PDA

Visualizza versione completa : Tanti saluti alla finanza creativa



il_falchetto_pellegrino
03-07-2004, 07.20.33
http://www.repubblica.it/2004/g/sezioni/politica/verifican/dimiss/dimiss.html

Ciao Giulio :ciaociao

azanoth
03-07-2004, 07.52.39
2 miliarducci....avrà fatto confusione nel dare la paghetta settimanale alla moglie....

vai al diavolo,giulio....e bruciaci.

:ciaociao

TheDarkAlcatraz
03-07-2004, 07.53.09
"....E ne resterà soltanto Uno..." :asd:

bejita
03-07-2004, 09.07.35
Originally posted by azanoth

vai al diavolo,giulio....e bruciaci.


ma tenetevelo :asd:

destino
03-07-2004, 09.11.33
Se Tabacci diventa ministro dell'Economia fondo un Fronte Rivoluzionario :|

fppiccolo
03-07-2004, 10.23.49
era ora che se ne andasse quel pagliaccio!

Asino
03-07-2004, 10.26.39
http://portal.lobbyliberal.it/ezimagecatalogue/catalogue/variations/496-300x300.jpg

.Orfeo.
03-07-2004, 10.27.12
L'interim di Via XX Settembre verrà assunto da Silvio Berlusconi....
:niente!:

Ciao Giulio!:ciaociao

billygoat
03-07-2004, 10.43.45
ciao giulio! :ciaociao

destino
03-07-2004, 11.17.41
finita la finanza creativa sara l'ora del rigore per continuare a seguire l'obiettivo del 3% come kiesto dall'UE o il momento di sbatteresene bellamente come fa la Francia e dare un colpo netto per far ripartire l'economia?

.Dexx.
03-07-2004, 11.19.53
Fuori uno, dentro un altro.

Zaorunner
03-07-2004, 11.20.54
Maledetto Buco lasciato dalla sinistra. :tsk:


Speriamo non faccia come Scajola. :.:

X3N0M
03-07-2004, 11.24.36
una cacca in meno :D :asd:

.Dexx.
03-07-2004, 11.27.25
Originally posted by X3N0M
una cacca in meno :D :asd:

Non ti preoccuprare che verrà rimpiazzato altrettanto bene.

X3N0M
03-07-2004, 11.29.13
Originally posted by .Dexx.
Non ti preoccuprare che verrà rimpiazzato altrettanto bene.

eh tanto fra 2 anni se ne vanno tutti :asd:

destino
03-07-2004, 11.38.16
Originally posted by X3N0M
eh tanto fra 2 anni se ne vanno tutti :asd:

e arrivi tu con la tua saggezza:D

Zaorunner
03-07-2004, 11.42.49
Originally posted by X3N0M
eh tanto fra 2 anni se ne vanno tutti :asd:

In 2 anni ne hanno di tempo per fare altri catastrofici danni.

hackboyz
03-07-2004, 11.47.55
Sul Corriere di oggi

Tremonti a Fini: Non capisci niente di economia
Fini a Tremonti: E tu non capisci un cazzo di politica

Almeno è stato un vertice divertente :D

thedarkmind
03-07-2004, 11.51.33
Finalmente 3monti ha avuto il trattamento che si meritava... del resto, c'era da aspettarselo l'interim del berlusca, quello come puo assumere + potere di quello che gia crede di avere non lo ferma nessuno.... se potesse assumerebbe l' "interim" di tutti i ministeri... mi ricorda gia qualcuno.....

X3N0M
03-07-2004, 12.08.49
Originally posted by Zaorunner
In 2 anni ne hanno di tempo per fare altri catastrofici danni.

tanto più fanno danni e più la gente (spero) si convince che è un governo di merda :birra:

Zaorunner
03-07-2004, 12.11.55
Originally posted by X3N0M
tanto più fanno danni e più la gente (spero) si convince che è un governo di merda :birra:

E ci mancherebbe pure che piu' danni fanno piu' la gente li vota :.:

Zeus
03-07-2004, 12.21.57
Scaricato un po' da tutti è stata una giusta mossa. Va a finire che pure il governo (sopratutto quelle forze della maggioranza che hanno spinto a cacciarlo) ci guadanga qualcosa in fatto di gradimento.

ivanisevic
03-07-2004, 13.22.50
Sto godendo tanto :)

alcoolwarriors
03-07-2004, 13.26.15
La notizia non mi fa gioire.
Perchè Tremonti si è sì dimostrato un incapace...ma dubito che la casa della libertà provvisoria riesca a trovare qualcosa di meglio.

destino
03-07-2004, 13.32.41
non è ke mettono brunetta? :doubt:

alcoolwarriors
03-07-2004, 13.35.51
mah...visto che hanno un ingegnere come ministro della giustizia, direi che per l'economia un bel neurochirurgo va benissimo...

il_falchetto_pellegrino
03-07-2004, 13.48.02
L'ipotesi più accreditata al momento è.......


la moratti!!!


http://www.repubblica.it/2004/g/sezioni/politica/verifican/speramonti/speramonti.html


:brr:

Certo sarebbe un bene per la scuola, ma forse il tracollo definitivo per la nostra economia.

Aggiungerei anche che Francia e Germania possono un po' fregarsene delle sanzioni europee per chi sfora il 3%, perchè il loro debito pubblico è immensamente inferiore al nostro.

X3N0M
03-07-2004, 13.50.05
Originally posted by il_falchetto_pellegrino
L'ipotesi più accreditata al momento è.......


la moratti!!!


http://www.repubblica.it/2004/g/sezioni/politica/verifican/speramonti/speramonti.html


:brr:

Certo sarebbe un bene per la scuola, ma forse il tracollo definitivo per la nostra economia.

Aggiungerei anche che Francia e Germania possono un po' fregarsene delle sanzioni europee per chi sfora il 3%, perchè il loro debito pubblico è immensamente inferiore al nostro.


looool! ma dai non ci credo cazzo! la moratti :roll3:

mah, ti diro' che è meglio cosi', ma moratti come ministro dell'istruzione non ci sta proprio :asd:

hackboyz
03-07-2004, 13.50.15
Originally posted by alcoolwarriors
La notizia non mi fa gioire.
Perchè Tremonti si è sì dimostrato un incapace...ma dubito che la casa della libertà provvisoria riesca a trovare qualcosa di meglio.
I due nomi di possibili sostituti che girano sono: Mario Monti (e può anche andare) e Letizia Moratti ( :asd: )

alcoolwarriors
03-07-2004, 13.50.42
:roll3: :roll3: :roll3:

evvai...la letizia...:tsk:

che faccia da monito a chi ha esultato al trombamento di tremonti.

il_falchetto_pellegrino
03-07-2004, 13.52.28
Sembra uno scherzo: scegliere tra Monti e la Moratti è come proporre per il Nobel Rubbia o Topolino. Incredibile.

hackboyz
03-07-2004, 13.58.29
Originally posted by il_falchetto_pellegrino
Sembra uno scherzo: scegliere tra Monti e la Moratti è come proporre per il Nobel Rubbia o Topolino. Incredibile.
:asd:

Beh, chi lo sa, magari Berlusconi decide di tenere la sua carica ad interim per uno o due anni :asd: Siamo già stati per un anno senza Ministro degli Esteri, che sarà mai il Ministero dell'Economia :asd:

X3N0M
03-07-2004, 13.58.54
Originally posted by il_falchetto_pellegrino
Sembra uno scherzo: scegliere tra Monti e la Moratti è come proporre per il Nobel Rubbia o Topolino. Incredibile.

il nobel per topolino ci starebbe bene :asd:

io direi invece che mettere la moratti come ministro dell'economia equivale a dare il nobel a hitler :roll3:

destino
03-07-2004, 13.59.34
Originally posted by il_falchetto_pellegrino
Sembra uno scherzo: scegliere tra Monti e la Moratti è come proporre per il Nobel Rubbia o Topolino. Incredibile.

mi sa ke fanno Monti all'economia e Tremonti commissario UE :doubt:

Srzpzmrdfks
03-07-2004, 14.07.11
berlusconi ad interim, minchia mi sa che è anche peggio

Gi01
03-07-2004, 17.27.47
E' stato un piacevole risveglio...
Abbiamo fatto un'altra figuraccia...
Addio omonimo.

Giulio

zeder
03-07-2004, 17.56.09
Hanno semplicemente applicato la legge:
hanno cartolarizzato la poltrona di Tremonti.

sharkone
03-07-2004, 18.02.36
faranno pari o dispari:asd:


biiiiim buuuummm baleee eeeeee giùùùùùùùù

Bossi

destino
03-07-2004, 18.07.32
Originally posted by zeder
Hanno semplicemente applicato la legge:
hanno cartolarizzato la poltrona di Tremonti.

voglio proprio vedere ki fa la manovra bis ora pero in soli 2 giorni :sisi:

Dalmo
03-07-2004, 18.16.19
a dirvi la verità secondo me è l'unico ruolo in cui sarebbe adatto berlusconi.
Tremonti non era incapace, di piu. Se l'economia andava bene ok, se andava male per lui era ok lo stesso :tsk:

destino
03-07-2004, 18.46.52
Originally posted by Dalmo
a dirvi la verità secondo me è l'unico ruolo in cui sarebbe adatto berlusconi.
Tremonti non era incapace, di piu. Se l'economia andava bene ok, se andava male per lui era ok lo stesso :tsk:

berlusconi di finanza e conti dello stato ne capisce pokino lascia stare...

quel superministero rikiede l'impegno di una persona esperta e ke ci si occupi al 100%

alcoolwarriors
03-07-2004, 18.48.18
Originally posted by Dalmo
a dirvi la verità secondo me è l'unico ruolo in cui sarebbe adatto berlusconi.

:roll3: :roll3: :roll3: :roll3:

:look:

:bah:

:look:

:roll3: :roll3: :roll3:

sharkone
03-07-2004, 18.52.15
beh essere un imprenditore ultramiliardario non vuol dire saper portare avanti l'economia di un paese come l'Italia

ivanisevic
03-07-2004, 18.57.55
Originally posted by Dalmo
a dirvi la verità secondo me è l'unico ruolo in cui sarebbe adatto berlusconi.
Tremonti non era incapace, di piu. Se l'economia andava bene ok, se andava male per lui era ok lo stesso :tsk:

Tremonti è considerato uno dei + grandi professori di diritto finanziario d'Italia ed è un grande economista.
Parola dei miei professori di scienza delle finanze, economia politica e diritto finanziario.
Poi hanno aggiunto, anche se con parole velate, che il disastro che ha combinato è dovuto ai tentativi di adattarsi all'assurda politica economica voluta dal tappetto.

aquarius
03-07-2004, 18.58.40
berlusconi è un grande imprenditore e su questo nulla da dire....
ma in politica gente...ne sta facendo peggio di bertoldo!!!!!:maddeche

comunque tornando a giulio tremonti s'è dimostrato proprio un incapace:(

destino
03-07-2004, 19.10.15
fonti ben informate lasciano trapelare ke il nuovo ministro dell'economia sara " l'unico uomo in italia nato libero professionista"


:clap: :clap: :clap:

Zaorunner
03-07-2004, 19.13.10
Originally posted by destino
fonti ben informate lasciano trapelare ke il nuovo ministro dell'economia sara " l'unico uomo in italia nato libero professionista"


Dalmo????!!!! :.:

Incredibile, e io che credevo che fosse un ragazzino idiota :asd:

thedarkmind
03-07-2004, 20.54.51
Ma il bello sarà quando nel 2006 il nuovo governo erediterà questa situazione... e si salvi chi puo dai disastri che salteranno fuori

destino
03-07-2004, 21.13.24
Originally posted by thedarkmind
Ma il bello sarà quando nel 2006 il nuovo governo erediterà questa situazione... e si salvi chi puo dai disastri che salteranno fuori


no il problema era quando ereditavi la situazione finanziara dal precedente governo negli anni 80 :asd:

Gi01
03-07-2004, 23.11.18
Originally posted by aquarius
berlusconi è un grande imprenditore e su questo nulla da dire....


:roll3: :roll3: :roll3: :roll3: :roll3:

Ogni tanto 'ste battute, per uno che aveva 5600 miliardi di debiti nel 1993 nonostante Craxi...
Chiuderei il topic.
Che la squadra di governo non sapesse fare nulla lo si sa da anni, Tremonti è un ottimo fiscalista, di economia ne sa davvero poca.
Berlusca ancora meno, questo è il problema...:azz:

Giulio

thedarkmind
04-07-2004, 00.02.36
Originally posted by destino
no il problema era quando ereditavi la situazione finanziara dal precedente governo negli anni 80 :asd: :asd: è vero... però c'è da dire che indubbiamente si stava meglio, (tutti) , e gli affari migliori si son fatti a quei tempi... oggi è vita dura per chiunque

Infandum
04-07-2004, 00.06.39
Originally posted by thedarkmind
:asd: è vero... però c'è da dire che indubbiamente si stava meglio, (tutti) , e gli affari migliori si son fatti a quei tempi... oggi è vita dura per chiunque
si stava meglio non perchè si governasse meglio, ma perchè in caso di difficolta si usava aumentare il debito pubblico pur di far tornare i conti. Infatti è una eredità degli anni 80.
Adesso, con l'ingresso in europa il rapporto pil/debito pubblico deve rimanere costante, e nel caso dell'italia diminuire...
Ora berlusconi questo non lo può fare e qui si vede la differenza tra un buon governante e uno pessimo.

Dalmo
04-07-2004, 02.15.36
Originally posted by destino
fonti ben informate lasciano trapelare ke il nuovo ministro dell'economia sara " l'unico uomo in italia nato libero professionista"
:clap: :clap: :clap:
Non vi preoccupate, sto parlando con il mio collega responsabile della sanità e fra un po' inventeremo il profilattico bucato in grado di far nascere liber professionisti ;)

Infandum
04-07-2004, 02.23.56
Originally posted by Dalmo
Non vi preoccupate, sto parlando con il mio collega responsabile della sanità e fra un po' inventeremo il profilattico bucato in grado di far nascere liber professionisti ;)
quindi potrai vantarti di essere figlio di un preservativo bucato nonchè noto libero professionista:p

scusa sia detto senza offesa

Ray McCoy
04-07-2004, 02.30.50
Originally posted by ivanisevic
Tremonti è considerato uno dei + grandi professori di diritto finanziario d'Italia ed è un grande economista.
Parola dei miei professori di scienza delle finanze, economia politica e diritto finanziario.

Non avranno mai sentito una sua dichiarazione e non si saranno mai accorti della ferrea coerenza con cui cambiava idea sull'economia ogni tre anni. :asd:

Non considero un grande economista una persona che nel 1992 dice che il condono fiscale è uno dei peggiori crimini della politica italiana e nel 1994 che è doveroso fare un condono fiscale. :asd:

Dalmo
04-07-2004, 02.39.45
Originally posted by Infandum
quindi potrai vantarti di essere figlio di un preservativo bucato nonchè noto libero professionista:p

scusa sia detto senza offesa
Nah, nel mio caso si diventa liberi professionisti per evoluzione della specie ;)
:p

azanoth
04-07-2004, 08.43.59
Originally posted by Dalmo
Nah, nel mio caso si diventa liberi professionisti per evoluzione della specie ;)
:p

ma qui per libero professionista, intendete quelle robe degli annunci sui quotidiani tipo"AAA massaggiatrice offresi"!?.....
:mumble

destino
04-07-2004, 09.47.32
Originally posted by azanoth
ma qui per libero professionista, intendete quelle robe degli annunci sui quotidiani tipo"AAA massaggiatrice offresi"!?.....
:mumble


in confronto a quello ke intendevamo su dalmo quello di massaggiatrice è un lavoro onorevolissimo :asd:

lasere
04-07-2004, 11.25.59
Originally posted by X3N0M


mah, ti diro' che è meglio cosi', ma moratti come ministro dell'istruzione non ci sta proprio :asd:


e invece come ministro dell'economia sì? :doubt:

:brr:

ivanisevic
04-07-2004, 11.30.56
Originally posted by Ray McCoy

Non considero un grande economista una persona che nel 1992 dice che il condono fiscale è uno dei peggiori crimini della politica italiana e nel 1994 che è doveroso fare un condono fiscale. :asd:

Purtroppo questa è la pecca di tutti gli economisti del nostro paese, dai tempi del dopoguerra, non c'è stato un governo senza condoni.

Certo l'ulitmo ho abbondato...ma Berlusconi è multi possidente...

Alceo
04-07-2004, 11.35.26
Originally posted by ivanisevic

Certo l'ulitmo ho abbondato...ma Berlusconi è multi possidente...


:doubt: :mumble

azanoth
04-07-2004, 11.46.15
Originally posted by Alceo
:doubt: :mumble

:doubt: :mumble :doubt:

lasere
04-07-2004, 11.51.31
Originally posted by azanoth
:doubt: :mumble :doubt:

mi associo :doubt: :mumble

:asd:

azanoth
04-07-2004, 11.54.46
http://digilander.libero.it/lordguru/ArteDeiPazzi02.gif

:teach:

sharkone
04-07-2004, 12.00.10
:roll:

Hob Gadling
04-07-2004, 12.10.59
:shooter:

ivanisevic
04-07-2004, 12.28.47
:D
Scusate, collegato al discorso di prima dei condoni volevo dire che quest'ultimo governo ha abbondato coi condoni, ma è normale dato che il tappetto aveva tante cose da farsi condonare:D

sharkone
04-07-2004, 12.36.55
:sagace: beh adesso suona meglio

destino
04-07-2004, 12.38.20
Originally posted by ivanisevic
:D
Scusate, collegato al discorso di prima dei condoni volevo dire che quest'ultimo governo ha abbondato coi condoni, ma è normale dato che il tappetto aveva tante cose da farsi condonare:D

vedo ke hai a casa tutte le prove dei condoni effettuati dal premier... :doubt:

Per quanto riguarda la cirami e il legittimo sospetto o anke la legge sulla sospensione dei processi a carico delle principali cariche dello stato posso capire, ma per i condoni ke centrano le ricchezze di Berlusconi adesso, cioe in questo momento e non agli inizi della sua carriera di imprenditore edilizio?



Quello dei condoni è un vizietto ignobile di tutti i governi della Repubblica italiana, quando nn si sa dove prendere i soldi e nn si vuole parlare di rialzo delle tasse o si fanno i condoni o si alza il prezzo della benzina o quello delle sigarette...
Ora che questo governo abbia usato le cosidette "misure nn ripetibili" invece di ricercare le riforme strutturali mi sembra incontestabile, ma dire ke è stato fatto a vantaggio di berluska e dei suoi possedimenti mi sembre una scemenza gratuita

ivanisevic
04-07-2004, 12.48.58
Originally posted by destino
vedo ke hai a casa tutte le prove dei condoni effettuati dal premier... :doubt:

Per quanto riguarda la cirami e il legittimo sospetto o anke la legge sulla sospensione dei processi a carico delle principali cariche dello stato posso capire, ma per i condoni ke centrano le ricchezze di Berlusconi adesso, cioe in questo momento e non agli inizi della sua carriera di imprenditore edilizio?


Ehm....ci ha guadagnato in molte case che dovevano essere abbattute (condini anche edilizi, non solo finanziari), comprese l'utlima dove sta facendo bucare parte della costa per consentire l'ingresso delle navi che lo vengono a trovare tipo bat-caverna:D

PS Ah, anche il nostro presidento Totò qui in Sicania c'ha una decina di casa abusive, tutte condonate dei SUOI decreti :D

Gi01
04-07-2004, 13.04.15
Originally posted by destino
vedo ke hai a casa tutte le prove dei condoni effettuati dal premier... :doubt:



Ha usufruito dei condoni fiscali su mediaset & c (risparmiando circa 600 mln di euro/anno); ha usufruito del rientro dei capitali dall'estero risparmiano il 91% di tasse non pagate; ha condonato ville, villette e complessi residenziali che tra lui e per interposta persona non oso pensare quanto ha risparmiato.
Non sono per uccidere ad ogni costo una persona, ma prima di difendere uno che sta facendo unicamente i fatti suoi (e appena non li deve fare, vedete cosa succede!) io ci penserei, perché non mi risulta di averci guadagnato e mi sento preso per il sedere...

Giulio

Alceo
04-07-2004, 13.14.14
Originally posted by Gi01
Ha usufruito dei condoni fiscali su mediaset & c (risparmiando circa 600 mln di euro/anno); ha usufruito del rientro dei capitali dall'estero risparmiano il 91% di tasse non pagate; ha condonato ville, villette e complessi residenziali che tra lui e per interposta persona non oso pensare quanto ha risparmiato.
Non sono per uccidere ad ogni costo una persona, ma prima di difendere uno che sta facendo unicamente i fatti suoi (e appena non li deve fare, vedete cosa succede!) io ci penserei, perché non mi risulta di averci guadagnato e mi sento preso per il sedere...

Giulio


Sicuramente te e Ivan avete ragione nel dire che Ilvio e compagnia hanno sfruttato i vari condoni per ingrassarsi ancora un po'.

Penso però che sia un effetto collaterale e che Destino abbia ragione nel vedere i condoni come un modo per cercare di racimolare più soldi possibil in un momento di bisogno nero.

ivanisevic
04-07-2004, 14.25.23
Originally posted by Alceo
Penso però che sia un effetto collaterale e che Destino abbia ragione nel vedere i condoni come un modo per cercare di racimolare più soldi possibil in un momento di bisogno nero.

Ma se si pensasse un pò meno alle proprie tasche e un pò + a quelle del paese che sei stato chiamato a governare...il bisogno sarebbe meno nero;)

Infandum
04-07-2004, 14.40.40
Originally posted by destino
vedo ke hai a casa tutte le prove dei condoni effettuati dal premier... :doubt:

Per quanto riguarda la cirami e il legittimo sospetto o anke la legge sulla sospensione dei processi a carico delle principali cariche dello stato posso capire, ma per i condoni ke centrano le ricchezze di Berlusconi adesso, cioe in questo momento e non agli inizi della sua carriera di imprenditore edilizio?



Quello dei condoni è un vizietto ignobile di tutti i governi della Repubblica italiana, quando nn si sa dove prendere i soldi e nn si vuole parlare di rialzo delle tasse o si fanno i condoni o si alza il prezzo della benzina o quello delle sigarette...
Ora che questo governo abbia usato le cosidette "misure nn ripetibili" invece di ricercare le riforme strutturali mi sembra incontestabile, ma dire ke è stato fatto a vantaggio di berluska e dei suoi possedimenti mi sembre una scemenza gratuita
Il problema dei condoni invece è molto grave.
Noto un certo qualunquismo in quello che dici.
E' vero che ci son stati parecchi condoni in Italia, ma non facciamo di tutta l'erba un fascio. Prima del governo berlusconi l'ultimo condono risaliva al 1992...
Ed insieme ai condoni è venuto anche il famigerato scudo fiscale che ha permesso di pulire tanti soldi sporchi e di far rientrare in italia a costo 0 capitali esteri... puoi immaginare il vantaggio marginale di berlusconi in questo caso:rolleyes:
Cmq al di là del contenuto dei condoni, il fatto che un governo ne faccia uso ( e mi pare sia incontesabile che abbia proposto più condoni lui in 3 anni che l'intera DC nel suo ultimo decennio di governo) è grave: il messaggio che passa è chiaro: non pagate le tasse, costruitevi la vostra bella casa abusiva che tanto c'è il condono. Se fossimo in un tribunale si potrebbe dire che si tratta di istigazione a delinquere... ed è evidente che nessuno, tantomeno il cittadino onesto che si vede "superato" sempre e comunque da chi le leggi non le rispetta, viene incentivato a non rispettare le leggi..
Vedi un pò tu...

Dalmo
04-07-2004, 14.42.19
Originally posted by azanoth
ma qui per libero professionista, intendete quelle robe degli annunci sui quotidiani tipo"AAA massaggiatrice offresi"!?.....
:mumble
certo, do via il culo e con il ricavato costruisco palazzi :sisi:

thedarkmind
05-07-2004, 12.21.00
Giusto per non aprire un altro 3d...
Berlusconi esce da una crisi offrendo all'opinione pubblica se stesso come unica e suprema soluzione per ogni difficoltà, ha dichiarato che all'economia resterà lui almeno per i prossimi mesi! (Sicuramente per il tempo necessari oad approvare la riforma fiscale)

Inoltre si legge su repubblica (http://www.repubblica.it/2004/g/sezioni/politica/lugliocdl/eccola/eccola.html) :

Stretta su banche, assicurazioni e ministeri
Nuove imposte sugli istituti finanziari
Tagli e tasse per 7,5 miliardi
per convincere Bruxelles
La Ue aveva chiesto interventi per sette miliardi
Blocco automatico dei pagamenti dei dicasteri

Ma sono ancora convinti di abbassare le tasse? Ma soprattutto, ne sono ancora convinti gli elettori del berlusca?

ivanisevic
05-07-2004, 12.26.48
Ho dato un okkiata a quell'articolo...siamo nella merda.
Spero in qualche sommossa popolare ^ ^'

bigbillbroonzy
05-07-2004, 13.09.44
A prescindere da dissertazioni sull'efficacia o meno della politica econmica attuata da Tremonti, credo che l'aitìa delle sue dimissioni (forzate) sia stata non tanto la sua politica quanto la sua qualità di ministro.
Penso che attriti all'interno della maggioranza (sia questa che quella che verrà) ci saranno sempre attorno alla figura del ministro dell'economia, a prescindere dalla persona che ne assume la qualifica, per l'eccessivo numero di deleghe concentrate in esso.
Difatti con la riforma Bassanini si è venuta a creare la figura di un "superministro dell'economia" che si occupa di tutti gli aspetti non solo econmici ma anche fiscali e patrimoniali, con in aggiunta svariate deleghe fra cui quella cruciale delle politiche per il mezzogiorno. E' questo squilibrio di poteri che secondo me sta alla base di tutti gli attriti che ci sono stati nella maggioranza attorno alla figura di Tremonti, in quanto egli non solo decideva per il suo ministero ma anche, in paratica, per quello degli altri essendo sempre lui a decidere in maniera delgi stanziamenti in favore degli altri dicasteri.

thedarkmind
05-07-2004, 18.11.26
Originally posted by bigbillbroonzy
A prescindere da dissertazioni sull'efficacia o meno della politica econmica attuata da Tremonti, credo che l'aitìa delle sue dimissioni (forzate) sia stata non tanto la sua politica quanto la sua qualità di ministro.
Penso che attriti all'interno della maggioranza (sia questa che quella che verrà) ci saranno sempre attorno alla figura del ministro dell'economia, a prescindere dalla persona che ne assume la qualifica, per l'eccessivo numero di deleghe concentrate in esso.
Difatti con la riforma Bassanini si è venuta a creare la figura di un "superministro dell'economia" che si occupa di tutti gli aspetti non solo econmici ma anche fiscali e patrimoniali, con in aggiunta svariate deleghe fra cui quella cruciale delle politiche per il mezzogiorno. E' questo squilibrio di poteri che secondo me sta alla base di tutti gli attriti che ci sono stati nella maggioranza attorno alla figura di Tremonti, in quanto egli non solo decideva per il suo ministero ma anche, in paratica, per quello degli altri essendo sempre lui a decidere in maniera delgi stanziamenti in favore degli altri dicasteri. Quindi adesso non ci ritroviamo + il superministro dell'economia, bensì il superpresidente del consiglio che "ghe pensa lù" a tutto, come se non fosse gia abbastanza impegnativo il suo compito, se preso con la dovuta serietà