PDA

Visualizza versione completa : che città!!!



zio_lucas
07-09-2004, 15.45.42
milano
stile di vita da esaurimento

milano
molto fredda (non come clima)

milano
molto cara tutto costa il doppio

in che cazzo di città vivo cazzo...appena avrò l'occasione me ne andrò

vi faccio un paragone
sono stato in vacanza a catania ve la descrivo

catania
stile di vita salutare

catania
molto calda (non come clima) - cordialità e cortesia -

catania
costa tutto meno della metà ad esempio - ne potrei fare 1000 - a milano lo sviluppo di fotografie (36 foto) costa 15 euro mentre a catania 6 euro...

allora fa schifo milano o no???

Hob Gadling
07-09-2004, 15.46.45
Sì, ma già si sapeva. :old:

:asd:

zio_lucas
07-09-2004, 15.48.27
Originally posted by Hob Gadling


Sì, ma già si sapeva. :old:

:asd:



ecco allora capirai pure il xchè del mio esaurimento :D :D :D
che vita!!!!!

Gi01
07-09-2004, 15.49.54
Prego leggasi il mio profilo, la mia città di nascita e il 3d "descriviti" a pagina 3, mi sembra.

Poi capirete quanto caxxo schifo questo freezer umano e ambientale.

Giulio

Khorne
07-09-2004, 15.50.30
Milano in sé come città fa un po' caCare :asd:

...però c'è molta gente interessante rispetto alle mie latitudini, e quindi ci vengo spesso... qui ci saranno alberi e bei paesaggi, ma se voglio discutere con qualcuno devo comprarmi un pappagallo da compagnia...

Gi01
07-09-2004, 15.53.27
Originally posted by Khorne
qui ci saranno alberi e bei paesaggi, ma se voglio discutere con qualcuno devo comprarmi un pappagallo da compagnia...

Hai sempre qualcuno da contattare analmente, Khorne.
Frase che con te ha almeno 4 sensi :look: vedi tu :asd:

*Svevy*
07-09-2004, 15.59.05
a me palermo fa praticamente schifo :| anche se è calda, come clima e come persone, anche se le cose costano di meno, anche se ci sono bei monumenti, a me fa schifo.
La pulizia, la gente, la mentalità, il funzionamento dei mezzi pubblici...

zio_lucas
07-09-2004, 15.59.26
Originally posted by Gi01


Prego leggasi il mio profilo



leggiuto...:asd: :asd: :asd:

cmq che tristezza, vi rendete conto che una buona percentuale vive a milano solo xchè "offre" lavoro??? che poi non è che sia così vero e facile molte persone sono costrette ad accontentarsi...

zappeo
07-09-2004, 16.05.43
sono stato a milano un po' di volte, ho avuto una morosa che abitava là (storia che si è conclusa drasticamente, era semplicemente snervante, ma questo non c'entra :rolleyes: ).
mi ha colpito il fatto che non sapevo se era più snervante girarci in macchina o a piedi :mumble

in macchina:

non trovi parcheggio.
non si capisce da che parte è un senso unico.
le moto hanno una loro corsia preferenziale (i marciapiedi).
se scatta il semaforo rosso e ti fermi ti suonano il clacson, perchè si vede che c'è una convenzione che prevede un certo "scarto" di secondi da usare per poter passare dopo un rosso. aspetti che torni il verde (e che finiscano di suonare il clacson). scatta il verde e riparti. ma ti suonano ancora. perchè? perchè si vede che c'è una convenzione che prevede di poter partire quando sta per venire il rosso dall'altra. così quando scatta il verde dalla tua le macchine sono già in moto. :sisi:

a piedi:

senti clacson suonare ovunque (soprattutto ai semafori).
gli ingorghi pedonali sono peggio di quelli automobilistici, perchè non è previsto un vigile che cerchi (anche se invano) di sgorgare il tutto.
devi fare attenzione alle moto (cammini sulla loro corsia preferenziale -il marciapiede-).
se devi arrivare da un punto A a un punto B e questi due punti sono separati da un vialone lungo 10 km, hai due possibilità: la prima affrontare il tutto a piedi, ma è inevitabile che nel fiume di persone tu ti becchi le 3 vecchiette che camminano a braccetto, camminando ad una velocità che deve essere ancora calcolata (ci sono troppi numeri dopo il "0,").
oppure puoi farti furbo (:sisi: ) e andare

in metrò:

il metrò di milano è un'entità astratta che supera le leggi della fisica. c'è solo gente che scende. se vuoi prenderlo, in genere sei in massimo 20 persone che aspettano. ma quando il metrò arriva ne scendono 200. se sei fortunato e riesci a salire ti ritrovi con altre 200 persone (:mumble).

milano mi fa cagare :D

zAp:birra:

bejita
07-09-2004, 16.06.53
Originally posted by svevy90
La pulizia, [...], il funzionamento dei mezzi pubblici...

allora stai lontana da milano :asd:

zio_lucas
07-09-2004, 16.11.03
Originally posted by svevy90


a me palermo fa praticamente schifo :|



ascolta me, non sono ancora stato a palermo ma solo per il fatto che è distante più di 1000 km è sicuramente 1000000 di volte meglio per l'ambiente e persone

Gi01
07-09-2004, 16.15.33
Oddio, tra Palermo e Milano FORSE ma proprio FORSE meglio Milano. Fosse solo per la vita.
Per il resto è veramente una città ridicola, forse la peggiore d'Italia dopo Torino (ma c'è Mischa :asd: ). Ho la gola perennemente rossa e mi viene l'asma dopo 6 metri, zio buono.
Resto d'Italia :rulez:

Giulio

NaPaZ
07-09-2004, 16.28.06
Originally posted by zio_lucas
...
allora fa schifo milano o no???

Hai la risposta, sai cosa fare...

http://www.ngi.it/forum/showthread.php?t=308763&highlight=milano

GL

Mach 1
07-09-2004, 17.08.15
ragazzi è sempre così. a ognuno fa schifo il posto in cui abita e se ne vorrebbe andare in qualche altro posto di cui riesce a cogliere solamente gli aspetti positivi. poi qualcuno alla fine lo fa davvero, si trasferisce, e dopo qualche anno ricomincia con la storia che il posto in cui vive fa schifo ecc. ecc.

anch'io abito a Milano, e ci sono lati di Milano che nemmeno io apprezzo, però tutto sommato ci sono affezionato e mi piace viverci, mi sento a casa.

poi soffermiamoci su alcuni aspetti segnalati da zio lucas e proviamo a fare il confronto tra un paesino di mare a caso e milano:

e' vero che è tutto più caro ( da quando è arrivato l'euro uscire la sera è diventato un salasso ) ma trovi tutto quello che cerchi. ci sono paesi o cittadine in cui se cerchi qualcosa di particolare ( che ne so, una macchina fotografica piuttosto che un paio di occhiali o di scarpe ) devi fare 100 km per trovare l'unico negozio che vende quel prodotto particolare.

la gente è fredda: è vero, c'è una elevata tendenza a dare poca confidenza e a farsi i cazzi propri. poi però vai in un paese dove si conoscono tutti, vivendo quasi come una grande famiglia, e tutti finiscono per parlarsi dietro e la gente si lamenta perchè tutti sanno gli affari di tutti e non esiste la privacy.

qui tutti pensano a lavorare: ci si lamenta perchè a milano si vive uno stile di vita frenetico e c'è un alto senso per quanto riguarda l'etica del lavoro, poi magari ti trasferisci in un paese dove devi portare l'automobile a far riparare e scopri che l'elettrauto, siccome non aveva lavoro in quel momento anziché starsene in officina è andato a farsi un giro al mare dato che il tempo era bello.


secondo me ci sono due tipi di persone: quelle che si lamentano e che finiranno per stare male ovunque vanno e quelle che si adattano e sapranno apprezzare ciò che ogni posto in cui si recano ha da offrire.

