagnia bella gli stanno sulle palle? :asd:


e perche' a me no? Non c'e' bisogno che vi spieghi, o vi ho sopravvalutato? :|

djnat
07-11-2004, 18.33.08
Sì, ma è sempre bello mettere in evidenza l'idiozia di certi esseri. :asd:

TheDarkAlcatraz
07-11-2004, 23.30.41
Concordo però in parte con Trust perchè, a volte, l'indifferenza è la migliore manifestazione di dissenso nei confronti di questi soggetti.. :D

samgamgee
07-11-2004, 23.37.56
certo, ok, ma parliamo di paolo conte :) ognuno quando scrive sceglie che cosa vuole dire :)

TrustNoOne
08-11-2004, 02.56.35
Originally posted by samgamgee
certo, ok, ma parliamo di paolo conte :) ognuno quando scrive sceglie che cosa vuole dire :)

tu no :asd:

Matt
08-11-2004, 11.01.32
Grande Paolo Conto :hail:

Mio padre già da piccolo mi ha fatto ascoltare alcuni suoi capolavori, sono curioso di sentire come si è evoluto nel corso degli anni questo grande artista :)