PDA

Visualizza versione completa : Nei Simpson si parla di bloopers



ildrugo
19-10-2004, 16.05.57
Nella puntata di oggi si è parlato di bloopers. Nell'episodio in cui Homer diventa amico di Alec Baldwin, Kim Basinger e Ron Howard il ragazzo della bottega dei fumetti urla a Baldwin che ha notato una serie di "errori tecnici" nell'impostazione del propulsore silente in Caccia a Ottobre Rosso di cui gli piacerebbe discutere con lui.

Con questa scena gli autori sembra quasi vogliano mettere alla berlina i cercatori di bloopers come personaggi pedanti e maniaci, infatti la frase viene detta dal ragazzo dei fumetti, sempre descritto come tale, e nel contesto di una scena di delirio per le star di hollywood che ne accentua la natura maniacale.

mi sembrava divertente farlo notare a chi non ha mai visto l'episodio.

astromat
19-10-2004, 16.09.11
Originally posted by ildrugo
Nella puntata di oggi si è parlato di bloopers. Nell'episodio in cui Homer diventa amico di Alec Baldwin, Kim Basinger e Ron Howard il ragazzo della bottega dei fumetti urla a Baldwin che ha notato una serie di "errori tecnici" nell'impostazione del propulsore silente in Caccia a Ottobre Rosso di cui gli piacerebbe discutere con lui.

Con questa scena gli autori sembra quasi vogliano mettere alla berlina i cercatori di bloopers come personaggi pedanti e maniaci, infatti la frase viene detta dal ragazzo dei fumetti, sempre descritto come tale, e nel contesto di una scena di delirio per le star di hollywood che ne accentua la natura maniacale.

mi sembrava divertente farlo notare a chi non ha mai visto l'episodio.

E' vero, e' vero. Me lo ricordo questo episodio!

Ma qui non li fanno (o li fanno in tedesco, che e' peggio). :cry2:

cromabianca
19-10-2004, 16.09.19
Ma noi SIAMO maniaci... :evil: :evil: :evil: :evil:

Spinoza
19-10-2004, 17.59.10
L'ho visto un paio di volte e l'ho rivisto oggi, e mi sono vergognato un po' perché mi sono rispecchiato un po' in quel personaggio. So per esperienza che all'esterno ci vedono così... e chissà che non abbiano ragione...

cromabianca
19-10-2004, 18.15.19
E' vero che all'esterno ci vedono così... sono già diverse persone che mi "prendono in giro" perché mando gli errori nei film...
"aaaaah... quel sito strano dove si mettono gli errori dei film... ma voi quando vedete un film cercate solo gli errori?" e cose del genere.
Io, però, mi sento normalissimo... per me non è affatto una fissazione... :|

_Fred_
19-10-2004, 19.23.21
Quelli che fanno la domanda: "Ma perchè invece di guardare i film ne cercate gli errori" non li ho mai trovati, forse perchè hanno letto il mio profilo di utente, vero Onigate?
No scherzo, cmq credo che siano invidiosi del fatto che LORO non riescano a trovarne, così prendono per i fondelli quelli che ci riescono.

selidori
19-10-2004, 21.41.32
Purtroppo io ho incontrato qualcuno che fa le stesse identiche domante ma con tono provocatorio e polemico del tipo:

'Ma ci capisci qualcosa del film se passi il tuo tempo solo a cercare errori?'
oppure
'Non sarebbe il caso che seguissi il film invece di controllare il liquido nel bicchiere'.

Quello che mi da fastidio è che non hanno per me motivi di appellarsi ad una mia disattenzione cinematografica ma sopratutto che non capisco perchè non posso comunque essere libero di guardare quello che voglio in una scena che ho pagato per assistere.

Tornando ai simpson... l'uomo dei fumetti è proprio un maniacale ed altre volte ha fatto battute su particolari di film/telefilm/comedy ed importunato gli attori con domande petulanti che dimostrano eccessiva pignoleria pedante.
E quindi è comunque un personaggio negativo (ma nei simpson penso che solo ralf, lisa e forse maggie siano personaggi positivi, su oltre i 50 protagonisti caratteriali del telefilm).
Cionostante secondo me è una strizzatina ed anche frecciatina ma bonaria a noi da parte degli autori e sinceramente di cio' ne sono lusingato!

Eowyn.
19-10-2004, 21.56.27
Non mi è mai capitato che qualcuno faccesse commenti .. .al massimo mi guardano perplessi ... :D

Eppoi sto contagiando Mario ... "Guarda!Hai visto? Scrivi che se non te lo dimentichi!!" ... ma ancora non sono riuscita a convincerlo ad iscriversi a nome suo :( Però ho spedito al sito un SUO strano contributo da "The Bourne Supremacy"... magari SEli lo posterà nel 3D corretto più avanti se pensa che ne valga la pena ...

onigate
20-10-2004, 09.45.55
:azz: ..... ma chi l'ha detto che siamo maniaci ?!? Solo perchè andiamo a vedere anche i film indonesiani sottotitolati in mongolo ed entriamo in sala con i lumini, i block notes e i mini registratori nascosti nel taschino e ne usciamo solo se trascinati a forza dagli infermieri non vuol dire che siamo poi completamente pazzi, no ? :( cioè, non del tutto almeno :|

Spinoza
20-10-2004, 11.46.50
In un'altra puntata dei Simpson, quella in cui c'era Lucy Lawless (la Xena televisiva) c'erano un paio di personaggi che le facevano le domande: "come mai nella puntata xxx della serie x in una inquadratura hai un cavallo bianco e in quella successiva è nero?" e lei risponde "magia" o qualcosa del genere, con uno sguardo schifato...

... purtroppo io ne ho viste e sentite di persone che ti apostrofano con la parola "sfigato" o poco meno, e sinceramente vedendo quella puntata dei Simpson mi è venuta un po' di tristezza, perché tutti i torti forse non ce li hanno... non lo so, sono un po' in crisi... :(

cromabianca
20-10-2004, 13.03.33
Originally posted by onigate
:azz: ..... ma chi l'ha detto che siamo maniaci ?!? Solo perchè andiamo a vedere anche i film indonesiani sottotitolati in mongolo ed entriamo in sala con i lumini, i block notes e i mini registratori nascosti nel taschino e ne usciamo solo se trascinati a forza dagli infermieri non vuol dire che siamo poi completamente pazzi, no ? :( cioè, non del tutto almeno :|

:roll3:

Sammo
20-10-2004, 13.04.53
Originally posted by Spinoza
In un'altra puntata dei Simpson, quella in cui c'era Lucy Lawless (la Xena televisiva) c'erano un paio di personaggi che le facevano le domande: "come mai nella puntata xxx della serie x in una inquadratura hai un cavallo bianco e in quella successiva è nero?" e lei risponde "magia" o qualcosa del genere, con uno sguardo schifato...


LOL! :D



... purtroppo io ne ho viste e sentite di persone che ti apostrofano con la parola "sfigato" o poco meno, e sinceramente vedendo quella puntata dei Simpson mi è venuta un po' di tristezza, perché tutti i torti forse non ce li hanno... non lo so, sono un po' in crisi... :(

Eh la miseria, addirittura???
Francamente non ti capisco.
E' evidente che alcune persone reagiscano in un certo modo a questa nostra "passione" (o "vizio", chiamatelo come volete... :sagace: ), per il semplice fatto che non la capiscono o non la condividono...succede con un milione di cose ("ma come fai a collezionare trenini? a leggere fumetti? a buttarti col paracadute? a mangiare pesce crudo?")!
Ma quello che dicono conta meno di zero, semplice.

