PDA

Visualizza versione completa : Originale o no?



Asl.DKuj
22-09-2004, 22.09.38
Mi è venuto alla mente questo topic periodico leggendo delal visita della finanza per controllare il canone rai e leggevo che molti utenti hanno giga e giga di roba scaricata.
Io non sono un santo, anzi fino a qualche tempo fa ho scaricato di tutto di più ma ora come ora penso che questo sia deleterio. Non dico per i detentori dei diritti d'autore, di quelli non me ne frega molto ma è deleterio proprio per chi scarica. Parliamo di musica per esempio.

Scarico un intero cd in 20 minuti, gli do un ascolto, uhm bello, ne scarico un altro, uhm ah si, ok un altro.

Compro un cd in neogozio, dopo magari 30 minuti di ripensamenti per non sprecare i soldi. Si sta facendo sera e il negozio sta chiudendo, mi decido, lo prendo, vado verso la cassa, "Prendo questo". Esco dal negozio col portafoglio più leggero con gli occhi fissi sul cd, lo osservo in tutti i dettagli, lo scarto. Cavolo confezione tutta ricamata(faccio l'esempio con l'ultimo cd di nick cave che ho comprato ieri), e dentro? Un libretto con foto, testi, altre due piccole confezioni con 2 cd. Primo pensiero "Cazzo che confezionatura. Eh i 20 euro? Chi se ne fotte" Torno a casa e inizia l'ascolto. Adesso quel cd lo sento veramente mio, è nella mia collezione che cresce duramente. Me lo ascolto, ascolto a fondo tutte le canzoni, cavolo 20 euro!!! E ci sono dei pezzi stupendi! Grande acquisto. Dopo giorni e giorni verrà messo in mezzo agli altri, dopo essere stato ascoltato a fondo, tutto, e sarò pronto e per passare ad un altro. Quanti cd al mese? 2? Quanti soldi, 50 euro al massimo? E invece lo stesso cd, scaricato, avrebbe ricevuto un ascolto superficiale, e questo ascolto indifferente avrebbe danneggiato, oltre all'industria musicale, che diciamolo chissenè..anche il mio orecchio.
Non scarico da internet più niente ormai, se non cose che sono introvabili, tipo lo dico sinceramente, le puntate dei griffin in italiano di cui non esiste un cofanetto in dvd. I film? Li compro in dvd, per 20 euro sono ben contendo di vedere un film in alta qualità con tutti gli extra del caso, mica quelle cagate con solo audio e video, pergiunta di merda.
Ce ne sarebbe da dire, passo la parola.

BESTIA_kPk
22-09-2004, 22.17.19
Ho ascoltato spesso "Black Star", mp3.
O altro, quello è un esempio. Ce ne sono altri che ascolto molto spesso e assaporo letteralmente.


Il cd 6DOIT dei DT l'avevo preso originale (stica limo e meco sul costo) e me ne pento ancor ora. Non riesco ad apprezzarlo quanto una song sola come black star.

Proseguo il discorso o finisce qui?

Asl.DKuj
22-09-2004, 22.18.15
Originally posted by BESTIA_kPk
Ho ascoltato spesso "Black Star", mp3.
O altro, quello è un esempio. Ce ne sono altri che ascolto molto spesso e assaporo letteralmente.


Il cd 6DOIT dei DT l'avevo preso originale (stica limo e meco sul costo) e me ne pento ancor ora. Non riesco ad apprezzarlo quanto una song sola come black star.

Proseguo il discorso o finisce qui?

Ah non ti è mai venuto in mente di comprare il cd con black star originale visto che dici la hai ascoltata così tanto?
Prosegui

BESTIA_kPk
22-09-2004, 22.23.38
Originally posted by Asl.DKuj
Ah non ti è mai venuto in mente di comprare il cd con black star originale visto che dici la hai ascoltata così tanto?
Prosegui

Sinceramente no, perchè le altre song dell'album con ottime probabilità mi farebbero cagare (ah, si parla dei Carcass, è un genere particolare di musica di cui riesco ad apprezzare poche perle, le altre non le digerisco).

I DT, altri 3 CD li ho acquistati dopo averli sentiti da amici o con mp3.

Non sono il tipo che si fa solo mp3 e basta. L'originale se è il caso, lo faccio mio.

Curioso di sapere altro? tanto che ci siamo asd

.Imrahil
22-09-2004, 22.26.02
Solo mp3 e programmi, causa 56k. I motivi sono due, i prezzi da furto e la reperibilità di certi album o di certi programmi.

MIKELE88
22-09-2004, 22.29.30
Sicuramente c'è + gusto con qualcosa d originale :sisi:

BESTIA_kPk
22-09-2004, 22.31.38
Ah dimenticavo, prima che sorgano incomprensioni: io non ho mp3 sui miei hd.

Parlo in linea teorica, la scritta "mp3" precedente significava "mi piace 3 volte di più".


asd?

MIKELE88
22-09-2004, 22.33.45
Originally posted by BESTIA_kPk
Ah dimenticavo, prima che sorgano incomprensioni: io non ho mp3 sui miei hd.

Parlo in linea teorica, la scritta "mp3" precedente significava "mi piace 3 volte di più".


asd? nn doveva essere "mp3vdp" ?

nageki
22-09-2004, 22.34.00
non spenderei 20€ per un CD nemmeno se potessi permettermeli senza problemi, sono decisamente troppi e per questo motivo non compero un CD originale dall'estate scorsa quando presi "Elephant" dei White Stripes ( €20 e passa euro per un cd normalissimo con testi illeggibili e giusto quel tanto che basta per un paio di ringraziamenti all'interno).

I DVD originali ? prendo solo quelli che mi interessano veramente, ovvero la filmografia di Tim Burton, oltre alle edizioni extended di LOTR che non mi sono lasciata scappare. Basta.

La storia è sempre la stessa: se abbassassero i prezzi allora ci sarebbe ancora chi può permettersi di comperare più CD/DVD al mese. Lo dice una che ha in casa più di 300 CD originali e che adora averli in una confezione vera e propria piuttosto che in un anonima cartelletta sul computer.

Asl.DKuj
22-09-2004, 22.35.14
Originally posted by BESTIA_kPk
Sinceramente no, perchè le altre song dell'album con ottime probabilità mi farebbero cagare (ah, si parla dei Carcass, è un genere particolare di musica di cui riesco ad apprezzare poche perle, le altre non le digerisco).


Apparte che i Carcass fanno cagare, ma vabbeh una cosa chge ho imparato è che io scarico l'mp3 di un autore, prendiamo Trent Reznor, scarico che ne so un pezzo di The Fragile senza aver mai sentito altro di trent reznor dico "Ah però bello" ovviamente ne scarico un altro sempre di Trent Reznor . Dopo un paio di mp3 ho deciso di fare il grande passo e acquistare The Fragile originale. Ovviamente da uno che fa un pezzo come Just like you imagined o The Great below mi sono ritrovato 2 cd pieni zeppi di pezzi, grandi pezzi, ovviamente non tutti. Sono passato ad un altro cd di Reznor, Things faling apart senza neanche scaricarne un mp3 perchè mi fidavo dell'autore, ovviamente grande cd. Poi è stato il turno di Pretty Hate Machine, il primo, grande. Poi l'EP Broken, grande. Il dvd live, wow. Adesos sto aspettando con trepidazione quello nuovo. Mi sono procurato diversi suoi lavori senza scaricare neanche un mp3 e non sono mai rimasto deluso, altro chè. Questo per dire che un artista vero, con i controcazzi, se fa un pezzo bello avraà fatto molto molto probabilmente un intero cd bello dove c'è quel pezzo. I Carcass mi fanno cagò, ok ma se Black star ti piace così tanto, come puoi dire che l'autore che ha fatto quel pezzo possa aver fatto tutto il resto del cd di merda? E' assurdo, vai lo compri originale, e resterai stupito.
Così facendo mi sono costruito i fedelissimi, come NIne inch nails, nick cave e Peter Gabriel, su cui vado sul sicuro, e da quelli sono passato al resto, magari con qualche delusione. Ma diciamocelo, se un cd lo compri e non ti piace, lo paghi 20 euro, lo rivendi a 15 e hai perso solo 5 euro. Se invece ti è andata bene hai un cd e tutto gli optional, non un accozzaglia di mp3 mescolati in mezzo a tanta altra merda.
;)

Andrax.
22-09-2004, 22.36.09
la maggior parte dei cd che ho sono masterizzati.... non sono uno di quelli con moltissimi mp3 ma è anche vero che se mi voglio compare qualche cd non posso sputare l'anima.