Bertith
07-09-2004, 17.08.32
Originally posted by svevy90
....il funzionamento dei mezzi pubblici...

non preoccuparti, quelli non funzionano da nessuna parte

NaPaZ
07-09-2004, 17.12.26
Mach, interessante il tuo discorso, ma ci sarà anche chi cambia habitat e poi si trova meglio.
E tanti altri casi.

Mach 1
07-09-2004, 17.18.08
Originally posted by NaPaZ
Hai la risposta, sai cosa fare...

http://www.ngi.it/forum/showthread.php?t=308763&highlight=milano

GL

ho letto l'intervento iniziale di questa discussione e devo dire che non posso biasimarlo. Come ho già detto nel mio precedente intervento è "questione di sentirsi a casa". io a milano sono nato ed ho vissuto per 24 anni e la sento come casa mia. sicuramente la puglia sarà bella ma la concepisco come un posto in cui andare in vacanza, ma non come casa mia. Lo stesso varrà per l'autore del post nei confronti di Milano: lui la concepisce come posto in cui lavorare ma non la sente casa sua ed è comprensibile.

io ho un amico che vive in un paesino nel lecchese e mi dice che è stato qualche volta a milano ma non riuscirebbe mai a viverci. Io ho una seconda casa esattamente difianco alla sua, dove mi trasferisco d'estate per fuggire alla calura milanese. In quella casa per un mese ci sto da Dio ma se dovessi andare a viverci 12 mesi l'anno mi sparerei alla tempia. Sei praticamente in mezzo ad un bosco, sei obbligato ad usare la macchina anche per andare a prendere il pane e fino a qualche anno fa avevamo ancora la cucina a gas che funzionava con le bombole.
in sostanza è semplicemente questione di abitudini

Mach 1
07-09-2004, 17.19.01
Originally posted by NaPaZ
Mach, interessante il tuo discorso, ma ci sarà anche chi cambia habitat e poi si trova meglio.
E tanti altri casi.

mi rendo conto di non averlo specificato ma ovviamente io parlavo dei due casi limite, agli antipodi, di impostazione mentale poi, come ogni cosa, esistono sempre le sfumature.

e visto che non avevo specificato nemmeno questo ci tengo a precisare che quando parlavo del paesino di mare qualsiasi non mi riferivo alla catania di Zio lucas nella quale non sono mai stato.

X3N0M
07-09-2004, 17.28.27
VERONA OUNA TUTTE LE ALTRE CITTA'!

-piena di fighe
-gardaland attaccato
-negozio di elettronica elettrotecnica che ti vende robe praticamente gratis
-negozi a manetta
-centro storico che ouna molte città
-non c'è tanto traffico
-servizi funzionanti (non sempre)
-Dalmo picchiabile

:asd:


edit: con servizi funzionanti intendo: autobus (io posso scegliere tra 2 autobus che passano ogni 10 min per tornare da scuola :asd: ) e altri servizi in generale :D

Mach 1
07-09-2004, 17.36.07
Originally posted by X3N0M
-gardaland attaccato


non c'è gusto ad avercelo attaccato. a me piace gardaland perchè ci vado una volta l'anno ma se avessi la possibilità di andarci più spesso finirei per annoiarmi.

figurati che sono andato un giorno in cui era praticamente deserto e ad esempio riuscivi a farti anche 10 giri di seguito sul blue tornado senza dovere fare la fila. i miei pensieri mentre giravo sul blue tornado erano più o meno questi

1° giro: wooooooooooooooooooooooooooooww figata
2° giro: woooooooooooooooooow figata
3° giro: wooooooooow figata
4° giro: wow figata
5° giro: beh dai bello
6° giro: carino
7° giro: mbeh
8° giro: non avrò mica lasciato gli occhiali sul cruscotto della macchina che poi me li rubano
9° giro: no, no, li ho messi nel cassetto portaoggetti
10° giro: chissà se in giappone conoscono la nutella
11° giro: com'è che si chiamava quel quadro di leonardo con la tizia con in mano il ratto?
12° giro: zzzzzzzzzzzzzzzzzz

questo per dire che andarci una volta l'anno è divertente ma dopo riesci anche a stufarti.

X3N0M
07-09-2004, 17.37.43
BAUHUHAUHAUHAUHAUHA :asd:

si beh, hi avuto culo a non trovare nessuno fidati :asd:
se ci venivi col pienone... te ne tornavi a casa incazzato a mani vuote :asd:

Bertith
07-09-2004, 17.42.20
Originally posted by X3N0M
VERONA OUNA TUTTE LE ALTRE CITTA'!........ CUT....

vedremo, visto che devo venire a far festa lì venerdì

Mach 1
07-09-2004, 17.44.58
Originally posted by X3N0M
BAUHUHAUHAUHAUHAUHA :asd:

si beh, hi avuto culo a non trovare nessuno fidati :asd:
se ci venivi col pienone... te ne tornavi a casa incazzato a mani vuote :asd:

me anche capitato di andarci un giorno di pienone ed effettivamente sono tornato incazzato e a mani vuote. infatti li è stato:

1° giro: wooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo ooow figata

2° giro: basta, c'è troppa coda, un giro è sufficiente.

in media più di un ora di fila per qualsiasi attrazione valida ( purtroppo ero andato di domenica, unico giorno in cui alcuni miei amici erano a disposizione dato che lavorano ). da quella volta ho imparato e mi organizzo con un altro mio amico così andiamo in settimana e non becchiamo nessuno. fra una decina di giorni dovrei proprio andare con lui.



p.s.
ma sto leggendo la discussione linkata dall'altro forum: c'è Dalmo pure lì, porca miseria sarà pure nato libero professionista ma passa la vita in internet! :roll3: :roll3: :roll3:

X3N0M
07-09-2004, 17.48.58
Originally posted by Mach 1
me anche capitato di andarci un giorno di pienone ed effettivamente sono tornato incazzato e a mani vuote. infatti li è stato:

1° giro: wooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo ooow figata

2° giro: basta, c'è troppa coda, un giro è sufficiente.

in media più di un ora di fila per qualsiasi attrazione valida ( purtroppo ero andato di domenica, unico giorno in cui alcuni miei amici erano a disposizione dato che lavorano ). da quella volta ho imparato e mi organizzo con un altro mio amico così andiamo in settimana e non becchiamo nessuno. fra una decina di giorni dovrei proprio andare con lui.



p.s.
ma sto leggendo la discussione linkata dall'altro forum: c'è Dalmo pure lì, porca miseria sarà pure nato libero professionista ma passa la vita in internet! :roll3: :roll3: :roll3:


BAUHAUHAUHUHAUHAUHAUHAUHAUHA :asd:

ecco se vieni a verona puoi passare a picchiarlo a casa sua :asd:

Mach 1
07-09-2004, 17.52.25
Originally posted by X3N0M
ecco se vieni a verona puoi passare a picchiarlo a casa sua :asd:

non potrei mai ormai mi ci sono affezionato :D

Ef.Di.Gi
07-09-2004, 17.52.28
Originally posted by X3N0M
VERONA OUNA TUTTE LE ALTRE CITTA'!

