PDA

Visualizza versione completa : consiglio moto prima volta



Xenah-TcA
31-07-2004, 20.16.51
alla fine mi sono deciso a farmi la patente della moto (andro a settembre visto ke le scuole guida sono in ferie) ora resta il problema di che moto prendere per la prima volta!consigli?

Matt
31-07-2004, 21.08.25
Beh, ci stanno molte cose da vedere, il budget, la tipologia di moto, il modello, la cilindrata... dicci qualcosa di più :D

BESTIA_kPk
31-07-2004, 22.16.06
Alor, hai un anno meno di me, quindi stai per fare la A senza limiti spero...

Considerando che è la prima moto che ti prendi, il campo è molto ristretto se usi il buonsenso, anche se rimane giusto quanto detto da Matt: se non dai qualche restrizione, il campo è troppo vasto :)


Cmq sia alcuni suggerimenti si posson dare lo stesso.

NO milloni.
NO supersportive.
NO moto di grossa cilindrata.
NO moto difficili da portare e/o pesanti.
NO perchè? isy, sono dei killer costosi in mani inesperte.

Conta molto se hai già guidato moto di piccola cilindrata e/o motocicli che siano a marce (abituarsi al cambio e alla particolare ciclistica differente dagli scooter).
Se non hai esperienza, ci vuol poco a suggerirti per cosa optare all'inizio. Parti con l'usato, fidati...

Io per iniziare ho preso una Suzuki SV650s usata (in sign :sagace: ).
Ha forse il miglior rapporto qualità/prezzo/prestazioni del settore naked (e delle moto in generale :D).
Ce l'ho da un anno, ci ho fatto bo sui 10.000 km e di cazzate ne ho fatte. Cazzate che la motina mi ha perdonato, essendo molto facile da portare.
Leggera, agile, e con un bel caratterino tipico dei bicilindrici :rulez:. Solo ultimamente ho iniziato a provarla in pista, e se voglio togliermi qualche soddisfazione sportiva mi basta prendere e montare kit forche, kit aspirazione, mono regolabile e tubi freni in treccia.

Ah per i puri dati tecnici:
http://www.hornetitalia.com/comparativa.php
Una comparativa tra le naked entry level quali monster, hornet, raptor, sv, bandit, fazer e zr-7 (che NON è il 750 nuovo della kawa...)

Tieni presente che spesso i valori sono falsati, o cmq inutili per farsi un'idea del mezzo. I commenti a fondo pagina sono di parte e poco utili :asd:

Non mi dilungo perchè potrebbero non piacerti (le naked) e quindi sprecherei parole inutilmente.
Aggiungi qualche info e vediamo che salta fuori...

www.moto.it se devi fare dei paragoni o aggiungere info :)
Senza contare che ci sono i listini del nuovo e dell'usato...

Xenah-TcA
01-08-2004, 12.55.50
Originally posted by BESTIA_kPk
Alor, hai un anno meno di me, quindi stai per fare la A senza limiti spero...

si si faccio la A senza limiti
di sicuro nuova non la prendo.
massimo 600
poi ho ancora 3 mesi per scegliere anche xkè per il momento no €

BESTIA_kPk
01-08-2004, 22.13.29
Originally posted by Xenah-TcA
si si faccio la A senza limiti
di sicuro nuova non la prendo.
massimo 600
poi ho ancora 3 mesi per scegliere anche xkè per il momento no €

Ok si parla di usato... e al massimo un 600.
Un dettaglio l'hai messo.

Il resto?

Xenah-TcA
02-08-2004, 10.32.05
Originally posted by BESTIA_kPk
Ok si parla di usato... e al massimo un 600.
Un dettaglio l'hai messo.

Il resto?

5000 € massimo
non so pensavo hornet oppure monster.
un mio amico ke praticamente vive in moto mi ha consigliato una CBR 600 del 2000, che ha detto essere molto facile da guidare, ottima ciclistica, ecc....
sarà vero?

Berek
02-08-2004, 11.56.20
Originally posted by Xenah-TcA
di sicuro nuova non la prendo.
massimo 600
poi ho ancora 3 mesi per scegliere anche xkè per il momento no €

Io volevo comprarmi la moto ormai da una decina d'anni, ma complice madre fobica e altre priorità più importanti sono riuscito a comprarmela solo quest'anno. Ho comprato una Hornet del 2001 (ma anche se era del 2001 ho poi scoperto essere il modello 2002) con 14000 km a 4500€, un buon affare.
Mi ci trovo molto bene: è facile da guidare e molto divertente nei tracciati pieni di curve. Non è un mostro come una R1 o una RSV ma per le mie esigenze va più che bene (e nonostante tutto ha sempre 95 cavalli, parecchi per una 600).

Ti consiglio di aspettare che finisca la stagione, perchè questo è il periodo dell'anno in cui le moto costano maggiormente, magari se sei fortunato a ottobre trovi qualche buona occasione dai concessionari.

Ti sconsiglierei il monster solo per una questione di "antipatia", avendola tutti i miei amici ne ho un po' la repulsione :asd: però per iniziare anche quella non è una moto da scartare, sempre che tu non voglia comprare una moto per poi tenere sempre quella, caso nel quale, forse, il monster a lungo andare potrebbe andarti stretto.

Xenah-TcA
02-08-2004, 12.50.59
Originally posted by Berek
Io volevo comprarmi la moto ormai da una decina d'anni, ma complice madre fobica e altre priorità più importanti

allora siamo in 2.....


Ti consiglio di aspettare che finisca la stagione, perchè questo è il periodo dell'anno in cui le moto costano maggiormente, magari se sei fortunato a ottobre trovi qualche buona occasione dai concessionari.

gia...tanto alla fine mi è saltata fuori 1 occasione per una macchina e la moto aspetta dopo natale.........


Ti sconsiglierei il monster solo per una questione di "antipatia", avendola tutti i miei amici ne ho un po' la repulsione :asd: però per iniziare anche quella non è una moto da scartare, sempre che tu non voglia comprare una moto per poi tenere sempre quella, caso nel quale, forse, il monster a lungo andare potrebbe andarti stretto.

io avevo sentito ke le ducati sono parecchio delicate rispetto ad 1 giapponese...poi sarebbe meglio in 4 cilindri rispetto un bicilindrico....

Berek
02-08-2004, 13.23.13
Originally posted by Xenah-TcA
gia...tanto alla fine mi è saltata fuori 1 occasione per una macchina e la moto aspetta dopo natale.........

Sì, ma poi non aspettare troppo, che ad aprile (marzo se si è fortunati) ricomincia la stagione :notooth:



io avevo sentito ke le ducati sono parecchio delicate rispetto ad 1 giapponese...poi sarebbe meglio in 4 cilindri rispetto un bicilindrico....

Boh, dipende da cosa intendi per delicate... io so solo che i miei amici si lamentano per ora solo del costo dei tagliandi che vanno a fare in Ducati. Io ancora non so quanto mi costerà il tagliando (che comunque a breve farò per far dare una controllatina generale alla moto) ma so che la prima volta avrò un bel po' di soldini da spendere in quanto devo:

[list=1]
Comprare i ganci sotto la sella che il precedente proprietario mi sa che si è perso
Comprare un tappino di gomma per lo specchietto sinistro che il precedente proprietario ha perso quando ha cambiato gli specchietti (ho rimesso gli originali)
cambiare la serratura del codone che hanno scassinato al precedente proprietario (abitava a Roma)
Far controllare il faro davanti che punta troppo in alto
[/list=1]

In più ho già deciso che cambierò il portatarga (che il precedente proprietario ha montato brutto, troppo inclinato e mezzo rotto) e monterò questo (http://www.pretigiuseppe.it/images/honda/hi-defH/HORNET%20600%20postX.JPG) che mi piace assai.

Xenah-TcA
02-08-2004, 14.56.03
Originally posted by Berek
Sì, ma poi non aspettare troppo, che ad aprile (marzo se si è fortunati) ricomincia la stagione :notooth:
si effettivamente comprare una moto a natale non ha tanto senso, dato che dalle mie parti tra neve e ghiaccio solo i folli escono in moto.....
poi d'estate si può andare dappertutto con belle strade e poco trafficate(sto sotto le dolomiti)


In più ho già deciso che cambierò il portatarga (che il precedente proprietario ha montato brutto, troppo inclinato e mezzo rotto) e monterò questo (http://www.pretigiuseppe.it/images/honda/hi-defH/HORNET%20600%20postX.JPG) che mi piace assai.

davvero caruccio

BESTIA_kPk
02-08-2004, 22.26.20
Originally posted by Xenah-TcA
5000 € massimo
non so pensavo hornet oppure monster.
un mio amico ke praticamente vive in moto mi ha consigliato una CBR 600 del 2000, che ha detto essere molto facile da guidare, ottima ciclistica, ecc....
sarà vero?

Hum con 5000 € hai tante possibilità nell'usato :book:
Cmq un CBR 600 non è molto facile da guidare... la ciclistica è buona indubbiamente, e non è troppo faticosa da domare... però che sia facile mi pare un po' forzato :D

Per iniziare nulla batte le naked...
Tiè una recensione dal solito Motociclismo:
http://www.motociclismo.it/edisport/moto/notizie.nsf/ProvePub/D6744B2D4FFA0C2DC1256E9300311C11?OpenDocument

Pure io sconsiglio il monster.
Pregi:
- ottima ciclistica
- ottima fluidità d'erogazione
- sella bassa
- buon valore dell'usato
- molti accessori originali a disposizione nei cataloghi Ducati

Difetti:
- costa più di ciò che vale (eh il nome Ducati...)
- i tagliandi costano di più
- alcuni modelli sfortunati hanno qualche difetto meccanico
- motore che sfigura a parità di cilindrata... (difatti alcune riviste usano i monster 8/900 come paragone vs le altre 600 :nono: )
- poco spazio per eventuale passeggero

Ciò per i monster piccolini... Per iniziare va benissimo, però imho non val la pena, son soldi buttati.
Se si parla di un S4R si parla del VERO monster, però costa un botto ed è una iena, un vero mostro.

Poi accennavi al confronto jap vs ducati.
Vero, le giappo in *generale* necessitano meno manutenzione e sono più robuste. Loro puntano sulla qualità e non è proprio un luogo comune...

Il discorso 4 o 2 cilindri invece è sbagliato. Non c'è un *meglio*.
Va a gusti.
A parità di cilindrata, e discutiamo di 600 o giù di lì, le differenze base sono:

Bicilindrico:
- ottima coppia ai bassi regimi
- motore subito muscoloso
- motore che perde carattere vicino al limitatore
- impareggiabile nei percorsi molto tecnici con un pacco di curve e misto vario
- ha un suo modo di vibrare che può piacere o meno

Quadricilindrico:
- ottima coppia agli alti regimi
- poca coppia sotto (e a volte vuoti in un certo range d'azione)
- motore che verso il limitatore dà il meglio di se
- impareggiabile sui rettilinei
- più turistico di solito, considerando le vibrazioni limitate

Poi stè regolette variano leggermente da modello a modello... alcuni quadri sono fatti col culo e magari vibrano di brutto a un certo regime, mentre qualche bi- è vuoto ai bassi (999 :tsk: )

Considerando che stai presso le dolomiti io suggerisco un bicilindrico SENZA DUBBI. Però va a gusti asd

Ah d'inverno cosa significa che solo i pazzi usano la moto? ghghgh metti delle gomme buone, usa la testa, e puoi usare senza grandi problemi le 2 ruote anche d'inverno o sotto l'acqua.