Asl.DKuj
22-09-2004, 22.40.21
Originally posted by Andrax.
la maggior parte dei cd che ho sono masterizzati.... non sono uno di quelli con moltissimi mp3 ma è anche vero che se mi voglio compare qualche cd non posso sputare l'anima.

20 euro sono sputare l'anima? Un girata la sera ti costa complessivamente quanto un cd, se metti benzina e costi aggiuntivi spendendo in giro. Allora che facciamo? CI masterizziamo la benzina e scarichiamo i biglietti dei locali e la roba da bere? Non sono i cd che costano tanto, è tutto che costa tanto.

angelheart
22-09-2004, 22.43.50
io sono una fanatica del package...
esempio, mi sono scaricata un po' di canzoni dell'ultimo album dei cure, mi sono piaciute, sono andata a comprarmi il cd, 21.50, porca put*ana, ma se se li vale!

BESTIA_kPk
22-09-2004, 22.45.09
Originally posted by Asl.DKuj
Apparte che i Carcass fanno cagare, ma vabbeh una cosa chge ho imparato è che io ....

A me non interessa il tuo parere SOGGETTIVO sui carcass (che ti facciano cagare), era un esempio ziocan.

Ripeto: poche song tra le tante mi piacciono. Black star è una di queste "perle", che è un mio punto di vista dovuto all'ascolto di varie song dei carcass. Non mi serve ascoltar tutta la discografia per capire che il 90% non è ciò che amo di più. E so che magari qualche song la perdo. Ma *io* non ascolto album su album per trovare una song buona. A culo o per suggerimento, la cerco o la trovo.
Se l'album merita tutto, ok posso pensar l'acquisto, bon.

Coi DT son rimasto stupidto in male con 6DOIT, inutile ripetermi. Tu hai il tuo parere, io ho scritto il mio.

E il pensiero di comprare un cd, per poi rivenderlo se non mi piace... manco mi passa per la testa. Se un cd non mi piace lo tengo cmq (hummm discorso interessante anche se ot).
O è un headshot o non penso neppure al bersaglio.
A volte ho cannato, amen.

Asl.DKuj
22-09-2004, 22.49.36
Originally posted by BESTIA_kPk
A me non interessa il tuo parere SOGGETTIVO sui carcass (che ti facciano cagare), era un esempio ziocan.

Ripeto: poche song tra le tante mi piacciono. Black star è una di queste "perle", che è un mio punto di vista dovuto all'ascolto di varie song dei carcass. Non mi serve ascoltar tutta la discografia per capire che il 90% non è ciò che amo di più. E so che magari qualche song la perdo. Ma *io* non ascolto album su album per trovare una song buona. A culo o per suggerimento, la cerco o la trovo.
Se l'album merita tutto, ok posso pensar l'acquisto, bon.

Coi DT son rimasto stupidto in male con 6DOIT, inutile ripetermi. Tu hai il tuo parere, io ho scritto il mio.

E il pensiero di comprare un cd, per poi rivenderlo se non mi piace... manco mi passa per la testa. Se un cd non mi piace lo tengo cmq (hummm discorso interessante anche se ot).
O è un headshot o non penso neppure al bersaglio.
A volte ho cannato, amen.

in sostanza non ti piace la musica

Brus
22-09-2004, 22.51.33
Compro un cd in neogozio, dopo magari 30 minuti di ripensamenti per non sprecare i soldi. Si sta facendo sera e il negozio sta chiudendo, mi decido, lo prendo, vado verso la cassa, "Prendo questo". Esco dal negozio col portafoglio più leggero con gli occhi fissi sul cd, lo osservo in tutti i dettagli, lo scarto. Cavolo confezione banalissima. E dentro? Un libretto Un libretto con 2 pagine in croce, pure brutte. Primo pensiero "Cazzo si potevano impegnare un po' di più. Eh i 20 euro? Cazzo che ladri" Torno a casa e inizia l'ascolto. Adesso quel cd lo sento veramente mio, è nella mia collezione che cresce duramente. Me lo ascolto, ascolto a fondo tutte le canzoni, finchè capisco che mi fa cagare. Cavolo 20 euro!!! E ci sono dei pezzi orrendi! Soldi buttati nel cesso. Dopo qualche ora verrà abbandonato in mezzo agli altri, dopo essere stato ascoltato per 10 minuti. Quanti cd al mese? 2? Quanti soldi, 50 euro al massimo? Cazzo. E pensare che ne guadagno 97 al mese, facendo il s. civile. E invece lo stesso cd, scaricato, avrebbe ricevuto lo stesso ascolto, ma lo avrei abbandonato con meno incazzatura.
:toh:

Sta cazzata per dire che puoi anche prenderti le inculate (vedi doom3 preso a occhi chiusi..merda di gioco). E' vero, le cose originali danno più "soddisfazione"..però se ti pigli l'inculata, le palle girano non poco. O sai già cosa aspettarti + o -, o se no lo compri a tuo rischio e pericolo

BESTIA_kPk
22-09-2004, 22.51.37
Originally posted by Asl.DKuj
in sostanza non ti piace la musica

In base a cosa lo deduci?

arcobalenotturno
22-09-2004, 22.52.56
Originally posted by Asl.DKuj
nine inch nails...
;)

e che aspetti a comprare "The downward Spiral"... per me il migliore della discografia....

seguo poco la musica ora per compare cd originali... e riesco anche ad ascoltarla poco... cmq molto meglio gli originale del mp3

se compr eilcd me lo tengo e non lo rivendo anche se non mi piace... xè? boh non lo so....

*Svevy*
22-09-2004, 22.57.04
A me avere le cose originali piace. Mi piace perchè se mi piace un film, se mi piace un album, per me è logico pensare di volerlo avere originale..Però innanzitutto non sempre ho i soldi, e poi non mi va di comprare a scatola chiusa...
Scarico molte cose, ma poi spesso le compro originali...Però alcune cose sono veramente difficili da trovare...Sonata Arctica, Angra...sono noti ma a Palermo ho trovato pochissimo...
E comunque se non avessi scaricato quel che ho scaricato, sarei ancora a 883 e Alex Britti, non avrei nessuno dei cd che ho ora...Quindi è un bene che abbia scaricato, perchè per esempio ho comprato 1 dvd e 2 album dei DT, 2 album e 1 singolo dei Blind...se qualcosa mi piace, i soldi li spendo eccome...

hackboyz
22-09-2004, 22.59.20
Io spendo circa 200 euro all'anno in roba originale.

E scarico in media 20 GB al mese.

Direi che sono in pace con me stesso.

Asl.DKuj
22-09-2004, 23.00.23
Originally posted by nirai
e che aspetti a comprare "The downward Spiral"... per me il migliore della discografia....

seguo poco la musica ora per compare cd originali... e riesco anche ad ascoltarla poco... cmq molto meglio gli originale del mp3

se compr eilcd me lo tengo e non lo rivendo anche se non mi piace... xè? boh non lo so.... +


Downward spiral sono mesi mesi e mesi che lo devo comprare, me lo trovo sempre in mano e per timore lo ripongo...:dentone:

Kiara
22-09-2004, 23.01.08
non mi posso permettere i cd originali.non mi posso permettere nulla.ergo,internet è la mia salvezza.partendo dal fatto poi che i cd che ascolto io col cazzo che li trovo nella maggiorparte di negozi che ci sono.

pensa che rubo cd vergine al supermecato per non sprecare neanche un euro.:dentone:

hackboyz
22-09-2004, 23.03.40
Originally posted by Kiara
non mi posso permettere i cd originali.non mi posso permettere nulla.ergo,internet è la mia salvezza.partendo dal fatto poi che i cd che ascolto io col cazzo che li trovo nella maggiorparte di negozi che ci sono.

pensa che rubo cd vergine al supermecato per non sprecare neanche un euro.:dentone:
Si ma 33 euro per la ADSL ce l'hai, potresti permetterti BEN 1 album al mese e DUE singoli :dentone:

Kiara
22-09-2004, 23.06.40
Originally posted by hackboyz
Si ma 33 euro per la ADSL ce l'hai, potresti permetterti BEN 1 album al mese e DUE singoli :dentone:

me cojoni.


:dentone:


allora ci devo proprio fare un pensierino.:|
certo dovrei rinunciare alla partecipazione a questo forum di gheiz.
no,non credo che ne sarei capace.

.Imrahil
22-09-2004, 23.19.50
Originally posted by Asl.DKuj
20 euro sono sputare l'anima? Un girata la sera ti costa complessivamente quanto un cd, se metti benzina e costi aggiuntivi spendendo in giro. Allora che facciamo? CI masterizziamo la benzina e scarichiamo i biglietti dei locali e la roba da bere? Non sono i cd che costano tanto, è tutto che costa tanto.