-piena di fighe
-gardaland attaccato
-negozio di elettronica elettrotecnica che ti vende robe praticamente gratis
-negozi a manetta
-centro storico che ouna molte città
-non c'è tanto traffico
-servizi funzionanti (non sempre)
-Dalmo picchiabile


tranne gardaland e dalmo, hai fatto la descrizione di una qualsiasi città di media grandezza del nord italia :asd:

Bertith
07-09-2004, 17.53.01
Originally posted by X3N0M
BAUHAUHAUHUHAUHAUHAUHAUHAUHA :asd:

ecco se vieni a verona puoi passare a picchiarlo a casa sua :asd:

passo io passo io :asd:

Ef.Di.Gi
07-09-2004, 17.55.45
Originally posted by Mach 1

p.s.
ma sto leggendo la discussione linkata dall'altro forum: c'è Dalmo pure lì, porca miseria sarà pure nato libero professionista ma passa la vita in internet! :roll3: :roll3: :roll3:

non sono la stessa persona ;)

Mach 1
07-09-2004, 18.02.06
Originally posted by Ef.Di.Gi
tranne gardaland e dalmo, hai fatto la descrizione di una qualsiasi città di media grandezza del nord italia :asd:

e per il fatto che non ci sia traffico come la mettiamo?

The El-Dox
07-09-2004, 18.21.13
Originally posted by zappeo

milano mi fa cagare :D


Nn proprio kosì spudorato.

Una volta siamo andati sui navigli e all'una di notte i lokali kiudevano, fine della barakka, nessuna anima viva, abbiamo girato a vuoto per ore a piedi prima di trovare uno straccio di lokale kon della gente karika.

E' una città moscia.

C'è più vita a Parma...

Mach 1
07-09-2004, 18.31.20
Originally posted by The El-DoX
Nn proprio kosì spudorato.

Una volta siamo andati sui navigli e all'una di notte i lokali kiudevano, fine della barakka, nessuna anima viva, abbiamo girato a vuoto per ore a piedi prima di trovare uno straccio di lokale kon della gente karika.

E' una città moscia.

C'è più vita a Parma...

comprati una casa in zona navigli o peggio ancora in brera o vetra e vivici, poi vediamo se ti da fastidio che i locali chiudano all'una di notte ( che poi in realtà sui navigli fanno chiusura alle due ).

angelheart
07-09-2004, 19.06.08
:cheppalle

Funny
07-09-2004, 19.07.02
Comprati casa alle Bermuda!!

La gente è molto cordiale, cortese, simpatica, e sono solo 6x mila abitanti.

Ovviamente ha alcuni difetti come:
gente tutta di colore (tranne i turisti) ( non sono razzista ma : Moglie vuoi dei paesi tuoi).
Pochi divertimenti la sera.
Se nn diventi residente, la macchina te la scordi.

Fabio
07-09-2004, 19.16.35
Originally posted by zio_lucas
milano
molto cara tutto costa il doppio

Qui non è Milano, ma la roba costa lo stesso il doppio. :asd:

Comunque, se penso che al 90% mi toccherà trasferirmi lì a Milano dopo la laurea per questioni di lavoro, mi viene il magone. Non sono abituato alla grande città e credo che difficilmente mi ci abituerò (tant'è che è mia intenzione, se mi trasferirò lì, di tornarmene a casa ogni weekend). Fortuna che in un clima freddo e asettico io mi ambiento abbastanza velocemente...

zappeo
07-09-2004, 19.47.25
Originally posted by X3N0M
VERONA OUNA TUTTE LE ALTRE CITTA'!

-piena di fighe

vero



-gardaland attaccato

vero



-negozio di elettronica elettrotecnica che ti vende robe praticamente gratis

non lo so, probabile, ma penso che ce ne siano un po' ovunque



-negozi a manetta

questo non è sempre un pregio :rolleyes:



-centro storico che ouna molte città

vero



-non c'è tanto traffico

:doubt:



-servizi funzionanti (non sempre)

vero



-Dalmo picchiabile

asd!

cmq dimentichi:

-tristemente piena di nazi :| (anche se negli ultimi anni è un po' più vivibile)

zAp:birra:

X3N0M
07-09-2004, 19.59.56
Originally posted by zappeo
cmq dimentichi:

-tristemente piena di nazi :| (anche se negli ultimi anni è un po' più vivibile)

zAp:birra:
vero, fasci & nazi (vedi dalmo :asd: no scherzo :birra: )

povero adel smith :mecry:

Ef.Di.Gi
07-09-2004, 20.00.54
insomma tranne gardaland è uguale a treviso

follettomalefico
07-09-2004, 20.07.19
Che sequela di luoghi comuni :asd:

Io a Milano ci vivo da sempre e non trovo nulla di cui lamentarmi. E' una grande città, punto. Bella per quello che di bello c'è, brutta per quello che non va. Come ogni altro posto.



Se poi per questo uno deve lasciarsi abbattere, vedendo solo i lati negativi. Se uno non è "adatto" per indole ad un luogo simile, beh, o si cambia o si cambia. Ovvero: personalmente, capendo che l'idillio non esiste oppure fisicamente, andando a trovare un disagio che meglio si confà alle proprie (immutabili :asd: ) caratteristiche.


A me Milano piace. E' viva, respira. Avete mai ascoltato il respiro della notte milanese? Avete mai assaporato il danzare delle anime all'alba?

Fredda? Calda? Incasinata? Tumultuosa? Fatiscente? Può darsi. Ma son solo punti di vista. Punti di vista probabilmente di chi non sopporta più 'certe' cose, e ha perso una visione globale.


Milano, è. Punto.


Come ogni altro luogo.

Mach 1
07-09-2004, 20.12.06
Originally posted by follettomalefico
Avete mai assaporato il danzare delle anime all'alba?


è una delle cose che ho sempre sostenuto anch'io. milano all'alba sembra un altra città, delicata quasi inoffensiva.

zappeo
07-09-2004, 20.13.16
Originally posted by Ef.Di.Gi
insomma tranne gardaland è uguale a treviso

beh, non proprio. a verona almeno un po' di verde c'è :asd:

zAp:birra:

djnat
07-09-2004, 20.20.56
Originally posted by The El-DoX
E' una città moscia.

C'è più vita a Parma... :approved

hackboyz
07-09-2004, 20.21.26
Per me:

Milano = http://www.fastweb.it/images/generali/fastweb.gif

Milano = Università a 10 minuti da casa

Milano = potenziale di fighe single che potrebbero sbolognarla abbastanza alto (se consideriamo anche tutto l'hinterland)

ma anche:

Milano = traffico

Milano = rumori

Milano = la gente *in generale* non è il massimo della simpatia

Insomma come hanno detto altri ci sono aspetti negativi e positivi. Come in tutte le cose.

Mach 1
07-09-2004, 20.32.17
Originally posted by hackboyz
Milano = http://www.fastweb.it/images/generali/fastweb.gif


:asd: :asd:

ma tu riesci a vederle le pagine hostate su altervista?

Disarm
07-09-2004, 20.37.11
Milano è una città fantastica. Non bella perchè bella proprio non è ma fantastica per tutto quello che ci puoi trovare.
Nonostante il grigiore invernale e l'aria vagamente "triste" Milano è la città più viva che conosco dopo Londra.
Frenetica, caotica? Certo però c'è sempre quella sensazione di "far parte di qualcosa di grande", è come essere un piccolo ingranaggio di un meccanismo di proporzioni enormi.
E' impossibile annoiarsi a Milano, c'è sempre un cinema aperto a qualsiasi ora piuttosto che un nuovo locale o anche una mostra. Se avete tempo. Perchè il tempo in una città come Milano non basta mai...

hackboyz
07-09-2004, 20.37.39
Originally posted by Mach 1
:asd: :asd:

ma tu riesci a vederle le pagine hostate su altervista?
Io si :D

Non ti hanno ancora sbannato? :D Prova a mandare una mail all'abuse di FW o, ancora meglio, a quelli che hostano Altervista ( abuse@ev1.net ) .... un anno fa anch'io avevo il tuo problema ma dopo circa un mese - un mese e mezzo hanno sbannato il NAT della mia zona.

Mach 1
07-09-2004, 21.39.33
Originally posted by hackboyz
Io si :D

Non ti hanno ancora sbannato? :D Prova a mandare una mail all'abuse di FW o, ancora meglio, a quelli che hostano Altervista ( abuse@ev1.net ) .... un anno fa anch'io avevo il tuo problema ma dopo circa un mese - un mese e mezzo hanno sbannato il NAT della mia zona.

a quelli di altervista la mail devo mandarla in italiano o in inglese?

BESTIA_kPk
07-09-2004, 22.08.50
Originally posted by Ef.Di.Gi
non sono la stessa persona ;)

Precisiamo :teach:

Su ngi c'è il Dalmo tradizionale (LORO) e da bo pochissimo tempo, c'è approdato anche il dalmo di questo forum.

.Chef
07-09-2004, 22.18.40
Ho lasciato Milano da un annetto circa, a dire la verità non abitavo nella Milano centrale ma nel quartiere residenziale, non mi ricordo se Milano 2 o Milano 3, a me piaceva tantissimo...

zio_lucas
08-09-2004, 08.15.02
Originally posted by follettomalefico


Che sequela di luoghi comuni :asd:

Io a Milano ci vivo da sempre e non trovo nulla di cui lamentarmi. E' una grande città, punto. Bella per quello che di bello c'è, brutta per quello che non va. Come ogni altro posto.



Se poi per questo uno deve lasciarsi abbattere, vedendo solo i lati negativi. Se uno non è "adatto" per indole ad un luogo simile, beh, o si cambia o si cambia. Ovvero: personalmente, capendo che l'idillio non esiste oppure fisicamente, andando a trovare un disagio che meglio si confà alle proprie (immutabili :asd: ) caratteristiche.


A me Milano piace. E' viva, respira. Avete mai ascoltato il respiro della notte milanese? Avete mai assaporato il danzare delle anime all'alba?

Fredda? Calda? Incasinata? Tumultuosa? Fatiscente? Può darsi. Ma son solo punti di vista. Punti di vista probabilmente di chi non sopporta più 'certe' cose, e ha perso una visione globale.


Milano, è. Punto.


Come ogni altro luogo.



ti invidio xchè riesci a vedere i lati positivi dove non esistono...hai ragionato esattamente come i miei infatti ogni 2x3 si litiga su questo...
vedi, milano è tutta negativa e non è un mio punto di vista...tutte le persone che hanno delle difficoltà si trovano malissimo dal punto di vista sociale e lavorativo...i miei amici si trovano male io mi trovo male e tante altre persone che ho ascoltato si trovano male...gli altri - per la serie "la legge della jungla" il più forte vince - non risentono di questo problema, si xchè milano non è una città come altre non esiste più la via di mezzo o sei ricco forte e potente o vivi di merda...
purtroppo non riesco ad assaporare il tramonto e l'alba che hai citato pur sapendo che esistono xchè non ho la forza di farlo come molte altre persone...
io spero che la gente un giorno si renda conto di ciò che sta accadendo
:birra: :birra: :birra:

Ray McCoy
08-09-2004, 08.25.38
Originally posted by Mach 1
ragazzi è sempre così.

[...]

e quelle che si adattano e sapranno apprezzare ciò che ogni posto in cui si recano ha da offrire.

Mica tutto vero quello che dici. Genova, ad esempio, è perfetta. :cool:

zio_lucas
08-09-2004, 08.53.12
Originally posted by Ray McCoy


Mica tutto vero quello che dici. Genova, ad esempio, è perfetta. :cool:



io sono stato 2 volte a genova e da quello che ho potuto vedere sicuramente lo stile di vita e le persone sono molto molto meglio anzi infinitamente meglio di milano...
poi anche l'aria, il mangiare e i costi...scommetto che nessuna città, in italia, è cara quanto milano...

Andrax.
08-09-2004, 09.17.37
tutti che parlano di milano..... io mi chiedo come è roma invece... :doubt:

onigate
08-09-2004, 09.19.24
Originally posted by zappeo
sono stato a milano un po' di volte, ho avuto una morosa che abitava là (storia che si è conclusa drasticamente, era semplicemente snervante, ma questo non c'entra :rolleyes: ).
mi ha colpito il fatto che non sapevo se era più snervante girarci in macchina o a piedi :mumble

in macchina: ....
a piedi:....
in metrò:....
[cut]

:mumble ehy, ma questa è Napoli !!!! :sisi: :vomit:

zio_lucas
08-09-2004, 09.24.25
Originally posted by Andrax.


tutti che parlano di milano..... io mi chiedo come è roma invece... :doubt:



si parla di milano in quanto è la città più difficile e invivibile d'italia, ovvio che le altre sono molto meglio...
roma si parliamo anche di roma come abbiamo "parlato" di catania, palermo, genova, parma ecc ecc...
io non ho avuto ancora il piacere di visitare roma, i miei lo hanno fatto e ne hanno parlato bene...città, inutile dirlo, storica importante e fantastica...
lo stile di vita... beh da ciò che ho sentito non è da esaurimento ed il il costo della vita è molto molto meno cara...
sicuramente ci sarà più cordialità e apertura mentale, cmq romani a voi la parola please...

Fabio
08-09-2004, 09.29.17
Originally posted by zio_lucas
nessuna città, in italia, è cara quanto milano...

