PDA

Visualizza versione completa : Freni roventi



BlackLinX
02-08-2004, 08.38.52
Uff!

Dopo il tagliando non mi sarei mai aspettato un comportamento come quello di sabato sera.

Prendo la macchina per andare in un ristorante di montagna, ci sono circa 20km di salita.

Al ritorno, in discesa, faccio 10km, poi mi fermo per fare "tappa" a casa di un amico. Una volta sceso dalla macchina, mi accorgo subito di quanto succede. Tutto il gruppo di amici avverte un forte odore di bruciato ... l'odore proviene dal mio veicolo. :bah:

Ora, avendo appena tagliandato tutto e cambiato le pastiglie, lo devo reputare "normale" perchè all'inizio c'è un consumo smisurato, oppure .... ?

Stessa cosa vale per il climatizzatore che torna a fare "puzza". "Merito" del nuovo filtro antipolline pulito e che permette il formarsi di "nuove muffe"?

Xenah-TcA
02-08-2004, 10.28.21
hai bruciato le pastiglie........le hai cristallizate e ora sono cazzi!la macchina frena meno?di solito qunado si cambiano le pastiglie bisogna rodarle evidando di fare strade in salita

Disarm
02-08-2004, 11.13.38
Originally posted by Xenah-TcA
hai bruciato le pastiglie........le hai cristallizate e ora sono cazzi!la macchina frena meno?di solito qunado si cambiano le pastiglie bisogna rodarle evidando di fare strade in salita

Anch'io sapevo qualcosa del genere... comunque la prossima volta usa il freno motore così eviti eventuali surriscaldamenti.

BlackLinX
02-08-2004, 13.52.21
machecazz ... non è mica la prima volta che vado in montagna.

Di fatto è la PRIMA volta DOPO il tagliando .... il freno motore non lo posso usare "da solo" perchè

A) ho appena cambiato l'OLIO, per cui ... :rolleyes:
B) Dio Cr#@to, in montagna devi cmq frenare se non vuoi far saltare il motore fuori dal cofano!

Come sarebbe a DIRE che ho bruciato le pastiglie se sono nuove? E' mai possibile una cosa del genere? Vi pare che roba che tiene 1.200 gradi me le brucio in 5 minuti di discesa?

BlackLinX
02-08-2004, 13.53.26
Originally posted by Xenah-TcA
[cut]di solito qunado si cambiano le pastiglie bisogna rodarle evidando di fare strade in salita

e che ne sapevo!! porca miseria ... cosa intendi per rodaggio? Quanti km, dove e perchè? Tieni presente che dove vivo io appena esci da Aosta sei in salita :asd:

Xenah-TcA
02-08-2004, 15.01.14
Originally posted by BlackLinX
e che ne sapevo!! porca miseria ... cosa intendi per rodaggio? Quanti km, dove e perchè? Tieni presente che dove vivo io appena esci da Aosta sei in salita :asd:

di preciso non so quanto di strada cmq diciamo tra i 50-100 km.
bisogna evitare di andare in discesa xkè come ho detto prima col calore si cristallizzano e diventano come vetro e di conseguenza non frenano più una mazza....
se la macchina ora frena poko devi andarci pesante sul pedale in modo da riuscire a consumare lo strato rovinato.
della serie vai a consumare le gomme in inchiodoni:D

BlackLinX
02-08-2004, 15.44.27
Originally posted by Xenah-TcA
di preciso non so quanto di strada cmq diciamo tra i 50-100 km.
bisogna evitare di andare in discesa xkè come ho detto prima col calore si cristallizzano e diventano come vetro e di conseguenza non frenano più una mazza....
se la macchina ora frena poko devi andarci pesante sul pedale in modo da riuscire a consumare lo strato rovinato.
della serie vai a consumare le gomme in inchiodoni:D

ok, grazie per il consiglio! Vorrà dire che tirerò un paio di inchiodate una di queste sere tanto per consumare lo strato "cristallizzato", sperando che il problema sia questo (pastiglie nuve veramente e che NON sia un'inculata dell'officina) :)

Xenah-TcA
02-08-2004, 18.03.34
Originally posted by BlackLinX
ok, grazie per il consiglio! Vorrà dire che tirerò un paio di inchiodate una di queste sere tanto per consumare lo strato "cristallizzato", sperando che il problema sia questo (pastiglie nuve veramente e che NON sia un'inculata dell'officina) :)

scusa non avevi il parente meccanico?prova a chiederlo a lui!di sicuro ne sa più di me

BESTIA_kPk
02-08-2004, 21.38.31
Esatto, le pastiglie dei freni vanno rodate.
Per rodarle bisogna percorrere i km iniziali facendo delle frenate decise e fluide. Come dire, non devono essere rapide e incostanti...

Se non vengono rodate a dovere, si vetrificano-cristallizzano.

Per risistemarle si possono letteralmente cartavretrare, oppure tentare coi prossimi kilometri di consumarne la parte sputtanata.

Occhio perchè quando si vetrificano, non rispondono a dovere alle sollecitazioni... quindi possono allungare decisamente troppo i tempi di frenata, oppure frenare in modo anomalo (si consumano subito in qualche punto, in malo modo...)