Preferisco andare a bere con gli amici, che buttare 20 € in un CD; se posso avere tutti e due poi ;)

SirKhaas_BE
23-09-2004, 00.02.20
Mmmm secondo comprando con 1 pò di perizia e si riesce ad ascoltare della bella musica senza spendere 1 patrimonio...
Esempio : CD degli Iron Maiden, i primi, tutti a 10 euro l'uno...
CD Opeth digipack : 12 euro da play.com

Cmq se voglio ascoltare un cd appena uscito cerco di compralo originale, a meno che costi un patrimonio ovvio, ma 20 euro sono tanti ma non è 1 prezzo assurdo... inoltre comprare 1 cd di una band che mi piace parecchio mi pare d'obbligo, scaricare aggratis mi pare un atto di non rispetto nei confronti delle band ... ;)

blamecanada
23-09-2004, 01.25.48
Originally posted by Asl.DKuj
Apparte che i Carcass fanno cagare

:mad: :maddeche



comunque io solitamente prima di comprare un cd lo ho già scaricato ed ascoltato più volte, scarico parecchia roba, e la quasi totalità dei soldi che ho li spendo in album originali, finora ho una media di due cd al mese (comprati dai mailorder) anche se è da poco che ne compro. :toh:

Elrond.
23-09-2004, 02.32.14
Indubbiamente il tempo non basterebbe, se volessimo ascoltare tutta la musica recuperabile su internet. Tuttavia, in mezzo al mare magnum di mp3 scaricabili o scaricati, l'interessato deve essere pur sempre in grado di identificare la musica degna d'attenzione: se i brani così circoscritti continuano ad essere legione, vorrà dire che se ne ascolteranno solo alcuni, ma a questo punto non ci sono più scuse: l'ascolto dei pezzi prescelti deve risultare pieno e soddisfacente, eventualmente anche ripetuto per trarne maggior godimento e beneficio. Altrimenti ? Non essendo capaci di scegliere autonomamente, lasciamo che sia la capienza del nostro portamonete ad imporci un determinato ascolto ? Che tristezza.

destino
23-09-2004, 09.40.07
si trova in dvd naruto e fma ?

no quindi si scarica

musica nulla, film se mi piacciono li prendo originali

azanoth
23-09-2004, 09.53.50
Originally posted by Asl.DKuj
20 euro sono sputare l'anima?

per molta gente,si.
conosco persone che con venti carte fanno la spesa alimentare per una famiglia di 4 per 4 giorni.

sharkone
23-09-2004, 10.06.23
audio: quando mi piace una song la scarico, magari ne scarico anche due o tre di uno stesso cd.
quando un gruppo mi attizza compro il cd, quando non ho soldi da parte scarico il cd.

film: troppo pesanti con la mia adsl light. mi piacerebbe pero' farmi una collezione originale come faccio per i vg, quindi probabilmente iniziero' a comprare film quando avro' uno stipendio.

videogames: essendo la mia passione mai giocati pirata. ne prendo a vagonate originali, usati, riusati, ma mai piratati, li colleziono, anche professionalmente(ordini giapponesi, limited edition, serie complete, pezzi numerati...) quindi non avrebbe senso prenderli non originali.

per il resto ognuno fa come vuole...

Asl.DKuj
23-09-2004, 12.46.27
Originally posted by azanoth
per molta gente,si.
conosco persone che con venti carte fanno la spesa alimentare per una famiglia di 4 per 4 giorni.

Si siamo nel terzo mondo? In ogni caso gente del genere non può permettersiu neanche una adsl.
Certo che chi come quelli su questo forum hanno un pc e si pagano una adsl significa che hanno un reddito medio sufficiente per comprare la musica originale.

Kiara
23-09-2004, 12.49.06
Originally posted by Asl.DKuj
Si siamo nel terzo mondo? In ogni caso gente del genere non può permettersiu neanche una adsl.
Certo che chi come quelli su questo forum hanno un pc e si pagano una adsl significa che hanno un reddito medio sufficiente per comprare la musica originale.
ma magari cercano di spenderlo in roba più utile vista la possibilità di poter risparmiare sui cd.

Lamer.
23-09-2004, 13.00.36
Dipende da cosa

Film- l'unico film che ho carcato è stato Swat, poi una quindicina di episodi di Ghost in the shell - stand alone complex, ma quando ancora non era uscita la raccolta in dvd, del qual comunque non possiedo un lettore.

Giochi- scaricati pochi, più che altro quelli impossibili da trovare, poi tanto mi son rotto le palle perchè un sacco di volte il file che scarichi non è quello che ti interessa; es. cercavo SOF2 e regarmente di sof2 aveva solo il nome, installandolo era poi fifa2002 (qualcuno mi sa spiegare il perchè)

Musica- prima ne scaricavo un pò di più, un pò per sentire se le canzoni del gruppo interessato mi piacevano, un pò per la difficile reperibilità dell'autore, tutte robe non molto conosciute.

Cmq in genere se una roba mi interessa la compro, che sia film, gioco o cd. adesso su hd avrò si e nò 10 mp

azanoth
23-09-2004, 13.04.36
Originally posted by Asl.DKuj
Si siamo nel terzo mondo? In ogni caso gente del genere non può permettersiu neanche una adsl.
Certo che chi come quelli su questo forum hanno un pc e si pagano una adsl significa che hanno un reddito medio sufficiente per comprare la musica originale.

come calcolo,è approssimativo che è un piacere: l'adsl ti costa 30 euri al mese...non ne conoscete gente col reddito inferiore e l'unica passione per il pc!?prendi 128bitoriginali,che non naviga di certo nell'oro ma se la suda eccome....

Asl.DKuj
23-09-2004, 13.20.26
Originally posted by azanoth
come calcolo,è approssimativo che è un piacere: l'adsl ti costa 30 euri al mese...non ne conoscete gente col reddito inferiore e l'unica passione per il pc!?prendi 128bitoriginali,che non naviga di certo nell'oro ma se la suda eccome....

Certo ognuno ha le sue passioni, se la sua passione è il pc e non è la musica, perchè allora si dovrebbe scaricare mp3?

Ph@t3
23-09-2004, 13.31.20
Io lo scaricamento lo utilizzo come prova...
Se scarico qualcosa che mi piace veramente tanto non ci penso 2 volte a comprarmi il cd o persino la discografia (come è successo per i blind guardian).
Se invece quello che ho scaricato non mi piace lo cancello e basta :)

hackboyz
23-09-2004, 13.38.45
Asl, il problema non è dei 30 euro al mese per l'ADSL che potrebbero essere spesi per comprare roba originale.

Il problema è se la persona dà o non dà valore all'originale. Personalmente, e non sono l'unico, non ho apportato cambiamenti al mio budget annuale per dvd, giochi e film sia prima che dopo la flat di FW (di internet circa 45 euro al mese). Insomma quello che spendevo prima lo spendo anche ora. Perchè la cosa che mi interessa davvero, ora come in passato, mi piace averla originale. Anzi da quando ho FW (due anni e più ormai :D ) ho comprato molti più cd e dvd di prima perchè ho conosciuto tantissimi artisti e ho visto molti più film. Contemporaneamente ho abbassato la porzione spettante ai VG non perchè gioco a quelli scaricati ma semplicemente perchè gioco pochissimo ormai da due anni.

Secondo te quelli che ora scaricano tutto lo scaricabile prima di avere l'ADSL e di pagare 33 euro al mese spendevano 350 euro (o più) all'anno in cd, VG o dvd? No. Massimo compravano un cd all'anno se li capitava. Prima di eMule esistevano le musicassette, i rip dalla radio e successivamente i masterizzatori e così via.

azanoth
23-09-2004, 13.40.30
Originally posted by Asl.DKuj
Certo ognuno ha le sue passioni, se la sua passione è il pc e non è la musica, perchè allora si dovrebbe scaricare mp3?

il mercato ruba,non ho nulla in contrario se la gente lo fotte:è un segno dei tempi...benefico segno.

Andrax.
23-09-2004, 13.51.29
Originally posted by Asl.DKuj
20 euro sono sputare l'anima? Un girata la sera ti costa complessivamente quanto un cd, se metti benzina e costi aggiuntivi spendendo in giro. Allora che facciamo? CI masterizziamo la benzina e scarichiamo i biglietti dei locali e la roba da bere? Non sono i cd che costano tanto, è tutto che costa tanto.



ricordo che per chi non lavora e va a scuola, per chi quindi non ha troppi soldi da spendersi al mese, 20 sono TROPPI per un cd.

souldrawer
23-09-2004, 14.08.59
mmmm....vediamo....io compro roba originale e scarico....

da dove iniziare?

beh, premettiamo prima che un cd me lo compro solo se mi interessa veramente il gruppo e il genere eccetera eccetera (diaftti st. anger dei matallica non l'ho preso)
scaricando viene molto più semplice: se mi piace una canzone che sento, cerco il cd, trascrivo le tracce e me le scarico....se nn mi piacciono cestino...


poi ti assicuro, fino a poco tempo fa avevo solo circa 2000 canzoni sull'hard disk in mp3, e le conoscevo tutte quasi a memoria, mi bastava sentire 20 secondi una canzone che sapevo qual'era...

e cmq per gente che lavora, un po' di soldi arrivano, quindi uno sfizio ogni tanto te lo puoi permettere....io studio e 50 euro al mese per me sono tanti, ma nonostante io sia benestante non andrei mai a spendere 50 euro al mese per dei cd, quando con 40 euro di adsl mi scarico 3-4 discografie complete...
se poi mi piacciono delle canzoni mi faccio un cd...

semplice calcolo (lo faccio su piccola scala così rendo bene): 2000 canzoni: abbondando sono 14 per album, quindi 143 album (circa), 143 album a 20 euro sono 2860 euro....
2860 vs. adsl nn c'è paragone....

cmq io compro i cd originali....si....quando costano 8 euro l'uno che sono in offerta....:D

beh, che dire?

adsl :rulez:

Bertith
23-09-2004, 14.50.55
io dico solo che ormai ci sono poke cd in giro che valgono la pena di essere comprati. di media hanno 1-2 canzoni belle e il resto merda.....
detto tra noi non butto nel cesso 20€ per 2 canzoni......
logico certi cd li ho presi originali e me li tengo stretti......molte volte li scarico e li ascolto. se mi piaciono vado a comprarli, altrimenti......

kakikoio
23-09-2004, 15.27.53
La mia personale opione su tale argomento è la seguente:

Se sei fan sfegatato di qualcuno (gruppo o cantante sigolo ma anche regista vedi film vari) sicuramente sarò invogliato a comprare l'originale per una questione di rispetto nei confronti di tale artista.
Faccio un'esempio. Tempo fa mi hanno regalato un cd ne NightWish (grande gruppo per me) Metal sinfonico, archi violini, cantante che gorgheggia in lirica, insomma il gener edi metal che mi sbrodola a morte. Risultato? Mi sono ocmprato l'intera discografia del gruppo. Di 6 cd 2 non mi sono piaciuti, gli altri li sto lentamente consumando.
Stessa cosa per il cinema, lo vedo su grande schermo e dico: "cazzo sto film e troppo figo, appena esce lo compro!" E finisce sempre così.
Poi ci sono quelle particolari varianti, gruppi che mi paicciono, ma non mi dicono abbastanza per comprare l'intera discografia al chiuso! oppure gruppi di cui mi piacciono solo 3 canzoni su 46 album...In quel caso come fai? Le scarico, assemblo il cd e ascolto ciò che voglio. E anche vero che se volessi essere coerente dovrei comprare il singolo, ma di alcune canzoni i singoli nn esisteva hai tempi e ora trovarli è un suicidio.
Cmq per quello che volgio mi sbatto, ho ordinato anche cd dal giappone, di colonne sonore di videogame e altre cose simili. Insomma considero che sia solo una questione di quando ci tieni nel tuo cuore....Almeno per me è così!

EyeSky
23-09-2004, 18.55.34
Io scindo le due cose.
Praticamente di musica mi ci drogo e se dovessi comprare tutto quello che mi scarico non mi basterebbe il portafogli di Silvio (si, quel silvio ;) )

Quindi:
musica: quando conosco o mi viene consigliato o sento parlare di un gruppo/artista/genere che può interessarmi attacco il Mulo (vero Nagi! :asd: ) e scarico.
Ovviamente becco inculate, tipo i Divine Comedy per i quali mi hanno scassato i cosidetti per un mese e dopo averli scaricati ho scassato i cosidetti per due mesi alla persona che me li avevi consigliati :evil:
L'acquisto del Cd originale è conseguenza di una riflessione molto personale, ovvero mi interessa avere/vedere il package. Il resto delle informazioni ce l'ho gia e la qualità della musica è alta.
Esempio? Vi contento fameliche belve, mangiatrici di vita altrui :D
Album Showbiz dei Muse. Lo adoro, Sunburn credo di averla ascoltata tante di quelle volte da potervi scrivere la partitura, ma non ho mai comprato il cd. E non lo comprerò mai. :D

film: non ha molto senso per me scaricarmi centinaia di mega di un film che non ho ancora visto e che mi occupa inutilmente banda e computer. Preferisco saccheggiare il mio videonoleggio di fiducia, di solito molto ben fornito (anche perchè quando fa gli ordini mi chiede consiglio :metal: ) e vedermi così i film. cagate tante, qualcosa di interessante lo si becca, film da rivedere due o tre volte per intenderci, e alcuni cult che poi ovviamente ho acquistato.

Quoto chi ha riportato alla luce il discorso prezzi. I Cd sono passati dalle 20-25mila lire ai 20-25 eurozzi. Ma va a cagher all'industria discografica e anche agli artisti.
Fare musica è faticoso? Provate a scrivere un libro, rodervi l'anima per farvelo pubblicare e beccarvi il 5% lordo sulle vendite, se vi va bene. Quello è fare arte con difficoltà.

Detto tra noi, se anche i CD costassero 10 euro, io continuerei a fare lo stesso. :stica:

:hello:

hackboyz
23-09-2004, 19.07.19
Originally posted by EyeSky
Detto tra noi, se anche i CD costassero 10 euro, io continuerei a fare lo stesso. :stica:
C.V.D :asd:

destino
23-09-2004, 19.20.04
Originally posted by Asl.DKuj
Si siamo nel terzo mondo? In ogni caso gente del genere non può permettersiu neanche una adsl.
Certo che chi come quelli su questo forum hanno un pc e si pagano una adsl significa che hanno un reddito medio sufficiente per comprare la musica originale.


con 33€ al mese cd se voglio me ne scarico 100, comprandoli me ne viene fuori uno e un singolo... :doubt:

e se volessi ascoltare + di un cd al mese?

Asl.DKuj
23-09-2004, 20.47.59
Originally posted by destino
con 33€ al mese cd se voglio me ne scarico 100, comprandoli me ne viene fuori uno e un singolo... :doubt:

e se volessi ascoltare + di un cd al mese?

Ascoltare + di un cd al mese? Ma te per ascoltare cosa intendi? Sentire una canzone dall'inizio alla fine e cambiare? No perchè sentire un cd non dico che richiede un mese ma quasi. L'Hit di Peter Gabriel sono 30 pezzi, ad ascoltarli veramente tutti ce ne vuole considerato il tempo che si può avere a disposizione e la vena...2 cd al mese per esempio sono troppi da ascoltare in un mese. Se poi come ho scritto sopra, voi vi scaricate 5-6 mp3 al giorno, moltiplicati per 30 giorni sono 180 mp3, arrotondiamo per difetto di molto a 100 mp3 al mese, mi pare impossibile ascoltare veramente 100 pezzi al mese...a meno che voi per ascoltare intendiate anche l'avere un mp3 in sottofondo mentre si naviga su internet o si sistema la camera...
Se a questo aggiungiamo anche il package rispetto all'avere il tutto in una volgare cartelletta di computer...