Sì, Milano Marittima è più cara... :asd:

kakikoio
08-09-2004, 11.25.12
Nessuno ti obbliga a vivere qui terun!:D su vai viaaa, sciò sciò!!!
Cmq Lamentarsi di milano è sbagliato.
Esempio:
Vuoi qualcosa? Qui ve tutto!
Vuoi andare in giro? Ci sono i trasporti migliori d'italia (forse inferiori solo alla valle d'Aosta!) Aspettiamo di media dai 2 -15 minuti qualsiasi mezzo. Chiedi nelle altre città!!! Poi se si prende catania come esempio :asd:....
Bahhh...

friskio
08-09-2004, 11.29.23
Milan l'è gran Milan

io nn vivo a Milano (per fortuna) ma in un paese limitrofo.......beh, le poche volte che vado a fare un giro, magari in centro, mi chiedo come faccia la gente a vivere in quel casino mostruoso che è Milano??? :confused:
Probabilmente dopo tanti anni ti ci abitui......il problema vero è abituarsi...

cmq se devo essere sincero nn vivrei mai a Milano (a parte i prezzi che sono spaaaventosi) preferisco restare dove sono e andare ogni tanto a fare un giretto quando capita per le vie del centro! ;)

:ciaociao

follettomalefico
08-09-2004, 12.42.33
Originally posted by zio_lucas
ti invidio xchè riesci a vedere i lati positivi dove non esistono...hai ragionato esattamente come i miei infatti ogni 2x3 si litiga su questo...
vedi, milano è tutta negativa e non è un mio punto di vista...tutte le persone che hanno delle difficoltà si trovano malissimo dal punto di vista sociale e lavorativo...i miei amici si trovano male io mi trovo male e tante altre persone che ho ascoltato si trovano male...gli altri - per la serie "la legge della jungla" il più forte vince - non risentono di questo problema, si xchè milano non è una città come altre non esiste più la via di mezzo o sei ricco forte e potente o vivi di merda...
purtroppo non riesco ad assaporare il tramonto e l'alba che hai citato pur sapendo che esistono xchè non ho la forza di farlo come molte altre persone...
io spero che la gente un giorno si renda conto di ciò che sta accadendo
:birra: :birra: :birra: Litigare? E tu sei in grado di litigare per una facezia simile? :/

Lo so che non è un tuo punto di vista. E' un punto di vista tuo, condiviso da una buona percentuale di milanesi, italiani, tedeschi, francesi, europei, asiatici, americani, africani.

E allora?

Questo cambia la realtà delle cose? No.

Son mere opinioni.
So -per induzione, intuizione- quello che provi, ma non per questo posso condividerne il pensiero.

So i difetti di Milano. Ne conosco i pregi. La mia indole, mi permette di assaporarla con un bilancio equo di pregi e difetti. La tua, probabilmente no.

Perchè litigarne, allora? Tu vivi nel disagio, ma hai provato a chiederti da dove venga?
Credi *realmente* che il tuo disagio sia "una città"?
Credi *realmente* che il tuo disagio sia "la società"?

Io no. :)

destino
08-09-2004, 13.11.03
Originally posted by kakikoio
Poi se si prende catania come esempio :asd:....
Bahhh...


catania a mio avviso è la citta del sud ke + si avvicina a milano, certo avesse solo una metro ke si districa in tutta la citta :bah:

enzct
08-09-2004, 13.14.26
Originally posted by destino
certo avesse solo una metro ke si districa in tutta la citta :bah:

ma sei pazzo?
con il rischio terremoti che c'è tu prenderesti tranquillamente la metro a catania?

zio_lucas
08-09-2004, 13.43.14
Originally posted by follettomalefico


Litigare? E tu sei in grado di litigare per una facezia simile? :/

Lo so che non è un tuo punto di vista. E' un punto di vista tuo, condiviso da una buona percentuale di milanesi, italiani, tedeschi, francesi, europei, asiatici, americani, africani.

E allora?

Questo cambia la realtà delle cose? No.

Son mere opinioni.
So -per induzione, intuizione- quello che provi, ma non per questo posso condividerne il pensiero.

So i difetti di Milano. Ne conosco i pregi. La mia indole, mi permette di assaporarla con un bilancio equo di pregi e difetti. La tua, probabilmente no.

Perchè litigarne, allora? Tu vivi nel disagio, ma hai provato a chiederti da dove venga?
Credi *realmente* che il tuo disagio sia "una città"?
Credi *realmente* che il tuo disagio sia "la società"?

Io no. :)



fratello, tu sei una persona intelligente xrò secondo te quale sarebbe l'origine del mio disagio???
ovviamente non intendo "la città" nel senso puro della parola - pareti, monumenti, asfalto, case, tetti ecc... ecc... anche se qualcosina pure su questo ci sarebbe da dire, ma nella società di milano che rende milano milano (scusa la frase un po' contorta)... lo stile di vita, le persone che compongono milano, la vita poco salutare (mangiare, aria, ecc..., ecc...)...poi milano non offre niente è tutta apparenza buttata li con arroganza o sei come la società ti impone oppure vieni isolato...
anche l'internet "milanese" è così, eppure sappiamo tutti che internet è uno strumento che consente di poter essere liberi di esprimere le proprie opinioni, poter dialogare e xchè no di fare amicizia...questo forum ne è la testimonianza
io mi trovo bene xchè ho conosciuto persone con molte cose in comune a cui tengo molto e voglio molto bene anche se non ci siamo mai visti grazie a questo forum...
invece l'internet "milanese" - che poi è un forum della città di milano - oh dio non vi dico che ambientacccio di merda...ho avuto la sfortuna di imbattermi qualche anno fa e non lo auguro a nessuno...
1) per fare amicizia con altri utenti devi rispettare canoni precisi ossia essere come loro altrimenti sei una merda senza significato e non vieni preso manco in considerazione in nessun tipo di discorso
2) moderatori dittatori
3) tutti grandi intellettuali che si riempiono la bocca di merda (e poi non era vero niente secondo me) giusto xchè è quello il modo x far colpo sulle donne di quel forum, quindi alla fine sono solo un branco di maniaci della peggir specie :D :D :D ahhhhhh le donne poi tutte santarelline innamorate dei grandi intellettuali maniaci milanesi...alla fine le santarelline andavano con uno e poi con altri, basta che si rispettano le apparenze...
ecco questo è un esempio come molti altri della "bella" milano...

hackboyz
08-09-2004, 13.51.39
Ma perchè esiste un internet di Milano? :D

Io conosco solo la Rete Civica ma mi viene la depressione solo ad entrarci :asd:

Andrax.
08-09-2004, 13.52.32
mi state facendo venire in mente un brutta immagine di milano e dei milanesi:|. Le poche volte che ci sono stato io, vicino all'ospedale San Raffaele non mi è sembrato per niente un posto brutto :)
cmq mi piacerebbe sapere com'è roma sopratutto :)

hackboyz
08-09-2004, 13.54.23
Grazie, vicino al San Raffaele c'è Milano 2 :asd:

zio_lucas
08-09-2004, 13.56.04
Originally posted by hackboyz



Io conosco solo la Rete Civica ma mi viene la depressione solo ad entrarci :asd:



bravissimo mi riferivo proprio alla rete civica




non entrateci

djpitt
08-09-2004, 13.57.05
Originally posted by zio_lucas
allora fa schifo milano o no???

No. :|

E' la mia terra, la mia città. La amo e la odio, ma l'ultima cosa che mi sognerei di pensare è che fa schifo :|

Milan, l'è un gran Milan. :|

E stop.

hackboyz
08-09-2004, 13.58.46
Ti dico solo, zio lucas, che un moderatore della Rete Civica è il mio ex prof. di Fisica. Con questo ho detto tutto. (Ci credo che è un postaccio). :asd:

Khorne
08-09-2004, 13.59.42
Originally posted by zio_lucas
anche se non ci siamo mai visti grazie a questo forum...


E allora muovi il tuo glutinoso culo, si fanno un paio di raduni al mese, fatti vedere no? Almeno conoscerai gente di Milano che di cacca non è :D

Io Milano in sé non l'ho mai girata... ma offre infinite possibilità, infiniti tipi di gente. Sono tabbozzo e voglio stare coi tabbozzi? Ci sono. Sono alternativo e voglio stare con gli alternativi? Ci sono. Sono un intellettuale e voglio stare con gli intellettuali? Ci sono. Sono un devastato mentale e voglio stare con quelli del forum? Ci sono.

