PDA

Visualizza versione completa : Eternit



.Imrahil
09-09-2004, 18.55.07
Mi servirebbe sapere alcune info su questo materiale.
1- E' obbligatorio rimuoverlo dalle coperture? (dai tetti?)
2- Eventuali links che citano questa legge?
3- Info sui rischi?

Mach 1
09-09-2004, 19.00.06
Eternit, all my trouble seems so far away
Now it looks as though they've here to stay
Oh I believe in eternit

ah no, ho sbagliato, quella era un altra cosa.......

Khorne
09-09-2004, 19.01.03
1. Sì
2. In italia, non saprei
3. Tumori

Mach 1
09-09-2004, 19.01.05
tra l'altro io in montagna ne ho un pannello sul tetto e da piccolo mi ci sdraiavo a prendere il sole :look: :look: credo che vi saluterò presto :mumble

azanoth
09-09-2004, 19.06.32
Originally posted by Mach 1
tra l'altro io in montagna ne ho un pannello sul tetto e da piccolo mi ci sdraiavo a prendere il sole :look: :look: credo che vi saluterò presto :mumble

in forma solida non è pericoloso...il problema sorge quando si deteriora e in particolare quando si sbriciola.La legge è vigente anche in Italia.

Mischa
09-09-2004, 19.08.40
Titolo:
Copertura in Eternit (tetto)


Domanda:
Abito in un condominio costruito nel 1976, la copertura del condominio, ossia il tetto, e in materiale di eternit. Volevo sapere se esiste una Legge ben specifica che impone la sostistuzione di tale materiale. Ringrazio per la fattiva collaborazione.


Risposta:
La legge 27/3/92 n.257 e il D.M.Sanità 6/9/94 prevedono una serie di obblighi in tema di controlli periodici e di bonifica di tutti i manufatti che contengono fibre di amianto. Senza poter qui elencare la lunga serie di interventi che, a secondo della casistica, la legge impone di fare, solo mi limito a segnalare che non sempre le lastre di eternit contenente amianto devono necessariamente essere sostituite: esiste invero la possibilità di trattare le predette coperture con determinati materiali che impediscono all'amianto di volatizzarsi nell'aria e quindi ne escludono, o se non altro fortemente ne limitano, la pericolosità.

Questo uno dei primi link saltati fuori da google, cui ti rimando per dettagli sulle leggi citate.

rivendicatore
09-09-2004, 19.57.42
1) Si e va fatto rimuovere e stoccare da ditte autoizzate. Mi sembra che il 19% dello smaltmento sia detraibile dal modulo 730/740/Unico.
2) Mi spiace ma non ne ho.
3) Tumori, cancro e problemi polmonari.

.Imrahil
09-09-2004, 19.57.53
Ok, thx a tutti (a Mach no però :roll3: :Prr: )

Kondur dei CGG
09-09-2004, 20.08.30
La cosa lol è ke ai tempi lo stato era propietario della più grande ditta produttrice di Eternit in Italia, e qualche anno dopo la privatizzazione ha dichiarato illegale l'eternit :asd:

Dalcinho88
09-09-2004, 21.19.33
3-conosco un paio di persone...comunque vecchi... che sono morti prima del dovuto proprio perchè avevano il tetto in eternit

Funny
09-09-2004, 21.40.00
avevo fato un corso di antinfortunistica nei cantieri edili e se nn mi sbaglio male :

no è obbligatorio rimuovere eventuali coperture in eternit ma devono essere periodicamente controllate.

Per la rimozione si deve ricorrere ad un' impresa specializzata, perchè per la rimozione bisogna spruzzare un liquido che impedisce la diffusione di eventuali polveri sollevate nel trasporto del materiale e per poi portarlo in appositi punti di smantellaggio.
Nel cantiere per la rimozione deve essere montata una struttura composta da 3-4 camere, per poter far vestire gli operai con apposite tute portettive, la disinfezione delle tute dopo il lavoro e un area intermedia. Di solito si utilizzano gru x rimuovere i tetti in eternit.


le malattie sono:
Asbestosi: Forma di fibrosi polmonare che provoca difficoltà respiratorie anche molto gravi.

Cancro Polmonare: Tumore maligno dei bronchi...

Mesotelioma: si tratta di un' affezzione tumorale molto grave, che colpisce la pleura e raramente il peritoneo; Ha un periodo di latenza lunghissimo, di circa 20-45 anni.

se riesco a recuperare il vecchi manuale ti so dire d+.