Non credo che i cd costino così tanto, sono un pò alti ma per i cd belli sono soldi spesi bene. Chi è che ha detto che fatica di più uno scrittore? Beh io potrei dire che
1) un libro costa no meno di 10-12 euro
2) la maggior parte dei libri sono delle cacate al pari delle cacate che ci sono in musica. Fare un confronto tra arte letteraria e arte musicale è assurdo. Lo scrittore che lo merita ottiene tanto quanto il musicista che merita. E in tutte e due i campi ci sono anche mere commercialate.

azanoth
23-09-2004, 21.49.56
ma che sei,un infiltrato della siae?!
:mumble

souldrawer
24-09-2004, 00.14.59
Originally posted by azanoth
ma che sei,un infiltrato della siae?!
:mumble

mah...nn si sa...cmq ascoltare un cd ci vuole un mese?

mmm...mi sa che hai un concetto un po' troppo diverso dal mio di ascoltare: prima mi sento il cd tutto di fila (un ora e qualcosa e sei a posto), poi dopo un po' di tempo lo riascolto e annoto le tracce che mi piacciono, per poi ascoltarle e riascoltarle finche non si consuma il cd....se una traccia non ti piace, non ti piace e basta, però c'è qualche possibilità che cambi idea (a me è successo a volte) solo se nn ti ascolti quella traccia per qualche settimana...

in ogni caso non stiamo parlando di musica classica (allora sì che potrei darti ragione, visto che per prenderne anche le minime sfumature li riascolto fino alla nausea....si fa per dire :D ), ma di musica che non si avvicinerà mai a questo genere (forse...) ed ha comunque un significato diverso: esempio stupido: se ci fosse un'acciaccatura che magari è carina in un pezzo dei DT, allora non mi ci soffermo più di tanto, ma se trovo un'acciaccatura strana nella toccata e fuga in re minore per organo di bach, allora lo vedo come una disversa interpretazione e mi ci soffermo di più...



p.s.: nn vorrei smontarti, ma alcune canzoni che sono diventate tra le mie preferite le ho sentite appena dopo averle scaricate mentre giravo su internet....:rolleyes:

azanoth
24-09-2004, 09.16.12
Originally posted by souldrawer


in ogni caso non stiamo parlando di musica classica (allora sì che potrei darti ragione, visto che per prenderne anche le minime sfumature li riascolto fino alla nausea....si fa per dire :D )

comunque,consentimi,uno dev'essere de coccio per metterci un mese ad assimilare il linguaggio e la forma di 2 cd,pur fossero d'Opera o Classica:rolleyes:

destino
24-09-2004, 09.52.33
Originally posted by Asl.DKuj
Ascoltare + di un cd al mese? Ma te per ascoltare cosa intendi? Sentire una canzone dall'inizio alla fine e cambiare? No perchè sentire un cd non dico che richiede un mese ma quasi. L'Hit di Peter Gabriel sono 30 pezzi, ad ascoltarli veramente tutti ce ne vuole considerato il tempo che si può avere a disposizione e la vena...2 cd al mese per esempio sono troppi da ascoltare in un mese. Se poi come ho scritto sopra, voi vi scaricate 5-6 mp3 al giorno, moltiplicati per 30 giorni sono 180 mp3, arrotondiamo per difetto di molto a 100 mp3 al mese, mi pare impossibile ascoltare veramente 100 pezzi al mese...a meno che voi per ascoltare intendiate anche l'avere un mp3 in sottofondo mentre si naviga su internet o si sistema la camera...
Se a questo aggiungiamo anche il package rispetto all'avere il tutto in una volgare cartelletta di computer...

Non credo che i cd costino così tanto, sono un pò alti ma per i cd belli sono soldi spesi bene. Chi è che ha detto che fatica di più uno scrittore? Beh io potrei dire che
1) un libro costa no meno di 10-12 euro
2) la maggior parte dei libri sono delle cacate al pari delle cacate che ci sono in musica. Fare un confronto tra arte letteraria e arte musicale è assurdo. Lo scrittore che lo merita ottiene tanto quanto il musicista che merita. E in tutte e due i campi ci sono anche mere commercialate.



mettiamo le cose in kiaro :D

ho detto se voglio nn ke ascolto 100 cd al mese :asd:

poi ke l'ascolto di un cd rikieda un mese, fammi esprimere il mio giudizio...

http://james45.interfree.it/asdrotfl.gif


conosci amici ke ascoltano almeno 4 cd al mese, poi se per cd intendi la mia raccoltona di 200 mp3 mensili allora puo essere ke ascolto un solo cd al mese :asd:


Vende ki è bravo? Vende ki è publicizzato dalle major nn ki è + bravo sia nei libri ke nei cd

azanoth
24-09-2004, 10.07.29
:asd:

io tengo da anni la media di 10 cd al giorno:dentone:

e tieni presente che ne posseggo 3.000 originali...mi sento sufficientemente sdoganato:D

blamecanada
24-09-2004, 11.04.55
Originally posted by destino
Vende ki è bravo? Vende ki è publicizzato dalle major nn ki è + bravo sia nei libri ke nei cd

infatti :mad:

hackboyz
24-09-2004, 11.48.39
Originally posted by azanoth
e tieni presente che ne posseggo 3.000 originali...mi sento sufficientemente sdoganato:D
Stica :asd:

E' ufficialmente autorizzato a scaricare tutto quello che vuole, Reverendo, ha già pagato abbondantemente i diritti per i prossimi 200 anni :D

azanoth
24-09-2004, 12.13.33
Originally posted by hackboyz
Stica :asd:

E' ufficialmente autorizzato a scaricare tutto quello che vuole, Reverendo, ha già pagato abbondantemente i diritti per i prossimi 200 anni :D

per tacere dei miei vecchi vinili,circa 2000 che vendetti anni fà per varie vicissitudini....:angel2:

ma ora pongo un caso : la discografia dei Genesis.
Sorvoliamo sulle vecchie copie in vinile;all'avvento del cd,pian pianino ricomprai quasi tutta la collezione...neanche 5 anni dopo,se ne uscirono con la,citata a caratteri grossi "Definitive Edition Remaster"....beh,sono un appassionato,cercai di vendere qualche copia delle analogico-digitali e con un certo sforzo la acquistai....dopo 2 anni vedo in bella mostra sugli scaffali del mio negozio di fiducia un'ennesima edizione remastered ma con le cover cartonate originali riprodotte nei minimi particolari (tipo i remastered dei Rolling Stones)...
sarebbe onesto,se il mercato ci permettesse di "rientrare" le vecchie copie tagliando il prezzo e agevolando tutti...anche in questa mancanza di cortesia nei confronti del fedele acquirente,denotiamo tutto il marciume e la volontà imprenditoriale disonesta del mercato...stiamo attenti,il mercato...gli artisti di valore dichiarano che a loro la cosa,più o meno,fà tutta pubblicità gratuita.
mi sono già fatto fottere
grazie
evitatelo se potete.
:birra:

souldrawer
24-09-2004, 14.12.01
Originally posted by azanoth
comunque,consentimi,uno dev'essere de coccio per metterci un mese ad assimilare il linguaggio e la forma di 2 cd,pur fossero d'Opera o Classica:rolleyes:


in effetti nn ci avevo pensato....:mumble:

SirKhaas_BE
24-09-2004, 14.23.44
Originally posted by azanoth
comunque,consentimi,uno dev'essere de coccio per metterci un mese ad assimilare il linguaggio e la forma di 2 cd,pur fossero d'Opera o Classica:rolleyes:

Personalmente non sono affatto d'accordo... per poter giudicare un cd completo per me ci vogliono almeno una decina di ascolti in cuffia mentre non si fà altro, e io il tempo per farlo lo trovo si e no in un mese a causa degli altri impegni... in questo senso sono d'accordissimo con AsL...
Conosco moltissima gente che ascolta 1/2 cd 1 volta e poi dice di essere esperto o di averlo ascoltato... x me quello non è ascoltare un cd, semplicemente assaggiarlo...
boh spero di essermi espresso in modo comprensibile ... :dentone:

azanoth
24-09-2004, 14.29.27
Originally posted by SirKhaas_BE
cut

certo certo,anch'io ascolto roba da anni e sono ancora in superfice...mi sembrava che si virasse l'argomento a mere statistiche,ad argomenti messi lì per farci scannare mentre quelli rubano a manetta e dicono disonesti agli altri:dentone:

Hex
24-09-2004, 15.35.20
Mah...
Se io non avessi mai avuto questa connessione a internet e scaricato tutta la musica che ho adesso, non conoscerei tutta la musica che conosco adesso! Sarei rimasto con la cassetta dei Queen Greatist Hits per tutta la mia vita.... :roll3:

L'unico CD che ho mai comprato in vita mia è Ride The Lightning dei Metallica perchè mi piaceva DAVVERO tanto ! E l'ho comprato :) 15 euri. Il resto è tutto scaricato...

Per i film, non ne ho ancora trovato uno che mi piaccia bene.... Disponendo di fibruzza fastweb, quando mia mamma vuole vedere un film mi scarico la iso del DVD :D Tranne Una settimana da Dio, che mi è piaciuto molto e l'ho comprato...

Giochi non ne parliamo... l'ultimo che ho aquistato è virtua tennis ;)

Insomma usare i p2p serve anche per acculturazione...

Però, in assoluto, 20 € per un cd sono una mostruosità, tenendo conto che la musica moderna si commercializza e diventa un brodino unza di merda. (ovviamente non dico TUTTa la musica moderna, non linciatemi) Anni 80/90 rulez.

P.S., Mia madre ha circa 4 GB di musica anni 60,70 eccetera, che non avrebbe mai potuto comprare coi soldi che ha per i suoi sfizi... :)

EyeSky
24-09-2004, 15.45.05
Quoto chi ha affermato che chi vende non è l'artista di valore ma quello meglio pubblicizzato.
vero
verissimo
sacrosanto
:D


Ascoltare un cd al mese?
Ma chi ha detto che per forza io mi devo ascoltare un CD di un solo artista? A me in un mese viene il bisogno di musica molto differente. Ci sono giorni in cui ho biosgno di nuovo rock, altri in cui ho bisogno di nuovo pop, altri di nuova elettronica e così via.
Ci sono artisti dei quali posseggo 4 o 5 mp3 (esempio The stills) e non me ne frega un cippo di andarmi a comprarmi il loro cd...non lo voglio.

Pero va detto che sono un consumatore di musica, nell'accezione più laida del termine :D , e che lavorando al Pc per gran parte del giorno ho la possibilità di infarcirmi la giornata di note belle ed emozionanti.
Capisco che chi magari a solo due orette secche al giorno in cui sentire musica con tranquillità non riesca ad ascoltarsi più di un cd.

Ma io voglio spezzare una lancia nei confronti delle schifose cartellette del computer. Pensate ai meccanismi che dovete affrontare per ascoltare 10 diverse canzoni di 10 diversi cd. Alzarsi dalla poltroncina (e gia questo :asd: ), cercare i cd che ci interessano nella collezione fantasmagorica che abbiamo a casa, nonchè annotarci quali sono le tracce interessate, metere i cd nel lettore (se avete un caricatore a più cd è meglio ;) ), infine riaccomodarsi sulla poltroncina con telecomandino in mano e via alla musica.

Invece noialtri scaricatori (non di porto): aprire ITunes e trac: 40 giga di belle canzoni gia tutte pronte e organizzate. Fare una playlist ( ci impieghi dieci secondi netti), infilare le cuffie and PLAY.
E non hai nemmeno alzato il culo dalla sedia. :ihih:

azanoth
24-09-2004, 16.01.11
a me lo dici...ho campionato alcune delle mie discografie originali per il bello del mixing di winamp:birra:

*Svevy*
24-09-2004, 16.22.50
Originally posted by EyeSky
Io scindo le due cose.
Praticamente di musica mi ci drogo e se dovessi comprare tutto quello che mi scarico non mi basterebbe il portafogli di Silvio (si, quel silvio ;) )

Quindi:
musica: quando conosco o mi viene consigliato o sento parlare di un gruppo/artista/genere che può interessarmi attacco il Mulo (vero Nagi! :asd: ) e scarico.
Ovviamente becco inculate, tipo i Divine Comedy per i quali mi hanno scassato i cosidetti per un mese e dopo averli scaricati ho scassato i cosidetti per due mesi alla persona che me li avevi consigliati :evil:
L'acquisto del Cd originale è conseguenza di una riflessione molto personale, ovvero mi interessa avere/vedere il package. Il resto delle informazioni ce l'ho gia e la qualità della musica è alta.
Esempio? Vi contento fameliche belve, mangiatrici di vita altrui :D
Album Showbiz dei Muse. Lo adoro, Sunburn credo di averla ascoltata tante di quelle volte da potervi scrivere la partitura, ma non ho mai comprato il cd. E non lo comprerò mai. :D

film: non ha molto senso per me scaricarmi centinaia di mega di un film che non ho ancora visto e che mi occupa inutilmente banda e computer. Preferisco saccheggiare il mio videonoleggio di fiducia, di solito molto ben fornito (anche perchè quando fa gli ordini mi chiede consiglio :metal: ) e vedermi così i film. cagate tante, qualcosa di interessante lo si becca, film da rivedere due o tre volte per intenderci, e alcuni cult che poi ovviamente ho acquistato.

Quoto chi ha riportato alla luce il discorso prezzi. I Cd sono passati dalle 20-25mila lire ai 20-25 eurozzi. Ma va a cagher all'industria discografica e anche agli artisti.
Fare musica è faticoso? Provate a scrivere un libro, rodervi l'anima per farvelo pubblicare e beccarvi il 5% lordo sulle vendite, se vi va bene. Quello è fare arte con difficoltà.

Detto tra noi, se anche i CD costassero 10 euro, io continuerei a fare lo stesso. :stica:

:hello:

eh questo è un problema per me...io al videonoleggio non riesco mai a trovare i film che vorrei, perchè troppo datati, e allora non ho altra scelta che scaricarli...se mi piacciono tanto tanto, li compro :D
Invece non sopporto chi masterizza i dvd che si è noleggiato, magari facendo pure la copertina figa, cavoli e cavoletti. Mi da un fastidio ... -.-

Parlando del software, io talvolta uso Photoshop, ma non lo comprerò mai...dove li trovo tutti quei soldi?!?!? O_O
Purtroppo valide alternative free non ce ne sono, ho provato qualcosa ma sono sempre stata delusa...Per il resto, cerco sempre di arrangiarmi con le cose free, perchè davvero non ho molti soldi da spendere, essendo studentessa, e preferisco spenderli in cose che amo di più...

destino
24-09-2004, 16.32.15
Originally posted by svevy90
Per il resto, cerco sempre di arrangiarmi con le cose free, perchè davvero non ho molti soldi da spendere, essendo studentessa, e preferisco spenderli in cose che amo di più...


le cose nn free te le passo io:D

Asl.DKuj
24-09-2004, 18.40.28
Ascoltare un mp3 mentre si è al pc a non so, lavorare, non significa ascoltare l'mp3, perchè un pezzo si ascolta solo se si fa solo quello. Siccome mediamente una persona ha da fare diverse cose in una giornata, e tempo per stare ad asocltare solo ed escplusivamente musica in cuffia non ce n'è molto, è logica conseguenza che un doppio cd da 30 pezzi è un bel malloppo da ascoltare in un mese.
Nonostante i cd musicali costano assai, ed è vero, ma col ritmo che ci vuole per ascoltarne come scritto sopra uno, la spesa non è assolutamente elevata.

Il discorso del doversi alzare dalla poltrona ogni volta per cambiare cd non regge, uno col tempo sa quali sono gli artisti su cui puntare senza riserve, io ho gia citato i miei, Peter Gabriel, Trent Reznor, Nick Cave etc; Se io ho voglia di avere come sottofondo una musica che dia ritmo e carica, mi schiocco dentro un cd dei Nine Inch Nails, Broken per esempio, di filato dall'inizio alla fine, è tutto bello e non sentirò il bisogno di cambiare pezzo ogni 3 minuti. Voglio qualcosa di calmo e triste? Levo e metto No More Shall We Part di Nick Cave.

Il discorso del voler ascoltare vaie artisti in un mese e non sempre il solito cd non regge neanche quello, col tempo uno si fa la sua collezione, comprareun cd non vuol dire doverlo ascoltare per forza continuamente.

Forse la differenza è che io, amando la musica, non sento il bisogno di scaricare centinaia di mp3 da mettermi ad ascoltare così alla cazzo di cane, certo ci sono artisti che non meritano di essere comprati e che vanno scaricati, che ne so ptipo Maroon 5, li scarichi, ascolti un pezzo che magari di intrippa un attimino e poi ciao. Beh non me ne frega niente di un pezzo di quel tipo, perchè scaricare ed "ascoltare" centinaia di pezzi non fa altro che farci passare sotto l'orecchie una valanga di musica di scarsa qualità e farci perdere qulla veramente bella. Il già citato No More Shall We Parte, avrei speso anche il doppio per comprarlo. Ma chi come hez scarica giga e giga di musica, beh mi piacerebbe sapere quali sono gli artisti che lui scarica, perchèp scommetto che i pezzi che scarica non valgono neanche un centesimo di quelli che io compro originali.
Le cose vanno fatte lentamente, ad apprezzare un pittore ci vuole tempo, a leggere un libro ci vuole tempo, perchè la musica, con i p2p, dovrebbe andare contro a questo principio?
Il P2p non favorisce il diffondersi della musica, favorisce solo il diffondersi della musica mediocre.
I veri artisti non si conoscono tramite p2p.

*Svevy*
24-09-2004, 18.56.38
Originally posted by Asl.DKuj
Il P2p non favorisce il diffondersi della musica, favorisce solo il diffondersi della musica mediocre.
I veri artisti non si conoscono tramite p2p.

Sul p2p girano moltissime canzoni truzze e di poco valore, è vero, ma è altresì vero che si trovano più facilmente brani di molto valore, magari poco conosciuti e che in negozio non troveresti mai...La maggior parte della musica che conosco l'ho conosciuta grazie al p2p: da Nick Cave ai Sonata Arctica ai Metallica ai Nightwish ai Blind Guardian ai Dire Straits a Springsteen. Con quale cognizione puoi dire che il p2p non favorisce il diffondersi della musica?
Senza contare che a questo punto dovremmo parlare della definizione di musica, cosa che secondo me è parecchio soggettiva, perchè molte persone considerano musica quella elettronica, e molti no...

Asl.DKuj
24-09-2004, 19.02.12
Originally posted by svevy90
Sul p2p girano moltissime canzoni truzze e di poco valore, è vero, ma è altresì vero che si trovano più facilmente brani di molto valore, magari poco conosciuti e che in negozio non troveresti mai...La maggior parte della musica che conosco l'ho conosciuta grazie al p2p: da Nick Cave ai Sonata Arctica ai Metallica ai Nightwish ai Blind Guardian ai Dire Straits a Springsteen. Con quale cognizione puoi dire che il p2p non favorisce il diffondersi della musica?
Senza contare che a questo punto dovremmo parlare della definizione di musica, cosa che secondo me è parecchio soggettiva, perchè molte persone considerano musica quella elettronica, e molti no...

Una volta che incappi in un pezzo di un vero artista, cosa rara, allora devi correre a comprare il cd, e non scaricartelo tutto e ascoltarlo in una cartella del cazz. E siccome questo succedemolto raramente, non vedo perchè uno non dovrebbe avere i soldi per affrontare una spese del genere ogni tanto. Già di musica bella ce n'è poca, se poi si evita di comprarla allora si che la merda che c'è intorno continuerà ad aumentare.

Ef.Di.Gi
24-09-2004, 19.16.02
Originally posted by Asl.DKuj

avrei speso anche il doppio per comprarlo. Ma chi come hez scarica giga e giga di musica, beh mi piacerebbe sapere quali sono gli artisti che lui scarica, perchèp scommetto che i pezzi che scarica non valgono neanche un centesimo di quelli che io compro originali.


annihilator
at the drive in
black sabbath
d12
dave lee roth
deep purple
depeche mode
dire straits

....devo elencare?


purtroppo non mi posso permettere, per ora, tutti i cd originali di questi (e molti altri) aritisti...spero in un futuro di avere un lavoro abbastanza redditizio da permettermi di comprarli :) per ora devo accontentarmi di prendere 2-3 cd al mese.

Hex
24-09-2004, 19.18.26
Originally posted by Asl.DKuj
Una volta che incappi in un pezzo di un vero artista, cosa rara, allora devi correre a comprare il cd, e non scaricartelo tutto e ascoltarlo in una cartella del cazz. E siccome questo succedemolto raramente, non vedo perchè uno non dovrebbe avere i soldi per affrontare una spese del genere ogni tanto. Già di musica bella ce n'è poca, se poi si evita di comprarla allora si che la merda che c'è intorno continuerà ad aumentare.

Comprali tu :)

*Svevy*
24-09-2004, 19.20.18
Originally posted by Asl.DKuj
Una volta che incappi in un pezzo di un vero artista, cosa rara, allora devi correre a comprare il cd, e non scaricartelo tutto e ascoltarlo in una cartella del cazz. E siccome questo succedemolto raramente, non vedo perchè uno non dovrebbe avere i soldi per affrontare una spese del genere ogni tanto. Già di musica bella ce n'è poca, se poi si evita di comprarla allora si che la merda che c'è intorno continuerà ad aumentare.

innanzitutto perchè non è cosa così rara come pensi tu: non è mia abitudine scaricare al buio nemmeno dal p2p, scarico canzoni o album che mi sono stati consigliati dai miei amici; secondo perchè una studentessa come me non ha assolutamente così tanti soldi in tasca, e soprattutto non esistono solo le spese per la musica: esistono anche quelle per i libri, per i film, per le uscite...Io sono sicura che prima o poi, trovandoli, comprerò originali molti degli mp3 che tengo sul pc, ma ora come ora non ho i soldi e comunque ti assicuro che trovare un cd dei thyrfing o degli angra non è così facile...
Io cerco di comprare i cd al minor prezzo possibile, scegliendo tra quelli in offerta, ma stai tranquillo che se io ho qualche soldo in tasca la prima cosa che faccio è andare da ricordi per spenderlo in cd o libri...

Non so se nella tua città girano gli ambulanti con i cd masterizzati, ma se ci fai caso questi ambulanti vendono quasi sempre cd di musica contemporanea, insomma quella merda che passano per radio: questo perchè? perchè evidentemente i cd di altri generi non vendono abbastanza, o semplicemente perchè chi ascolta musica seriamente preferisce davvero avere l'originale, cosa che invece molte delle persone che ascoltano un altro genere di cose non reputano abbastanza importante; ti assicuro che io invece, e con me tanti altri, lo reputiamo importante, ma se ora dovessi fare una lista dei cd e dei dvd che vorrei, probabilmente non mi basterebbero i soldi di un anno...

Asl.DKuj
24-09-2004, 19.20.50
Originally posted by Hex
Comprali tu :)

Ok sei un idiota. Non penso sia necessario scrivere le motivazioni.

hackboyz
24-09-2004, 19.24.22
Asl, ma che cazzata :D

Semmai proprio nel p2p si può trovare roba anche di "nicchia" e musica di qualità (che poi è un discorso estremamente soggettivo) al contrario di Megastore e co. in cui principalmente si trova roba passata da MTV e basta.

Sul discorso mp3/cd e sensazioni/qualità dell'ascolto posso essere d'accordo nel senso che l'ascolto cd/cuffie è il migliore per apprezzare davvero un cd, anche se mi sembra un po' esagerato la quantità di tempo che impieghi per ascoltare un cd ... e che sei Beethoven che cerca di capire ogni singola nota di ogni singolo strumento !? :doubt:

Asl.DKuj
24-09-2004, 19.31.45
Originally posted by hackboyz
Asl, ma che cazzata :D

Semmai proprio nel p2p si può trovare roba anche di "nicchia" e musica di qualità (che poi è un discorso estremamente soggettivo) al contrario di Megastore e co. in cui principalmente si trova roba passata da MTV e basta.

Sul discorso mp3/cd e sensazioni/qualità dell'ascolto posso essere d'accordo nel senso che l'ascolto cd/cuffie è il migliore per apprezzare davvero un cd, anche se mi sembra un po' esagerato la quantità di tempo che impieghi per ascoltare un cd ... e che sei Beethoven che cerca di capire ogni singola nota di ogni singolo strumento !? :doubt:

Io non sto dicendo questo, infatti il p2p favorisce il diffondersi anche di artisti validi, sto dicendo però che chi scarica e basta valanghe di mp3 rifiutandosi di comprarne neanche uno "perchè costano troppo i cd"
1) Per me può fottersi, ma questa è una mia personalissima opinione
2) Dubito colga la differenza tra Sum41 e Death in june
3) Si merita la merda che ascolta
4) Non vedo perchè per un nerd bastardo idiota ci devo rimetter io e chi, come me, dopo essere venuto a conoscenza di un artista valido magari via p2p, decide di svenarsi per comprarsi un cd mentre quello mi dice "Compralo tu". Fanculo idiota, se fossi qua in questo momento di spezzerei un 2 come un ramoscello.

Adesso me ne vado, mi gira il cazzo.

EyeSky
25-09-2004, 00.06.15
Originally posted by Asl.DKuj
Io non sto dicendo questo, infatti il p2p favorisce il diffondersi anche di artisti validi, sto dicendo però che chi scarica e basta valanghe di mp3 rifiutandosi di comprarne neanche uno "perchè costano troppo i cd"
1) Per me può fottersi, ma questa è una mia personalissima opinione
2) Dubito colga la differenza tra Sum41 e Death in june
3) Si merita la merda che ascolta
4) Non vedo perchè per un nerd bastardo idiota ci devo rimetter io e chi, come me, dopo essere venuto a conoscenza di un artista valido magari via p2p, decide di svenarsi per comprarsi un cd mentre quello mi dice "Compralo tu". Fanculo idiota, se fossi qua in questo momento di spezzerei un 2 come un ramoscello.

Adesso me ne vado, mi gira il cazzo.

1)tu hai detto esattamente questo
Il P2p non favorisce il diffondersi della musica, favorisce solo il diffondersi della musica mediocre.
I veri artisti non si conoscono tramite p2p.
magari eri tutto preso dalla partitura di uno dei tuoi idoli che ti sei un pò impippato con le idee che ronzavano allegre nel cervello :asd:
2) di cogliere la differenza tra Sum41 e Death in june me ne può anche sbattere, magari a me interessa altra musica, o forse questi due mi fanno cagare... sai, de gustibus!
3) ognuno è padrone di fare quello che gli pare con i propri soldi. Personalmente preferisco non spendere denaro nei cdm anche per ragioni di pura protesta (vedi i sistemi antipirateria che rendono alcuni cd illegibili al lettore del computer)
4) non vedo perchè tu che compri i cd devi ritenere quelli che scricano degli idioti dementi che ascoltano roba da schifo
5) le tue argomentazioni sono sciocche ed inconcludenti
6) di sapere tutte le cavolate che ascolti sinceramente ce ne può fregare di meno.
7) adesso attacco il mulo che mi devo scaricare un pò di roba nuova...alla faccia tua :ihih:








Prendila con filosofia. ;)

EyeSky
25-09-2004, 00.18.40
Originally posted by svevy90

Parlando del software, io talvolta uso Photoshop, ma non lo comprerò mai...dove li trovo tutti quei soldi?!?!? O_O
Purtroppo valide alternative free non ce ne sono, ho provato qualcosa ma sono sempre stata delusa...Per il resto, cerco sempre di arrangiarmi con le cose free, perchè davvero non ho molti soldi da spendere, essendo studentessa, e preferisco spenderli in cose che amo di più...

Vero, c'è anche il problema software. E ti capisco benissimo visto che anche io cerco di usare alternative valide (quando esistono). Per esempio ormai ho sostituito Office con Open Office, che è gratuito e permette di lavorare con tutti i formati tipici di Office. Mi ci son trovato abbastanza bene.
Ma per photoshop o flash c'è poco da fare. O compri o scarichi. Sinceramente mi rode alquanto dover sganciare 800 eurozzi per un software eccellente ma che tra un anno verrà sostituito da una nuova versione e così via. Si, mi scazza.
Per cui di norma scarico l'ultima versione e me la godicchio.
Unici software che preferisco originali sono i Sistemi Operativi, ma per altre ragioni di ordine pratico.

azanoth
25-09-2004, 09.04.32
Originally posted by Asl.DKuj


Adesso me ne vado, mi gira il cazzo.

ecco bene

sai che ti dico Asl?se mi venissero a dire per certo che scaricando fotto te andrei a comprarmi un altro pc e metterei softwares di P2P a strafottere,così,per puro gusto sadico...:D

destino
25-09-2004, 09.18.16
Originally posted by azanoth
ecco bene

sai che ti dico Asl?se mi venissero a dire per certo che scaricando fotto te andrei a comprarmi un altro pc e metterei softwares di P2P a strafottere,così,per puro gusto sadico...:D


ma lasciagli fare l'intellettuale con la puzza sotto il naso reverendo, nn merita manco la nostra risposta ;)

Hex
25-09-2004, 12.40.35
Originally posted by Asl.DKuj
Io non sto dicendo questo, infatti il p2p favorisce il diffondersi anche di artisti validi, sto dicendo però che chi scarica e basta valanghe di mp3 rifiutandosi di comprarne neanche uno "perchè costano troppo i cd"
1) Per me può fottersi, ma questa è una mia personalissima opinione
2) Dubito colga la differenza tra Sum41 e Death in june
3) Si merita la merda che ascolta
4) Non vedo perchè per un nerd bastardo idiota ci devo rimetter io e chi, come me, dopo essere venuto a conoscenza di un artista valido magari via p2p, decide di svenarsi per comprarsi un cd mentre quello mi dice "Compralo tu". Fanculo idiota, se fossi qua in questo momento di spezzerei un 2 come un ramoscello.

Adesso me ne vado, mi gira il cazzo.

1) http://www.click-smilies.de/sammlung0304/lachen/laughing-smiley-003.gif
2) Che ne sai te? Ci possono essere persone che usano i p2p ma magari ne sanno più di te in musica.
3) http://www.click-smilies.de/sammlung0304/lachen/laughing-smiley-003.gif
4) http://www.click-smilies.de/sammlung0304/lachen/laughing-smiley-003.gif http://www.click-smilies.de/sammlung0304/lachen/laughing-smiley-003.gif http://www.click-smilies.de/sammlung0304/lachen/laughing-smiley-003.gif http://www.click-smilies.de/sammlung0304/lachen/laughing-smiley-003.gif http://www.click-smilies.de/sammlung0304/lachen/laughing-smiley-003.gif http://www.click-smilies.de/sammlung0304/lachen/laughing-smiley-003.gif HHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHA HHAAH

bounty
25-09-2004, 13.24.03
se ho i soldi volentieri,ma non ne ho mai.
E mi è capitato molto spesso di apprezzare talmente tanto un cd scaricato da comprarlo,come ho comprato i dvd di tarantino.
Cmq non penso si possa apprezzare la musica solo perchè uno l'ha avuta legalmente ihmo

samgamgee
25-09-2004, 13.51.14
Bene, anche se vi gira il cazzo, siete incazzati, vi siete svegliati con il piede sbagliato e tutto il resto vedete di stare tranquilli e non flammare, sennò chiudo.

X3N0M
25-09-2004, 15.47.07
...tra l'altroindirettamente fanno anche in modo che la gente scarichi di più...

guarda a caso appena hanno inventato l'mp3, tempo dopo hanno deciso di mettere sul mercato i lettori mp3 tascabili, e dopo l'uscita del divx hanno inventato lettori divx...

il problema è che la gente pensa solo ai soldi (e alla figa, ma questo è giusto :asd: )

souldrawer
25-09-2004, 16.02.42
si merita la merda che ascolta?? :doubt2: :doubt2:

mi sa che hai un po' le idee confuse...:rolleyes:

io ho scaricato la toccata e fuga in re minore di bach, per sentire come viene suonata, visto che me la devo studiare anch'io per l'organo....se secondo te questa è merda :rolleyes:


nn tutti ascoltano come te i death in june (ke peraltro mi fanno schifo...), ma qualcosina di più serio...e sinceramente spendere 30 euro per il cd con questa canzone nn ne ho proprio per le palle, e a bach basta che gliela suono bene che lui è contento... :)

azanoth
25-09-2004, 16.14.51
Originally posted by souldrawer
e a bach basta che gliela suono bene che lui è contento... :)

l'Arte appartiene a tutti:approved

blamecanada
25-09-2004, 16.17.21
Originally posted by Asl.DKuj
Ascoltare un mp3 mentre si è al pc a non so, lavorare, non significa ascoltare l'mp3, perchè un pezzo si ascolta solo se si fa solo quello. Siccome mediamente una persona ha da fare diverse cose in una giornata, e tempo per stare ad asocltare solo ed escplusivamente musica in cuffia non ce n'è molto, è logica conseguenza che un doppio cd da 30 pezzi è un bel malloppo da ascoltare in un mese.

io mangio davanti al pc
suono la chitarra davanti al pc
faccio i compiti davanti al pc

ascolto anche musica davanti al pc. non vedo cosa ci sia di male. e cmq si riesce ad ascoltare benissimo, non penso che ci si debba mettere impegnati e concentrati per ascoltare una canzone...

azanoth
25-09-2004, 17.11.24
e non dimentichiamoci che chi scarica,foraggia un'altra sequela di produttori di hardwares,softs,cd masterizzabili,connessioni,mettiamo nel conto anche i servers spagnoli che offrono copertine...il problema è,che la cosa è sfuggita di mano a tutti questi signori che,come al solito,cercano la rivalsa sul consumatore già tartassato e sbeffeggiato da anni...in pratica tutti comunque paghiamo quello che consumiamo: i soldi che una volta uscivano dalla porta adesso se ne vanno dalla finestra....tengono ancora in vendita i lettori cd che non hanno ragione d'esistere,se nello scaffale accanto c'è il divx a qualche euro in più che ti legge qualsiasi cosa e puoi anche aggiornargli le capacità.
magna magna,ma non ti sai gestire la concorrenza e vieni a piagnucolare dall'utente!?
a caghèr...

WinMX:rulez:

.Imrahil
26-09-2004, 00.39.48
Originally posted by Asl.DKuj

Il P2p non favorisce il diffondersi della musica, favorisce solo il diffondersi della musica mediocre.
I veri artisti non si conoscono tramite p2p.

Ma stai scherzando? E' tramite il P2P che molti scoprono la vera musica.
Io amo la musica. E appunto per questo non voglio finanziare uno dei più grande lucri dell'umanità.