C'è ogni cosa. Secondo me (per quanto io non ci viva, è vero) una parziale soluzione sta nel prendere quel che ti serve di Milano, e lasciare il resto agli altri ;)

...ovvio che se vai nei forum della città di Milano muori analmente alla sola lettura, ma allora sei tu che te le cerchi :asd:

zio_lucas
08-09-2004, 14.03.30
Originally posted by hackboyz


Ti dico solo, zio lucas, che un moderatore della Rete Civica è il mio ex prof. di Fisica. Con questo ho detto tutto. (Ci credo che è un postaccio). :asd:



e ancora bravissimo...postaccio è dir poco mi sa che abbiamo fatto un complimento...
xrò, come detto prima, la rete civica è uno dei tanti esempi che calza a pennello con milano, xchè milano è proprio così...

Andrax.
08-09-2004, 14.03.43
Originally posted by Khorne
Sono un devastato mentale e voglio stare con quelli del forum? Ci sono.



Voglio stare con Khorne? C'è sempre.

:asd:

zio_lucas
08-09-2004, 14.08.01
Originally posted by Khorne


E allora muovi il tuo glutinoso culo, si fanno un paio di raduni al mese, fatti vedere no? Almeno conoscerai gente di Milano che di cacca non è :D

Io Milano in sé non l'ho mai girata... ma offre infinite possibilità, infiniti tipi di gente. Sono tabbozzo e voglio stare coi tabbozzi? Ci sono. Sono alternativo e voglio stare con gli alternativi? Ci sono. Sono un intellettuale e voglio stare con gli intellettuali? Ci sono. Sono un devastato mentale e voglio stare con quelli del forum? Ci sono.

C'è ogni cosa. Secondo me (per quanto io non ci viva, è vero) una parziale soluzione sta nel prendere quel che ti serve di Milano, e lasciare il resto agli altri ;)

...ovvio che se vai nei forum della città di Milano muori analmente alla sola lettura, ma allora sei tu che te le cerchi :asd:



grazie fratello :birra: :birra: :birra:
non appena sarò libero dai mille impegni familiari che in questi ultimi mesi mi stanno prendendo tempo (nulla di grave per fortuna) farò parte dei raduni

Liga10
08-09-2004, 15.32.24
Originally posted by zio_lucas
fratello, tu sei una persona intelligente xrò secondo te quale sarebbe l'origine del mio disagio???
ovviamente non intendo "la città" nel senso puro della parola - pareti, monumenti, asfalto, case, tetti ecc... ecc... anche se qualcosina pure su questo ci sarebbe da dire, ma nella società di milano che rende milano milano (scusa la frase un po' contorta)... lo stile di vita, le persone che compongono milano, la vita poco salutare (mangiare, aria, ecc..., ecc...)...poi milano non offre niente è tutta apparenza buttata li con arroganza o sei come la società ti impone oppure vieni isolato...
anche l'internet "milanese" è così, eppure sappiamo tutti che internet è uno strumento che consente di poter essere liberi di esprimere le proprie opinioni, poter dialogare e xchè no di fare amicizia...questo forum ne è la testimonianza
io mi trovo bene xchè ho conosciuto persone con molte cose in comune a cui tengo molto e voglio molto bene anche se non ci siamo mai visti grazie a questo forum...
invece l'internet "milanese" - che poi è un forum della città di milano - oh dio non vi dico che ambientacccio di merda...ho avuto la sfortuna di imbattermi qualche anno fa e non lo auguro a nessuno...
1) per fare amicizia con altri utenti devi rispettare canoni precisi ossia essere come loro altrimenti sei una merda senza significato e non vieni preso manco in considerazione in nessun tipo di discorso
2) moderatori dittatori
3) tutti grandi intellettuali che si riempiono la bocca di merda (e poi non era vero niente secondo me) giusto xchè è quello il modo x far colpo sulle donne di quel forum, quindi alla fine sono solo un branco di maniaci della peggir specie :D :D :D ahhhhhh le donne poi tutte santarelline innamorate dei grandi intellettuali maniaci milanesi...alla fine le santarelline andavano con uno e poi con altri, basta che si rispettano le apparenze...
ecco questo è un esempio come molti altri della "bella" milano...

Sai qual'è il problema???Che a Milano non ci sono piu le mezze stagioni, non ci si sa più come vestirsi e non ci sono piu gli uomini di una volta...
Vogliamo andare avanti con i luoghi comuni???
Sai ho tanti amici..alcuni fanno i panettieri, altri i meccanici, altri gli elettricisti...ma sinceramente non li vedo vivere di merda...sicuro di non essere tu il problema????
Ora io dico...tu puoi esprimere tutti i cazzo di pareri che vuoi, ma se vieni ad insultare milano e chi ci vive (io tra gli altri) mi viene anche da mandarti due dita a cagare...
No perchè sai...se hai problemi tu non è che puoi infamare gli altri...

Milano è da bere!!!!E se non sei in grado di reggere le bevande forti quello è un tuo problema...
A Milano devi correre...scattare...essere sempre all'erta...
Vivi su di una lama di rasoio...ma è quello il bello...c'è chi lo vive come una condanna (TU) e chi come una sfida quotidiana (IO)...questione di punti di vista...
La vita mosciarella all'ombra dei cespugli in fiore non fa per me..."troppi pochi input" (citazione dal film "Corto Circuito")...ma non è che vengo a dire che le città di campagna fanno cagare e le campagnole sono delle vacche!(troppa la tentazione del gioco di parole)...
Su una cosa hai ragione...


Originally posted by zio_lucas
milano...appena avrò l'occasione me ne andrò...

E' la stessa cosa che dicevo a chi mi parlava del forum dicendo che c'era gente di merda...se non ti piace vai!!!!!!!!!!!!









Uno che si lamenta in meno!!!!!:asd:

Thor
08-09-2004, 15.48.31
Originally posted by The El-DoX
E' una città moscia.

C'è più vita a Parma...


:roll3: :roll3:



Milan l'è un gran Milan, e forza Inter. :D

Ho provato entrambe le realtà, ne ho apprezzato/maledetto pregi e difetti, avendo abitato a Milano per 30 anni, e gli altri sette in provincia di Parma.

Ma ciò che offre una città del genere è oro.


Bisogna viverla la città, per capirla.

Liga10
08-09-2004, 15.50.26
MUSICA MAESTRO

O mia Bela Madunina

A disen: "La cansun la nass a Napoli",
e certament gh'ann minga tütt i tòrt,
Surriento, Margellina, tütt i pòpoli
i avrann cantàa almeen un miliun de vòlt.
Mi speri che se uffendarà nissün
se parlum un ciccin anca de nümm.

O mia bèla Madunina, che te brilet de luntan
tüta dòra e piscinina, Ti te dòminet Milan
sòta Ti se viiv la vita, se sta mai cuj man in man.

Canten tücc: "Luntan de Napoli se möör",
ma pö vegnen chi a Milan!

Adess gh'è la cansun de Ròma magica
de Nina, el Cupolone, el Rugantin.

Se sbaten in del Tever: "Ròma tragica!"
Esàgeren, me paar, un ciccinin...
Speremm che vegna minga la mania
de metess a cantà: "Malano mia!"...

O mia bèla Madunina, che te brilet de luntan
tüta dòra e piscinina, Ti te dòminet Milan
sòta Ti se viiv la vita, se sta mai cuj man in man.

Canten tücc: "Luntan de Napoli se möör",
ma pö vegnen chi a Milan!

Sì, vegnii senza paüra,
nümm ve slungaremm la man:
tütt el mund l'è on gran paees
- e semm d'acord! -
ma Milan l'è on gran Milan!



Porta Romana bella

Porta Romana bella Porta Romana
Ci stan le ragazzine che te la danno
Ci stan le ragazzine che te la danno
Prima la buona sera e poi la mano.

E gettami giù la giacca ed il coltello
Che voglio vendicare il mio fratello
Che voglio vendicare il mio fratello
E gettami giù la giacca ed il coltello.

La via San Vittore l’è tutta a sassi
L’ho fatta l’altra sera a pugni e schiaffi
L’ho fatta l’altra sera a pugni e schiaffi
La via San Vittore l’è tutta a sassi.

La via dei Filangeri l’è un gran serraglio
La bestia più feroce l’è il commissario
La bestia più feroce l’è il commissario
La via dei Filangeri l’è un gran serraglio.

In via dei Filangeri gh’è ‘na campana
‘gni vòlta che la sòna l’è ona condanna
‘gni vòlta che la sòna l’è ona condanna
In via dei Filangeri gh’è ‘na campana.

Prima faceva il ladro e poi la spia
E adesso è delegato di polizia
Prima faceva il ladro e poi la spia
E adesso è delegato di polizia.

E sette e sette e sette fanno ventuno
Arriva la volante e non c’è nessuno
Arriva la volante e non c’è nessuno
E sette e sette e sette fanno ventuno.

O luna che rischiari le quattro mura
Rischiara la mia cella ch’è tanto scura
Rischiara la mia cella ch’è tetra e nera
La gioventù più bella morì in galera.

O luna luna luna che fai la spia
Bacia la donna d’altri ma non la mia
Amore amore amore, amore un corno
Di giorno mangio e bevo, di notte dormo.

Ci sono tre parole in fondo al cuore
La gioventù, la mamma e il primo amore
La gioventù la passa, la mamma muore
Te restet come on pirla col primo amore.

Porta Romana bella Porta Romana
Ci stan le ragazzine che te la danno
Ci stan le ragazzine che te la danno
Prima la buona sera e poi la mano.

zio_lucas
08-09-2004, 16.02.38
Originally posted by Liga10



cut



ti autorizzo a mandarmi anche 3 dita a cagare...azz dimenticavo, sei di milano???
no xchè sai, io ho solo espresso una mia opinione può essere non condivisa ma c'è stata una notevole differenza tra quello che ha detto folletto e quello che hai detto tu


prova a riflettere

Liga10
08-09-2004, 16.09.14
Originally posted by zio_lucas
...poi milano non offre niente è tutta apparenza buttata li con arroganza o sei come la società ti impone oppure vieni isolato...
....ahhhhhh le donne poi tutte santarelline innamorate dei grandi intellettuali maniaci milanesi...alla fine le santarelline andavano con uno e poi con altri, basta che si rispettano le apparenze...
ecco questo è un esempio come molti altri della "bella" milano...

Rifletti sulle parole che usi tu...non mi sembrano pareri ma accuse...
...si sono di Milano...e probabilmente foll è in grado di dire le cose con piu tatto di me...non è una novità...si vede che, secondo i tuoi canoni, io sono più milanese di Foll...

zio_lucas
08-09-2004, 16.19.40
Originally posted by Liga10


Rifletti sulle parole che usi tu...non mi sembrano pareri ma accuse...
...si sono di Milano...e probabilmente foll è in grado di dire le cose con piu tatto di me...non è una novità...si vede che, secondo i tuoi canoni, io sono più milanese di Foll...



ecco vedi???
l'apparenza a cui mi riferivo prima...da semplici riflessioni su una realtà sono diventato uno che accusa gratuitamente...l'apparenza è una caretteristica del 70% della popolazione milanese...

Gi01
08-09-2004, 16.22.34
Originally posted by zio_lucas
l'apparenza è una caretteristica del 70% della popolazione milanese...

[Flame mode OFF]
La volete finire di litigare?
Posizioni diverse, amen: Milano è oggettivamente bruttarella e inquinata, molto, ma c'è vita, caos ed è molto centrale in Europa. Innegabile, come che Napoli sia meglio :asd:

Lucas, l'apparenza è una caratteristica del 90% della popolazione. Ma non milanese: Mondiale. Quindi non ti preoccupare per quelle che purtroppo sono stronzate, e vivi la tua vita meglio che puoi! Ti fai solo del male.

Giulio

Liga10
08-09-2004, 16.25.20
Originally posted by zio_lucas
ecco vedi???
l'apparenza a cui mi riferivo prima...da semplici riflessioni su una realtà sono diventato uno che accusa gratuitamente...l'apparenza è una caretteristica del 70% della popolazione milanese...
Alla stessa stregua tu te la sei presa per la mia constatazione che mi veniva voglia di mandarti due dita a cagare...era una constatazione...nulla più...
Cmq sia pensala come la vuoi...se vuoi "sopravvivere" a Milano cerca di essere meno "prevenuto"...nei confronti della gente e della città stessa...se vuoi continuare a vivere di merda...beh continua a criticare Milano...a me cambia poco...
Ora vado che devo lavorare...poi alle 18.45 aperitivo, alle 20.30 pizza, alle 22.00 pub e alle 24 si va a fare 4 salti...già...tutta apparenza.... ;)

destino
08-09-2004, 16.28.46
Originally posted by Funny
Moglie vuoi dei paesi tuoi


cazzo vuol dire scusa :asd:

Liga10
08-09-2004, 16.31.53
Originally posted by Gi01
[Flame mode OFF]
La volete finire di litigare?
Posizioni diverse, amen: Milano è oggettivamente bruttarella ...

O.o
E da dove arriva questa tua "oggettiva" valutazione??
Su cosa o chi si basa??

destino
08-09-2004, 16.35.50
Originally posted by enzct
ma sei pazzo?
con il rischio terremoti che c'è tu prenderesti tranquillamente la metro a catania?


a parte ke a catania la metro la prendo sempre, con questa tua affermazione allora mi vuoi fare credere ke a tokio i giapponesi nn prendono la metro per paura dei terremoti ? :asd:


dai enza siamo nel 21esimo secolo basta progettare le cose bene ;)

friskio
08-09-2004, 16.35.52
Ma avete mai visto Milano a Natale quant'è bella????

Gi01
08-09-2004, 16.40.46
Originally posted by Liga10
O.o
E da dove arriva questa tua "oggettiva" valutazione??
Su cosa o chi si basa??

Dai, non incazzare.
Diciamo che molti città medio piccole e svariate metropoli offrono dal punto di vista artistico e naturalistico qualcosa di più. OK? ;)

Dai che hai pure come nick il mio cantante preferito.
PS a Milano ci vivo da un bel pò. Per questo oggettivo: visto ;)

Giulio

Liga10
08-09-2004, 16.49.24
Originally posted by Gi01
Dai, non incazzare.
Diciamo che molti città medio piccole e svariate metropoli offrono dal punto di vista artistico e naturalistico qualcosa di più. OK? ;)

Dai che hai pure come nick il mio cantante preferito.
PS a Milano ci vivo da un bel pò. Per questo oggettivo: visto ;)

Giulio

Tutto un po' troppo generico...e cmq dici che vivi a Milano...e che hai visto...allora meglio dire...soggettivamente bruttarella ecc... ;)

Ray McCoy
08-09-2004, 19.06.29
Originally posted by destino
dai enza siamo nel 21esimo secolo basta progettare le cose bene ;)

Sì, ma il 21esimo secolo in Italia è come il 12esimo secolo in Giappone. E cmq allora laggiù erano già più avanti di qui ora. :asd: :D

Ray McCoy
08-09-2004, 19.09.00
Originally posted by Liga10
Tutto un po' troppo generico...e cmq dici che vivi a Milano...e che hai visto...allora meglio dire...soggettivamente bruttarella ecc... ;)

Nel senso che ogni soggetto al mondo dovrebbe accorgersi che Milano è brutta? :asd:









Fomentiamo, fomentiamo! :IncarnazioneDelMale: :notooth:

ivanisevic
08-09-2004, 19.59.08
Quindi io che vado da Palermo a Bologna?

destino
08-09-2004, 20.05.54
Originally posted by ivanisevic
Quindi io che vado da Palermo a Bologna?

vacci e fatti le canne come tutti :teach:

hackboyz
08-09-2004, 20.11.51
Originally posted by Ray McCoy
Nel senso che ogni soggetto al mondo dovrebbe accorgersi che Milano è brutta? :asd:
Non per fare una guerra fra campanili, ma anche Genova non è che sia 'sta bellezza (a parte il fatto che c'è il mare)!

:asd:

Lady.Dark.
08-09-2004, 20.26.30
Originally posted by ivanisevic
Quindi io che vado da Palermo a Bologna?

bologna è carinissima!!!
ci sono stata a fare degli esami... e dovevo studiarci anche io, ma alla fine sono rimasta qui nella valle dei limoni (:dentone: ), confinata in viale delle scienze....


Originally posted by follettomalefico
A me Milano piace. E' viva, respira. Avete mai ascoltato il respiro della notte milanese? Avete mai assaporato il danzare delle anime all'alba?

hai mai visto il tramonto palermitano?
o la notte nel centro storico? a Piazza della vergogna o per i vicoli del Teatro Massimo, nel centro storico della città...
anche qui danzano le anime...
oppure in spiaggia... o sugli scogli... il tramonto e poi la notte... e, oh folle, che anime danzano lì, sugli scogli, alla luce dei falò!!!

credo però che le anime danzino in ogni città :)



Originally posted by follettomalefico
Milano, è. Punto.

Come ogni altro luogo.

concordo pienamente.
e poi, milano è tra le mie mete, quindi sono proprio curiosa di vedere com'è :D

Hob Gadling
08-09-2004, 21.08.09
Ah, e comunque Roma spakka. :asd:

Andrax.
08-09-2004, 22.41.21
Originally posted by Hob Gadling
Ah, e comunque Roma spakka. :asd:
ed è a questo che voglio arrivare. Pregi e difetti di roma... diteli plz :)

Liga10
08-09-2004, 23.21.59
Originally posted by Ray McCoy
Nel senso che ogni soggetto al mondo dovrebbe accorgersi che Milano è brutta? :asd:









Fomentiamo, fomentiamo! :IncarnazioneDelMale: :notooth:

No nel senso che per un dato soggetto è brutta...per te la trasformerò in sodoma...

ghghghghghg

bombastico
08-09-2004, 23.58.53
io sto in una città della calabvria che è provincia ma il nome lo lascio anonimo,sono qui per vacanza,dato che ho detto Lasciamo questa città schifosa civitavecchia e scendiamo a rilassarci qui dove la natura è la migliore allora:

il mare e la terra è bella della città dove sto io ora,perchè la mentalità è quella di maltrattare i cani come merde e le famiglie come cani,poi quando vai a comprare qlk io che sò de roma,si sente la cassiera parlare in dialetto e tu rimani li nella merda dicendo "cazzo ha detto questa?" ragazzini di 10 anni che si fanno i mafiosi con gli occhiali vestiti e ti offendono pure,però se li offendi,ti ritrovi la mafia cittadina di fronte a te con coltelli e fucili,non puoi stare al sicuro di notte che una notte su 1000 non suona l'anti furto,poi ci stà il vicolo dove stò io pieno de matti,una che dalla terrazza che si fà sempre il segno della croce,un altro che ti sballa se lo guardi,una 40ina di gatti sotto il portone,le macchine parcheggiate sulle strisce pedonali e sui marcia piedi (pensate questa città è gigantesca,tanti parcheggi e ci stanno poche persone che abitano in questa città) almeno 2 giorni su 4 c'è uno sparo di pistola,ragazzi che se ti fermi a osservare una parte ti fottono il portafoglio, e ora passiamo dove gli uomini vanno a figa (almeno quelli appiedati) dove abito io,vicino roma,ovvero civitavecchia pullula di fighe alle 20 in poi,qui alle 20 tutte e casa,so andato e mi so trovato da solo,con davanti 4 ragazzi che bevevano e una coppietta dietro di me di 40enni,che bella città questa,non vedo l'ora di ritornare a civitavecchia!!!

zio_lucas
09-09-2004, 08.00.36
Originally posted by Lady.Dark.


concordo pienamente.
e poi, milano è tra le mie mete, quindi sono proprio curiosa di vedere com'è :D



lassa perdeeeeeeeee dai retta a me....vabbè poi un giorno mi dirai "oh zio_carissimo quanto avevi ragggggggionnnnne" :asd: :asd: :asd:

Mach 1
09-09-2004, 14.31.50
Originally posted by follettomalefico
Credi *realmente* che il tuo disagio sia "una città"?
Credi *realmente* che il tuo disagio sia "la società"?


puoi certamente avere ragione, però ammetterai anche che se le scelte sono:

- 10 anni di introspezione psicologica, sedute dall'analista e crisi spirituali per capire dove nasce il problema e risolverlo

- traslocare andare a catania e sentirsi rinato.

allora la seconda scelta è senza dubbio quella da perseguire.
non ci vedo nulla di male nel non sentirsi in sintonia con un luogo. il vero problema ce l'hai se poi traslochi e ovunque vai la situazione di disagio si ripresenta ma se con un semplice colpo di spugna puoi risolvere, seppure magari a un livello meno completo, un tuo problema allora perchè non approfittarne.

Mach 1
09-09-2004, 14.36.56
io l'ho già detto: milano, come ogni altro luogo, offre aspetti positivi e negativi. Se gli aspetti positivi offerti da milano sono quelli che uno cerca allora ci si troverà bene, se invece gli aspetti negativi sono quelli che uno detesta allora ci si troverà male. ma questo è valido per ogni altro luogo.

parliamo per esempio dell'aria che si respira a milano ( parlo proprio dell'aria, non dell' "atmosfera sociale" ). fa schifo, è verò.
ho la fortuna di avere una casa in campagna in mezzo ai boschi e ogni volta che mi ci trasferisco sento a naso la differenza.
l'hanno scorso per esempio sono andato a ginevra con degli amici. usciamo dal tunnel del monte bianco ci fermiamo a sgranchirci le gambe in un area di sosta. Aria pulitissima, alta montagna, neve. eravamo in cinque. tre di loro scendono dalla macchina e la prima cosa che fanno qual'è? si accendono una sigaretta. Questo per dire che credo che a persone così non gliene fregherebbe nulla del fatto che l'aria sia più pulita o meno.
questione di esigenze.