PDA

Visualizza versione completa : La Cura



Mr.Doctor
13-07-2004, 12.59.42
Come superate le vostre crisi d'amore?

Vi è mai successo di venire lasciati, di soffrire come cani, sapendo che lei sta con un altro adesso, ne è innamorata (o così almeno dice) e chissà cosa fa in questo momento... cosa fate per stare meglio? Aspettate semplicemente che passi tutto, che il tempo faccia da cura, o vi preoccupate voi di curarvi...?

Qual'è la migliore cura a questa malattia? Ne ho un disperato bisogno, non riesco a dimenticarla, la penso di continuo, penso che l'ho persa dopo 2 anni, che avrei voluto condividere molto di più con lei, passarci più tempo, darle molto più di quanto, per stupidità, non ho mai fatto. E' proprio vero che dagli errori s'impara, ma spesso s'impara la lezione solo quando ormai si è impossibilitati nel tornare indietro.

Ora vorrei solo essere riuscito ad aiutarla, a capirla di più, ma sono stato troppo superficiale per questo.

Ho avuto molto tempo per pensare da quando mi ha lasciato e credo di essere cambiato molto, ma ho ancora molto da maturare, è stata un esperienza traumatica per me, qualcosa di indescrivibile, una cicatrice troppo profonda, troppo dolorosa, che rimarrà temo per sempre e non potrò fare a meno di fissarla.

E' due giorni che esco con un altra, una mia cara amica, ci uscirò ancora credo, mi ci trovo bene, è simpatica aperta, riesco a parlarci apertamente, ma non basta ancora, sebbene mi aiuti molto.


Esiste davvero una cura...?

sharkone
13-07-2004, 13.21.55
tempo.... tempo, e trovare una nuova storia che ti possa emozionare come quella precedente e anzi, di piu'

non e' un rimedio sia chiaro, alcune malattie curabili passano senza medicinali, pero' soffrendo

nageki
13-07-2004, 13.25.03
Io sono convinta che non esista una cura definitiva, se ami una persona allora la sua essenza finisce per entrare a far parte di te e ti accompagnerà sempre, anche quando per un motivo o per l'altro non starete più assieme. La mia è una situazione strana e non mi va di parlarne, ma so che se dovesse finire non riuscirò a dimenticare in nessun modo, nemmeno trovando una persona altrettanto "speciale". Parte di lui rimarrà sempre dentro di me e continuerà a farmi soffrire, pensando a dove sia stato commesso l'errore e come non abbia saputo destreggiarmi per risolverlo. Certo il dolore all'inizio è molto forte, ma un pò alla volta finisce per affievolirsi (credimi) lasciandoti i ricordi (sia belli che brutti, ma bisogna saper fare tesoro di tutto quello che ti è stato offerto) ed un certo senso di amarezza.

Mah, è quello che mi è passato per la testa in questo momento. Capisco quanto tu possa soffrire in questo momento :(

Strasbuli
13-07-2004, 13.27.51
E' impossibile nn soffrire! L'unica cosa che puoi fare è non ripetere gli stessi errori quando avrai una nuova storia. Sbagliando s'impara. L'unico rimedio è il tempo! Quindi aspetta e vedrai che ti passerà. :)

jklITA
13-07-2004, 13.29.54
nn esiste una cura ed è bello che sia cosi...
all'inizio soffrirai, ma poi ti ricorderai di quella sofferenza... e quel ricordo sarà bellissimo :)

The El-Dox
13-07-2004, 13.34.29
Originally posted by Silent.Enigma
Come superate le vostre crisi d'amore?


Skopando un'altra donna, la prima ke ti kapita a tiro. :asd:

Uè, resta inteso ke ognuno metabolizza il dolore a suo modo.
Per kuanto mi riguarda kuando mi mollano in modo assolutamente ignobile, le prenderei a kazzotti sui denti se mi kapitano tra le mani dopo i primi 3/4gg.
Poi mi kalmo e penso ke starei molto meglio se prendessi a mazzate l'attuale suo partner.
Poi dopo 2/3 settimane mi kalmo del tutto e provo kon lo skaccia kiodo, alla prima okkasione utile, seppellendo la vekkia storia.

EDIT: ad ogni modo ci vuole tempo, prima ke dimentiki di lei, solo il tempo è la kura.
di solito dipende da kuanto sono stato koinvolto.

J&B
13-07-2004, 13.34.30
Originally posted by jklITA
nn esiste una cura ed è bello che sia cosi...
all'inizio soffrirai, ma poi ti ricorderai di quella sofferenza... e quel ricordo sarà bellissimo :)

Quoto.

Non c'è cura.
Soffrirai. Ogni volta che ripenserai a lei, soffrirai.
Ma anche, non vorrai cambiare quella sofferenza con nient'altro.

Il cuore fa strani scherzi, e va contro la logica.

:birra:


Altrimenti c'è il metodo del Dox... :asd:
Rilassante ed antistress. :sisi:

:birra:

Mr.Doctor
13-07-2004, 13.41.50
Già, non esiste una cura...

Ora è il momento peggiore, è ancora tutto così vicino e caldo, è terribile, era speciale lei per me, era davvero molto speciale.

Ora ho reagito in parte, sono cambiato, ho altri pensieri, sono migliorato se vogliamo, la capisco, la comprendo, cosa che prima capitava solo in parte. E' questo il mio grande rammarico.

Vivrò nel suo ricordo credo, cercherò di dimenticarla, una sfida persa in partenza.

Almeno sta quà con cui esco mi da una sorta di "pace temporanea" :)

Thx a tutti per i reply!!!!!

friskio
13-07-2004, 13.58.03
Se continui a rammaricarti così, ti autoconvincerai che la colpa sia del tutto tua, così la storia sembra finita solo per le tue mancanze.

non è così.

Le cose si fanno in due quando ci si mette insieme, idem quando ci si lascia.
Hai fatto quello che potevi per evitarlo?
Rifaresti quello che hai fatto o cambieresti qualcosa?
Sarebbe ancora con te se ti fossi comportato diversamente?

sono domande che dovresti farti per capire il perché sia finita!
E' facile dire "è colpa tua se ci siamo lasciati" per scaricare le colpe addosso all'altro e liberarsi la coscienza!

L'amore tra di voi è finito, per un motivo o per un altro, questo è quanto, ora lei è con un altro, lascia perdere e guarda avanti, di persone che si lasciano è pieno il mondo, di persone che si innamorano idem!

;)

Mr.Doctor
13-07-2004, 14.04.17
Grazie... belle parole :)

Ho bisogno disperato dell'affetto di qualcuno di vicino, di un abbraccio caloroso. :mecry:

friskio
13-07-2004, 14.14.14
Originally posted by Silent.Enigma
Grazie... belle parole :)

Ho bisogno disperato dell'affetto di qualcuno di vicino, di un abbraccio caloroso. :mecry:

Quale miglior abbraccio se non quello di un'amica?

AMICA.........nn una scaccia-chiodo....eh! ;)

Mr.Doctor
13-07-2004, 14.16.16
eheh già... oggi non la vedo però, comunque si, è una grande amica! ;)

MIKELE88
13-07-2004, 14.24.43
Una cura vera e propria nn c'è...

...come dice shark bisogna avere tempo, ma un'altra cosa importante è quella ke se la storia è finita x un malinteso o un litigio kiarire sempre!

fppiccolo
13-07-2004, 14.25.23
e allora vedi di farla diventare ben + di un'amizia
cmq credo che il tempo sia una buona cura

azanoth
13-07-2004, 14.33.11
Originally posted by The El-DoX


EDIT: ad ogni modo ci vuole tempo, prima ke dimentiki di lei, solo il tempo è la kura.
di solito dipende da kuanto sono stato koinvolto.

***
:birra:

e la Musica...tanta Musica...

.Dexx.
13-07-2004, 14.35.28
Io ascolto di continuo musica... e a volte dagli errori e dai ricordi ,ragionandoci e riflettendoci sopra, riesco a trarne nuova forza.

Phanheir
13-07-2004, 15.11.06
Ebbene sì: il tempo è la cura. Lo è perché più passa il tempo e più hai la possibilità di rivolgere il tuo sguardo altrove, e così di sentire meno dolore. Di innamorarti di nuovo. Di fare mille cose.

Il tempo è la cosa essenziale. Cosa tu poi faccia nel TUO tempo, è solo tuo. Trova da solo la cosa che ti faccia stare bene.

_Slash_
13-07-2004, 17.43.49
io di solito quando mi trovo in queste situazioni ascolto musica per ore, poi esco e vado a farmi con un mio amico un paio di birre. non ci crederai ma parlare con qualcuno di quello che provi ti fa sentire più libero e ti fa passare almeno per qualche ora il pensiero. per il resto non so che dirti, il tempo curerà ogni ferita, ma ricordati che non si chiuderà mai del tutto

AlexRnR
13-07-2004, 18.08.00
Ti capisco... in questo momento anch'io sono in una fase molto simile... c'è una ragazza alla quale voglio molto bene e di questi tempi mi sto accorgendo di provare per lei qualcosa che è più di un'amicizia (capito, no?)... anche lei dice di volermi bene (me lo ricorda quasi tutti i giorni, mi sta molto vicino e dice di tenere a me, di stare bene con me... e ora le mie sensazioni si fanno pressanti e in un modo o nell'altro (questione di ore, qualche giorno al massimo, aspetto il momento "magico") devo dirle tutto... con la fortuna che mi ritrovo, mi piglierò un sonoro 2 di picche... e questo mi fa stare male, parecchio male... perché la perderei... ma allo stesso tempo nn "mi basta" come amica... no davvero...

Khorne
13-07-2004, 18.14.26
http://www.cavezzali.com/trip/lecca.jpg
Da me ha funzionato. Portando altri scompensi, ma vabbé.

Ef.Di.Gi
13-07-2004, 18.20.37
Fai sport.

Simkat
13-07-2004, 18.46.20
Khorne ma sei impazzito?
ti pare il caso di consigliare una cosa simile?
è furbo secondo te riparare ad un problema con una catastrofe??
spero solo di aver frainteso........

Khorne
13-07-2004, 18.49.22
Originally posted by Simkat
Khorne ma sei impazzito?
ti pare il caso di consigliare una cosa simile?
è furbo secondo te riparare ad un problema con una catastrofe??
spero solo di aver frainteso........

Ho detto: da me ha funzionato. Non l'ho consigliato, però ribadisco.
L'estate scorsa mi ci son devastato in maniera insana, e ho sorpassato il dolore che mi straziava le carni. Poi ho ridotto il tutto.

Effettivamente, però, pare un'indicazione all'alcolismo. Aspé che edito l'img, che è meglio.

destino
13-07-2004, 19.54.11
Originally posted by Silent.Enigma
Come superate le vostre crisi d'amore?

Vi è mai successo di venire lasciati, di soffrire come cani, sapendo che lei sta con un altro adesso, ne è innamorata (o così almeno dice) e chissà cosa fa in questo momento... cosa fate per stare meglio? Aspettate semplicemente che passi tutto, che il tempo faccia da cura, o vi preoccupate voi di curarvi...?



no mi è successo di fare una visita a sorpresa alla mia ragazza e di trovarla ke si baciava con un altro :asd:

angelheart
13-07-2004, 21.49.57
dormi il più possibile

Mr.Doctor
13-07-2004, 22.15.58
Dimenticavo che mentre scrivevo il topic (o forse poco dopo) avevo il suo attuale boyfriend che mi minacciava di morte in chat :angel2:

A parte questo, non ci sono stati malintesi, è un po' difficile spiegare come sono andate le cose, diciamo che non si trovava più molto bene, aveva voglia di cambiamenti ecc... ora la capisco, neanchio ci tornerei insieme adesso, però sto male, e non poco.

Una persona che ho imparato a stimare tantissimo qualche giorno fa mi prende da parte e inizia a parlarmi su sta cosa, non in modo diretto ma dicendo che non vuole unirsi al coro dei "mi dispiace" ma mi da un consiglio, che forse è il migliore che mi è arrivato da molto tempo a questa parte, ovvero: non fare mai vedere quanto soffri a chi ti sta vicino, soprattutto per cose del genere. E' la cosa più vera del mondo purtroppo, non lo devo far vedere nemmeno a me stesso quanto sto male...


Chi mi ha consigliato di ascoltare musica è un po' come me, ascolto musica di continuo, soprattutto quando sono in "fase no!" e aiuta davvero moltissimo, anche pezzi deprimenti, strazianti d'amore, rendono tutto magico.

Grazie ancora a tutti, oggi pomeriggio ero a provare col gruppo ed ero stranamente sereno, rilassato :) piano piano ci penso sempre meno, e anche se ci penso lo accetto di più.

azanoth
14-07-2004, 09.01.32
Originally posted by Silent.Enigma

Grazie ancora a tutti, oggi pomeriggio ero a provare col gruppo ed ero stranamente sereno, rilassato :) piano piano ci penso sempre meno, e anche se ci penso lo accetto di più.

quando uno spirito è forte e luminoso,altra strada non v'è,se non quella che porta avanti.
:birra:

alcoolwarriors
14-07-2004, 09.27.48
Originally posted by Silent.Enigma
Dimenticavo che mentre scrivevo il topic (o forse poco dopo) avevo il suo attuale boyfriend che mi minacciava di morte in chat :angel2:

ecco...letta questa direi che io ce l'ho un bel modo per farti passare tutto: un bel netstrike di mazzate al tipo + fistsodom&analdeath...

non perchè ti abbia "rubato la raggazza" (cazzata.) ma solo per le minacce...

Mr.Doctor
14-07-2004, 12.25.31
Originally posted by alcoolwarriors
ecco...letta questa direi che io ce l'ho un bel modo per farti passare tutto: un bel netstrike di mazzate al tipo + fistsodom&analdeath...

non perchè ti abbia "rubato la raggazza" (cazzata.) ma solo per le minacce...

Beh, la ragazza non me l'ha rubata, si è messo tra le palle dopo una settimana... per le minacce me ne frego, anche se sicuramente le prendo (ha 7 anni più di me :angel2:), è l'atteggiamento da bambino che ha avuto, fa il geloso per i 2 anni (splendidi) che abbiamo passato insieme, e perchè ogni tanto continuiamo a sentirci, in fondo un po' d'amicizia rimane. Il mondo è pieno di teste di cazzo :dentone: e poi le minacce, soprattutto come le ha messe lui (ho ancora la chattata salvata, è storica :D) sono indice di immaturità, di insicurezza, di nervosismo, è già ultrapossessivo nei suoi confronti ed è di una gelosia esegerata nei miei, e questo non può che farmi piacere :rolleyes:


P.S: Mille grazie al reverendo per la massima
:birra:

alcoolwarriors
14-07-2004, 12.30.38
Originally posted by Silent.Enigma
(ha 7 anni più di me :angel2:)

ehm...ma la ragazza quanti anni ha?! :look:

Mr.Doctor
14-07-2004, 12.34.35
Originally posted by alcoolwarriors
ehm...ma la ragazza quanti anni ha?! :look:

la mia età, pensa te... ma come cervello siamo sul pari

alcoolwarriors
14-07-2004, 12.40.35
Originally posted by Silent.Enigma
la mia età, pensa te... ma come cervello siamo sul pari

porco zio...e quello c'ha 25 anni e si mette con una di 18?! io sono stato una volta con una che aveva 3 anni in meno e mi sono dovuto allontanare dopo poco perchè non riuscivo a trovare punti in comune di qualsiasi tipo...

friskio
14-07-2004, 12.43.31
Originally posted by alcoolwarriors
porco zio...e quello c'ha 25 anni e si mette con una di 18?! io sono stato una volta con una che aveva 3 anni in meno e mi sono dovuto allontanare dopo poco perchè non riuscivo a trovare punti in comune di qualsiasi tipo...

uno di 25 con una di 18??? :sbav

beato lui! :cool:

Se è geloso di te, fagliela pagare! ;)

Mr.Doctor
14-07-2004, 12.44.01
Originally posted by alcoolwarriors
porco zio...e quello c'ha 25 anni e si mette con una di 18?! io sono stato una volta con una che aveva 3 anni in meno e mi sono dovuto allontanare dopo poco perchè non riuscivo a trovare punti in comune di qualsiasi tipo...

Infatti, anche per me è così, ora esco con sta quì che ha 2 anni meno di me, la differenza la sento eccome madonna... magari anche perchè sono abituato a una che ha la mia età, ma con questa qui con certi discorsi mi sembra solo di perderci tempo!

jklITA
14-07-2004, 12.47.44
Originally posted by alcoolwarriors
porco zio...e quello c'ha 25 anni e si mette con una di 18?! io sono stato una volta con una che aveva 3 anni in meno e mi sono dovuto allontanare dopo poco perchè non riuscivo a trovare punti in comune di qualsiasi tipo...

http://www.predator.it/img/beatrixbill.jpg problemi? :asd:

alcoolwarriors
14-07-2004, 12.53.11
Originally posted by jklITA
http://www.predator.it/img/beatrixbill.jpg problemi? :asd:

:asd:

quando si tratta di 2 persone adulte, tipo una di 35 e l'altra di 28 anni la differenza non si sente.

Ef.Di.Gi
14-07-2004, 12.56.24
Originally posted by Silent.Enigma
Infatti, anche per me è così, ora esco con sta quì che ha 2 anni meno di me, la differenza la sento eccome madonna... magari anche perchè sono abituato a una che ha la mia età, ma con questa qui con certi discorsi mi sembra solo di perderci tempo!

88: generazione di gran fighette ma con la bocca scollegata al cervello :asd:

Mr.Doctor
14-07-2004, 12.57.42
Originally posted by alcoolwarriors
:asd:

quando si tratta di 2 persone adulte, tipo una di 35 e l'altra di 28 anni la differenza non si sente.

Esatto, a quest'età ogni anno fa la differenza.


x Ef.Di.Gi : STRAQUOTO!!!

Asl.DKuj
14-07-2004, 13.13.02
Originally posted by Silent.Enigma
CUT TUTTO

Ma che cazzo di consigli gli date a sto qua?
Tempo? Scaccia chiodo?

L'unico rimedio è mettersi faccia faccia col problema, ovvero quello di 25 anni, e dimostrare che te vali più di lui. Se sei stato importante per la tipa e lei vede che sei disposto a fare qualunque cosa, che hai ancora tanto da dare, e soprattutto che quel 25enne è un coglione rispetto a te allora ritorna.
Parlaci, tampinala, ragalale dei fiori, scrivile delle cose. Non fare confronti con lui, ma dimostra che te sei unico e non omologato come l'altro(se lo è)

Certo perderai la faccia a fare questa cose, lei ti prenderà per un coglione. Ma intanto ogni tanto gli ritornerai in mente, poi le verrà il dubbio di aver sbagliato, e poi deciderà se mandare in culo l'altro.

Cazzo non ti puoi comportare così da perdente, i perdenti non piacciono a nessuna(e non fare lo sborone).
:cool:

alcoolwarriors
14-07-2004, 13.29.19
Originally posted by Asl.DKuj
tampinala

:asd: :asd: :asd:

Sì , va bè, ciao.

Mr.Doctor
14-07-2004, 13.55.33
Originally posted by Asl.DKuj


CUT



Eheh il problema è che non ho la minima intenzione di tornarci insieme, anzi... voglio solo riuscire a farmela stare indifferente, non pensarci, tutto qui. Visto che dimenticare è impossibile. Per il resto, so per certo che neanche lei mi dimenticherà mai, e che un po' ci soffre anche lei... vabbè

friskio
14-07-2004, 14.04.42
Originally posted by Asl.DKuj
Ma che cazzo di consigli gli date a sto qua?
Tempo? Scaccia chiodo?

L'unico rimedio è mettersi faccia faccia col problema, ovvero quello di 25 anni, e dimostrare che te vali più di lui. Se sei stato importante per la tipa e lei vede che sei disposto a fare qualunque cosa, che hai ancora tanto da dare, e soprattutto che quel 25enne è un coglione rispetto a te allora ritorna.
Parlaci, tampinala, ragalale dei fiori, scrivile delle cose. Non fare confronti con lui, ma dimostra che te sei unico e non omologato come l'altro(se lo è)

Certo perderai la faccia a fare questa cose, lei ti prenderà per un coglione. Ma intanto ogni tanto gli ritornerai in mente, poi le verrà il dubbio di aver sbagliato, e poi deciderà se mandare in culo l'altro.

Cazzo non ti puoi comportare così da perdente, i perdenti non piacciono a nessuna(e non fare lo sborone).
:cool:

scusa ma questa mi sembra la trama di un film romantico, peccato che qui si tratta di realtà!

1- se l'ha lasciato un motivo c'è, i sentimenti se se ne vanno nn tornano certo dopo una bella chiacchierata
2- tampinarla è un modo perfetto per rendersi odioso, quel poco di buono che c'era va a farsi fottere!
3- regalarle dei fiori quando non l'hai mai fatto prima equivale ad un autogol mostruoso!
4- non devi confrontarti con nessuno, devi solo accettare le sue scelte, punto e basta!

Il valere più di uno lo si deve fare quando si ha la possibilità!
non quando ormai non c'è più nulla da fare!

Ascolta a me, caro enigma, lascia perdere, tienila buona come amica, tanto prima o poi si stuferà anche del venticinquenne.... ;)

jklITA
14-07-2004, 14.10.56
Originally posted by Silent.Enigma
voglio solo riuscire a farmela stare indifferente, non pensarci, tutto qui.

a prima occhiata avevo letto "voglio solo riuscire a farmela" :asd:

destino
14-07-2004, 14.17.59
Originally posted by jklITA
a prima occhiata avevo letto "voglio solo riuscire a farmela" :asd:


riesci sempre a leggere tra le righe jkl :asd:

cmq per quelli ke dicevano ke è strano tra uno di 25 e una di 18, io nn credo, dipende dalla testa ke hanno le 2 persone; conosco ragazze 18enni ke dimostrano molti + anni e altrettante ke sembrano poppanti ( nn di quello ke pensate voi :asd: )

Asl.DKuj
14-07-2004, 14.18.26
Originally posted by friskio


Ascolta a me, caro enigma, lascia perdere, tienila buona come amica, tanto prima o poi si stuferà anche del venticinquenne.... ;)

Si e passerrà al 30enne...;)

Batti il ferro finchè è caldo, non ascoltare stri sfigati.
:dentone:

The El-Dox
14-07-2004, 18.54.59
Originally posted by destino

cmq per quelli ke dicevano ke è strano tra uno di 25 e una di 18, io nn credo,

hai ragione.
io ne konosko una ke mi vorrei frullare da 4 anni, ke ora ha 25 anni e sta kon uno di 52.

lei tra l'altro è kotta persa.
e lui è un gran furbo.

angelheart
14-07-2004, 23.18.22
guh? :doubt:
a 19 anni mi sono messa con eyesky che ne aveva 26 (7 anni di differenza appunto) e di punti in comune ne avevamo parecchi...

Mr.Doctor
15-07-2004, 01.00.12
Bhe, ovvio che non è un fatto universale, ma in linea generale così tanti anni non stanno bene in una coppia, ma essendo lui un cazzone probabilmente sì... ghghgh

Comunque oggi doveva venirmi a cercare e non s'è fatto vivo, peccato. Sono uscito con sta mia amica e sono stato troooooooooppo bene!! :):):) Non ne sono per niente innamorato, ma mi ci trovo da dio, e mi aiuta un casino frequentarla!

EoN_MaskedForcE
15-07-2004, 14.40.45
cavolo enigma!
sono nella stessa situazione e sai cosa mi aiuta?
leggere i tuoi post sul muro
dico davvero

ero con lei da 2 anni
per motivi del cavolo ci siamo lasciati, poi rimessi assieme, poi lasciati, poi era come se fossimo assieme, ma non lo eravamo, poi e' arrivato un tipo... come definirlo... un tipo LOL
lui e' piu' piccolo di me di un anno (come la mia ex)

alla fine ho semplicemente fatto finta di non starci male, dicendole che giravo per feste (sempre fra le righe tipo al telefono"puoi chiamarmi piu' tardi? mi deov preparare" oppure "non ho quasi dormito: ero a una festa e ora non ce la faccio a seguirti coi ragionamenti...")ù


anche io sono stato auitato dalla gelosia di lui che mi inorgoglisce da morire e poi da 2 nostre battute al telefono che riporto

EoN -> mi dispiace che ci stai male anche tu. sicuramente dopo questo (inteso il suo attuale ragazzo) riuscirai a trovarne uno migliore anche di me
Lei -> nessuno potra' mai essere migliore di te (e si mette a piangere)

al miomento piansi (cercando di non farglielo capire)
ora e' la frase che custodisco nel cuore e che annulla tutti i miei problemi


non credo che questo post possa aiutarti, piu' che altro volevo ringraziarti per come tu mi hai aiutato

parlane e non far mai vedere il tuo dolore: anche a chi non capisce
credo che quello che serva sia solo una buona iniezione d'autostima: non sei tu che hai perso lei, e' il contrario e i tuoi post lo dimostrano
:birra: alle ex!! :p

Asl.DKuj
15-07-2004, 14.47.55
Originally posted by EoN_MaskedForcE

alla fine ho semplicemente fatto finta di non starci male, dicendole che giravo per feste (sempre fra le righe tipo al telefono"puoi chiamarmi piu' tardi? mi deov preparare" oppure "non ho quasi dormito: ero a una festa e ora non ce la faccio a seguirti coi ragionamenti...")ù


Che bimbettata...se non è una cretina lei hai fatto la figura del cretino tu...ma ecidentemente ha abboccato...


Originally posted by EoN_MaskedForcE

anche io sono stato auitato dalla gelosia di lui che mi inorgoglisce da morire e poi da 2 nostre battute al telefono che riporto

EoN -> mi dispiace che ci stai male anche tu. sicuramente dopo questo (inteso il suo attuale ragazzo) riuscirai a trovarne uno migliore anche di me
Lei -> nessuno potra' mai essere migliore di te (e si mette a piangere)

al miomento piansi (cercando di non farglielo capire)
ora e' la frase che custodisco nel cuore e che annulla tutti i miei problemi



Pensa che adesso se la sta travanando quello la, e che fra non molto, quando ripenserà alla frase detta a te riderà e basta...:rolleyes:
La tua è solo una illusione, come la sua che ha detto che non troverà mai nessuno di migliore.

EoN_MaskedForcE
15-07-2004, 15.04.50
Originally posted by Asl.DKuj
1) Che bimbettata...se non è una cretina lei hai fatto la figura del cretino tu...ma ecidentemente ha abboccato...

2)Pensa che adesso se la sta travanando quello la, e che fra non molto, quando ripenserà alla frase detta a te riderà e basta...:rolleyes:

3)La tua è solo una illusione, come la sua che ha detto che non troverà mai nessuno di migliore.
1)
Originally posted by Asl.DKuj
...dimostrare che te vali più di lui...
farle sapere che sei forte abbastanza da stare da solo e preoccuparti per lei e' il modo migliore per farsi vedere forte
forte dentro
sono sicuro che enigma ha capito

2) se sei uno di quelli che pensa che "amare = trombare" ti do ragione, sarebbe tempo sprecato farti cambiare idea
inoltre non sai perche' ci siamo lasciati (e non ho intenzione di spiegartelo: erano problemi suoi che non voglio sbandierare in giro) quindi lasciamo perdere

3)certo che e' un illusione, ma non mi fa stare male + non costa nulla + non ha effetti collaterali (per ora almeno) quindi... quello che mi importa e' che lei lo pensava quando lo ha detto
===========================================

aggiungo che pure io ho trovato sostegno in un'amica
l'unica che ha voluto capirmi
tantissimi invece ti ascoltano solo per poter dire la loro dopo e basta

AlexRnR
15-07-2004, 19.54.03
Originally posted by Asl.DKuj
Pensa che adesso se la sta travanando quello la

Schietto, neh? :asd:

Mr.Doctor
15-07-2004, 21.59.20
Originally posted by EoN_MaskedForcE
cavolo enigma!
sono nella stessa situazione e sai cosa mi aiuta?
leggere i tuoi post sul muro
dico davvero



Non sai quanto mi fanno piacere queste parole :) condivido tutto quello che hai scritto nei tuoi post, so che capisci cosa si prova e mi spiace per come sei stato anche te, è uno schifo.

Penso che ora sto sicuramente meglio, ma la cosa peggiore è pensare che lei è con questo quì a fare chissà cosa... pura gelosia ed egoismo ma è quello che rimane di più e che da più fastidio!

Amore non è assolutamente trombare. Il sesso e l'amore possono essere 2 campi distinti, ma purtroppo non sono mai riusciti a dividerli per adesso, anche per questo sto di merda!!!


Masked, ti mando un pm ;)