PDA

Visualizza versione completa : Electric Six



The El-Dox
04-10-2004, 19.15.10
Se dici "garage-rock from Detroit", pensi prima ai mitici MC5 e agli Stooges di Iggy Pop e poi alla nuova generazione di White Stripes e Von Bondies. Se al mix aggiungi un pizzico di punk, uno di new wave, un po' di disco e di rock da stadio, il tutto shakerato con una potente dose di funk di stampo Motown (sempre dalla 'Motor City', of course), ecco che il risultato risponderà al nome di Electric 6. Dopo il successo del singolo "Danger! High Voltage", l'album di debuttoha avuto addosso l'attenzione morbosa di pubblico e stampa. "Fire" - così intitolato per la passione per tutto ciò che è 'atomico' - ha proseguito la sua opera di sfondamento con l'irresistibile "Gay Bar" ("voglio portarti in un bar gay per scatenare la guerra nucleare"), il singolo che (suo malgrado) ha visto la luce all'inizio delle ostilità in Iraq. Gli Electric 6 riescono a sfornare quanto di più divertente si sia sentito negli ultimi mesi sulle onde radio, riportando un sano slancio pelvico nel rock'n'roll! Dopo una lunga attesa, finalmente gli E6 sbarcano in Italia per una manciata di show ad alto potenziale fun&sex che non si può perdere per nessuna ragione! Gli appuntamenti sono fissati in ottobre, ecco i dettagli: 8 @ New Age - Roncade (Treviso) / 9 @ Vidia - Cesena / 10 @ Transilvania Live - Milano.

Fonte Mtv.it



Frankamente li ho trovati akkattivanti, ma visto ke kui girano parekki rokkettoni, potrebbero dirmi un parere più verosimile, dato ke nn sono molto disposto ad askoltare roba simile.
Sia kiaro, nn grido al mirakolo, ma mi pare un buon prodotto.
Ki li ha askoltati?

rivendicatore
04-10-2004, 20.34.11
Originally posted by The El-DoX

Frankamente li ho trovati akkattivanti, ma visto ke kui girano parekki rokkettoni, potrebbero dirmi un parere più verosimile, dato ke nn sono molto disposto ad askoltare roba simile.
Sia kiaro, nn grido al mirakolo, ma mi pare un buon prodotto.
Ki li ha askoltati?
Io.
Secondo me sono fantastici.
Danger danger, High Voltage! :metal:

Kiara
04-10-2004, 20.42.01
sì me li ricordo.mi ricordo il video ambientato nella casa bianca.
se non sbaglio la voce di Danger era di Jack White stesso.
mi ricordo anche gay bar.cerco di scaricare qualcosa e poi ti dico.


tra l'altro so che con loro ha collaborato benny benassi per la scuola della house-rock.

Ef.Di.Gi
04-10-2004, 21.16.47
venerdi 8 a roncade?

vediam, ora sento qualcosa...

blamecanada
04-10-2004, 23.36.02
ah, ecco chi sono, quelli della mitica Bejita's Bar :D :D :D

Altreo
05-10-2004, 20.27.46
Originally posted by The El-DoX
Ki li ha askoltati?

davvero colpito dal fatto che anche tu apprezzi uno dei gruppi che ultimamente preferisco...però se devo dirla tutta io sono mesi che ne parlo! :nono:

:D

cmq come già detto mi piacciono davvero, e trovo siano oltre che piuttosto originali, anche divertenti. Li ho conosciuti ai tempi del primo singolo (tra l'altro leggenda dice che la seconda voce sia del compaesano Jack dei White Stripes)e piano piano ho imparato a apprezzarne le sonorità, nonchè i testi, che senza essere troppo impegnati hanno cmq degli spunti interessanti.
Mi piace anche molto il modo in cui è stato prodotto il cd, in particolar modo per quanto riguarda l'uso delle tastiere, sempre azzeccatte e mai "stancanti", anche se devo dire che anche le chitarre (specialmente le parti pulite un po funkeggianti) e perfino la batteria hanno dei suoni che incontrano molto il mio gusto.
Insomma davvero un cd molto carino e senza dubbio uno dei + consumati che ho!
Tra l'altro la loro musica POTREBBE essere una sorta di fulcro tra le due culture predominanti di questo forum:
quella rockettare
e quella electro
:asd:

Peccato che il video del loro terzo singolo Dance Commander, sia passato solo un paio di volte su Rock Tv

Per quanto riguarda il concerto....
http://digilander.libero.it/altreo/ticket.jpg

IMPROPER DANCING IN THE MIDDLE OF THE STREETS

Altreo
11-10-2004, 22.43.56
mi permetto di rispolverare questo topic solo per scrivere 2 righe sul concerto di ieri sera al Transilvania Live di Milano.
che dire...davvero uno spettacolo come non ne vedevo da tempo. A della della mia amica che è venuta con me (quasi trascinata a forza) uno dei migliori concerti del 2004!
Una menzione particolare (da parte sua) a quel gran "figo" del chitarrista.
Battute a parte, vorrei solo esprimere la mia soddisfazione. Un'ora e mezza di concerto davvero impeccabile, nell'esecuzione dei pezzi e nel coinvolgimento del pubblico.
Il buon caro Dick (cantante), un uomo a cui i primi 3 secondi non daresti un centesimo si rivela essere un vero animale. canta che sembra quasi in palyback, ride scherza e mantiene vivo l'entusiasmo con i suoi passi di danza.
Il resto della band un'altra sorpresa, ognuno capace di ritagliarsi la propria parte nello show.

Stamattina ho telefonato al mio amico che + di un anno fa mi passò la sua copia del cd degli ES, dicendogli che mi spiace che si sia perso un gran bel concerto!