PDA

Visualizza versione completa : Consiglio tastiera musicale.



Raziel7
01-07-2004, 19.07.45
Dopo lunghe selezioni ho cestinato molti modelli ma ne ho tenuti solo 2.
Casio WK-3500
Casio MZ-2000
Ho contrallato su molti siti, ma in alcune caratteristiche sembra eccellere una, ed in altre l' altra. Il prezzo si aggira sui 550-600€
Volevo sapere quale di queste due conviene acquistare.

Srzpzmrdfks
01-07-2004, 19.09.52
ti conviene buttarti su una yamaha

TrustNoOne
01-07-2004, 19.09.58
io ti consiglio una kurzweil K2600XS :asd:

cmq hai sbagliato forum, vai sul mz

billygoat
01-07-2004, 19.09.59
non è meglio nel MZ?

bejita
01-07-2004, 19.10.10
lamer: scusate cerco il disco di cristina d'avena ecc.ecc.
primochepassa: c'è un forum apposito
lamer: e ma qua c'è più gente
primochepassa: si ma qua son tutti stronzi e non sanno un cazzo del tuo disco di merda, vai su quel cazzo di forum e basta

Raziel7
01-07-2004, 19.15.25
sul music zone avevo gia aperto topic simili senza successo, ho provato qui :)
Le Yamaha le ho attentamente visionate e non mi convincono...

TrustNoOne
01-07-2004, 19.16.59
Originally posted by Raziel7
sul music zone avevo gia aperto topic simili senza successo, ho provato qui :)
Le Yamaha le ho attentamente visionate e non mi convincono...

prova quella che ti ho detto io, per iniziare va bene ed e' a un prezzo accessibile :asd:

Raziel7
01-07-2004, 19.19.05
Originally posted by TrustNoOne
prova quella che ti ho detto io, per iniziare va bene ed e' a un prezzo accessibile :asd:

Beh allora mi butteri sempre su una Casio quali le CTK 630/690/731.
Le Yamaha non mi convincono proprio, nemmeno le GEM. Anche i modelli più costosi.

TrustNoOne
01-07-2004, 19.22.05
Originally posted by Raziel7
Beh allora mi butteri sempre su una Casio quali le CTK 630/690/731.
Le Yamaha non mi convincono proprio, nemmeno le GEM. Anche i modelli più costosi.

allora...
visto che sei qui a chiedere significa che non sai assolutamente nulla di tastiere e stai iniziando. Questo implica che non hai la capacita' per giudicare, figuriamoci i modelli piu' costosi.

Oppure sai gia' qualcosa e chiedi qui, il che' equivale a dire che sei lamer.

C'e' qualcosa che non quadra...

Compra la kurzweil, costa solo 5000 euri :asd:

samgamgee
01-07-2004, 19.24.33
comprati una Korg se hai un po' di soldi, è uscita qualche mese fa la Triton mi sembra


in ogni caso, -> MZ

The El-Dox
01-07-2004, 19.25.32
Originally posted by Raziel7
sul music zone avevo gia aperto topic simili senza successo, ho provato qui :)

Ma kuando? :asd:
sai ke ho la memoria korta.

bejita
01-07-2004, 19.26.06
Originally posted by Raziel7
sul music zone avevo gia aperto topic simili senza successo, ho provato qui :)
Le Yamaha le ho attentamente visionate e non mi convincono...

lamer: sul music zone avevo gia aperto topic simili senza successo, ho provato qui
primochepassa: non è vero un cazzo, non c'è nessun topic su cristina d'avena su MZ e qua oltretutto non ti sta rispondendo nessuno se non i frequentatori abituali di MZ :asd:
trust: sei un lamer

Raziel7
01-07-2004, 19.29.02
Originally posted by bejita
lamer: sul music zone avevo gia aperto topic simili senza successo, ho provato qui
primochepassa: non è vero un cazzo, non c'è nessun topic su cristina d'avena su MZ e qua oltretutto non ti sta rispondendo nessuno se non i frequentatori abituali di MZ :asd:
trust: sei un lamer

Daje co sto lamer. I topic sono abbastanza vecchi, uno risale a settembre dell' anno scorso e un altro penso a fine dicembre o novembre. Me la sto prendendo molto con calma, voglio una signor tastiera :D
Una buona tastiera io la vedo dalla scheda tecnica e dalla roba che ha.

TrustNoOne
01-07-2004, 19.29.12
Originally posted by bejita
lamer: sul music zone avevo gia aperto topic simili senza successo, ho provato qui
primochepassa: non è vero un cazzo, non c'è nessun topic su cristina d'avena su MZ e qua oltretutto non ti sta rispondendo nessuno se non i frequentatori abituali di MZ :asd:
trust: sei un lamer

sei un lamer :asd:

bejita
01-07-2004, 19.33.06
Originally posted by Raziel7
Me la sto prendendo molto con calma, voglio una signor tastiera :D
Una buona tastiera io la vedo dalla scheda tecnica e dalla roba che ha.

beh se vuoi una signora tastiera e sei disposto a prendertela con calma, puoi aspirare alla kurzweil da 5mila euro :p

The El-Dox
01-07-2004, 19.33.17
Originally posted by Raziel7

Una buona tastiera io la vedo dalla scheda tecnica e dalla roba che ha.

Inanzitutto è bene precisare l'uso ke ne devi fare e ke set di suoni deve avere e se ti frega ke abbia gli akkompagnamenti preregistrati, ritmike, eccetera.
Forse è più una workstation kuella ke ti serve?
O una tastiera midi pesata dove suoni le librerie di piano AKAI sul tuo PC?
Un sintetizzatore?
Le possibilità sono una marea.

Inoltre è doveroso rikordare ke una signora tastiera nn kosta 500 €.

TrustNoOne
01-07-2004, 19.36.46
Originally posted by The El-DoX
Inanzitutto è bene precisare l'uso ke ne devi fare e ke set di suoni deve avere e se ti frega ke abbia gli akkompagnamenti preregistrati, ritmike, eccetera.
Forse è più una workstation kuella ke ti serve?
O una tastiera midi pesata dove suoni le librerie di piano AKAI sul tuo PC?
Un sintetizzatore?
Le possibilità sono una marea.

Inoltre è doveroso rikordare ke una signora tastiera nn kosta 500 €.


asd che glie lo spieghi a fare :D
io glie l'ho consigliata una signora tastiera :D

STR1DER
01-07-2004, 19.42.18
ma quelle suonano davvero? ho sempre pensato che le "tastierie" casio fossero degli strumenti giocattolo :asd:



:D

alcoolwarriors
01-07-2004, 19.43.58
Originally posted by The El-DoX
Inanzitutto è bene precisare l'uso ke ne devi fare

decisamente d'accordo...se non ci dici qual'è lo scopo come si fa consigliarti...e poi cmq mi sembra sbagliato ridurre la scelta a 2 modelli della stessa marca (che usano spesso librerie identiche), sopratutto se la marca è casio! :asd:


Originally posted by The El-DoX
Inoltre è doveroso rikordare ke una signora tastiera nn kosta 500 €.

:sisi:

Srzpzmrdfks
01-07-2004, 21.29.28
A stò punto comprati na pianola bontempi :asd:

Ph@t3
01-07-2004, 22.59.34
Se fossi in te lascerei perdere le casio.... come molti hanno già fatto notare :asd:
Io ho una yamaha da 600 euri e suona bene... certo nn come quella da 5000 euri :asd: ,ma per quello che ci faccio io è perfetta, soprattutto perchè non suono a livello professionale :D.
IMHO, per tastiere da 500-600€, buttati o su GEM o su Yamaha.
Poi fai tu.... però ti prego di provarla prima la Casio.... perchè non è che siano proprio splendide :rolleyes:

Abigail
02-07-2004, 01.00.02
Originally posted by The El-DoX
Inanzitutto è bene precisare l'uso ke ne devi fare e ke set di suoni deve avere e se ti frega ke abbia gli akkompagnamenti preregistrati, ritmike, eccetera.
Forse è più una workstation kuella ke ti serve?
O una tastiera midi pesata dove suoni le librerie di piano AKAI sul tuo PC?
Un sintetizzatore?
Le possibilità sono una marea.

Inoltre è doveroso rikordare ke una signora tastiera nn kosta 500 €.
Quoto in toto il collega, che tra l'altro ne sa enciclopedie più di me sull'argomento. Dal canto mio posso dirti che se è una soluzione professionale che cerchi (se, insomma, vuoi fare il tastierista), forse la soluzione tastiera midi pesata/portatile con le palle munito di campioni è la soluzione migliore. Garantisce la massima versatilità ad una spesa tutto sommato contenuta, se confrontata con quella che ti tocca sostenere per comprare mostri tipo il Triton LE o la Yamaha Motif.

Se invece vuoi una tastiera per divertirti per i fatti tuoi (che comunque rimane un oggetto piuttosto "serio", con cui potresti anche fare, che ne so, del piano bar), sono molto belle le ultime serie della Yamaha, sia con marchio Clavinova che con marchio Yamaha. Me ne avevano fatto una dimostrazione, ed ero rimasto abbastanza impressionato.

...E ovviamente, tornando al punto di partenza, tutto dipende dai dindi che vuoi e puoi spendere...

Umilmente...
:D :D :D

Raziel7
02-07-2004, 11.28.06
Praticamente sto aiutando un gruppo di un mio amico a fare qualche arrangiamento, e visto che sono quasi entrato nel gruppo mi piace comprarmi una tastiera. E' anche per uso, diciamo casalingo, perchè mi piace suonare. La tastiera mi serve con bel software, non la posso attaccare al PC, quindi mi serve che il lavoro lo faccia tutto lei.

Sulla stessa fascia di prezzo ho visto alcune Yamaha che hanno quasi la metà degli strumenti e dei ritimi, in più hanno la polifonia ancora a 24. Sulle GEM non mi sono informato oltre i 350€, lo farò

Raziel7
02-07-2004, 12.58.04
Oh a sto punto mi affido a voi.
Tastiere Yamaha (http://www.yamaha-europe.com/yamaha_europe/english_master/10_musical_instruments/60_portable_keyboards/10_keyboards/index.html)
Tastiere GEM (http://gem.generalmusic.com/fullscreen.asp)
Tastiere Casio (http://www.casio-europe.com/it/emi/highperformance/)
Come mai scartate così le tastiere Casio? Rispetto ad una Yamaha o una Gem cosa hanno in meno?

The El-Dox
02-07-2004, 13.24.59
Per me i tastieroni ke ci sono in kuelle foto mi sembrano solo dei gran giokattoloni senza espandibilità, nel senso ke nn potrai aggiungerci dei moduli extra, librerie di suoni.

Ergo una makkina seria deve permetterti di lasciarsi manovrare via PC, sai ke komodità krearsi i pezzi da kasa e poi karikarli dentro la la tastiera e suonarli applikandoci degli effetti?
O hai pensato ke se hai dei suoni, dei loop, dei kampioni li puoi karikare dentro e suonare kome ti pare?
E poi le makkine professionali hanno i Sistemi Operativi ke si aggiornano e ke espandono ulterioremente la makkina, possibilità di karikare dei preset sempre nuovi skarikabili da internet nei fansite dedikati.
Tastiere ke hanno una loro sintesi dei suoni, un proprio motore vivo e da programmare, nn mikrokampioni (PCM o digitali).

Ekko ti lascio 2 esempi di tastiera professionale, per kuanto ovviamente vanno al di fuori delle tue possibilità e nn solo ekonomike.

Tipo di kuesta konsiglierei di askoltarsi il demo Klogik.mp3, fermo restando ke i demo fan sempre kagare.

http://www.korg.com/gear/info.asp?a_prod_no=KARMA&category_id=1



http://www.korg.com/gear/info.asp?a_prod_no=TRITON&category_id=1


In effetti però è bene tenere a mente l'uso ke poi ne farai.
Evidentemente una Triton nn riesci nemmeno a gestirla, nel senso ke l'accendi e nn sai nemmeno dove mettere le mani, kuindi se devi scegliere tra le 3 marke da tre proposte...
beh...
Veramente le GEM nn le prenderei nemmeno in konsiderazione.
Se vuoi il mio parere nn terrei in konsiderazione nemmeno le Yamaha, perlomeno certi modelli.
Le Casio in toto.

Vada per le Yamaha.
Magari facci sapere il modello ke avresti intenzione di prendere e ti darò un'ulteriore parere personale.

Raziel7
02-07-2004, 17.02.13
Me cojoni che tastiere :|
Ti spiego un minimo quello che avrei se ho le possibilità in mente di fare. Ora non posso collegare la tastiera al PC quindi dovrei scegliere una tastiera che sappia lavorare bene senza supporto di programmi esterni. Quando avrò tra le mie mani la Audigy2 ZS collegherò la tastiera al computer e mi piacerebbe fare quel "giochetto" di collaborazione tra i due software. Quelle tastiere sono troppo fuori portata sia economica che tecnica, non ho studiato musica, in questo senso sono un autodidatta. Poi mi sono sempre chiesto una cosa, quelle tastiere sono da palco no?! Quindi necessitano per funzionare di un amplificatore. Non hanno casse incorporate quindi non saprei come farla funzionare (forse le dovrei avere però).
La Motif ES o la Triton non sono tastiere, ma sogni soltanto per gruppi professionisti nel campo della musica. Ora spulcerò un po' i modelli Yamaha e ti farò sapere.

alcoolwarriors
02-07-2004, 18.56.14
se hai in programma di cambiare la scheda audio, che senso avrebbe comprare una tastiera senza possibilità di collegamente?! :doubt:

Raziel7
02-07-2004, 19.05.08
Beh no, il MIDI IN e OUT lo deve, e non sotto i 76 tasti perchè c' è qualche canzone dei linkin che soprattuto con le string ha un cambiamento che porta anche fino a 5 ottave e mi puzza andare risicato.
Ho iniziato a spulciare e non me ne piace una, nemmeno esteticamente :D
Forse la 9000pro :D Escluse ovviamente le Motif

alcoolwarriors
02-07-2004, 19.13.36
per collegamento intendevo quello che intendeva il dox...il midi in e out ce l'ha anche la mia roland che ha 7 anni... :asd:

The El-Dox
02-07-2004, 19.20.28
Originally posted by Raziel7

Forse la 9000pro :D

Torni al punto di partenza, dovrai amplifikarla a parte.

The El-Dox
02-07-2004, 19.24.36
Originally posted by alcoolwarriors
per collegamento intendevo quello che intendeva il dox...

Diciamo è importante ke ci siano poi dei programmi ke permettano di kontrollare la makkina via PC, tipo il Sounddiver Emagic o un'utility pubblikata dalla Yamaha stessa.
La possibilità di smanovrare in kuesto senso, ne aumenta e nn di poko le potenzialità, è più intuitivo smanettare kon il PC ke nn skorrere i menù premendo 200 volte dei tasti.

Raziel7
03-07-2004, 12.06.16
Ovvio. In pomeriggio vi dico una cosuccia. Sentite, avevo pensato di prendere come programmi Cubase SX e Notation 2.0. Immagino che voi ne abbiate degli altri in mente, cosa mi consigliate?

Alcool, se non con la Midi, con cosa dovresti collegare la tastiera al PC?

The El-Dox
03-07-2004, 12.36.20
Cubase è lo standard kommerciale, ma SX è abnorme per le potenzialità ke offre. E' molto duro da gestire in termini di utilizzo e rikieste HW, ti konsiglio di ripiegare sul sempre validissimo VST 32, se devi solo usare un sekuencer MIDI.
Tanto la differenza di DSP ed effetti la fanno i plugin Direct X di terze parti. ;) a meno ke tu nn voglia proprio una suite kompleta a 360° kome postproduzione, eccetera.
In tal kaso puoi provare anke l'Emagic Pro 6
http://www.emagic.de/products/PRO/PRO/index.php?lang=EN

Personalmente proverei a kostruirmi una mia personale stazione musikale mettendo insieme il meglio ke c'è.

Cubase VST32 o Cubasis e Wavelab (sempre Steinberg) per editare le tracce dove per il mastering e postproduzione ripiegherei sulla linea della Waves http://www.waves.com/default.asp?url=content.asp?id=15 roba veramente kon i kontrokazzi.

Per produzione sonora ripiega su programmi a parte, ottimi prodotti possono essere il Komplete 2 http://www.nativeinstruments.de/index.php?komplete2_us il Reason http://www.propellerheads.se/products/reason/index.cfm?fuseaction=mainframe o il nuovissimo Legacy Korg http://www.korg.com/gear/info.asp?a_prod_no=Legacy&category_id=1

L'uniko problema è la resa finale, benkè siano prodotti di alto livello nn suoneranno mai kome le kontroparti Hardware.

Se riesci a tenere sottokontrollo kuesta roba, hai un'ottimo studio kasalingo, fermo restando ke devi poi essere capace di gestire il mixing e il mixdown delle parti, teorie sulle frekuenze, saper komprimere, eccetera.
Oltre a un PC decente e una sk audio decente.

Perkè per il professionale si dovrebbe andare su Motu / Mac OS, oppure il Digidesign, kui parliamo di hardware/skede audio, interfacce midi, roba da migliaia e migliaia di euro.


EDIT: rettifika su Logic 6, funziona solo su sistemi Mac OS.

Raziel7
03-07-2004, 12.59.50
Me cojoni :|
Onestamente ho capito poco o niente di quello che hai detto :D
Spiegami esattamente cosa puoi fare in postproduzione e in produzione sonora (aggiungi suoni, effetti, dsp, strumenti?).

SirKhaas_BE
03-07-2004, 13.06.46
Ah proposito delle Roland che sono state nominate che ne pensate? fanno kifo o sono decenti?

The El-Dox
03-07-2004, 13.14.37
Originally posted by Raziel7

Spiegami esattamente cosa puoi fare in postproduzione

La post produzione è mettere insieme kuello ke hai registrato, komprende kuindi il saper mixare tutti i kanali, mettere a posto la stereofonia, i volumi e tutta kuella simpatika trafila di operazioni ke troverai kui http://digilander.libero.it/icedj/_ice/ita/page/man/1ag1.htm o in tante altre guide sparse per la rete.
C'è una metodologia da seguire, ma kome spesso kapita molto dipende dalla bravura e dall'orekkio.
E dall'ekuipment ke uno ha.


Originally posted by Raziel7
in produzione sonora (aggiungi suoni, effetti, dsp, strumenti?).

produzione sonora è fare musika.
effetti, DSP fa parte della post produzione.

Raziel7
03-07-2004, 13.18.01
Mi sto dando da fare ora. Per il momento sto seguendo il consigli del dox, sto vedendo qualcosa delle Yamaha. Oggi per scrupolo sono andato da mediaworld ed ho letto il modello della tastiera che ho provato lì da loro. E' la PSR257. Come fascia di prezzo diciamo che posso spendere il doppio. Al tatto non mi entusiasma, ha un LCD abbastanza scomodo e una selezione delle voci abbastanza spartana. Ma non è questo il punto. Ho trovato quasi l' intero campionamento al livello della chicco. Alcuni strumenti molto computerizzati, mi piacerebbe una tastiera che abbia anche una campionatura abbastanza veritiera. Mi riferisco soprattutto ai violini, pad e string che potrebbero essere notevolmente migliori. Tra l' altro ha le classiche 5 ottave, mentre mi piacerebbe avere almeno un' altra ottava.
Qualche altra persona esperta come te dox, mi consiglia di prendere le PSR e inizia a vedere le cifre dalla 450 in su. Però non ho assolutamente idea di quanto possa venire ad esempio una 1500. Dove trovo i listini? (gia cercato in google)

The El-Dox
03-07-2004, 13.21.19
Originally posted by SirKhaas_BE
Ah proposito delle Roland che sono state nominate che ne pensate? fanno kifo o sono decenti?

Mah, è la terza inkomoda tra Yamaha e Korg, ad ogni modo è veramente imponente kome gamma di prodotti offerti, forse è un pò kara rispetto alla konkorrenza.
Kui va più a gusti ke effettiva kualità, rimane pur sempre una marka kommerciale.

(e detesto ke kontinui ankora ad oggi a riproporre sempre gli stessi suoni dei klassici Juno e TB)

Raziel7
03-07-2004, 13.28.14
Originally posted by The El-DoX
produzione sonora è fare musika.
effetti, DSP fa parte della post produzione.

O porca...allora la produzione cosa significa? Pensavo che gli effetti e i dsp fossero ancora un fattore da tenere in produzione.

The El-Dox
03-07-2004, 13.38.30
Originally posted by Raziel7
Ma non è questo il punto. Ho trovato quasi l' intero campionamento al livello della chicco.


E' kuello il problema di kueste tastiere da battaglia. Per kuesto le skarto a priori.


Originally posted by Raziel7

Però non ho assolutamente idea di quanto possa venire ad esempio una 1500. Dove trovo i listini? (gia cercato in google)

Non ho idea, io konosko solo Galassia303 kome punto di riferimento, www.galassia303.it ma trattano strumenti diversi da kuelli ke cerki tu.


Originally posted by Raziel7
O porca...allora la produzione cosa significa? Pensavo che gli effetti e i dsp fossero ancora un fattore da tenere in produzione.

DSP = Digital Signal Processing.

gli effetti, beh... sarebbe sempre meglio applikarli dopo, ma kui è soggettivo, io smakkinando kon i synth preferisko avere il suono già effettato (delay, flanger p.e.) e finito.
Però è anke ovvio ke se gli effetti li appliki dopo, hai più possibilità di provare tante soluzioni.

Raziel7
03-07-2004, 13.41.04
Originally posted by The El-DoX
E' kuello il problema di kueste tastiere da battaglia. Per kuesto le skarto a priori.

Non ho l' opportunità di provare tutte le tastiere che vorrei, quindi cosa posso fare per verificare l' efficenza del campionamento?

alcoolwarriors
03-07-2004, 13.53.09
Originally posted by The El-DoX
Kui va più a gusti ke effettiva kualità, rimane pur sempre una marka kommerciale.

infatti...io l'avevo comprata perchè al negozio il suono dei campioni di pianoforte della roland mi convinceva molto di più rispetto alle altre, fregandomene di tutto il resto perchè alla fine era quasi l'unica cosa che mi interessava...

The El-Dox
03-07-2004, 13.56.34
Originally posted by Raziel7
quindi cosa posso fare per verificare l' efficenza del campionamento?

Usare tuo orekkio.
Ti sei reso konto ke kuando suonavi al MW i suoni ti facevano kagare, anke se ad essere onesti sarebbe meglio provarla in un impianto a parte, nn tramite le sue kasse del kazzus.
So ke nn è facile, ma l'uniko modo per venirne a galla è provare, provare, provare e sopratutto askoltare.
Poi il prezzo è un buon indice di kualità.

alcoolwarriors
03-07-2004, 13.59.03
Originally posted by The El-DoX
Poi il prezzo è un buon indice di kualità.

purtroppo sì...

SirKhaas_BE
03-07-2004, 14.54.37
Originally posted by alcoolwarriors
infatti...io l'avevo comprata perchè al negozio il suono dei campioni di pianoforte della roland mi convinceva molto di più rispetto alle altre, fregandomene di tutto il resto perchè alla fine era quasi l'unica cosa che mi interessava...

Infatti chiedevo xkè anche io ho 1 roland (penso abbastanza scarsino come modello) xò la avevo presa x usare il piano e come suono non è male appunto... il resto sinceramente non lo sò valutare attentamente quindi non mi sbilancio...

Raziel7
04-07-2004, 11.05.03
Originally posted by The El-DoX
Usare tuo orekkio.
Ti sei reso konto ke kuando suonavi al MW i suoni ti facevano kagare, anke se ad essere onesti sarebbe meglio provarla in un impianto a parte, nn tramite le sue kasse del kazzus.
So ke nn è facile, ma l'uniko modo per venirne a galla è provare, provare, provare e sopratutto askoltare.
Poi il prezzo è un buon indice di kualità.

Si ma il punto è che le Yamaha PSR non le trovo esposte in giro, nemmeno in grandi negozi di strumenti. Vorrei dirvi una cosa, mio zio mi ha consigliato se non mi piacciono i campionamenti di queste tastiere di provare a comprare una tastiera molto più costosa usata. Si è informato ed ha trovato qualcosa da palco sui 600€. Il punto è che sono tutte da far riparare... :|
Secondo voi è giusto tentare questa via o è meglio comprarsela bella imballata?

Raziel7
04-07-2004, 12.41.25
Dox, se prendo Emagic Pro 6 non ho bisogno di nessun' altro di quei programmi elencati da te giusto? Fa tutto lui no? Sarà alla mia portata quel programma? boh :D

The El-Dox
04-07-2004, 13.08.15
Originally posted by Raziel7
Dox, se prendo Emagic Pro 6 non ho bisogno di nessun' altro di quei programmi elencati da te giusto? Fa tutto lui no? Sarà alla mia portata quel programma? boh :D

- ehm, partiamo dal fatto ke gira solo su sitemi Macintosh.
- beh, è un programma kompleto.
- no, è kome avere una Ferrari ma nn sapere kome si guida. :D




Originally posted by Raziel7

Secondo voi è giusto tentare questa via o è meglio comprarsela bella imballata?

rimango per prenderla bella imballata.
Però è anke vero ke si possono trovare delle offerte interessanti...
certo ke se sono da far riparare...

Raziel7
04-07-2004, 15.54.36
Quindi devo prendermi almeno Cubase VST32, WaveLab e Komplete 2 giusto?
Senti conosci un programma per scrivere spartiti "semplice"?

E' quello che ho pensato anche io sulle tastiere, però è anche vero che 2 sett. fa gli era capitata una Motif Es7 da far riparare a 850€

The El-Dox
04-07-2004, 18.59.26
Originally posted by Raziel7
Quindi devo prendermi almeno Cubase VST32, WaveLab e Komplete 2 giusto?


Il Komplete 2 spakka di brutto, ma dai un'okkio anke a kuesto http://www.propellerheads.se/products/reason/index.cfm?fuseaction=mainframe
Certo scegline poi solo uno.


Originally posted by Raziel7

Senti conosci un programma per scrivere spartiti "semplice"?


No. Sorry.



Originally posted by Raziel7

E' quello che ho pensato anche io sulle tastiere, però è anche vero che 2 sett. fa gli era capitata una Motif Es7 da far riparare a 850€

D'akkordo, ci può stare ma bisogna vedere kuanto kosta ripararla.

Raziel7
05-07-2004, 11.12.51
Dox, non sono così esperto da poter scegliere un programma al posto di un altro :D
Qualcuno mi ha consigliato di acquistare un mixer esterno, ma io mi domando, non mi conviene aspettare la scheda audio così poi faccio tutto col PC? Ma loro mi hanno detto che non c' è confronto in qualità. Anche tu la pensi così?

Ulteriori Novità
Ecco cosa mi propone:
1) Yamaha Motif Es7 da riparare
2) Yamaha rs7000 (sampler usato)
3) Yamah Motif rack da riparare
4) Roland mv8000 (usato da riparare)
Con riparazioni e tutto l' occorrente ha detto che si può trattare per un prezzo vicino 3.300-3.700€ al massimo.
L' incognita è la workstation che non conosce al momento tutti i danni da poter riparare.

Raziel7
05-07-2004, 11.55.58
Certo il prezzo è un po' da svenimento, ma ha detto che ci può fare una finanziaria e lo paghiamo...Penso che la Motif non abbia niente da invidiare ad una Korg Triton, c' è...è uno dei modelli top della Yamaha quindi. Poi con workstation e sampler me cojoni, in più anche i drumkit :|
Non è un brutto prezzo anche perchè una Yamaha PSR3000 viene 1800€, è tanto. Con il doppio mi porto a casa uno studio.

The El-Dox
05-07-2004, 12.24.34
Originally posted by Raziel7
Dox, non sono così esperto da poter scegliere un programma al posto di un altro :D


Rimani sui prodotti Native Intruments, Komplete kuindi.


Originally posted by Raziel7

Qualcuno mi ha consigliato di acquistare un mixer esterno, ma io mi domando, non mi conviene aspettare la scheda audio così poi faccio tutto col PC? Ma loro mi hanno detto che non c' è confronto in qualità. Anche tu la pensi così?


La kualità dipende dai preamplifikatori all'interno del mixer, se rimani sui Soundcraft (io ho un modello pikkolo da live, lo Spirit Folio) posso aver ragione, ma effettivamente se hai una sk audio buona puoi sempre mixare via PC.
La kualità rimane una kosa soggettiva e da maniaci puristi, per fare le kose bene dovresti pensare ai kablaggi bilanciati, usare delle kasse monitor attive da svariate migliaia di euro, skede audio tipo Protools o Motu, ecc ecc...
Nn ci stai dentro.


Originally posted by Raziel7

Ulteriori Novità
Ecco cosa mi propone:
1) Yamaha Motif Es7 da riparare
2) Yamaha rs7000 (sampler usato)
3) Yamah Motif rack da riparare
4) Roland mv8000 (usato da riparare)
Con riparazioni e tutto l' occorrente ha detto che si può trattare per un prezzo vicino 3.300-3.700€ al massimo.
L' incognita è la workstation che non conosce al momento tutti i danni da poter riparare.

Skarta il sampler, oggi tutto si fa via PC per di più un Yamaha.
Gli euro a ke modello si riferiskono, tutto il pakketto di strumenti?


Originally posted by Raziel7
Certo il prezzo è un po' da svenimento, ma ha detto che ci può fare una finanziaria e lo paghiamo...

Il punto è se lavorerai da hobbista o decidi di fare sul serio.
Oggi via Software sei in grado di farti uno studio decente per fare musika e divertirsi senza spendere un kapitale.
Ed oggi la kualità di certi programmi nn hanno nulla da invidiare alle kontroparti Hardware.
Su Future Music il nuovo pakketto di synth della Korg, il Legacy, ha bekkato un 9/10 e emula le storike makkine fino al 95% del suono originale.


Originally posted by Raziel7
Penso che la Motif non abbia niente da invidiare ad una Korg Triton, c' è...è uno dei modelli top della Yamaha quindi.

La Triton è superiore, punto.
Poi nn ho mai detto ke un Motif Yamaha sia da buttare nel cesso.
Kuesitone di gusti e prezzi.


Originally posted by Raziel7

Non è un brutto prezzo anche perchè una Yamaha PSR3000 viene 1800€, è tanto. Con il doppio mi porto a casa uno studio.

Nn esagerare, uno studio komincia ad essere serio kuando monta dei Protools da 20.000 euro e ha una parete di rack hardware tra sintetizzatori (mikka i giokattoli ke vendono oggi) e makkine per il mastering dedikate.
;)

Raziel7
05-07-2004, 12.29.47
Studio casalingo, ovviamente ;)
La cifra che hai visto si riferisce a tutto quel pacchetto di roba riparato. Che la Triton è migliore lo so pure io, però se mi dai tu 3500€ me la compro. La workstation è buona dox?

Stavo pensando una cosa, la Triton ha anche incorporata la workstation, servirebbero soltanto i tasti pad ed hai una discreta workstation. Il punto è vedere se motif + mv8000 arrivano alla triton come prezzo e dopo a quel punto decidere se è meglio quel pacchetto o una triton. Tu cosa dici?

The El-Dox
05-07-2004, 20.39.44
Originally posted by Raziel7
Studio casalingo, ovviamente ;)


Bravo, il mastering fallo fare a uno studio apposta.


Originally posted by Raziel7

La cifra che hai visto si riferisce a tutto quel pacchetto di roba riparato.

mah, investire 3000 e rotti euri per riparare tastiere e mettere le mani su kuelle makkine, ne starei alla larga.
Punterei a prendere una keyboard ottima nuova e a konfigurare un PC kon le palle.
Inoltre mi sono akkorto ke la MV8000 è il nuovo sampler della Roland, l'erede del mio oramai pensionabile Sp-808 :mecry: , kome per lo Yamaha nn ti servirebbe a nulla se usi il PC per registrare / kampionare.
Però una konsiderazione è da fare: magari tutte kuelle makkine una volta riparate potresti metterle su Ebay e rivenderle, tenendo la Motif a tastiera, ke nuova kosta kmq 2300 euri.
Bisogna vedere kuanto valgono però le altre e se sono estetikamente in buono stato, almeno sapere kosa hanno di rotto.
E kuanta garanzia ti danno dalla riparazione.


Originally posted by Raziel7
La workstation è buona dox?


Kuale, la Motif?
Beh, è una bella makkina, ma il parere è sempre soggettivo, dovresti provare un Triton e una Motif e vedere, sentire kuella kon kui ti trovi meglio.


Originally posted by Raziel7

Stavo pensando una cosa, la Triton ha anche incorporata la workstation,

Workstation nn è un pakketto o un'opzione, è il modo di kiamare le tastiere kuando sono in grado di kampionare, hanno un sekuencer, eccetera. una stazione autonoma.


Originally posted by Raziel7
Il punto è vedere se motif + mv8000 arrivano alla triton come prezzo e dopo a quel punto decidere se è meglio quel pacchetto o una triton. Tu cosa dici?

Motif + mv8000. La motif ha i suoni più moderni, kui diventa una kuestione di gusti, kome detto prima.

E nn prendere kuello ke ti diko kome verbo assoluto!

Raziel7
06-07-2004, 08.51.38
I pezzi ho avuto modo di vederli io in prima persona. Non sono messi affatto male, tranne il sampler della yamaha che ha qualche rotella rotta. Vedi che c'è, non ho un PC che è molto duttile per fare queste cose ed anche se dovessi prendermi dei pezzi nuovi andrei a caricarlo troppo visto che gia lavora come un matto, per questo mi hanno consigliato di fare questo tipo di acquito con quei due sampler + un pad/drum (pensavo al roland spd20, completamente configurabile e con il motif rack ho ulteriori 849 drum e svariati pad.) Dox se ti faccio vedere in foto un pad mi sapresti riconoscere che modello è?

The El-Dox
07-07-2004, 12.24.07
Originally posted by Raziel7
Dox se ti faccio vedere in foto un pad mi sapresti riconoscere che modello è?

Proviamoci ma nn garantisko nulla.

Ad ogni modo io punterei sempre a mettere a punto il PC, ovvio ke il negoziante penda verso la vendita dei suoi strumenti, ma ripeto ke oggi kon la teknologia e la versatilità dei software disponibili si è in grado di risparmiare tanto sui kosti senza rimetterci in kualità.

Raziel7
08-07-2004, 12.02.36
Dox, guarda cosa usano (http://utenti.lycos.it/machomelandri/mike1.bmp) quei tamarroni dei Linkin Pork :asd:
Veniamo al dunque. Ecco una serie di img del pad che sto cercando :D
Img1 (http://utenti.lycos.it/machomelandri/mike2.bmp)
Img2 (http://utenti.lycos.it/machomelandri/mike3.bmp)
Img3 (http://utenti.lycos.it/machomelandri/mike4.bmp)
Img4 (http://utenti.lycos.it/machomelandri/mike5.bmp)
Img5 (http://utenti.lycos.it/machomelandri/mike7.bmp)

The El-Dox
09-07-2004, 13.10.11
nah, sorry, nn la rikonosko. :(

Raziel7
21-10-2004, 16.46.21
Ricordo che il Dox aveva detto di scrivere qui e di non contattarlo via pm, ecco quindi il perchè di questo post "inutile". Come ormai ben sai sono realmente intenzionato a farmi una saletta da registrazione con diversi strumenti ecc. ecc. Sono 2 mesi, quasi 3 che giro per negozi a sentire le varie idee e quella più economica è questo e cerco di spiegartela nel modo più semplice possibile. Musicalmente parlando mi piacerebbe creare due mondi differenti, nel senso, un mondo riguarda tutte le sessioni che vado a fare con il gruppo in cui suono, l' altro mondo riguarda un po' la riproduzione e creazione di proprie canzoni. (spiego il tutto ora che inizio il discorso)

Innanzi tutto penso che una bella Triton Studio 88 farebbe al caso mio, l' ho trovata nuova a 3500€, non è un prezzo regalato, ma l' ho vista anche a 4412€ e penso che 3500 sia un prezzo ragionevole per questo tipo di strumento. In più mi piacerebbe abbinargli una seconda workstation simile, quale la Triton ProX che non mi sembra male. La STUDIO essendo poco maneggevole resterebbe sempre nella mia stanza senza trasportarla di qua e di là, nel momento in cui mi dovesse servire di portare una tastiera simile farei una fatica e mi incollerei la ProX (usata 2400€). Il gruppo partecipa a qualche manifestazione ogni tanto e il vecchio tastierista aveva una coppia di tastiere perchè in molte canzoni bisognava per forza averne due, non si poteva mettere un pezzetto registrato sotto. Per questa evenienza ho pensato di prendere una master keyboard 88 RH2 che sarebbe una soluzione molto comoda, non pesa 30kg ed il database sonoro sarebbe tutto su un PC (anche se un modulo sonoro tipo quello Korg non ci starebbe mica male).
Mondo Uno:
Master 88 + due piccole casse, un PC portatile, pedali, microfoni ecc. Una notte mi è venuta sta genialata del PC portatile che con una master è molto comodo, visto che poi potrei vedere qualche scheda audio usb che mi permette di collegare il tutto ad una serie di software ben precisi (ci arrivamo più in là con il discorso). Ora non so quanto possa risultare scomodo un campionatore su PC, è per questo che un racckettino piccolino piccolino (Korg :asd: ) non ci starebbe male. Ho pensato anche che (se si può fare), potrei esportare e catalogare tutti i suoni della Triton STUDIO per poi poterli utilizzare con questo PC portatile (sempre se è una procedura piuttosto semplice, o per lo meno da non perderci la testa secoli). In più per completare il kit Korg sarebbe carina il set di suoni stereo delle schede PCM.
Mondo due:
Triton STUDIO e Prox (da integrare anche nel primo mondo), Mixer digitale, campionatore, PC a parte visto che il mio PC da cazzeggio non è adatto per fare un ciufolo.
Sulle tastiere niente da dire, sul mixer mi viene da dire un bel Roland VS-2400 o un DX-16 Korg. Nel caso del secondo non so se è possibile attaccare il monitor, però so con certezza che è possibile costruire le canzoni con il metronomo. Non è che sia poi una funzione così all' avanguardia, però vorrei sapere se è possibile visualizzare su schermo tramite delle linee le battute ed i tempi soprattutto per poter costruire meglio le pause. Con Cool Edite ed una versione antica di Cubase MX non era possibile visualizzare tali linee, ecco perchè lo chiedo. Ora Dox potresti dire che è inutile prendersi un mixer, si forse hai ragione, ma fare tutto con il Pc, soprattutto sessioni multitraccia a 8-9 canali ma anche di più mi sembra un po' proibitivo per la fluidità del tutto, e poi non bisogna dimenticare che al posto di pagare le ore di sala per registrare vengono tutti a casa mia e registriamo, in più lo userei per i fatti miei. Il campionatore...ecco, una cosa particolare ti chiedo, mi piacerebbe una bella raccoltà di suoni molto elettrici, techno particolari insomma, legata anche ad una raccolta di suoni stravagante (tipo un campanile, una botta, del vento). Nel secondo caso si potrebbe comprare una raccolta di suoni e sono d' accordo, visto che andrebbero ad essere impiegati nella registrazione del pezzo, ma i suoni particolari anche nelle sessioni live. In questo senso non so proprio che dire, mi verrebbe da dire un qualcosa Clavica o il Micro KORG o un qualcosa di simile (sempre se questi due oggetti che ho nominato fanno quello che dico io), però c' è da calcolare che vengono un po' tanto, e per questo aspetto un tuo consiglio.

Raziel7
21-10-2004, 16.46.54
Ora entriamo nel capitolo dei software e del PC sia portatile che non: mi consigli un PC o un MAC? Ora dico un po' la mia: non so quanto possa costrare un MAC però penso che si possa fare a meno della suddetta macchina anche se è molto carina, se non altro per qualche software particolare solo MAC, ma è anche vero che nel momento in cui devo portare sti file a qualcun' altro, o a qualche studio così, se non il mac so fottuto. Se prendiamo come riferimento uno standard comune penso che Cubase sia l' unico vero e proprio programma da usare, se guardiamo la qualità andiamo su Emagic su ProTools ecc. ecc.
Streingber fa un software ogni ora, non colgo a pieno le differenze tra tutti i software, Emagic mi attira molto, non so perchè mi dà l' idea di professionalità, ma è anche vero che una suite come quella mi può venire sui 1200€, ProTools poi non ne parliamo. Un campionatore come Reason sarebbe l' ideale, però anche il Legacy non è male, calcola che vorrei scaricare l' intero suond della triton per poterlo utilizzare con uno di questi programmi, non li conosco per niente sti due programmi, so solo che il Legacy riproduce i suoni di alcune antiche macchine Korg, non so se fa al caso mio, anzi...
Riassumendo penso che sia meglio un PC, però non so, diciamo che quello che mi dici tu faccio :D I programmi waves esattamente cosa fanno? Che differenza c' è tra Cubase MX/VST e WaveLab?



Penso di aver detto tutto :asd:
Ti ringrazio in anticipo per la lettura del poema.

NewBusterSword
21-10-2004, 21.02.15
toh si parla di triton, la mia :D (eddai volevo fare il figo ... )
cmq ho notato che la usano sempre di piu, dai LP ai PFM

Raziel7
22-10-2004, 10.17.12
Do sta El-Dox? Certo che è un tamarro a non attivare i PM.

The El-Dox
22-10-2004, 19.23.31
Originally posted by Raziel7
Do sta El-Dox? Certo che è un tamarro a non attivare i PM.

Mi è esploso l'ali 2 gg fa e tra postare da PC nn mio adesso, uscita per cena stasera e tutto domani SMAU, mi sa ke ti rispondo passo per passo lunedì. ;)

ciooz

Raziel7
22-10-2004, 19.35.34
Aspetterò con ansia :D
Domani finisco il mio poema lirico :asd:

Raziel7
23-10-2004, 10.48.16
La notte porta consiglio....ma anche molti dubbi!
Questi dubbi riguardano il mixer e un oggettino con tutti suoni estremamente particolari. In più mi ero scordato un processore d' effetti per la voce (il gruppo è un maniaco su sta cosa, siamo peggio dei Subsonica). Penso che non sia affatto un problema visto che ce ne sono diversi un po' per tutte le tasche. Per quanto riguarda, lo chiamerò campionatore, mi è venuta un' idea che mi sembra abbastanza conveniente: potrei optare per un modulo sonoro con questi effetti più una master piccolina da 49 tasti. Per la master penso che ripiego a quella M-Audio (stessa casa di Reason), per il modulo non ho alcuna idea in mente, diciamo comunque che sicuramente non vado a spendere i 1900/2300€ che richiedevano i vari oggettini che ho elencato nell' altro post, 2300 putroppo viene il Novica che è un oggettino molto carino. In più l' opzione modulo sonoro mi permette di sostituire controller in qualsiasi momento, tastiera con pad, pad con tastiera, visto che sono un amante dell' Akai MPD16 (http://www.pek.ch/images/akai_pics/mpd16.jpg) indispensabile per alune parti doppie a tastiera e non solo. Ora Dox preparati una una BOMBA. :D
Il mixer mi crea molti dubbi, quelli che ho nominato sono mixer multitraccia pazzeschi, che vengono anche una bella cifretta. In se per se la decisione di farsi il mixer che registra è perchè non devo essere sempre legato ad un computer, mi spiego meglio. Mia madre è una appassionata di canto, a volte le piace cantare su canzoni che eseguo al piano e come sempre le monto via PC e gli masterizzo un CD. Per registrare uno deve accendere il PC, deve avviare il programma, deve selezionare diverse voci e tutto, mentre un mixer che registra può aiutare questo tipo d' inconveniente. Però c' è da dire una cosa, metti che io faccio una canzone no, registro i pezzettini e li monto, ecco questa procedura non mi verrebbe mai in mente di farla su un mixer, ma opterei sempre il computer che in questo senso mi da un po' più di sicurezza, e soprattutto ormai lo faccio da quando ho 12 anni quindi so gia un po' come va la cosa. E poi in una situazione di live come gestisco tutta la roba? Il mixer che registra non è adatto a questo tipo di utilizzo, appunto perchè è da studio, quindi sempre un piccolo mixer dotato di effetti a 4-5 canali ci vuole, non è quello che mi preoccupa perchè con la Behrigger si trova davvero di tutto. Il punto è che non so quanto siano buoni, anzi se puoi consigliarmi è meglio. Stavo dicendo cmq, il mixer digitale in se (almeno per il prezzo) mi da l' idea di effetti reverb, delay, flanger di tipo eccezionale, un mastering senza precedenti, una qualità di registrazione eccelsa. Il punto è, via software, si può raggiungere la qualità che penso garantiribber un VS-2400 Roland? In questo senso penso che Cubase non raggiunga quella qualità (a meno che non è un santone sto programma), a naso direi che una qualità simile la possono raggiungere solo le suite MAC da secoli e secoli. E' importante anche il mastering, dove penso che sia la maggiore differenza tra un hardware e un software. E' anche vero che un software simile è una grande cosa, perchè il software è illimitato e diciamo "per sempre" mentre un mixer no. Ponendo caso che non includo un mixer simile, bisogna cmq fornirsi di un piccolo registratore multitraccia, pochi canali, per dire come la direbbe Jessica Rizzo, per fare le sveltine con i microfoni, è la cosa migliore, ma mi domando, come trasferisco poi i dati? hanno una qualità accettabile? fino a quanto posso registrare? Per tornare in tema mixer, la "grande" almeno penso, comodità è che si controlla tutto in modo diretto, mentre via software si controlla tutto via mouse e magare per regolare un fader ti ammazzi come un marocca. Esiste una qualche interfaccia che permetta di dialogare in questo senso con un programma esterno a quello dell' interfaccia? E' importantissimo, perchè mi risulta abbastanza scomodo registrare e smanettare solo con un mouse. Mi sembra di aver sentito della loro esistenza, però non ne so davvero niente. In più opterei per un mixer sempre da live per gestire in caso tutto quel che ho, diciamo massimo che succede 2 tastiere, 3 microfoni, 2 moduli sonori, ecc. E penso che anche qui si possa risparmiare un po'. Probabilmente non ci capisci niente, effettivamente, sono tutte cose che mi vengono relativamente in mente adesso, quindi cerca di fare karakiri e di capire un po' il filo logico del post. E poi non ci dimentichiamo che Alan Parson usa Cubase, cazzo, sti software devono fare qualcosa. In tutta questa barbagia mi sono scordato le casse, però penso che qui mi dovrà consigliare il negoziante.

Raziel7
25-10-2004, 11.59.41
Ultima delucidazione, vorrei capire come lavora un programma di quel tipo, come ho gia detto ho lavorato con cool edit e con una versione scarogna di cubase mx 50 anni fa. Il mio metodo è questo: registro con un programma esterno il pezzettino, poi tagli i vari punti di vuoto e cerco di collocarlo all' interno di un nuovo file multisessione, così facendo creo la mia song. Ora, penso che questa non sia la metodica giusta, un professionista come fa? Volendo, la mia procedura, si può fare con uno di quei programmi? Un' altra cosa,
guarda questo (http://utenti.lycos.it/machomelandri/bscap000.jpg), nel gruppo stiamo cercado questo tipo di auricolari perchè con uno classico ti muovi e tutto ti cade, quello a clip mi da fastidio personalmente, questo che ti entra perfettamente nell' orecchio è una figata, però non li ho mai visti in giro, dici che si trovano da qualche parte?
Secondo te è meglio un microfono a filo o un radio microfono (intanto quanto costano?!) Gia mi immaggino che rogna il filo... :D

waoh, 10000 post :D

The El-Dox
28-10-2004, 20.49.59
Intanto skrivi troppo e io nn ho tanto tempo per rispondere.
Molti dei kuesiti ke poni trovi risposta in una marea di newsgroup su internet di appassionati ke sikuramente saranno più aggiornati di me e anke kapaci di rispondere per filo e per segno.
Inoltre più ke konsigli le tue sono oramai idee konsolidate in testa a kui puoi solo risponderti a tuo gusto: è kome konsigliare un LCD piuttosto ke un Plasma, ognuno ha le sue idee a kuesto punto.


Originally posted by Raziel7
mi consigli un PC o un MAC?

I programmi waves esattamente cosa fanno? Che differenza c' è tra Cubase MX/VST e WaveLab?


Il gap di applikazioni esistenti tra un PC e un MAC è oramai kolmato da tempo, su PC fanno tutto e la stabilità di un sistema kome XP e la reperibilità dei programmi rende più appetibile la scelta di un PC per il tuo kaso. Poi è una skuola di pensiero molto "de gustibus"...
Inoltre aboliamo i kampionatori, kon il PC fai tutto: registri, manipoli, effetti, usi programmi virtuali kome il Legacy o le maree di progz tipo Recycle!, Acid dove il tuo limite diventa la fantasia.
Al massimo per i suoni puoi spararti delle librerie su CD (tipo le AKAI) ma anke kui ne esistono una marea, dipende dalle tue esigenze.

Cubase è prevalentemente un sekuencer MIDI, cioè komanda le makkine esternamente al sistema PC/MAC e nn rikiede una sua partikolare periferika per funzionare (kome invece fa il protools o la pulsar). Registra anke l'audio (in pratika funziona anke kome un Cool Edit Pro, kon le sue belle striscie e kanali separati mono e stereo) ed ha una suite enorme per l'editing, mastering e effettistika anke se è meglio appoggiarsi a programmi kome il Wavelab e plugin dedikati di terze parti: in pratika plugin NON steinberg.
Wavelab edita le tracce in *.wav e altri formati audio kome l'AIFF e molti altri. E' un wave editor komunissimo, ce ne sono a centinaia.


Originally posted by Raziel7

Stavo dicendo cmq, il mixer digitale in se (almeno per il prezzo) mi da l' idea di effetti reverb, delay, flanger di tipo eccezionale, un mastering senza precedenti, una qualità di registrazione eccelsa.


Troppo lungo da spiegare, leggi kui.
http://www.roland.it/V_mixer.htm


Originally posted by Raziel7

Il punto è, via software, si può raggiungere la qualità che penso garantiribber un VS-2400 Roland? In questo senso penso che Cubase non raggiunga quella qualità (a meno che non è un santone sto programma), a naso direi che una qualità simile la possono raggiungere solo le suite MAC da secoli e secoli.


Guarda ke tutto kuando usi il PC dipende dalla skeda audio e dalla kualità dei suoi konvertitori analogiko/digitali. E se Cubase è lo standard, fidati ke è un signor programma.
Parere personale il mixer tradizionale è morto, sopravvive solo negli studi di registrazione perkè di solito montano dei Mackie a decine di tracce da svariate decine di migliaia di € e negli smanettoni nei live, perkè è più pratiko di un PC. Per kuello ke devi fare ti basta un Behringer, nn perdere tempo kon un digitale, per l'effettistika usa un rack multieffetto a parte, la Digitech è leader in kuesto.


Originally posted by Raziel7

ma mi domando, come trasferisco poi i dati?

hanno una qualità accettabile?

fino a quanto posso registrare?

Esiste una qualche interfaccia che permetta di dialogare in questo senso con un programma esterno a quello dell' interfaccia?


via DAT se il multitraccia registra in digitale. ma dovrai poi avere una interfaccia per il PC ke legga i disketti.

DAT è digitale ed è uguale a kuello ke butti dentro il multitraccia, kuindi è la sorgente sonora a dekretarne la kualità: kompressione, stereofonia eccetera.

nn mi rikordo la durata di un DAT, informati via google.

se intendi un kontroller midi per girare le manopolone del Cubase, nn hai ankora kapito il mekkanismo del MIDI. Per esempio tramite tastiera sapendo il numero del kontrollo puoi mettere il programma su PC nelle kondizioni di pilotare la manopola ke ti pare, assegnando kualsiasi kosa.
Per esempio il legacy korg da te citato viene venduto kon tanto di kontroller a forma di M10 kuindi dovrebbero esistere interfacce ke fanno al kaso tuo, tipo un mixer midi.

The El-Dox
28-10-2004, 20.51.36
Originally posted by Raziel7
Ora, penso che questa non sia la metodica giusta, un professionista come fa? Volendo, la mia procedura, si può fare con uno di quei programmi?


Nn esiste un metodo giusto e assoluto. Un "professionista" kome dici tu registra singolarmente ogni traccia (voce, batteria, basso, kitarre, eccetera), aggiunge l'effettistika, la bilancia, ne kura la stereofonia, la komprime e la normalizza, la mixa kon il resto e kosì via. Kiaramente è in grado di sapere dove devono suonare i piatti, le basse e kosì via ed entra in gioko le konoscenze sulle dinamike e le frekuenze.
Kuando è pronto fa il mixdown e mette insieme tutte le tracce poi subentra il mastering vero e proprio Il Cubase supporta tutto kuesto ma devi essere tu a farlo e sapere kosa fai kon ogni operazione.
E kome mi disse Bagnoli (il produttore di Neja) devi askoltare il tuo orekkio e provare... provare... provare... nn ci insegnò nulla e kome vedi ci arrangiammo. Internet è fonte di informazioni gratuite oppure vai in libreria: ognuno ha la sua skuola di pensiero su kome fare una kanzone, ma certe esperienze le akuisisci sul kampo.
E kon kuesto kiudo.

Raziel7
29-10-2004, 11.44.16
Grazie ;)