PDA

Visualizza versione completa : Canoe - indiane, canadesi



Lamer.
31-08-2004, 16.31.04
Ho una mezza idea di comprare una canoa; però:

-Non ho mai usato una canoa

-Non sò molto di canoe

Il tipo di canoa che mi attira di più è come quella da "indiani" non so se in realtà ne esistono ancora di fatte in quel modo.
Cmq, cercando un pò nella grande rete ho guardato qualche sito sulle canoe. Ho visto che ci sono sia quelle rigide (vetrorsina) che quelle gonfiabili.

http://www.gruppogts.it/catalogo/schedatecnica.php?idart=366&idfr=2

Ecco una cosa come questa, oppure come questa:

http://www.tuttocanoa.it/base1.html

Clikkate nella sezione SEVYLOR

Non mi dispiacerebbe.
Se c'è qualcuno esperto, o che le ha provate, sa dirmi vantaggi/svantaggi di quelle rigide e quelle gonfiabili?

E poi, serve un brevetto, un corso o qualcosa del genere per poterle usare?

azanoth
31-08-2004, 16.33.41
verso i 16 avevo una canoa gonfiabile che usavo come materassino...un bel pomeriggio di luglio mi sono appisolato,la canna mi è caduta e boom:metal:

Thor
31-08-2004, 16.37.39
Originally posted by azanoth
verso i 16 avevo una canoa gonfiabile che usavo come materassino...un bel pomeriggio di luglio mi sono appisolato,la canna mi è caduta e boom:metal:


:asd:


Un bel risveglio bagnato :roll3: :roll3:


reverendo, reverendo, cosa mi combina................. :D

Mach 1
31-08-2004, 16.40.11
dipende da quello che ci vuoi fare. penso che quelle gonfiabili vadano bene al mare, un po' come i canotti gonfiabili, se invece ci vuoi pagaiare seriamente, magari lungo un fiume con la corrente penso che una struttura rigida sia indispensabile.
e poi, vuoi mettere, con le canoe gonfiabili non ci puoi fare i 360 sott'acqua!:D

Lamer.
31-08-2004, 16.41.49
No, volevo fare una cosa tranquilla, niente discese lungo le rapide...

Mach 1
31-08-2004, 16.43.06
Originally posted by Lamer.
No, volevo fare una cosa tranquilla, niente discese lungo le rapide...

a quel punto penso che una gonfiabile vada bene, e penso anche che il suo costo sia considerevolmente inferiore rispetto ad una rigida. Se non costa molto puoi cominciare con quella e se poi t'appassioni fai il salto di qualità.

Lamer.
31-08-2004, 16.46.13
Infatti. nel secondo link che ho messo il prezzo è sui trecento euro. Una dello stesso genere, ma rigida ho visto che costava intorno ai 700-800 euro.

Ma, serve un brevetto, o uno può tranquillamente imparare da solo? (cmq non credo ci voglia un ingeggnere..)

Mach 1
31-08-2004, 16.51.49
Originally posted by Lamer.
Infatti. nel secondo link che ho messo il prezzo è sui trecento euro. Una dello stesso genere, ma rigida ho visto che costava intorno ai 700-800 euro.

Ma, serve un brevetto, o uno può tranquillamente imparare da solo? (cmq non credo ci voglia un ingeggnere..)

non ne ho la più pallida idea, dovresti chiedere su forum dedicati a tali discipline, se ne trovi, o magari se sei fortunato qualcuno qui lo becchi.

comunque, a logica, penso che un brevetto per la canoa non ci sia, più che altro esisteranno zone dove sia possibile praticarla e zone dove sia vietato farlo.

se ci sono circoli di canottaggio dalle tue parti chiedi a loro e vai sul sicuro.

andreaelmat
01-09-2004, 12.08.37
Mio papà ne aveva una gonfiabile.... solo mentre era in acqua al mare un :devil: .......e booom :foll: ehm chissà chi sarà stato...:sagace:

Lamer.
01-09-2004, 12.18.02
Ormai mi sono orientato su quella gonfiabile, sia per costi che per trasportabilià. Poi tanto non intendo farci rafting con quella.

alcoolwarriors
01-09-2004, 15.33.53
Originally posted by azanoth
verso i 16 avevo una canoa gonfiabile che usavo come materassino...un bel pomeriggio di luglio mi sono appisolato,la canna mi è caduta e boom:metal:

non mi spiego come una canna da pesca possa far esplodere una canoa gonfiabile...magari si sarà impigliato l'amo... :look:

:look:






:look:

ivanisevic
01-09-2004, 20.08.36
Ma perchè gonfiabile??
Ci sono quelle molto + solide e funzionali in plastica!

SirKhaas_BE
01-09-2004, 22.04.34
Io posseggo 1 canoa gonfiabile da 2 posti (pagaiatori) che in realtà porta su anche 4-5 persone e devo dire che non la cambierei mai con 1 in plastica magari da 1 o 2 posti...
Motivi :
- molto + comoda da portate, la sgonfi e la posti ovunque nel baule
- molto + comoda da andarci x chi non deve fare gare, praticamente impossibile da affondare (è fatta con 3 camere ad aria differenti) e porta molto + materiale d 1 rigida
- difficile anche solo cappottarsi, cosa che invece è molto + facile con le rigide 1-2 posti
Salut

Edit : la marca è Metzeler che a quanto ne sò ora non esiste + ma è stata sostituita dalla Zodiac

Nemolo.O
02-09-2004, 00.23.26
Posso darti un consiglio?

AL mare ho praticato canoa 2 anni di fila. Non sono una scheggia ma posso permettermi di uscire tranquillamente cn un giubbotto di salvataggio :D

Allora ci sono le canoe aperte che sono ottime per iniziare. SOno + piccole, + leggere + tutto ed è quella che ti consiglio.

Le canoe chiuse sono + professionali, solo che all'inizio nn sapendoci andare bene, fanno solo paura e sembrano scomode.
Quelle gonfiabili te lo sconsiglio, nn è come andare in canoa veramente secondo me...

Insomma prendite una aperta, munisciti del giubbotto, fai qualke prova a riva e ricordati di usare la pagaia prima a destra, poi a sinistra, se no crei un tornado marino :D :birra:

ivanisevic
02-09-2004, 10.02.30
Io in canoa aperta (rigida, non gonfiabile) ci sono andate per anni (la affittano dove vado a mare).
Ricordo ancora che la prima volta l'ho presa quando avevo 8 anni, non si cade nemmeno a volerlo....è facilissimo...perchè tute ste preoccupazioni?? Ma davvero dite che ci vuole il salvagente??

Lamer.
02-09-2004, 10.26.42
Originally posted by SirKhaas_BE
- molto + comoda da portate, la sgonfi e la posti ovunque nel baule
- molto + comoda da andarci x chi non deve fare gare, praticamente impossibile da affondare (è fatta con 3 camere ad aria differenti) e porta molto + materiale d 1 rigida
- difficile anche solo cappottarsi, cosa che invece è molto + facile con le rigide 1-2 posti


Gli stessi motivi per il quale le preferisco. Non ho il mare o un fiume vicino a casa, e una rigida per il momento non saprei dove tenerla in casa.