Dovresti sentirti toccato se ogni volta che guardi un film fossi diventato incapace di seguirne anche solo la trama perche' stai cercando maniacalmente tutti gli errori possibili della scena e questo fa passare in secondo piano ogni altra cosa, tenendoti in tensione continua.
Se non e' cosi', se non sei diventato totalmente incapace di guardare rilassato un film, allora io le critiche esemplarmente riassunte dagli esempi del SEli le liquido esattamente come quelle di chi mi dice che "non puoi goderti il film se ci sono i sottotitoli: e' IMPOSSIBILE leggere e guardare il film allo stesso tempo!".
Credo sia una questione di sguardo allenato e di focalizzazione mentale: c'e' gente che non riesce proprio a seguire un film con i sottotitoli perche' il sottotitolo assorbe tutto il suo sguardo e gli preclude la visione d'insieme del quadro, creandogli quindi una esperienza stressante che gli deriva anche dalla cesura netta che percepisce tra "momento in cui si legge/momento in cui si guarda" e allo stesso modo c'e' gente che resta sbigottita quando gli si fa notare il piu' ovvio dei bicchieri che passano da vuoti a pieni perche' fa una grande fatica a passare dal quadro d'insieme al particolare dell'immagine, specie se il particolare non e' presentato come importante nella gerarchia dell'inquadratura. Semplicemente, il mio (il nostro....) occhio tende parecchio (l'abbiamo allenato cosi'? ) a spaziare nel quadro e a soffermarsi anche sui dettagli: non mi sembra che questo vada a detrimento dell'esperienza cinematografica.... e non parliamo nemmeno di tutti gli errori storici, le incongruenze di trama e tutte quelle cose che semplicemente indicano l'attitudine a porsi delle domande su quello che si sta guardando o si e' visto, che non mi sembra proprio cosa spregevole.

Io stesso, che son quello piu' nerd di tutti non foss'altro per la quantita' di errori per film che indicano estrema pignoleria, gli errori in genere li scopro a manciate solo quando sto guardando film gia' visti e rivisti e nei quali quindi credo sia naturale si manifesti maggiore attenzione al dettaglio visto il minore trasporto derivante dalla trama in se'.
Capisco benissimo le critiche di chi non coglie il divertimento di questa nostra passione, intendiamoci: in particolare non possiamo fare nulla sul fatto che ci considerino dei rompiballe visto che mettere in luce degli "errori" e' cosa antipaticissima, e' fare la spia, i saputelli, i cinici, i grilli parlanti.

Tuttavia, penso che il blooperino segnali gli errori con spirito giocoso, se vogliamo compiendo un atto d'amore nei confronti del cinema, che e' dopotutto finzione e messa in scena al quale noi conferiamo piena dignita' in quanto tale, cercando e svelando l'affiorare dei meccanismi alla base di questi processi di figurazione. Un po' come prestare attenzione allo stile con il quale e' scritto il romanzo che si sta leggendo, o meglio ancora rileggendo, magari scoprendo pure qualche fallacia nella trama, non significa assolutamente che non se ne sta apprezzando la lettura o lo si godra' di meno rispetto a chi se lo beve tutto d'un fiato in treno. Significa semplicemente avere un diverso modo di godersi le cose. Specialmente poi nel cinema, con un cosi' grande e avvincente gioco possibile: un mondo costruito artificialmente che gioca a nascondino con te cercando di non far vedere le cuciture che son servite a tenerne insieme i pezzi e i fili che lo stanno muovendo. A noi va di giocare, semplicemente.

Orgoglionemente vostro,
Sammo

onigate
20-10-2004, 13.08.25
Originally posted by Spinoza
... purtroppo io ne ho viste e sentite di persone che ti apostrofano con la parola "sfigato" o poco meno, e sinceramente vedendo quella puntata dei Simpson mi è venuta un po' di tristezza, perché tutti i torti forse non ce li hanno... non lo so, sono un po' in crisi... :(
noooo spino ma che ti salta in mente :azz: Il nostro è talento puro. Diventa una paranoia patologica solo per coloro i quali non hanno quel colpo d'occhio fulmineo che ci distingue dalla massa di neofiti e che faticano letteralmente per fare quello che a noi risulta, ormai, naturale.
Io per primo ci scherzo su, per esempio con quel racconto di un po' di tempo fa che sta anche sul sito, ma non ho mai pensato, nemmeno per una volta, che noi fossimo degli strani alieni da evitare e mettere alla berlina e mi dispiace che tu possa pensare una cosa del genere.
Forse sei solo stanco e, anzi, dobbiamo darti tutti atto che la tua progressione in classifica degli ultimi tempi è impressionante :clap: ma da qui a pensare che stai sbagliando in qualcosa ce ne passa.
Non so voi, ma io vado fiero del mio talento di blooperino e gli altri pensino pure quello che vogliono. ;)

krolizard
20-10-2004, 13.57.19
Anche in un'altra puntata dove Homer diventa doppiatore di un cartone animato che dovrebbe sostituire Grattachecca&Fighetto ad una conferenza stampa un tipo chiede come mai nella scena X del minuto Y il suonatore di xilofono suona due volte lo stesso tasto ma la nota è differente (o qualcosa del genere) :dentone:

astromat
20-10-2004, 14.27.30
Evidentemente siamo l'incubo dei registi che, quando hanno l'occasione, fanno in modo di dipingerci in modo ironicamente negativo.

Nykyo.
20-10-2004, 14.42.54
Originally posted by Sammo
LOL! :D

[B]

Eh la miseria, addirittura???
Francamente non ti capisco.
E' evidente che alcune persone reagiscano in un certo modo a questa nostra "passione" (o "vizio", chiamatelo come volete... :sagace: ), per il semplice fatto che non la capiscono o non la condividono...succede con un milione di cose ("ma come fai a collezionare trenini? a leggere fumetti? a buttarti col paracadute? a mangiare pesce crudo?")!
Ma quello che dicono conta meno di zero, semplice. ...[...CUT...]...

Orgoglionemente vostro,
Sammo

Ecco appunto, quoto e straquoto (idem per quanto detto da Oni).
Ed io sono un esempio lampante del fatto che i blooperini non sono dei poveri sfigati perchè in effetti un tempo io lo pensavo proprio che lo fossero: "Ma come fanno questi a godersi il film?" mi chiedevo "Questi i film non li guardano davvero, guardano solo queste scemenze" dicevo. Poi per purissimo caso ho cuccato il mio primo blooper e BANG!!!!!!!! Non so com'è ma ti si allena l'occhio anche senza che tu ci pensi, lo voglia o faccia nulla per allenarlo, è come quando capisci un passaggio di un problema matematico e poi tutto il resto ti viene consequenziale...e fino al giorno prima pensavi che la matematica fa ca*are e dopo capisci che è "un sacco divertente e stimolante". Idem per i bloopers: ne becchi uno e tutti gli altri a seguire (chi ne trova pochi, chi molti...il principio non cambia, in questo fra me e Sammo il Sommo non c'è differenza :)) e ci prendi pure gusto. Ma soprattutto ti accorgi che:

- Non cominci solo per questo ad essere un critico "distruttivo" dei film che vedi (diamine, uno dei bloopers "miei" di cui vado più fiera è ne Il Signore degli Anelli che io letteralmente ADORO!!!).

- Riesci a vedere il film come un comune mortale lo stesso anche se ogni tanto ti casca l'occhio su un'incongruenza, un blooper (è come dice Sammo sui sottotitoli)

In conclusione io ho cambiato idea e se ora qualcuno proponesse a me quelle che erano le mie stesse critiche gli risponderei così e me ne infischierei bellamente.

E poi secondo me il famoso discorso del Seli sui bloopers ed Amelie è tale da tagliar la testa al toro!

Eowyn.
20-10-2004, 21.24.37
Originally posted by onigate
:azz: ..... ma chi l'ha detto che siamo maniaci ?!? Solo perchè andiamo a vedere anche i film indonesiani sottotitolati in mongolo ed entriamo in sala con i lumini, i block notes e i mini registratori nascosti nel taschino e ne usciamo solo se trascinati a forza dagli infermieri non vuol dire che siamo poi completamente pazzi, no ? :( cioè, non del tutto almeno :|

Super :roll3:


Originally posted by astromat
Evidentemente siamo l'incubo dei registi che, quando hanno l'occasione, fanno in modo di dipingerci in modo ironicamente negativo.

Siamo il loro spauracchio :evil: si "vendicano" come possono!

agrippa
20-10-2004, 23.17.59
Originally posted by _Fred_
Quelli che fanno la domanda: "Ma perchè invece di guardare i film ne cercate gli errori" non li ho mai trovati, forse perchè hanno letto il mio profilo di utente, vero Onigate?
No scherzo, cmq credo che siano invidiosi del fatto che LORO non riescano a trovarne, così prendono per i fondelli quelli che ci riescono.

Sottoscrivo, anzi "quoto"....

(e la divisione?)
:clap: :clap:

Spinoza
21-10-2004, 12.20.41
Effettivamente mi capita talvolta di non riuscire a seguire il film per cercare bloopers... ciò è estremamente deleterio soprattutto per me, che faccio fatica a seguire i film pure non cercando blooper (ad esempio i noir o i polizieschi in cui la mia ragazza o i miei coinquilini arrivano alla conclusione corretta - l'assassino è Mr. X - prima ancora che io mi renda conto che c'è stato un omicidio)...

Forse ultimamente ho solo esagerato e questa indigestione di bloopers si sta rivoltando contro di me.
Sto cercando di prendermela più rilassata, ieri sono andato a vedere "Eroe" (sono arcistufo di film stranieri che arrivano in italia col titolo inglese... ce l'abbiamo ancora una lingua, o abbiamo venduto agli americani pure quella?), con spirito rilassato, eppure non ho potuto fare a meno di trovare 2 bloopers... però mi sento un pochino meglio, devo soltanto decomprimermi un po' e rilassarmi...

Non vi preoccupate blooperini, non vi abbandono... forse ho solo bisogno di allentare un po' la presa!

astromat
21-10-2004, 12.24.11
Originally posted by Spinoza
Effettivamente mi capita talvolta di non riuscire a seguire il film per cercare bloopers... ciò è estremamente deleterio soprattutto per me, che faccio fatica a seguire i film pure non cercando blooper (ad esempio i noir o i polizieschi in cui la mia ragazza o i miei coinquilini arrivano alla conclusione corretta - l'assassino è Mr. X - prima ancora che io mi renda conto che c'è stato un omicidio)...

Forse ultimamente ho solo esagerato e questa indigestione di bloopers si sta rivoltando contro di me.
Sto cercando di prendermela più rilassata, ieri sono andato a vedere "Eroe" (sono arcistufo di film stranieri che arrivano in italia col titolo inglese... ce l'abbiamo ancora una lingua, o abbiamo venduto agli americani pure quella?), con spirito rilassato, eppure non ho potuto fare a meno di trovare 2 bloopers... però mi sento un pochino meglio, devo soltanto decomprimermi un po' e rilassarmi...

Non vi preoccupate blooperini, non vi abbandono... forse ho solo bisogno di allentare un po' la presa!

Perche' cos'altro abbiamo venduto agli americani? :D

Hai visto Hero? Quello di Zhang Yimou? Me ne hanno parlato maluccio.

enzct
21-10-2004, 12.26.47
Originally posted by Spinoza
Effettivamente mi capita talvolta di non riuscire a seguire il film per cercare bloopers... ......... Non vi preoccupate blooperini, non vi abbandono... forse ho solo bisogno di allentare un po' la presa!

:.:

stai scherzando vero?

azz ma saresti il primo "malato" da blooperite acuta!

Spinoza
21-10-2004, 12.50.54
Originally posted by astromat
Perche' cos'altro abbiamo venduto agli americani? :D

Hai visto Hero? Quello di Zhang Yimou? Me ne hanno parlato maluccio.

COS'ABBIAMO VENDUTO AGLI AMERICANI? Ma scherzi? La nostra politica estera, per esempio. La nostra economia. E un altro paio di cosucce...

Comunque Eroe non è questo granché... eccessivamente estetizzante, abbastanza pomposo, e francamente non ne potevo più di quei combattimenti volanti, speravo sempre che finissero il più presto possibile...


E Enza, no, non stavo scherzando... :(

enzct
21-10-2004, 12.54.15
Originally posted by Spinoza
E Enza, no, non stavo scherzando... :(


mi disipiace graz! http://digilander.libero.it/the_writer/E/e17.gif
riposati un po' su! magari prenditi una bella vacanza post laurea e pre invernale che così ti rilassi un po' davvero...

... astromat ma che amico sei! invitalo a monaco su... e curalo un po'. ;)

astromat
21-10-2004, 13.24.22
Originally posted by Spinoza
COS'ABBIAMO VENDUTO AGLI AMERICANI? Ma scherzi? La nostra politica estera, per esempio. La nostra economia. E un altro paio di cosucce...



Era una domanda chiaramente ironica. ;)

ildrugo
21-10-2004, 13.26.35
Originally posted by Spinoza
... "Eroe" (sono arcistufo di film stranieri che arrivano in italia col titolo inglese... ce l'abbiamo ancora una lingua, o abbiamo venduto agli americani pure quella?)...

Credevo di essere l'unico a pensarla così...

astromat
21-10-2004, 13.35.01
Secondo me è una questione di coerenza. O si traduce tutto in italiano (però fedelmente al titolo originale, evitando cose del tipo "Vertigo" --> "La donna che visse due volte" o "The Stagecoach" --> "Ombre rosse"), o si lascia sempre il titolo originale (eventualmente con la traduzione come sottotitolo).

Spinoza
21-10-2004, 13.58.20
Originally posted by astromat
Secondo me è una questione di coerenza. O si traduce tutto in italiano (però fedelmente al titolo originale, evitando cose del tipo "Vertigo" --> "La donna che visse due volte" o "The Stagecoach" --> "Ombre rosse"), o si lascia sempre il titolo originale (eventualmente con la traduzione come sottotitolo).

O il recente "Eternal sunshine of the spotless mind" -> "Se mi lasci ti cancello" (!!) o il sublime, inarrivabile "Domicile conjugal" -> "Non drammatizziamo... è solo questione di corna" ... (velo pietoso...)

astromat
21-10-2004, 14.27.22
Originally posted by Spinoza
O il recente "Eternal sunshine of the spotless mind" -> "Se mi lasci ti cancello" (!!) o il sublime, inarrivabile "Domicile conjugal" -> "Non drammatizziamo... è solo questione di corna" ... (velo pietoso...)

E a proposito di lingue, per dire quanto i tedeschi sono fieri del loro idioma.

Qui al cinema e' uscito The Bourne Supremacy col titolo Die Bourne Verschwörung. :D

Lunedi' guardavo un programma di calcio internazionale, per vedere un po' di Serie A. Le squadre vengono tutte ribattezzate. Il Milan diventa AC Mailand, la Roma AS Rom e la Fiorentina (udite udite) Florenz! L'Atalanta non esiste, si chiama Bergamo. Sono fuori di testa! :D

astromat
21-10-2004, 14.50.44
Eccolo qua

http://movies.uip.de/diebourneverschwoerung/

onigate
21-10-2004, 15.09.33
spino, se fossi in te seguirei il consiglio di enza e piomberei a casa di astroganga all'improvviso, meglio se in piena notte, con un buon sacco a pelo e taaaanti taralli sugna e pepe che fanno venire taaaaanta sete :birra:
Poi fai uno squillo a me, drugo e cromapallido che veniamo a darti man forte :D

astromat
21-10-2004, 15.15.00
Originally posted by onigate
spino, se fossi in te seguirei il consiglio di enza e piomberei a casa di astroganga all'improvviso, meglio se in piena notte, con un buon sacco a pelo e taaaanti taralli sugna e pepe che fanno venire taaaaanta sete :birra:
Poi fai uno squillo a me, drugo e cromapallido che veniamo a darti man forte :D

:birra:

onigate
21-10-2004, 15.29.05
:azz: AH !! oltre a me, drugo e cromapallido non dimenticarti di Zio, eh ? ;)

:hello:

astromat
21-10-2004, 15.30.10
Originally posted by onigate
:azz: AH !! oltre a me, drugo e cromapallido non dimenticarti di Zio, eh ? ;)

:hello:

Mettiamo su un torneo di :birra: ?

Sammo
21-10-2004, 15.33.54
Originally posted by Spinoza
Comunque Eroe non è questo granché... eccessivamente estetizzante, abbastanza pomposo, e francamente non ne potevo più di quei combattimenti volanti, speravo sempre che finissero il più presto possibile...


Si', e' il problema del cinema popolare orientale sradicato dal suo contesto: in Occidente la retorica di cui e' capace un wuxia, specie uno cosi' magnifico sotto l'aspetto visuale (e che schiera, a potenziarne l'impatto "pop", praticamente tutte le maggiori star cinesi contemporanee, compresa la a me odiosa Zhang Ziyi...), non puo' far altro che lasciare interdetti, visto e considerato poi che e' un film su un materiale autenticamente "mitico" da loro (con un discorso mitico che ha ancora una sua vitalita' a livello popolare), sconosciuto da noi.

Ma questione di gusti e culture a parte, almeno tu, vista la persona fondamentalmente educata che mi sembra di aver conosciuto attraverso il forum, confido che ti sarai "annoiato in silenzio" o al limite col vicino di poltrona...vero? Non come l'orda di tamarri attirati dal "Quentin Tarantino presenta" che mi sono dovuto sorbire IO al cinema. :D



E Enza, no, non stavo scherzando... :(

Jeeeezz...
Stacca la spina un attimo, allora! ;)

Ta-Daaaaan!
Sammo

ildrugo
21-10-2004, 16.04.45
Originally posted by astromat
...Lunedi' guardavo un programma di calcio internazionale, per vedere un po' di Serie A. Le squadre vengono tutte ribattezzate. Il Milan diventa AC Mailand, la Roma AS Rom e la Fiorentina (udite udite) Florenz! L'Atalanta non esiste, si chiama Bergamo. Sono fuori di testa! :D

e la Juve, la Juve?

astromat
21-10-2004, 16.35.56
Originally posted by ildrugo
e la Juve, la Juve?

La Juve per fortuna rimane Juventus Turin, pero' durante le partite nella casellina del risultato scrivono solo Turin.

Fred80
21-10-2004, 17.37.54
Cambiano nomi alle squadre di calcio anche qui in Francia, appena avrò un po' di tempo vi racconto qualcosa.

Un grande saluto da Parigi!!!

onigate
22-10-2004, 09.02.25
Originally posted by astromat
La Juve per fortuna rimane Juventus Turin, pero' durante le partite nella casellina del risultato scrivono solo Turin.
anche a napoli la juve cambia nome :sisi: in genere la chiamano me*da :asd:





scusate la vena idiota anche stamattina ;) :birra:

astromat
22-10-2004, 10.55.11
Originally posted by onigate
scusate la vena idiota anche stamattina ;) :birra:

Ti devi scusare quando la vena idiota non ce l'hai...

:D

:birra:

Sammo
22-10-2004, 12.21.38
Originally posted by onigate
anche a napoli la juve cambia nome :sisi:

No, ma guarda, quello un po' in tutta Italia Torino compresa... :toh: :D :birra:

Egizianamente vostro,
Sammo

ildrugo
22-10-2004, 13.21.57
Oni e Sammo, annate un pò amichevolmente a pijarvelo inter Q, amichevolmente si intende, vicendevolmente se volete.

basta calcio!

erikaBFC
22-10-2004, 14.18.06
Originally posted by astromat
La Juve per fortuna rimane Juventus Turin, pero' durante le partite nella casellina del risultato scrivono solo Turin.
e noi?
sempre se si parla di noi!?!

astromat
22-10-2004, 14.21.52
Originally posted by erikaBFC
e noi?
sempre se si parla di noi!?!

