PDA

Visualizza versione completa : addio Janet Leigh



onigate
04-10-2004, 15.35.00
E' morta Janet Leigh, l'attrice che diede il volto a Marion Crane, la donna massacrata a coltellate dallo psicopatico Norman Bates, in Psycho (1960) di Alfred Hitchcock...

http://www.arnold-stocker.ch/Grafiken/Janet%20Leigh%20(Psycho).jpg

http://www.repubblica.it/2004/j/sezioni/spettacoli_e_cultura/janetleigh/janetleigh/janetleigh.html


:Palka:

astromat
04-10-2004, 15.41.24
Io e te si parlava di Psyco proprio l'altro giorno...

:|

Futaba
04-10-2004, 15.41.46
R.I.P.!


topic anche su cinema-cinema.

onigate
04-10-2004, 15.43.37
Originally posted by astromat
Io e te si parlava di Psyco proprio l'altro giorno...

:|
se non portasse male credere alle superstizioni, direi che sei peggio della firma del drugo :brr:

p.s.: mi dite perchè non riesco a mettere una foto nel mio primo post ?!?! :shooter:

morettina
04-10-2004, 18.31.10
Originally posted by onigate


p.s.: mi dite perchè non riesco a mettere una foto nel mio primo post ?!?! :shooter:

è strano, forse perché l'indirizzo ha degli spazi, e ci sono anche delle parentesi. in sostanza: boh :toh:

selidori
04-10-2004, 19.47.20
Originally posted by morettina
è strano, forse perché l'indirizzo ha degli spazi, e ci sono anche delle parentesi. in sostanza: boh :toh: Si è proprio per quello. Gli spazi non sono consentiti per un url valido pertanto lo devi sostituire con il suo corrispondente ansi %20 però poi il motore di questo forum non sa più interpretarlo.

agrippa
04-10-2004, 23.26.41
JANET LEIGH.

Era una donna di grande fascino, formosa e sinuosa, con degli occhi bellissimi ed espressivi. Talvolta, in Psyco, sembrava che parlasse con gli occhi.
Peccato che tutti ricordino soltanto la scena della doccia, di quel bellissimo film di 44 anni fa. Tutta la parte antecedente, in cui Marion Crane è l'assoluta protagonista, è un susseguirsi di ottima recitazione, anche quando tutto è affidato alla mimica facciale (scena nell'auto, mentre guida di notte, sotto la pioggia). Anche la breve sequenza, piena di tensione, con il poliziotto che la trova a dormire nell'auto, in una zona completamente isolata, è da ricordare, come recitazione.
E poi, sotto la guida impareggiabile del grande Hitchcock!
Vorrei ricordare anche, da ultimo, la stranezza di un personaggio che appare, dalle prime scene, il protagonista (Crane), ma scompare dal film, per morte violenta, ad un terzo dello svolgimento della storia. Lo spettatore rimane interdetto, non se l'aspetta, e attende con curiosità e sottile angoscia di sapere chi sarà colui che, sullo schermo, prenderà il suo posto di prim'attore. Sarà Anthony Perkins, anche lui molto in gamba nella parte nevrotica e piena di tic di Norman Bates.
Ho inserito due o tre bloopers nel film del 1960, collegati alla persona di Leigh.
Una figlia dell'attrice, e di Tony Curtis, è Jamie Lee Curtis, attrice contemporanea.

:hail: :clap: :Palka: :mecry:

Sammo
05-10-2004, 01.17.14
Originally posted by agrippa
Peccato che tutti ricordino soltanto la scena della doccia, di quel bellissimo film di 44 anni fa.

Verissimo: complimenti tra l'altro per il post, che mi sembra il modo migliore di commemorare l'attrice.
Tra parentesi, il DVD di Psyco era previsto uscisse in edicola proprio la settimana prossima o giu' di li': una ottima occasione per riscoprire la sua performance piu' famosa.

Sammo