PDA

Visualizza versione completa : Sense&Sensibility



EyeSky
13-10-2004, 04.58.23
Alle quattro del mattino mi soffermo su una spiaggia di pensieri statici, che in questo bailamme di suoni e parole in versi, di musiche, e di note, e di pentagrammi disegnati su una carta del cervello, mi appare con un solo punto fermo, come un pensiero da prendere al volo e da sezionare con maniacale attenzione.
Sensibilità.
Questa cosa che ci portiamo dentro, questo diaframma di lattice che si flette e che assorbe istanti di perfezione, e che li rimanda in un eco perpetuo fino a ritorcerci l’anima. Un singulto di follia, o solo l’estendersi notturno di una sezione del nostro ego che dobbiamo tenerci stretta, attenti come vigili guardiani di un castello di cristallo.
Eh, già, perché in fondo la difficoltà di avanzare sotto al sole con questo tamburo che batte il suo ritmo folle è impossibile. Mi chiedo per quale perversa logica ricerchiamo in ogni sguardo che ci incanta la risacca della spiaggia dei sensi, dove abbandonarci, dove essere colti e accolti e letti fino alla più ossuta radice dei pensieri, e bevuti come il più afrodisiaco dei nettari, ed infine congiunti alla stessa radice che cogliamo in quegli occhi.
Istanti elettrici che si spingono a divellere lo spazio che intercorre tra uno sguardo, tra un contatto di mani, o di pelle nuda.
Ed invece alla fine ci chiudiamo come fortezze, inespugnabili impedendo a quel pulsare divino, o forse solo diabolico, di comunicare con l’esterno.
Essere il diavolo danzante nella labirintica ballonzolante e tortuosa vita, in quella vissuta con le genti che ci osservano, che cercano, che potrebbero trovare ma che vengono risbattute fuori.
Un amplesso a metà, giocato su un sogno disteso sul letto di una speranza alla quale è difficile abbandonarsi?
O forse solo una cosciente difesa, il parto di una certezza che essere carne esposta significa solo invitare artigli bastardi a conficcarsi sempre più in fondo fino a lasciarci esangui?


::

..Omega.Rav..
13-10-2004, 07.39.11
Sarà che mi sono appena svegliato...
ma non ho capito la domanda.

perladiluna
13-10-2004, 14.11.53
Originally posted by ..Omega.Rav..
Sarà che mi sono appena svegliato...
ma non ho capito la domanda.


...noooooooo..non ci credo......ti sei svegliato così presto??? hihihihih :D

Kiara
13-10-2004, 15.31.03
Originally posted by ..Omega.Rav..
Sarà che mi sono appena svegliato...
ma non ho capito la domanda.


la firma rulla una cifra.:metal:

mi scuso con eyesky per avergli inzozzato il topo.

onigate
13-10-2004, 16.39.16
AMEN :toh:

EyeSky
13-10-2004, 18.07.46
Originally posted by Kiara
la firma rulla una cifra.:metal:

mi scuso con eyesky per avergli inzozzato il topo.

:grev:


























:birra: :D



Originally posted by onigate
AMEN

Oremus...

Fase mistica oni? :asd: