PDA

Visualizza versione completa : Di ritorno da Paris [salone di Parigi]



BlackLinX
06-10-2004, 11.42.43
... soddisfatto per esserci stato ma un pelo deluso dai contenuti di questo salone.

Ogni casa ha puntato tutto sulla propria immagine generando veramente una scarsezza di contenuti da far paura (e meno male che il mercato dell'auto è diverso).

Poche le novità per il futuro immediato portate dalle case con solo Renault e Peugeot a "darsi battaglia" con Modus e 1007, appese da tutte le parti, in ogni colore e balle varie. Per il resto è la "solita" lotta per cui ogni casa porta praticamente ogni modello asserendo a chissà quale novità nel segmento.

Poca la presenza di prototipi o modelli già definiti per il futuro.
In primo piano l'Italia perchè Alfa Romeo ha portato la 8c :sbav , e Giugiaro ha portato un paio di Alfa che potrebbero essere le 157 e 167, di quest'ultima e della 8c ho una foto; inoltre la Fiat ha portato il "nuovo" Idea Style e la Stilo MW Uproad (credo sia il nome corretto), che sebbene sembri una 4x4 nell'aspetto, ha solo due ruote motrici (???). Lancia ha portato le bellissime Ypsilon bicolore e gli ha dato un prezzo di listino lasciando intravvedere la volontà di commercializzarle (almeno in Francia).

Faccio notare che gli unici Stand in cui ho avuto contatti con gli addetti sono Fiat e Smart.
Nel primo ha parlato amabilmente con l'addetto sulle differenze della mia Punto col modello in esposizione (completamente diversi, il mio un 5p non restyling e quello un 3p sporting restyling) e sul fatto che bene o male ne sono soddisfatto. Nel secondo ho potuto criticare gli spazi della "piccola" ForFour per ricevere una dimostrazione delle altre sue qualità: la carrozzeria del modello in expo era di plastica deformabile colorata, anti urto e anti "sassetti"!!! Una figata paurosa.

Altre "novità" (si fa per dire) consistono ovviamente nei nuovi modelli del segmento delle medie con le compatte Bmw serie 1, Opel Astra GTC (anche sport! Ho una foto hehehe), Citroen C4, Vw Golf TDI e con la nuova Seat Toledo (della nuova Leon, nessuna traccia). Includo qui anche Daewoo Lacetti e, soprattutto, Kia Cerato.

Deluso da C4 (ovviamente :asd: ) e Serie 1 (mamma mia!! Che assemblaggio orribile!!! Il modello in expo su cui sono salito era messo proprio male -plastica-... non funzionava nemmeno la luce di cortesia posteriore nell'abitacolo)ed ammaliato e sedotto dall'Opel Astra in ogni carrozzeria, mi sono ritrovato a vagare per gli stand chiedendo informazioni concrete sui modelli in esposizione...

[continua....come sarà finita? Nel frattempo fate domande che sto scrivendo di fretta]

ais001[db]
06-10-2004, 12.45.52
.... neanche tu hai sentito nulla sull'imminente BMW Serie3 Cabrio Diesel (320Cd Cabrio/330Cd Cabrio) ???



... possibile che in Salone internazionale nessuno sa cose che si leggono sui forum ufficiali??? :doubt:












P.S.= io ho provato la BMW serie1 118d e 120d e devo dirti che i modelli "intermedi" erano quasi perfetti..... quindi molto probabilmente il modello che hai visto tu era una versione "dimostrativa" riutilizzata e scarna.... ;)

BlackLinX
06-10-2004, 14.16.40
Originally posted by ais001[db]
.... neanche tu hai sentito nulla sull'imminente BMW Serie3 Cabrio Diesel (320Cd Cabrio/330Cd Cabrio) ???



... possibile che in Salone internazionale nessuno sa cose che si leggono sui forum ufficiali??? :doubt:


Questo non ti so dire, poichè lo Stand BMW era letteralmente un campo di battaglia.... per cui mi è stato difficile reperire info (non c'erano nemmeno addetti *sigh*). Per la serie 3, però, mi sembra di aver visto qualcosa di sfuggita, ma davanti c'erano 500, 1000 persone :asd:


Originally posted by ais001[db]
P.S.= io ho provato la BMW serie1 118d e 120d e devo dirti che i modelli "intermedi" erano quasi perfetti..... quindi molto probabilmente il modello che hai visto tu era una versione "dimostrativa" riutilizzata e scarna.... ;)

Probabilmente era la versione scarna, ma cioè, l'allestimento base ... quello da 25.000€ :stica:

BlackLinX
06-10-2004, 14.41.39
[continua...]
Mi è stata data la conferma che il Salone era una "buffonata" per far immagine e far parlare si se quando sono stato nello Stand dei masssimi esperti del fumo doppio per ogni arrosto: la Volkswagen.

Tutto era predisposto per la nuova Golf GTI. Nulla sulla nuova Polo o sulla Fox, nulla di nulla se non le vecchie Polo in vari allestimenti presunti "novità" (magari in Francia lo sono ... bho? tipo la 'nuova' Polo Fun)... e soprattutto ... NULLA di un ca@#o sulla 4Motion!! Mi sono indirizzato al bancone delle info per ottenere materiale illsutrativo e alla domanda "avete qualcosa sulla 4motion" mi è stato dato il librettino sulla GAMMA. MA cri@#o di@, un modello appena uscito e tu mi porti la Polo di 3 anni fa e non mi fai ca@#o nemmeno dare un'occhiata alla 4motion? Io in giro non ne ho viste purtroppo; c'erano tv sulle quali visualizzavano gli spot della golf IV GTI ( :sbav: ) in onore di una vecchia gloria, ovunque GTI nuove in ogni colore... grande evento mediatico! Purtroppo hanno trasformato la stessa cosa per Seat e Skoda, dove hanno puntato praticamente tutto su immagine e sportività (ma che caso!!!) trasformando gli stand in copie esatte l'uno dell'altro. Da una parte vedevi le RS o le cupra, dall'altra le GTI ... vabbè.

Importanti messaggi li ho trovati nelgi stand ad occhi a mandorla. Dopo esser salito sulla Kia Cerato, Kia Picanto, Daewoo Lacetti, Toyota Yaris e Toyota Corolla Verso, mi sono fatto un'idea su ogni casa e su ogni modello ... alcuni sono in forte contraddizione, ma almeno vedere queste auto è servito a qualcosa:

1. Kia Cerato: finiture, sedili, particolari dei bracioli e del portabagli facevano Pena (con la P maiuscola), ma in generale il prodotto è buono (senza contare le doti motoristiche e di meccanica/elettronica, ovviamente, per cui valutando abitabilità, estetica e confort di primo acchito) nel poco che si può vedere.
Le regolazioni per il guidatore sono tante e funzionali (lombare inclusa) e l'abitacolo si presenta molto pulito e soprattuto poco spartano (i bottoni non sono dei pezzi di plastica squadrati con un disegnino insomma). Ci sono dei buoni portaoggetti e porta occhiali e porta bibite (cazzate sempre utili imho ma non sceglierei mai un'auto per il portabibite ... *VW trema!*) e spazio da vendere (!!). Sembra una buona scelta per risparmiare dei soldini.
2. Kia Picanto: passi il nome, ma l'auto è una ca@#ta paurosa imho. Passi lo spazio, che bene o male è buono (ma che fatica uscire da dietro!!!) per i volumi di quella vettura. Ma tutto il resto ... brrr però, con la versione da 11.000€ si cambia completamente macchina!!! Una figata esteticamente! Pelle dentro, cerchi in lega ... ma sale troppo di prezzo imho. Eppoi ci sono sempre dei problemi di assemblaggio ... ma se su Picanto è stato fatto questo miracolo ... magari su Cerato ... hehehe
3. Daewoo Lacetti: ancora Daewoo (tra parentesi, la nuova Matiz c'era e ne ho una foto ... il marchio era ancora Daewoo, però il frontale è quello del nuovo progetto) per poco forse, ma si legge comunque anche con questo nome l'impronta della GM. Alcuni particolari della Stilo li ho beccati! Come la posizione delle casse posteriori hehehe.
Bella ma rozza come la Cerato. Il braciolo dietro faceva pena assolutamente (un "pezzo di stoffa" di pochi cm che scende senza nemmeno stabilizzarsi in vericale ... bho?) ed il bagagliaio era ridicolo. Grande sì, ma con un pianale diviso in 2, fatto di un materiale durissimo (legno?) rivestito e messo ad incastro.... michia che difficile alzarlo!! Soluzione interessante ma da ridefinire (su Cerato era ancora peggio, un pianale con 2 alette a DX e SX ... da incastrare). Bella la posizione di guida. Con motorizzazioni più interessanti (echecazz, siamo in orbita GM, magari un 1.9 JTD?) sarebbe uno dei punti di riferimento per il settore per chi vuole auto con il massimo rapporto qualità/prezzo (sbilanciato verso il prezzo :asd: )

[contiuna....]

Disarm
06-10-2004, 21.20.22
Grande Black :approved

Comunque per conoscenza so che i saloni sono sostanzialmente delle grosse vetrine con i modelli in vendita attualmente al top (tipo per Fiat significa plastiche verniciate in tinta con la carrozzeria e per le altre case navigatore e interni lussuosi) e mi sembra strano che ci fosse una Serie 1 con allestimento base. Magari perchè era un nuovo modello e ne mostravano le varie versioni ma mi sembra comunque strano. Comunque sono salito anch'io sulla Serie 1 in concessionario e a parte la pesantezza generale del design interno mi è sembrato tutto di buona fattura con un'unica pecca riguardo ai sedili, rivestimenti penosi con "fantasie" urende. Dettagli visto che uno che si prende una media da 25k € prende anche la sedileria in pelle.

Tralasciando il discorso BMW, oltre alla gamma attuale il salone dovrebbe essere l'occasione per svelare le novità o le concept car. E svelare nel termine di "togliere i veli" cioè presentare ufficialmente nelle forme definitive o presunte. Poi ci sono le prime esposizioni al pubblico (F430 ad esempio, le foto ufficiali erano già diffusissime) e infine le concept da salone, vetture che non finiranno mai sul mercato.

Dopo questa introduzione si vede quanto sia "scarno" questo salone di Parigi... davvero poca roba almeno vedendo le varie testate online o cartacee.

Comunque Black aspetto qualche info sulla Classe B e sulle Alfa proposte da Giugiaro :D