Voi Bologna, che altro?

erikaBFC
22-10-2004, 14.30.32
eccheneso'
i krukki non stanno mica poi cosi' bene!!!!

morettina
22-10-2004, 17.01.48
Originally posted by ildrugo


basta calcio!

astromat
22-10-2004, 17.04.07
Scusascusascusascusa!

:kiss:

morettina
22-10-2004, 17.05.33
Originally posted by astromat
Scusascusascusascusa!

:kiss:

:kiss: :D

Spinoza
23-10-2004, 11.57.06
Originally posted by astromat
E a proposito di lingue, per dire quanto i tedeschi sono fieri del loro idioma.

Qui al cinema e' uscito The Bourne Supremacy col titolo Die Bourne Verschwörung. :D

Lunedi' guardavo un programma di calcio internazionale, per vedere un po' di Serie A. Le squadre vengono tutte ribattezzate. Il Milan diventa AC Mailand, la Roma AS Rom e la Fiorentina (udite udite) Florenz! L'Atalanta non esiste, si chiama Bergamo. Sono fuori di testa! :D

Qual è il problema astromat, anche da noi le squadre di calcio tedesche vengono rinominate, e per fortuna!!!
Il Bayern Munchen diventa Bayern Monaco, il Koln è il Colonia, il Werder Bremen diventa Werder Brema, l'Hamburg è l'Amburgo...

astromat
24-10-2004, 15.36.57
Originally posted by Spinoza
Qual è il problema astromat, anche da noi le squadre di calcio tedesche vengono rinominate, e per fortuna!!!
Il Bayern Munchen diventa Bayern Monaco, il Koln è il Colonia, il Werder Bremen diventa Werder Brema, l'Hamburg è l'Amburgo...

Sì d'accordo, ma da noi le squadre talvolta non hanno il nome della città. L'atalanta dovrebbe restare tale, non diventare Bergamo, e così la Fiorentina e, in un certo senso, anche il Milan. La cosa che mi ha incuriosito è che sono molto precisi nello scrivere il nome completo di certe squadre (AS Roma, AC Milan ecc.), ma poi stravolgono completamente quello di altre.

Sammo
24-10-2004, 15.48.48
Originally posted by Spinoza
Qual è il problema astromat, anche da noi le squadre di calcio tedesche vengono rinominate, e per fortuna!!!
Il Bayern Munchen diventa Bayern Monaco, il Koln è il Colonia, il Werder Bremen diventa Werder Brema, l'Hamburg è l'Amburgo...

Vogliamo parlare della sorpresa Magonza? :roll3:

Wakabayashemente vostro,
Sammo

enzct
24-10-2004, 16.39.29
ma allora volete essere picchiati da morettina!!!! :asd:

astromat
25-10-2004, 09.45.16
Originally posted by enzct
ma allora volete essere picchiati da morettina!!!! :asd:

Non stiamo parlando di calcio, ma di lingue straniere. :toh:

morettina
25-10-2004, 18.30.33
Originally posted by astromat
Non stiamo parlando di calcio, ma di lingue straniere. :toh:

sì, ma il topic è sui simpson! :grev:

astromat
25-10-2004, 18.32.50
Originally posted by morettina
sì, ma il topic è sui simpson! :grev:

Simpson e' una parola straniera. :toh:

:climbmir:

Sto scherzando, ora smettiamo.

:Palka:

Sammo
25-10-2004, 20.10.51
Originally posted by astromat
Simpson e' una parola straniera. :toh:

:climbmir:


:roll3: :roll3: :roll3: