PDA

Visualizza versione completa : Microfonismo dall'alto



onigate
25-06-2004, 12.16.06
:p no, non temete, non è l'ennesimo topic per chiedere la pubblicazione del solito blooper sui microfoni che spuntano dall'alto BLAH BLAH :sleep: ma volevo riflettere con voi su un altro aspetto.
Posto per certo che la presenza dei microfoni nella parte alta dell'inquadratura sia dovuta ad una scelta e/o errore del proiezionista che decide il taglio da dare e che spesso questo può cambiare da sala a sala (e da Sammo ultimamente ho imparato che può cambiare addirittura tra diversi canali televisivi, vedi l'ultimo passaggio televisivo su Rete4 del film "Triplo gioco" di cui vi ho parlato qualche giorno fa) ieri sera, guardando Forrest Gump, mi sono soffermato sulla scena in cui Jenny è sulle scale e un microfono le appare alla sua sinistra. La differenza rispetto alle altre volte è che il microfono non sta sopra la testa dell'attore, ma di fianco e, quindi, la scelta del proiezionista influisce poco o nulla, a meno che lui non decida di "tagliare" una fetta di testa dell'attore :|
Secondo voi, in casi come questo, è sempre giusto parlare di "errore comune" del proiezionista oppure quel microfono è proprio un di più catalogabile tra i blooper ? Oppure è un errore comune del "giraffista" ?

e chest'è :D :birra:

Spinoza
25-06-2004, 12.28.13
Originally posted by onigate
:p no, non temete, non è l'ennesimo topic per chiedere la pubblicazione del solito blooper sui microfoni che spuntano dall'alto BLAH BLAH :sleep: ma volevo riflettere con voi su un altro aspetto.
Posto per certo che la presenza dei microfoni nella parte alta dell'inquadratura sia dovuta ad una scelta e/o errore del proiezionista che decide il taglio da dare e che spesso questo può cambiare da sala a sala (e da Sammo ultimamente ho imparato che può cambiare addirittura tra diversi canali televisivi, vedi l'ultimo passaggio televisivo su Rete4 del film "Triplo gioco" di cui vi ho parlato qualche giorno fa) ieri sera, guardando Forrest Gump, mi sono soffermato sulla scena in cui Jenny è sulle scale e un microfono le appare alla sua sinistra. La differenza rispetto alle altre volte è che il microfono non sta sopra la testa dell'attore, ma di fianco e, quindi, la scelta del proiezionista influisce poco o nulla, a meno che lui non decida di "tagliare" una fetta di testa dell'attore :|
Secondo voi, in casi come questo, è sempre giusto parlare di "errore comune" del proiezionista oppure quel microfono è proprio un di più catalogabile tra i blooper ? Oppure è un errore comune del "giraffista" ?

e chest'è :D :birra:


Dicendola tutta, i mascherini dei proiezionisti non si trovano solo sopra e sotto l'immagine ma tagliano anche una piccolissima parte a dx e a sx... quindi potrebbe essere questo il caso. Ma non saprei nello specifico di Forrest "la vita è una scatola di cioccolatini" Gump...

selidori
25-06-2004, 12.55.34
Dalla pagina SI e NO (http://www.bloopers.it/index.php?pagina=si_e_no)
MICROFONAGGIO: non mi stancherò mai di dirlo: la visione dei microfono dall'alto non é dovuta alla ripresa troppo alta ma al proiezionista o al tecnico del telecine e quindi potrebbe esserci o non esserci a seconda della singola proiezione. Pertanto non vengono considerati. Invece vengono considerati gli errori di microfonaggio 'laterale' (se mi passate il termine) o più genericamente tutte le volte che si vede ripreso un attrezzo di scena o un tecnico del cast. Tuttavia è vero che esiste anche il mascherino a DX e SX anche se l'area di intervento è molto più ridotta che non da sopra/sotto.

[START DISQUISIZIONE INUTILE OT]
Infine una particolarità: anche la televisione stessa ha una certa tolleranza sopratutto fra sopra e sotto.
Cioe' vuol dire che anche telecamere professionali prendono molta più immagine di quella che viene restituita dai CRT.
E questo SURPLUS viene trasferito durante tutta la linea di produzione ed è solo il televisore che la taglia.
Teoricamente sono standard praticamente ogni circuiteria del televisore fa un po' come vuole (senza considerare le mal-tarature o disalinneamenti dovuti alla produzione).
Sempre per quanto riguarda i CRT diciamo che questo eccesso è anche dovuto -se mi passate la metafora- ad ACCELLERARE e RALLENTARE il cannone elettronico (esattamente come i piloti di formula1/ciclisti/corridori non si arrestano perfettamente all'arrivo ma proseguono in frenata o in giro sborone).

E' pero' interessante notare, tanto per filosofeggiare inutilmente, che tutti questi eccessi sono proprio della tecnologia analogica ove l'informazione non si paga a cottimo ed ha un sacco di aggiustamenti ad opera dell'emettitore finale.
Nella tecnologia digitale invece il TRASPORTO non si paga a canone ma a cottimo e pertanto il pacchetto portante informazioni inutili ha comunque un costo.
Ecco perchè il DVD a differenza del VHS, ad esempio ha un ben definito numero di linee e le immagini fornite da una scheda video di un PC hanno un bordino nero mentre l'immagine tv fuoriesce dallo schermo.

Viene ora da chiedersi cosa succederà in futuro, ovvero quale saranno via-via le scelte degli ingenieri che progettano le IMMAGINI, quando avvengono queste conversione fra formati magari in un sistema ibrido.
Per ora ci si è sempre adattati all'analogico (gli LCD che visualizzano immagini tv ne buttano via un po' in maniera elettronica dai circuiti precedenti oppure gli apparecchi che ricevono o creano in digitale (SET TOP BOX, fastweb, dtt, sat digitale, console, DVD) e restituiscono in analogico del segnale in eccesso con la sola eccezione dell'anamorfico che appunto sfrutta tutta l'informazione letta per creare poi artificialmente informazioni che verranno buttate in visualizzazione analogica).

Alla fine per semplificare le cose è come confrontare un documento scanarizzato da uno fotografato.
Normalmente la scansione è frutto di un taglio arbitrario dello scansionatore o addirittura del software di acquisizione e pertanto ogni singola RIPRESA puo' avere + o meno bordi ritenuti significativi da chi ha fatto il procedimento (talvolta li si taglia poi anche in POST-PRODUZIONE).
La fotografia invece nasce sempre uguale: chissà perchè nessuno si sogna mai di tagliare una foto (ne che sia su pellicola ne' che sia su file) e si porta a dietro sempre tutta l'informazione anche se presenta delle parti inutili allo scopo.
Certo anche questa è una scelta umana dell'operatore e non si esclude che in futuro la scelta comune possa cambiare per molti motivi (anche solo di MODA), esattamente come il trattamento di immagini in animazione in ambiente analogico e digitale.
[/END DISQUISIZIONE INUTILE OT]

EDIT: grammmmatica!

Spinoza
25-06-2004, 13.10.50
Originally posted by selidori
Dalla pagina SI e NO (http://www.bloopers.it/index.php?pagina=si_e_no) Tuttavia è vero che esiste anche il mascherino a DX e SX anche se l'area di intervento è molto più ridotta che non da sopra/sotto.

[START DISQUISIZIONE INUTILE OT]
[cut]

[/END DISQUISIZIONE INUTILE OT]

Sarà pure inutile ma è interessante...
Comunque... come comportarsi nel caso dei microfoni laterali? Direi di seguire la pagina SI/NO, quindi di inserirli...

selidori
25-06-2004, 14.39.35
Originally posted by Spinoza
Sarà pure inutile ma è interessante...
Comunque... come comportarsi nel caso dei microfoni laterali? Direi di seguire la pagina SI/NO, quindi di inserirli... Concordo.

onigate
25-06-2004, 15.25.19
Originally posted by selidori
Concordo.
Scusate ma non ho capito :notooth: Che faccio, lo mando quello di Forrest Gump o no ?!?

Spinoza
25-06-2004, 16.25.11
Originally posted by onigate
Scusate ma non ho capito :notooth: Che faccio, lo mando quello di Forrest Gump o no ?!?

Manda, manda, guagliò!

onigate
25-06-2004, 16.44.20
l'ho inviato così:


Quando Forrest chiede a Jenny di sposarlo, inquadrano lei sulle scale con, alla sua sinistra, un bel microfono di scena.

N.B.: non si tratta di un microfonismo dall'alto, ma laterale, quindi non rientra nelle casistiche degli errori comuni. Se volete partecipare alla discussione cliccate su http://forums.multiplayer.it/showthread.php?s=&threadid=202247 :)
spero vada bene ;)


a martedì :hello:

enzct
25-06-2004, 16.59.45
Originally posted by onigate
a martedì :hello:

uè ciccio... e il lunedì? :doubt: